Discussione:
Prova dell'auto SOLO prima dell'acquisto
(troppo vecchio per rispondere)
D i e g o®
2004-07-30 09:02:17 UTC
Permalink
I Concessionari tedeschi chiedono
per la prova un pagamento dal cliente
Secondo i Concessionari tedeschi, i clienti che chiedono di effettuare una
prova dell'auto che hanno intenzione di acquistare, debbono pagare una
piccola somma. È il frutto dell'irritazione conseguente al divulgarsi dell'
abitudine da parte dei consumatori di andare a provare l'auto che desiderano
presso un concessionario, per poi effettuare l'acquisto da rivenditori
paralleli o via internet. Rolf Leuchtenberger, presidente della ZDF, ha
sottolineato che in Germania, presso le concessionarie, ci sono circa
100.000 autovetture per i test drive, con una valore di mercato di 3
miliardi di euro. Numerosi costruttori hanno espresso la loro avversione all
'idea poiché il test, dicono, è l'ultimo atto prima della firma del
contratto.



Trovo corretta l'impostazione .

Pensare che in Italia siamo ancora al "porte aperte sabato e domenica" che
ha trasformato le Concessionarie in Parchi Gioco per gente che non ha nulla
di meglio da fare.



:(




--
Diego® 43-nineleven-MI
<Ora ho una Murcielago ... nel retrovisore>
www.idanet.net - www.ruotequipe.com
ff ®
2004-07-30 09:05:22 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
Pensare che in Italia siamo ancora al "porte aperte sabato e
domenica" che ha trasformato le Concessionarie in Parchi Gioco per
gente che non ha nulla di meglio da fare.
...se hai problemi con Pianale, scrivigli in privato... :-D

...se immobilizzare tutte queste vetture costa troppo, concordo...basta che
non siano cifre iperboliche; in fin dei conti si può considerare un
investimento in pubblicità...peraltro quelle macchine c'é anche chi le
compra poi :-D

--
f a s t f r e d d y dOO\ (||||||)°(||||||) /OOb
________________________________
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy

1 5 3 6 2 4
Luc
2004-07-30 09:09:44 UTC
Permalink
In article <***@uni-berlin.de>, "D i e g o®" <d i e g o @ r u
o t e q u i p e . c o m> says...
Post by D i e g o®
I Concessionari tedeschi chiedono
per la prova un pagamento dal cliente
Anche io ho provato da un concessionario (vicino casa), ma comprato da
un altro (sconto maggiore). Magari altri hanno fatto il contrario... Poi
alla fine si pareggia tutto, penso.
--
________________________________________________

Luc (31,95,CO)
Lancia Ypsilon 1.4 16v driver - Alfa Romeo lover
________________________________________________
Simonone
2004-07-30 09:15:35 UTC
Permalink
Il 30 Lug 2004, 11:02, "D i e g o®" <d i e g o @ r u o t e q u i p e . c o
m> ha
Post by D i e g o®
Pensare che in Italia siamo ancora al "porte aperte sabato e domenica" che
ha trasformato le Concessionarie in Parchi Gioco per gente che non ha nulla
di meglio da fare.
penso che invece sia giusto il "porte aperte", perchè in un modo o
nell'altro si favorisce la circolazione delle nuove idee, e della cultura
automobilistica.
se anche uno è un fancazzista e va a vedere l'auto a tempo perso senza
intenzione di comprarla, magari ne parlerà bene alla zia che deve cambiare
auto, o al fratello che odia quel marchio.

riguardo al "pay per test": mi pare un po' una puttanata: se devo scegliere
tra più modelli e voglio prendere quello che mi convince di più su strada,
devo sborsare un capitale? in fondo è nell'interesse del concessionario
convincermi della bontà del suo modello.
magari sarebbe più corretto il versamento di una caparra consistente (di cui
dovrebbe disporre uno veramente intenzionato all'acquisto dell'auto) che
verrà rimborsata alla firma del contratto o dopo un paio di settimane in
caso l'affare non vada in porto.
questo taglierebbe le gambe ai fancazzisti che provano l'auto solo per farsi
un giro

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Akira Norimaki
2004-07-30 09:24:16 UTC
Permalink
D i e g o® wrote:

Se questo vuol dire piu' serieta' da parte dei concessionari ben venga,
pagare il giusto per essere "servito" nel giusto modo mi sta bene.

Detto cio'.
<mode cinico on>
La frase di cui sopra applicata in italia mi fa pisciar sotto dal ridere...
<mode cinico off>
--
bye, MaD (30,200,PV)
Millennium Falcon Driver
R - 23439
Dr. Pianale
2004-07-30 10:09:45 UTC
Permalink
Ciao "D i e g o®"

1) Come faccio a decidermi dell'acquisto se PRIMA non provo la macchinaa?

E' chiaro che avrò un ventaglio di scelte e di prove da fare....ma non certo
DOPO che ho deciso...

2) Non parlo per la *massa* su cui in parte ti posso dare ragione..... ma i
"porte aperte" sono una grossa fonte di arricchimento di sensibilità alla
guida e tecnica PER ME.

Non sarei "pianale" se potessi basarmi SOLO sull'auto che ho

Ciao
--
Cristian F. (MI,36,143) PULL dal 02/10/00 dO O (||||)°(||||) O Ob
http://groups.msn.com/BMWSerie1VirtualClub
Il quotidiano scompare nello specchietto retrovisore
quando senti la vita sgorgare dal cofano
Ziu Belu
2004-07-30 10:18:10 UTC
Permalink
Il Prode Dr. Pianale pur essendo appena stato sverniciato da una Prinz
Post by Dr. Pianale
Ciao "D i e g o®"
1) Come faccio a decidermi dell'acquisto se PRIMA non provo la macchinaa?
E' chiaro che avrò un ventaglio di scelte e di prove da fare....ma non certo
DOPO che ho deciso...
concordo con te.... e pensa che invece e' quello che succede per i
cellulari... quanti li puoi provare prima dell'acquisto?
Post by Dr. Pianale
2) Non parlo per la *massa* su cui in parte ti posso dare ragione.....
ma i "porte aperte" sono una grossa fonte di arricchimento di
sensibilità alla guida e tecnica PER ME.
riconcordo!
--
Ziu Belu (26, Mi, 105) - Nasona's driver since sept.2003.
"Voglio che gli italiani giochino come guidano la macchina:
senza paura, aggressivi e imprevedibili."
- John Kirwan (c.t.Italia Rugby)
caedar
2004-07-30 12:54:51 UTC
Permalink
Post by Ziu Belu
concordo con te.... e pensa che invece e' quello che succede per i
cellulari... quanti li puoi provare prima dell'acquisto?
Mai visto un cellulare da 50k euro e nemmeno da 8k... Tutto si rapporta
al prezzo. Cmq io se vado a prendere il cell da un mio amico che ha il
negozio me lo fa provare.

Sulle auto io sarei contento di provare e pagare se ciò significa fare
una vera prova, non un giretto di 5 minuti scarsi. Se tu mi dai la
macchina per un giorno (24h) allora io sono dispostao a pagarti una
certa cifra. Così me la provo e valuto.

Per esempio io stavo per comprare un Ulysse. Provato e visionato a
fondo. Però avevo un dubbio: riesco ad accedere al mio garage?? E' in
una posizione infima. Quindi che faccio? Non posso dirgli lasciami
l'Ulysse che provo ad entrare nel garage? Ma un conoscente di un amico
ha la Phedra! Contatto, prova. Un casino. La Phedra ci entra al filo di
lana, esce a fatica. Un bordello di mezzora per entrare e uscire.
Insomma non si può certo tenere un auto e dover prenotare sull'agenda
l'uscita dal garage. Quindi una prova di un giorno avrebbe risolto il
mio dubbio. E l'avrei pagata, ovviamente non come un giorno di noleggio,
altrimenti il discorso si inceppa di nuovo, ma con un rimborso decente,
si può fare.
--
Con stima e amicizia!
--
Caedar (33, 82, SO, 20 pt)
www.caedar.it
--
Car driver
Opel Astra 2.0 16v DI CDX SW (82 cv - 1999)
Toyota Yaris 1.0 16v Sol (68 cv - 2001)
--
Ziu Belu
2004-07-30 12:57:08 UTC
Permalink
Il Prode caedar pur essendo appena stato sverniciato da una Prinz Verde
Post by caedar
Sulle auto io sarei contento di provare e pagare se ciò significa fare
una vera prova, non un giretto di 5 minuti scarsi. Se tu mi dai la
macchina per un giorno (24h) allora io sono dispostao a pagarti una
certa cifra. Così me la provo e valuto.
questo sarebbe sicuramente piu' intelligente, anche io sarei
contento.

magari la cifra che ci metti viene poi scontata in caso di
acquisto.
--
Ziu Belu (26, Mi, 105) - Nasona's driver since sept.2003.
"Voglio che gli italiani giochino come guidano la macchina:
senza paura, aggressivi e imprevedibili."
- John Kirwan (c.t.Italia Rugby)
Longa
2004-07-30 10:24:41 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
I Concessionari tedeschi chiedono
per la prova un pagamento dal cliente
Secondo i Concessionari tedeschi, i clienti che chiedono di effettuare una
prova dell'auto che hanno intenzione di acquistare, debbono pagare una
piccola somma. È il frutto dell'irritazione conseguente al divulgarsi dell'
abitudine da parte dei consumatori di andare a provare l'auto che desiderano
presso un concessionario, per poi effettuare l'acquisto da rivenditori
paralleli o via internet. Rolf Leuchtenberger, presidente della ZDF, ha
sottolineato che in Germania, presso le concessionarie, ci sono circa
100.000 autovetture per i test drive, con una valore di mercato di 3
miliardi di euro. Numerosi costruttori hanno espresso la loro avversione all
'idea poiché il test, dicono, è l'ultimo atto prima della firma del
contratto.
Trovo corretta l'impostazione .
Pensare che in Italia siamo ancora al "porte aperte sabato e domenica" che
ha trasformato le Concessionarie in Parchi Gioco per gente che non ha nulla
di meglio da fare.
Sembra strano ma concordo pienamente, in fin dei conti non si può
considerare il tempo delle persone che lavorano come
un personale svago o sfruttare la disponibilità e la competenza di un
determinato venditore per poi comprare il medesimo prodotto
in un supermercato risparmiando 20 euro

Ciao Longa
Ziu Belu
2004-07-30 10:32:24 UTC
Permalink
Il Prode Longa pur essendo appena stato sverniciato da una Prinz Verde
Post by Longa
Sembra strano ma concordo pienamente, in fin dei conti non si può
considerare il tempo delle persone che lavorano come
un personale svago o sfruttare la disponibilità e la competenza di un
determinato venditore per poi comprare il medesimo prodotto
in un supermercato risparmiando 20 euro
Beh mica tanto, dipende dal prodotto. non stai vendendo noccioline, stai
vedendo prodotti da decine di migliaia di euro.

Cassu io voglio provarla e voglio poter confrontare un auto con un altra.
Se poi c'e' gente che ne approfitta non credo che per evitare questa gende
vadano danneggiati gli acquirenti piu seri...

Eddai !
--
Ziu Belu (26, Mi, 105) - Nasona's driver since sept.2003.
"Voglio che gli italiani giochino come guidano la macchina:
senza paura, aggressivi e imprevedibili."
- John Kirwan (c.t.Italia Rugby)
Twilight=crepuscolo
2004-07-30 10:57:30 UTC
Permalink
Post by Ziu Belu
Cassu io voglio provarla e voglio poter confrontare un auto con un altra.
Se poi c'e' gente che ne approfitta non credo che per evitare questa gende
vadano danneggiati gli acquirenti piu seri...
ok, la provi dalla X concessionaria.... se pero' poi effettui l'acquisto
dalla Y concessionaria, paghi la prova alla X :) Altrimenti succede come
nell'informatica dove è pieno di "furbi" che chiedono 1000 preventivi
sfruttando la consulenza di persone qualificate e con un negozio, poi vanno
nei centri comemrciali a toccare con mano, infine - dopo essersi fatti
un'idea sfruttando le risorse di commercianti *reali*- acquistano su
internet....

ciao
--
Twilight
------------
http://www.twilightonline.it
Ziu Belu
2004-07-30 12:07:26 UTC
Permalink
Il Prode Twilight=crepuscolo pur essendo appena stato sverniciato da una
Post by Twilight=crepuscolo
Post by Ziu Belu
Cassu io voglio provarla e voglio poter confrontare un auto con un altra.
Se poi c'e' gente che ne approfitta non credo che per evitare questa gende
vadano danneggiati gli acquirenti piu seri...
ok, la provi dalla X concessionaria.... se pero' poi effettui l'acquisto
dalla Y concessionaria, paghi la prova alla X :) Altrimenti succede come
nell'informatica dove è pieno di "furbi" che chiedono 1000 preventivi
sfruttando la consulenza di persone qualificate e con un negozio, poi vanno
nei centri comemrciali a toccare con mano, infine - dopo essersi fatti
un'idea sfruttando le risorse di commercianti *reali*- acquistano su
internet....
Certo ma quell'atteggiamento penalizza gli acquirenti "onesti" che
hanno il giusto e sacrosanto diritto di provare un prodotto prima
di spendere migliaia di euro!

Dai ragazzi acquistare una macchina non puo' essere equiparato ad
acquistare un telefonino!
--
Ziu Belu (26, Mi, 105) - Nasona's driver since sept.2003.
"Voglio che gli italiani giochino come guidano la macchina:
senza paura, aggressivi e imprevedibili."
- John Kirwan (c.t.Italia Rugby)
caedar
2004-07-30 12:57:04 UTC
Permalink
Post by Twilight=crepuscolo
ok, la provi dalla X concessionaria.... se pero' poi effettui l'acquisto
dalla Y concessionaria, paghi la prova alla X :) Altrimenti succede come
nell'informatica dove è pieno di "furbi" che chiedono 1000 preventivi
sfruttando la consulenza di persone qualificate e con un negozio, poi vanno
nei centri comemrciali a toccare con mano, infine - dopo essersi fatti
un'idea sfruttando le risorse di commercianti *reali*- acquistano su
internet....
Poi quando si brucia un modem o fa a put.... una memoria o beccano un
virus non sanno più dove andare...
--
Con stima e amicizia!
--
Caedar (33, 82, SO, 20 pt)
www.caedar.it
--
Car driver
Opel Astra 2.0 16v DI CDX SW (82 cv - 1999)
Toyota Yaris 1.0 16v Sol (68 cv - 2001)
--
Ziu Belu
2004-07-30 12:57:42 UTC
Permalink
Il Prode caedar pur essendo appena stato sverniciato da una Prinz Verde
Post by caedar
Poi quando si brucia un modem o fa a put.... una memoria o beccano un
virus non sanno più dove andare...
e chiamano il cugginno che studia informatica...
--
Ziu Belu (26, Mi, 105) - Nasona's driver since sept.2003.
"Voglio che gli italiani giochino come guidano la macchina:
senza paura, aggressivi e imprevedibili."
- John Kirwan (c.t.Italia Rugby)
Twilight=crepuscolo
2004-07-30 14:41:56 UTC
Permalink
Post by Ziu Belu
Post by caedar
Poi quando si brucia un modem o fa a put.... una memoria o beccano un
virus non sanno più dove andare...
e chiamano il cugginno che studia informatica...
che fa piu' casino che mai :P
Giacomo Savastano
2004-07-30 10:25:22 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
Trovo corretta l'impostazione .
Io no.
Se la macchina si guida di m***a o se mi rendo conto che non mi ci
trovo devo lasciargli dei soldi solo perche' non vogliono assumersi il
rischio?
Se mi fanno provare la macchina e' perche' o sono gia' cliente presso
di loro e me la fanno provare per marketing, oppure perche' si sono
resi conto che sono _molto_ interessato.
Almeno questa e' la mia esperienza in 20 anni di patente.
--
Giacomo
Milano 38, 269(115+95+59)
Zafira1.8CDX, AtosPrime1.1 & Varadero99
Kapo
2004-07-30 10:39:23 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
I Concessionari tedeschi chiedono
per la prova un pagamento dal cliente
Capisco il problema, la mia ragazza ha un'agenzia di viaggi e c'è tanta
gente che va, chiede informazioni, e poi prenota su internet.
Qualcuno ha anche il coraggio, dopo averle fatto perdere tempo, di chiederle
come si fa a fare la prenotazione su internet o se gliela fa lei con la sua
carta di credito!! Roba da matti!

Cmq...
IMHO il sistema + giusto sarebbe che chi vuole provare una macchina fa la
richiesta direttamente alla casa madre (tramite numero verde o internet) e
la casa madre deve accordarsi con il concessionario (ovvero pagare una certa
cifra al concessionario) che metterà a disposizione l'auto.
In poche parole le spese delle prove se le deve accollare la casa madre.
Far pagare il cliente è IMHO assurdo.
Ed è ingiusto che il concessionario + qualificato faccia provare le auto per
poi farle vendere a quello + economico.

Ciao!
--
Marco (27,80,AR)
Fiat Punto 1.9 JTD 3P Hlx
"Se sei incerto, tieni aperto!" (cit. Attilaflagdidio)
Twilight=crepuscolo
2004-07-30 10:58:42 UTC
Permalink
Post by Kapo
Capisco il problema, la mia ragazza ha un'agenzia di viaggi e c'è tanta
gente che va, chiede informazioni, e poi prenota su internet.
Qualcuno ha anche il coraggio, dopo averle fatto perdere tempo, di chiederle
come si fa a fare la prenotazione su internet o se gliela fa lei con la sua
carta di credito!! Roba da matti!
infatti di questo passo torneremo (giustamente) ai preventivi a pagamento
Post by Kapo
Ed è ingiusto che il concessionario + qualificato faccia provare le auto per
poi farle vendere a quello + economico.
concordo
--
Twilight
------------
http://www.twilightonline.it
X.
2004-07-30 10:56:41 UTC
Permalink
Stavo uccidendomi la mente per l'ennesima volta sulla traiettoria
ideale in parabolica, quando "D i e g o®" <d i e g o @ r u o t e q u i
p e . c o m> mi fa spatasciare la 911 GT1 contro le barriere
Post by D i e g o®
I Concessionari tedeschi chiedono
per la prova un pagamento dal cliente
[cut]

Bè io sono un assoluto sostenitore della necessità di provare un'auto
prima dell'acquisto. La più grande fregatura mio padre l'ha presa
l'unica volta nella sua vita che non ha provato una macchina. E cmq
più di una volta la prova di una macchina mi ha lasciato sorprese mica
da ridere... come la MG ZR160.

Per me se entro da un conce e dico "posso provare la Civic Type-R" e
loro mi dicono "no è impossibile, non ne teniamo da dar da provare" i
casi sono 2: o ne trovo una usata da provare (magari anche da un altro
conce, sì proprio facendo la faccia di merda avete capito bene) oppure
la macchina SE LA TENGONO.

Sul pagare per provare la macchina posso essere d'accordo solo se si
tratta di cifre MOLTO PICCOLE, non superiori cmq a 50 euro. Così
magari chi non va lì a vuoto può provare macchine che ad oggi, da
nuove, è impossibile provare per evitare che vengano logorate solo dal
ragazzino di turno che vuol provare la 206 GTI :-). Ma se si parla di
cifre più che simboliche, grazie arrivederci.
Cazzo è? se la macchina è buona ci guadagno sulla vendita, se la
macchina è una merda ci guadagno sulle prove che fan tutti per poi non
comprarla?


Ciao!

-

Il risparmio senza la velocità o la velocità senza il risparmio?
Ma se mangio un Solero Red Fruits in pista una fragola gigante cade sulla macchina davanti?
Se le prestazioni di una Carrera GT ti fanno cagare addosso, non prendere un SUV. Prendi la Carrera GT e il clistere.
Twilight=crepuscolo
2004-07-30 10:59:49 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
Pensare che in Italia siamo ancora al "porte aperte sabato e domenica" che
ha trasformato le Concessionarie in Parchi Gioco per gente che non ha nulla
di meglio da fare.
in effetti qui sul NG c'e' diversa genete che gira a farsi fare i preventivi
o a provare vetture cosi' per il gusto di farlo o perche' non ha tempo da
perdere :\

ciao!
--
Twilight
VW Golf, Honda Transalp (29,101++, 50, MK)
LandRover Discovery & Defender Td5 (138, 122)
http://www.twilightonline.it
Attilaflagdidio®
2004-07-30 12:06:51 UTC
Permalink
On Fri, 30 Jul 2004 12:59:49 +0200, "Twilight=crepuscolo"
Post by Twilight=crepuscolo
in effetti qui sul NG c'e' diversa genete che gira a farsi fare i preventivi
o a provare vetture cosi' per il gusto di farlo o perche' non ha tempo da
perdere :\
Vorresti dire che HA tempo da perdere.

Cmq....è l'altra faccia della stessa medaglia purtroppo. C'è chi prova
l'auto non avendo un cazzo da fare (io cmq preferisco evitare dato che
ad entrare in qualsiasi negozio mi rompo drammaticamente le
palle....difatti provo solo da amici - privati - o se devo comprare),
c'è chi dovendo comprare un'auto e non avendo voglia di girare per
niente, si rivolge all'amico chenonhauncazzodafare e gli chiede le
impressioni avute e magari si basa molto su quello dovendo comprare
l'auto.....quindi le impressioni di un pianale qualsiasi che gira per
conce magari non portano direttamente soldi alla casa, ma li portano
indirettamente tramite un altro che si fida delle sue impressioni (io
no :-P).

Quel che è certo è che se dovessi sborsare qualche migliaio di euro
per un'auto e mi negano una breve prova gratis.......beh se la possono
tenere.

Un'altra cosa certa è che se fanno un porte aperte alla settimana è
perchè comunque rende....quindi che la piantino di rognare. L'hanno
iniziata loro sta menata. Che tornassero a lavorare nei soliti orari
"da negozio", così al ocnce ci va oslo chi ha bisogno, e il problema
non si pone (o cmq il numero chi non ha un cazzo da fare e va a farsi
il giretto in conce la domenica si riduce di brutto).

Insomma, mi sembrano un po come quelli che prima abbassano le mutande,
poi scoprono che a prenderlo in culo brucia, e passano alle mutande
ascellari....
Post by Twilight=crepuscolo
ciao!
Ciao!

--
Attilaflagdidio(23, 54+,BAR- Brianza Alcoolica Racing - PIRLesident)
2k Fiat Seicento Sporting Red (called Simmenthal) driver
'93 Opel Astra 1.4MPI SW (called Black Magic) sometimes skipper
"Definire Seicento una "bara ambulante" è una caricatura macabra
che si configura come una contumelia volgare e gratuita
finalizzata a denigrare l'industria italiana dell'automobile"(Jody)
Twilight=crepuscolo
2004-07-30 14:43:58 UTC
Permalink
Post by Attilaflagdidio®
Post by Twilight=crepuscolo
in effetti qui sul NG c'e' diversa genete che gira a farsi fare i preventivi
o a provare vetture cosi' per il gusto di farlo o perche' non ha tempo da
perdere :\
Vorresti dire che HA tempo da perdere.
si, volevo scrivere "no nha da far nulla" e poi nel correggere mi e' rimasto
il "non" :)
Post by Attilaflagdidio®
Quel che è certo è che se dovessi sborsare qualche migliaio di euro
per un'auto e mi negano una breve prova gratis.......beh se la possono
tenere.
su questo siamo d'accordo. pero' io vincolerei la prova di una vettura
all'acquisto della medesima dove si e' provata....

ciao
--
Twilight
------------
http://www.twilightonline.it
Attilaflagdidio®
2004-07-30 15:30:53 UTC
Permalink
On Fri, 30 Jul 2004 16:43:58 +0200, "Twilight=crepuscolo"
Post by Twilight=crepuscolo
su questo siamo d'accordo. pero' io vincolerei la prova di una vettura
all'acquisto della medesima dove si e' provata....
Eh mi sa che in pratica sarebbe impossibile da farsi però .-/

C'è pure da dire che, come io provo l'auto in un posto e la compro da
un altro, così magari te la provi dall'altro e la compri dove l'ho
provata io......insomma, ihmo gira e rigira cambia poco comunque.
Post by Twilight=crepuscolo
ciao
Ciao!

--
Attilaflagdidio(23, 54+,BAR- Brianza Alcoolica Racing - PIRLesident)
2k Fiat Seicento Sporting Red (called Simmenthal) driver
'93 Opel Astra 1.4MPI SW (called Black Magic) sometimes skipper
"Definire Seicento una "bara ambulante" è una caricatura macabra
che si configura come una contumelia volgare e gratuita
finalizzata a denigrare l'industria italiana dell'automobile"(Jody)
caedar
2004-07-31 08:31:36 UTC
Permalink
Post by Twilight=crepuscolo
su questo siamo d'accordo. pero' io vincolerei la prova di una vettura
all'acquisto della medesima dove si e' provata....
Non è giusto. La prova è un momento nel quale guadagnano entrambe le parti:
- tu, provi l'auto e ti fai delle impressioni, valuti, raccglie delle
sensazioni ecc.
- il concessionario, si fa pubblicità (se sai che lì non fanno provare
le auto non ci vai e come te gli altri, inoltre lui ha la possibilità di
farti conoscere la facciata del conce, quella più belle, quella del
venditore che ti racconta un mare di cose belle, magari non vere, ma
spesso convincenti, ti dimostra la sua comptenza, tutte cose che poi
contano all'atto dell'acquisto).

La macchina in prova, non viene rottamata, ma viene rivenduta e quindi
il vero costo è la differenza tra il costo dell'auto al conce e quello a
cui la rivende, sempre che la vettura venga targata e non sia fatta
guidare con la targa di prova e il contachilometri staccato... Lì la
spesa per il conce è quasi zero.

Quanto al tempo perso... se non vogliono fare i venditori di auto
cambino mestiere, ce ne sono tanti altri. Loro sono lì per vendere.
Quindi devono pure sbattersi un po' per fare questo. Stare lì solo ad
aspettare che il cliente venga e firmi al buio, senza prove ne'
spiegazioni (si secca la lingua ai poverini) e con aria saccente e
altezzosa non è una strategia di marketing molto redditizia, anche se
alcuni venditori sono così.

I concesionari se davvero vogliono fare qualcosa di serio, invece di
sparare puttanate tipo le prove solo se compri o a pagamento, dovrebbero
diversificare la loro capacità di proporre l'auto. Alcune case già lo
fanno (Test drive, auto per un mese ecc.). Queste sono cose che
permettono di valutare un'auto e di apprezzarla, quindi portano alla
firma del contratto. Altrimenti tanto vale usare un bel sito internet
con configuratore, come quello della AR o di BMW.
--
Con stima e amicizia!
--
Caedar (33, 82, SO, 20 pt)
www.caedar.it
--
Car driver
Opel Astra 2.0 16v DI CDX SW (82 cv - 1999)
Toyota Yaris 1.0 16v Sol (68 cv - 2001)
--
Twilight=crepuscolo
2004-07-31 10:35:00 UTC
Permalink
Post by caedar
- tu, provi l'auto e ti fai delle impressioni, valuti, raccglie delle
sensazioni ecc.
giusto
Post by caedar
- il concessionario, si fa pubblicità (se sai che lì non fanno provare
le auto non ci vai
non ci vai per provarla, ma ci vai per farti fare un preventivo.... e se
conveniente la compri li.... questo IMHO non e' molto giusto
Post by caedar
Quanto al tempo perso... se non vogliono fare i venditori di auto
cambino mestiere, ce ne sono tanti altri.
questa, perdonami l'eufemismo, e' una cazzata :) Il venditore fa quel
mestiere per vendere a chi vuiol comprare, non per fare preventivi a chi ha
voglia di perder tempo, o far provare una vettura a coloro che vogliono
togliersi uno sfizio....
Post by caedar
Loro sono lì per vendere.
Quindi devono pure sbattersi un po' per fare questo.
Sbattersi per le persone INTERESSATE. Ci sono diverse persone, anche qui sul
NG, che vanno in giro "per preventivi" solo per passare le giornate
Post by caedar
I concesionari se davvero vogliono fare qualcosa di serio, invece di
sparare puttanate tipo le prove solo se compri o a pagamento, dovrebbero
diversificare la loro capacità di proporre l'auto. Alcune case già lo
fanno (Test drive, auto per un mese ecc.).
I concessionari non hanno il 100% della colpa.... se siamo arivati a questi
punti IMHO e' dipeso molto dal comportamento degli acquirenti.

ciao!
--
Twilight
VW Golf, Honda Transalp (29,101++, 50, MK)
LandRover Discovery & Defender Td5 (138, 122)
http://www.twilightonline.it
caedar
2004-07-31 13:17:33 UTC
Permalink
Post by Twilight=crepuscolo
questa, perdonami l'eufemismo, e' una cazzata :) Il venditore fa quel
mestiere per vendere a chi vuiol comprare, non per fare preventivi a chi ha
voglia di perder tempo, o far provare una vettura a coloro che vogliono
togliersi uno sfizio....
Se io ho in mente di cambiare auto e dopo una attenta valutazione
restrigo la mia rosa della scelta tra tre vetture, mi pare logico
poterle provare tutte e tre. Dopo farò ulteriori valutazioni anche sulla
luce della prova e vedrò cosa acquistare.
Post by Twilight=crepuscolo
Post by caedar
Loro sono lì per vendere.
Quindi devono pure sbattersi un po' per fare questo.
Sbattersi per le persone INTERESSATE. Ci sono diverse persone, anche qui sul
NG, che vanno in giro "per preventivi" solo per passare le giornate
OK. Quoto la tua ultima espressione. Per il resto però concentimi di
esprimere un dubbio, sempre più forte leggendo IDA.

Se i prezzi reali, comprensivi di sconto, sono così marcatamente diversi
(qui si parla di sconti a due cifre, ma anche la differenza tra un 4% e
un 8% è già rilevante), come faccio io ad orientarmi, a capire il prezzo
reale della vettura? Guardare 4R non è di grande aiuto. Spesso ci sono
accessori in omaggio in certi periodi, in certe reti di vendita, ecc.
Come faccio a saperlo???

Se io voglio prendermi la nuova Astra SW, ma sono indeciso con la Stilo
MW e la 307 non ho modo di sapere il prezzo reale dell'auto se non con
un preventivo.

I venditori vogliono essere pagati per un preventivo??? Siamo alla
pazzia. Se vogliono vendere fanno il preventivo altrimenti tengono
l'auto nel loro piazzale a marcire per conto mio.
Post by Twilight=crepuscolo
I concessionari non hanno il 100% della colpa.... se siamo arivati a questi
punti IMHO e' dipeso molto dal comportamento degli acquirenti.
Una minoranza, qui invece si dice che i conce non devono far provare le
macchine e rilasciare i preventivi a pagamento... siamo alla pazzia
completa. Il preventivo smetterebbe di esistere se il prezzo fosse
fisso, se l'auto acquistata da x o da y costasse lo stesso prezzo. A
quel punto nessuno va a rompere in conce. Basta un PC o 4R e hai tutti i
prezzi che vuoi. Magari con un configuratore elimini pure il venditore.
A quael punto basta un esperto finanziario per le questioni leasing e
rate, un venditore che si preoccupa di far firmare i contratti e il più
grande conce italiano che oggi ha 15 venditori va avanti uguale.

Questa è la verità. La metà dei venditori non fa un cavolo e gli brucia
pure di doversi alzare dalla seggiola o mollare il cellulare per dare
ascolto ad un possibile acquirente. Se però entra il cumenda di turno,
quello che ha una flotta di auto prese lì in conce, il venditore schizza
come una molla, si stende a stuoino ed esaudisce ogni più recondito
desiderio del compratore. Per non parlare poi degli sconti che riesce ad
ottenere.
--
Con stima e amicizia!
--
Caedar (33, 82, SO, 20 pt)
www.caedar.it
--
Car driver
Opel Astra 2.0 16v DI CDX SW (82 cv - 1999)
Toyota Yaris 1.0 16v Sol (68 cv - 2001)
--
Twilight=crepuscolo
2004-07-31 14:10:47 UTC
Permalink
Post by caedar
Se io ho in mente di cambiare auto e dopo una attenta valutazione
restrigo la mia rosa della scelta tra tre vetture, mi pare logico
poterle provare tutte e tre. Dopo farò ulteriori valutazioni anche sulla
luce della prova e vedrò cosa acquistare.
io mi riferivo a gente che prova le vetture cosi' per fare.......
Post by caedar
Se i prezzi reali, comprensivi di sconto, sono così marcatamente diversi
(qui si parla di sconti a due cifre, ma anche la differenza tra un 4% e
un 8% è già rilevante), come faccio io ad orientarmi, a capire il prezzo
reale della vettura? Guardare 4R non è di grande aiuto. Spesso ci sono
accessori in omaggio in certi periodi, in certe reti di vendita, ecc.
Come faccio a saperlo???
ma infatti informarsi e' del tutto lecito.. cio' che non trovo corretto e'
provare la vettura dal concessionario X e poi comprarla da quello Y
Post by caedar
I venditori vogliono essere pagati per un preventivo??? Siamo alla
pazzia. Se vogliono vendere fanno il preventivo altrimenti tengono
l'auto nel loro piazzale a marcire per conto mio.
Pero' puo' succedere addirittura che il prezzo sia valido solo se la stipula
avviene contestualmente. Questo mi e' capitato quando ho acquistato il
defender.... ed e' una pratica (che condivido) che mette in parte al riparo
i venditori dagli acquirenti che per 10 euro di sconto comprano da un'altra
parte e che girano con 10 preventivi in tasca
Post by caedar
Una minoranza, qui invece si dice che i conce non devono far provare le
macchine e rilasciare i preventivi a pagamento... siamo alla pazzia
completa.
preventivi a pagamento, ma il prezzo viene poi stornato dal costo della
vettura, IMHO. Pazzia completa non direi.... dal momento che tu non vai dal
concessionario per sapere quanto costa una vettura, ma quanto sconto ti fa
sul prezzo di listino ( o sbaglio? :P) ... liberissimo di girare 10
concessionari.... e di pagare 10 preventivi :) POi vai da quello che costa
meno e ti fai stornare il preventivo. COnosco moltissime persone che passano
le giornate in giro per preventivi..... e ad ogni concessionario fanno
vedere ilpreventivo del concessionario precedente per farsi fare piu'
sconto.... mettendo i preventivi a pagamento sono sicuro che il fenomeno
viene arginato.
Post by caedar
Questa è la verità. La metà dei venditori non fa un cavolo e gli brucia
pure di doversi alzare dalla seggiola o mollare il cellulare per dare
ascolto ad un possibile acquirente.
Su questo posso concordare.... ma non penso sia il motivo per cui vogliono
far pagare i preventivi
Post by caedar
Se però entra il cumenda di turno,
quello che ha una flotta di auto prese lì in conce, il venditore schizza
come una molla, si stende a stuoino ed esaudisce ogni più recondito
desiderio del compratore. Per non parlare poi degli sconti che riesce ad
ottenere.
Questo purtroppo succede (da una vita) in tutti i settori...

ciao!!
--
Twilight
VW Golf, Honda Transalp (29,101++, 50, MK)
LandRover Discovery & Defender Td5 (138, 122)
http://www.twilightonline.it
caedar
2004-08-02 07:43:47 UTC
Permalink
Post by Twilight=crepuscolo
Pero' puo' succedere addirittura che il prezzo sia valido solo se la stipula
avviene contestualmente. Questo mi e' capitato quando ho acquistato il
defender.... ed e' una pratica (che condivido) che mette in parte al riparo
i venditori dagli acquirenti che per 10 euro di sconto comprano da un'altra
parte e che girano con 10 preventivi in tasca
A me è capitatao di farmi fare dei preventivi, a dire la verità si
parlava di una vettura, senza che io volessi proprio entrare nei
dettegli di una compravendita, ma tant'è il venditore mi ha fatto il
preventivo. Una bomba. Mi dava un 15% in più sul valore della vettura in
permuta rispetto a 4R e libretto blu. Un affarone. Clausula. Confermare
entro domani ore 12.00. Con quel preventivo non potevo andare da nessuna
parte, qualsiasi altro conce mi avrebbe riso in faccia sapendo che
bastava lasciar passare le ore 12.00 del giorno successivo e poi si
ritornava al prezzo di listino e a quello dell'usato secondo i valori di
4R... E tutto questo mi sta bene. Non pretendo un preventivo per andare
a fare il furbo... ma se lo devo pagare, lascio lì l'auto. Senza nessun
rancore verso il venditore. La sua rete di vendita non mi vedrà più.
L'ho già fatto in altri campi, l'ho già fatto con Peugeot, che per me
può fare la più bella auto del mondo, ma non la comprerò perché il conce
della mia provincia e le sue rivendite autorizzate sono out, fuori per
sempre. E la causa è il non aver voluto farmi un preventivo per una 206.
Se la tenga e con quella anche le 307, 407, 1007, 207 e via salendo
all'infinito. Le auto le vendoo anche altri. E per quello che mi seve
quell'auto (poi ho preso la Yaris) qualsiasi altra vettura dotata di
quattro ruote fa al caso mio.
Post by Twilight=crepuscolo
preventivi a pagamento, ma il prezzo viene poi stornato dal costo della
vettura, IMHO. Pazzia completa non direi.... dal momento che tu non vai dal
concessionario per sapere quanto costa una vettura, ma quanto sconto ti fa
sul prezzo di listino ( o sbaglio? :P) ... liberissimo di girare 10
concessionari.... e di pagare 10 preventivi :)
Calma... se a me piace l'Astra SW, la Stilo MW (urbl... conato di
vomito), la Megane grantour, vado a farmi fare i preventivi. Perché poi
devo stronare un solo preventivo? Che senso ha farmi pagare? Non sono lì
a rompere i maroni. Ho già ristretto il cerchio delle candidate, ho già
valutato quello che potevo, voglio solo provare e avere un preventivo.
Secondo me vince chi mi tratta meglio. Chi mi fa sentire meglio e più a
mio agio in questa tratativa, non chi inizia a frasi pagare per entrare
nel merito. Altrimenti a che serve anadare in conce??? Se io vado a
vedere il prezzo, magari particolare (devono fare i numeri trimestrali o
cose simili), certamente personale, che male c'è? Il prezzo di listino
lo vedo anche su 4R e non sono certo l'idiota che vuole la Mazda 6 sw al
prezzo della Palio SW!!! Quello che voglio è un prezzo chiaro,
definitivo, trattato, scontato, con valutazione usato, con discorso
leasign o buy back. Se in conce vuole darmi questo servizio, utile a
definire la mia scelta bene, se ritiene che questa cosulenza, che se va
a buon fine per lui comporta un guadagno, sia a pagamento, allora io
cambio modalità di acquisto. Tiro il bussolotto e vedo cosa esce. Lì
compro. Perché se devo perdere mezza giornata o una giornata intera per
concessionari, devo pagare i preventivi, con i soldi risparmiati mi
salta fuori la diffrenza di prezzo tra ciò che voglio e ciò che sono
disposti a darmi.

POi vai da quello che costa
Post by Twilight=crepuscolo
meno e ti fai stornare il preventivo. COnosco moltissime persone che passano
le giornate in giro per preventivi..... e ad ogni concessionario fanno
vedere ilpreventivo del concessionario precedente per farsi fare piu'
sconto.... mettendo i preventivi a pagamento sono sicuro che il fenomeno
viene arginato.
Ma a questa gente si deve dire: "Lei ha già un preventivo, acquisti là!"
Se non interessano o se il preventivo è già risicato, altrimenti se c'è
margine e c'è necessità di vendere si fa il preventivo. Non ha senso
fare un preventivo maggiore... a meno che vi siano dei vantaggi esclusi
dal precedente preventivo.
--
Con stima e amicizia!
--
Caedar (33, 82, SO, 20 pt)
www.caedar.it
--
Car driver
Opel Astra 2.0 16v DI CDX SW (82 cv - 1999)
Toyota Yaris 1.0 16v Sol (68 cv - 2001)
--
Massimo Rigamonti
2004-07-31 18:00:57 UTC
Permalink
On Sat, 31 Jul 2004 10:31:36 +0200, caedar
Post by caedar
La macchina in prova, non viene rottamata, ma viene rivenduta e quindi
il vero costo è la differenza tra il costo dell'auto al conce e quello a
cui la rivende, sempre che la vettura venga targata e non sia fatta
guidare con la targa di prova e il contachilometri staccato... Lì la
spesa per il conce è quasi zero.
Senza entrare nel merito della discussione posso portare la
testimonianza diretta di questa cosa che mi è capitata proprio sull'
acquisto della mia 306.

Dopo aver chiesto una prova per testare come girava l' HDi il figlio
del proprietario della conce con cui stavo trattando l'acquisto mi ha
accompagnato su una 306 HDi SW.
Dopo aver messo in moto la macchiana ho notato che il contachilometri
non andava e ingenuamente ho chiesto :

" Ma questa macchina ha problemi ? Il contachilometri non funziona "

e lui mi ha candidamente risposto :

" Sulle vetture prova viene sempre staccato altrimenti non potremmo
venderle come nuove "

La vettura la ho poi comperata dallo stesso conce ( non la stessa
della prova la mia è coupe :-) però ora col sennò di poi riflettendoci
sopra la prospettiva di acquistare una macchina pagandola per nuova
che invece è stata sgavezzata da tanta gente per provarla non è che mi
piaccia molto ... e quando dico sgavezzata lo intendendo nel senso più
completo possibile della parola, nella prova dopo si e no 2 km che
avevo acceso la macchina il conce mi ha invitato a far fare un bel
allungo sui giri motore in quanto secondo lui lo facevo girare basso
(secondo me fare cambiate a 2000/ 2500 giri su un TD freddo è
corretto).

Ciao dal Max
Peugeot 306 Hdi 2.0 + I.C.
25 , 90 + o - , CO
Attilaflagdidio®
2004-07-30 11:22:59 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
I Concessionari tedeschi chiedono
per la prova un pagamento dal cliente
Secondo i Concessionari tedeschi, i clienti che chiedono di effettuare una
prova dell'auto che hanno intenzione di acquistare, debbono pagare una
piccola somma. È il frutto dell'irritazione conseguente al divulgarsi dell'
abitudine da parte dei consumatori di andare a provare l'auto che desiderano
presso un concessionario, per poi effettuare l'acquisto da rivenditori
paralleli o via internet. Rolf Leuchtenberger, presidente della ZDF, ha
sottolineato che in Germania, presso le concessionarie, ci sono circa
100.000 autovetture per i test drive, con una valore di mercato di 3
miliardi di euro. Numerosi costruttori hanno espresso la loro avversione all
'idea poiché il test, dicono, è l'ultimo atto prima della firma del
contratto.
Trovo corretta l'impostazione .
Pensare che in Italia siamo ancora al "porte aperte sabato e domenica" che
ha trasformato le Concessionarie in Parchi Gioco per gente che non ha nulla
di meglio da fare.
:(
Beh se io devo comprare 20k euro di auto, per esempio.......e dato che
per me quei 20k euro non sono bruscolini......io prima la voglio
provare.

Non me la fai provare o devo pagare ancora per provarla (e saresti
anche un morto di fame, dato che ti voglio dare 20k euro e vai a
taccagnare su 10km di prova)? Bene, ti tieni le tue auto nuove di
merda e mi prendo un usato. Almeno se mi porto a casa un bidone ho
buttato via molti meno soldi che per comprare un nuovo.

Qua ormai siamo arrivati alla follia: ci vogliono far pagare anche
l'aria che respiriamo.....ma non gli basta farci pagare tutto quel che
ci fan pagare per auto fatte sempre peggio?

Se guardo la gommapiuma e il velluto della mia Astra con una del 2004
c'è da piangere. Quella del 2004 non arriverà MAI a 11 anni coi sedili
belli rigidi e col velluto intatto, ha una gommapiuma di scarto e un
velluto da discount (uguale alla concorrenza tutta, sia
chiaro).......e quanto costa però? E io dovrei anche pagare per
provarla? Ma per piacere......già c'è più offerta che domanda, se poi
si limitano pure....mi sa che restano nei piazzali a marcire a vita.

Per quanto riguarda i "parchi gioco" rimando alla risposta di
Simonone.

Ciao!

--
Attilaflagdidio(23, 54+,BAR- Brianza Alcoolica Racing - PIRLesident)
2k Fiat Seicento Sporting Red (called Simmenthal) driver
'93 Opel Astra 1.4MPI SW (called Black Magic) sometimes skipper
"Definire Seicento una "bara ambulante" è una caricatura macabra
che si configura come una contumelia volgare e gratuita
finalizzata a denigrare l'industria italiana dell'automobile"(Jody)
GigioTD
2004-07-30 11:50:09 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
I Concessionari tedeschi chiedono
per la prova un pagamento dal cliente
Eh eh eh... io ho fatto proprio cosi': ho provato le coreane in una
citta' di passaggio e ho comprato vicino casa. Mi e' rimasto sempre il
cruccio di aver reso la vita troppo facile alla concessionaria dove ho
firmato: praticamente sono entrato e usito nel giro di mezz'ora col
contratto in mano. Immagino che il venditore avra' pagato da bere ai
colleghi il giorno dopo... :D

Ciao
GigioTD


Inviato da www.mynewsgate.net
caedar
2004-07-30 12:46:36 UTC
Permalink
D i e g o® ha scritto:
Rolf Leuchtenberger, presidente della ZDF, ha
Post by D i e g o®
sottolineato che in Germania, presso le concessionarie, ci sono circa
100.000 autovetture per i test drive, con una valore di mercato di 3
miliardi di euro.
MA in Germania non le rivendono le auto che tengono per i test? Quindi
cosa resta fuori di quei 3 milierdi di euro? Un 15%? Costa come un buona
pubblicità girata da una regista e non dal vicino di casa che la
assembla con Pinnacle, fatta passare per due settimane su una TV nazionale!

Numerosi costruttori hanno espresso la loro avversione all
Post by D i e g o®
'idea poiché il test, dicono, è l'ultimo atto prima della firma del
contratto.
Hanno capito tutto... poverini. La prova è il primo passo, poi si passa
a discutere dei soldini, poi si firma. Se le cose non vanno così, tanto
vale comprare su internet. Cosa me ne faccio della prova se ho già
deciso tutto e mi manca solo la firma (obbligatoria???)?
Post by D i e g o®
Trovo corretta l'impostazione .
Pensare che in Italia siamo ancora al "porte aperte sabato e domenica" che
ha trasformato le Concessionarie in Parchi Gioco per gente che non ha nulla
di meglio da fare.
Io la chiamo pubblicità a costo basso... Con tre macchine puoi far più
pubblicità che con 100 passare di spot. Perché lo spot è lì, fermo e
freddo, dopo averlo visto non sai nulla di più sull'auto, al limite ne
hai visto qualche scorcio. La porva invece significa avere qualche dato
in più per valutare.
--
Con stima e amicizia!
--
Caedar (33, 82, SO, 20 pt)
www.caedar.it
--
Car driver
Opel Astra 2.0 16v DI CDX SW (82 cv - 1999)
Toyota Yaris 1.0 16v Sol (68 cv - 2001)
--
elea9003
2004-07-30 23:48:56 UTC
Permalink
"D i e g o®" <d i e g o @ r u o t e q u i p e . c o m> ha scritto nel
messaggio news:***@uni-berlin.de...
. È il frutto dell'irritazione conseguente al divulgarsi dell'
Post by D i e g o®
abitudine da parte dei consumatori di andare a provare l'auto che desiderano
presso un concessionario, per poi effettuare l'acquisto da rivenditori
paralleli o via internet. Rolf Leuchtenberger, presidente della ZDF, ha
sottolineato che in Germania, presso le concessionarie, ci sono circa
100.000 autovetture per i test drive, con una valore di mercato di 3
miliardi di euro. Numerosi costruttori hanno espresso la loro avversione all
'idea poiché il test, dicono, è l'ultimo atto prima della firma del
contratto.
se il consumatore decide di andare a comprare l'auto da un rivenditore o via
internet perche' il prezzo risulta inferiore E' SEMPRE COLPA DEI
COSTRUTTORI.
Come accade anche in altri settori merceologici sono sempre i costruttori a
decidere con la loro politica commerciale i prezzi stracciati che poi
vengono offerti da piccoli rivenditori di auto....non è per difendere le
concessionarie (anzi alcune volte ho riscontrato poca disponibilita' e una
certa arroganza c/o le concessionarie ufficiali....) ma dobbiamo anche
capire che queste vengono tartassate dagli stessi costruttori con budget di
vendita e obiettivi che diventano poi difficili da raggiungere con tutti
questi "pseudo" rivenditori d'auto che nascono e muoiono come
funghi.....spesso mettendo su una sorta di bancarella pronta ad essere
smantellata il mese dopo con costi di gestione irrisori se messi a confronto
con le ufficiali...è sempre la politica commerciale dei costruttori a
determinare certi fenomeni distributivi e quindi e' inutile che si
meraviglino dicendo che e' l'ultimo atto prima dell'acquisto........ma dal
venditore di fronte che chiede 1.000 euro in meno!
dirtyharry
2004-07-31 17:29:12 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
I Concessionari tedeschi chiedono
per la prova un pagamento dal cliente
Trovo corretta l'impostazione .
Non mi sembra una cattiva idea. Sarei lieto di pagare una cifra
simbolica (10-25 euro?) per una prova approfondita. So che non è
molto, ma almeno dovrebbe tenere lontano chi ha tempo da perdere.

Non riesco a concepire un acquisto senza una prova su strada. Questo
vale nel mio caso (compro solo macchine usate) ma soprattutto nel caso
di quelli che tirano fuori 50.000 euro per un'auto nuova e a cui viene
negata una prova. Ma scherziamo?

ciao
--
dirty harry (30,116,43,TO)
celica & mini driver
Ludo
2004-08-06 17:20:48 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
Secondo i Concessionari tedeschi, i clienti che chiedono di effettuare una
prova dell'auto che hanno intenzione di acquistare, debbono pagare una
piccola somma. È il frutto dell'irritazione conseguente al divulgarsi dell'
abitudine da parte dei consumatori di andare a provare l'auto che desiderano
presso un concessionario, per poi effettuare l'acquisto da rivenditori
paralleli o via internet.
[cut]
Post by D i e g o®
Pensare che in Italia siamo ancora al "porte aperte sabato e domenica" che
ha trasformato le Concessionarie in Parchi Gioco per gente che non ha nulla
di meglio da fare.
Il parallelo mi pare improprio: se i concessionari tedeschi hanno -
evidentemente - il problema di buttar fuori i troppi clienti dai saloni,
quelli italiani hanno al contrario l'esigenza di attirarceli; del resto
i porte aperte non nascono da manifestazioni di piazza di clienti
insoddisfatti, ma da una libera e precisa scelta delle case
costruttrici, che ci bombardano di spot in cui invitano ad andare a
provare 5-6 auto ogni settimana, senza condizioni.

In generale, trovo imprescindibile poter provare un'auto non solo prima
di acquistarla, ma soprattutto per poter decidere _quale_ acquistare.
Non vedo la differenza, ad esempio, rispetto ad un vestito: quanti
negozi sopravviverebbero imponendo di pagare per provare i propri
vestiti? Perche' invece i saloni debbono poter vendere a scatola chiusa?
E' quindi giocoforza che il cliente, tanto piu' quanto piu' e' avveduto,
non acquisti tutte le auto che prova, e mi pare fuori dal mondo volerlo
punire per questo. E' evidente che egli scegliera' di acquistare presso
il salone in cui ha ricevuto il miglior trattamento - prova compresa -
quindi il non acconsentire alla prova su strada, o farla pagare,
finirebbe per ritorcersi contro chi la pratica. E sono sicuro che
un'eventuale accordo tra i concessionari su queste basi non troverebbe
unanime adesione, o salterebbe ben presto.
--
Ciao,
Ludo (32, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8i 16v Twin Spark CNG-powered
*** Cerco Citroen CX 2000 berlina I serie ***
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/3d8kr ::: http://www.metano.it/
Jax
2004-08-06 20:45:15 UTC
Permalink
Post by Ludo
Non vedo la differenza, ad esempio, rispetto ad un
vestito: quanti negozi sopravviverebbero imponendo di pagare per
provare i propri vestiti? Perche' invece i saloni debbono poter
vendere a scatola chiusa?
Quotissimo!
Tantopiù che si spendono fior di soldi, cazzarola... avrò diritto di
scegliere *come* spendere due anni del mio stipendio???
--
Jax
====
Se, secondo la legge islamica, dalle nostre parti si tagliasse la mano
ai ladri, avremmo soltanto dei compositori con una mano sola. (Leonard
Bernstein)
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'Prova dell'auto SOLO prima dell'acquisto' (newsgroup and mailinglist)
11
risposte
garanzia sull'usato
iniziato 2008-10-05 10:42:16 UTC
it.discussioni.auto
23
risposte
iattutile metalluggia
iniziato 2013-10-23 17:34:10 UTC
it.arti.trash
18
risposte
(Totomorti) era giocabile?
iniziato 2013-07-05 21:21:19 UTC
it.arti.trash
20
risposte
[press] I conti del superbollo
iniziato 2013-05-02 09:13:44 UTC
it.discussioni.auto.mod
Risultati di ricerca per 'Prova dell'auto SOLO prima dell'acquisto' (Domande e Risposte)
2
risposte
Come rimuovere una piccola ammaccatura nella portiera anteriore dell'auto?
iniziato 2011-03-08 04:02:05 UTC
automobili
4
risposte
App per la sicurezza dell'auto?
iniziato 2015-09-02 13:35:54 UTC
consigli sul software
1
rispondi
Ruggine sotto la parte posteriore dell'auto (Toyota Mk1 MR2)
iniziato 2015-06-16 17:32:19 UTC
automobili
2
risposte
Perché l'Argentina ha invaso le Falkland quando lo ha fatto, invece di aspettare il completamento della vendita in sospeso delle portaerei britannich
iniziato 2015-08-21 22:44:14 UTC
storia
6
risposte
Ricarica dell'Asus Transformer (Prime)
iniziato 2012-01-13 20:07:26 UTC
android
Discussioni interessanti ma non correlate
1
rispondi
Come capire se hai una frizione cattiva?
iniziato 2016-01-28 21:14:25 UTC
1
rispondi
Ci saranno problemi al motore e al radiatore e danni al motore o altro
iniziato 2016-01-29 01:03:40 UTC
3
risposte
2005 Toyota Corolla batteria scarica a intermittenza quando non è in funzione
iniziato 2016-01-29 01:22:50 UTC
1
rispondi
Il solenoide del motorino di avviamento scatta continuamente
iniziato 2016-01-29 14:46:31 UTC
2
risposte
Come puoi ottimizzare la velocità di ricarica dei tuoi dispositivi elettronici in auto (ricarica rapida in auto)?
iniziato 2016-01-29 18:03:28 UTC
Loading...