Discussione:
MA COME FACEVAMO 30 ANNI FA.......
(troppo vecchio per rispondere)
wyattearp
2006-07-20 15:56:31 UTC
Permalink
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?

Ah ora quando nasce un bimbo ci vuole il monovolume come si fa senza?
Ah se devo fare piu' di 20Km al giorno ci vuole la berlina di 5 mt.
come fare senza?
Ah ci vuole la seconda macchina per la moglie la terza per il figlio la
quarta per il gatto che va a comprarsi la lettiera... come rinunciarvi?

Mah .. l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
perchè senno' oggi come oggi tornare indietro sarebbe mooooolto
difficile!!!!!
Ayrtonoc
2006-07-20 15:56:59 UTC
Permalink
Post by wyattearp
Mah .. l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
perchè senno' oggi come oggi tornare indietro sarebbe mooooolto
difficile!!!!!
Io fino all'AD2000 non avevo schifo ad andare in giro in R4 neh...
--
Ciao!
Player
"Siate affamati, siate folli!"
www.maximum-attack.net
Diego® 45-MI
2006-07-20 17:04:35 UTC
Permalink
"Ayrtonoc" <***@NOSPAMsupereva.it> ha scritto nel messaggio news:YJNvg.1809$***@tornado.fastwebnet.it...

| Io fino all'AD2000 non avevo schifo ad andare in giro in R4 neh...

Guarda che quelli della ROL OIL vanno ancora oggi in R4!!!

:-D


A proposito! Hai cambiato il numero di cell?
Ti avrò chiamato 4 volte almeno ....

:(
--
Diego® 45-MI
Dr. Pianale
2006-07-20 16:04:29 UTC
Permalink
Ciao "wyattearp"
Post by wyattearp
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?
Ah ora quando nasce un bimbo ci vuole il monovolume come si fa senza?
Ah se devo fare piu' di 20Km al giorno ci vuole la berlina di 5 mt.
come fare senza?
Ah ci vuole la seconda macchina per la moglie la terza per il figlio la
quarta per il gatto che va a comprarsi la lettiera... come rinunciarvi?
Mah .. l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
perchè senno' oggi come oggi tornare indietro sarebbe mooooolto
difficile!!!!!
Quando cresci e la smetti? (cit.)
--
D o t t o r P i a n a l e <©©\ (||||)°(||||) /©©>
____________________________________
Ich habe ein schön bratwurst in mein letherhosen
http://groups.msn.com/IlmondodelDrPianale
wyattearp
2006-07-20 16:07:43 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ciao "wyattearp"
Post by wyattearp
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?
Ah ora quando nasce un bimbo ci vuole il monovolume come si fa senza?
Ah se devo fare piu' di 20Km al giorno ci vuole la berlina di 5 mt.
come fare senza?
Ah ci vuole la seconda macchina per la moglie la terza per il figlio la
quarta per il gatto che va a comprarsi la lettiera... come rinunciarvi?
Mah .. l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
perchè senno' oggi come oggi tornare indietro sarebbe mooooolto
difficile!!!!!
Quando cresci e la smetti? (cit.)
e che vuol dire?
Dr. Pianale
2006-07-20 16:11:12 UTC
Permalink
Ciao "wyattearp" <
Post by wyattearp
Post by Dr. Pianale
Quando cresci e la smetti? (cit.)
e che vuol dire?
non lo so... è un (cit.) che fa tollerante e non impegna.

:-DD

Ciao
P.S. Guarda che io sono completamente daccordo con le tue domande
retoriche... ma è per sdrammatizzare un pò :-)
--
D o t t o r P i a n a l e <©©\ (||||)°(||||) /©©>
____________________________________
Ich habe ein schön bratwurst in mein letherhosen
http://groups.msn.com/IlmondodelDrPianale
wyattearp
2006-07-20 16:19:35 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ciao "wyattearp" <
Post by wyattearp
Post by Dr. Pianale
Quando cresci e la smetti? (cit.)
e che vuol dire?
non lo so... è un (cit.) che fa tollerante e non impegna.
:-DD
Ciao
P.S. Guarda che io sono completamente daccordo con le tue domande
retoriche... ma è per sdrammatizzare un pò :-)
ahhhhh volevo ben dire
Diego® 45-MI
2006-07-20 17:03:39 UTC
Permalink
"Dr. Pianale" <***@quadratum.it> ha scritto nel messaggio news:e9o9ii$bkb$***@area.cu.mi.it...

| Quando cresci e la smetti? (cit.)



Mi ricorda qualcuno?!

:-D
--
Diego® 45-MI
L'elettrotecnico delle vongole veraci
2006-07-20 16:08:28 UTC
Permalink
Post by wyattearp
l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
Ah perchè adesso c'è più benessere di 30 anni fa?????? ROTFL
...è solo cambiata la scala di valori, il potere di acquisto di contro
si è ridicolizzato negli anni...non confonderti.
wyattearp
2006-07-20 16:18:43 UTC
Permalink
Post by L'elettrotecnico delle vongole veraci
Post by wyattearp
l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
Ah perchè adesso c'è più benessere di 30 anni fa?????? ROTFL
...è solo cambiata la scala di valori, il potere di acquisto di contro
si è ridicolizzato negli anni...non confonderti.
Solo per gli immobili il potere di acquisto è risibile ma solo per
effetto di una speculazione criminale voluta da un gruppetto di
immobiliaristi negli ultimi anni, e per qualche professionista ladro
che ha alzato le tariffe impunemente visto che questo civilissimo paese
non glielo ha impedito . Quindi a parte questo caso (che io non
considero visto che è da cretini dire che gli stipendi vanno adeguati
perchè non vi si riesce a comprare piu' una casa... ma se la casa
costa come 3 porsche il problema è nella casa non negli stipendi) ma
la roba praticamente te la tirano dietro.
HFil
2006-07-20 16:40:49 UTC
Permalink
Post by L'elettrotecnico delle vongole veraci
Post by wyattearp
l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
Ah perchè adesso c'è più benessere di 30 anni fa?????? ROTFL
...è solo cambiata la scala di valori, il potere di acquisto di contro
si è ridicolizzato negli anni...non confonderti.
non diciamo eresie dai, per benessere si intende tutto quello che oggi
ti puoi permettere,
o ogni ceto sociale si puo permettere, oggi o allora:
oggi in Italia ci sono 30 milioni di veicoli, 30 anni fa erano 15 milioni
oggi un po tutti abbiamo un condizionatore in casa e al lavoro, 30 anni
fa no.
quanto usi il telefono oggi e quanto lo usavi 30 anni fa, quante
televisioni ci sono per casa oggi e quanto costa comprarne una oggi
rispetto a 30 anni fa...
un frigorifero, una lavatrice, una lavastoviglie..
oggi un po tutti si possono permettere un viaggio in aereo, ricordo che
30 anni fa il biglietto Bologna Parigi costaava a mio padre quanto uno
stipendio e non c'erano alternative di prezzo, era una cosa solo per chi
lavorava o era benestante, oggi puoi pagarlo anche meno di un biglietto
da trbuna-stadio.
e rimanendo sul mondo delle auto, al di la degli accessori come uno
stupido condizionatore o servosterzo che oggi sono di serie anche suna
utilitaria e 30 anni fa erano optional.. delle segmento E che costavano
quanto una segmento A intera!, ti faccio solo notare che 30 anni fa (e
lo ricordo benissimo) le persone di un buon medio stipendio vagliavano
attentamente l'acquisto di uno steso modello di auto 1.6cc VS una 1.3cc
perche il solo costo di listino ma anche assicurativo, di consumo, di
bollo, di manutenzione potevano rivelarsi sullo stipendio stesso ben piu
incidenti di quanto oggi puo essere un'auto da un segmento all'altro;
ricordo bene come spesso si scegliesse di non volere la sola vernice
metallizzata perche piu costosa, ma tutto, anche il cosdetto costo
carburante (o meglio il costo al km rispetto al guadagno medio) era
secondo me superiore ad oggi: 30 anni fa quando si decideva di andare in
ferie a 1000km, magari in meridione anziche qua sulla riviera romagnola
significava avere di base una spesa tra strada e autostrada che non era
equiraparabile ad oggi; non a caso le persone che ad esempio andavano in
estate in meridione in treno erano ben piu di oggi.... e poi potremmo
parlare di mille altre cose, basta vedere quanta gente oggi va in giro
da solo in macchina mentre un tempo anche uscire con amici significava
uscire in 4 per auto...
fastfreddy ®
2006-07-20 16:12:52 UTC
Permalink
Post by wyattearp
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?
Ah ora quando nasce un bimbo ci vuole il monovolume come si fa senza?
Ah se devo fare piu' di 20Km al giorno ci vuole la berlina di 5 mt.
come fare senza?
Ah ci vuole la seconda macchina per la moglie la terza per il figlio
la quarta per il gatto che va a comprarsi la lettiera... come
rinunciarvi?
Mah .. l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
perchè senno' oggi come oggi tornare indietro sarebbe mooooolto
difficile!!!!!
komunista
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
wyattearp
2006-07-20 16:20:27 UTC
Permalink
Post by fastfreddy ®
Post by wyattearp
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?
Ah ora quando nasce un bimbo ci vuole il monovolume come si fa senza?
Ah se devo fare piu' di 20Km al giorno ci vuole la berlina di 5 mt.
come fare senza?
Ah ci vuole la seconda macchina per la moglie la terza per il figlio
la quarta per il gatto che va a comprarsi la lettiera... come
rinunciarvi?
Mah .. l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
perchè senno' oggi come oggi tornare indietro sarebbe mooooolto
difficile!!!!!
komunista
no ,realista
fastfreddy ®
2006-07-20 16:23:31 UTC
Permalink
Post by wyattearp
Post by fastfreddy ®
komunista
no ,realista
...é chiaro che il benessere si porta dietro delle distorsioni, ma ti da
fastidio in quanto tale?
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
wyattearp
2006-07-20 16:28:15 UTC
Permalink
Post by fastfreddy ®
Post by wyattearp
Post by fastfreddy ®
komunista
no ,realista
...é chiaro che il benessere si porta dietro delle distorsioni, ma ti da
fastidio in quanto tale?
per carità no... anch'io ne usufruisco , quello che dicevo appunto nel
post iniziale è che una volta raggiunta l'agiatezza è poi difficile
rinuciarvi ..... e facendo tutti gli scongiuri del mondo potrebbe
succedere!
fastfreddy ®
2006-07-20 16:34:37 UTC
Permalink
Post by wyattearp
per carità no... anch'io ne usufruisco , quello che dicevo appunto nel
post iniziale è che una volta raggiunta l'agiatezza è poi difficile
rinuciarvi .....
...senz'altro...
Post by wyattearp
e facendo tutti gli scongiuri del mondo potrebbe
succedere!
...prima o poi bisogna morire...
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Marco&Li
2006-07-20 22:44:17 UTC
Permalink
Post by fastfreddy ®
...é chiaro che il benessere si porta dietro delle distorsioni, ma ti da
fastidio in quanto tale?
per carità no... anch'io ne usufruisco , quello che dicevo appunto nel
post iniziale è che una volta raggiunta l'agiatezza è poi difficile
rinuciarvi ..... e facendo tutti gli scongiuri del mondo potrebbe
succedere!

Io immagino un giorno un mondo ove per qualche motivo non esisteranno più
cellulari di nessun genere, lo immagini? l'apocalisse, la fine del mondo
cosi come lo conosciamo....
wyattearp
2006-07-20 23:02:51 UTC
Permalink
Post by Marco&Li
Io immagino un giorno un mondo ove per qualche motivo non esisteranno più
cellulari di nessun genere, lo immagini? l'apocalisse, la fine del mondo
cosi come lo conosciamo....
per me no.............
dirty.harry
2006-07-21 07:39:06 UTC
Permalink
Post by Marco&Li
Io immagino un giorno un mondo ove per qualche motivo non esisteranno più
cellulari di nessun genere, lo immagini? l'apocalisse, la fine del mondo
cosi come lo conosciamo....
Vivo per vedere quel giorno...
--
dirty harry
Dr. Pianale
2006-07-20 16:37:17 UTC
Permalink
Ciao "fastfreddy ®"
Post by fastfreddy ®
...é chiaro che il benessere si porta dietro delle distorsioni, ma ti da
fastidio in quanto tale?
Guarda che si può vivere nel benessere senza distorsioni come succede nel
nord europa....nè...

Non è che le due cose siano legate in modo indissolubile

Ciao
fastfreddy ®
2006-07-20 16:45:42 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Post by fastfreddy ®
...é chiaro che il benessere si porta dietro delle distorsioni, ma
ti da fastidio in quanto tale?
Guarda che si può vivere nel benessere senza distorsioni come succede
nel nord europa....nè...
Non è che le due cose siano legate in modo indissolubile
E allora cosa vuoi fare? ...pensi di andare anche tu a rigare tutti i SUV e
i MV che ci sono per strada?
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Dr. Pianale
2006-07-20 16:51:30 UTC
Permalink
Ciao "fastfreddy ®"
Post by fastfreddy ®
E allora cosa vuoi fare? ...pensi di andare anche tu a rigare tutti i SUV e
i MV che ci sono per strada?
Ci sarebbe la strada di EDUCARE la gente a un uso consapevole dei proprio
soldi

Ripeto...da altre parti ci riescono e sono democrazie come la nostra...

:-)
--
D o t t o r P i a n a l e <©©\ (||||)°(||||) /©©>
____________________________________
Ich habe ein schön bratwurst in mein letherhosen
http://groups.msn.com/IlmondodelDrPianale
fastfreddy ®
2006-07-20 16:53:11 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ci sarebbe la strada di EDUCARE la gente a un uso consapevole dei
proprio soldi
Ripeto...da altre parti ci riescono e sono democrazie come la
nostra...
...sarebbe un discorso troppo lungo...devo andare a casa a preparare il
pesto fresco (e non ci vuole un secondo).
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Dr. Pianale
2006-07-20 16:58:59 UTC
Permalink
Ciao "fastfreddy ®" <
Post by fastfreddy ®
Post by Dr. Pianale
Ripeto...da altre parti ci riescono e sono democrazie come la
nostra...
...sarebbe un discorso troppo lungo...devo andare a casa a preparare il
pesto fresco (e non ci vuole un secondo).
Bhe, mi sembra che ci siano delle giuste priorità..... :-)

Ciao
--
D o t t o r P i a n a l e <©©\ (||||)°(||||) /©©>
____________________________________
Ich habe ein schön bratwurst in mein letherhosen
http://groups.msn.com/IlmondodelDrPianale
pollaio
2006-07-20 19:59:13 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ci sarebbe la strada di EDUCARE la gente a un uso consapevole dei proprio
soldi
Questo e' pericolosissimo, sai?
Qualcuno potrebbe dire che non e' uso consapevole spendere soldi per un'auto
che non serve per andare a lavorare, o per un'auto da oltre 60cv, o per una
spider, una coupe'...
Per non parlare dell'uso consapevole del proprio tempo e dello scrivere su
IDA :-)
Immagino scenari terrificanti quando dall'alto si decide cosa e' uso
consapevole dei soldi e cosa no.

p.
il Luca
2006-07-20 20:03:48 UTC
Permalink
Post by pollaio
Questo e' pericolosissimo, sai?
Qualcuno potrebbe dire che non e' uso consapevole spendere soldi per un'auto
che non serve per andare a lavorare, o per un'auto da oltre 60cv, o per una
spider, una coupe'...
Per non parlare dell'uso consapevole del proprio tempo e dello scrivere su
IDA :-)
Immagino scenari terrificanti quando dall'alto si decide cosa e' uso
consapevole dei soldi e cosa no.
Finalmente qualcuno che sull'argomento riesce a vedere un po' più in là del
proprio naso!

Ciao.
Luca.
Davide "Dodo"
2006-07-20 21:11:59 UTC
Permalink
Post by pollaio
Questo e' pericolosissimo, sai?
Qualcuno potrebbe dire che non e' uso consapevole spendere soldi per un'auto
che non serve per andare a lavorare, o per un'auto da oltre 60cv, o per una
spider, una coupe'...
Per non parlare dell'uso consapevole del proprio tempo e dello scrivere su
IDA :-)
Immagino scenari terrificanti quando dall'alto si decide cosa e' uso
consapevole dei soldi e cosa no.
Quoto tutto, fino all'ultima virgola.
--
Davide "Dodo" (30, 62+54, MI)
CAH e Alfiere di IDLM dal 30/11/1999
"L'esperienza è una cosa che non puoi avere gratis." (O.Wilde)
wyattearp
2006-07-20 16:49:03 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ciao "fastfreddy ®"
Post by fastfreddy ®
...é chiaro che il benessere si porta dietro delle distorsioni, ma ti da
fastidio in quanto tale?
Guarda che si può vivere nel benessere senza distorsioni come succede nel
nord europa....nè...
Non è che le due cose siano legate in modo indissolubile
Ciao
Hai ragione , ma credo che questo non sia dovuto tanto alla mentalità
italiana quanto al fatto che l'italia ha raggiunto il benessere
economico in tempi relativamnete recenti (boom anni 60) , i paesi del
nord-europa erano potenze industriali già da piu' di 100 anni e forse
per questo hanno assorbito gia' la fase di "neoarrciccihmento" e sono
piu' morigerate.
Per tagliare la testa al toro bisognerebbe andare a vedere come vivono
in Irlanda , nazione diventata ricchissima negli ultimi anni:io non
sono pratico e quindi non mi pronuncio.....

... certo pero' che non mi dispiacerebbe vivere in un contesto sociale
dove chi ha un'auto con piu' di 10 anni non venga considerato un
barbone (e ti parla uno con una macchina che ha 10 mesi)
fastfreddy ®
2006-07-20 16:51:36 UTC
Permalink
Post by wyattearp
... certo pero' che non mi dispiacerebbe vivere in un contesto sociale
dove chi ha un'auto con piu' di 10 anni non venga considerato un
barbone (e ti parla uno con una macchina che ha 10 mesi)
...ecco...lo svilimento culturale di jodyana memoria é una cosa;
l'arricchimento in sé un'altra...
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Dr. Pianale
2006-07-20 16:57:11 UTC
Permalink
Ciao "wyattearp" <
Per tagliare la testa al toro bisognerebbe andare a vedere come >vivono
in Irlanda , nazione diventata ricchissima negli ultimi anni:io non
sono pratico e quindi non mi pronuncio.....
Domanda INTERESSANTISSIMA....
... certo pero' che non mi dispiacerebbe vivere in un contesto sociale
dove chi ha un'auto con piu' di 10 anni non venga considerato un
barbone (e ti parla uno con una macchina che ha 10 mesi)
io giudico barbone il modo in cui si tiene l'auto :-)

Ciao
Taffo
2006-07-20 17:01:38 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ciao "fastfreddy ®"
Post by fastfreddy ®
...é chiaro che il benessere si porta dietro delle distorsioni, ma
ti da fastidio in quanto tale?
Guarda che si può vivere nel benessere senza distorsioni come succede
nel nord europa....nè...
OCIO Pianale...OCIO perche' mi prudono le mani e la tastiera....

prima di giudicare VIVICI, poi sappimi dire se non ci sono distorsioni....

sono distorsioni diverse ma ci sono anche la'.
--
Taffo
(kazzimiei, poki, Italia del Nord)
Proud to drive a Honda
Dr. Pianale
2006-07-20 17:03:56 UTC
Permalink
Ciao "Taffo"
Post by Taffo
sono distorsioni diverse ma ci sono anche la'.
Guarda che parlo dei paesi SOPRA la germania....

:-)
fastfreddy ®
2006-07-20 17:05:39 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Guarda che parlo dei paesi SOPRA la germania....
In Svezia il sole tramonta alle 14.. sono sempre tristi e bevono come
pochi...le Volvo fanno cagare...saranno anche più civili ma sono messi
male...
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Dr. Pianale
2006-07-20 17:07:26 UTC
Permalink
Ciao "fastfreddy ®"
Post by fastfreddy ®
In Svezia il sole tramonta alle 14.. sono sempre tristi e bevono come
pochi...le Volvo fanno cagare...saranno anche più civili ma sono messi
male...
io ho un ricodo un pò diverso delle due settimane passate in Norvegia...

Però.....

boh...
Taffo
2006-07-20 17:14:49 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ciao "fastfreddy ®"
Post by fastfreddy ®
In Svezia il sole tramonta alle 14.. sono sempre tristi e bevono come
pochi...le Volvo fanno cagare...saranno anche più civili ma sono
messi male...
io ho un ricodo un pò diverso delle due settimane passate in
Norvegia...
delle DUE SETTIMANE ????????????

ma PD Pianale tu giudichi un popolo in DUE SETTIMANE ?????

continuate a non capire.....
fastfreddy ®
2006-07-20 17:17:15 UTC
Permalink
Post by Taffo
ma PD Pianale tu giudichi un popolo in DUE SETTIMANE ?????
continuate a non capire.....
killalo che ormai é partito per la tangente...vive di luoghi comuni, di tre
giorni al ring e due al mare...

:-P
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Taffo
2006-07-20 17:18:53 UTC
Permalink
Post by fastfreddy ®
Post by Taffo
ma PD Pianale tu giudichi un popolo in DUE SETTIMANE ?????
continuate a non capire.....
killalo che ormai é partito per la tangente...vive di luoghi comuni,
di tre giorni al ring e due al mare...
tu ci scherzi ma se non l'avessi conosciuto personalmente e se non
interloquissi con lui quotidianamente praticamente piu' che con la mia limi
(o quasi) lo avrei gia' killato per una frase del genere....
Post by fastfreddy ®
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
--
Taffo
(kazzimiei, poki, Italia del Nord)
Proud to drive a Honda
fastfreddy ®
2006-07-20 17:20:49 UTC
Permalink
Post by Taffo
se non
interloquissi con lui quotidianamente praticamente piu' che con la mia limi
8-O

...sei messo male Taffo... :-P
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Getix
2006-07-20 18:09:58 UTC
Permalink
Post by fastfreddy ®
Post by Taffo
se non
interloquissi con lui quotidianamente praticamente piu' che con la mia limi
8-O
...sei messo male Taffo... :-P
Fast, è che ogni tanto Pianale fa uscite un pò poco condivisibili...
Come quando parla di auto alla moda etichettando i SUV senza rendersi conto
che "macchina a rate + BMW " è UNA MODA.

Cristian, non me ne volere, ma è la verità.
Dr. Pianale
2006-07-21 07:00:05 UTC
Permalink
Post by Getix
Come quando parla di auto alla moda etichettando i SUV senza rendersi conto
che "macchina a rate + BMW " è UNA MODA.
Cristian, non me ne volere, ma è la verità.
Tesoro, mi sa che nel 2001 non c'eri o non ricordi che quando ho deciso
che volevo la BMW il Select non c'era ancora.

Ho ordinato la Compact credendo di doverla pagare in contanti.

POI, a gennaio 2002 è nata questa formula e l'ho usata.

È moda?
Massimo
2006-07-20 17:06:25 UTC
Permalink
Post by Taffo
Post by Dr. Pianale
Ciao "fastfreddy ®"
Post by fastfreddy ®
...é chiaro che il benessere si porta dietro delle distorsioni, ma
ti da fastidio in quanto tale?
Guarda che si può vivere nel benessere senza distorsioni come succede
nel nord europa....nè...
OCIO Pianale...OCIO perche' mi prudono le mani e la tastiera....
prima di giudicare VIVICI, poi sappimi dire se non ci sono distorsioni....
sono distorsioni diverse ma ci sono anche la'.
Soltanto qualcuno di molto ignorante delle cose del mondo può sostenere che
nel nord-europa è tutto bello e buono, addirittura che si vive nel benessere
senza distorsioni... ma d'altronde è lo stesso individuo che sostiene che in
Egitto non hanno i SUV perché non sono di moda, perché gli egiziani sono
talmente bravi da poter fare tutto con le TP... e anche talmente
intelligenti da non farsi prendere dalle nostre stupide mode...
fastfreddy ®
2006-07-20 17:07:29 UTC
Permalink
Post by Massimo
Soltanto qualcuno di molto ignorante delle cose del mondo può
sostenere che nel nord-europa è tutto bello e buono, addirittura che
si vive nel benessere senza distorsioni... ma d'altronde è lo stesso
individuo che sostiene che in Egitto non hanno i SUV perché non sono
di moda, perché gli egiziani sono talmente bravi da poter fare tutto
con le TP... e anche talmente intelligenti da non farsi prendere
dalle nostre stupide mode...
...e quì arriva la plonkata... :-)
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Massimo
2006-07-20 17:20:52 UTC
Permalink
Post by fastfreddy ®
Post by Massimo
Soltanto qualcuno di molto ignorante delle cose del mondo può
sostenere che nel nord-europa è tutto bello e buono, addirittura che
si vive nel benessere senza distorsioni... ma d'altronde è lo stesso
individuo che sostiene che in Egitto non hanno i SUV perché non sono
di moda, perché gli egiziani sono talmente bravi da poter fare tutto
con le TP... e anche talmente intelligenti da non farsi prendere
dalle nostre stupide mode...
...e quì arriva la plonkata... :-)
Eh, eh, vabbè, pazienza... :-) ... ma insomma ci sono affermazioni che
gridano vendetta al cospetto del buon senso, come si fa a tacere? ;-)
fastfreddy ®
2006-07-20 17:27:08 UTC
Permalink
Post by Massimo
Eh, eh, vabbè, pazienza... :-)
...se vuoi replico io in stile Pianale...

**************************

PREMESSO che *io* ho sempre detto...

ma VERAMENTE !!!!!!!!

...poi non venire a dirmi....

...bon..quello che dovevo dirti da 3 anni te l'ho detto...

...ida non fa più per me...

spam (rumore di porta che sbatte)
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Massimo
2006-07-20 17:59:16 UTC
Permalink
Post by fastfreddy ®
Post by Massimo
Eh, eh, vabbè, pazienza... :-)
...se vuoi replico io in stile Pianale...
**************************
PREMESSO che *io* ho sempre detto...
ma VERAMENTE !!!!!!!!
...poi non venire a dirmi....
...bon..quello che dovevo dirti da 3 anni te l'ho detto...
...ida non fa più per me...
spam (rumore di porta che sbatte)
Mancano gli insulti plateali ed il plonk ripetuto... quello lì sopra è un
pianale prossimo all'estasi orgasmica, non il nostro solito pianale in crisi
depressiva galoppante... :-)
Massimo
2006-07-20 16:33:02 UTC
Permalink
"wyattearp" <***@jumpy.it> ha scritto nel messaggio news:***@i42g2000cwa.googlegroups.com...
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?

Ah ora quando nasce un bimbo ci vuole il monovolume come si fa senza?
Ah se devo fare piu' di 20Km al giorno ci vuole la berlina di 5 mt.
come fare senza?
Ah ci vuole la seconda macchina per la moglie la terza per il figlio la
quarta per il gatto che va a comprarsi la lettiera... come rinunciarvi?

Mah .. l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
perchè senno' oggi come oggi tornare indietro sarebbe mooooolto
difficile!!!!!
---------------------

30 anni fa una famiglia poteva permettersi la 500 e con quella faceva, e si
sentiva molto più ricca di quando doveva fare tutto con la Lambretta, che in
quel momento si sentiva più ricca di quando doveva fare tutto con la
bicicletta, che in quel momento si sentiva più ricca di quando doveva fare
tutto a piedi...

La gente si regola a seconda delle situazioni e comunque alla fine i conti
devono quadrare.

Stai tranquillo che un operaio a 900 euro al mese la berlina da 5 mt
continua a non comprarsela e chi se la compra se la può permettere e chi se
la compra e non se la può permettere dopo qualche mese resta senza...

Il vero problema è che molta gente pretende di guadagnare non in base a ciò
che produce e a ciò che vale il suo lavoro, ma in base a ciò che desidera
permettersi, ed in questo è ben aiutata da 60 anni di *socialismo*
strisciante...
wyattearp
2006-07-20 16:36:59 UTC
Permalink
Post by Massimo
Stai tranquillo che un operaio a 900 euro al mese la berlina da 5 mt
continua a non comprarsela
e invece dalla mie parti c'e' chi se la compra! spacciano?
Massimo
2006-07-20 16:42:42 UTC
Permalink
Post by wyattearp
Post by Massimo
Stai tranquillo che un operaio a 900 euro al mese la berlina da 5 mt
continua a non comprarsela
e invece dalla mie parti c'e' chi se la compra! spacciano?
Dipende... intanto se la comprano usata a 15.000 euro non è la stessa cosa
di comprarla nuova a 50.000... poi magari hanno la moglie carina e
"sportiva" e loro sono di vedute molto aperte... :-) ... ricordo ancora anni
fa di un meccanico che mi raccontava di offerte di marchetta da parte di
certe mogli di ritorno dalle vacanze a soldi totalmente finiti per pagarsi
un copertone nuovo in sostituzione di quello scoppiato sull'autostrada...
il Luca
2006-07-20 18:23:00 UTC
Permalink
ricordo ancora anni fa di un meccanico che mi raccontava di offerte di
marchetta da parte di certe mogli di ritorno dalle vacanze a soldi
totalmente finiti
O_O

Senti, se quel meccanico ti fa ancora proposte del genere contattami che ti
ti do il mio cell da passargli :-)

A parte gli scherzi, sugli argomenti del tread quoto *tutte* le risposte che
hai dato, evidentemente sei ottuso solo quando si parla di macchine :-P

Ciao.
Luca.
Massimo
2006-07-20 21:08:57 UTC
Permalink
Post by il Luca
ricordo ancora anni fa di un meccanico che mi raccontava di offerte di
marchetta da parte di certe mogli di ritorno dalle vacanze a soldi
totalmente finiti
O_O
Senti, se quel meccanico ti fa ancora proposte del genere contattami che
ti ti do il mio cell da passargli :-)
Eh, eh, son passati diversi anni, non so se è ancora del ramo...
Post by il Luca
A parte gli scherzi, sugli argomenti del tread quoto *tutte* le risposte
che hai dato, evidentemente sei ottuso solo quando si parla di macchine
:-P
Ah, ah, semmai dovrebbe venirti il dubbio che anche quando parlo di auto
forse non sono poi così ottuso... :-P

Poi in realtà sono pronto a scommettere che non ti ritrovi con me solo
quando si parla di Thesis... :-)
il Luca
2006-07-20 21:29:48 UTC
Permalink
Post by Massimo
Eh, eh, son passati diversi anni, non so se è ancora del ramo...
Peccato :-)
Post by Massimo
Ah, ah, semmai dovrebbe venirti il dubbio che anche quando parlo di auto
forse non sono poi così ottuso... :-P
Impossibile: significherebbe che l'ottuso sono io e ciò è impossibile :-)
Post by Massimo
Poi in realtà sono pronto a scommettere che non ti ritrovi con me solo
quando si parla di Thesis... :-)
Facile.

Ciao.
Luca.
Massimo
2006-07-20 21:50:35 UTC
Permalink
Post by il Luca
Post by Massimo
Eh, eh, son passati diversi anni, non so se è ancora del ramo...
Peccato :-)
Beh, potresti sempre mettere su un distributore con servizio gommista e
vedere un po' come vanno le cose... :-)
Post by il Luca
Post by Massimo
Ah, ah, semmai dovrebbe venirti il dubbio che anche quando parlo di auto
forse non sono poi così ottuso... :-P
Impossibile: significherebbe che l'ottuso sono io e ciò è impossibile :-)
Eh già, questo è proprio impossibile... :-)
Post by il Luca
Post by Massimo
Poi in realtà sono pronto a scommettere che non ti ritrovi con me solo
quando si parla di Thesis... :-)
Facile.
Ti confesserò una cosa sconvolgente: oggi superavo una Thesis sulla
tangenziale e mentre la guardavo ho capito che incomincia a non dispiacermi
più così tanto la sua linea, non dico che mi piaccia proprio, però
effettivamente ha un certo non so che, forse anche solo il fatto di essere
*diversa*, non convenzionale, che sta incominciando a rendermela quasi
simpatica...

Certo poi penso ai consumi e alle prestazioni e mi demoralizzo... però non
so se per colpa delle discussioni con te o di qualche influsso astrale, ho
fatto un bel passo avanti, non ti pare? :-)
il Luca
2006-07-21 06:01:44 UTC
Permalink
Post by Massimo
Beh, potresti sempre mettere su un distributore con servizio gommista e
vedere un po' come vanno le cose... :-)
E' un'idea. Il problema è che sarebbe poi difficile spiegare a mia moglie
come mai tutte le volte che capita uno squattrinato con la moglie carina,
la cassa resta vuota :-)
Post by Massimo
Post by il Luca
Impossibile: significherebbe che l'ottuso sono io e ciò è impossibile :-)
Eh già, questo è proprio impossibile... :-)
Esatto, togli pure la faccina :-)
Post by Massimo
Ti confesserò una cosa sconvolgente: oggi superavo una Thesis sulla
tangenziale
Ti avrà lasciato passare :-)
Post by Massimo
e mentre la guardavo ho capito che incomincia a non
dispiacermi più così tanto la sua linea,
Cominci finalmente a "sgrezzare" un po' i tuoi gusti :-)
Post by Massimo
non dico che mi piaccia proprio,
però effettivamente ha un certo non so che,
Classe. Si chiama classe quel "non so che", e per apprezzarla ci vuole il
palato raffinato. E' come per il tartufo: a chi è abituato a mangiare solo
da Mc Donald's non piace.
Post by Massimo
forse anche solo il fatto di
essere *diversa*, non convenzionale, che sta incominciando a rendermela
quasi simpatica...
Pensa quando la guiderai! Non ti darai pace finchè non ne comprerai una :-)
Post by Massimo
Certo poi penso ai consumi e alle prestazioni e mi demoralizzo...
Guarda, proprio il giorno del nostro ultimo scambio sulla questione mi è
capitato di leggere la prova della c6 3.0 su 4ruote di luglio: avevo quasi
voglia di passarlo nello scanner e mandartelo! Poi ho lasciato perdere
perchè, come credo avrai capito, non amo le discussioni infinite, specie
quando si sostengono posizioni agli antipodi.
Comunque, era per ribadire che la media di categoria NON la fa solo la
triade tedesca e ci sono modelli che fanno ben peggio della thesis, come la
c6 che fa lo 0-100 in 11 secondi(!), consuma più della thesis in tutte le
condizioni e va una quindicina di kmh in meno; eppure nessuno si è
scandalizzato.
Post by Massimo
però non
so se per colpa delle discussioni con te o di qualche influsso astrale, ho
fatto un bel passo avanti, non ti pare? :-)
Ida serve anche ad accrescere la cultura automobilistica, e conseguentemente
ad affinare i gusti :-)

Ciao.
Luca.
HFil
2006-07-20 16:46:55 UTC
Permalink
Post by Massimo
Stai tranquillo che un operaio a 900 euro al mese la berlina da 5 mt
continua a non comprarsela e chi se la compra se la può permettere e chi se
la compra e non se la può permettere dopo qualche mese resta senza...
Il vero problema è che molta gente pretende di guadagnare non in base a ciò
che produce e a ciò che vale il suo lavoro, ma in base a ciò che desidera
permettersi, ed in questo è ben aiutata da 60 anni di *socialismo*
strisciante...
o anche dal voler emulare una classe di ceto medio borghese
ultraliberale che ha trovato il modo in questi 30 anni di non pagare un
euro di tasse, evadere a dsmisura, sfruttare altro e quindi comprarsi
case e girare in Porsche in pochissimi anni senza avere assolutamente
nessun merito lavorativo/imprenditoiiale ma solo ed esclusivamente la
possibilita di essere i piu furbi... ed in questo è ben aiutata da
almeno 25 anni di libersimo/protezionismo di casta/lobby strisciante e
ben affermate in questo apese
(anni 80 rulez...)
Massimo
2006-07-20 16:50:53 UTC
Permalink
Post by HFil
Post by Massimo
Stai tranquillo che un operaio a 900 euro al mese la berlina da 5 mt
continua a non comprarsela e chi se la compra se la può permettere e chi se
la compra e non se la può permettere dopo qualche mese resta senza...
Il vero problema è che molta gente pretende di guadagnare non in base a ciò
che produce e a ciò che vale il suo lavoro, ma in base a ciò che desidera
permettersi, ed in questo è ben aiutata da 60 anni di *socialismo*
strisciante...
o anche dal voler emulare una classe di ceto medio borghese
ultraliberale che ha trovato il modo in questi 30 anni di non pagare un
euro di tasse, evadere a dsmisura, sfruttare altro e quindi comprarsi
case e girare in Porsche in pochissimi anni senza avere assolutamente
nessun merito lavorativo/imprenditoiiale ma solo ed esclusivamente la
possibilita di essere i piu furbi... ed in questo è ben aiutata da
almeno 25 anni di libersimo/protezionismo di casta/lobby strisciante e
ben affermate in questo apese
(anni 80 rulez...)
Ci sono casi e casi, ma in generale gli imprenditori ed i commercianti
rischiano del loro e moltissimi finiscono a gambe all'aria, quelli che ce la
fanno, oltre ad essere furbi, sono anche sufficientemente bravi, non dico
dei mostri, ma non sono né stupidi né incapaci... e, ripeto, loro ci
rischiano TUTTO, specialmente in uno Stato come quello italiano che ha il
solo scopo di fotterti non appena alzi un pelo...

Poi ci sono i furbetti, ma sinceramente a me danno molto più fastidio tutti
quelli che guadagnano molto in regime di protezione come elettricisti,
notai, farmacisti, taxisti, geometri, anche i commercialisti (seppur per
loro il discorso sia comunque diverso).

Invece la scala mobile, il rinnovo del contratto e tutti quegli automatismi
che DEVONO far aumentare il reddito a prescindere dall'aumento del valore
del lavoro e delle condizioni economiche dell'azienda e globali e che sono
applicati a 4-5 milioni di dipendenti pubblici e a diversi milioni di
dipendenti privati, ecco, quel tipo di impostazione *socialista* ci sta
ammazzando, nel vero senso della parola...
wyattearp
2006-07-20 16:53:28 UTC
Permalink
Post by Massimo
Invece la scala mobile, il rinnovo del contratto e tutti quegli automatismi
che DEVONO far aumentare il reddito a prescindere dall'aumento del valore
del lavoro e delle condizioni economiche dell'azienda e globali e che sono
applicati a 4-5 milioni di dipendenti pubblici e a diversi milioni di
dipendenti privati, ecco, quel tipo di impostazione *socialista* ci sta
ammazzando, nel vero senso della parola...
Hai ragione! torniamo al sistema feudale!
Massimo
2006-07-20 16:56:03 UTC
Permalink
Post by wyattearp
Post by Massimo
Invece la scala mobile, il rinnovo del contratto e tutti quegli automatismi
che DEVONO far aumentare il reddito a prescindere dall'aumento del valore
del lavoro e delle condizioni economiche dell'azienda e globali e che sono
applicati a 4-5 milioni di dipendenti pubblici e a diversi milioni di
dipendenti privati, ecco, quel tipo di impostazione *socialista* ci sta
ammazzando, nel vero senso della parola...
Hai ragione! torniamo al sistema feudale!
Boh, basta fare come fanno in USA, ad esempio, loro in questi anni di crisi
mondiale crescono al 3-4% (o più), noi *cresciamo* (lol) allo 0% quando va
bene o al -0,% quando va male... vedi tu se tante protezioni aiutano e chi
aiutano...
wyattearp
2006-07-20 17:09:57 UTC
Permalink
Post by Massimo
Post by wyattearp
Post by Massimo
Invece la scala mobile, il rinnovo del contratto e tutti quegli automatismi
che DEVONO far aumentare il reddito a prescindere dall'aumento del valore
del lavoro e delle condizioni economiche dell'azienda e globali e che sono
applicati a 4-5 milioni di dipendenti pubblici e a diversi milioni di
dipendenti privati, ecco, quel tipo di impostazione *socialista* ci sta
ammazzando, nel vero senso della parola...
Hai ragione! torniamo al sistema feudale!
Boh, basta fare come fanno in USA, ad esempio, loro in questi anni di crisi
mondiale crescono al 3-4% (o più), noi *cresciamo* (lol) allo 0% quando va
bene o al -0,% quando va male... vedi tu se tante protezioni aiutano e chi
aiutano...
dipende da che prospettiva si vedono le cose: vedi , a me il discorso
del PIL mi lascia come mi trova perchè è INUTILE che il PIL cresca
anche del 10% quando la stragrande maggioranza va in mano ai soliti 4
stronzi ed al resto dei tapini le briciole: sarebbe meglio dividere
meglio la ricchezza prodotta visto che ormai in occidente il Prodotto
Interno Lordo procapite ha raggiunto cifre altissime: è solo
distribuito a cazzo! ma finchè sento in giro frasi tipo "la ricchezza
non è una torta da spartire ma una tortache ognuno sideve cucinare per
sè" mi viene una voglia matta di emigrare................

La cina cresce si' al 9-10%: parte dal un PIL procapite di 2500/3000
dollari all'anno: sai che sforzo aumentare la ricchezza di 250 dollari
l'anno .... basta avvitare 10 bulloni in piu' al giorno.

L'italia parte da un PIL procapite di 24000 dollari l'anno come fa ad
aumentare la richhezza di ulteriori 2400 dollari a persona l'anno? se
troviamo il sistema di trafomare la merda in oro..................
fastfreddy ®
2006-07-20 17:12:53 UTC
Permalink
Post by wyattearp
dipende da che prospettiva si vedono le cose: vedi , a me il discorso
del PIL mi lascia come mi trova perchè è INUTILE che il PIL cresca
anche del 10% quando la stragrande maggioranza va in mano ai soliti 4
stronzi ed al resto dei tapini le briciole: sarebbe meglio dividere
meglio la ricchezza prodotta visto che ormai in occidente il Prodotto
Interno Lordo procapite ha raggiunto cifre altissime: è solo
distribuito a cazzo!
...sai, fondamentalmente condivido questo discorso, ma vedo anche parecchia
gente che non ha voglia di fare un cazzo, per dirla tutta...
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Massimo
2006-07-20 17:17:57 UTC
Permalink
Post by Massimo
Post by wyattearp
Post by Massimo
Invece la scala mobile, il rinnovo del contratto e tutti quegli automatismi
che DEVONO far aumentare il reddito a prescindere dall'aumento del valore
del lavoro e delle condizioni economiche dell'azienda e globali e che sono
applicati a 4-5 milioni di dipendenti pubblici e a diversi milioni di
dipendenti privati, ecco, quel tipo di impostazione *socialista* ci sta
ammazzando, nel vero senso della parola...
Hai ragione! torniamo al sistema feudale!
Boh, basta fare come fanno in USA, ad esempio, loro in questi anni di crisi
mondiale crescono al 3-4% (o più), noi *cresciamo* (lol) allo 0% quando va
bene o al -0,% quando va male... vedi tu se tante protezioni aiutano e chi
aiutano...
dipende da che prospettiva si vedono le cose: vedi , a me il discorso
del PIL mi lascia come mi trova perchè è INUTILE che il PIL cresca
anche del 10% quando la stragrande maggioranza va in mano ai soliti 4
stronzi ed al resto dei tapini le briciole: sarebbe meglio dividere
meglio la ricchezza prodotta visto che ormai in occidente il Prodotto
Interno Lordo procapite ha raggiunto cifre altissime: è solo
distribuito a cazzo! ma finchè sento in giro frasi tipo "la ricchezza
non è una torta da spartire ma una tortache ognuno sideve cucinare per
sè" mi viene una voglia matta di emigrare................
-------------------
Il reddito pro-capite americano è ben diverso dal nostro ed il loro potere
d'acquisto è ancora più diverso. Su 300 milioni di persone, 270 milioni
stanno meglio di noi, e non mi pare poco.





La cina cresce si' al 9-10%: parte dal un PIL procapite di 2500/3000
dollari all'anno: sai che sforzo aumentare la ricchezza di 250 dollari
l'anno .... basta avvitare 10 bulloni in piu' al giorno.
-----------------
La Cina, come tutti i paesi che prima non esistevano dal punto di vista
industriale/commerciale non fa evidentemente testo, non per nulla ti ho
citato gli USA, non la Cina.




L'italia parte da un PIL procapite di 24000 dollari l'anno come fa ad
aumentare la richhezza di ulteriori 2400 dollari a persona l'anno? se
troviamo il sistema di trafomare la merda in oro..................
-----------------
Il problema non è aumentarlo di 2400 dollari l'anno che farebbe il 10% ed è
impossibile, tranne per brevissimi periodi persino per gli USA, ma di 720,
che farebbe il 3% o di 1000 che farebbe il 4%, invece noi lo riduciamo di
120 ed è una cosa ben diversa.
wyattearp
2006-07-20 17:22:53 UTC
Permalink
Post by Massimo
-----------------
Il problema non è aumentarlo di 2400 dollari l'anno che farebbe il 10% ed è
impossibile, tranne per brevissimi periodi persino per gli USA, ma di 720,
che farebbe il 3% o di 1000 che farebbe il 4%, invece noi lo riduciamo di
120 ed è una cosa ben diversa.
su questo non posso che darti ragione......
Luc@
2006-07-20 17:45:17 UTC
Permalink
"wyattearp" < ha scritto


ma finchè sento in giro frasi tipo "la ricchezza
non è una torta da spartire ma una tortache ognuno sideve cucinare per
sè" mi viene una voglia matta di emigrare................



quindi se lavoro di più devo dare a chi lavora di meno
gli anni passati a studioare mi mettono sullo sesso livellodi uno che non
l'ha fatto

i paesi con quest ideologia sono crollati ricordi?
--
Luc@ [25, 82, MI]
Punto Sporting usual driver, Focus Tddi sometimes driver
"Sto guidando su questa strada solo per darti fastidio"
wyattearp
2006-07-20 17:53:04 UTC
Permalink
Post by Luc@
"wyattearp" < ha scritto
ma finchè sento in giro frasi tipo "la ricchezza
non è una torta da spartire ma una tortache ognuno sideve cucinare per
sè" mi viene una voglia matta di emigrare................
quindi se lavoro di più devo dare a chi lavora di meno
gli anni passati a studioare mi mettono sullo sesso livellodi uno che non
l'ha fatto
i paesi con quest ideologia sono crollati ricordi?
e'ovvio non un eguagliatarsimo perfetto che non pagherebbe ma un po'
meno sperequazione di quanta ce ne sia ora non mi dispiacerebbe eh

va da sè che un medico deve guadagnare piu' di un operaio , magari 3
volte non 18......
HFil
2006-07-20 17:36:22 UTC
Permalink
Post by Massimo
Boh, basta fare come fanno in USA, ad esempio, loro in questi anni di crisi
mondiale crescono al 3-4% (o più), noi *cresciamo* (lol) allo 0% quando va
bene o al -0,% quando va male... vedi tu se tante protezioni aiutano e chi
aiutano...
il confronto con gli Usa non ha senso (a meno che gli Europei non
decidesso davvero di diventare un'entita unica che puo confrontarsi con loro):

gli Usa crescono o si fermano come e quanto gli pare a loro scelta
nell'economia semplicemnte perche sono il paese piu potente al mondo, la
loro finanza e le loro multinazionali di fatto controllano le energie e
il mercato del pianeta e con esso ci sono collegate le economie degli
altri paesi in condizione di pseudo-competizionei (le nostre) o
sottomesse (quelle del terzo mondo, se con materie prime), in realta
quindi entrambe controllate. Chi si sottrae a questa regola e magari ha
pure qualche materia importante per il controllo di queste economie
mondiali, o è conquistato finanziariamente, o è conquistato
politicamente con governi di loro gradimento o è conquistato con le bombe.
quindi dire che la economia Usa sale o scende vs la nostra perche è piu
o meno libera al suo interno non ha sensio.. quelli salgono o scendono
perche possono deciderlo (sinora) come e quando farlo avendo in mano le
redini delle energie principali e noi no..

Btw, adesso (cioè in questi prssimi 5-10 anni) vedremo come se la
caveranno con la "nuova" questione di un mercato immenso (1 milardo e
mezzo di persone. la Cina) che non riescono a controllare e che si
sviluppa e commercia REALMENTE 10 volte piu di noi e Usa compresi...son curioso..
è stato bello vedere qualche tempo fa in una delle trasmissioni di
Minoli a rai educational l'intervista del 1992 (non ieri) a Ramsfield
(superconsigliere strategico dei Bush padre e figlio) su come gia
sapevano che gli Usa avrebbero dovuto combattere una guerra negli anni a
venire molto piu dura e difficile, dopo quella agli Arabi non
consenzienti (quella che fanno oggi).. parlavano appunto dello sviluppo
della Cina che gia sapevano si sarebbe svegliata e che si poteva
rivelare per loro una immensa tragedia se prima non si fossero
appropriati di tutto il controllo perlomeno del petrolio......(cosa che
stanno facendo in questi anni)
Massimo
2006-07-20 21:20:58 UTC
Permalink
Post by HFil
Post by Massimo
Boh, basta fare come fanno in USA, ad esempio, loro in questi anni di crisi
mondiale crescono al 3-4% (o più), noi *cresciamo* (lol) allo 0% quando va
bene o al -0,% quando va male... vedi tu se tante protezioni aiutano e chi
aiutano...
il confronto con gli Usa non ha senso (a meno che gli Europei non
Non è quello il problema, il problema europeo è che noi siamo ingessati da
testa a piedi, loro no.
Post by HFil
gli Usa crescono o si fermano come e quanto gli pare a loro scelta
nell'economia semplicemnte perche sono il paese piu potente al mondo, la
loro finanza e le loro multinazionali di fatto controllano le energie e
il mercato del pianeta e con esso ci sono collegate le economie degli
altri paesi in condizione di pseudo-competizionei (le nostre) o
sottomesse (quelle del terzo mondo, se con materie prime), in realta
quindi entrambe controllate. Chi si sottrae a questa regola e magari ha
pure qualche materia importante per il controllo di queste economie
mondiali, o è conquistato finanziariamente, o è conquistato
politicamente con governi di loro gradimento o è conquistato con le bombe.
quindi dire che la economia Usa sale o scende vs la nostra perche è piu
o meno libera al suo interno non ha sensio.. quelli salgono o scendono
perche possono deciderlo (sinora) come e quando farlo avendo in mano le
redini delle energie principali e noi no..
E' una spiegazione copiata da Indymedia o simili, solo che, a parte
l'evidente distorsione di molti assunti, non spiega affatto né come hanno
fatto a diventare questa enorme potenza né come fanno a rimanere questa
enorme potenza, come se questo fosse stato solo un dono del destino, una
casualità, poteva toccare all'Africa, invece, così per caso, è toccato agli
USA...

Dai, cerchiamo di allargare un po' gli orizzonti...
Post by HFil
Btw, adesso (cioè in questi prssimi 5-10 anni) vedremo come se la
caveranno con la "nuova" questione di un mercato immenso (1 milardo e
mezzo di persone. la Cina) che non riescono a controllare e che si
sviluppa e commercia REALMENTE 10 volte piu di noi e Usa compresi...son curioso..
10 volte più di noi, sì, più degli USA, no, per nulla, al limite il doppio
di loro...

Comunque devo darti una bruttissima notizia: noi ce la stiamo cavando molto
peggio di loro nella competizione con la Cina quindi quando gli USA saranno
stati sconfitti noi saremo spariti da un paio di decenni e difficilmente tu
potrai gioire della sconfitta USA...
Post by HFil
è stato bello vedere qualche tempo fa in una delle trasmissioni di
Minoli a rai educational l'intervista del 1992 (non ieri) a Ramsfield
(superconsigliere strategico dei Bush padre e figlio) su come gia
sapevano che gli Usa avrebbero dovuto combattere una guerra negli anni a
venire molto piu dura e difficile, dopo quella agli Arabi non
consenzienti (quella che fanno oggi).. parlavano appunto dello sviluppo
della Cina che gia sapevano si sarebbe svegliata e che si poteva
rivelare per loro una immensa tragedia se prima non si fossero
appropriati di tutto il controllo perlomeno del petrolio......(cosa che
stanno facendo in questi anni)
Se si vuole si possono interpretare le cose nei modi più assurdi e questa è
una delle chiavi colle quali costruire programmi a sensazione, specialmente
di quelli a sfondo politico o a tesi...
HFil
2006-07-21 07:01:27 UTC
Permalink
Post by Massimo
Non è quello il problema, il problema europeo è che noi siamo ingessati da
testa a piedi, loro no.
non è una risposta. la risposta è dire le cause sul perche accade..
che sono ovvie, cioè decine di culture millenarie differenti radicate di
popoli e territori vs una cultura di un pase con qualche secolo fatta
persone abituate ad essere "in movimento".
Post by Massimo
E' una spiegazione copiata da Indymedia o simili, solo che, a parte
l'evidente distorsione di molti assunti, non spiega affatto né come hanno
infatti non era l'argomento di discussione questo, cioè lo spiegare il perche,
io ho risposto alle cause sulle differenze di sviluppo,
per questo poi la tua conclusione poi su destino e quant'altro si basa
sul nulla non avendo io fatto nessuna speigazione...
Post by Massimo
10 volte più di noi, sì, più degli USA, no, per nulla, al limite il doppio
di loro...
parlo di reale vedi.. il reale è una cosa che dovresti capire da solo..
da una parte abbiamo un popolo a cui manca davvero un frigorifero e una
lavatrice e che avra e ha la possibiilita di comprarli come noi negli
anni 50,
dall'altra al limite gente che lo sostituisce, ma èè una situazione di
saturazione che è battuta solo da mosse di mercato...
Post by Massimo
Comunque devo darti una bruttissima notizia: noi ce la stiamo cavando molto
peggio di loro nella competizione con la Cina quindi quando gli USA saranno
stati sconfitti noi saremo spariti da un paio di decenni e difficilmente tu
potrai gioire della sconfitta USA...
guarda che anche questa è una tua conclisione su cose che io non ho detto.
mai parlato di gioia se vedi, e mai tirato nessuna mia conclusione che
peraltro nello specifico potrebbe essere semplicemente che quella
condizione degli Usa sul mondo da me descritta potrebbe essere a mio
giudizio giusta, "meritata", nel senso che loro sono i vincitori della
2a guerra mondiale, della guera fredda
è sempre nella storia chi vince le guerre a livello mondiale, spesso poi
determina le sorti del mondo conosciuto, questo vale per gli Usa oggi,
come per gli antichi romani nel mondo consciuto di millenni fa.. s
qundi apri le tue orizzonti, non sparare sentenze credendo che gli
interlocutori della parte opposta "son tutti come dici tu", è una
conlcusion qualunquista.
Post by Massimo
Se si vuole si possono interpretare le cose nei modi più assurdi e questa è
una delle chiavi colle quali costruire programmi a sensazione, specialmente
di quelli a sfondo politico o a tesi...
guarda che cio che ho detto è una intervista a Ramsfield, era lui che
parlava seriamente del "futuro" degli Usa partendo dai primi anni 90
descrivendo come secondo lui il suo paese doveva muovesrsi negli anni a
venire, cosa che poi si sta verificando come diceva lui, che sicuramente
fa parte degli strateghi del pianeta, uno a cui ne io ne tu possiamo
insegnare qualcosa., la tua conclusione poi, ripeto, che parte sempre e
dal presupposto che chiunque mette in discussione cio che per te è
assodato, è comunque qualcosa di falso o csotruito, permittimi di dire
che non ti consente di aprire molto le tue orizzonti,
guarda che è molto importante anche per se stessi ascoltare e capire cio
che pensano quelli della parte diversa dalla tua, possono esserci cose
interssanti sulla visione del mondo e dei suoi equilibri, sia da un
personaggio di estrema destra che da uno di estrema sinistra, da un
liberista convinto ad un filosofo arabo ad uno ebreo, dalla visione del
mondo di un buddista a quella di un tradizionale jap... fidati.
HFil
2006-07-20 16:58:01 UTC
Permalink
Post by Massimo
Ci sono casi e casi, ma in generale gli imprenditori ed i commercianti
su questo siamo d'accordissimo, ho solo voluto dire che gli esempi
(negativi e positivi) che portano a certi comportamenti di una massa di
persone possono essere vari e da piu parti e segnalarne solo una di una
parte (che non ho negato nel mio post) come hai fatto è una verita parziale.

bye
HFil
Massimo
2006-07-20 16:58:21 UTC
Permalink
Post by HFil
Post by Massimo
Ci sono casi e casi, ma in generale gli imprenditori ed i commercianti
su questo siamo d'accordissimo, ho solo voluto dire che gli esempi
(negativi e positivi) che portano a certi comportamenti di una massa di
persone possono essere vari e da piu parti e segnalarne solo una di una
parte (che non ho negato nel mio post) come hai fatto è una verita parziale.
Beh, io controbattevo alla parzialità del tuo post che parlava solo di:

una classe di ceto medio borghese
ultraliberale che ha trovato il modo in questi 30 anni di non pagare un
euro di tasse, evadere a dsmisura, sfruttare altro e quindi comprarsi
case e girare in Porsche in pochissimi anni senza avere assolutamente
nessun merito lavorativo/imprenditoiiale ma solo ed esclusivamente la
possibilita di essere i piu furbi...

senza citare il fatto che di quel tipo di furbi in realtà ce ne sono pochi,
perché durano poco...
HFil
2006-07-20 17:33:51 UTC
Permalink
infatti il mio post era in aggiunta al tuo, non era in sostituzione...
Post by Massimo
senza citare il fatto che di quel tipo di furbi in realtà ce ne sono pochi,
perché durano poco...
mah.. io ne conosco moltissimi,
solo per citare un settore (ma ne potrei dire altri..): basta entrare
nel mondo delle case... dalle agenzie di compravendita (esplose in
questi anni.... ho amici che fanno 10 fatture all'anno....e sono a
credito di tasse... e non ti dico cosa mettono via nel mentre...) a
tutto quello che gira intorno alle costruzioni, sia da chi ci fa lavori
da zero a lavori di ristrutturazione, fino a quelli che ci commerciano i
materiali per questi lavori....
per la cronaca stiamo parlando di milioni di euro mangiati al fisco e
alla gente comune...

,ma poi potremmo parlare di tanto altro, un esempio? ho amici che
gestiscono un gran bel bar/fastfood/locale serale, 5 soci... beh mi
raccontavano che loro dichiarano l'equivalente di 250 mila eiro.... in
realta mi dicevano che all'anno gli entra il triplo e la differenza se
la dividono...... fai un po tu il calcolo sul perche uno dei soci dopo
una decina di anni cosi, ha 20 appartamenti in affitto: sono meritati
secondo il tuo discorso di meritocrazia/rischio?
(che io condivido sia chiaro se fatto sotto altre regola rispettate, non
a caso forse se avessero dichiarato tutto, forse invece di 15
appartamenti ne avrebbero 5-7 non so.. e non avrei nulla da ridire.....)
wyattearp
2006-07-20 17:45:23 UTC
Permalink
Post by HFil
infatti il mio post era in aggiunta al tuo, non era in sostituzione...
Post by Massimo
senza citare il fatto che di quel tipo di furbi in realtà ce ne sono pochi,
perché durano poco...
mah.. io ne conosco moltissimi,
solo per citare un settore (ma ne potrei dire altri..): basta entrare
nel mondo delle case... dalle agenzie di compravendita (esplose in
questi anni.... ho amici che fanno 10 fatture all'anno....e sono a
credito di tasse... e non ti dico cosa mettono via nel mentre...) a
tutto quello che gira intorno alle costruzioni, sia da chi ci fa lavori
da zero a lavori di ristrutturazione, fino a quelli che ci commerciano i
materiali per questi lavori....
per la cronaca stiamo parlando di milioni di euro mangiati al fisco e
alla gente comune...
,ma poi potremmo parlare di tanto altro, un esempio? ho amici che
gestiscono un gran bel bar/fastfood/locale serale, 5 soci... beh mi
raccontavano che loro dichiarano l'equivalente di 250 mila eiro.... in
realta mi dicevano che all'anno gli entra il triplo e la differenza se
la dividono...... fai un po tu il calcolo sul perche uno dei soci dopo
una decina di anni cosi, ha 20 appartamenti in affitto: sono meritati
secondo il tuo discorso di meritocrazia/rischio?
(che io condivido sia chiaro se fatto sotto altre regola rispettate, non
a caso forse se avessero dichiarato tutto, forse invece di 15
appartamenti ne avrebbero 5-7 non so.. e non avrei nulla da ridire.....)
dai maquesto non puo' essere da esempio .. nell'attività autonoma non
ci sono limiti puoi fare i miliardi come chiudere. E' cosi' da sempre.
O pensi forse che tutti quelli che hanno un locale si comprano 20 case?
Massimo
2006-07-20 17:51:48 UTC
Permalink
Post by HFil
infatti il mio post era in aggiunta al tuo, non era in sostituzione...
Ah beh...
Post by HFil
Post by Massimo
senza citare il fatto che di quel tipo di furbi in realtà ce ne sono pochi,
perché durano poco...
mah.. io ne conosco moltissimi,
solo per citare un settore (ma ne potrei dire altri..): basta entrare
nel mondo delle case... dalle agenzie di compravendita (esplose in
questi anni.... ho amici che fanno 10 fatture all'anno....e sono a
credito di tasse... e non ti dico cosa mettono via nel mentre...)
Non è così facile fare l'agenzia di compravendita, certo ci sono quelle di
successo che fanno come dici tu, poi ci sono quelle (tante) che spariscono
nel giro di 6 mesi... poi adesso, in questi anni, siamo stati in boom di
acquisti di case grazie ai tassi molto bassi ed al reddito nullo di altri
investimenti, aspetta che la situazione torni quella di qualche anno fa e
vedrai dove andranno quei guadagni fantascientifici...
Post by HFil
a
tutto quello che gira intorno alle costruzioni, sia da chi ci fa lavori
da zero a lavori di ristrutturazione, fino a quelli che ci commerciano i
materiali per questi lavori....
per la cronaca stiamo parlando di milioni di euro mangiati al fisco e
alla gente comune...
La gente comune NON vuole pagare l'iva su quei lavori per prima, e quindi la
gente comune per prima fotte lo stato quando si fa ristrutturare la casa o
quando ne acquista una nuova, diciamo le cose come stanno.

In queste condizioni in realtà il mercato si è livellato su uno standard in
cui quelle tasse non si pagano, quindi il guadagno reale lo fa prima di
tutto la gente comune che paga meno il prodotto, non l'imprenditore.

Poi certo l'imprenditore risparmia le tasse, ma se non le risparmiasse, le
case costerebbero il 10% di registro in più (o il 20% di iva) e un bel tot
per pagare le tasse dell'imprenditore ed il mercato si sarebbe livellato su
ben altri prezzi... la concorrenza esiste, se vai da un falegname che ti fa
le porte con l'iva le paghi il 30% in più di quello che le fa senza, tu dove
le compri? E dopo un po' che le cose vanno avanti così quanti vanno dal
falegname che ti fa pagare tutte le tasse e, subito dopo, quanti falegnami
che fanno pagare tutte le tasse restano???

Nei paesi civili dove le tasse si fanno pagare, si concedono ampie
detrazioni per le spese per la casa e quindi la gente ha tutto l'interesse a
ricevere fattura...
Post by HFil
,ma poi potremmo parlare di tanto altro, un esempio? ho amici che
gestiscono un gran bel bar/fastfood/locale serale, 5 soci... beh mi
raccontavano che loro dichiarano l'equivalente di 250 mila eiro.... in
realta mi dicevano che all'anno gli entra il triplo e la differenza se
la dividono...... fai un po tu il calcolo sul perche uno dei soci dopo
una decina di anni cosi, ha 20 appartamenti in affitto: sono meritati
secondo il tuo discorso di meritocrazia/rischio?
Secondo me sì, io di gente che fa quei soldi lì con un fast food non ne
conosco, mentre conosco molti che sono falliti dopo un paio d'anni che
avevano provato ad avviare un ristorante o un bar... d'altronde un
bar/fastfood/locale serale avviato costa un paio di milioni di euro a dir
poco, quindi o sono stati tanto bravi da farsi la clientela e a mantenersela
(e non è semplice, basta che ti arrivi un po' di brutta gente e chiudi in 3
mesi) o hanno tirato fuori un bel po' di soldi e poi sono stati bravi a
mantenere quanto già presente...

Il fatto di non pagare le tasse è un altro discorso, che nulla ha a che
vedere con la capacità imprenditoriale.
Post by HFil
(che io condivido sia chiaro se fatto sotto altre regola rispettate, non
a caso forse se avessero dichiarato tutto, forse invece di 15
appartamenti ne avrebbero 5-7 non so.. e non avrei nulla da ridire.....)
Appunto, son due discorsi diversi... se non sei capace, anche se non paghi
le tasse vai a picco... se poi sei capace e non paghi, beh sei capace e
disonesto...
Getix
2006-07-20 18:13:07 UTC
Permalink
Post by Massimo
La gente comune NON vuole pagare l'iva su quei lavori per prima, e quindi la
gente comune per prima fotte lo stato quando si fa ristrutturare la casa o
quando ne acquista una nuova, diciamo le cose come stanno.
Basterebbe fare una manovra intelligente: puoi detrarre il 50% dei costi di
ristrutturazione nell'arco di 3 anni (cosa che già si fa, ma con aliquote
inferiori e tempi estremamente lunghi).
Massimo
2006-07-20 21:10:53 UTC
Permalink
Post by Getix
Post by Massimo
La gente comune NON vuole pagare l'iva su quei lavori per prima, e quindi la
gente comune per prima fotte lo stato quando si fa ristrutturare la casa
o quando ne acquista una nuova, diciamo le cose come stanno.
Basterebbe fare una manovra intelligente: puoi detrarre il 50% dei costi
di ristrutturazione nell'arco di 3 anni (cosa che già si fa, ma con
aliquote inferiori e tempi estremamente lunghi).
E quando io dicevo:

Nei paesi civili dove le tasse si fanno pagare, si concedono ampie
detrazioni per le spese per la casa e quindi la gente ha tutto l'interesse a
ricevere fattura...

di cosa credi che parlassi... :-)
Getix
2006-07-21 00:07:59 UTC
Permalink
Post by Massimo
Nei paesi civili dove le tasse si fanno pagare, si concedono ampie
detrazioni per le spese per la casa e quindi la gente ha tutto l'interesse a
ricevere fattura...
di cosa credi che parlassi... :-)
Dico che è meglio che io dorma di più.
:)
HFil
2006-07-20 19:32:15 UTC
Permalink
Post by Massimo
Secondo me sì,
cit. mi basta.

(poi se citiamo esempi "regolari", come ti ho gia ripetuto piu volte
siamo d'accordo sulla meritocrazia. ma se tu mi dici un" secondo me si"
dopo quegli esempi negativi.... mi basta... ps, prova un po a vedere il
mondo dei locali serali come quello che ti ho citato e vedrai....)
Massimo
2006-07-20 21:13:15 UTC
Permalink
Post by HFil
Post by Massimo
Secondo me sì,
cit. mi basta.
(poi se citiamo esempi "regolari", come ti ho gia ripetuto piu volte
siamo d'accordo sulla meritocrazia. ma se tu mi dici un" secondo me si"
dopo quegli esempi negativi.... mi basta... ps, prova un po a vedere il
mondo dei locali serali come quello che ti ho citato e vedrai....)
Il tuo esempio è negativo solo perché il tizio non paga tutte le tasse, ma
l'hai detto tu stesso che sarebbe ricco lo stesso anche se le pagasse,
quindi è chiaro che il merito di aver gestito bene l'attività ce l'ha
tutto... come ho già detto poi sarà disonesto nel non pagare tutte le tasse,
ma questo è un altro discorso...
Taffo
2006-07-20 17:03:19 UTC
Permalink
che ce la fanno, oltre ad essere furbi, sono anche sufficientemente
bravi, non dico dei mostri, ma non sono né stupidi né incapaci...
ODDIO.....
Massimo
2006-07-20 17:10:55 UTC
Permalink
Post by Taffo
che ce la fanno, oltre ad essere furbi, sono anche sufficientemente
bravi, non dico dei mostri, ma non sono né stupidi né incapaci...
ODDIO.....
E' solo questione di invidia, se uno non ce l'ha si rende conto che,
specialmente in Italia, un imprenditore che riesce a farsi i soldi non può
per definizione essere un cretino, ci sono talmente tanti bastoni infilati
tra le ruote ad ogni piè sospinto che se non solo si sopravvive ma ci si
arricchisce pure non si può essere granché stupidi...

Poi, magari, arrivano i figli stupidi e tutto va a catafascio nel giro di
tre anni e i figli vanno in Porsche per tre anni e sono imprenditori e sono
stupidi, ma questo è un altro discorso...
Taffo
2006-07-20 17:17:39 UTC
Permalink
Post by Massimo
E' solo questione di invidia, se uno non ce l'ha si rende conto che,
credimi....ho troppa autostima per invidiare un imprenditore....

sicuramente sbaglio intendiamoci...ma l'invidia e' propio l'ultima cosa che
mi suscita un imprenditore.
Post by Massimo
specialmente in Italia, un imprenditore che riesce a farsi i soldi
non può per definizione essere un cretino, ci sono talmente tanti
bastoni infilati tra le ruote ad ogni piè sospinto che se non solo si
sopravvive ma ci si arricchisce pure non si può essere granché
stupidi...
bah ! io ho esempi diversi....chiaro che comunque ultimamente sta'
diventando sempre piu' dura ed infatti non a caso molte azienducole stanno
chiudendo....
Massimo
2006-07-20 17:31:15 UTC
Permalink
Post by Taffo
Post by Massimo
E' solo questione di invidia, se uno non ce l'ha si rende conto che,
credimi....ho troppa autostima per invidiare un imprenditore....
Boh, io non capisco perché uno non dovrebbe invidiare un imprenditore...
cioè, io non invidio nessuno, ma proprio nessuno, ma certamente se dovessi
invidiare qualcuno non escluderei un imprenditore di successo che sappia
fare bene il suo lavoro e che col suo lavoro dia lavoro a decine o a
migliaia di persone oltre a creare prodotti o servizi usati da migliaia o
milioni di altre persone... direi che, se fatto bene, diciamo pure in modo
ideale, è una delle attività più realmente creative della Terra...
Post by Taffo
sicuramente sbaglio intendiamoci...ma l'invidia e' propio l'ultima cosa
che mi suscita un imprenditore.
Mah...
Post by Taffo
Post by Massimo
specialmente in Italia, un imprenditore che riesce a farsi i soldi
non può per definizione essere un cretino, ci sono talmente tanti
bastoni infilati tra le ruote ad ogni piè sospinto che se non solo si
sopravvive ma ci si arricchisce pure non si può essere granché
stupidi...
bah ! io ho esempi diversi....chiaro che comunque ultimamente sta'
diventando sempre piu' dura ed infatti non a caso molte azienducole stanno
chiudendo....
Non chiudono solo quelli che non hanno saputo rinnovarsi, chiudono anche
quelli che si son rotti i cosiddetti di combattere contro un sistema tanto
stupido... oppure chiudono qui, ma intanto riaprono in Polonia, in Romania o
in Cina...
Taffo
2006-07-20 17:38:50 UTC
Permalink
Post by Massimo
Post by Taffo
Post by Massimo
E' solo questione di invidia, se uno non ce l'ha si rende conto che,
credimi....ho troppa autostima per invidiare un imprenditore....
Boh, io non capisco perché uno non dovrebbe invidiare un
imprenditore... cioè, io non invidio nessuno, ma proprio nessuno, ma
non ci siamo capiti...o non mi son spiegato...

il mio non e' disprezzo nei confronti dell'imprenditore.

quello che volevo essere dal punto di vista professionale lo sono, al limite
quello che vorrei fare e' andare avanti nella carriera....

non posso invidiare un imprenditore perche' non mi piace quel mestiere
specie se la tipologia di imprenditore e' quello medio italiano...che non
stimo.
Post by Massimo
Non chiudono solo quelli che non hanno saputo rinnovarsi, chiudono
anche quelli che si son rotti i cosiddetti di combattere contro un
sistema tanto stupido... oppure chiudono qui, ma intanto riaprono in
Polonia, in Romania o in Cina...
se riaprono in quei paesi e non in altri come svezia, germania, svizzera,
olanda sono dei falliti e non sono bravi.
Taffo
2006-07-20 17:39:58 UTC
Permalink
il dottor Taffo <***@email.it> mi istruisce kon kuesta suo intervento:

manca un pezzo....
Post by Taffo
quello che volevo essere dal punto di vista professionale lo sono, al
limite quello che vorrei fare e' andare avanti nella carriera....
quindi non invidio nessuno perche' sono gia' quello che vorrei
essere....magari in un ambiente migliore questo si...
Massimo
2006-07-20 21:24:49 UTC
Permalink
Post by Taffo
se riaprono in quei paesi e non in altri come svezia, germania, svizzera,
olanda sono dei falliti e non sono bravi.
In quei paesi c'è la VOGLIA di lavorare, di crescere, di costruire, di farsi
un futuro, magari soffrendo, magari sacrificandosi anche tanto, in Svezia,
Germania, Svizzera e Olanda, come anche in Italia, c'è solo vecchiaia e
gomme sgonfie, la gente ormai pretende solo senza aver voglia di dare nulla,
c'è solo la ricerca del minor sforzo col massimo risultato... certamente nei
paesi da te citati, rispetto all'Italia, c'è almeno uno stato più
efficiente, meno assurdo nella burocrazia e nelle regole, ma la vecchia
Europa si sta tutta incancrenendo, purtroppo...
Taffo
2006-07-21 06:36:24 UTC
Permalink
Post by Massimo
Post by Taffo
se riaprono in quei paesi e non in altri come svezia, germania,
svizzera, olanda sono dei falliti e non sono bravi.
In quei paesi c'è la VOGLIA di lavorare, di crescere, di costruire,
di farsi un futuro, magari soffrendo, magari sacrificandosi anche
tanto, in Svezia, Germania, Svizzera e Olanda, come anche in Italia,
c'è solo vecchiaia e gomme sgonfie, la gente ormai pretende solo
senza aver voglia di dare nulla, c'è solo la ricerca del minor sforzo
col massimo risultato... certamente nei paesi da te citati, rispetto
all'Italia, c'è almeno uno stato più efficiente, meno assurdo nella
burocrazia e nelle regole, ma la vecchia Europa si sta tutta
incancrenendo, purtroppo...
ma ancora piu' interessante...c'e' la manodopera a basso costo !
Massimo
2006-07-21 08:44:05 UTC
Permalink
Post by Taffo
Post by Massimo
Post by Taffo
se riaprono in quei paesi e non in altri come svezia, germania,
svizzera, olanda sono dei falliti e non sono bravi.
In quei paesi c'è la VOGLIA di lavorare, di crescere, di costruire,
di farsi un futuro, magari soffrendo, magari sacrificandosi anche
tanto, in Svezia, Germania, Svizzera e Olanda, come anche in Italia,
c'è solo vecchiaia e gomme sgonfie, la gente ormai pretende solo
senza aver voglia di dare nulla, c'è solo la ricerca del minor sforzo
col massimo risultato... certamente nei paesi da te citati, rispetto
all'Italia, c'è almeno uno stato più efficiente, meno assurdo nella
burocrazia e nelle regole, ma la vecchia Europa si sta tutta
incancrenendo, purtroppo...
ma ancora piu' interessante...c'e' la manodopera a basso costo !
La manodopera a basso costo, che in realtà vuol solo dire a costo umano, è
solo la conseguenza del fatto che la gente ha ancora voglia di combattere ed
è consapevole che non esiste il piatto di minestra gratis... allo stesso
modo la manodopera a costi assurdi è la semplice conseguenza del fatto che
la gente ha solo diritti da rivendicare e nessun dovere da rispettare e
pretende il piatto di minestra gratis...

Certo, quella sopra è una semplificazione, magari un po' estremizzata, ma è
un modello molto più vicino alla realtà delle cose di tanti discorsi
sindacali e politici...

Poi, può anche darsi che il tutto faccia parte dei cicli inevitabili delle
cose e delle civiltà sulla Terra, ma allora se dovessi scegliere in un certo
momento dove investire per produrre, io preferirei scegliere un paese del
primo tipo piuttosto che uno del secondo... perché il paese del primo tipo
si trova in un ciclo ascendente, quello del secondo in un ciclo
discendente... uno si muove verso la crescita, l'altro verso la morte...
Taffo
2006-07-21 09:36:17 UTC
Permalink
Post by Massimo
La manodopera a basso costo, che in realtà vuol solo dire a costo
umano, è solo la conseguenza del fatto che la gente ha ancora voglia
ROTFL

la chiudo qua perche' poi iniziano i soliti post kilometrici OT che non
portano a nulla.

a risentirci in un post IT

adios,
--
Taffo
(kazzimiei, poki, Italia del Nord)
Proud to drive a Honda
Luc@
2006-07-20 17:42:38 UTC
Permalink
"Massimo" < ha scritto nel messaggio
Post by Massimo
Poi ci sono i furbetti, ma sinceramente a me danno molto più fastidio
tutti quelli che guadagnano molto in regime di protezione come
elettricisti, notai, farmacisti, taxisti, geometri, anche i commercialisti
(seppur per loro il discorso sia comunque diverso).
geometri e elettricisti??? di quale lobby fanno parte scusa???
--
Luc@ [25, 82, MI]
Punto Sporting usual driver, Focus Tddi sometimes driver
"Sto guidando su questa strada solo per darti fastidio"
Massimo
2006-07-20 18:02:27 UTC
Permalink
Post by Luc@
"Massimo" < ha scritto nel messaggio
Post by Massimo
Poi ci sono i furbetti, ma sinceramente a me danno molto più fastidio
tutti quelli che guadagnano molto in regime di protezione come
elettricisti, notai, farmacisti, taxisti, geometri, anche i
commercialisti (seppur per loro il discorso sia comunque diverso).
geometri e elettricisti??? di quale lobby fanno parte scusa???
Prova a farti un impianto a norma in casa senza la firma di un
elettricista... prova a fare una qualunque modifica alla tua casa senza il
progetto del geometra presentato ed approvato in comune grazie al geometra e
poi prova a vedere quanto ti costano i suoi servigi a tariffario
professionale...
Davide "Dodo"
2006-07-20 17:54:17 UTC
Permalink
Post by Massimo
Invece la scala mobile, il rinnovo del contratto e tutti quegli automatismi
che DEVONO far aumentare il reddito a prescindere dall'aumento del valore
del lavoro e delle condizioni economiche dell'azienda e globali e che sono
applicati a 4-5 milioni di dipendenti pubblici e a diversi milioni di
dipendenti privati, ecco, quel tipo di impostazione *socialista* ci sta
ammazzando, nel vero senso della parola...
Massimo, che scala mobile?
E' da mo' che le scale le facciamo a piedi... ;)
*Giustamente*, dico io.

Il rinnovo dei contratti? Tze... io nell'ultimo rinnovo ho avuto un
aumento contrattuale di 106€ lordi al mese, in tre scaglioni
(2004,2005,2006). Il mio reddito lordo mensile è di circa 2400€ dopo il
rinnovo contrattuale. Capisci che stiamo parlando di briciole,
considerando l'IRE al 33%?

Quindi, secondo il tuo discorso, chi è dipendente deve sottostare in
tutto e per tutto ai poteri forti senza poter far nulla contro il costo
della vita? Dimmi che ho capito male io...
--
Davide "Dodo" (30, 62+54, MI)
CAH e Alfiere di IDLM dal 30/11/1999
"L'esperienza è una cosa che non puoi avere gratis." (O.Wilde)
Massimo
2006-07-20 21:29:45 UTC
Permalink
Post by Davide "Dodo"
Post by Massimo
Invece la scala mobile, il rinnovo del contratto e tutti quegli
automatismi che DEVONO far aumentare il reddito a prescindere
dall'aumento del valore del lavoro e delle condizioni economiche
dell'azienda e globali e che sono applicati a 4-5 milioni di dipendenti
pubblici e a diversi milioni di dipendenti privati, ecco, quel tipo di
impostazione *socialista* ci sta ammazzando, nel vero senso della
parola...
Massimo, che scala mobile?
E' da mo' che le scale le facciamo a piedi... ;)
*Giustamente*, dico io.
Siccome parlavo di un arco di 60 anni, ho parlato anche della scala
mobile... ricorda poi che una buonissima parte del nostro debito pubblico è
stata costruita grazie alla scala mobile e alle spese fuori controllo di
quegli anni...
Post by Davide "Dodo"
Il rinnovo dei contratti? Tze... io nell'ultimo rinnovo ho avuto un
aumento contrattuale di 106€ lordi al mese, in tre scaglioni
(2004,2005,2006). Il mio reddito lordo mensile è di circa 2400€ dopo il
rinnovo contrattuale. Capisci che stiamo parlando di briciole,
considerando l'IRE al 33%?
Dipende, se sei un alto dirigente di una multinazionale, sono d'accordo con
te, dovresti guadagnare minimo 10 volte tanto... se sei un impiegato direi
che guadagni una cifra normale... come faccio a dirlo???
Post by Davide "Dodo"
Quindi, secondo il tuo discorso, chi è dipendente deve sottostare in tutto
e per tutto ai poteri forti senza poter far nulla contro il costo della
vita? Dimmi che ho capito male io...
Il problema è che non è possibile che ogni 12 o 18 o 24 mesi si ricominci a
discutere del contratto dei metalmeccanici, dei chimici, degli
autoferrotranvieri, dei piloti, dei produttori di mozzarelle, etc. etc. e
ogni volta venga chiesto il doppio dell'inflazione e ogni volta non basti
mai e ogni volta si blocca tutto, si sciopera per settimane, si interrompono
i servizi... in questo modo si va al suicidio ed è più o meno quello che sta
succedendo in Italia...
Davide "Dodo"
2006-07-20 22:05:34 UTC
Permalink
Post by Massimo
Siccome parlavo di un arco di 60 anni, ho parlato anche della scala
mobile... ricorda poi che una buonissima parte del nostro debito pubblico è
stata costruita grazie alla scala mobile e alle spese fuori controllo di
quegli anni...
Perfettamente d'accordo con te.
Post by Massimo
Dipende, se sei un alto dirigente di una multinazionale, sono d'accordo con
te, dovresti guadagnare minimo 10 volte tanto... se sei un impiegato direi
che guadagni una cifra normale... come faccio a dirlo???
Non sarei dove sono se fossi un dirigente e prendessi questo stipendio... ;)
Cmq non mi sono spiegato: non mi lamento del mio stipendio: parlavo
piuttosto dell'incidenza percentuale dell'aumento (triennale) sullo
stipendio.
Fai il conto di 106€ su 2400€.
Poi fai il conto dell'inflazione su tre anni.
Poi mi dici se il mio rinnovo contrattuale mi è favorevole o no.
E non è solo il mio comparto ad essere così.
Perché i fornitori di materie prime aumentano, i grossisti aumentano, i
commercianti, per forza, aumentano, e io? mi trovo con un bel pugno di
mosche in mano. Ma peggio per loro... il potere d'acquisto diminuisce e
poi ne pagheranno le conseguenze quelli che hanno speculato.
Post by Massimo
Il problema è che non è possibile che ogni 12 o 18 o 24 mesi si ricominci a
discutere del contratto dei metalmeccanici, dei chimici, degli
autoferrotranvieri, dei piloti, dei produttori di mozzarelle, etc. etc. e
ogni volta venga chiesto il doppio dell'inflazione e ogni volta non basti
mai e ogni volta si blocca tutto, si sciopera per settimane, si interrompono
i servizi... in questo modo si va al suicidio ed è più o meno quello che sta
succedendo in Italia...
Vedi sopra, altro che doppio dell'inflazione.
Quello è il minimo da richiedere al tavolo delle trattative per poter
vedersi accordati un aumento miserrimo. Tu saresti d'accordo per un
contratto indicizzato all'andamento del mercato? Io si, ma a due condizioni:

1) Quando va bene, va bene per tutti, non solo per il boss: intendo con
aumenti proporzionali all'indice per tutti i dipendenti.

2) Quando va male, va male... si rinuncia agli incentivi e si fannno i
sacrifici, ma il boss si deve prendere le sue responsabilità, non
scaricarle sullo stato... facile la CIG eh? e tutte le altre scappatoie?

Sono *estremamente* sfiduciato.
--
Davide "Dodo" (30, 62+54, MI)
CAH e Alfiere di IDLM dal 30/11/1999
"L'esperienza è una cosa che non puoi avere gratis." (O.Wilde)
Kamox
2006-07-20 17:24:35 UTC
Permalink
Post by wyattearp
Mah .. l'unica cosa che spero e che il benessere duri ancora a lungo
perchè senno' oggi come oggi tornare indietro sarebbe mooooolto
difficile!!!!!
Scusate l'OT, ma invito tutti ad una lettura semplice semplice ed illuminante,
condotta da un economista piuttosto imparziale che personalmente ritengo (ma non
solo io), un genio, per come riesca a coniugare semplicità espressiva e
divulgazione di concetti niente affatto semplici:
http://www.internetbookshop.it/ser/serdsp.asp?isbn=8804557222
Penso che possa far capire, a chi ne ha voglia, perchè i conti vadano male
nonstante i ristoranti siano pieni e la Triade Teutonica in Italia faccia il
botto da anni...
--
Kamox
[26; 226]
http://www.ringers.it
fastfreddy ®
2006-07-20 17:30:54 UTC
Permalink
Post by Kamox
Penso che possa far capire, a chi ne ha voglia, perchè i conti vadano
male nonstante i ristoranti siano pieni e la Triade Teutonica in
Italia faccia il botto da anni...
...sono d'accordo a metà...le rendite sono alla base della grandissima parte
della ricchezza americana, ma il mercato funziona e le cose si muovono
comunque...

Da noi si sommano negativamente...
--
f a s t f r e d d y <©O\ (|||||||)°(|||||||) /O©>
________________________________
a t t e n z i o n e a l l e e l i c h e
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Massimo
2006-07-20 21:35:09 UTC
Permalink
Post by fastfreddy ®
Post by Kamox
Penso che possa far capire, a chi ne ha voglia, perchè i conti vadano
male nonstante i ristoranti siano pieni e la Triade Teutonica in
Italia faccia il botto da anni...
...sono d'accordo a metà...le rendite sono alla base della grandissima
parte della ricchezza americana, ma il mercato funziona e le cose si
muovono comunque...
Da noi si sommano negativamente...
Là c'è una struttura che spinge ad investire nella produzione,
nell'industria, nella creazione della ricchezza reale, qui investire nella
produzione dà un reddito infinitamente inferiore e rischi infinitamente
maggiori rispetto ad un investimento puramente finanziario o addirittura
speculativo...

E' anche una questione di mentalità, là la gente trova naturale *creare*,
costruire, fare, qui da noi viene considerato naturale vivere alle spalle
degli altri, siano essi i datori di lavoro o lo stato, ottenere il massimo
facendo il minimo, se possibile anche meno...
Kamox
2006-07-20 17:28:59 UTC
Permalink
Post by Kamox
http://www.internetbookshop.it/ser/serdsp.asp?isbn=8804557222
Tengo a precisare che la descrizione contenuta in quella pagina lo fa apparire
un libro populista, mentre in realtà è molto raffinato. Dategli uno sguardo.

No, non sono un venditore Mondadori al lavoro... :-PPP
--
Kamox
[26; 226]
http://www.ringers.it
Denethor
2006-07-20 18:15:03 UTC
Permalink
"wyattearp" <***@jumpy.it> ha scritto
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?
--------------------

Il papi del Rossì girava già con una BMW 3000CSI...
Marco&Li
2006-07-20 22:41:47 UTC
Permalink
"wyattearp" <***@jumpy.it> ha scritto nel messaggio news:***@i42g2000cwa.googlegroups.com...
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?

Ah ora quando nasce un bimbo ci vuole il monovolume come si fa senza?
Ah se devo fare piu' di 20Km al giorno ci vuole la berlina di 5 mt.
come fare senza?

sai come facevano?
si facevamo meno balle, pensa che vivevano senza impianti stereo in auto
senza clima perfino!!!! toccava girare la manopola per abassare un vetro,
pazzesco vero? e non sai per accendere un'auto che dovevi fare!! si dovesse
fare ora vedremmo i parcheggi pieni di gente che non riesce a ripartire, in
inverno poi.....eppure vivano ed erano anche felici, passesco eh? :)
Luc
2006-07-21 06:48:10 UTC
Permalink
Post by wyattearp
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?
Ah ora quando nasce un bimbo ci vuole il monovolume come si fa senza?
Per questo non capisco chi si ostina a girare con auto di 12/15 o più anni...

:(
--
____________________________________________________

Luc (33,95-160,CO)
Lancia Ypsilon 1.4 16v - Alfa 159 Sportwagon 1.9 JTS
____________________________________________________
8tto
2006-07-21 07:26:58 UTC
Permalink
Post by Luc
Post by wyattearp
Quando nel 90% dei casi l'unica macchina di famiglie ben piu' numerose
di quelle di ora era la 500/127?
Ah ora quando nasce un bimbo ci vuole il monovolume come si fa senza?
Per questo non capisco chi si ostina a girare con auto di 12/15 o più anni...
:(
Vedo che, al solito, hai colto il succo del discorso :-)
--
8tto (35,36+32+75+110+133,MI)
fanculo a d'Alema
Luc
2006-07-21 07:51:04 UTC
Permalink
Post by 8tto
Vedo che, al solito, hai colto il succo del discorso :-)
Ho solo preso un aspetto particolare, di mio personale interesse... :P
--
____________________________________________________

Luc (33,95-160,CO)
Lancia Ypsilon 1.4 16v - Alfa 159 Sportwagon 1.9 JTS
____________________________________________________
Continua a leggere su narkive:
Loading...