Discussione:
Le frontiere del SUVvismo 2: LA VENDETTA
(troppo vecchio per rispondere)
VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
2003-11-17 18:03:05 UTC
Permalink
Continuando il racconto del Doktor Pianalo vi illumino su altri bei discorsi
che questa societa' strutturalista ha ormai imparato a memoria per la
bellezza di auto inutili in tutto il suo genere.

DISCORSO TRA RAGAZZI 20ENNI (di borghese famiglia)
Il tutto inizia nella zona nord di Roma, precisamente a P.zza Bologna. La
mia gentil consorte stava discutendo con i suoi compagni di teatro di un non
so cosa quando al passaggio di un Cayenne uno degli interlocutori ci
annuncia: "Che bella, anche se purtroppo non c'è diesel e quindi non la
prendo".
Questo fu l'inizio dell'inferno. Replicai dicendo che era carina (per non
essere antipatico) anche se non fosse proprio il mio tipo di macchina. Il
gentil fanciullo mi illumina su tutti i pregi di queste vetture; e qui viene
il bello. I SUV (lui li chiama fuoristrada) posso andare ovunque, hanno una
incredibile stabilita, hai un panorama bellissimo e poi vuoi mettere di
guidare un auto che ti fa sentire superiore agli altri?
O_o
Sconcertato di questo, gli ribadisco che la strada la tiene meglio la mia
75, hanno consumi esorbitanti con prestazioni da Panda old type, hanno doti
da fuoristrada di una punto e poi con una macchina da 70.000 euro ci
andresti nel bel mezzo della breccia e fanga? Il Lord d'Inghilterra mi
illumina dicendo che non ne ho mai guidato uno (l'ML la conosco a memoria) e
soprattutto non avrei dovuto disprezzare cio' che non mi sarei mai potuto
permettere di comprare.
Qui casca l'asino. Gli dico quanto è intelligente lui a spendere tutti quei
soldi per poi comprarsi una NAFTA per risparmiare qualche euro, poi
iniziasse magari a pensare di testa sua per trovare auto che gli piacessero
veramente anziche' seguire mode passeggere.
La risposta alla NAFTA fu un chiaro accenno alla sua superba intellighenzia
nel risparmiare soldi andando in giro con il suo suvvone.
Il tizio alla fine mi ribadisce in faccia quanto sia "ignorante in materia"
dandomi ironicamente del "diverso" dai gusti orridi e antiquati.
Il discorso venne poi troncato dalla mia sposa con un democratico
"Piantala!".

Insomma, ormai la popolazione si sta inSUVvizzando quindi a voi la scelta: o
con loro o contro di loro.
Dal mio canto saro' sempre perennemente CONTRO.

Saluti.




--
Motto LANCIA: "Guidare Italiano e' un'arte"
Motto ALFAROMEO: "Una vittoria al giorno con l'auto di tutti i giorni"
Motto FIAT (beta test): "Muoviamo l'Italia dal 1899"
Ray
2003-11-17 18:14:33 UTC
Permalink
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Insomma, ormai la popolazione si sta inSUVvizzando quindi a voi la scelta: o
con loro o contro di loro.
Dal mio canto saro' sempre perennemente CONTRO.
io sempre perennemente per il partito dei CAZZI loro....
--
Ciao belli, Yo!
Ray [21,150+++,TO]
Seat Leon TDI Top Sport
--- 20 punti ---
<< Non importa quanto stai vicino alla tua macchina...
Conta quanto la fai correre....>>
D i e g o®
2003-11-17 18:28:53 UTC
Permalink
Post by Ray
io sempre perennemente per il partito dei CAZZI loro....
Mi sembra la politica democratica migliore.

:-))


--
Diego® 42-MI
www.idanet.net
Ray
2003-11-17 18:25:52 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
Post by Ray
io sempre perennemente per il partito dei CAZZI loro....
Mi sembra la politica democratica migliore.
Ray for president??? naaaaaaaaa....
--
Ciao belli, Yo!
Ray [21,150+++,TO]
Seat Leon TDI Top Sport
--- 20 punti ---
<< Non importa quanto stai vicino alla tua macchina...
Conta quanto la fai correre....>>
ROTFL
2003-11-18 10:54:52 UTC
Permalink
Post by Ray
Ray for president??? naaaaaaaaa....
Aspettiamo che esca, poi vediamo, va'...
--
ROTFL

Fumata nera? Pressa & galera!
Agu
2003-11-17 21:50:01 UTC
Permalink
Post by D i e g o®
Post by Ray
io sempre perennemente per il partito dei CAZZI loro....
Mi sembra la politica democratica migliore.
Io non elogerei tanto l'appartenenza ad un partito di cazzi :-PPPPP
--
ciao

Agu (33,150,110,GO)
Audi A4 1.8T - Peugeot 206 Grönholm edition

FERMIAMO PALLADIUM
http://www.apogeonline.com/webzine/2002/07/02/01/200207020102
D i e g o®
2003-11-18 09:35:15 UTC
Permalink
Post by Agu
Io non elogerei tanto l'appartenenza ad un partito di cazzi :-PPPPP
D'altra parte ... essendo già dei "membri" di ida .... il passaggio è
rapido!

;-BBB



--
Diego® 42-MI
www.idanet.net
Ludo
2003-11-17 18:16:21 UTC
Permalink
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Insomma, ormai la popolazione si sta inSUVvizzando quindi a voi la scelta: o
con loro o contro di loro.
Dal mio canto saro' sempre perennemente CONTRO.
Non la metterei cosi'...in pratica, al tuo interlocutore l'auto
interessa non per le sue doti dinamiche o economiche, ma solo per il
'prestigio' che puo' trasmettere il possederla.
Non e' questione di SUV: se domani venisse di moda la Multipla si
penderebbe quella.
In fondo persone cosi' sono sempre esistite e sempre esisteranno:
anch'io detesto SUV e monovolume, ma non mi impelagherei mai in un
confronto con un personaggio del genere, proprio perche' partiamo da
presupposti totalmente diversi. Del resto, anche quando i miei amici
monovolumisti mi dicono che guidar alti e col volante orizzontale a loro
piace di piu' non so che rispondere...ma a ognuno il suo.
Ne' credo che queste convinzioni siano frutto di chissa' quale lavaggio
del cervello da parte del marketing: dobbimao rassegnrci al fatto che
questa specie di furgoni soddisfino anche un'esigenza reale, almeno
quanto a versatilita' e postura.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
2003-11-17 18:22:47 UTC
Permalink
Versatilita'??? Postura???
Dimmi cosa ha di versatile una ML?? Ha un abitacolo grande si e no come
quello della klasse-c, e soprattutto che razza di postura devi avere??
L'automobile non è di certo una seduta fisioterapeutica.

BAH!
Ludo
2003-11-17 18:30:11 UTC
Permalink
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Dimmi cosa ha di versatile una ML?? Ha un abitacolo grande si e no come
quello della klasse-c,
Per la verita' parlando di versatilita' mi riferivo soprattutto alle
monovolume o ad auto come Doblo' ecc., che hanno non comuni capacita' di
carico.
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
e soprattutto che razza di postura devi avere??
L'automobile non è di certo una seduta fisioterapeutica.
Scusa, ma se uno ti dice che preferisce guidare stando in posizione
rialzata e col volante orizzontale tu che fai? Contesti? E' una sua
esigenza che ha trovato appagamento con mezzi come monovolume e
SUV...non siamo tutti uguali.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
SM
2003-11-17 18:25:24 UTC
Permalink
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
hanno consumi esorbitanti con prestazioni da Panda old type, hanno doti
da fuoristrada di una punto e poi con una macchina da 70.000 euro ci
andresti nel bel mezzo della breccia e fanga?
Insomma, ormai la popolazione si sta inSUVvizzando quindi a voi la scelta: o
con loro o contro di loro.
Dal mio canto saro' sempre perennemente CONTRO.
Mah, non mi pare ci sia grande differenza tra te e il tuo amico, in quanto a
sparare luoghi comuni triti e ritriti.
BraveMurderDay
2003-11-17 19:43:04 UTC
Permalink
"VegethTS (Il Piccolo Gramsci)" ha scritto
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Sconcertato di questo, gli ribadisco che la strada la tiene meglio la mia
75
Del Cayenne?Dubito... :-)))
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
hanno consumi esorbitanti con prestazioni da Panda old type, hanno doti
da fuoristrada di una punto
Come sopra, dubito... soprattutto nel caso del Cayenne che, nel caso tu non
lo sapessi è in grado di alzarsi fino ad essere a 30 cm da terra, cosa che
neanche un Defender può fare (penso che sia a 21-22 cm da terra) e cito il
Defender tanto per dire uno dei migliori fuoristrada duri e puri in
commercio
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
e poi con una macchina da 70.000 euro ci
andresti nel bel mezzo della breccia e fanga?
Questo è un altro discorso. C'è gente che neanche con un'auto da 15000 come
costava il mio Feroza ci va. Prendono un Samurai usato da 2000 euro e si
buttano nel fango
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Insomma, ormai la popolazione si sta inSUVvizzando quindi a voi la scelta: o
con loro o contro di loro.
Dal mio canto saro' sempre perennemente CONTRO.
Mah, questione di gusti, di esigenze, di portafoglio.

A dirla tutta sei ridicolo anche tu con la tua bella Ypsilon e pure io con
i miei 163 cavalli, se vogliamo vedere l'auto solo come mezzo di trasporto.

Se invece vogliamo vederlo come un mezzo di trasporto che comunque deve
soddisfare anche altre esigenze (spazio, prestazioni, consumi, estetica,
ecc. ecc...) sono fondamentalmente d'accordo con Ray.

--
Stefano
Mini Cooper S (24,163,TO)
Malaguti Phantom F12 50
Attilaflagdidio®
2003-11-17 20:32:45 UTC
Permalink
Post by BraveMurderDay
"VegethTS (Il Piccolo Gramsci)" ha scritto
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Sconcertato di questo, gli ribadisco che la strada la tiene meglio
la mia 75
Del Cayenne?Dubito... :-)))
uhmmmmmmm......poco tempo fa avevano postato che il cayenne ha un
coefficiente di tenuta laterale minore di una punto, e l'avevano preso da
una rivista. Non so se sia vero o meno, certo che se fosse vero
l'affermazione di vegeth non la vedo del tutto campata in aria.

Per il resto sono d'accordo con Ray.......vogliono il suv......che se lo
comprino, tanto i soldi nn li tiro fuori io. Certo che se uno mi tampona con
un coso di quelli mi vedo male, ma se li omologano vuol dire che va bene
così.

Ciao!
--
Attilaflagdidio (23, 54+, Brianza Alcoolica)

***VENDO*** scooter 50cc Peugeot Speedake funzionante 90km/h Euro 100
trattabili

2k Fiat Seicento Sporting Red (called Simmenthal) driver
'93 Opel Astra 1.4MPI SW (called Black Magic) sometimes skipper

"Se arrivi lungo o sei in difficoltà.........TIRA LA LEVA, punta il
muso e prosegui di traverso!"
BraveMurderDay
2003-11-17 20:37:59 UTC
Permalink
"Attilaflagdidio®" ha scritto
Post by Attilaflagdidio®
Non so se sia vero o meno, certo che se fosse vero
l'affermazione di vegeth non la vedo del tutto campata in aria.
Mah, dubito che sia così scarso in curva...
Post by Attilaflagdidio®
Certo che se uno mi tampona con
un coso di quelli mi vedo male, ma se li omologano vuol dire che va bene
così.
E' un discorso valido per tutti i furgoni in genere allora, per non parlare
dei tir

--
Stefano
Mini Cooper S (24,163,TO)
Malaguti Phantom F12 50
Attilaflagdidio®
2003-11-17 21:04:56 UTC
Permalink
Post by BraveMurderDay
E' un discorso valido per tutti i furgoni in genere allora, per non
parlare dei tir
Lo so bene......però....dato che tutti sti veicoli son pericolosi (tant'è
vero che c'è gente che vorrebbe che i tir sparissero dal globo) cerchiamo di
eliminare quelli che sono inutili, dato che già ce ne sono in giro tanti di
mezzi pericolosi ma di cui non possiamo farne a meno.....

Ciaooooo
--
Attilaflagdidio (23, 54+, Brianza Alcoolica)

***VENDO*** scooter 50cc Peugeot Speedake funzionante 90km/h Euro 100
trattabili

2k Fiat Seicento Sporting Red (called Simmenthal) driver
'93 Opel Astra 1.4MPI SW (called Black Magic) sometimes skipper

"Se arrivi lungo o sei in difficoltà.........TIRA LA LEVA, punta il
muso e prosegui di traverso!"
BraveMurderDay
2003-11-17 21:44:49 UTC
Permalink
"Attilaflagdidio®" ha scritto
Post by Attilaflagdidio®
cerchiamo di
eliminare quelli che sono inutili, dato che già ce ne sono in giro tanti di
mezzi pericolosi ma di cui non possiamo farne a meno.....
Inutili per te direi... ogni mezzo diventa utile o meno, dipenda da chi e
da come lo considera. Io potrei considerare inutile la tua Seicento Sport o
la Cinquecento Sport di mia madre perchè troppo piccola e troppo poco
protettiva,tu potresti considerare inutile la mia Mini perchè tanto quella
potenza non la puoi usare mai visti i limiti del C.d.S.(e non parliamo
delle vere sportive allora...)

Poi che uno compri solo per moda... beh è pieno il mondo, ma fra uno che
compra una Cayenne perchè fa figo o una Carrera per lo stesso motivo non
vedo molta differenza... non so se mi spiego :-)

--
Stefano
Mini Cooper S (24,163,TO)
Malaguti Phantom F12 50
SM
2003-11-17 22:30:44 UTC
Permalink
Post by BraveMurderDay
Inutili per te direi... ogni mezzo diventa utile o meno, dipenda da chi e
da come lo considera. Io potrei considerare inutile la tua Seicento Sport o
la Cinquecento Sport di mia madre perchè troppo piccola e troppo poco
protettiva
E' il solito discorso, questa volta pure calzante a pennello: perché non
impedire la circolazione alle auto che si accartocciano nei crash test ?

:-))))))))

Non c'è speranza :-)
Kapomarc
2003-11-18 09:40:55 UTC
Permalink
Post by BraveMurderDay
E' un discorso valido per tutti i furgoni in genere allora, per non parlare
dei tir
Un tir fa al max 90 (0 80?) km/h, la Cayenne 260 Km/h... :-((

Propongo limitatore obbligatorio a 110 km/h per i SUV :-)
Elfer
2003-11-18 14:47:28 UTC
Permalink
On Tue, 18 Nov 2003 10:40:55 +0100, "Kapomarc"
Post by Kapomarc
Un tir fa al max 90 (0 80?) km/h, la Cayenne 260 Km/h... :-((
In compenso ha i freni in ceramica, per cui si ferma in spazi
comparabili con quelli di un'auto sportiva.

Elfer
EKC
2003-11-18 14:53:44 UTC
Permalink
"Elfer" <***@despammed.com> ha scritto nel messaggio news:***@4ax.com...
On Tue, 18 Nov 2003 10:40:55 +0100, "Kapomarc"
Post by Elfer
Post by Kapomarc
Un tir fa al max 90 (0 80?) km/h, la Cayenne 260 Km/h... :-((
In compenso ha i freni in ceramica, per cui si ferma in spazi
comparabili con quelli di un'auto sportiva.
Sono di serie?
:-O


--


Erik (25,51,125,LC)
"Tieni giù, osti!!!"
Elfer
2003-11-18 20:19:44 UTC
Permalink
Post by EKC
Sono di serie?
No, scusami, non li monta (arteriosclerosi..? :). Ad ogni modo, monta
dei 'dischetti' da 350*34 con pinze a sei pistoncini... che tanto male
non vanno, ecco.

Elfer
EKC
2003-11-19 01:12:17 UTC
Permalink
Post by Elfer
Post by EKC
Sono di serie?
No, scusami, non li monta (arteriosclerosi..? :).
Gli anni passano per tutti :-)
Post by Elfer
Ad ogni modo, monta
dei 'dischetti' da 350*34 con pinze a sei pistoncini... che tanto male
non vanno, ecco.
No di sicuro :)
Era solo una curiosità. I dischi in ceramica pensavo fossero rimasti
un'esclusiva di GT2 e Carrera (sì insomma...la nuova Porsche con il
V10...non mi viene il nome..)



--


Erik (25,51,125,LC)
"Tieni giù, osti!!!"
Elfer
2003-11-19 01:29:08 UTC
Permalink
Post by EKC
Era solo una curiosità. I dischi in ceramica pensavo fossero rimasti
un'esclusiva di GT2
GT2 di serie, Turbo e GT3 su richiesta.
Post by EKC
e Carrera (sì insomma...la nuova Porsche con il
V10...non mi viene il nome..)
Aaaah, infedele... Carrera GT... :)
Era la sigla delle 356 piu' sportive, distinta dalla GS, che invece,
pur montando lo stesso, raro e pregiatissimo flat-4 a quattro alberi,
era intesa come la versione 'sportiva stradale', piu' curata negli
allestimenti (qualche kiletto in piu' per accessori vari, una decina
di CV in meno per una messa a punto un po' piu' stradale ecc.). La GT
invece, adattata ai vari tracciati, scendeva direttamente in gara...
Un po' come, mutatis mutandis, GT3 e GT3RS di oggi.

Elfer
EKC
2003-11-19 01:56:21 UTC
Permalink
Post by Elfer
Post by EKC
Era solo una curiosità. I dischi in ceramica pensavo fossero rimasti
un'esclusiva di GT2
GT2 di serie, Turbo e GT3 su richiesta.
Roba per automobili insomma...mica per furgoncini :-P
Post by Elfer
e Carrera (sì insomma...la nuova Porsche con il
V10...non mi viene il nome..)
Aaaah, infedele... Carrera GT... :)

Ecco sì appunto...quella roba lì con il pomello del cambio in
legno...:-PPPPPP
Post by Elfer
Era la sigla delle 356 piu' sportive, distinta dalla GS, che invece,
pur montando lo stesso, raro e pregiatissimo flat-4 a quattro alberi,
era intesa come la versione 'sportiva stradale', piu' curata negli
allestimenti (qualche kiletto in piu' per accessori vari, una decina
di CV in meno per una messa a punto un po' piu' stradale ecc.). La GT
invece, adattata ai vari tracciati, scendeva direttamente in gara...
Un po' come, mutatis mutandis, GT3 e GT3RS di oggi.
Quoto. Perchè un pò di storia fa sempre bene (purchè non siano post di 5
anni fa....) :)


--


Erik (25,51,125,LC)
"Tieni giù, osti!!!"
Kapomarc
2003-11-18 15:34:27 UTC
Permalink
Post by Elfer
Post by Kapomarc
Un tir fa al max 90 (0 80?) km/h, la Cayenne 260 Km/h... :-((
In compenso ha i freni in ceramica, per cui si ferma in spazi
comparabili con quelli di un'auto sportiva.
Be' sarà anche così, però secondo il mio modestissimo parere mezzi di quelle
dimensioni e masse, con baricentri alti etc etc, hanno velocità max un po'
troppo elevate.
Poi sarà che la Porsche si alza e si abbassa a seconda delle necessità,
sospensioni intelligenti, freni da F1, però.... :-(

Poi, come sempre, quello che conta è il buon senso di chi sta guidando, ma
questo è un altro paio di maniche.

Ciao!
--
Marco (26,80,AR)
Fiat Punto 1.9 JTD 3P Hlx
Elfer
2003-11-18 20:11:23 UTC
Permalink
On Tue, 18 Nov 2003 16:34:27 +0100, "Kapomarc"
Post by Kapomarc
Be' sarà anche così, però secondo il mio modestissimo parere mezzi di quelle
dimensioni e masse, con baricentri alti etc etc, hanno velocità max un po'
troppo elevate.
Bah, alla fine non vedo grossa differenza fra i 2100kg di una CL AMG e
i 2300 o 2400 di una Cayenne Turbo... persino la Maranello pesa ben
1750 kg... al giorno d'oggi i pesi delle auto 'grosse' sono questi.

Elfer
Jody
2003-11-17 19:44:16 UTC
Permalink
On Mon, 17 Nov 2003 18:03:05 GMT, "VegethTS \(Il Piccolo
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Insomma, ormai la popolazione si sta inSUVvizzando quindi a voi la scelta: o
con loro o contro di loro.
Dal mio canto saro' sempre perennemente CONTRO.
Sono con te !

E' tristissimo sentire certi discorsi sulla "sensazione di
sentirsi superiore" ......... da un ragazzo di 20 o 25 anni .....

Il Paese è ormai alla deriva ........ : - (





Jody

"Guidare italiano è un'arte .... "


CAMPIONE KARTING-IKC 2003
www.ikc.too.it
Alby
2003-11-17 19:51:50 UTC
Permalink
Post by Jody
E' tristissimo sentire certi discorsi sulla "sensazione di
sentirsi superiore" ......... da un ragazzo di 20 o 25 anni .....
Il Paese è ormai alla deriva ........ : - (
..anche IDA dopo i tuoi post
:-(

per rispondere togli lamacchia
Alby (25, 65, 115)
spegni i fendi se non c'è nebbia
British Racing Green driver!!!
Bourne ©
2003-11-17 21:29:25 UTC
Permalink
Nel post qF9ub.122408$***@twister1.libero.it,
Alby (***@yahoo.it) pur oberato dai debiti, si prese il lusso
di scrivere:


||| Il Paese è ormai alla deriva ........ : - (
||
|| ..anche IDA dopo i tuoi post
|| :-(

Genio...IDA senza jody non è nulla!
Di te invece si puo fare tranquillamente a meno!

Bourne
Alby
2003-11-18 19:44:36 UTC
Permalink
Ti rispondo in pvt

per rispondere togli lamacchia
Alby (25, 65, 115)
spegni i fendi se non c'è nebbia
British Racing Green driver!!!
Dr. Pianale
2003-11-18 08:15:27 UTC
Permalink
Ciao "VegethTS (Il Piccolo Gramsci)"
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Continuando il racconto del Doktor Pianalo vi illumino su altri bei discorsi
che questa societa' strutturalista ha ormai imparato a memoria per la
bellezza di auto inutili in tutto il suo genere.
QUOTO

Il "raccontino" che ho fatto qualche giorno fa non era 'finto' in senso
assoluto, ma solo un assemblaggio di frasi fatte e luoghi comuni che più
volte mi è capitato di sentire veramente... quindi quello che ti è capitato
è 'normalissimo'.

In altre risposte ho letto dei bei 'cazzi loro', verissimo.... ma il fatto è
che finche lo sono in senso ASSOLUTO la cosa mi è indifferente.... nel
momento in cui i "loro cazzi" diventano direttamnte parte del mio mondo (per
interlocuzione fisica del mezzo nel mio spazio personale o discussione
verbale con il proprietario, mediamente 'sborone' delle doti del cassone) e
mi vengono spacciati come la scelta migliore io mi sento in DOVERE di
cercare di far lavorare quei pochi neuroni rimasti...

Non ho mai ottenuto risultati apprezzabili.... in qualche caso, però, ho
ottenuto di far scoprire che non TUTTI la pensano come loro...è gia
qualcosa....

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Ai fini dell'abitabiltià REALE 10 cm in più di passo danno gli stessi
vantaggio di 10 cm di altezza, solo che aumentare il passo, toccare i
pianali e diminuire gli sbalzi costa molto di più che alzare la scocca
laterale
Alberto
2003-11-18 09:03:56 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Il "raccontino" che ho fatto qualche giorno fa non era 'finto' in senso
assoluto, ma solo un assemblaggio di frasi fatte e luoghi comuni che più
volte mi è capitato di sentire veramente... quindi quello che ti è capitato
è 'normalissimo'.
In altre risposte ho letto dei bei 'cazzi loro', verissimo.... ma il fatto è
che finche lo sono in senso ASSOLUTO la cosa mi è indifferente.... nel
momento in cui i "loro cazzi" diventano direttamnte parte del mio mondo (per
interlocuzione fisica del mezzo nel mio spazio personale o discussione
verbale con il proprietario, mediamente 'sborone' delle doti del cassone) e
mi vengono spacciati come la scelta migliore io mi sento in DOVERE di
cercare di far lavorare quei pochi neuroni rimasti...
Non ho mai ottenuto risultati apprezzabili.... in qualche caso, però, ho
ottenuto di far scoprire che non TUTTI la pensano come loro...è gia
qualcosa....
Senza polemica, però mi sembrate tanti don chisciotte impegnati contro i
mulini a vento.
Ma hai riletto quello che hai scritto: "Interlocuzine fisica nel mio
spazio personale" e cosa ti fanno: ti entrano in casa con il loro
macchinone diesel a 60 ruote motrici e 7000000 Nm di coppia che così
riprende anche in 14esima da 0,01 km7h senza vibrazioni?? :-))
oppure consideri "tuo" spazio personale anche le pubbliche strade?

O forse cadi nell'errore di fare un processo alle intenzioni e quando
vedi un suv scatta dentro di te una molla di odio verso il proprietario
perchè TU SEI SICURO che parcheggierà su un marciapiede invadendo il
"tuo spazio personale?" (che poi personale non è, ma è in comune con
altri utenti)

O forse ritieni che solo le tue motiviazioni di acquisto siano giuste,
credi di essere "illuminato dalla luce che ti permette di fare la giusta
scelta in campo automobilistico"? :-))) e che chi non condivide il tuo
modo di pensare (che in quanto tale è giustissimo per te ma altrettanto
errato per una terza persona) l'automobile sia un incompetente?

Forse smettendola di giudicare una persona solo per l'auto che
posside/guida vivrai meglio, o, mi spiego meglio, forse evitando di
cercare di ricostruire i processi mentali che portanto ognuno a fare le
sue scelte alla luce delle TUE personali esigenze e convinzioni
(qualcuno direbbe magari "fissazioni :-))

Tutto questo con rispetto e senza offesa.
--
Ciao
Alberto


la mia e-mail é: riconda-spam-@libero.it (togliere -spam-)
Dr. Pianale
2003-11-18 09:30:47 UTC
Permalink
Ciao "Alberto"
Post by Alberto
Tutto questo con rispetto e senza offesa.
Io smetto di giudicare una persona solo per l'auto che posside/guida nel
momento in cui mi accorgo che la sua scelta NON è un modo di ribadire, con
l'auto, SOLO il suo status e il suo 'modo di essere'.

Detto in parole povere, nel momento che io acquisto la vettura 'X' con
l'intento di farMI vedere PROPRIO perchè ho QUELLA auto e mi "espongo"
tramite la mia macchina per ribadire "chi sono", sono libero di farlo ma
bisognerebbe dare per scontato che il mondo possa giudicarmi, e bisogna
accettare il fatto che non sempre il giudizio è positivo.

E lo dice in prima persona uno che ha la Compact...

Mi pare che, invece, qui passi l'andazzo per cui, pur esponendosi al
pubblico con la 'raffinatezza' e il 'bon ton' di un gruppo di signorine di
facili costumi a bordo strada, il tutto debba essere serenamente accettato e
approvato.

Ciao
P.S. Vorrei che questa cosa fosse sempre MOLTO chiara: nel mio modo di
pensare non c'è invidia per chi può e chi non può..... l'elenco dei SUV
"medi" che potrei acquistare con quanto costa la mia 318ti è
lunghissimo.....
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Ai fini dell'abitabiltià REALE 10 cm in più di passo danno gli stessi
vantaggio di 10 cm di altezza, solo che aumentare il passo, toccare i
pianali e diminuire gli sbalzi costa molto di più che alzare la scocca
laterale
Alberto
2003-11-18 09:41:36 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Io smetto di giudicare una persona solo per l'auto che posside/guida nel
momento in cui mi accorgo che la sua scelta NON è un modo di ribadire, con
l'auto, SOLO il suo status e il suo 'modo di essere'.
Detto in parole povere, nel momento che io acquisto la vettura 'X' con
l'intento di farMI vedere PROPRIO perchè ho QUELLA auto e mi "espongo"
tramite la mia macchina per ribadire "chi sono", sono libero di farlo ma
bisognerebbe dare per scontato che il mondo possa giudicarmi, e bisogna
accettare il fatto che non sempre il giudizio è positivo.
Ma vedi che quindi ti studi il proprietario per poi giudicarlo?
Siamo sempre allo stesso punto a te danno fastidio, ammettilo, sei
razzista :-)))))
Post by Dr. Pianale
Ciao
P.S. Vorrei che questa cosa fosse sempre MOLTO chiara: nel mio modo di
pensare non c'è invidia per chi può e chi non può..... l'elenco dei SUV
"medi" che potrei acquistare con quanto costa la mia 318ti è
lunghissimo.....
Questa è una questione che ogni tanto tiri fuori, ma guarda che nessuno
ti accusa di invidia, sei tu che leggi tra le righe dei post
affermazioni che non ci sono :-)
Forse tu senti questo problema, perchè in fondo, e molti te lo hanno
detto da quando hai preso la compact, sembra che tutti questi post
servano a convincere più te stesso che gli altri della bontà del tuo
acquisto.

Per me con i TOUI soldi puoi comprare ciò che più ti aggrada, (e ci
mancherebbe anche!!) però pretendo da te lo stesso trattamento nei
confronti degli altri altri, cosa che leggo raramente nei tuoi attacchi
ai suv, ai mv, al diesel, ecc...
(PS non ho un suv ne un mv, ho normali auto a benzina e a gasolio)
--
Ciao
Alberto


la mia e-mail é: riconda-spam-@libero.it (togliere -spam-)
Dr. Pianale
2003-11-18 09:50:45 UTC
Permalink
Ciao "Alberto"
Post by Alberto
Ma vedi che quindi ti studi il proprietario per poi giudicarlo?
Siamo sempre allo stesso punto a te danno fastidio, ammettilo, sei
razzista :-)))))
Io non studio nessuno.... è che certe cose dovrei essere ceco e sordo per
non notarle per quanto sono VOLUTAMENTE evidenti...
Post by Alberto
Questa è una questione che ogni tanto tiri fuori, ma guarda che nessuno
ti accusa di invidia, sei tu che leggi tra le righe dei post
affermazioni che non ci sono :-)
No.... l'ho RIscritto perche non si sa mai.... in passato mi era stato
detto..

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Lo scostamento nell'uso che si fa del mezzo da quello che è la naturale
destinazione pensata dalla Casa o indotta dalla forma o dal peso
è INVERSAMENTE proporzionale all'intelligenza di chi guida.
Alberto
2003-11-18 10:24:37 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Post by Alberto
Ma vedi che quindi ti studi il proprietario per poi giudicarlo?
Siamo sempre allo stesso punto a te danno fastidio, ammettilo, sei
razzista :-)))))
Io non studio nessuno.... è che certe cose dovrei essere ceco e sordo per
non notarle per quanto sono VOLUTAMENTE evidenti...
Vuol dire che quello è una testa di c***o, indipendentemente dal mezzo
che usa, lo sarà anche quando andrà a sciare, alla coda a teatro o al
supermercato, ecc... non devi prendertela con i suv.

Come ti ha detto anche Diego, gli sboroni ci sono dappertutto e con
tutte le auto e/o mezzi.
Post by Dr. Pianale
Post by Alberto
Questa è una questione che ogni tanto tiri fuori, ma guarda che nessuno
ti accusa di invidia, sei tu che leggi tra le righe dei post
affermazioni che non ci sono :-)
No.... l'ho RIscritto perche non si sa mai.... in passato mi era stato
detto..
Io non ti ho mai detto una cosa del genere. :-))

(P.S. ma lo sai che a volte sembri Jody, tagli certe parti del post su
cui glissi.....)
--
Ciao
Alberto


la mia e-mail é: riconda-spam-@libero.it (togliere -spam-)
Elfer
2003-11-18 14:47:39 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Detto in parole povere, nel momento che io acquisto la vettura 'X' con
l'intento di farMI vedere PROPRIO perchè ho QUELLA auto e mi "espongo"
tramite la mia macchina per ribadire "chi sono", sono libero di farlo ma
bisognerebbe dare per scontato che il mondo possa giudicarmi, e bisogna
...solo che, completando il tuo ragionamento, finche' uno usa per
'ribadire chi è' una Ferrari o una S600, per te va bene, mentre quando
usa un SUV non va piu' bene.

Elfer
Gianni Rondinini
2003-11-19 16:20:52 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Io smetto di giudicare una persona solo per l'auto che posside/guida nel
momento in cui mi accorgo che la sua scelta NON è un modo di ribadire, con
l'auto, SOLO il suo status e il suo 'modo di essere'.
senza offesa, ma quando parliamo spesso si finisce nel fatto che
capiti al centro bmw di questo posto, che conosci quel tale la', che
da una parte hai incontrato un tale, che una volta hai provato un'auto
in anteprima in pista.
ecco, io potrei dire che tu esprimi il tuo status con le persone che
conosci, con quello che fai, con il fatto che ti capita di vedere le
auto in anteprima. dovrei giudicarti meglio o peggio di quello che
compra un cayenne per far vedere che puo' farlo?

io non giudico mai nessuno da niente, salvo quello che dice, e
pertanto il fatto di vedere uno che ha un cayenne non mi induce a
qualificarlo in nessun modo, ne' bene, ne' male.
se scende dal suv ed apre la bocca, probabilmente capisco che tipo e',
ma dalla macchina si puo' dire ben poco.
Post by Dr. Pianale
Detto in parole povere, nel momento che io acquisto la vettura 'X' con
l'intento di farMI vedere PROPRIO perchè ho QUELLA auto e mi "espongo"
tramite la mia macchina per ribadire "chi sono", sono libero di farlo ma
ma cosa cacchio te ne frega?
se ho il pallino della macchina, sono un superficiale e mi piace
andare in centro, mi piace portarmi a letto una modella diversa tutte
le sere e per farlo mi compro un cayenne perche' il sistema lo
suggerisce (o richiede, se vuoi) a te che importa? girati dall'altra
parte quando passa o non ascoltarlo se parla.
comprarsi un suv per farsi vedere e' la peggiore delle cose che un
giovane possa fare?

io non capisco come possiate essere indispettiti dal comportamento
--banale o sciocco o infantile o chiamalo come vuoi-- di altre
persone, che tra l'altro conoscete poco o niente e che non
incontrerete mai e con le quali mica ve l'ha detto il dottore di
parlare o interagire.

tu hai una macchina che a me non piace e hai scritto megabytes e
megabytes di post prima di comprarla per convincere tutti che hai
fatto la scelta migliore. io mica ti impreco dietro perche' hai preso
un'auto che a me non piace. un *tipo* di auto che non mi piace. e
perche' hai addotto motivi che per me non sono ragionevoli.
semplice: hai comprato la macchina che credevi e a me non deve fregare
un tubo.
lo stesso dovrebbe essere per te --voi-- per chi si compra un ml per
farsi vedere. non condividete? pazienza, saranno problemi suoi se si
e' dato delle mazzate nelle palle: i soldi non glieli avete dati voi e
nel loro circolo di sfigati voi non ci siete.

la societa' e' formata di gruppi di persone. uno sceglie quello a cui
vorrebbe appartenere e se ci entra e' contento e si comporta come
tendenzialmente ci si comporta in quel gruppo.

saluti.
--
Gianni Rondinini
Icem s.r.l. - http://www.icem.it
Tel: +39 0545 78036
Fax: +39 0545 78727
Dr. Pianale
2003-11-20 08:41:57 UTC
Permalink
Ciao "Gianni Rondinini"
Post by Gianni Rondinini
senza offesa, ma quando parliamo spesso si finisce nel fatto che
capiti al centro bmw di questo posto, che conosci quel tale la', che
da una parte hai incontrato un tale, che una volta hai provato un'auto
in anteprima in pista.
ecco, io potrei dire che tu esprimi il tuo status con le persone che
conosci, con quello che fai, con il fatto che ti capita di vedere le
auto in anteprima. dovrei giudicarti meglio o peggio di quello che
compra un cayenne per far vedere che puo' farlo?
Per me puoi giudicarmi quello che vuoi, anzi, lo dicevo altre volte, finche
si sta nella "civiltà" IMHO preferisco trovarmi di fronte una persona che
usa i neuroni per spiegarmi perche non la pensa come me (come fai tu)
piuttosto che stare immerso in una "melassa buonista" in cui per principio
tutte le scelte sono paritetiche di fronte alla 'realtà delle cose e
dell'uso".
Post by Gianni Rondinini
io non giudico mai nessuno da niente, salvo quello che dice, e
pertanto il fatto di vedere uno che ha un cayenne non mi induce a
qualificarlo in nessun modo, ne' bene, ne' male.
se scende dal suv ed apre la bocca, probabilmente capisco che tipo e',
ma dalla macchina si puo' dire ben poco.
Dalla macchina poco...dal modo in cui USA la macchina si può già capire
qualche cosa.... è un pò diverso vedere un SUV intonso parcheggiato sul
marciapiede in centro o vederne uno sulle piste innevate...
Dando per scontato che se il proprietario ha i soldini per prendersi un SUV
(normalmente grosso) dovrebbe avere anche qualche rimasuglio per prendersi
una City Car 'fighetta' per metterla sul marcipiede quando va all'Happy
Hour...
Post by Gianni Rondinini
ma cosa cacchio te ne frega?
se ho il pallino della macchina, sono un superficiale e mi piace
andare in centro, mi piace portarmi a letto una modella diversa tutte
le sere e per farlo mi compro un cayenne perche' il sistema lo
suggerisce (o richiede, se vuoi) a te che importa? girati dall'altra
parte quando passa o non ascoltarlo se parla.
comprarsi un suv per farsi vedere e' la peggiore delle cose che un
giovane possa fare?
Bon.... l'hai detto tu.....io pure penso che sia quantomeno
'superficiale'..... e per lo stesso motivo qualcuno può pensare di me che
non sia 'normale' ad avere una Compact.... qual'è il problema?
Post by Gianni Rondinini
io non capisco come possiate essere indispettiti dal comportamento
--banale o sciocco o infantile o chiamalo come vuoi-- di altre
persone, che tra l'altro conoscete poco o niente e che non
incontrerete mai e con le quali mica ve l'ha detto il dottore di
parlare o interagire.
Parlare.....più che altro sentire..... sull'INTERAGIRE, purtroppo ne vorrei
fare sempre a meno, ma l'incivilta assoluta dell'italiano medio, quando è al
volante, ti rende drammaticamente visibili certi oggetti
Post by Gianni Rondinini
tu hai una macchina che a me non piace e hai scritto megabytes e
megabytes di post prima di comprarla per convincere tutti che hai
fatto la scelta migliore. io mica ti impreco dietro perche' hai preso
un'auto che a me non piace. un *tipo* di auto che non mi piace. e
perche' hai addotto motivi che per me non sono ragionevoli.
semplice: hai comprato la macchina che credevi e a me non deve fregare
un tubo.
lo stesso dovrebbe essere per te --voi-- per chi si compra un ml per
farsi vedere. non condividete? pazienza, saranno problemi suoi se si
e' dato delle mazzate nelle palle: i soldi non glieli avete dati voi e
nel loro circolo di sfigati voi non ci siete.
la societa' e' formata di gruppi di persone. uno sceglie quello a cui
vorrebbe appartenere e se ci entra e' contento e si comporta come
tendenzialmente ci si comporta in quel gruppo.
Secondo me tu ed altri non avete visto l'unico punto veramente importante
del mio post (tu non l'hai neppure quotato)

"sono libero di farlo ma
bisognerebbe dare per scontato che il mondo possa giudicarmi, e bisogna
accettare il fatto che non sempre il giudizio è positivo.

E lo dice in prima persona uno che ha la Compact..."

Io non sono Jody che si mette sul piedistallo è predica il verbo mettendonsi
al di sopra di ogni critica in quanto essere perfetto...

Se io penso che stai usando MALE il tuo SUV....tu puoi dirmi che io sto
usando MALE la mia Compact, anzi, se me lo dici la cosa mi fa anche piacere
perchè poi io ci penso e vedo se hai ragione oppure no, e nel caso mi sbatto
per dimostrarti che non è vero.... poi, ripeto, il tutto va giudicato in un
ambito di 'realismo' nelle cose.

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Quando un uomo con la TurboNafta incontra un uomo con il TurboBenza,
l'uomo con la TurboNafta è un uomo sverniciato.
SM
2003-11-20 15:09:16 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Se io penso che stai usando MALE il tuo SUV....tu puoi dirmi che io sto
usando MALE la mia Compact, anzi, se me lo dici la cosa mi fa anche piacere
perchè poi io ci penso e vedo se hai ragione oppure no, e nel caso mi sbatto
per dimostrarti che non è vero.... poi, ripeto, il tutto va giudicato in un
ambito di 'realismo' nelle cose.
Ti è stato detto più volte, l'argomentazione "uso", solo per le cose che ti
sono antipatiche, non ha senso.

Lo avrà, al limite, quando criticherai l'utilizzo cittadino di una GT3...
Dr. Pianale
2003-11-20 15:48:18 UTC
Permalink
Ciao "SM"
Post by SM
Lo avrà, al limite, quando criticherai l'utilizzo cittadino di una GT3...
Usare da City Car in modo NON (e sottolineo il NON) occasionale il Cayenne o
la GT3 è in tutti e due i casi 'criticabile'...

Le differenze nascono dal fatto che hanno dimensioni d'ingombro differenti
(da cui scaturisce una diversa percezione del mondo che ti circonda e
'certe' cose si possono fare con una e non con l'altra) e dal fatto che i
marciapiedi della mia città (chissa poi perchè? -P ) non pullulano di GT3
parcheggiate alla c..o....

Leggi bene la mia sign, che tanto fa arrabbiare Diego, mica parlo di SUV o
di MV...... vale anche per chi usa la GT3 SOLO per andarci a fare la spesa
in coda al semaforo (magari 'schifando' le puntatine in pista).

Per me è una persona che NON ha fatto un acquisto "intelligente"... e non mi
vergogno a dirlo... ed eventualmente, nel'ambito di una discussione civile,
di dirglelo anche di persona.

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Lo scostamento nell'uso che si fa del mezzo da quello che è la naturale
destinazione pensata dalla Casa o indotta dalla forma o dal peso
è INVERSAMENTE proporzionale all'intelligenza di chi guida.
ROTFL
2003-11-20 15:56:50 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Leggi bene la mia sign, che tanto fa arrabbiare Diego, mica parlo di SUV o
di MV...... vale anche per chi usa la GT3 SOLO per andarci a fare la spesa
in coda al semaforo (magari 'schifando' le puntatine in pista).
Non fa arrabbiare solo Diego, ma anche ROTFL. Pensa all'uomo che usa la
GT3 come dici tu. E se quell'auto fosse il sogno automobilistico della
sua vita? E se avesse potuto permettersela solo a un'eta' in cui magari
non si setne piu' di fare le puntatine in pista, e avesse consapevolezza
che lui, per non creare pericoli a se' agli altri, deve proprio usare
quel mezzo in maniera diversa da cio' per cui e' stato pensato - correre
veloce - cioe' usarlo per viaggiare a velocita' di codice, andare a
spasso, rimirarla quando e' parcheggiata nel suo cortile? Cazzo, ma
perche' non e' una persona intelligente, perche' lo sarebbe di piu' se
si privasse di un qualcosa che per lui e' una gioia, e che puo' avere e
usare senza arrecare a nessuno fstidio o danno?

Io la polemica anti-suv la capisco quando si parla del disturbo
arrecato, e soprattutto del rischio di uccidere qualcuno in modo
orribile - per decapitazione o spappolamento del cranio - in incidenti
banali, magari a velocita' minima... mentre non cindivido in generale il
tuo atteggiamento di voler giudicare "in assoluto" dell'opportunita'
delle scelte degli altri: perche' non conosci ne' le loro esigenza, ne
tampoco i loro desideri, finche' non vengono a racocntarteli.
--
ROTFL

Fumata nera? Pressa & galera!
Dr. Pianale
2003-11-20 16:15:41 UTC
Permalink
Ciao "ROTFL"
Post by ROTFL
Io la polemica anti-suv la capisco quando si parla del disturbo
arrecato, e soprattutto del rischio di uccidere qualcuno in modo
orribile - per decapitazione o spappolamento del cranio - in incidenti
banali, magari a velocita' minima...
Su questo poi siamo tutti daccordo... evito di toccare questo specifico
argomento perchè non credo che ci possa essere neppure motivo di
discussione...
Post by ROTFL
mentre non cindivido in generale il
tuo atteggiamento di voler giudicare "in assoluto" dell'opportunita'
delle scelte degli altri: perche' non conosci ne' le loro esigenza, ne
tampoco i loro desideri, finche' non vengono a racocntarteli.
non so cosa dire..... opinione personale....proprio non riesco a capire il
senso di un'uso "contro natura" di qualsiasi cosa, qualsiasi oggetto
concepito dalla mente umana per uno scopo.... è più forte di me.

Mi spiace...... per me, visto che ho ampiamente detto quello che penso e
perchè lo penso prendendomi tutte le responsabilità personali del caso....
direi che questo 3D è chiuso...

Ecco.... io adoro la SM o la Z8...ma per quanto l'adoro, e pur fosse la mia
unica auto, non penserei mai di andarci a fare SOLO fuoristrada o SOLO uso
cittadino....

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO III d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Sei qui perché intuisci qualcosa che non riesci a spiegarti. Senti solo che
c'è. È tutta la vita che hai la sensazione che ci sia qualcosa che non
quadra nel mondo. Non sai bene di che si tratta, ma l'avverti. È un chiodo
fisso nel cervello, da diventarci matto.
ROTFL
2003-11-20 16:56:08 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
non so cosa dire..... opinione personale....proprio non riesco a capire il
senso di un'uso "contro natura" di qualsiasi cosa
Ma come... con quel che proponevi a Max T giusto pochi giorni fa... boh,
si vede che non eri tu e mi sto confondendo... :P
--
ROTFL

Fumata nera? Pressa & galera!
D i e g o®
2003-11-20 17:58:55 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ecco.... io adoro la SM o la Z8...ma per quanto l'adoro, e pur fosse la mia
unica auto, non penserei mai di andarci a fare SOLO fuoristrada o SOLO uso
cittadino....
Troppo semplice CF. Giudichi con facilità perchè non potresti permetterti
una Z8.
Avendo denaro pronto ed esuberante da poter investire in una auto da
100/120.00,- euro, invece .... ti toglieresti sfizi che NON potresti
utilizzare "normalmente" anche tu come tanti.


--
Diego® 42-MI
www.idanet.net
Elfer
2003-11-20 18:32:31 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ecco.... io adoro la SM o la Z8...ma per quanto l'adoro, e pur fosse la mia
unica auto, non penserei mai di andarci a fare SOLO fuoristrada o SOLO uso
cittadino....
Ma perdonami, come fai a sapere quale sia l'uso *esclusivo* di un'auto
che vedi parcheggiata sul marciapiede? Cosa fai, organizzi i
pedinamenti dei proprietari di SUV per vedere dove ci vanno? Se mi
vedi in citta' con l'auto sportiva (oddio, mi ci vedresti di rado
perche' ho altre auto per quell'uso, ma ogni tanto capita) da questo
determineresti il fatto che in pista o su strade divertenti non ci
vado mai?

Poi tra parentesi si potrebbe essere veramente cattivi e applicare il
tuo metro anche a quelli che entrano in pista con una Polo, e
chiedersi cosa ci vanno a fare in pista con un'auto il cui 'fine
progettuale' e' del tutto diverso e con la quale rischiano di farsi
tamponare e di rompere le scatole a tutti... a me sembra veramente di
cattivo gusto, tuttavia: non tutti hanno, ripeto, un'auto per ciascuna
occasione ed ecco che si puo' aver piacere di guidare in pista anche
se non si ha altro che un'utilitaria con pochi CV... come si puo'
guidare in citta', con soddisfazione, con un SUV - giacche' non vedo
chi obblighi qualcuno a comprarsi un'altra auto se non ne ha voglia -
senza che questo implichi che non ci si faccia altro...

Quanto a quelli che effettivamente non ci fanno altro... vedi ottime
repliche di Gianni e di ROTFL.

Elfer
gi
2003-11-20 21:54:45 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Post by ROTFL
Io la polemica anti-suv la capisco quando si parla del disturbo
arrecato, e soprattutto del rischio di uccidere qualcuno in modo
orribile - per decapitazione o spappolamento del cranio - in
incidenti banali, magari a velocita' minima...
Su questo poi siamo tutti daccordo... evito di toccare questo
specifico argomento perchè non credo che ci possa essere neppure
motivo di discussione...
Siamo tutti d'accordo? Su incidenti a velocita' minima? Da' un'occhiata al
sito Euroncap, incidenti contro pedoni, guidi un'auto con una sola stella,
esattamente come il "mangiabambini" X5.

gi
dadeejay
2003-11-21 12:59:11 UTC
Permalink
Stupefatto dalla pulizia dei miei gas di scarico "Dr. Pianale"
Post by Dr. Pianale
Ecco.... io adoro la SM o la Z8...ma per quanto l'adoro, e pur fosse la mia
unica auto, non penserei mai di andarci a fare SOLO fuoristrada o SOLO uso
cittadino....
Senti, un mio conoscente ha comperato per la moglie una M3 CSL, che
chiaramente sarà usata csolo come seconda macchina epr fare la spesa,
accompagnare i bambini a scuola e qualche altra minchiata. Gli arriva
a Gennaio... Certo, non avendo problemi di soldi e, anzi, pretendendo
il massimo, per quale motivo dovrebbero spendere meno per una macchina
che non sia il massimo possibile?

(del resto per quale motivo comprarsi un Audemars Piguet da 50000 euro
quando uno swatch assolve perfettamente alla stessa
funzione????????????????????? )
Post by Dr. Pianale
Ciao
ciao!
dadeejay
MI - 35 - ICQ : 6699072
241x320 + 110x92
D i e g o®
2003-11-21 14:17:15 UTC
Permalink
Post by dadeejay
(del resto per quale motivo comprarsi un Audemars Piguet da 50000 euro
quando uno swatch assolve perfettamente alla stessa
funzione????????????????????? )
Ho provato anch'io con questo esempio ma ... pare ... non ci sia una
risposta.

;-)))


--
Diego® 42-MI
www.idanet.net
Dr. Pianale
2003-11-21 15:16:24 UTC
Permalink
Ciao "D i e g o®" <r u o t e q u i p e
Post by D i e g o®
Ho provato anch'io con questo esempio ma ... pare ... non ci sia una
risposta.
Cosa devo rispondere?

Che a casa ho un Rado che di sicuro NON metto quando vado a lavare la
macchina o in giro con il bimbo o in bicicletta e che non lo farei lo stesso
anche se avessi i soldi per prendermene 100 perchè se me lo rovino mi girano
le balle, esattamente come mi girerebbero le balle se rovino l"orologio dei
cinesi" da 1 euro se lo uso per parificare le gambe del tavolo perchè non è
quella la sua funzione...?

Avevo detto che non partecipavo più al 3D, ma a parte i complimenti per
quello che ha avuto il coraggio di dire ROTFL, se io sono di Destra (o di
Sinistra..è lo stesso, è solo un esempio) nessuno può chiedermi di
comprendere e giustificare i comportamenti di Sinistra esattamente come io
non chiedo a uno di Sinistra di comprendere i miei e le mie motivazioni.

Ognuno vada per la sua strada, tanto , come in Politica, esiste una Realtà
delle Cose indipendente dal fatto che la si guardi da Destra o da
Sinistra...

Esattamente come esiste una Realtà della Strada indipendente dalla visione
PRO o CONTRO i SUV....

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Quando un uomo con la TurboNafta incontra un uomo con il TurboBenza,
l'uomo con la TurboNafta è un uomo sverniciato.
D i e g o®
2003-11-21 15:25:32 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Esattamente come esiste una Realtà della Strada indipendente dalla visione
PRO o CONTRO i SUV....
Una visione è una cosa ... una "campagna martellante" un'altra.

:-)



--
Diego® 42-MI
www.idanet.net
Dr. Pianale
2003-11-21 16:33:59 UTC
Permalink
Ciao "D i e g o®"
Post by D i e g o®
Post by Dr. Pianale
Esattamente come esiste una Realtà della Strada indipendente dalla visione
PRO o CONTRO i SUV....
Una visione è una cosa ... una "campagna martellante" un'altra.
:-)
Se la mia è definibile "campagna martellante", posso dire che le reazioni
alla mia "campagna martellante" sono di "stizzimento infantile".

Sarà perchè in questo periodo mi capita 'casualmente' di bazzicare
l'ambiente dei 3enni e noto che se viene fatto notare a un bimbo felice per
il suo bel giocattolo fighetto, costoso e ipertecnologico che ha comprato
perchè ha visto la pubblicità "a martello" quando guarda i cartoni animati
che il suo amichetto si diverte lo stesso ed è felice con 4 mattoncini di
Lego..... normalmente di incazza.... e pure molto.

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO III d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Sei qui perché intuisci qualcosa che non riesci a spiegarti. Senti solo che
c'è. È tutta la vita che hai la sensazione che ci sia qualcosa che non
quadra nel mondo. Non sai bene di che si tratta, ma l'avverti. È un chiodo
fisso nel cervello, da diventarci matto.
L'Eternauta
2003-11-21 16:47:15 UTC
Permalink
Il 21 Nov 2003, 17:33, "Dr. Pianale" <***@quadratum.it> ha scritto:

Ciao
Post by Dr. Pianale
Sarà perchè in questo periodo mi capita 'casualmente' di bazzicare
l'ambiente dei 3enni e noto che se viene fatto notare a un bimbo felice per
il suo bel giocattolo fighetto, costoso e ipertecnologico che ha comprato
perchè ha visto la pubblicità "a martello" quando guarda i cartoni animati
che il suo amichetto si diverte lo stesso ed è felice con 4 mattoncini di
Lego..... normalmente di incazza.... e pure molto.
E chi gli hai detto al bambino?

Lo scostamento del costo che si ha in un giocattolo da quello che è il
naturale divertimento per un bambino, indotto dalla forma o dal peso,
è INVERSAMENTE proporzionale all'intelligenza di chi ci gioca?

:-PPPP
Post by Dr. Pianale
Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO III d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
Ciao

Davide

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
ROTFL
2003-11-21 16:48:56 UTC
Permalink
Post by L'Eternauta
E chi gli hai detto al bambino?
Lo scostamento del costo che si ha in un giocattolo da quello che è il
naturale divertimento per un bambino, indotto dalla forma o dal peso,
è INVERSAMENTE proporzionale all'intelligenza di chi ci gioca?
Ma ROTFL... povero bimbo! Da grande se ne compra due, di SUV!
--
ROTFL

Fumata nera? Pressa & galera!
L'Eternauta
2003-11-21 17:52:41 UTC
Permalink
Il 21 Nov 2003, 17:48, ROTFL <***@libero.it> ha scritto:

Ciao
Post by ROTFL
Ma ROTFL... povero bimbo! Da grande se ne compra due, di SUV!
Secondo me il Dott. Pianale sta combattendo con il figlio che vuole la X5
come tutti i suoi amichetti.

Oramai deve argomentare che funziona a pile e non a gasolio,
per farlo desistere dal richiederla a Babbo Natale.

Tempi duri per i genitori dai sani principi :-PPPP
Post by ROTFL
--
ROTFL
Ciao

Davide





--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Dr. Pianale
2003-11-21 18:03:40 UTC
Permalink
Ciao "L'Eternauta"
Post by L'Eternauta
Secondo me il Dott. Pianale sta combattendo con il figlio che vuole la X5
come tutti i suoi amichetti.
Indovina un pò cos'è quella macchinina rossa (come la BMW del papà) che
tiene in mano...

http://groups.msn.com/IlmondodelDrPianale/ipiccolipianalicrescono.msnw?action=ShowPhoto&PhotoID=152

Ovviamente è un X5, che tuttavia lui sta usando per fare CORRETTAMENTE del
fuoristrada... mentre usa il modellino della Compact sul pavimento di
casa....

Perchè vanno educati fin da piccoli

:-)))))))))))))))))))))))))))))))))))))
Post by L'Eternauta
Oramai deve argomentare che funziona a pile e non a gasolio,
per farlo desistere dal richiederla a Babbo Natale.
E' una 4.4is...
Post by L'Eternauta
Tempi duri per i genitori dai sani principi :-PPPP
Durissimi....che se schopro che mi diventa SUVVISTA ....quant'evvero che mi
chiamo Pianale..... lo.....lo....

:-PPPPPPPPPPPPP

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Quando un uomo con la TurboNafta incontra un uomo con il TurboBenza,
l'uomo con la TurboNafta è un uomo sverniciato.
ROTFL
2003-11-21 18:04:52 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Durissimi....che se schopro che mi diventa SUVVISTA ....quant'evvero che mi
chiamo Pianale..... lo.....lo....
Se poi va a nafta e vuol rimappare, spaventalo dicendo che arriva zio ROTFL
--
ROTFL

Fumata nera? Pressa & galera!
Dr. Pianale
2003-11-21 18:27:32 UTC
Permalink
Ciao "ROTFL"
Post by ROTFL
Se poi va a nafta e vuol rimappare, spaventalo dicendo che arriva zio ROTFL
Domenica prossima si dovrebbe organizzare qualcosa a Torino...ovviamente non
mancherai, vero?

:-)

Ciao
P.S. Ma ti è arrivata la mia mail privata?
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Quando un uomo con la TurboNafta incontra un uomo con il TurboBenza,
l'uomo con la TurboNafta è un uomo sverniciato.
Dr. Pianale
2003-11-21 17:16:33 UTC
Permalink
Ciao "L'Eternauta"
Post by L'Eternauta
Lo scostamento del costo che si ha in un giocattolo da quello che è il
naturale divertimento per un bambino, indotto dalla forma o dal peso,
è INVERSAMENTE proporzionale all'intelligenza di chi ci gioca?
:-)))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))

Io però anche da piccolo usavo il Lego per fare il Lego e i Big Jim per fare
il Big Jim

Perchè le costruzioni di Big Jim non stavano su bene e trovavo a difficile
vestire il Lego

:-))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Quando un uomo con la TurboNafta incontra un uomo con il TurboBenza,
l'uomo con la TurboNafta è un uomo sverniciato.
ROTFL
2003-11-21 16:35:26 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
che il suo amichetto si diverte lo stesso ed è felice con 4 mattoncini di
Lego..... normalmente di incazza.... e pure molto.
E c'ha anche ragione, povera stella!
--
ROTFL

Fumata nera? Pressa & galera!
Elfer
2003-11-23 19:48:25 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Sarà perchè in questo periodo mi capita 'casualmente' di bazzicare
l'ambiente dei 3enni e noto che se viene fatto notare a un bimbo felice per
il suo bel giocattolo fighetto, costoso e ipertecnologico che ha comprato
perchè ha visto la pubblicità "a martello" quando guarda i cartoni animati
che il suo amichetto si diverte lo stesso ed è felice con 4 mattoncini di
Lego..... normalmente di incazza.... e pure molto.
Hum, interessante... e nell' 'ambiente dei 3enni' il bambino
guastafeste che va a chiedere a tutti gli altri bambini se l'uso che
fanno del loro giocattolo e' conforme ai fini progettuali previsti
dalla Casa produttrice di giocattoli, e in caso di risposta negativa
spiega agli altri che sono poco intelligenti, quello non l'hai
trovato? :)

Elfer
ff ®
2003-11-24 06:33:46 UTC
Permalink
Post by Elfer
Hum, interessante... e nell' 'ambiente dei 3enni' il bambino
guastafeste che va a chiedere a tutti gli altri bambini se l'uso che
fanno del loro giocattolo e' conforme ai fini progettuali previsti
dalla Casa produttrice di giocattoli, e in caso di risposta negativa
spiega agli altri che sono poco intelligenti, quello non l'hai
trovato? :)
rotfl

--
ff ® (32 / 184 & 60 / Bergamo)
________________________ __________________________
* powered by BMW & Lancia " Un lavoro tecnico non può essere
(330d berlina E46 / Y10 1.2) perfetto se non è perfetto dal punto
* @ (!) leva"tiquandoarrivo" :-) di vista estetico ". (Ettore Bugatti)
Ludo
2003-11-21 16:32:47 UTC
Permalink
Post by dadeejay
Senti, un mio conoscente ha comperato per la moglie una M3 CSL, che
chiaramente sarà usata csolo come seconda macchina epr fare la spesa,
accompagnare i bambini a scuola e qualche altra minchiata. Gli arriva
a Gennaio... Certo, non avendo problemi di soldi e, anzi, pretendendo
il massimo, per quale motivo dovrebbero spendere meno per una macchina
che non sia il massimo possibile?
Perche' per muoversi nel traffico cittadino la M3 non solo non e' il
massimo, ma le prende da parecchie utilitarie:
- consuma molto di piu';
- inquina molto di piu', contribuendo a far scattare le limitazioni del
traffico che tanto ci stanno a cuore;
- occupa piu' spazio nei parcheggi lungo le vie;
- e' meno maneggevole;
- ha una frizione e probabilmente un volante piu' pesanti;
- ha un'erogazione piu' difficile da gestire a bassa andatura;
- ha un bagagliaio meno versatile;
- varie ed eventuali

Viviamo in citta' dove i problemi principali sono traffico ed
inquinamento, ed in una societa' dove - anche nel settore dell'auto -
trionfa la specializzazione, e qualcuno mi viene ancora a dire che l'M3
o l'X5 sarebbero il massimo per la citta'?
Post by dadeejay
(del resto per quale motivo comprarsi un Audemars Piguet da 50000 euro
quando uno swatch assolve perfettamente alla stessa
funzione????????????????????? )
Gia', e perche' non chiamare a casa Bill Gates se si pianta Windows? :-|
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Gianni Rondinini
2003-11-24 10:43:34 UTC
Permalink
Post by Ludo
- consuma molto di piu';
il problema puo' non essere un problema
Post by Ludo
- inquina molto di piu', contribuendo a far scattare le limitazioni del
traffico che tanto ci stanno a cuore;
come al solito, il problema sono le 5 m3, non le 5.000 punto.
Post by Ludo
- occupa piu' spazio nei parcheggi lungo le vie;
il problema e' un problema per *lui* che deve parcheggiare. non per
te. tanto i posti sono delimitati.
Post by Ludo
- e' meno maneggevole;
lol
mai guidata una, vero?
Post by Ludo
- ha una frizione e probabilmente un volante piu' pesanti;
il problema e' il suo.
Post by Ludo
- ha un'erogazione piu' difficile da gestire a bassa andatura;
lol
mai guidata una, vero?
Post by Ludo
- ha un bagagliaio meno versatile;
lol
mai aperto uno, vero?
Post by Ludo
- varie ed eventuali
queste ci possono stare.
quando la casalinga di turno o il 21enne medio ti sbatte uno sportello
nella fiancata per entrare in macchina ti fa piu' danni che se avessi
una 206. e ti scoccia il doppio.
Post by Ludo
trionfa la specializzazione, e qualcuno mi viene ancora a dire che l'M3
o l'X5 sarebbero il massimo per la citta'?
trionfa la specializzazione? a me sembra che le auto diventino sempre
piu' tutto fare.
altrimenti l'x5 avrebbe le 195/65 15 e tre differenziali con blocchi
meccanici.

saluti.
--
Gianni Rondinini
Icem s.r.l. - http://www.icem.it
Tel: +39 0545 78036
Fax: +39 0545 78727
ROTFL
2003-11-24 11:01:48 UTC
Permalink
Gianni Rondinini wrote:


Intervengo solo su un punto, perche' a me le M3 piacciono e mi fa
piacere vederle anche in citta', al punto da sopportare il maggior
inquinamento che producono rispetto a una Nuova Panda in perfetta
Post by Gianni Rondinini
il problema e' un problema per *lui* che deve parcheggiare. non per
te. tanto i posti sono delimitati.
Falso. O almeno, dipendente dalla citta' dove abiti. Da me, la gran
maggioranza dei parcheggi urbani (diciamo 95%) sono delimitati da una
strisca longiutdinale (blu se a pagamento, bianca altrimenti) e basta.
Nessuna separazione in "lotti" - diciamo cosi' - per la singola auto, a
parte i rari parcheggi a pettine. Quindi, neinte generalizzazioni gfuori
luogo.

Ciao!

ROTFL
Ludo
2003-11-24 16:38:26 UTC
Permalink
Gianni Rondinini ha scritto:

[consumi]
Post by Gianni Rondinini
il problema puo' non essere un problema
[inquinamento]
Post by Gianni Rondinini
come al solito, il problema sono le 5 m3, non le 5.000 punto.
[facilita' di parcheggio]
Post by Gianni Rondinini
il problema e' un problema per *lui* che deve parcheggiare. non per
te. tanto i posti sono delimitati.
Mi sa che non hai afferrato i presupposti del mio ragionamento.
Se uno deve acquistare un'auto da usare solo in citta' e vuol fare una
scelta responsabile, che contribuisca cioe' a non aggravare il problema
dell'inquinamento e degli ingorghi, tra un'M3 e una segmento A-B sceglie
quest'ultima. Che oltretutto e' piu' idonea ad un uso specificamente
urbano (ma anche se lo fosse altrettanto non cambierebbe).
Lecito che uno, avendo priorita' diverse, compia scelte diverse, ma IMHO
poco responsabile.
Detto questo, se vuoi discutere seriamente di mobilita'
sostenibile/responsabile sono tutt'orecchi; se invece il tuo unico
contributo e' che 'ognuno coi suoi soldi puo' fare cio' che gli pare',
beh, permettimi, lo trovo poco stimolante e molto scontato.


[maneggevolezza]
Post by Gianni Rondinini
lol
mai guidata una, vero?
LOL, no, ma guido una 156 e trovo piu' maneggevole, nel traffico e
in strade strette, la Matiz della limi senza servosterzo.


[erogazione]
Post by Gianni Rondinini
lol
mai guidata una, vero?
LOL, vedi sopra.


[bagagliaio]
Post by Gianni Rondinini
lol
mai aperto uno, vero?
LOL, no, ma in una Matiz una lavatrice/materasso matrimoniale/tavolo ocn
sedie ci sta, in un'M3 no.
Post by Gianni Rondinini
trionfa la specializzazione? a me sembra che le auto diventino sempre
piu' tutto fare.
25 anni fa non c'erano le microcar, i fuoristrada da sera, i SUV, le
multispazio: ognuno si arrangiava per i vari usi con l'utilitaria, la
compatta o la berlina/berlinona/sportiva di famiglia. Oggi indubbiamente
l'offerta presenta auto complessivamente piu' versatili ma singolarmente
piu' adatte a sodisfare esigenze specifiche.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
gi
2003-11-24 18:51:37 UTC
Permalink
Post by Ludo
LOL, no, ma guido una 156 e trovo piu' maneggevole, nel traffico e
in strade strette, la Matiz della limi senza servosterzo.
E ci credo (conosco la 156), ma prova anche altre berline, potrai avere
delle sorprese.
Post by Ludo
LOL, no, ma in una Matiz una lavatrice/materasso matrimoniale/tavolo
ocn sedie ci sta, in un'M3 no.
La Matiz *tutto fuori* e' larga 1.50 metri, un materasso matrimoniale come
ce lo metti?

gi
Ludo
2003-11-25 00:34:01 UTC
Permalink
Post by gi
E ci credo (conosco la 156), ma prova anche altre berline, potrai avere
delle sorprese.
Le dimensioni sono quelle che sono...
Post by gi
La Matiz *tutto fuori* e' larga 1.50 metri, un materasso matrimoniale come
ce lo metti?
Non so come, pero' ce l'ho messo :-)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
gi
2003-11-25 23:11:59 UTC
Permalink
Post by Ludo
Post by gi
La Matiz *tutto fuori* e' larga 1.50 metri, un materasso
matrimoniale come ce lo metti?
Non so come, pero' ce l'ho messo :-)
Con la fantasia se ne fanno tante di cose. I post, pero', perdono di
interesse.

gi
Ludo
2003-11-25 23:23:12 UTC
Permalink
Post by gi
Con la fantasia se ne fanno tante di cose. I post, pero', perdono di
interesse.
Liberissimo di non credere a cio' che racconto delle mie esperienze
personali...
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Gianni Rondinini
2003-11-24 11:14:24 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Su questo poi siamo tutti daccordo... evito di toccare questo specifico
argomento perchè non credo che ci possa essere neppure motivo di
discussione...
esiste una vettura che se ti investe non ti fa danni seri?
Post by Dr. Pianale
non so cosa dire..... opinione personale....proprio non riesco a capire il
senso di un'uso "contro natura" di qualsiasi cosa, qualsiasi oggetto
contro natura in che senso? qualcuno ha detto che i suv sono dei
fuoristrada per fare tanto fuoristrada?
con un suv dovresti poter arrivare in spiaggia per fare surf oppure
alla base di un monticello per un giro in mtb o vicino alla riva di un
fiume per buttare a mollo un kayak. sono tutte cose che ogni suv e' in
grado di fare.
poi uno, per scelta propria, le fa o non le fa.

allora io sono un pirla, perche' ho comprato un motore da 286km/h
*reali* e poi vado in giro a 80 all'ora per guardarmi il panorama...
pensa che, addirittura, ci ho montato 3 valigie per andarci in vacanza
:)
ogni veicolo e' concepito per un qualche uso, ma chi e' che puo'
comprarsi 7 macchine per andare in citta', in autostrada, fuoristrada,
in pista, quando piove, quando e' asciutto, quando c'e' la neve e via
dicendo?

oggi la macchina viene scelta in base ai gusti e compatibilmente con
le proprie possibilita', non tanto --o solo-- per l'uso che se ne deve
fare.

saluti.
--
Gianni Rondinini
Icem s.r.l. - http://www.icem.it
Tel: +39 0545 78036
Fax: +39 0545 78727
Elfer
2003-11-20 18:33:06 UTC
Permalink
On Thu, 20 Nov 2003 16:56:50 +0100, ROTFL
Post by ROTFL
Io la polemica anti-suv la capisco quando si parla del disturbo
arrecato, e soprattutto del rischio di uccidere qualcuno in modo
orribile - per decapitazione o spappolamento del cranio - in incidenti
banali, magari a velocita' minima... mentre non cindivido in generale il
tuo atteggiamento di voler giudicare "in assoluto" dell'opportunita'
delle scelte degli altri: perche' non conosci ne' le loro esigenza, ne
tampoco i loro desideri, finche' non vengono a racocntarteli.
Concordo sulla seconda parte.
Quanto al pericolo per le altre auto, in caso d'incidente con
coinvolte le 'grassone' - visto che non sono solo i SUV a pesare due
tonnellate - e' indubbiamente concreto ma... con tutti i furgoni e
camion che circolano per le strade, diciamo che mi pare molto piu'
probabile finire spiaccicati da un camion che non da un SUV. Anzi,
almeno con un'auto moderna e sicura in un botto contro un SUV qualche
speranza ce l'hai: contro un camion non hai chances - e io ho visto
una XK8 infilata sotto un camion in modo che in pratica, pur a
struttura dell'auto sostanzialmente intatta, tutto quanto esistente
sopra la linea di cintura delle porte non esistesse piu'. Occupanti
compresi (hai presente una 356 Speedster, togliendo anche il
parabrezza? Ecco..).
Non per questo auspico di eliminare i camion dalle strade (o meglio,
lo auspicherei anche, spostando il traffico pesante su rotaia, ma temo
sia irrealizzabile in Italia, per cui inutile parlarne..), mi
limiterei a pretendere che circolino in perfette condizioni di
efficienza, che non perdano ruote, e che i conducenti non riprendano
la patente piu' in fretta degli altri ('perche' devono lavorare') dopo
avere ammazzato qualcuno. Ma sto divagando, giacche' anche questi
semplici requisiti sono ben lungi dal realizzarsi...

Elfer
gi
2003-11-20 21:49:23 UTC
Permalink
Post by ROTFL
Io la polemica anti-suv la capisco quando si parla del disturbo
arrecato, e soprattutto del rischio di uccidere qualcuno in modo
orribile - per decapitazione o spappolamento del cranio - in incidenti
banali, magari a velocita' minima...
Stai parlando di SUV o di ruspe con la benna a mezza altezza? Mica i SUV son
dotati di lame rotanti ed alabarda spaziale, eh?

gi
ROTFL
2003-11-20 22:04:51 UTC
Permalink
Post by gi
Stai parlando di SUV o di ruspe con la benna a mezza altezza?
Non fa ridere. Sai, a cento all'ora sui denti, una benna o uno scacciabuoi a una
determinata altezza produce esattamente lo stesso effetto. Hai mai tirato fuori
qualcuno morto in incidente contro un autocarro? Io si', l'ho fatto, so di cosa
parlo, se non hai fatto questa esperienza ti auguro di non doverla fare. Ma del
camion non si puo' fare a meno, del SUV si'.
Che vuoi che ti dica... non ho nemmeno dati statistici, non sara' mai morto
nessuno... ma quando ne incrocio uno ho paura. Paura per me e ancora di piu' per
chi viaggia con me. E provo anche rabbia. perche' sono un debole, forse. Ma
anche perche' penso che chi guida lo sa, che se sbaglia - o se sbaglio io, non
importa - sono io quello che muore, io e chi viaggia con me. E il SUV l'ha preso
anche per quello, forse ssolo per quello, non contiamoci balle per favore...
E nella logica di oggi, la mia risposta, da padre di famiglia che trasposrta
anche dei bimbi, ad esempio, quale dovrebbe essere? Ma e' ovio, comrparmente uno
anch'io. E magari un giorno finiro' per farlo, e sapro' di aver dato il mio
contributo all'idiozia e all'irrazionalita' dilaganti...

ROTFL
gi
2003-11-20 22:25:02 UTC
Permalink
Post by ROTFL
Post by gi
Stai parlando di SUV o di ruspe con la benna a mezza altezza?
Non fa ridere. Sai, a cento all'ora sui denti, una benna o uno
Cento all'ora sono la velocita' minima a cui ti riferivi?
Come a Dr Pianale, anche a te faccio notare che nell'urto contro i pedoni i
SUV non fanno piu' male delle altro e auto.

Quanto alla tua paura quando incroci un SUV, c'e' per converso la mia,
quando il SUV lo guido ed incrocio te su una berlina: se mi tocca fare una
manovra di emergenza perche' tu sbagli (o sbaglio io) ho molte meno
probabilita' di stare in strada che se guidassi un'auto normale.

gi
ROTFL
2003-11-20 22:37:09 UTC
Permalink
Post by gi
Post by ROTFL
Post by gi
Stai parlando di SUV o di ruspe con la benna a mezza altezza?
Non fa ridere. Sai, a cento all'ora sui denti, una benna o uno
Cento all'ora sono la velocita' minima a cui ti riferivi?
Si, io non vado mai piu' piano di cosi'... :P
(oh, sto scherzando, eh!!!)
Post by gi
Come a Dr Pianale, anche a te faccio notare che nell'urto contro i pedoni i
SUV non fanno piu' male delle altro e auto.
Chiaro. Chi - come me - non e' alto come un giocatore di basket, ci passa
sotto, e al massimo gli salta via il cappello.
Post by gi
Quanto alla tua paura quando incroci un SUV, c'e' per converso la mia,
quando il SUV lo guido ed incrocio te su una berlina: se mi tocca fare una
manovra di emergenza perche' tu sbagli (o sbaglio io) ho molte meno
probabilita' di stare in strada che se guidassi un'auto normale.
Si ma porco Dio (spero che la bestemmia non urti la tua sensibilita', ma qui ci
vuole) sei TU che hai scelto di guidare il SUV... sei TU che devi farlo stare
in sttrada, cazzo!!! Se invece nella situazione che dicevo io il SUV mi
stritola, cancellando in un istante l'esistenza di una persona o di un'intera
famiglia, cio' e' dovuto a una mia scelta che mi sfugge di mano? Se dici di
si', allora il messaggio e' che TUTTI dobbiamo comprare auto coi paraurti a un
metro da terra, chi non lo fa opera a suo rischio. E' questo che vogliamo? Un
mondo di SUV da 2 tonnellate? Noi, abitanti di una delle zone a piu' alta
densita' di abitanti della terra, vogliamo questo? Solo per saperlo, eh...

ROTFL
gi
2003-11-20 23:19:21 UTC
Permalink
ma qui ci vuole) sei TU che hai scelto di guidare il SUV... sei TU
che devi farlo stare in sttrada, cazzo!!! Se invece nella situazione
Magari ne ho bisogno, eh?
che dicevo io il SUV mi stritola, cancellando in un istante
l'esistenza di una persona o di un'intera famiglia, cio' e' dovuto a
Se questo accade, tranquillo che anche la mia famiglia nel SUV non se la
passa molto bene. Se invece l'incidente viene evitato con qualche manovra di
emergenza, tranquillo che *solo* la mia famiglia non se la passa molto bene.
una mia scelta che mi sfugge di mano? Se dici di si', allora il
messaggio e' che TUTTI dobbiamo comprare auto coi paraurti a un metro
da terra, chi non lo fa opera a suo rischio. E' questo che vogliamo?
Un mondo di SUV da 2 tonnellate? Noi, abitanti di una delle zone a
piu' alta densita' di abitanti della terra, vogliamo questo? Solo per
saperlo, eh...
No, dico solo dovresti (e non solo tu) ridimensionare un po' questa maggiore
pericolosita' dei SUV, che esiste *in una certa parte* solo in determinate
situazioni. Non in citta', per esempio, non verso i pedoni, almeno, per i
quali e' preferibile essere investiti da una CRV che da una A4 o da una
Compact. Non vedrai *teste spappolate* a *velocita' modeste* (espressione
che mi ha fatto entrare nel thread), ne' vedrai Audi A4 stritolate e SUV
intonsi. Per chiudere, sempre qui a citare queste famose 2 tonnellate, come
se guidaste tutti Elise: quanto pesa la A4? 1.5 tonnellate?

gi
Gianni Rondinini
2003-11-24 10:45:17 UTC
Permalink
Post by ROTFL
Post by gi
Stai parlando di SUV o di ruspe con la benna a mezza altezza?
Non fa ridere. Sai, a cento all'ora sui denti, una benna o uno scacciabuoi a una
a cento all'ora sei morto anche contro una panda.
mi dispiace per le tue esperienze lavorative, ma questi sono discorsi
che non stanno da nessuna parte.

saluti.
--
Gianni Rondinini
Icem s.r.l. - http://www.icem.it
Tel: +39 0545 78036
Fax: +39 0545 78727
ROTFL
2003-11-24 11:05:21 UTC
Permalink
Post by Gianni Rondinini
Post by ROTFL
Post by gi
Stai parlando di SUV o di ruspe con la benna a mezza altezza?
Non fa ridere. Sai, a cento all'ora sui denti, una benna o uno scacciabuoi a una
a cento all'ora sei morto anche contro una panda.
Non c'e' dubbio. Amo enfatizzare, per dare rilievo ai concetti che mi
premono. Esiste una velocita' data la qualce l'impatto con la Panda non
t'uccide, quello col SUV si'. OK?
Post by Gianni Rondinini
mi dispiace per le tue esperienze lavorative, ma questi sono discorsi
che non stanno da nessuna parte.
No? E perche', di grazia?
Quanto alla esperienze "lavorative": ho semplicemente fatto il
soccorritore in Croce Rossa, come volontario.

ROTFL
ROTFL
2003-11-24 11:06:07 UTC
Permalink
Post by Gianni Rondinini
Post by ROTFL
Post by gi
Stai parlando di SUV o di ruspe con la benna a mezza altezza?
Non fa ridere. Sai, a cento all'ora sui denti, una benna o uno scacciabuoi a una
a cento all'ora sei morto anche contro una panda.
Non c'e' dubbio. Amo enfatizzare, per dare rilievo ai concetti che mi
premono. Esiste una velocita' data la qualce l'impatto con la Panda non
t'uccide, quello col SUV si'. OK?
Post by Gianni Rondinini
mi dispiace per le tue esperienze lavorative, ma questi sono discorsi
che non stanno da nessuna parte.
No? E perche', di grazia?
Quanto alla esperienze "lavorative": ho semplicemente fatto il
soccorritore in Croce Rossa, come volontario.

ROTFL
BraveMurderDay
2003-11-20 17:03:23 UTC
Permalink
"Dr. Pianale" ha scritto
Post by Dr. Pianale
Per me è una persona che NON ha fatto un acquisto "intelligente"... e non mi
vergogno a dirlo... ed eventualmente, nel'ambito di una discussione civile,
di dirglelo anche di persona.
Non capisco proprio che cacchio te ne freghi del fatto che uno compri
un'auto da pista e non ci vada mai, o compri un fuoristrada e non veda mai
una goccia di fango. O meglio, può venirti in mente *ma che cavolo se l'è
comprato a fare?*, ok, ma io non starei a pensarci per più di 5 secondi
credo, di sicuro non mi farei le paranoie che ti fai tu.

In ogni caso, visto che qui la discussione mi sembra civile, te lo dico: tu
lo sai di avere un'auto che con la pista c'entra poco vero? Non hai fatto
un acquisto molto intelligente secondo me...

E' una battuta ovviamente... ma pensaci un attimo...

--
Stefano
Mini Cooper S (24,163,TO)
Malaguti Phantom F12 50
Elfer
2003-11-20 18:33:11 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Le differenze nascono dal fatto che hanno dimensioni d'ingombro differenti
Come al solito in questo caso mi limito a sostituire la GT3 con la
Maserati Quattroporte...

Elfer
SM
2003-11-20 19:41:52 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Post by SM
Lo avrà, al limite, quando criticherai l'utilizzo cittadino di una GT3...
Usare da City Car in modo NON (e sottolineo il NON) occasionale il Cayenne o
la GT3 è in tutti e due i casi 'criticabile'...
Hai virgolettato alcune parole, ben sapendo che rappresentano i punti deboli
del discorso...
Ti hanno risposto con argomentazioni molto convincenti.

E poi, banalmente, come faresti a stabilire che è intelligente o chi no?
Metti anche vada in pista una volta a settimana, ma che mi serva l' auto
durante gli spostamenti di tutti i giorni, in città:
Sono obbligato a comprare un'altra auto?
Per quante volte posso entrare in città per essere considerato intelligente
da te?Due, otto, o dieci volte al mese?

Inoltre,dovresti porre paletti molto precisi per il modello di auto: no la
GT3, ma una 996 normale?Un' M3?
Oppure una Subaru Sti...Non mi dirai che devo farci il rally una volta al
mese per essere intelligente:-)

Condivido pienamente anche il paradosso sulla 318 in pista...

Francamente credo che tutta questa dottrina te la sia costruita ad hoc per
legittimare il tuo odio verso i SUV, e che cerchi di estenderla - senza
neppure troppa convinzione - quando ti fanno notare che l'intolleranza può
riguardare molto, molto altro.
Ludo
2003-11-21 16:57:37 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
"sono libero di farlo ma
bisognerebbe dare per scontato che il mondo possa giudicarmi, e bisogna
accettare il fatto che non sempre il giudizio è positivo.
[cut]
Post by Dr. Pianale
Se io penso che stai usando MALE il tuo SUV....tu puoi dirmi che io sto
usando MALE la mia Compact, anzi, se me lo dici la cosa mi fa anche piacere
perchè poi io ci penso e vedo se hai ragione oppure no, e nel caso mi sbatto
per dimostrarti che non è vero....
Ben detto, dottore! ;-)
Che in un NG di _auto_ ci siano ostacoli a discutere pacatamente di
cultura della mobilita' e di uso piu' o meno responsabile dell'auto
inizia a sembrarmi paradossale...
Leggo con sempre maggiore frequenza messaggi che si possono riassumere
nella frase: 'Come ti permetti di giudicare? Sono fatti suoi, ognuno fa
come gli pare'...non un grandissimo contributo alla discussione, mi pare.
Un conto e' il rispetto della netiquette: giusto richiedere toni civili
per qualsiasi intervento...ma non si confonda con la netiquette
l'impostazione, comune purtroppo a molti, per cui:
- cio' che e' lecito non si puo' mettere in discussione senno' si
offende il libero arbitrio;
- cio' che e' illecito non puo' essere stigmatizzato senno' si offende
il libero arbitrio.
E di cosa si potrebbe ancora discutere, di grazia?
Si puo' ancora dire che un SUV non e' l'auto piu' adatta ad essere usata
come city-car?
Discutere dell'uso piu' o meno corretto che si fa dell'auto aiuta
innanzitutto a capire l'evoluzione dei gusti e delle tendenze, e magari
puo' far riflettere qualcuno sulla necessita' di una atteggiamento piu'
responsabile...come leggere che i led blu dan fastidio puo' far
riflettere qualche tamarro in erba sull'opportunita' di arrecare un
disagio gratuito agli altri utenti della strada.
Non necessariamente cio' che e' possibile e' anche corretto, serio o
responsabile, limitarsi a prendere atto che coi propri soldi ognuno puo'
far come vuole non mi pare un livello di discussione molto interessante.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-21 17:36:49 UTC
Permalink
Post by Ludo
Si puo' ancora dire che un SUV non e' l'auto piu' adatta ad essere usata
come city-car?
Chi lo dice? Non esistono motivazioni oggettive in merito.
Post by Ludo
Non necessariamente cio' che e' possibile e' anche corretto, serio o
responsabile, limitarsi a prendere atto che coi propri soldi ognuno puo'
far come vuole non mi pare un livello di discussione molto interessante.
Il problema e' che la liberta di scelta in paese civile e democratico
non dovrebbe mai essere messa in discussione. Altrimenti tanto vale
obbligare tutti a girare con una Punto 1.2 e fine del discorso auto.

Voi vi lamentate di non poter parlare. Ma chi e' che vi ha censurato?
Io, Diego, Elfer no di certo. Siete voi che volete la liberta' per
dare la patente di imbecillita' a chiunque, anche senza conoscerlo.
ma pretendete di non avere alcuna critica. Mi sfugge la logicita' di
un simile comportamento, veramente.



Ciao, M'ork!
ROTFL
2003-11-21 17:57:44 UTC
Permalink
Post by M'ork
Voi vi lamentate di non poter parlare. Ma chi e' che vi ha censurato?
Io, Diego, Elfer no di certo. Siete voi che volete la liberta' per
dare la patente di imbecillita' a chiunque, anche senza conoscerlo.
ma pretendete di non avere alcuna critica. Mi sfugge la logicita' di
un simile comportamento, veramente.
Ma mork, ti sei svegliato male? Hai fatto 3000 km su una Regata D?
Insomma che ti succede?
Ludo non e' un amico dei SUV, questo e' sicuro... e da oggi scopro che
non e' nenache amico delle M3, e questo e' certo un dispiacere. Pero',
e' un elemento estremamente valido del NG, le discussioni con lui sono
sempre assolutamente interessanti e civili. Vuoi correre il rischio di
perderlo cosi', per il gusto di dare una mazzata a caso? Dalla a me,
piuttosto, con la testa dura che mi ritrovo mi fa appena il solletico.

Con amicizia,
--
ROTFL

Fumata nera? Pressa & galera!
Ludo
2003-11-21 18:09:29 UTC
Permalink
Post by ROTFL
Ludo non e' un amico dei SUV, questo e' sicuro... e da oggi scopro che
non e' nenache amico delle M3, e questo e' certo un dispiacere.
LOL, ma solo se snaturate in city-car ;-)


Pero',
Post by ROTFL
e' un elemento estremamente valido del NG, le discussioni con lui sono
sempre assolutamente interessanti e civili.
Grazie :-)
Carta di credito o bonifico? ;-)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-21 18:20:01 UTC
Permalink
On Fri, 21 Nov 2003 18:57:44 +0100, ROTFL
Post by ROTFL
Ma mork, ti sei svegliato male?
Peggio, non ho dormito :((
Post by ROTFL
Hai fatto 3000 km su una Regata D?
LOL. Per rendere nervorsi ne bastano 100 :PP
Post by ROTFL
Ludo non e' un amico dei SUV, questo e' sicuro... e da oggi scopro che
non e' nenache amico delle M3, e questo e' certo un dispiacere.
Non e' mica questo il problema. Ci mancherebbe ciascuno ha i suoi
gusto. Per inciso i SUV non piacciono neanche a me. Ma non ritengo
piu' incivili o piu' stupidi degli altri coloro che li guidano.
Tantomeno faccio indagini sociologiche perche' l'intero mondo
dell'auto e' fatto di fattori emozionali e soggettivi. Non credo che
questo NG sia la sede adatta.
Post by ROTFL
Pero',
e' un elemento estremamente valido del NG, le discussioni con lui sono
sempre assolutamente interessanti e civili. Vuoi correre il rischio di
perderlo cosi', per il gusto di dare una mazzata a caso? Dalla a me,
piuttosto, con la testa dura che mi ritrovo mi fa appena il solletico.
Non mi sembra di averlo insultato. Ho semplicemente espresso la mia
incomprensione per la sua lamentela. Nessuno gli ha tolto la parola
cosi' come non mi e' mai sembrato di toglierla a CF. Anzi spesso sono
io a non ricevere risposte ma non per questo mi offendo, ne prendo
atto.

Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-21 18:20:10 UTC
Permalink
Post by M'ork
Tantomeno faccio indagini sociologiche perche' l'intero mondo
dell'auto e' fatto di fattori emozionali e soggettivi. Non credo che
questo NG sia la sede adatta.
Ecco, qui sbagli.
Prendine atto e vivremo tutti felici e contenti :-)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-21 19:56:37 UTC
Permalink
Post by Ludo
Ecco, qui sbagli.
Non ne sono tanto sicuro. La sociologia del consumatore per me e' una
cosa importantissima. Per tutta una serie di cose, tra le quali il
lavoro mi trovo a dover studiare spesso i comportamenti. Per ovvii
motivi mi devo documentare, avendo riferimenti importanti che non sto
qui a nominare. Quando vado a toccare il mercato dell'auto mi rendo
conto che stiamo parlando di uno dei mercati piu' anomali da studiare.
E non lo dico io, fondamentalmente ignorante e fuori dal mondo, ma chi
queste cose le vede tutto il giorno. Per questo mi risulta difficile
prendere a cuor leggero considerazioni che io trovo molto
superficiali. Poi ripeto potete continuare cosi' all'infinito, quando
avrete tirato le vostre conclusioni probabilmente
vi stancherete.

Tutti voi che pensate di essere piu' furbi del prossimo siete poi
cosi' sicuri di non essere vittime del sistema quanto i presunti
"mononeuronati"?????
Post by Ludo
Prendine atto e vivremo tutti felici e contenti :-)
Non c'e' bisogno di prenderne atto. Certe cose qui sono
piu' che evidenti. In ogni caso auguro tanta felicita' a te e anche
a Cristiano, non fa mai male :PPPP



Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-21 22:59:30 UTC
Permalink
Post by M'ork
Non ne sono tanto sicuro.
Fino a prova contraria, in Usenet e' IDA il luogo in cui fare analisi
del panorama automobilistico italiano, dal punto di vista sia economico
che sociologico. In attesa della prova contraria, vorrei poterne
discutere senza superflui moniti a difesa del libero arbitrio.


Quando vado a toccare il mercato dell'auto mi rendo
Post by M'ork
conto che stiamo parlando di uno dei mercati piu' anomali da studiare.
E non lo dico io, fondamentalmente ignorante e fuori dal mondo, ma chi
queste cose le vede tutto il giorno. Per questo mi risulta difficile
prendere a cuor leggero considerazioni che io trovo molto
superficiali.
Bene, allora ignorale dall'alto della tua complessita', oppure
intervieni nel merito del dibattito. Ma non ostacolarlo mettendo in
dubbio la facolta' altrui di proporlo.


Poi ripeto potete continuare cosi' all'infinito, quando
Post by M'ork
avrete tirato le vostre conclusioni probabilmente
vi stancherete.
Ecco, vorrei evitare di stancarmi prima.
Post by M'ork
Tutti voi che pensate di essere piu' furbi del prossimo siete poi
cosi' sicuri di non essere vittime del sistema quanto i presunti
"mononeuronati"?????
Mai detto ne' pensato quanto mi attribuisci. Attieniti al merito.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-22 08:25:14 UTC
Permalink
Post by Ludo
In attesa della prova contraria, vorrei poterne
discutere senza superflui moniti a difesa del libero arbitrio.
Se per te scrivere:

"Due Golf mi fanno i fari da dietro in autostrada ergo i golfari
sono tutti prepotenti ed arroganti"

"Ieri andando a portare il cane a fare le sue deiezioni ho visto
tre SUV parcheggiati male, quindi i proprietari di SUV sono tutti
prepotenti arroganti"

"Lo zio del cognato del fratello della vicina di mia cugina pur
facendo 11375 km l'anno ha preso una vettura diesel quindi tutti
coloro (o la maggioranza) che guidano diesel non capiscono nulla"

Significa fare un'analisi sociologica allora credo di aver
sopravvalutato il potere di Usenet. Forse e' meglio chiuderla a chi
non si paga internet di tasca propria e magari ci vuole trovare
qualche contenuto un po' piu' serio.

Cercate di fare meno le vittime. Quando si fanno accuse, si lanciano
giudizi lapidari o altro bisogna essere precisi. Altrimenti si tratta
solo di aria fritta che INQUINA il NG (questo e' un giudizio personale
sulla qualita' di certe affermazioni, ignoralo se turba la tua
partecipazione).

Ma veniamo ad un altro problema.
Vogliamo fare l'analisi sociologica di quello che e' l'auto per gli
italiani? Benissimo.
Cominciamo prima da noi stessi. Cosa e' l'auto per noi.
Perche' qui si polemizza tanto sull'intelligenza altrui (suvvista,
monovolumista, dieselista che sia), ma si guarda poco dentro
la propria parrocchia.
Post by Ludo
Ma non ostacolarlo mettendo in
dubbio la facolta' altrui di proporlo.
Non credo che si sia arrivati ad un livello tale da dovermi
impedire di scrivere. Leggo e se non sono d'accordo
sono libero di rispondere punto per punto ad ogni messaggio.

Ho smesso di farlo con qualcuno perche' trovo inutile continuare una
discussione dove domande e contestazioni vengono continuamente
glissate o chiuse platealmente advocando campagne persecutorie.
Post by Ludo
Ecco, vorrei evitare di stancarmi prima.
Scrivi su IDA? Si. Questo e' lo scotto da pagare, non esistono
alternative.
Post by Ludo
Mai detto ne' pensato quanto mi attribuisci. Attieniti al merito.
Non lo hai detto tu, ma altri. Ti invito a leggere qualche post
sull'argomento.


Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-22 09:13:26 UTC
Permalink
[cut]
Post by M'ork
Significa fare un'analisi sociologica allora credo di aver
sopravvalutato il potere di Usenet.
Gli esempi che hai fatto non sono analisi sociologiche, ma provocazioni
che, qualora si leggessero su IDA, meriterebbero solo di essere
ignorate. Ti invito a non accomunarmi alla risma dei provocatori,
sarebbe offensivo.
Post by M'ork
Cercate di fare meno le vittime. Quando si fanno accuse, si lanciano
giudizi lapidari o altro bisogna essere precisi.
E' la terza volta che, nonostante le mie raccomandazioni, mi attribuisci
pensieri e azioni che non mi appartengono. Alla prossima ti mando a
cagare e ti plonko.


Altrimenti si tratta
Post by M'ork
solo di aria fritta che INQUINA il NG (questo e' un giudizio personale
sulla qualita' di certe affermazioni, ignoralo se turba la tua
partecipazione).
Le affermazioni di cui ti lamenti (quelle della stessa risma degli
esempi di cui sopra) semplicemente meritano di essere ignorate. Ma non
le si confonda con le valutazioni e i tentativi di analisi di cui stavo
parlando. 'Miscium mia i strass cun la seda', si dice dalle mie parti...
Post by M'ork
Ma veniamo ad un altro problema.
Vogliamo fare l'analisi sociologica di quello che e' l'auto per gli
italiani? Benissimo.
Cominciamo prima da noi stessi. Cosa e' l'auto per noi.
Questo e' un approccio. Mi pare che dal complesso dei post di chi prova
a fare di queste analisi sia ben chiaro quale sia la loro concezione
personale dell'auto...
Post by M'ork
Perche' qui si polemizza tanto sull'intelligenza altrui (suvvista,
monovolumista, dieselista che sia), ma si guarda poco dentro
la propria parrocchia.
E' una tua opinione, che non condivido e in ogni caso non ti legittima a
negare ad altri la facolta' di condurre un'analisi partendo da un
approccio diverso da quello che preferisci. Al limite, ripeto, puoi
controbattere nel merito, in modo da far crescere la discussione, non
soffocarla...
Post by M'ork
Non credo che si sia arrivati ad un livello tale da dovermi
impedire di scrivere.
IDA non e' moderato, quindi sai bene che nessuno ti puo' impedire di
scrivere. Ti si invita ad evitare messaggi ripetitivi e stucchevoli il
cui unico scopo e' quello di mettere in dubbio la facolta' di scrivere
certe cose, senza alcun fondamento nella netiquette o nel manifesto d el
gruppo...


Leggo e se non sono d'accordo
Post by M'ork
sono libero di rispondere punto per punto ad ogni messaggio.
Nel merito, grazie.
Post by M'ork
Ho smesso di farlo con qualcuno perche' trovo inutile continuare una
discussione dove domande e contestazioni vengono continuamente
glissate o chiuse platealmente advocando campagne persecutorie.
Ne hai la facolta' :-)
Post by M'ork
Scrivi su IDA? Si. Questo e' lo scotto da pagare, non esistono
alternative.
Ok, se non la capisci ti plonkero'....
Post by M'ork
Non lo hai detto tu, ma altri. Ti invito a leggere qualche post
sull'argomento.
Altri non sono io. Stai parlando con me. E 5...
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-22 10:25:45 UTC
Permalink
Post by Ludo
Ti invito a non accomunarmi alla risma dei provocatori,
sarebbe offensivo.
In ogni caso devi prendere atto che il succo del discorso purtroppo
nasce proprio da quelle provocazioni.
Post by Ludo
E' la terza volta che, nonostante le mie raccomandazioni, mi attribuisci
pensieri e azioni che non mi appartengono.
Io parlo dell'usanza in generale, che riguarda diversi utenti. Non
facevo discorsi riferiti esclusivamente a te. Ho cominciato a
rispondere ai tuoi post perche' si tu che ti sei lamentato del clima
"generale" non nei tuoi confronti.
Post by Ludo
Alla prossima ti mando a
cagare e ti plonko.
E su, un po di contegno....
Post by Ludo
Ma non
le si confonda con le valutazioni e i tentativi di analisi di cui stavo
parlando. 'Miscium mia i strass cun la seda', si dice dalle mie parti...
Hai cercato di spostare il discorso su un livello piu' alto. Ma non
posso leggerlo decontestualizzandolo totalmente dal clima del NG.
Naturalmente ho ben presente chi e' Ludo e chi sono gli altri.
Post by Ludo
Questo e' un approccio. Mi pare che dal complesso dei post di chi prova
a fare di queste analisi sia ben chiaro quale sia la loro concezione
personale dell'auto...
Ecco. Posso dirti che a me mi si rizzano i capelli quando sento
qualcuno paragonare le donne alle auto? Eppure non faccio crociate
sulla sua intelligenza. Al massimo posso sperare che la
moglie/compagna trovi adeguata consolazione quanto prima :PP
Post by Ludo
Al limite, ripeto, puoi
controbattere nel merito, in modo da far crescere la discussione, non
soffocarla...
Guarda che io cerco di intervenire puntualmente. Non ho mai espresso
parere negativo senza motivazione. Se poi non leggo risposte non ci
posso fare niente, se non prendere atto che la discussione quando
arriva a nodi cruciali viene mandata al macero. A quel punto diventa
it.scrivoquelchemipareeguaiserispondi.auto.
Post by Ludo
Ti si invita ad evitare messaggi ripetitivi e stucchevoli il
cui unico scopo e' quello di mettere in dubbio la facolta' di scrivere
certe cose,
No e' diverso. Scrivi pure quello che vuoi non mi da fastidio.
Ma io sono liberissimo di giudicare quello che scrivi.
E, per quanto possa dire, faccio sempre cosi', punto per punto.
Se poi io non perdo la pazienza non e' colpa mia :P
Post by Ludo
senza alcun fondamento nella netiquette o nel manifesto d el
gruppo...
Evidentemente hai frainteso il mio operato. Non intendo assumermi il
ruolo di sceriffo, censore o qualunque altra figura possa tu
immaginare. Esprimo il mio dissenso per certe campagne persecutorie.
Post by Ludo
Nel merito, grazie.
Sempre fatto. Puoi starne certo. Leggi i messaggi sotto, anzi
rileggiti tutti i miei messaggi.
Post by Ludo
Ok, se non la capisci ti plonkero'....
A ridaje....
Post by Ludo
Altri non sono io. Stai parlando con me. E 5...
Bene ti ho risposto anche su quello che hai scritto.



Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-23 12:23:29 UTC
Permalink
Post by M'ork
In ogni caso devi prendere atto che il succo del discorso purtroppo
nasce proprio da quelle provocazioni.
Io parlo dell'usanza in generale, che riguarda diversi utenti. Non
facevo discorsi riferiti esclusivamente a te. Ho cominciato a
rispondere ai tuoi post perche' si tu che ti sei lamentato del clima
"generale"
Tutto vero, ma IMHO le provocazioni si lasciano perdere, le analisi
generali si confutano nel merito e non con richiami al libero arbitrio.
Questo IMHO nell'interesse del NG. Quanto a me, converrai che non e'
piacevole vedersi addebitati con un 'voi' parole e pensieri in cui non
ci si riconosce, peraltro sviando dalle considerazioni proposte.
Post by M'ork
Ecco. Posso dirti che a me mi si rizzano i capelli quando sento
qualcuno paragonare le donne alle auto?
Tipo? Onestamente, mi sfuggono casi del genere.


Eppure non faccio crociate
Post by M'ork
sulla sua intelligenza.
E dagli con le crociate...sei un po' troppo suscettibile...
Post by M'ork
Guarda che io cerco di intervenire puntualmente. Non ho mai espresso
parere negativo senza motivazione. Se poi non leggo risposte non ci
posso fare niente,
Ok, ma se il parere negativo riposa sulla considerazione per cui 'ognuno
e' libero di fare cio' che gli pare e tu non hai diritto di criticarlo'
e' chiaro che non riceverai risposta...non e' un intervento sul merito
ne' a carattere generale...
Post by M'ork
No e' diverso. Scrivi pure quello che vuoi non mi da fastidio.
Ma io sono liberissimo di giudicare quello che scrivi.
Vedi sopra. Chiaro che puoi scrivere cio' che ti pare. Ma osservazioni
come quella di cui sopra non portano alcun contributo al dibattito.
Post by M'ork
immaginare. Esprimo il mio dissenso per certe campagne persecutorie.
Secondo me tendi a interpretare come fatti personali (cioe' offensivi
verso ben determinate persone) osservazioni di carattere molto piu'
generale, che pur partendo magari da fatti e incontri specifici non
hanno alcuna velleita' persecutoria, bensi' solo analitica.
Intendo: dire 'sono perplesso e sbigottito dalla tale tendenza di
mercato, che considero poco razionale/intelligente/ecologica ecc.' e'
altra cosa dal dire 'chi ha un SUV diesel e' un cretino'.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
ROTFL
2003-11-21 18:19:48 UTC
Permalink
Post by M'ork
Non e' mica questo il problema. Ci mancherebbe ciascuno ha i suoi
gusto. Per inciso i SUV non piacciono neanche a me.
Non c'e' altro da aggiungere, se non una stretta di mano :-)
Post by M'ork
Ciao, M'ork!
Ciao a te.
--
ROTFL

Fumata nera? Pressa & galera!
Ludo
2003-11-21 18:04:23 UTC
Permalink
Post by M'ork
Chi lo dice? Non esistono motivazioni oggettive in merito.
E' una battuta? Inquinamento, ingombro, maneggevolezza, pesantezza della
frizione...
Post by M'ork
Il problema e' che la liberta di scelta in paese civile e democratico
non dovrebbe mai essere messa in discussione.
Libero arbitrio non e' sinonimo di responsabilita'. Io vorrei poter
parlare liberamente di mobilita' sostenibile (e quindi di uso
responsabile dell'auto) o di aspetti sociologici del mercato dell'auto
senza leggermi ogni due per tre post come questo, che sono OT rispetto
al tema specifico, si risolvono nella fiera dell'ovvio e non portano
nessun contributo al dibattito.
Post by M'ork
Voi vi lamentate di non poter parlare. Ma chi e' che vi ha censurato?
Dove avrei lamentato censure? Lamento invece una crescente litania di
messaggi inutili come questo, che fanno da ostacolo allo svilupparsi di
una discussione seria su temi come quello oggetto di questo thread.
Post by M'ork
Io, Diego, Elfer no di certo. Siete voi che volete la liberta' per
dare la patente di imbecillita' a chiunque, anche senza conoscerlo.
ma pretendete di non avere alcuna critica.
In questo NG ognuno puo' esprimere la sua opinione, nel rispetto della
netiquette, su ogni aspetto correlato all'auto, compreso l'uso che altri
ne faccia. Ci siamo? Mettere continuamente in dubbio questa facolta' in
nome del rispetto di un libero arbitrio che - secondo un'ottica distorta
- non ammetterebbe commento alcuno appesantisce inutilmente le
discussioni e, alla lunga, stanca. Chiaro?
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Dr. Pianale
2003-11-21 18:12:17 UTC
Permalink
Ciao "Ludo" e M'ork
Post by Ludo
Post by M'ork
Chi lo dice? Non esistono motivazioni oggettive in merito.
E' una battuta? Inquinamento, ingombro, maneggevolezza, pesantezza della
frizione...
Volevo evitare la discussione.....ma come dici tu, spero che il Buon M'ork
si sia sbagliato e invece di Oggettive, voleva dire Soggettive.....
"Soggettivamente non esistono motivazioni"...
Post by Ludo
Libero arbitrio non e' sinonimo di responsabilita'. Io vorrei poter
parlare liberamente di mobilita' sostenibile (e quindi di uso
responsabile dell'auto) o di aspetti sociologici del mercato dell'auto
senza leggermi ogni due per tre post come questo, che sono OT rispetto
al tema specifico, si risolvono nella fiera dell'ovvio e non portano
nessun contributo al dibattito.
Ehmmm...... fai conto che tutto il resto era per me..... non te la prendere!
:-)

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO III d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Sei qui perché intuisci qualcosa che non riesci a spiegarti. Senti solo che
c'è. È tutta la vita che hai la sensazione che ci sia qualcosa che non
quadra nel mondo. Non sai bene di che si tratta, ma l'avverti. È un chiodo
fisso nel cervello, da diventarci matto.
Ludo
2003-11-21 18:18:34 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ehmmm...... fai conto che tutto il resto era per me..... non te la prendere!
:-)
Non me la prendo, ma come le tue argomentazioni sul diesel risultano a
volte un po' troppo insistenti ;-), sebbene mai banali, vorrei che si
evitassero messaggi il cui unico senso e': 'ognuno faccia come gli
pare'. Notandone invece un continuo aumento, mi permetto di spazientirmi
un po'...
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
ROTFL
2003-11-21 18:16:35 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ehmmm...... fai conto che tutto il resto era per me..... non te la prendere!
:-)
Ah, eri tu il destinatario del legnatone di Mork... allora ok, tutto
assolutamente nella norma. Bene, ora mi sento piu' tranquillo...

Ma sui SUV un giorno o l'altro arrivera' il mio post, e nulla sara' piu'
come prima.
--
ROTFL

Fumata nera? Pressa & galera!
M'ork
2003-11-21 18:30:18 UTC
Permalink
Post by Ludo
Inquinamento,
Puoi fornirmi i dati allo scarico di una X5 3.0i piuttosto che di una
325Ti??? Io purtroppo ne sono sprovvisto!
Post by Ludo
ingombro
Per il parcheggio direi che spesso la lunghezza e' inferiore a quella
delle Berline del segmento E. Quando si guida credo che sia un
problema di chi guida. Tuttavia bisogna dire che la visibilita' e'
ottima.
Post by Ludo
maneggevolezza, pesantezza della
frizione...
IDEM come sopra sono tutti problemi di chi lo guida. D'altro canto
quello che scrivi vale forse per le Land Rover piu' vecchie.
Post by Ludo
Libero arbitrio non e' sinonimo di responsabilita'. Io vorrei poter
parlare liberamente di mobilita' sostenibile (e quindi di uso
responsabile dell'auto)
Secondo te scrivere: "Ho visto tre SUV sul marciapiede ergo tutti i
proprietari di SUV sono incivili" significa parlare di mobilita'
sostenibile o di uso responsabile dell'auto?
Post by Ludo
Lamento invece una crescente litania di
messaggi inutili come questo, che fanno da ostacolo allo svilupparsi di
una discussione seria su temi come quello oggetto di questo thread.
Voi continuate pure con i vostri panegirici. Ma se qualcuno non e'
d'accordo non avete alcun diritto di imporre il silenzio. Ti faccio
notare che le critiche vengono da persone equilibrate e competenti
come Diego ed Elfer, non solo da me che potrei essere pure piu'
polemico della media.
Post by Ludo
Mettere continuamente in dubbio questa facolta' in
nome del rispetto di un libero arbitrio che - secondo un'ottica distorta
- non ammetterebbe commento alcuno appesantisce inutilmente le
discussioni e, alla lunga, stanca. Chiaro?
Io non mi stanco di rispondere alle generalizzazioni e ai giudizi
gratuiti. Su questo ci puoi mettere la mano sul fuoco. D'altro canto
voi potete continuare ma non sperate di zittire chi crede ancora nel
rispetto altrui....


Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-21 19:23:44 UTC
Permalink
Post by M'ork
Puoi fornirmi i dati allo scarico di una X5 3.0i piuttosto che di una
325Ti??? Io purtroppo ne sono sprovvisto!
Per il parcheggio direi che spesso la lunghezza e' inferiore a quella
delle Berline del segmento E.
Se permetti, a uno che considera 325 e berline segmento E delle city-car
non mi brigo neanche di rispondere...
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-21 19:45:47 UTC
Permalink
Post by Ludo
Se permetti, a uno che considera 325 e berline segmento E delle city-car
non mi brigo neanche di rispondere...
Ohhhh...bene.
Vuoi sapere cosa penso io della mobilita' urbana?
Mezzi pubblici laddove e' possibile, per il resto favorirei l'uso
delle due ruote.

Questo e' il mio discorso utopistico.
Nella pratica questo non e' ancora possiible per tanti motivi, per
questo e' assurdo fare una crociata contro i SUV e non farla contro
le auto che hanno gli stessi ingombri. Spostando il concetto, il
proprietario di una Panda potrebbe estendere il discorso a tutte le
vetture oltre i 4 mt. Il risultato e' che ragionando per livelli
successivi alla fine il risultato complessivo e' che o si chiude la
circolazione cittadina o si cercano altre soluzioni.

Mi sembra un insulto all a tua intelligenza il dover chiarire che non
considero city car ne una 325ti ne una berlina del segmento E.


Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-21 23:22:50 UTC
Permalink
Post by M'ork
Vuoi sapere cosa penso io della mobilita' urbana?
Mezzi pubblici laddove e' possibile, per il resto favorirei l'uso
delle due ruote.
Vedi? Depurando il discorso da inutili sovrastrutture, siamo d'accordo.
Post by M'ork
Questo e' il mio discorso utopistico.
Nella pratica questo non e' ancora possiible per tanti motivi, per
questo e' assurdo fare una crociata contro i SUV e non farla contro
le auto che hanno gli stessi ingombri.
Innanzitutto io non faccio - e per quel che leggo nessuno fa - crociate
contro chicchessia. Nessuno prende a sprangate i proprietari di SUV ne'
promuove manifestazioni per la loro cacciata dalle citta'. Ci si limita
a considerare che un Sorento o anche una Vel Satis o una Opirus (tanto
per non passare per pezzenti invidiosi) prevalentemente per muoversi in
citta' non rende un buon servizio ne' all'auto (pensata per altri
utilizzi) ne' alla collettivita' (sotto forma di maggior
consumo/inquinamento, maggiori ingorghi, maggiori rischi di blocchi
traffico, ecc.), ne' infine a se stessi (maggiori costi, maggiore
fatica, piu' tempo perso nel traffico, minore facilita' di carico ecc.).
Quantomeno nel caso in cui sia la seconda/terza macchina: in tal caso,
meglio sarebbe per tutti un'utilitaria.
Non mi sembrano concetti cosi' eversivi del libero arbitrio...anzi
concordo pienamente col Dr. Pianale quando dice che se uno, in nome del
libero arbitrio, compie la scelta poco responsabile di prendere un'X5
come city-car esclusivamente per un fatto di prestigio personale, si
espone al giudizio negativo di tutti coloro che antepongono al prestigio
l'etica pubblica. Esattamente come chi, guidando in citta' una Punto e
facendo parte di una cricca modaiola, verra' apostrofato come pezzente
perche' antepone l'etica pubblica al prestigio individuale. C'e'
qualcosa di male in questo?


Spostando il concetto, il
Post by M'ork
proprietario di una Panda potrebbe estendere il discorso a tutte le
vetture oltre i 4 mt. Il risultato e' che ragionando per livelli
successivi alla fine il risultato complessivo e' che o si chiude la
circolazione cittadina o si cercano altre soluzioni.
Mi pare che nessuno abbia mai criticato chi usa in citta' una Stilo, per
dire...
Post by M'ork
Mi sembra un insulto all a tua intelligenza il dover chiarire che non
considero city car ne una 325ti ne una berlina del segmento E.
Si, concordo... :-) Ma sai, l'apparenza era quella...
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
gi
2003-11-22 00:01:49 UTC
Permalink
Post by Ludo
concordo pienamente col Dr. Pianale quando dice che se uno, in nome
del libero arbitrio, compie la scelta poco responsabile di prendere
un'X5 come city-car esclusivamente per un fatto di prestigio
personale, si espone al giudizio negativo di tutti coloro che
antepongono al prestigio l'etica pubblica.
Cio' implica la pretesa, da parte di questi ultimi, di essere detentori
della conoscenza dell'etica pubblica. Non e' poco.

Per rimettere i piedi per terra, per stabilire se un SUV in citta' sia etico
o meno bisogna quantomeno conoscere qualcosa di 'sti maledetti SUV (tra
l'altro io farei qualche distinguo, essendo questa una categoria assai
variegata, ma sembra che qui non sia luogo). Affermare che guidare un SUV in
citta' sia piu' scomodo che guidare un'utilitaria, o che un SUV (categoria
recente, tutti omologati euro3 o euro4) inquini piu' dell'utilitaria di
prima (ben che vada euro3 o euro4, ma anche a carburatore) significa avere
qualche lacuna in materia.

gi
Ludo
2003-11-22 00:19:21 UTC
Permalink
Post by gi
Cio' implica la pretesa, da parte di questi ultimi, di essere detentori
della conoscenza dell'etica pubblica. Non e' poco.
L'etica pubblica non e' un concetto da studiare, ma una virtu' da
praticare: per definizione e' alla portata di tutti i membri di una
comunita'. Poi ognuno fa le sue scelte.


Affermare che guidare un SUV in
Post by gi
citta' sia piu' scomodo che guidare un'utilitaria, o che un SUV (categoria
recente, tutti omologati euro3 o euro4) inquini piu' dell'utilitaria di
prima (ben che vada euro3 o euro4, ma anche a carburatore) significa avere
qualche lacuna in materia.
Anche sostenere che un SUV sia piu' adatto a un'utilitaria all'uso
cittadino richiede una buona dose di tempo da perdere... :-\
Non mi pare di aver parlato di comodita', al limite di idoneita' all'uso
che se ne vuol fare. In ogni caso:

frizione e sterzo piu' pesante + maggiore diametro di sterzata +
maggiori difficolta' di parcheggio = minore facilita' d'uso cittadino;

maggior consumo a parita' di omologazione + gomme piu' larghe = maggior
inquinamento.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
gi
2003-11-22 00:35:57 UTC
Permalink
Post by Ludo
frizione e sterzo piu' pesante
Do you know "servoassistenza" ? cambio automatico (presente sovente sulle
utilitarie...) ?

+ maggiore diametro di sterzata +
Post by Ludo
maggiori difficolta' di parcheggio = minore facilita' d'uso cittadino;
Parcheggi a lisca di pesce?
Post by Ludo
maggior consumo a parita' di omologazione + gomme piu' larghe =
maggior inquinamento.
La parita' di omologazione non esiste, guarda fuori dalla finestra.

gi
Ludo
2003-11-22 00:51:25 UTC
Permalink
Post by gi
Post by Ludo
frizione e sterzo piu' pesante
Do you know "servoassistenza" ? cambio automatico (presente sovente sulle
utilitarie...) ?
+ maggiore diametro di sterzata +
Post by Ludo
maggiori difficolta' di parcheggio = minore facilita' d'uso cittadino;
Parcheggi a lisca di pesce?
E con queste brillanti deduzioni cosa avresti dimostrato?
A parita' di dotazioni e di parcheggio il confronto sull'idoneita'
all'uso cittadino non regge...ma c'e' bisogno di perderci sopra del tempo?
Post by gi
La parita' di omologazione non esiste, guarda fuori dalla finestra.
LOL! Riprenditi...
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Elfer
2003-11-23 20:10:43 UTC
Permalink
Post by Ludo
E con queste brillanti deduzioni cosa avresti dimostrato?
A parita' di dotazioni e di parcheggio il confronto sull'idoneita'
all'uso cittadino non regge...ma c'e' bisogno di perderci sopra del tempo?
Temo di si': fino a che non mi tocca parcheggiare, io mi trovo molto
meglio anche in citta' con un 'berlinone', rispetto ad un'utilitaria,
per motivi che esposi qualche tempo fa in altro thread, dunque la
presunta oggettivita' delle tue argomentazioni temo sia - salvo per il
parcheggio, che peraltro ormai non si trova nemmeno con l'utilitaria,
salvo forse avere una Smart - tutta da dimostrare.
O forse sono un cretino anch'io, giacche' uso senza problemi auto di
grandi dimensioni - SUV, MV, grosse berline che siano - anche in
citta'?

Quanto al discorso di gi, relativo alla maggior diffusione, nei
segmenti superiori, del cambio automatico e delle servoassistenze di
sterzo e frizione, nonche' dell'ancora notevole presenza di utilitarie
non catalizzate, mi sembra del tutto plausibile e non da liquidare con
un 'lol'.
E sempre a proposito d'inquinamento... e quando si va in pista o su
strade secondarie, con l'unico scopo di divertirsi, non s'inquina
abbastanza, considerato anche il fatto che i motori girano a pieno
regime? Oppure finche' non e' in citta' e non scattano i blocchi del
traffico, chi se ne frega dell'inquinamento? Oppure ancora... chi si
ne frega d'inquinare, basta che non siano i fighetti con il SUV a
farlo...?

Un'ultima cosa... come tu non ritieni che l'affermare che ognuno possa
fare come meglio creda con i propri soldi non dia un contributo
interessante alla discussione, parimenti io ritengo che sia lo sputare
sentenze dando implicitamente dell'imbecille o del fighetto a chi
abbia gusti differenti - e faccia dunque scelte differenti - a non
darlo. Dimostra semmai la propria intolleranza - e non basta esprimere
il concetto in forma civile per cambiare la sostanza dei fatti: che io
dica a qualcuno che e' un figlio di mignotta, o che gli spieghi
'educatamente' che ritengo che la sua cara mamma faccia quell'antico
mestiere, la forma sara' anche diversa, ma la sostanza - e la mia
maleducazione, nell'esempio - cambia assai poco.

Elfer
Ludo
2003-11-23 21:04:06 UTC
Permalink
Elfer ha scritto:

fino a che non mi tocca parcheggiare, io mi trovo molto
Post by Elfer
meglio anche in citta' con un 'berlinone', rispetto ad un'utilitaria,
per motivi che esposi qualche tempo fa in altro thread, dunque la
presunta oggettivita' delle tue argomentazioni temo sia - salvo per il
parcheggio, che peraltro ormai non si trova nemmeno con l'utilitaria,
salvo forse avere una Smart - tutta da dimostrare.
Temo che ti sia perso qualche passaggio. Non e' in discussione il fatto
che tu o altri vi possiate trovar bene in citta' con SUV e grandi
berline. Ne' la fondatezza di una tesi, specie in questo campo, implica
che sia condivisa da tutti nessuno escluso o tantomeno che si debba
convicere chicchessia.
Cio' che dico e ribadisco, francamente perplesso sulla necessita' di
doverlo fare, e' che sia piu' 'compatibile' con un uso esclusivamente
cittadino un'utilitaria rispetto a una grande berlina o SUV. Dove per
compatibilita' si intende quella ambientale (minor inquinamento
derivante da minor consumo di carburante e pneumatici e minor tempo
necessario per parcheggiare) e quella relativa all'idoneita' all'uso
specifico (maggior maneggevolezza, leggerezza di frizione e sterzo,
minor diametro di sterzata, versatilita' di carico ecc.). E naturalmente
a parita' di tipo di motore, omologazione, trasmissione e dotazioni
essenziali all'uso urbano.
Corollario e' che un atteggiamento piu' responsabile riguardo all'uso
dell'auto - ferma restando la necessita' di utilizzare, quando
possibile, il mezzo pubblico - dovrebbe indurre a preferire per un uso
esclusivamente urbano un'utilitaria piuttosto che un SUV o un agrande
berlina.
Post by Elfer
O forse sono un cretino anch'io, giacche' uso senza problemi auto di
grandi dimensioni - SUV, MV, grosse berline che siano - anche in
citta'?
Dove e quando avrei dato del cretino a chicchessia?
Post by Elfer
Quanto al discorso di gi, relativo alla maggior diffusione, nei
segmenti superiori, del cambio automatico e delle servoassistenze di
sterzo e frizione, nonche' dell'ancora notevole presenza di utilitarie
non catalizzate, mi sembra del tutto plausibile e non da liquidare con
un 'lol'.
Non l'ho liquidato con un LOL, infatti. Ho solo precisato, con una
domanda retorica, che per essere attendibile un confronto va fatto
parita' di trasmissione: manuale con manuale, automatica con automatica...
Post by Elfer
E sempre a proposito d'inquinamento... e quando si va in pista o su
strade secondarie, con l'unico scopo di divertirsi, non s'inquina
abbastanza, considerato anche il fatto che i motori girano a pieno
regime? Oppure finche' non e' in citta' e non scattano i blocchi del
traffico, chi se ne frega dell'inquinamento?
Il mio ragionamento riguarda il confronto tra utilitaria e SUV/grandi
berline sulla compatibilita' rispetto ad un uso esclusivamente urbano.
Gli aspetti che citi ne sono esclusi. Non ha senso fare un gran minestrone.


Oppure ancora... chi si
Post by Elfer
ne frega d'inquinare, basta che non siano i fighetti con il SUV a
farlo...?
Ma io non ce l'ho con SUVvisti o monovolumisti: leggi la mia risposta a
chi ha iniziato la discussione.
Post by Elfer
Un'ultima cosa... come tu non ritieni che l'affermare che ognuno possa
fare come meglio creda con i propri soldi non dia un contributo
interessante alla discussione, parimenti io ritengo che sia lo sputare
sentenze dando implicitamente dell'imbecille o del fighetto a chi
abbia gusti differenti - e faccia dunque scelte differenti - a non
darlo.
Sono d'accordo, infatti in genere ignoro gli uni e gli altri.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Elfer
2003-11-23 22:46:05 UTC
Permalink
Post by Ludo
necessario per parcheggiare) e quella relativa all'idoneita' all'uso
specifico (maggior maneggevolezza, leggerezza di frizione e sterzo,
minor diametro di sterzata, versatilita' di carico ecc.). E naturalmente
Quella dell'idoneita' all'uso specifico, come la chiami te, mi pare
tutta da dimostrare, in quanto fondata su generalizzazioni come quelle
che hai fatto sopra.
Aggiungo, invece, a favore delle 'grosse', vantaggi quanto a
silenziosita', confort, spazio a bordo, allestimento, sicurezza ecc.
Post by Ludo
a parita' di tipo di motore, omologazione, trasmissione e dotazioni
essenziali all'uso urbano.
Ho capito: peccato pero' che questa minore 'compatibilita' con
l'impiego urbano' venga fuori guarda caso, su questo ng, quando si
parla di SUV, e molto raramente, invece, parlando di grandi berline o
di supercar. E praticamente mai parlando di utilitarie piu' anziane,
con impatto ambientale e scomodita' molto maggiori di una berlina
moderna.
Questo a me pare chiaro indice della presenza di evidenti pregiudizi,
legati allo stereotipo del 'suvvista' che sale sui marciapiedi, lascia
l'auto in tripla fila, non tiene la distanza di sicurezza, non sa
guidare eccetera eccetera.
Post by Ludo
Corollario e' che un atteggiamento piu' responsabile riguardo all'uso
dell'auto - ferma restando la necessita' di utilizzare, quando
possibile, il mezzo pubblico - dovrebbe indurre a preferire per un uso
esclusivamente urbano un'utilitaria piuttosto che un SUV o un agrande
berlina.
Mah, anche ammesso, l'atteggiamento piu' responsabile dovrebbe
prevedere l'uso dell'utilitaria rispetto al SUV/berlina quando si
hanno entrambe in casa. Quando non si ha che un SUV, o cmq tutte auto
grosse e ingombranti, temo che esulerebbe dal mio concetto di
responsabilita' ambientale l'acquisto di un'auto apposta.

Per non parlare del fatto che nel mio caso, vivendo fuori citta', per
me la sola idea di utilizzare i mezzi pubblici e' totalmente da
scartare, ma questo e' un altro discorso.
Post by Ludo
Dove e quando avrei dato del cretino a chicchessia?
Mi pare tu sia intervenuto a difesa di CF, o mi sbaglio?
Post by Ludo
Non l'ho liquidato con un LOL, infatti. Ho solo precisato, con una
domanda retorica, che per essere attendibile un confronto va fatto
parita' di trasmissione: manuale con manuale, automatica con automatica...
Confronto che pero' statisticamente e' molto piu' difficile a
realizzarsi.
Post by Ludo
Il mio ragionamento riguarda il confronto tra utilitaria e SUV/grandi
berline sulla compatibilita' rispetto ad un uso esclusivamente urbano.
Gli aspetti che citi ne sono esclusi. Non ha senso fare un gran minestrone.
Perdonami, ma per me l'inquinamento e' un problema globale..
Post by Ludo
Ma io non ce l'ho con SUVvisti o monovolumisti: leggi la mia risposta a
chi ha iniziato la discussione.
Io ho letto, si', ma mi pare che in questo thread si stia appunto
parlando di SUV...
Post by Ludo
Sono d'accordo, infatti in genere ignoro gli uni e gli altri.
Ottimo.

Elfer
Ludo
2003-11-24 16:58:36 UTC
Permalink
Post by Elfer
Quella dell'idoneita' all'uso specifico, come la chiami te, mi pare
tutta da dimostrare, in quanto fondata su generalizzazioni come quelle
che hai fatto sopra.
Complessivamente, SUV e grandi berline sono meno adatti di un'utilitaria
(segmenti A-B, intendo, parlando di nuovo) a un uso esclusivamente
urbano in quanto sono piu' pesanti da manovrare (sterzo e frizione, nel
caso di cambio manuale), e piu' ingombranti (quindi piu' difficili da
parcheggiare e da manovrare in strade strette), offrono meno
visibilita' (almeno nel senso della percezione degli ingombri) e
versatilita' di carico. Questi, insieme agli accessori che citavo in
risposta a M'ork sono IMHO gli elementi indispensabili per l'uso urbano:
dove stanno le sciocchezze indimostrabili?
Post by Elfer
Aggiungo, invece, a favore delle 'grosse', vantaggi quanto a
silenziosita', confort, spazio a bordo, allestimento, sicurezza ecc.
Elementi non indispensabili quando si usa l'auto solo per far la spesa,
andare dalla parrucchiera e portare i bimbi a scuola.
Inoltre, tu continui arbitrariamente a disgiungere l'aspetto
dell'idoneita' da quello della eco-compatibilita' che e' invece l'asse
portante di tutto il ragionamento. Voglio dire: si parte dal presupposto
che uno, nell'acquistare l'auto da citta', intenda fare una scelta
responsabile avendo come priorita' quella di contenere il piu' possibile
l'inquinamento e gli ingorghi. Che IMHO di questi tempi sarebbe la
priorita' delle priorita', ma se uno invece se ne frega e' chiaro che -
del tutto legittimamente, anche se con qualche forzatura ;-) - trovera'
mille ragioni per affermare che l'auto ideale in citta' e' l'Hummer.
Solo che a quel punto sarebbe inutile proseguire in questa discussione
per mancanza di basi comuni.
Post by Elfer
Ho capito: peccato pero' che questa minore 'compatibilita' con
l'impiego urbano' venga fuori guarda caso, su questo ng, quando si
parla di SUV, e molto raramente, invece, parlando di grandi berline o
di supercar.
[cut]
Post by Elfer
Questo a me pare chiaro indice della presenza di evidenti pregiudizi,
Hai ragione, anche se onestamente - come dicevo a M'ork - non mi pare
che l'astio verso i SUVvisti sia molto maggiore rispetto a quello contro
Golfari, tamarri vari, gasati, dieselisti ecc.
Se ci fai caso, quasi tutto nasce da valutazioni circa l'atteggiamento
dei proprietari in specifiche occasioni. Quindi, dato che si tratta in
genere di argomenti OT se non flames, e' piu' conveniente ignorarli e
dedicarsi a discussioni piu' serie.
Post by Elfer
Mah, anche ammesso, l'atteggiamento piu' responsabile dovrebbe
prevedere l'uso dell'utilitaria rispetto al SUV/berlina quando si
hanno entrambe in casa.
Certamente.


Quando non si ha che un SUV, o cmq tutte auto
Post by Elfer
grosse e ingombranti, temo che esulerebbe dal mio concetto di
responsabilita' ambientale l'acquisto di un'auto apposta.
Il punto, IMHO, e' leggermente diverso.
Se uno ha necessita' di acquistare un'auto da usare quasi esclusivamente
in citta', IMHO dovrebbe orientarsi, per compiere una scelta
responsabile, su un'auto di segmento A-B. Oppure su una C da trasformare
a metano (per esigenze di bagagliaio).
Scelta che tra l'altro IMHO sarebbe azzeccata anche per puntate in
collina o comunque su strade molto strette: io ci vado spesso, e per
scelta, con la Matiz della limi proprio per la sua compattezza.
Chiaro che chi invece circola in citta' occasionalmente non puo' porsi
il problema...
Post by Elfer
Per non parlare del fatto che nel mio caso, vivendo fuori citta', per
me la sola idea di utilizzare i mezzi pubblici e' totalmente da
scartare,
Autobus? ;-)
Convengo anch'io, comunque, che per spostarsi in citta' da fuori il
mezzo pubblico sia spesso meno comodo e conveniente dell'auto, anche se
le code al mattino non sono un toccasana...per fortuna io faccio il
viaggio inverso :-)
Post by Elfer
Mi pare tu sia intervenuto a difesa di CF, o mi sbaglio?
Ma non ho dato del cretino a nessuno...e nemmeno CF, mi pare. Comunque
bisognerebbe evitare, come dicevo a M'ork, di vedere in ogni
considerazione un'offesa personale a Tizio o Caio in quanto proprietario
della tal auto...noto un'ipersensibilita' francamente stucchevole. Ti
faccio notare che anche il sottoscritto, da quando partecipa a IDA, e'
stato apostrofato piu' volte come pezzente et similia in quanto
metanista, e come pericolo per l'incolumita' pubblica in quanto
infastidito dalle luci blu: ho sempre risposto pacatamente nel merito a
chi non mi ha mancato di rispetto, e ho madato a cagare plonkando gli
altri. Ma non per questo denuncio complotti e crociate a 360°...


[automatiche]
Post by Elfer
Confronto che pero' statisticamente e' molto piu' difficile a
realizzarsi.
Ma io parlo dell'acquisto di un'auto nuova: le offerte di automatiche
nei segmenti A e B iniziano ad abbondare.
Post by Elfer
Perdonami, ma per me l'inquinamento e' un problema globale..
Molto spesso, pero', la dimensione planetaria dei problemi
(inquinamento, immigrazione, fame nel mondo ecc.) e' presa ad alibi per
evitare di adottare, nel proprio piccolo, uno stile di vita piu'
responsabile verso la collettivita'.
Post by Elfer
Io ho letto, si', ma mi pare che in questo thread si stia appunto
parlando di SUV...
Qualunque thread e' buono se si ha voglia di discutere seriamente :-)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Elfer
2003-11-24 20:55:36 UTC
Permalink
Post by Ludo
versatilita' di carico. Questi, insieme agli accessori che citavo in
dove stanno le sciocchezze indimostrabili?
Allora, anzitutto io non ho mai parlato di 'sciocchezze'.
Quanto al merito, ne parliamo subito, prendendo quanto da te scritto
Post by Ludo
specifico (maggior maneggevolezza,
Vorrei capire in che senso. Le piccole si parcheggiano piu'
comodamente nei parcheggi paralleli al marciapiede, ed entrano meglio
in certe viuzze dei centri storici (che peraltro sono ormai quasi
sempre chiuse al traffico tout court, in molte citta'). Stop, ecco
finita la maggior 'maneggevolezza', giacche' per muoversi in mezzo al
traffico, intenso quanto ti pare, per circolare lungo qualsiasi strada
di citta', anche stretta, con l'eccezione di quelle di cui sopra,
nonche' per parcheggiare a spina di pesce, non vedo assolutamente
nessuno svantaggio della 'berlinona'.
Post by Ludo
leggerezza di frizione e sterzo,
Tutta da dimostrare quella della frizione (senza dimenticare fra
l'altro il discorso sulla ben maggiore diffusione del cambio
automatico), e assolutamente campata in aria quella dello sterzo,
giacche' *qualsiasi* auto munita di servosterzo ha un comando
sufficientemente leggero da essere comodissimo in qualsiasi manovra.
Post by Ludo
minor diametro di sterzata,
Non necessariamente, che' certe piccole a trazione avanti hanno un
raggio di sterzata penoso rispetto alle dimensioni, a differenza di
molte berline a TP.
Post by Ludo
versatilita' di carico ecc.)
Questa e' la piu' divertente di tutte: una piccola non ha nemmeno la
versatilita' di carico di una berlina che abbia i sedili ribaltabili.
Figuriamoci di una SW o di un SUV o MV.
Post by Ludo
Elementi non indispensabili quando si usa l'auto solo per far la spesa,
andare dalla parrucchiera e portare i bimbi a scuola.
Ah va beh, con questo principio si possono anche fare 5km a piedi per
andarci, c'e' mica problema... io invece se permetti, se mi tocca
stare imbottigliato nel traffico, sono molto piu' contento di farlo se
ho un'auto silenziosa e confortevole, che mi isoli dai rumori del
traffico medesimo, consentendomi fra l'altro di ascoltare buona musica
ad un volume sufficientemente basso da non rimbambirmi rendendomi
sordo, che abbia una climatizzazione efficiente anche col caldo
torrido o la pioggia battente, che abbia dei sedili comodi e un
assetto di guida ideale (fra l'altro soffro di schiena), eccetera
eccetera. Per me queste non sono cose marginali, se permetti.
Post by Ludo
Inoltre, tu continui arbitrariamente a disgiungere l'aspetto
dell'idoneita' da quello della eco-compatibilita' che e' invece l'asse
portante di tutto il ragionamento. Voglio dire: si parte dal presupposto
Perdonami, ma da quand'e' che l'eco-compatibilita' e' diventata l'asse
portante del ragionamento?
Post by Ludo
Hai ragione, anche se onestamente - come dicevo a M'ork - non mi pare
che l'astio verso i SUVvisti sia molto maggiore rispetto a quello contro
Golfari, tamarri vari, gasati, dieselisti ecc.
Puo' darsi che non lo sia. Questo forse lo rende giustificato?
Post by Ludo
Il punto, IMHO, e' leggermente diverso.
Se uno ha necessita' di acquistare un'auto da usare quasi esclusivamente
in citta', IMHO dovrebbe orientarsi, per compiere una scelta
Come ho detto, ci sono indubbiamente molte persone che utilizzano
l'auto solo in citta', tuttavia ve ne sono anche parecchie altre che
ne fanno un uso misto e che quindi sceglieranno un'auto che soddisfi
al meglio le loro esigenze, e la useranno sia in citta' che fuori.
Post by Ludo
Scelta che tra l'altro IMHO sarebbe azzeccata anche per puntate in
collina o comunque su strade molto strette: io ci vado spesso, e per
scelta, con la Matiz della limi proprio per la sua compattezza.
Se permetti per le 'puntate in collina' preferisco un'auto sportiva.
Post by Ludo
Convengo anch'io, comunque, che per spostarsi in citta' da fuori il
mezzo pubblico sia spesso meno comodo e conveniente dell'auto, anche se
le code al mattino non sono un toccasana...per fortuna io faccio il
...non e' che il mezzo pubblico le code non le faccia (si', oddio, ci
sono le corsie preferenziali e tutto quello che vuoi, ma quando il
traffico e' bloccato come la mattina, c'e' poco da fare). In compenso,
ci mette decisamente di piu' ad entrare in citta', si fa attendere, a
volte lungamente, alle fermate, ti costringe a modificare i tuoi orari
in funzione dei suoi, a macinare km a piedi, eccetera.
Post by Ludo
Ma non ho dato del cretino a nessuno...e nemmeno CF, mi pare. Comunque
Oddio, CF ha una firma in cui da' del cretino ad una categoria di
utenti in modo molto chiaro, firma che ha disturbato il sottoscritto e
non solo.
Post by Ludo
Ma io parlo dell'acquisto di un'auto nuova: le offerte di automatiche
nei segmenti A e B iniziano ad abbondare.
Mi pare che se parliamo di compatibilita' ambientale si debba
raffrontare il nuovo a quanto di gia' circolante c'e' in giro... e'
inutile che io, da solo, compri un'auto a emissioni *zero*: e' molto
piu' utile invece che una % rilevanti degli automobilisti di una
citta' comprino auto ad emissioni *basse*... il risultato finale (che
e' quello che conta...) sara' di gran lunga migliore.
Post by Ludo
Molto spesso, pero', la dimensione planetaria dei problemi
(inquinamento, immigrazione, fame nel mondo ecc.) e' presa ad alibi per
E allora, scusa? Io sto dicendo che e' abbastanza facile prendere una
sola parte del problema, senza considerarlo nella sua interezza.

Elfer
Ludo
2003-11-25 00:15:43 UTC
Permalink
Post by Elfer
Vorrei capire in che senso. Le piccole si parcheggiano piu'
comodamente nei parcheggi paralleli al marciapiede, ed entrano meglio
in certe viuzze dei centri storici (che peraltro sono ormai quasi
sempre chiuse al traffico tout court, in molte citta'). Stop, ecco
finita la maggior 'maneggevolezza',
Bene. Esattamente quanto intendevo, oltre al fatto di poter far manovra
piu' facilmente date le dimensioni contenute.
Post by Elfer
Tutta da dimostrare quella della frizione
Perche' mai una Panda dovrebbe avere una frizione piu' pesante di un'X5?
Post by Elfer
automatico), e assolutamente campata in aria quella dello sterzo,
giacche' *qualsiasi* auto munita di servosterzo ha un comando
sufficientemente leggero da essere comodissimo in qualsiasi manovra.
Detto questo, a meno di gravi pecche progettuali, lo sterzo di
un'utilitaria, specie con le varie funzioni city ecc., sara' sempre piu'
leggero di quello di un'auto piu' grande in virtu' della gommatura meno
esuberante.
Post by Elfer
Non necessariamente, che' certe piccole a trazione avanti hanno un
raggio di sterzata penoso rispetto alle dimensioni, a differenza di
molte berline a TP.
Certe rispetto alle dimensioni puo' essere, ma in media e in assoluto
minore.
Post by Elfer
Questa e' la piu' divertente di tutte: una piccola non ha nemmeno la
versatilita' di carico di una berlina che abbia i sedili ribaltabili.
Figuriamoci di una SW o di un SUV o MV.
Diciamo che a volte possono equivalersi (ma non parlo di capacita', solo
di versatilita').


io invece se permetti, se mi tocca
Post by Elfer
stare imbottigliato nel traffico, sono molto piu' contento di farlo se
ho un'auto silenziosa e confortevole, che mi isoli dai rumori del
traffico medesimo, consentendomi fra l'altro di ascoltare buona musica
ad un volume sufficientemente basso da non rimbambirmi rendendomi
sordo, che abbia una climatizzazione efficiente anche col caldo
torrido o la pioggia battente, che abbia dei sedili comodi e un
assetto di guida ideale (fra l'altro soffro di schiena), eccetera
eccetera. Per me queste non sono cose marginali, se permetti.
Ok, e' appurato che nello scegliere un'auto esclusivamente da citta' non
hai/avresti come priorita' il non aggravare inquinamento e ingorghi. A
questo punto, e' inutile proseguire in una discussione di cui non si
condividono i punti di partenza.
Post by Elfer
Perdonami, ma da quand'e' che l'eco-compatibilita' e' diventata l'asse
portante del ragionamento?
Del _mio_ ragionamento, fin dall'inizio.


[asti]
Post by Elfer
Puo' darsi che non lo sia. Questo forse lo rende giustificato?
No, ma per litigare bisogna essere in due...
Post by Elfer
Se permetti per le 'puntate in collina' preferisco un'auto sportiva.
Se devi andar per viottoli non asfaltati o strade che ti costringono a
fermarti incrociando altre auto, non credo... :-)
Post by Elfer
Oddio, CF ha una firma in cui da' del cretino ad una categoria di
utenti in modo molto chiaro, firma che ha disturbato il sottoscritto e
non solo.
Non arrivo mai a leggere le firme :-)
Post by Elfer
Mi pare che se parliamo di compatibilita' ambientale si debba
raffrontare il nuovo a quanto di gia' circolante c'e' in giro...
Ma io parlavo dell scelta fra due generi diversi di auto _nuova_...


e'
Post by Elfer
inutile che io, da solo, compri un'auto a emissioni *zero*: e' molto
piu' utile invece che una % rilevanti degli automobilisti di una
citta' comprino auto ad emissioni *basse*... il risultato finale (che
e' quello che conta...) sara' di gran lunga migliore.
Si', ma se tutti continuassero a preferire l'auto grossa e comoda per
stare meglio durante gli ingorghi questo circuito virtuoso si
attiverebbe l'anno del due e il mese del mai, come si dice dalle mie
parti...a parte il fatto che io non ho mai parlato di ZEV.
Post by Elfer
E allora, scusa? Io sto dicendo che e' abbastanza facile prendere una
sola parte del problema, senza considerarlo nella sua interezza.
Appunto :-)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Elfer
2003-11-25 01:54:29 UTC
Permalink
Post by Ludo
Bene. Esattamente quanto intendevo, oltre al fatto di poter far manovra
piu' facilmente date le dimensioni contenute.
Che si concretizza solo nei parcheggi paralleli al marciapiede, come
dicevo.
Post by Ludo
Perche' mai una Panda dovrebbe avere una frizione piu' pesante di un'X5?
Forse perche' un SUV puo' averla servoassistita? Fatto sta che non mi
e' mai parso che, mediamente, le grosse berline avessero frizioni piu'
pesanti.
Post by Ludo
un'utilitaria, specie con le varie funzioni city ecc., sara' sempre piu'
leggero di quello di un'auto piu' grande in virtu' della gommatura meno
esuberante.
Ripeto che io trovo *qualunque* servocomando (anche quello di auto
sportive, se e' per quello) cosi' morbido e comodo da non vedere
francamente la benche' minima utilita' delle varie funzioni 'city' con
relativo sterzo di burro, che ritengo come detto inutili per velocita'
fino a 20 km/h e anzi controproducenti a velocita' superiori.
Post by Ludo
Certe rispetto alle dimensioni puo' essere, ma in media e in assoluto
minore.
Fino ad un certo punto: ci sono utilitarie con le quali e' piuttosto
scomodo parcheggiare in retromarcia parallelamente al marciapiede,
appunto per la corsa dello sterzo ridottissima. Che poi ci si salvi in
qualche maniera per le dimensioni compatte e' vero ma, a parita' di
lunghezza del posto rispetto a quella dell'auto, mi trovo decisamente
meglio a parcheggiare un'auto piu' lunga ma con piu' sterzo. Per non
parlare delle inversioni di marcia: con certe auto piccine ti tocca
fare manovra, quando con molte TP ad ampio angolo di sterzo giri in un
colpo solo senza problemi, a dispetto delle dimensioni.
Post by Ludo
Diciamo che a volte possono equivalersi (ma non parlo di capacita', solo
di versatilita').
Rispetto perlomeno ad una SW, non dico nemmeno MV o SUV? Permettimi di
dissentire totalmente.
Post by Ludo
Ok, e' appurato che nello scegliere un'auto esclusivamente da citta' non
hai/avresti come priorita' il non aggravare inquinamento e ingorghi. A
Non ho parlato di auto 'esclusivamente da citta': ho detto che, in
citta', un'auto grossa e comoda ha quegli, innegabili, vantaggi,
rispondendo a te che sostenevi avesse solo svantaggi. Punto.
Post by Ludo
questo punto, e' inutile proseguire in una discussione di cui non si
[...]

Mi sembra un'ottima idea.

Elfer
Guglielmo Cancelli
2003-11-25 05:19:33 UTC
Permalink
Post by Elfer
Post by Ludo
Bene. Esattamente quanto intendevo, oltre al fatto di poter far manovra
piu' facilmente date le dimensioni contenute.
Che si concretizza solo nei parcheggi paralleli al marciapiede, come
dicevo.
Vero. Invece negli altri la manovra devi farla tu per scendere
dall'auto, visto che la larghezza spropositata di certi mezzi impedisce
di fatto di aprire le portiere se i due posti di fianco sono occupati...
sara' per quello che i proprietari di certi veicoli li parcheggiano male
di proposito per impedire agli altri di occupare i posti accanto?

Comunque questo problema sta diventando comune a tutte le vetture, visto
che anche le utilitarie stanno allargandosi sempre di piu' ma i
parcheggi rimangono sempre uguali...
Post by Elfer
Ripeto che io trovo *qualunque* servocomando (anche quello di auto
sportive, se e' per quello) cosi' morbido e comodo da non vedere
francamente la benche' minima utilita' delle varie funzioni 'city' con
relativo sterzo di burro, che ritengo come detto inutili per velocita'
fino a 20 km/h e anzi controproducenti a velocita' superiori.
Lo sterzo ultra assistito non piace nemmeno a me e l'ho anche
scherzosamente definito "da handicappati", ma e' innegabile che in
manovra sia piu' comodo: col City sterzi con un dito, e se sei girato a
guardare dietro ti risparmia movimenti e sforzi strani che possono
essere piuttosto dannosi... ovvio quindi che alcune persone lo trovino
quasi indispensabile, penso agli anziani, alle donne particolarmente
minute o a chi ha determinate patologie.

E comunque non solo il City della Punto si disattiva automaticamente al
di sopra dei 70 all'ora, ma finche' rimane attivo non pregiudica
assolutamente la stabilita' della vettura come sembrava volessi far
credere in un altro post (spero solo per amor di battuta). Anzi, se
qualcuno riesce a ribaltarsi con una Punto a 50-60 all'ora per colpa del
City fammelo sapere, che lo propongo per il Guinness dei Primati...
intesi ovviamente come scimmie, non come record.
Post by Elfer
Fino ad un certo punto: ci sono utilitarie con le quali e' piuttosto
scomodo parcheggiare in retromarcia parallelamente al marciapiede,
appunto per la corsa dello sterzo ridottissima.
Me le devi proprio far vedere queste utilitarie cosi' difficili da
parcheggiare per colpa del poco sterzo... o magari alludi alla Clio
Williams o altra utilitaria finta?
Post by Elfer
Per non
parlare delle inversioni di marcia: con certe auto piccine ti tocca
fare manovra, quando con molte TP ad ampio angolo di sterzo giri in un
colpo solo senza problemi, a dispetto delle dimensioni.
Anche qua me le devi far vedere, visto che sotto casa mia le utilitarie
in genere girano al volo e le BMW/Mercedes fanno manovra... non parliamo
poi dei SUV, che di sterzo ne hanno poco per via della trasmissione e
delle ruote enormi. Persino con la BX inverto la marcia con un colpo
solo, e si che e' lunga 4,25 per 2,60 di passo.
--
Ciao
-Guglielmo Cancelli
(33, 102--, CH4 land)
Guglielmo Cancelli
2003-11-25 06:01:50 UTC
Permalink
Post by Elfer
Post by Ludo
Bene. Esattamente quanto intendevo, oltre al fatto di poter far manovra
piu' facilmente date le dimensioni contenute.
Che si concretizza solo nei parcheggi paralleli al marciapiede, come
dicevo.
Dove peraltro la macchina corta ha un altro vantaggio: se le strisce
sono lungo una viottola tortuosa (tipo certe zone di Macerata) e l'unico
posto libero sta all'interno della curva, la berlinona di 5 metri sporge
con gli spigoli mentre l'utilitaria resta nella strisce.

Parliamo poi dei parcheggi a spina di pesce posti lungo una strada
stretta che ti impedisce di allargarti, come ce ne sono tanti nelle
citta' italiane: con l'utilitaria di 3 metri e mezzo giri e ti infili,
con la berlina di 5 metri smadonni 10 minuti e non e' detto che ci
riesca. E se ci riesci poi hai il problema del marciapiede davanti: con
l'utilitaria decente appoggi la ruota e sei a posto, con la berlinona
devi rimanere indietro senno' spacchi il paraurti ma poi rischi di
restare con mezzo culo lungo la strada, creando intralcio agli altri ed
esponendo la macchina a danneggiamenti.

Quando invece la strada e' larga non ci sono problemi per parcheggiare
ma per scendere dalla macchina, visto che la larghezza spropositata di
certi mezzi impedisce di fatto di aprire le portiere se i due posti di
fianco sono occupati... sara' per quello che i proprietari di certi
veicoli li parcheggiano male di proposito per impedire agli altri di
occupare i posti accanto? o peggio li lasciano direttamente sul
marciapedi?

(comunque quest'ultimo problema sta diventando comune a tutte le
vetture, visto che anche le utilitarie stanno allargandosi sempre di
piu' ma i parcheggi rimangono sempre uguali...)
Post by Elfer
Ripeto che io trovo *qualunque* servocomando (anche quello di auto
sportive, se e' per quello) cosi' morbido e comodo da non vedere
francamente la benche' minima utilita' delle varie funzioni 'city' con
relativo sterzo di burro, che ritengo come detto inutili per velocita'
fino a 20 km/h e anzi controproducenti a velocita' superiori.
Lo sterzo ultra assistito non piace nemmeno a me e l'ho anche
scherzosamente definito "da handicappati", ma e' innegabile che in
manovra sia piu' comodo: col City sterzi con un dito, e se sei girato a
guardare dietro ti risparmia movimenti e sforzi strani che possono
essere piuttosto dannosi... ovvio quindi che molte persone lo gradiscano
e alcune lo trovino pressoche' indispensabile, penso agli anziani, alle
donne particolarmente minute o a chi ha determinate patologie. In certi
casi non farebbe schifo nemmeno a me, che pure il servosterzo ce l'ho ed
e' ben piu' pesante di quelli odierni.

E comunque non solo il City della Punto si disattiva automaticamente al
di sopra dei 70 all'ora, ma finche' rimane attivo non pregiudica
assolutamente la stabilita' della vettura come sembrava volessi far
credere in un altro post (spero solo per amor di battuta). Anzi, se
qualcuno riesce a ribaltarsi con una Punto a 50-60 all'ora per colpa del
City fammelo sapere, che lo propongo per il Guinness dei Primati...
intesi ovviamente come scimmie, non come record :P
Post by Elfer
Fino ad un certo punto: ci sono utilitarie con le quali e' piuttosto
scomodo parcheggiare in retromarcia parallelamente al marciapiede,
appunto per la corsa dello sterzo ridottissima.
Vorrei proprio vederle queste utilitarie con "la corsa dello sterzo
ridottissima", a meno che tu non consideri city-car la 156 a 5 cilindri.
Magari alludi alla Clio Williams? o a qualche moderna e "blasonata"
utilitaria germanica con le 195? perche' sai, le mie utilitarie da
pezzente girano in un fazzoletto...
Post by Elfer
Per non
parlare delle inversioni di marcia: con certe auto piccine ti tocca
fare manovra, quando con molte TP ad ampio angolo di sterzo giri in un
colpo solo senza problemi, a dispetto delle dimensioni.
Che le TP abbiano piu' sterzo e' pacifico, ma che riescano a girare in
meno spazio di un'utilitaria lo devo ancora vedere, visto che sotto casa
mia queste ultime girano al volo e le BMW/Mercedes fanno manovra... non
parliamo poi di SUV e fuoristrada, che di sterzo ne hanno ancora meno
per via della trasmissione e delle ruote enormi. Persino con la BX il
piu' delle volte inverto la marcia in un sol colpo, e si che e' una TA
di vent'anni fa lunga 4,25 per 2,60 di passo.


Smettiamola di prenderci in giro Elfer: in citta' un mezzo piccolo si
parcheggia meglio, si manovra meglio, consuma meno (e quindi inquina
meno a parita' di omologazione) e rompe meno le palle al prossimo
perche' occupa meno spazio... questo e' un dato di fatto evidente ed
incontrovertibile, tant'e' che le city-car sono universalmente piccole.
Ovviamente cio' non significa che va messo al rogo chi gira in citta'
col SUV o con la berlinona, sia chiaro, per me ognuno e' libero di fare
cio' che vuole finche' rispetta il CdS e le regole della buona
creanza... ma non si puo' nemmeno negare che certi mezzi nel traffico
cittadino creino molto piu' intralcio di altri, che siano utili o meno.
--
Ciao
-Guglielmo Cancelli
(33, 102--, CH4 land)
Elfer
2003-11-25 17:34:25 UTC
Permalink
On Tue, 25 Nov 2003 07:01:50 +0100, Guglielmo Cancelli
Post by Guglielmo Cancelli
stretta che ti impedisce di allargarti, come ce ne sono tanti nelle
citta' italiane: con l'utilitaria di 3 metri e mezzo giri e ti infili,
con la berlina di 5 metri smadonni 10 minuti e non e' detto che ci
Vero. Tuttavia, nella stragrande maggioranza dei parcheggi non
paralleli al marciapiede, riesci ad infilarti comodamente con
qualunque auto. E ad ogni modo, in qualsiasi caso tu non riesca a
farlo, una persona abbastanza civile come il sottoscritto va a
trovarsi un altro posto, per cui non vedo che fastidio possa dare al
prossimo...
Post by Guglielmo Cancelli
riesca. E se ci riesci poi hai il problema del marciapiede davanti: con
l'utilitaria decente appoggi la ruota e sei a posto, con la berlinona
devi rimanere indietro senno' spacchi il paraurti ma poi rischi di
Questa non e' questione di dimensioni, ma di assetto: un'auto di 3.5
metri assettata (Cooper S, per esempio...) deve rimanere indietro
mentre una berlinona senza tante caratterizzazioni sportive varie puo'
tranquillamente accostarsi al marciapiede. Per non parlare degli
orribili SUV, che possono arrivare ad appoggiarsi anche se il
marciapiede e' parecchio alto (poi tra parentesi se i nostri comuni,
poiche' non circolano solo SUV, provvedessero ad evitare i marciapiedi
alti mezzo metro, ecco che sarebbe anche meglio).
Post by Guglielmo Cancelli
fianco sono occupati... sara' per quello che i proprietari di certi
veicoli li parcheggiano male di proposito per impedire agli altri di
O sara' piuttosto perche' sono incivili?
Post by Guglielmo Cancelli
Lo sterzo ultra assistito non piace nemmeno a me e l'ho anche
scherzosamente definito "da handicappati", ma e' innegabile che in
manovra sia piu' comodo: col City sterzi con un dito, e se sei girato a
Perdonami, ma non lo ritengo un vantaggio rilevante rispetto ad uno
sterzo gia' servoassistito: stai a vedere che fra dieci anni si
canteranno le lodi del cassetto portaoggetti ad apertura totalmente
automatica 'se no fai fatica a chiuderlo...': personalmente ritengo
che lo sforzo per girare uno sterzo servoassistito - anche nelle
manovre piu' complicate - sia non solo alla portata, ma anche di
nessuno sforzo fisico per una persona anche esile. Con la differenza,
per di piu', che almeno il cassettino robotizzato non ha
controindicazioni (a meno che non ti schiacci un dito.. :), lo sterzo,
se non e' disattivabile (vedi Corsa) di controindicazioni a velocita'
sostenute ne ha parecchie.
Ritieni utile uno sterzo ancora piu' morbido di un normale servo (che,
lo ricordo, e' nato appunto per ridurre lo sforzo da esercitare, che
una volta si' che era notevole, cosa che oggi evidentemente si e'
dimenticata...) ? Ottimo, io pero' la penso diversamente per i motivi
esposti sopra.
Post by Guglielmo Cancelli
di sopra dei 70 all'ora, ma finche' rimane attivo non pregiudica
assolutamente la stabilita' della vettura come sembrava volessi far
credere in un altro post (spero solo per amor di battuta). Anzi, se
Prova a guidare forte su un percorso misto con il city acceso, poi mi
dici come disegni bene la traiettorie o effettui delle correzioni con
il city. E non ho parlato di stabilita' della vettura ne' di
mettersela per cappello (se non per facezia, eventualmente), ho
parlato del fatto che uno sterzo simile e' totalmente inadatto per le
andature sostenute: poi se si vuole mettere perche' si presume che
l'auto non uscira' mai dagli ambiti urbani (ma allora tanto vale che
uno compri una Smart..) si faccia pure, ma non mi si venga a
raccontare che e' un buono sterzo per la guida fuori citta'...
Post by Guglielmo Cancelli
Magari alludi alla Clio Williams? o a qualche moderna e "blasonata"
utilitaria germanica con le 195? perche' sai, le mie utilitarie da
pezzente girano in un fazzoletto...
Le Clio 'normali' delle quali ho provato, appunto per curiosita', a
girare tutto lo sterzo non ne hanno significativamente di piu' della
mia RS: ovvero, ne hanno in quantita' risibile. Idem piu' o meno la
147, per dirne un'altra. Ci sono utilitarie che ne hanno di piu'?
Certamente (una e' la Punto), ma per me e' sempre insufficiente.
Post by Guglielmo Cancelli
Che le TP abbiano piu' sterzo e' pacifico, ma che riescano a girare in
meno spazio di un'utilitaria lo devo ancora vedere, visto che sotto casa
mia queste ultime girano al volo e le BMW/Mercedes fanno manovra... non
Saro' speciale io, che vuoi che ti dica? Sara' anche, ma in molti casi
ho notato che il maggior sterzo delle auto grandi a TP (non che tra
parentesi anche le TA non riescano ad avere sterzo, volendo: la Sharan
per esempio ne ha parecchio, anche se non quanto una TP. Probabilmente
con la TA e' piu' complicato e, parlando di utilitarie, ne fanno a
meno contando sulle ridotte dimensioni..) compensa le maggiori
dimensioni.
Post by Guglielmo Cancelli
Smettiamola di prenderci in giro Elfer: in citta' un mezzo piccolo si
parcheggia meglio, si manovra meglio, consuma meno (e quindi inquina
Io ho detto semplicemente che personalmente finche' non devo
parcheggiare in spazi angusti mi trovo perfettamente bene anche con
un'auto grossa in citta', e ho fornito delle motivazioni (talune
soggettive, talaltre oggettive, ma che cmq mi portano a trarre la
conclusione sopra esposta). Se poi qualcun altro la pensa
diversamente... buon per lui.
Post by Guglielmo Cancelli
col SUV o con la berlinona, sia chiaro, per me ognuno e' libero di fare
cio' che vuole finche' rispetta il CdS e le regole della buona
creanza... ma non si puo' nemmeno negare che certi mezzi nel traffico
cittadino creino molto piu' intralcio di altri, che siano utili o meno.
Se si e' civili e si rispetta il Codice, creano tanto intralcio quanto
ne creano gli altri mezzi. Poi se il discorso e' che, come al solito,
il tizio col SUV o il berlinone per definizione lascia l'auto sul
marciapiede, o occupa tre posti contemporaneamente, o non da' la
precedenza e quant'altro, va beh, basta dirlo che il problema e'
l'antipatia che suscita l'(incivile) guidatore...
Anche perche' volendo continuare l'analisi 'sociologica', si potrebbe
anche dire che io col berlinone, se vedo che non e' giornata per
parcheggiare, me ne vado molto semplicemente in un garage a pagamento
e buona li', contribuendo fra l'altro a togliere un'auto dalla
circolazione. Mentre il tizio con l'utilitaria di 3.5 metri - se devo
generalizzare come fanno molti qui - giammai si sogna di andare a
spendere per mettere l'auto in garage e di farsi due passi a piedi,
lui ha l'utilitaria e quindi 'deve' trovare parcheggio... per cui la
lascia in posti assurdi tipo a cavallo degl'incroci, in doppia fila
'che' tanto torno subito', di traverso sulle strisce e via dicendo...
anche quando le condizioni del traffico e dei parcheggi sono tali, in
relazione all'orario, da far capire immediatamente a chiunque sia
pratico di una data zona che di posti 'corretti', a meno del colpo di
fortuna di trovarsi l'auto davanti che va via in quel momento, non se
ne trovano. Sto generalizzando? Certo. Non meno degli altri, pero'.

Elfer
ROTFL
2003-11-25 17:40:09 UTC
Permalink
Post by Elfer
Anche perche' volendo continuare l'analisi 'sociologica', si potrebbe
anche dire che io col berlinone, se vedo che non e' giornata per
parcheggiare, me ne vado molto semplicemente in un garage a pagamento
e buona li', contribuendo fra l'altro a togliere un'auto dalla
circolazione. Mentre il tizio con l'utilitaria di 3.5 metri - se devo
generalizzare come fanno molti qui - giammai si sogna di andare a
spendere per mettere l'auto in garage e di farsi due passi a piedi,
lui ha l'utilitaria e quindi 'deve' trovare parcheggio... per cui la
lascia in posti assurdi tipo a cavallo degl'incroci, in doppia fila
'che' tanto torno subito', di traverso sulle strisce e via dicendo...
anche quando le condizioni del traffico e dei parcheggi sono tali, in
relazione all'orario, da far capire immediatamente a chiunque sia
pratico di una data zona che di posti 'corretti', a meno del colpo di
fortuna di trovarsi l'auto davanti che va via in quel momento, non se
ne trovano. Sto generalizzando? Certo. Non meno degli altri, pero'.
Complimenti, Elfer, senza ironia. Dal punto di vista retorico il pezzo
sopra citato e' magistrale, e di grande finezza. Sara' durissima
spuntarla con te. Mi sa che al famoso pezzo sui SUV dovro' dedicare le
vacanze di Natale, altro che una sola domenica senza donne e alcoli...
Mi spiace per Herr Fastfreddy, che si aspettava una cosetta cosi', per
farsi quattro risate fra amici :-)

ROTFL
ff ®
2003-11-25 17:55:11 UTC
Permalink
Post by ROTFL
Complimenti, Elfer, senza ironia. Dal punto di vista retorico il pezzo
sopra citato e' magistrale, e di grande finezza. Sara' durissima
spuntarla con te. Mi sa che al famoso pezzo sui SUV dovro' dedicare le
vacanze di Natale, altro che una sola domenica senza donne e alcoli...
Mi spiace per Herr Fastfreddy, che si aspettava una cosetta cosi', per
farsi quattro risate fra amici :-)
...no, no...che cosetta...io mi aspetto un signor post ampiamente
argomentato... :-)

...siccome di temi a proposito di SUV ultimamente ne sono usciti parecchi
(dai più romantici a quelli strettamente tecnici) direi che hai molti spunti
e un gran lavoro per riordinare tutto...

--
ff ® (32 / 184 & 60 / Bergamo)
________________________ __________________________
* powered by BMW & Lancia " Un lavoro tecnico non può essere
(330d berlina E46 / Y10 1.2) perfetto se non è perfetto dal punto
* @ (!) leva"tiquandoarrivo" :-) di vista estetico ". (Ettore Bugatti)
ROTFL
2003-11-25 17:58:04 UTC
Permalink
Post by ff ®
...siccome di temi a proposito di SUV ultimamente ne sono usciti parecchi
(dai più romantici a quelli strettamente tecnici) direi che hai molti spunti
e un gran lavoro per riordinare tutto...
Ma porc... IO VOLEVO ANDARE A SCIARE!!!!!

ROTFL
ff ®
2003-11-25 18:11:26 UTC
Permalink
Post by ROTFL
Post by ff ®
...siccome di temi a proposito di SUV ultimamente ne sono usciti
parecchi (dai più romantici a quelli strettamente tecnici) direi che
hai molti spunti e un gran lavoro per riordinare tutto...
Ma porc... IO VOLEVO ANDARE A SCIARE!!!!!
...hai un SUV? ..no. ...quindi stai a casa e non rompere i coglioni...

:-PPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPPP

--
ff ® (32 / 184 & 60 / Bergamo)
________________________ __________________________
* powered by BMW & Lancia " Un lavoro tecnico non può essere
(330d berlina E46 / Y10 1.2) perfetto se non è perfetto dal punto
* @ (!) leva"tiquandoarrivo" :-) di vista estetico ". (Ettore Bugatti)
Elfer
2003-11-25 18:03:39 UTC
Permalink
On Tue, 25 Nov 2003 18:40:09 +0100, ROTFL
Post by ROTFL
Complimenti, Elfer, senza ironia. Dal punto di vista retorico il pezzo
Visto che non condividi le mie idee in merito, i complimenti valgono
doppio, e dunque ringrazio. :)

Elfer
Ludo
2003-11-25 16:41:33 UTC
Permalink
Post by Elfer
Non ho parlato di auto 'esclusivamente da citta': ho detto che, in
citta', un'auto grossa e comoda ha quegli, innegabili, vantaggi,
rispondendo a te che sostenevi avesse solo svantaggi. Punto.
L'oggetto della discussione, di questo ramo della discussione, e': per
un uso esclusivamente urbano e' preferibile, in base ai parametri di
compatibilita' ed idoneita' piu' volte esposti, una utilitaria o un
mezzo piu' 'grande'?
Tu ritieni indispensabili, anche per far la spesa, andare dalla
parrucchiera e portare i bimbi a scuola, i 'vantaggi quanto a
silenziosita', confort, spazio a bordo, allestimento, sicurezza ecc.'
che sono prerogativa delle 'grandi', mentre io non li considero tali.
Ne deduco che, dovendo acquistare un'auto per uso esclusivamente urbano,
tu sceglieresti una 'grande'. Sbaglio?


[interrompere la discussione]
Post by Elfer
Mi sembra un'ottima idea.
Mi sono permesso di replicare poiche' non erano ben chiari i presupposti
dell'interruzione. :-)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Elfer
2003-11-25 18:03:38 UTC
Permalink
Post by Ludo
Tu ritieni indispensabili, anche per far la spesa, andare dalla
parrucchiera e portare i bimbi a scuola, i 'vantaggi quanto a
silenziosita', confort, spazio a bordo, allestimento, sicurezza ecc.'
che sono prerogativa delle 'grandi', mentre io non li considero tali.
Ne deduco che, dovendo acquistare un'auto per uso esclusivamente urbano,
tu sceglieresti una 'grande'. Sbaglio?
Si', sbagli: se dovessi acquistare un'auto per uso *esclusivamente*
urbano, prenderei un'utilitaria (ma piccola davvero allora, forse una
Smart).
Tuttavia, muovendomi tanto in citta', quanto fuori, quanto in
autostrada, mi pare piu' probabile che io scelga un'auto polivalente,
che non sia quindi esclusivamente per l'uso urbano. E quindi, giacche'
negli altri contesti una 'grande' abbastanza oggettivamente surclassa
un'utilitaria, opterei per una 'grande', e per la parte urbana
cercherei di bilanciarne gli svantaggi con i vantaggi che ho esposto.

Elfer
Ludo
2003-11-25 18:39:45 UTC
Permalink
Post by Elfer
Si', sbagli: se dovessi acquistare un'auto per uso *esclusivamente*
urbano, prenderei un'utilitaria (ma piccola davvero allora, forse una
Smart).
Tuttavia, muovendomi tanto in citta', quanto fuori, quanto in
autostrada, mi pare piu' probabile che io scelga un'auto polivalente,
Tanta caciara, e alla fine sei d'accordo cone me... :-P
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Elfer
2003-11-25 18:52:20 UTC
Permalink
Post by Ludo
Tanta caciara, e alla fine sei d'accordo cone me... :-P
:)

Elfer
ROTFL
2003-11-25 23:24:05 UTC
Permalink
Post by Ludo
Tanta caciara, e alla fine sei d'accordo cone me... :-P
No, Ludo: sei tu che sei d'accordo con lui. Distinzione sottile, ma non
priva di una sua importanza...

ROTFL / attenzione a Elfer... attenzione!
Ludo
2003-11-25 23:40:04 UTC
Permalink
Post by ROTFL
No, Ludo: sei tu che sei d'accordo con lui. Distinzione sottile, ma non
priva di una sua importanza...
No, no, ti assicuro che e' lui ad aver scoperto di essere d'accordo con
me... :-)
Post by ROTFL
ROTFL / attenzione a Elfer... attenzione!
Mi muovo cauto come una faina... :-P
(Psichedelica questa discussione! =:-O)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
gi
2003-11-25 23:21:19 UTC
Permalink
Post by Ludo
Ne deduco che, dovendo acquistare un'auto per uso esclusivamente
urbano, tu sceglieresti una 'grande'. Sbaglio?
Io si', se i soldi non fossero un problema. Svantaggi minimi, anche per la
collettivita', vantaggi notevoli. Tra l'altro non prevedo il futuro e
chissa' mai che l'auto non debba anche uscire dalle mura.

gi
Ludo
2003-11-25 23:42:40 UTC
Permalink
Post by gi
Io si', se i soldi non fossero un problema.
Non avevo dubbi :-P


Svantaggi minimi, anche per la
Post by gi
collettivita',
Non hai ben chiaro il concetto di collettivita'...
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
ROTFL
2003-11-26 06:41:01 UTC
Permalink
Post by Ludo
Post by gi
Io si', se i soldi non fossero un problema.
Non avevo dubbi :-P
Svantaggi minimi, anche per la
Post by gi
collettivita',
Non hai ben chiaro il concetto di collettivita'...
ROTRL--- ma ci sara' qcs che sa? Per ora sappiamo che: non sa cos'e'
un'utilitaria, non sa cos'e' la spesa, non sa cos'e la collettivita'.

ROTFL
Post by Ludo
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
gi
2003-11-23 22:46:23 UTC
Permalink
Post by Ludo
doverlo fare, e' che sia piu' 'compatibile' con un uso esclusivamente
cittadino un'utilitaria rispetto a una grande berlina o SUV. Dove per
compatibilita' si intende quella ambientale (minor inquinamento
derivante da minor consumo di carburante e pneumatici e minor tempo
Tutti i SUV sono omologati Euro3 o Euro4. Il resto del parco circolante no.
Post by Ludo
necessario per parcheggiare) e quella relativa all'idoneita' all'uso
specifico (maggior maneggevolezza, leggerezza di frizione e sterzo,
minor diametro di sterzata, versatilita' di carico ecc.). E
naturalmente a parita' di tipo di motore, omologazione, trasmissione
e dotazioni essenziali all'uso urbano.
Non l'ho liquidato con un LOL, infatti. Ho solo precisato, con una
domanda retorica, che per essere attendibile un confronto va fatto
parita' di trasmissione: manuale con manuale, automatica con
automatica...
Una utilitaria su diecimila ha il cambio automatico. La parita' non esiste.
Sterzi leggeri, ma precisi, cambi automatici fluidi, climatizzatori rapidi e
silenziosi (per climatizzare, ma anche sbrinare), comodita' e silenziosita'
sullo sconnesso cittadino, posti guida ergonomici, spazio a volonta' sono
caratteristiche disponibili su auto di grandi dimensioni in maggior misura
(eufemismo) rispetto alle utilitarie, e sono caratteristiche per le quali
molti preferiscono cercare un parcheggio 60 cm piu' lungo (o a lisca di
pesce).
Riguardo alla soglia alta del bagagliaio, nessuno si e' mai lamentato dei
carrelli del supermercato, mentre una spesa settimanale non entra in una
utilitaria.

gi
Ludo
2003-11-24 16:37:59 UTC
Permalink
Post by gi
Tutti i SUV sono omologati Euro3 o Euro4. Il resto del parco circolante no.
Per quanto tu la ripeta, questa considerazione non e' pertinente alla
mia analisi. E' cosi' difficile capire che per fare un confronto
attendibile tra le emissioni di qualsiasi veicolo occorre prendere in
esame motori con la stessa omologazione?
Post by gi
Una utilitaria su diecimila ha il cambio automatico. La parita' non esiste.
Vedi sopra.
Post by gi
Sterzi leggeri, ma precisi, cambi automatici fluidi, climatizzatori rapidi e
silenziosi (per climatizzare, ma anche sbrinare), comodita' e silenziosita'
sullo sconnesso cittadino, posti guida ergonomici, spazio a volonta' sono
caratteristiche disponibili su auto di grandi dimensioni in maggior misura
(eufemismo) rispetto alle utilitarie, e sono caratteristiche per le quali
molti preferiscono cercare un parcheggio 60 cm piu' lungo (o a lisca di
pesce).
Precisato che lo sterzo di una utilitaria, specie con le funzioni 'city'
o similari, sara' generalmente sempre piu' leggero e preciso di un SUV
con gommatura ben piu' generosa, sono caratteristiche irrilevanti quando
l'auto e' impiegata per fare la spesa e portare i bimbi a scuola, che e'
cio' di cui si sta parlando in un'ottica di 'compatibilita'.
Occorre infatti intendersi sulle priorita': il mio ragionamento
presuppone un atteggiamento responsabile nella scelta dell'auto da
citta', dove la priorita' sia l'inquinare meno possibile e rendere il
traffico cittadino il piu' fluido possibile. A questo scopo, lo
strumento principale e' innanzitutto l'uso del mezzo pubblico e delle
due ruote; successivamente viene un scelta ragionata dell'auto da citta'.
Chiaro che se a uno non frega niente della compatibilita' trovera' mille
ragioni per sostenere che in citta' l'auto ideale e' la Maybach. Ma,
appunto, le sue priorita' sono altre, basta dirlo.
Post by gi
Riguardo alla soglia alta del bagagliaio, nessuno si e' mai lamentato dei
carrelli del supermercato, mentre una spesa settimanale non entra in una
utilitaria.
O non hai ben chiaro il concetto di spesa settimanale, oppure quello di
utilitaria.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
gi
2003-11-24 18:47:36 UTC
Permalink
Post by Ludo
Per quanto tu la ripeta, questa considerazione non e' pertinente alla
mia analisi. E' cosi' difficile capire che per fare un confronto
attendibile tra le emissioni di qualsiasi veicolo occorre prendere in
esame motori con la stessa omologazione?
E' cosi' difficle capire che che il confronto che ha senso non e' quello
sulla carta, ma quello in strada? e che in strada le cose stanno come dico
io?
Post by Ludo
Precisato che lo sterzo di una utilitaria, specie con le funzioni
'city' o similari, sara' generalmente sempre piu' leggero e preciso
di un SUV con gommatura ben piu' generosa, sono caratteristiche
Dipende dalla pompa del servosterzo che il progettista puo' dimensionare a
suo piacimento.
Post by Ludo
ragionamento presuppone un atteggiamento responsabile nella scelta
dell'auto da citta', dove la priorita' sia l'inquinare meno possibile
e rendere il traffico cittadino il piu' fluido possibile. A questo
scopo, lo strumento principale e' innanzitutto l'uso del mezzo
pubblico e delle due ruote; successivamente viene un scelta ragionata
dell'auto da citta'. Chiaro che se a uno non frega niente della
compatibilita' trovera' mille ragioni per sostenere che in citta'
l'auto ideale e' la Maybach. Ma, appunto, le sue priorita' sono
altre, basta dirlo.
Sei superficiale. Continui ad associare l'inquinamento alle dimensioni o al
consumo e non c'e' nulla di piu' falso. Non c'e' scooter che inquini poco
come una Euro4. Quanto al trasporto pubblico, esiste quello pulito, ma
esistono anche autobus ancora a gasolio con livelli di emissioni pari a
centinaia di volte quelli di un'auto moderna.
Post by Ludo
Post by gi
Riguardo alla soglia alta del bagagliaio, nessuno si e' mai
lamentato dei carrelli del supermercato, mentre una spesa
settimanale non entra in una utilitaria.
O non hai ben chiaro il concetto di spesa settimanale, oppure quello
di utilitaria.
Ho ben chiaro tutto. Tu eri quello che non insultava?

gi
Ludo
2003-11-25 00:20:43 UTC
Permalink
Post by gi
E' cosi' difficle capire che che il confronto che ha senso non e' quello
sulla carta, ma quello in strada? e che in strada le cose stanno come dico
io?
E dagli...
Si parla della scelta tra due diverse auto nuove, che stanno nei
concessionari, non in strada.
Post by gi
Dipende dalla pompa del servosterzo che il progettista puo' dimensionare a
suo piacimento.
A parte che dipende anche dalla gommatura, il progettista che dimensioni
la pompa del servosterzo in modo che il comando di un'utilitaria risulti
piu' pesante di quello di un SUV in citta' non continuerebbe a
progettare molto a lungo...
Post by gi
Sei superficiale. Continui ad associare l'inquinamento alle dimensioni
Mai associato l'inquinamento alle dimensioni.


o al
Post by gi
consumo e non c'e' nulla di piu' falso.
Se per te e' falso che a parita' di omologazione e di tipo di motore
un'auto che consuma di piu' inquina di piu', beh, allora non hai ben
chiaro il concetto di falso.
Post by gi
Ho ben chiaro tutto. Tu eri quello che non insultava?
Certo. Hai chiaro il concetto di insulto? :-)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
LF
2003-11-24 19:48:43 UTC
Permalink
In article <Htqwb.1523$***@news1.tin.it>, ***@despammed.com
says...
Post by Ludo
Post by gi
Tutti i SUV sono omologati Euro3 o Euro4. Il resto del parco circolante no.
Per quanto tu la ripeta, questa considerazione non e' pertinente alla
mia analisi. E' cosi' difficile capire che per fare un confronto
attendibile tra le emissioni di qualsiasi veicolo occorre prendere in
esame motori con la stessa omologazione?
Ti secca spiegarmela, questa? Per me i confronti per impatto ambientale
si fanno a quantita' di emissioni: se le utilitarie che girano sono in
prevalenza Euro -1 e un X5 4.4 e' Euro4, e' verosimile che l' X5 inquini
meno per ordini di grandezza, non coefficienti. A quel punto, per quanto
mi riguarda, il discorso e' abbastanza concluso. Certo, mi dirai, uno
puo' prendersi un' utilitaria Euro4 nuova apposta per la citta'. Molto
bene: e al costo e all' inquinamento di produzione della stessa hai
pensato? Se si, e' meglio pensarci ancora, perche' puo' essere opportuno
ricordare che per le percorrenze cittadine anche fare 7 con un litro al
posto di 14 cambia si, ma molto, molto, molto poco: quello che
cambierebbe la situazione in ambedue i casi sarebbe l' utilizzo del
metano - o meglio ancora dell' idrogeno.
L' unico discorso valido quindi per conto mio resta quello dello spazio.
Come si e' fatto notare, pero', questo non vale sempre, perche' se e'
vero che per girare per il centro di roma con una serie 5 ci vuole un
po' piu' attenzione, e' anche vero che in codesto NG di piloti, questo
non dovrebbe assolutamente essere un problema. Per quanto riguarda i
parcheggi, le situazioni in cui si parcheggia con la Smart ma non con la
detta 5er esistono, ma sono rare : per lo piu', o si parcheggia o non si
parcheggia nemmeno una cinquecento.
Questo senza entrare nel merito del fatto che come diceva Elfer nessuno
si e' mai permesso di dire qui 'eh, la McLaren F1 (o la Catheram RS500),
gran macchina, ma l' asse portante del thread e' l' impatto ambientale,
quindi non e' gran macchina ma porcheria'. Invito a riflettere anche su
questo.
Post by Ludo
Precisato che lo sterzo di una utilitaria, specie con le funzioni 'city'
o similari, sara' generalmente sempre piu' leggero e preciso di un SUV
con gommatura ben piu' generosa, sono caratteristiche irrilevanti quando
l'auto e' impiegata per fare la spesa e portare i bimbi a scuola, che e'
cio' di cui si sta parlando in un'ottica di 'compatibilita'.
Preciso soprattutto: la Punto con le EcoContact 175/65-13 e' nota per
una precisione di sterzo che in confronto l' X5 sembra un' auto degli
anni '20... ma suvvia: non usciamo troppo dal seminato, e' meglio.
Post by Ludo
Ludo
LF / che si era ripromesso di non entrare in questo thread ma ci ha
ripensato, da guidatore di inquinantissime porcherie.
Ludo
2003-11-25 00:29:34 UTC
Permalink
Post by LF
Ti secca spiegarmela, questa?
Tutt'altro :-)


Per me i confronti per impatto ambientale
Post by LF
si fanno a quantita' di emissioni: se le utilitarie che girano sono in
prevalenza Euro -1 e un X5 4.4 e' Euro4, e' verosimile che l' X5 inquini
meno per ordini di grandezza, non coefficienti.
Indubbiamente. Pero' probabilmente non hai seguito l'antefatto del mio
ragionamento. Che presuppone che Tizio debba scegliere un'auto nuova da
usare esclusivamente in citta'. In questo senso il confronto va fatto a
parita' di omologazione su singoli esemplari.
Post by LF
Questo senza entrare nel merito del fatto che come diceva Elfer nessuno
si e' mai permesso di dire qui 'eh, la McLaren F1 (o la Catheram RS500),
gran macchina, ma l' asse portante del thread e' l' impatto ambientale,
quindi non e' gran macchina ma porcheria'. Invito a riflettere anche su
questo.
Non ho capito molto bene, ma per quanto mi riguarda dico solo che la Mc
Laren e' meno adatta come auto da citta' rispetto ad un'utilitaria,
almeno qualora uno abbia come priorita', nella scelta, il non aggravare
nel suo piccolo inquinamento e ingorghi.
Post by LF
Preciso soprattutto: la Punto con le EcoContact 175/65-13 e' nota per
una precisione di sterzo che in confronto l' X5 sembra un' auto degli
anni '20...
Puo' darsi, ma non mi sembra di aver parlato di precisione, solo di
pesantezza...
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
LF
2003-11-25 02:33:39 UTC
Permalink
In article <Onxwb.3755$***@news1.tin.it>, ***@despammed.com
says...
Post by Ludo
Indubbiamente. Pero' probabilmente non hai seguito l'antefatto del mio
ragionamento. Che presuppone che Tizio debba scegliere un'auto nuova da
usare esclusivamente in citta'. In questo senso il confronto va fatto a
parita' di omologazione su singoli esemplari.
Veramente mi pare che tu originariamente abbia parlato in senso generico
di mezzo 'prevalentemente per muoversi in citta', in post del 21
novembre. In ogni caso, vale il discorso fatto nel resto del post: le
grosse differenze le hai col metano - o con l' idrogeno. Parlando di
veicoli tutti Euro 4 e di percorrenze (e quindi chilometraggi e consumi)
esclusivamente cittadini... diciamo che sarei pronto a scommettere che
se si avessero due citta' identiche in una delle quali girassero solo
SUV Euro 4 e nell' altra delle quali girassero solo segmento A Euro 4,
il problema dell' inquinamento automobilistico sarebbe trascurabile in
entrambe e la differenza ancora piu' trascurabile. Volendo fare di
meglio, come dicevo, si cambia carburante.
Post by Ludo
Non ho capito molto bene, ma per quanto mi riguarda dico solo che la Mc
Laren e' meno adatta come auto da citta' rispetto ad un'utilitaria,
almeno qualora uno abbia come priorita', nella scelta, il non aggravare
nel suo piccolo inquinamento e ingorghi.
Il discorso e' semplice ed esula un momento dallo stretto specifico del
tuo post: si fa molto presto, su IDA, a dare addosso ai SUV - e non si
ripetono esattamente le stesse considerazioni per altre categorie di
auto. Se cosi' non fosse, la stessa considerazione sull' impatto
ambientale si sarebbe fatta, per dire, quando MaxT avesse parlato del
giocattolo nuovo in arrivo e cosi via.
Post by Ludo
Puo' darsi, ma non mi sembra di aver parlato di precisione, solo di
pesantezza...
Leggo nel tuo post: 'Precisato che lo sterzo di una utilitaria, specie
con le funzioni 'city' o similari, sara' generalmente sempre piu'
leggero e preciso di un SUV con gommatura ben piu' generosa...'
Post by Ludo
Ludo
LF
Ludo
2003-11-25 17:19:08 UTC
Permalink
Post by LF
Veramente mi pare che tu originariamente abbia parlato in senso generico
di mezzo 'prevalentemente per muoversi in citta', in post del 21
novembre.
Differenza sostanziale :-P


diciamo che sarei pronto a scommettere che
Post by LF
se si avessero due citta' identiche in una delle quali girassero solo
SUV Euro 4 e nell' altra delle quali girassero solo segmento A Euro 4,
il problema dell' inquinamento automobilistico sarebbe trascurabile in
entrambe e la differenza ancora piu' trascurabile. Volendo fare di
meglio, come dicevo, si cambia carburante.
Rispetto ad oggi sicuramente ci sarebbe un grande progresso. Tuttavia,
dato che gli spazi fisici per parcheggiare sono finiti, e che in ogni
caso auto 'grande' = maggior consumo e inquinamento, nella prima
l'inquinamento e il traffico sarebbero sempre superiori che nella
seconda, il che basta a qualificare come piu' responsabile la scelta di
un'auto specificamente destinata all'uso urbano rispetto ad una 'grande'.
Ma il problema, a ben vedere, e' altro. Non credo sia ne' sufficiente,
ne' praticabile a breve-media scadenza una drastica riduzione
dell'inquinamento attraverso una rapida sostituzione di tutto il parco
circolante nelle citta'. Occorrono da una parte politiche pubbliche per
una mobilita' sostenibile: incentivi per i carburanti alternativi,
potenziamento e rinnovamento in chiave ecologica dei mezzi pubblici,
reti di parcheggi di interscambio abbinati a navette, poli intermodali
per il trasporto merci o almeno piazzole di carico e scarico esterne
servite da navette 'intelligenti', una piu' razionale progettazione dei
PUT che privilegi il mezzo pubblico e le fasce esterne di scorrimento,
una politica dei tempi tesa a differenziare gli orari di lavoro, studio
e servizi, incentivi alle aziende che intendano fornire un
servizio-navetta per i dipendenti ecc. Ma poiche' trattasi di misure che
non si compiono in un mandato, e non c'e' amministrazione pubblica che
possa permettersi di operare senza il consenso degli elettori pena il
non essere rieletta, e' chiaro che ben poche di esse saranno avviate
senza che tra i cittadini-automobilisti prenda piede un atteggiamento
piu' responsabile verso l'uso dell'auto. Se non e' il cittadino a
decidere di privilegiare il mezzo pubblico, non saranno le aziende di
trasporto ad andare in bancarotta per potenziare il servizio a parita'
di introiti, ne' gli amministratori a svellere la citta' (causando il
malcontento dei residenti) per realizzare nuove corsie preferenziali o
parcheggi scambiatori. Se non e' il cittadino a scegliere mezzi e
carburanti piu' puliti, non saranno le amministrazioni a promuoverne
ulteriormente la diffusione (preferendo destinare denari pubblici a
scopi piu' graditi agli elettori) ne' le case automobilistiche a
proporre in perdita nuovi modelli (vedi i casi di Multipla e Doblo'
GPower e Multipla bipower, nonche' l'accantonamento di Stilo MW
bipower), ne' le aziende dei carburanti a potenziare la rete di
distribuzione.
Quanti sul NG, di fronte alla possibilita' di risparmiare cifre
considerevoli mantenendo prestazioni soddisfacenti con gpl e metano,
tentennano perche' non avrebbero piu' il distributore proprio sotto casa?
Quanti preferiscono imbottigliarsi nel traffico anziche' usare il mezzo
pubblico, anche a parita' di costi, perche' 'ma vuoi mettere al
possibilita' di stare comodo ascoltando la musica che mi piace
nell'ingorgo?'
C'e' ancora radicata la convinzione che adottare uno stile di vita piu'
sobrio e responsabile sia un favore che si dovrebbe fare agli
amministratori, anziche' a se stessi e ai propri figli...mentre sono
invece gli amministratori a dover cogliere e veicolare la sensibilita'
della maggioranza dei cittadini...

Cio' detto, e' possibile considerare la propensione dell'automobilista
medio ad acquistare per uso urbano un'utilitaria piuttosto che un Hummer
o un'S3 come un indicatore attendibile della disponibilita' ad assumere
un atteggiamento piu' responsabile, contribuendo ad attivare il circuito
virtuoso di cui sopra? Io credo di si', e credo sia uno degli indicatori
'minimi', in quanto scelta che - tra tutte - implica i minori sacrifici.
Le repliche ricevute fin qui, sia detto sommessamente, mi lasciano
perplesso. IMHO se ci si deve attardare a spiegare che come auto da
citta' sia preferibile un'utilitaria a mezzi piu' grandi, il cammino da
compiere verso gli altri obiettivi di cui sopra sara' piuttosto lungo.


Se cosi' non fosse, la stessa considerazione sull' impatto
Post by LF
ambientale si sarebbe fatta, per dire, quando MaxT avesse parlato del
giocattolo nuovo in arrivo e cosi via.
Se ho ben capito si parla di Porsche 996: per quanto mi vengano i
brividi a pensare che possa essere presa come auto da citta', va detto
che non e' pensabile che diventi una moda tale da popolare le nostre
citta'. E poi ripeto quanto scritto in risposta ed Elfer e M'ork: molto
spesso i post sui SUV (come quelli sulla Golf, sui tamarri ecc.) nascono
dal riscontrare atteggiamenti fastidiosi da parte di singoli
proprietari: molti si traducono in flames da ignorare, altri come quelli
di CF contengono IMHO analisi apprezzabili e per nulla offensive verso
la 'categoria'. Bisognerebbe abbandonare la forma mentis per cui una
considerazione generale su una tipologia di mezzi o l'uso che
alcuni/molti ne fanno sia un affronto verso Tizio o Caio in quanto
proprietari di esemplari di quei mezzi.
Post by LF
Leggo nel tuo post: 'Precisato che lo sterzo di una utilitaria, specie
con le funzioni 'city' o similari, sara' generalmente sempre piu'
leggero e preciso di un SUV con gommatura ben piu' generosa...'
Stenografa! Siano cancellate dal verbale le parole 'e preciso ' dopo
'leggero' nel messaggio tal dei tali! :-P
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Elfer
2003-11-24 20:09:58 UTC
Permalink
Post by Ludo
Per quanto tu la ripeta, questa considerazione non e' pertinente alla
mia analisi. E' cosi' difficile capire che per fare un confronto
attendibile tra le emissioni di qualsiasi veicolo occorre prendere in
esame motori con la stessa omologazione?
Qui mi pare non si stiano facendo confronti fra i singoli veicoli, mi
pare si stia dicendo che il SUV e' brutto e inquina. E allora mi
sembra perfettamente lecito far notare che il SUV, in quanto euro 3 o
euro 4, inquina molto, molto meno della maggior parte delle utilitarie
che girano oggi nelle nostre citta'. Poi se fra dieci o quindici anni
le cose saranno cambiate... potremo riparlarne.
Post by Ludo
O non hai ben chiaro il concetto di spesa settimanale, oppure quello di
utilitaria.
Come fai a dirlo, perdonami? Conosci gi e le sue esigenze familiari,
per caso?

Elfer
ROTFL
2003-11-24 21:34:45 UTC
Permalink
Post by Elfer
Post by Ludo
O non hai ben chiaro il concetto di spesa settimanale, oppure quello di
utilitaria.
Come fai a dirlo, perdonami? Conosci gi e le sue esigenze familiari,
per caso?
Aspetta pero', Elfer. Ludo e' stato un po' brusco a rispondere cosi',
tuttavia anche gi fa un affermazione che, senza un contesto - e il
Post by Elfer
mentre una spesa settimanale non entra in una
utilitaria.
Certo, puo' ben essere che gi abbia 6 figli, quattro cani lupo e 8
persone anziene che vivono a casa sua, che viva in una zona isolata e
che debba occuparsi dell'approvvigionamento con un unico giro
settimanale, magari portandosi appresso 4 dei suoi figli perche' troppo
piccoli per restare soli a casa... certo tutto puo' essere, e in questo
caso a gi serve sicuramente un SUV, o meglio ancora un pickup a cabina
lunga. Gli serve anche una mano, decisamente, tanto che mi offro
volentieri di aiutarlo se viviamo suffcientemente vicini. Ma non l'ha
detto, e in effetti non ha neppur detto "la MIA spesa settiamanle",
quindi la sua frase puo' esser letta come "la spesa settimanale tipo
della famiglia italiana non si carica su un'utilitaria". E su questo, mi
sia concesso, non prima di un ROTFL a caratteri cubitali, chiudere il
patetico OT.

ROTFL
gi
2003-11-24 22:57:22 UTC
Permalink
Post by ROTFL
Aspetta pero', Elfer. Ludo e' stato un po' brusco a rispondere cosi',
tuttavia anche gi fa un affermazione che, senza un contesto - e il
Post by gi
mentre una spesa settimanale non entra in una
utilitaria.
Il bagagliaio di una Punto ha all'incirca la dimensione di un carrello del
supermercato (che quattroruote giudicherebbe inadeguato per via della soglia
altissima e della mancanza di cassettini, reticelle e amenita' varie).
Scegli pure tu come riempirlo, se pensi che io sia esagerato fai un salto al
piu' vicino Iper un sabato alle 12.30 o alle 19. Tieni conto che acqua e
pannolini sono molto voluminosi e si consumano in grande quantita'.
Non ti chiedo neanche di pensare a far stare in auto, oltre alla spesa,
anche un passeggino ed un paio di abiti ritirati in lavanderia.
Ringrazio per la cortese offerta d'aiuto.

gi
ROTFL
2003-11-25 13:56:09 UTC
Permalink
Post by gi
Il bagagliaio di una Punto ha all'incirca la dimensione di un carrello del
supermercato
A beh, se tu vuoi caricarti il carrello con la spesa dentro, comincio a
capire :P

(che quattroruote giudicherebbe inadeguato per via della soglia
Post by gi
altissima e della mancanza di cassettini, reticelle e amenita' varie).
Non leggo quattroruote, lo trovo una delle cose piu' noiose che la mente
umana sia riuscita a concepire...
Post by gi
Scegli pure tu come riempirlo, se pensi che io sia esagerato fai un salto al
piu' vicino Iper un sabato alle 12.30 o alle 19.
Esperienze che purtroppo conosco bene anch'io, anche se ne farei
volentieri a meno...
Post by gi
Tieni conto che acqua e
pannolini sono molto voluminosi e si consumano in grande quantita'.
Imparassero un po' prima il corretto uso dei servizi igienici, 'sti
piccoli cialtroni... ne so qualcosa, anche in questo caso.
Post by gi
Non ti chiedo neanche di pensare a far stare in auto, oltre alla spesa,
anche un passeggino ed un paio di abiti ritirati in lavanderia.
Ascolta, io non ho mai avuto auto grandi, la A4 - berlina - mi sembra
gia' avere un bagaliaio enorme... eppure ti assicuro che non ho mai
avuto problemi a fare la spesa "settimanale", e che anch'io talvolta
porto i vestiti a lavare e stirare! Magari qualche volta capitava di
dover separare un po' le varie cose, tipo bottigle - e io bevo anche
parecchio vino, mica solo acqua - e carichi pesanti nel bagagliaio,
pannolini e in generale cose leggere sui sedili, cosa che se non si va a
far la spesa in 5 e' pur lecita, no? I vestiti stirati io li appoggio
alla cappelliera su vetture due volumi, o meglio ancora li appendo agli
appositi ganci. Su una cosa ti do' ragione: i passeggini, quelli si'
sono difficili da caricare e ti sottraggoo spazio in quantita'
surreale... ma per fortuna quasi tutti i bimbi prima o poi imparano a
camminare!
Insomma, a conclusione c'e' un'unica auto di quelle che ho o ho avuto
che mi dava a volte qualche problema per la spesa, ed era la Mini
(classica), perche' il bagaliaio oltre che piccolo e' un po' irregolare
e non rivestito, il cofano si apre verso il basso, e a caricare le cose
sul sedil epost. c'e' da spezzarsi la schiena. Si', se uno dovesse
andare all'iper tutti i sabati con una Cooper del '70, magari con sedili
sportivi, smadonnerebbe un po' tanto...
Post by gi
Ringrazio per la cortese offerta d'aiuto.
Fammi sapere...

ROTFL
Ludo
2003-11-25 00:31:24 UTC
Permalink
Post by Elfer
Qui mi pare non si stiano facendo confronti fra i singoli veicoli, mi
pare si stia dicendo che il SUV e' brutto e inquina.
Ok, allora io non sono coinvolto :-)
Post by Elfer
Come fai a dirlo, perdonami? Conosci gi e le sue esigenze familiari,
per caso?
No, non sono coinvolto (non mi interessano, ai fini del mio
ragionamento, le situazioni personali di chicchessia) :-)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Ludo
2003-11-22 00:26:04 UTC
Permalink
gi ha scritto:

per stabilire se un SUV in citta' sia etico
Post by gi
o meno bisogna quantomeno conoscere qualcosa di 'sti maledetti SUV (tra
l'altro io farei qualche distinguo, essendo questa una categoria assai
variegata, ma sembra che qui non sia luogo).
P.S. Si stava parlando non esclusivamente di SUV ma di auto di grandi
dimensioni e motorizzazioni.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-22 09:10:58 UTC
Permalink
Post by Ludo
Innanzitutto io non faccio - e per quel che leggo nessuno fa - crociate
contro chicchessia.
Secondo te scrivere che una persona e' stupida perche' fa di un'auto
qualunque un uso qualunque non e' fare crociata?????
Forse hai ragione, e' peggio.
Post by Ludo
Nessuno prende a sprangate i proprietari di SUV ne'
promuove manifestazioni per la loro cacciata dalle citta'.
Oddio. Qualcuno ha scritto che le citta' dovrebbero essere chiuse ai
mezzi piu' altri di 1,60 mt. Non siamo alle sprangate fisiche ma
almeno a quelle morali.
Post by Ludo
Quantomeno nel caso in cui sia la seconda/terza macchina: in tal caso,
meglio sarebbe per tutti un'utilitaria.
Discorso valido per te ma non per tutti. In citta' guido una
Cinquecento, senza problemi, escluso d'estate perche' non ha l'aria
condizionata. Quei quattro mesi uso l'auto piu' grande in mio
possesso se non ne ho altre disponibili perche' l'aria condizionata
e' un fondamentale componente di sicurezza quando ti trovi
35 gradi all'ombra. Se avessi un Defender userei quello perche' e'
piu' corto della mia berlina, quindi piu' facile da parcheggiare.
Certo parcheggio sempre bene e sono il tipo che controlla che le altre
auto possano uscire agevolmente. Non mi fermo al baretto in doppia
fila parlando con la erre moscia a millantare possibilita' economiche
che non ho. Ma l'idea che qualcuno possa giudicarmi in quel
modo solo perche' cerco di viaggiare comodo e ma sempre nel rispetto
altrui mi disgusta.
Post by Ludo
Non mi sembrano concetti cosi' eversivi del libero arbitrio...
Sono piu' populista. Vivi e lascia vivere per me e' piu' che
sufficente.
Post by Ludo
concordo pienamente col Dr. Pianale quando dice che se uno, in nome del
libero arbitrio, compie la scelta poco responsabile di prendere un'X5
come city-car esclusivamente per un fatto di prestigio personale, si
espone al giudizio negativo di tutti coloro che antepongono al prestigio
l'etica pubblica.
Si pero' non siamo ipocriti. L'auto non inquina solo quando e' in
moto, ma anche quando va smaltita. Vogliamo inquinare meno?
Compriamo meno auto. Compriamo meno prodotti industriali ed usiamo
i nostri rifiuti come concime naturale. Ci disgusta l'inquinamento
della citta'? Andiamo in campagna a respirare aria pura.
Non si puo' fare l'etica solo su quello che fa comodo.

Perche' in Svezia, paese che da sempre si distingue per la sua
sensibilita', le auto si tengono sino alla morte? Forse perche' sono
meno soggetti alle mode rispetto a noi. Non fanno finta di credere che
un'auto dopo 3 quattro anni sia da buttare solo perche' devono
mascherare la propria vena consumistica. Guarda che questo aspetto e'
molto piu' importante di quello che sembra.
Post by Ludo
Esattamente come chi, guidando in citta' una Punto e
facendo parte di una cricca modaiola, verra' apostrofato come pezzente
perche' antepone l'etica pubblica al prestigio individuale. C'e'
qualcosa di male in questo?
Frequenti una cricca modaiola? Perche' la frequenti?
Ti piace il loro stile di vita. A quel punto se ti onora la
frequentazione di queste persone devi anche tollerarne i loro
vizi. Non mi sembra che sia scritto nella costituzione che si
debbano frequentare cricche modaiole.
Post by Ludo
Mi pare che nessuno abbia mai criticato chi usa in citta' una Stilo, per
dire...
Chi usa una Seicento, seguendo la logica del vostro discorso, potrebbe
farlo.

X5 4,80 mt
Stilo 4,15 mt.
Cinquecento 3,40.

Possiamo dire che Cinquecento sta a Stilo come Stilo sta a X5. Questo
se vogliamo portare il discorso alle estreme conseguenze.



Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-22 10:11:06 UTC
Permalink
Post by M'ork
Secondo te scrivere che una persona e' stupida perche' fa di un'auto
qualunque un uso qualunque non e' fare crociata?????
No: se io scrivo che una persona non fa un uso intelligente di una certa
auto, argomentandone i motivi, esprimo semplicemente un'opinione.
Cosi' come posso dire che una velina non fa un uso intelligente del
proprio corpo senza per questo indire manifestazioni per la gonna fino
alle caviglie...opinioni.
Se poi da tali opinioni si parte per un'analisi approfondita su certe
tendenze della societa' e del mercato, come spesso il Dr. Pianale, vale
la pena lasciarle dipanare senza pretestuose contestazioni sul libero
arbitrio. Come ha diritto di fare cio' che vuole con la propria auto,
ognuno puo' anche di commentare l'uso che altri ne faccia senza per
questo minare, come denunciavi, i principi dello stato democratico...
Post by M'ork
Oddio. Qualcuno ha scritto che le citta' dovrebbero essere chiuse ai
mezzi piu' altri di 1,60 mt. Non siamo alle sprangate fisiche ma
almeno a quelle morali.
Se uno provoca, lo lascio perdere. Ma se uno fa un ragionamento
argomentando che il traffico urbano si gioverebbe da una misura simile,
lo ascolto volentieri. Poi, al limite, ribatto nel merito. Ma non sul
suo diritto ad argomentare in se'.
Post by M'ork
Discorso valido per te ma non per tutti. In citta' guido una
Cinquecento, senza problemi, escluso d'estate perche' non ha l'aria
condizionata. Quei quattro mesi uso l'auto piu' grande in mio
possesso se non ne ho altre disponibili perche' l'aria condizionata
e' un fondamentale componente di sicurezza quando ti trovi
35 gradi all'ombra.
Benissimo. Chiaro che le mie osservazioni si riferivano ad un confronto
a parita' di dotazioni essenziali per l'uso urbano.


Ma l'idea che qualcuno possa giudicarmi in quel
Post by M'ork
modo solo perche' cerco di viaggiare comodo e ma sempre nel rispetto
altrui mi disgusta.
Quale giudizio? Io ho scritto che usare solo per la citta' un SUV o un
berlinone al posto di un'utilitaria a parita' di dotazioni 'non rende un
buon servizio' all'auto, alla collettivita' e a se stessi.
Poi, almeno quando si affrontano analisi generali, occorrerebbe
sforzarsi di guardare un po' piu' in la' del proprio particulare...in
tutta sincerita', se commento le tendenze della nostra societa' in
materia di mobilita' non me ne puo' importare di meno dell'auto che
guidi tu o gi, e se tu hai l'aria condizionata o no, e se gi parcheggia
a lisca di pesce...non sono dati che ne influenzano la validita'...
Oltretutto qui su IDA ci si conosce tutti, certo non si puo' dubitare
del rispetto reciproco...
Certo, fai bene ad irritarti contro certi post volti esclusivamente a
suscitare flames contro i possessori di certe auto: ti invito a leggere
le mie risposte a chi ha iniziato questa discussione per capire qual e'
il mio atteggiamento in proposito. Ma se accomuni questi post alle
analisi come quelle di Pianale non rendi un buon servizio a IDA...io
stesso a volte sono li' per intervenire ma soprassiedo per evitare
risposte tipo le tue...
Post by M'ork
Sono piu' populista. Vivi e lascia vivere per me e' piu' che
sufficente.
Ok, allora discuti e lascia discutere... :-)
Post by M'ork
Si pero' non siamo ipocriti. L'auto non inquina solo quando e' in
moto, ma anche quando va smaltita. Vogliamo inquinare meno?
Compriamo meno auto.
Sono d'accordo, te l'ho gia' detto.


Ci disgusta l'inquinamento
Post by M'ork
della citta'? Andiamo in campagna a respirare aria pura.
Il che sarebbe una sconfitta: cerchiamo piuttosto di inquinare meno con
comportamenti piu' responsabili...
Post by M'ork
Non si puo' fare l'etica solo su quello che fa comodo.
Su IDA e' IT solo quella concernente l'uso dell'auto.
Post by M'ork
Perche' in Svezia, paese che da sempre si distingue per la sua
sensibilita', le auto si tengono sino alla morte? Forse perche' sono
meno soggetti alle mode rispetto a noi. Non fanno finta di credere che
un'auto dopo 3 quattro anni sia da buttare solo perche' devono
mascherare la propria vena consumistica. Guarda che questo aspetto e'
molto piu' importante di quello che sembra.
Lo dici a uno (il sottoscritto) che:
- viaggia a metano da 2 generazioni;
- in famiglia ha avuto prevalentemente macchine usate e personalmente
non comprera' mai auto nuove;
- ha dismesso:
+ una Regata a 120mila km e 8 anni solo perche' impossibilitato a
viaggiarci a metano;
+ una R19 Chamade a 11 anni e 180mila km solo perche' sfasciata in un
incidente
- ha in progetto di tenere la propria auto almeno fino ai 200mila km
(quindi, con le percorrenze attuali, fino all'eta' di 13 anni)
- ha in progetto, prima o poi, di recuperare una storica.
Dici che sono abbastanza coerente? ;-)
Post by M'ork
Frequenti una cricca modaiola? Perche' la frequenti?
Ti piace il loro stile di vita. A quel punto se ti onora la
frequentazione di queste persone devi anche tollerarne i loro
vizi. Non mi sembra che sia scritto nella costituzione che si
debbano frequentare cricche modaiole.
Il punto e' un altro. Chi mette in cima alla proprie priorita' certi
valori ed in fondo altri probabilmente non sara' turbato dalle
osservazioni di chi ha una scala di valori opposta. Proprio perche', non
considerando un valore cio' che per l'altro e' fondamentale, non
comprendera' neppure il senso dei commenti altrui, per quanto irritanti
li possa ritenere l'autore.
Faccio l'esempio che mi e' piu' vicino: se io viaggio felice con la mia
Chamade 1.4 a gas di 10 anni non me ne freghera' niente dell'ironia dei
possessori di Classe E e Grand Cherokee che potrei frequentare sul fatto
che la mia auto sia un bidone...sono anzi le loro auto a non apparirmi
desiderabili. Lo stesso vale a parti invertite: quindi trovo eccessive
le tue preoccupazioni 'per conto terzi'...
Post by M'ork
Chi usa una Seicento, seguendo la logica del vostro discorso, potrebbe
farlo.
Se lo facesse non seguirebbe la logica del 'nostro discorso'...
Post by M'ork
Possiamo dire che Cinquecento sta a Stilo come Stilo sta a X5. Questo
se vogliamo portare il discorso alle estreme conseguenze.
Certo. Pero' non vogliamo :-)
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-22 10:59:26 UTC
Permalink
Post by Ludo
Come ha diritto di fare cio' che vuole con la propria auto,
ognuno puo' anche di commentare l'uso che altri ne faccia senza per
questo minare, come denunciavi, i principi dello stato democratico...
Una persona che reputa stupide persone che non conosce solo per una
condotta per quanto mi riguarda dimostra solo intolleranza, ovvero
scarsa propensione alla convivenza. Guarda che questo giochetto fa
molti piu' danni di quello che si crede.
Post by Ludo
Se uno provoca, lo lascio perdere. Ma se uno fa un ragionamento
argomentando che il traffico urbano si gioverebbe da una misura simile,
lo ascolto volentieri. Poi, al limite, ribatto nel merito. Ma non sul
suo diritto ad argomentare in se'.
Qualcuno lo ha fatto cosi' e chi ha lanciato la proposta ha ovviamente
ritrattato perche' si e' reso conto dell'assurdita'. Finita li. L'ho
citata non per condannarla ma come esempio.
Post by Ludo
Benissimo. Chiaro che le mie osservazioni si riferivano ad un confronto
a parita' di dotazioni essenziali per l'uso urbano.
Il concetto di dotazione "essenziale" e' personale. Chi stabilisce
cosa e' essenziale e su quale base? E' una domanda se non si fosse
capito.
Essenziale e' la mobilita'. Tutto il resto e' frutto del nostro
comportamento sociale, delle nostre possibilita' economiche e delle
nostre priorita'.
Post by Ludo
Quale giudizio? Io ho scritto che usare solo per la citta' un SUV o un
berlinone al posto di un'utilitaria a parita' di dotazioni 'non rende un
buon servizio' all'auto, alla collettivita' e a se stessi.
All'auto:

Una vettura con il cambio automatico e con il motore di grossa
cilindrata soffre sicuramente meno di una piccola vettura con il
motore perennemente su di giri e la frizione che stacca.


Allla collettivita':

Ma secondo te il congestionamento delle nostre citta' e' causato in
misura percentualmente rilevante solo dalle vetture di grossa
cilindrata, Suv o monovolume?


A se stessi:

Questo non merita nemmeno commento, davvero. Non citiamo casi
personali, ma sei mai passato da un'utilitaria ad una ammiraglia nel
giro di cinque minuti? Come fai a dire che si viaggia peggio?
Post by Ludo
..non sono dati che ne influenzano la validita'...
Va bene. Allora cerchiamo studi in materia. E citiamo solo fonti
autorevoli senza badare al nostro quotidiano.
Sono d'accordo su questo.
Post by Ludo
Oltretutto qui su IDA ci si conosce tutti, certo non si puo' dubitare
del rispetto reciproco...
Se permetti io in certi casi ne dubito.
Post by Ludo
Ma se accomuni questi post alle
analisi come quelle di Pianale non rendi un buon servizio a IDA...
Non sono a quel livello ma non se ne allontanano troppo in certi casi.
Ovviamente non mi riferisco solo a lui.
Post by Ludo
io
stesso a volte sono li' per intervenire ma soprassiedo per evitare
risposte tipo le tue...
Potrei dire che questo mi lascia del tutto indifferente.
Post by Ludo
Ok, allora discuti e lascia discutere... :-)
Sei qui a parlare. Dunque....
Post by Ludo
Il che sarebbe una sconfitta: cerchiamo piuttosto di inquinare meno con
comportamenti piu' responsabili...
A me fa ridere. Un po' come mi sembra ridicolo fare la raccolta
differenziata ben sapendo che i rifiuti poi vengono accorpati una
volta giunta a destinazione. Non si possono volere i pregi della vita
di una metropoli industriale senza subirne le conseguenze.
Che poi si possa migliorare e' un dato di fatto. Ma facciamolo su basi
concrete con interventi ponderati e supportati da analisi serie.
Sono ben lieto di ascoltarti.
Post by Ludo
Su IDA e' IT solo quella concernente l'uso dell'auto.
Se vuoi la citta' pulita non basta rinunciare all'auto.
Post by Ludo
Dici che sono abbastanza coerente? ;-)
Indubbiamente.
Post by Ludo
Lo stesso vale a parti invertite: quindi trovo eccessive
le tue preoccupazioni 'per conto terzi'...
Il mio punto di vista era diverso. Se "desidero" frequentare persone
modaiole e' perche' mi piace qualcosa del loro stile di vita o perche'
rappresentano quello che sono o vorrei essere. Per far questo direi
che un minimo di somiglianza debba esserci, altrimenti non capisco
il senso...
Comunque qui si divaga vegamente. Ciascuno ha gli amici che si merita
:PPP
Post by Ludo
Se lo facesse non seguirebbe la logica del 'nostro discorso'...
Certo che la segue. E' per questo che quasi sempre questi discorsi si
riducono ad un secchio sfondato....
Post by Ludo
Certo. Pero' non vogliamo :-)
Allora qual e' la tua etica?


Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-23 13:25:35 UTC
Permalink
Post by M'ork
Una persona che reputa stupide persone che non conosce solo per una
condotta per quanto mi riguarda dimostra solo intolleranza, ovvero
scarsa propensione alla convivenza.
Come accennavo nell'altro ramo della discussione, IMHO fai erroneamente
un fatto personale di valutazioni che invece hanno ambizioni ben piu'
generali, e soprattutto hanno scopi analitici e non polemici,
quand'anche prendano spunto da incontri con personaggi reali. Quando si
esprimono perplessita' au certe conversazioni tra proprietari di SUV o
aspiranti tali, ad esempio, non si vuol certo offendere la liberta' o
l'intelligenza di Tizio o Caio, ma semplicemente manifestare scetticismo
sullo 'spirito del tempo' ed eventualmente indagarne le cause.
Dovresti arginare la tua suscettibilita' prima di rispondere... :-)
Post by M'ork
Il concetto di dotazione "essenziale" e' personale. Chi stabilisce
cosa e' essenziale e su quale base?
L'uso specifico a cui l'auto e' destinata. Nella fattispecie, si parla
di uso cittadino 'puro': fare la spesa, accompagnare i figli a scuola,
ecc. Ora, credo obiettivo ritenere essenziali a tale scopo -
considerando le fondamentali esigenze di sicurezza - servosterzo,
chiusura centralizzata, sedile posteriore abbattibile, airbag guidatore,
abs e clima in estate nei luoghi piu' caldi.
Altri accessori potranno essere piu' o meno richiesti da questo o da
quello ma non si possono definire 'essenziali' ai fini di una
comparazione corretta (che e' poi l'unica cosa che interessa).
Post by M'ork
Essenziale e' la mobilita'. Tutto il resto e' frutto del nostro
comportamento sociale, delle nostre possibilita' economiche e delle
nostre priorita'.
Guarda che di troppo relativismo si muore... :-)
Premetto che trovo avvilente dover spendere parole per dimostrare che in
sia piu' 'compatibile' con l'uso cittadino una utilitaria che una
berlina o SUV di grandi dimensioni...a questo punto sarebbe forse piu'
pratico chiedere a te quale sia la ragion d'essere delle utilitarie:
auto da pezzenti?
Post by M'ork
Una vettura con il cambio automatico e con il motore di grossa
cilindrata soffre sicuramente meno di una piccola vettura con il
motore perennemente su di giri e la frizione che stacca.
Innanzitutto le comparazioni hanno senso a parita' di trasmissione,
oltre che di dotazioni essenziali: manuale con manuale, automatica con
automatica. Secondariamente, credo che qualsiasi motore di oggi sopporti
regimi di 3000 giri senza soffrire.
Infine, ed era questo il senso della mia affermazione per cui usare un
SUV o grande berlina in citta' e' mortificante per l'auto, e' chiaro che
un motore e un telaio pensati per correre o per affrontare terreni
impegnativi non si sentano sfruttati al meglio facendo la spesa...
Post by M'ork
Ma secondo te il congestionamento delle nostre citta' e' causato in
misura percentualmente rilevante solo dalle vetture di grossa
cilindrata, Suv o monovolume?
Non e' questo il punto. Il punto, ai fini della comparazione
utilitaria-grosse berline/SUV circa la compatibilita' con l'uso
cittadino, e' che a parita' di omologazione, trasmissione, tipo di
motore ecc. l'utilitaria consuma meno e inquina meno. Quindi e'piu'
responsabile usare un'utilitaria.
Post by M'ork
Questo non merita nemmeno commento, davvero. Non citiamo casi
personali, ma sei mai passato da un'utilitaria ad una ammiraglia nel
giro di cinque minuti? Come fai a dire che si viaggia peggio?
La mia auto non e' un'ammiraglia, comunque passo relativamente spesso a
una Matiz 800. La preferisco decisamente, nonostante l'assenza del
servosterzo, per maneggevolezza, facilita' di parcheggio, leggerezza di
frizione, versatilita' di carico, visibilita', consumi. Vale a dire per
gli aspetti che citavo come atout dell'utilitaria nel messaggio
precedente. Tra parentesi, prendo su volentieri la Matiz non solo in
citta', ma anche per le gite in collina, dove con la sua larghezza
ridotta passa senza fatica anche nei viottoli piu' stretti.
Post by M'ork
Va bene. Allora cerchiamo studi in materia. E citiamo solo fonti
autorevoli senza badare al nostro quotidiano.
Sono d'accordo su questo.
Mammamia, che bassa opinione hai dei tuoi interlocutori... :-)
Sinceramente, credo di riuscire a fare un'analisi che vada al di la' del
mio ombelico anche senza dover copiare da studi piu' o meno
autorevoli...comunque, essendo appassionato di statistiche, sono tra
coloro che appena puo' si documenta per farsi un'opinione. Resta il
fatto che non ci voglia una specializzazione per dire che un'utilitaria
sia piu' compatibile di un mezzo piu' grosso con la citta', ne' che una
maggiore sobrieta' porterebbe a un uso dell'auto piu' responsabile,
restituendole il ruolo precipuo di mezzo di trasporto anziche' bene di
consumo.
Post by M'ork
Potrei dire che questo mi lascia del tutto indifferente.
Va be', anneghero' il dispiacere nell'alcool :-P
Post by M'ork
A me fa ridere. Un po' come mi sembra ridicolo fare la raccolta
differenziata ben sapendo che i rifiuti poi vengono accorpati una
volta giunta a destinazione.
Beh, se nella tua citta' succede questo significa che non si fa in modo
serio...dove si fa sul serio vengono riciclati, eccome!
Post by M'ork
Che poi si possa migliorare e' un dato di fatto. Ma facciamolo su basi
concrete con interventi ponderati e supportati da analisi serie.
Sono ben lieto di ascoltarti.
Consumare meno e cose con imballaggi limitati e ricicliabili, riciclare
il piu' possibile, usare il mezzo pubblico il piu' possibile, usare il
riscaldamento con moderazione, convertire a metano tutto il proprio
parco auto :-P, usare un'auto piccola e che consumi poco in citta' :-PP,
votare alle elezioni le forze politiche che abbiano come priorita' lo
sviluppo ecocompatibile : questo IMHO e' piu' o meno il vademecum, per
nulla faticoso, del cittadino responsabile.
Post by M'ork
Se vuoi la citta' pulita non basta rinunciare all'auto.
Si', ma il resto resta comunque OT su IDA :-P
Post by M'ork
Post by Ludo
Dici che sono abbastanza coerente? ;-)
Indubbiamente.
Grazie :-)
Post by M'ork
Certo che la segue. E' per questo che quasi sempre questi discorsi si
riducono ad un secchio sfondato....
Dissento. Il senso della mia/nostra analisi non e' che chiunque abiti in
una citta' debba comprarsi un'auto da 3 metri e mezzo. E' circoscritta a
coloro che si prendono un SUV o una grossa berlina/monovolume come auto
esclusivamente da citta'. Poi, pensando ai consumi e quindi
all'inquinamento, puo' valere anche per l'M3 o per la 147 GTA,
nonostante le dimensioni piu' contenute. Cosi' come puo' non essere un
dramma una Rav-4 diesel (PM10 a parte, ma qui allora bisognerebbe
bloccare tutti i diesel e non ce la caviamo piu' :-P)
Non capisco cosa c'entri, in se', l'avere una Stilo o un'auto di 4 metri
in genere...
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-24 07:55:33 UTC
Permalink
Post by Ludo
Guarda che di troppo relativismo si muore... :-)
Abbiamo eslcuso dal nostro discorso i gusti personali e la
destinazione d'uso ottimale dei veicoli, eliminando quindi gia' due
punti della tua tesi.
Rimane il primo, quello della compatibilita' "urbana" di un certo
mezzo rispetto ad un altro. Come ben diceva Elfer, qui il discorso e'
assai piu' complicato. Ma rimane da capire perche' la guerra riguardi
solo una certa tipologia di veicoli, nello specifico SUV e grandi
berline, la cui diffusione non e' minimamente paragonabile a quella
del 98% del parco circolante urbano.


Bene. Quello che dovevo dire l'ho detto. Attendo ulteriori
esposizioni delle vostre tesi, possibilmente con l'introduzione di
elementi nuovi nel discorso.
Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-24 16:37:43 UTC
Permalink
Post by M'ork
Abbiamo eslcuso dal nostro discorso i gusti personali e la
destinazione d'uso ottimale dei veicoli, eliminando quindi gia' due
punti della tua tesi.
I gusti personali non sono mai stati parte della mia tesi, l'idoneita'
all'uso esclusivamente urbano l'hai esclusa arbitrariamente tu, non si
sa bene con quali motivazioni: per tale uso sono indispensabili, in
media, altri 'accessori' rispetto a quelli che ho elencato? SUV e grandi
berline, in media, primeggiano forse sulle utilitarie rispetto a
maneggevolezza, facilita' di parcheggio, leggerezza di frizione e
sterzo, versatilita' di carico, visibilita'?
Fermo restando che questo aspetto, pur importante, resta accessorio
rispetto a quello della 'compatibilita'', e dunque non e' rilevante che
le utilitarie siano 'piu' idonee' rispetto a mezzi piu' grandi,
basterebbe che lo siano altrettanto...naturalmente se uno ragiona avendo
come priorita' quello di un atteggiamento responsabile in materia di
mobilita' urbana. Se invece ragiona secondo altre priorita', basta
dirlo: ma si abbia il coraggio, in tal caso, di non nascondersi dietro
l'inquinamento globale o altre disgrazie planetarie e ineluttabili che
renderebbero vano il dedicarsi, nel proprio piccolo, ad uno stile di
vita piu' sobrio e responsabile. Detto senz'alcun moralismo, ci
mancherebbe...qui si' che e' corretto citare il libero arbitrio. ;-)
Post by M'ork
Rimane il primo, quello della compatibilita' "urbana" di un certo
mezzo rispetto ad un altro. Come ben diceva Elfer, qui il discorso e'
assai piu' complicato.
Per nulla: posto che, a parita' di motore, omologazione, dotazione
'urbana' ecc. ecc. un'utilitaria inquina meno e occupa meno spazio nel
traffico rispetto a un mezzo piu' 'grande', risultando inoltre perfetta
per l'uso urbano, se uno ragiona nell'ottica di cui sopra non potra' che
preferire la prima come auto da citta'.


Ma rimane da capire perche' la guerra riguardi
Post by M'ork
solo una certa tipologia di veicoli, nello specifico SUV e grandi
berline, la cui diffusione non e' minimamente paragonabile a quella
del 98% del parco circolante urbano.
Ribadito che non ho dichiarato alcuna guerra e che IMHO sei troppo
suscettibile e personalizzi eccessivamente, direi che:
a) in molti casi si tratta di provocazioni puerili da non tener in conto;
b) l'astio verso i SUVvisti non mi risulta superiore a quello verso
golfari e maniaci del tuning estetico, ovvero verso i dieselisti:
ritengo quindi che sia dettato non dal mezzo in se' ma
dall'atteggiamento che molti riscontrano nei proprietari - e che
dovrebbe essere OT su IDA, IMHO;
Post by M'ork
Bene. Quello che dovevo dire l'ho detto. Attendo ulteriori
esposizioni delle vostre tesi,
Grazie di nuovo per il voi, inizio a sentirmi importante :-P
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-24 19:12:51 UTC
Permalink
Post by Ludo
SUV e grandi
berline, in media, primeggiano forse sulle utilitarie rispetto a
maneggevolezza
Qua e' un discorso di abitudine. Per me ad esempio e' molto piu'
maneggevole la Serie 3 perche' oltre allo sterzo, sin troppo leggero,
vanta un angolo di sterzata elevato. Inoltre la maggior brillantezza
la rende piu' scattante di qualunque citycar.
Post by Ludo
facilita' di parcheggio,
Questo e' l'unico punto oggettivamente valido. Ma riguarda tutte le
auto. Portando alle estreme conseguenze il tuo discorso in citta' si
dovrebbe girare solo con Smart e Seicento.
Post by Ludo
leggerezza di frizione e
Questa non l'ho ancora capita. Non mi sento piu' affaticato ad usare
la frizione in citta' piuttosto che in un percorso tortuoso.
Post by Ludo
sterzo
Vabbe' forse sono io a non sentire la differenza ma trovo gran parte
delle servoassistenze moderne sin troppo leggere, comprese quelle di
vetture di una certa dimensione. Ma dato che e' vietato personalizzare
non vale :P
Post by Ludo
versatilita' di carico
Su questo non sono proprio d'accordo. Ma dato che personalizzo non fa
testo il fatto che ogni volta che vado a fare un po' di spesa con la
Cinquecento devo reclinare il divano posteriore.
Post by Ludo
visibilita'?
Questione di abitudine.
Post by Ludo
atteggiamento responsabile in materia di
mobilita' urbana.
Atteggiamento responsabile mi sta bene come concetto.
Il problema credo che sia non solo di mezzo, anzi il mezzo forse e'
l'ultimo dei problemi.

- Distribuzione dei veicoli per fascia oraria.
La maggior parte degli uffici ha l'orario d'ingresso coincidente o
di poco diverso da quello delle scuole. Non e' un caso che appena
terminano le scuole il traffico diminuisca e non di poco semplicemente
perche' si distribuisce meglio l'entrata in ufficio anziche'.
I rilevatori di traffico ci permettono di fare statistiche per fascia
oraria e il risultato evidente che emmerge da questi dati e' che
nel periodo estivo il traffico si distribuisce nell'arco di un'ora
emezzo piuttosto che concentrarsi in 30 minuti.

- Preferire le ore meno trafficate laddove e' possibile.

- Limitare l'uso dell'auto ove non strettamente necessario.

- Defiscalizzare l'uso di servizi navetta per le grandi aziende.
A Cagliari alcune grosse aziende lo fanno, viene usato senza
problemi da migliaia di lavoratori. In un solo bus ci stanno 40/60
operai. Il problema e' che da noi le grandi aziende sono troppo poche
:P
Post by Ludo
ad uno stile di
vita piu' sobrio e responsabile.
Il mio stile di vita e' sobrio e responsabile. La scelta piu'
responsabile che ho fatto e' stata di rinunciare a vivere
in una metropoli e vivere in una citta' a dimensione d'uomo.
Lavoro e guadagno meno sicuramente, ma la qualita' della mia
vita e' sicuramente superiore.
Post by Ludo
Detto senz'alcun moralismo, ci
mancherebbe...qui si' che e' corretto citare il libero arbitrio. ;-)
Certamente. Purche' non ci si limiti a giudicare solo su singoli
aspetti. Ovvio che essendo su IDA si parli di auto, ma non possiamo
solo su queste giudicare il nostro livello di civilta'.
Post by Ludo
ritengo quindi che sia dettato non dal mezzo in se' ma
dall'atteggiamento che molti riscontrano nei proprietari - e che
dovrebbe essere OT su IDA, IMHO;
Su questo non posso che concordare. Ma leggendo qui ti renderai
conto che non e' cosi' e che troppo spesso si ha la generalizzazione
facile.
Comunque sia io non tendo a personalizzare ma perche' i nostri
discorsi abbiano un minimo di pragmatismo dobbiamo comunque
raffrontarli alla nostra realta'.
Post by Ludo
Grazie di nuovo per il voi, inizio a sentirmi importante :-P
Non esagerare troppo :PP
Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-24 23:56:10 UTC
Permalink
Post by M'ork
Qua e' un discorso di abitudine. Per me ad esempio e' molto piu'
maneggevole la Serie 3 perche' oltre allo sterzo, sin troppo leggero,
vanta un angolo di sterzata elevato.
Mah, di solito anche le rivista ritngono piu' maneggevoli le auto con
diametro di sterzata minore...ad ogni modo per maneggevolezza intendo il
poter far manovra in spazi stretti e infilarsi in strade strette ecc.:
mi pare sia piu' semplice con una utilitaria...
Post by M'ork
Questa non l'ho ancora capita. Non mi sento piu' affaticato ad usare
la frizione in citta' piuttosto che in un percorso tortuoso.
No, il punto e' che lo sforzo sul pedale della frizione e' piu' elevato
su un'auto grande...
Post by M'ork
Vabbe' forse sono io a non sentire la differenza ma trovo gran parte
delle servoassistenze moderne sin troppo leggere, comprese quelle di
vetture di una certa dimensione.
Troppo leggere in città? :-O
Post by M'ork
Su questo non sono proprio d'accordo. Ma dato che personalizzo non fa
testo il fatto che ogni volta che vado a fare un po' di spesa con la
Cinquecento devo reclinare il divano posteriore.
Ci mancherebbe...anche con la Matiz. Intendo dire che su un'utilitaria
e' in genere piu' agevole stivare oggetti strani o ingombranti...


[visibilita']
Post by M'ork
Questione di abitudine.
D'accordo, ma se non ti devi abituare a indovinare dove finisce la
carrozzeria e' meglio, no? :-)
Post by M'ork
Atteggiamento responsabile mi sta bene come concetto.
Deo gratias! :-P
Post by M'ork
Il problema credo che sia non solo di mezzo, anzi il mezzo forse e'
l'ultimo dei problemi.
Si, ma a furia di dire che ogni problema e' l'ultimo dei problemi e
prima bisogna risolverne altri, si finisce sempre per non far nulla :-)
Post by M'ork
- Distribuzione dei veicoli per fascia oraria.
[cut]

Ottima osservazione, che presuppone il porsi la questione dei ìtempi di
vita' al di la' dell'auto.
Post by M'ork
- Preferire le ore meno trafficate laddove e' possibile.
- Limitare l'uso dell'auto ove non strettamente necessario.
Perfetto e relativamente poco impegnativo.
Post by M'ork
- Defiscalizzare l'uso di servizi navetta per le grandi aziende.
Ottima idea, temo pero' che non sia materia di competenza strettamente
locale.
Post by M'ork
Il mio stile di vita e' sobrio e responsabile. La scelta piu'
responsabile che ho fatto e' stata di rinunciare a vivere
in una metropoli e vivere in una citta' a dimensione d'uomo.
Lavoro e guadagno meno sicuramente, ma la qualita' della mia
vita e' sicuramente superiore.
Complimenti!
Anch'io, del resto, vivo in provincia e lavoro principalmente in campagna...
Post by M'ork
Comunque sia io non tendo a personalizzare ma perche' i nostri
discorsi abbiano un minimo di pragmatismo dobbiamo comunque
raffrontarli alla nostra realta'.
Credo che il motore di ogni etica pubblica sia l'assumersi la
responsabilita' di scelte compatibili innanzitutto al livello della
propria famiglia, che della societa' e' il nucleo essenziale. Creare da
li' circuiti virtuosi mi sembra piu' che possibile.
Post by M'ork
Non esagerare troppo :PP
Amo le endiadi :-P
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
M'ork
2003-11-25 08:39:39 UTC
Permalink
Post by Ludo
Mah, di solito anche le rivista ritngono piu' maneggevoli le auto con
diametro di sterzata minore...
Infatti ho sbagliato io. Il diametro di sterzata della serie 3 e'
decisamente ridotto. Situazione che rendo molto semplice parcheggiare.
Post by Ludo
ad ogni modo per maneggevolezza intendo il
mi pare sia piu' semplice con una utilitaria...
Se parliamo di Smart o Seicento sicuramente. Nella mia citta' le zone
con strade veramente anguste sono tutte a traffico limitato per gran
parte della giornata per cui e' praticamente impossibile passarci
durante il giorno. Inoltre qui conta molto anche la perizia del
guidatore. Io ho fatto pratica nel mio garage dove devo praticamente
incastrare le auto in modo che tutte possano uscire senza doverne
spostare altre, e ti assicuro che all'inizio ho sudato. Fatta
l'abitudine le dimensioni dell'auto sono solo uno dei parametri :PP
Post by Ludo
No, il punto e' che lo sforzo sul pedale della frizione e' piu' elevato
su un'auto grande...
Non noto differenze rilevanti. Anzi i comandi troppo morbidi spesso mi
danno un po' di fastidio.
Post by Ludo
Troppo leggere in città? :-O
Una volta che riesco a girare il volante con una mano girato di spalle
cosa devo chiedere di piu?
Vabbe' magari io sono un po' piu' robusto della media.....
Post by Ludo
Ci mancherebbe...anche con la Matiz. Intendo dire che su un'utilitaria
e' in genere piu' agevole stivare oggetti strani o ingombranti...
Rispetto ad un SUV ho i miei dubbi. Maggior ampiezza del portellone
e soglia di carico molto bassa aiutano molto.
Post by Ludo
D'accordo, ma se non ti devi abituare a indovinare dove finisce la
carrozzeria e' meglio, no? :-)
Viste le utilitarie di oggi non e' che la situazione migliori piu' di
tanto.
Post by Ludo
Si, ma a furia di dire che ogni problema e' l'ultimo dei problemi e
prima bisogna risolverne altri, si finisce sempre per non far nulla :-)
Diciamo pure che bisogna capire qual e' il problema di entita'
maggiore all'interno del quale vi sono piu' spazi di manovra.
Nel nostro caso piu' che la tipologia di veicoli incide la loro
quantita'. Senza rivoluzionare le abitudini non credo si possa
agire nella giusta direzione. Le ZTL quando sono state introdotte
sembravano un'eresia bella e buona. Oggi siamo talmente abituati ed
organizzati che possiamo tranquillamente convivere con esse. In cambio
ci troviamo centri storici piu' puliti e tranquilli.
Post by Ludo
Ottima idea, temo pero' che non sia materia di competenza strettamente
locale.
Sicuramente. Pero' una pianificazione a livello nazionale
permetterebbe una maggiore organizzazione anche a livello
infrastrutturale e anche maggiori economie di scala.
Le tecnologie per studiare bene il problema vi sono, bisogna imparare
ad usarle e a far tesoro dei dati raccolti.
Post by Ludo
Creare da
li' circuiti virtuosi mi sembra piu' che possibile.
Io credo che alla base di tutto ci sia anche l'intelligenza per
ragionare sul lungo termine. Interventi di ampio respiro, di facile
realizzazione e non discriminanti per intere categorie. Puntare piu'
sulla massa che sul singolo, sui grandi flussi.
Monitoraggio continuo al fine di poter correggere continuamente le
politiche di distribuzione del traffico.


Ciao, M'ork!
Ludo
2003-11-25 17:19:15 UTC
Permalink
Post by M'ork
Rispetto ad un SUV ho i miei dubbi. Maggior ampiezza del portellone
e soglia di carico molto bassa aiutano molto.
Questo puo' essere.
Post by M'ork
Viste le utilitarie di oggi non e' che la situazione migliori piu' di
tanto.
Beh, insomma...


Senza rivoluzionare le abitudini non credo si possa
Post by M'ork
agire nella giusta direzione.
[cut]
Post by M'ork
Io credo che alla base di tutto ci sia anche l'intelligenza per
ragionare sul lungo termine. Interventi di ampio respiro, di facile
realizzazione e non discriminanti per intere categorie.
Mi trovi d'accordo a patto che si faccia chiarezza su un punto. A chi
compete far partire i circuiti virtuosi che portino a rivoluzionare le
abitudini, realizzare progetti di ampio respiro ecc.?
Al cittadino/automobilista: innanzitutto nella cabina elettorale,
premiando le forze attente a questi problemi. Ma soprattutto assumendo
l'iniziativa di uno stile di vita piu' attento: maggiore uso delle due
ruote e del mezzo pubblico, privilegiare i carburanti alternativi e le
auto con minore impatto sul traffico ecc.
Le amministrazioni sono elette per soddisfare le esigenze degli
elettori, non certo per imporre rivoluzioni culturali: non si puo' certo
pretendere che destinino fondi pubblici a misure che poi risultino
scarsamente utili e apprezzate (anche perche' poi pagherebbero in
termini di consenso).

Per un'analisi piu' approfondita vedi risposta a LF.
--
Ciao,
Ludo
(31, 144, PC-PV)
Alfa Romeo 156 1.8 Twin Spark CNG-powered
Dr. Pianale
2003-11-24 09:07:08 UTC
Permalink
Ciao "Ludo"
Post by Ludo
Non mi sembrano concetti cosi' eversivi del libero arbitrio...anzi
concordo pienamente col Dr. Pianale quando dice che se uno, in nome del
libero arbitrio, compie la scelta poco responsabile di prendere un'X5
come city-car esclusivamente per un fatto di prestigio personale, si
espone al giudizio negativo di tutti coloro che antepongono al prestigio
l'etica pubblica.
Ecco, OK.... hai detto bene il concetto... :-)
Post by Ludo
Esattamente come chi, guidando in citta' una Punto e
facendo parte di una cricca modaiola, verra' apostrofato come pezzente
perche' antepone l'etica pubblica al prestigio individuale. C'e'
qualcosa di male in questo?
Questo è il punto importante...... non entro nel merito di quello che è la
"mia" critica, ma non bisogna MAI dimenticare (mentre mi pare che venga
ignorata) che esiste pure la critica "inversa".... come mai non se ne parla
mai, forse quella è lecita?

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO III d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Sei qui perché intuisci qualcosa che non riesci a spiegarti. Senti solo che
c'è. È tutta la vita che hai la sensazione che ci sia qualcosa che non
quadra nel mondo. Non sai bene di che si tratta, ma l'avverti. È un chiodo
fisso nel cervello, da diventarci matto.
Elfer
2003-11-23 19:47:55 UTC
Permalink
Post by M'ork
Siete voi che volete la liberta' per
dare la patente di imbecillita' a chiunque, anche senza conoscerlo.
ma pretendete di non avere alcuna critica. Mi sfugge la logicita' di
un simile comportamento, veramente.
Detto benissimo.

Elfer
Gianni Rondinini
2003-11-24 11:28:41 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Post by Gianni Rondinini
auto in anteprima. dovrei giudicarti meglio o peggio di quello che
compra un cayenne per far vedere che puo' farlo?
Per me puoi giudicarmi quello che vuoi, anzi, lo dicevo altre volte, finche
si sta nella "civiltà" IMHO preferisco trovarmi di fronte una persona che
ma io non mi permetterei mai di giudicarti perche' tu giudichi
"importante" --o interessante-- conoscere quella persona con cui sei
venuto a reggio emilia. quella e' una tua scelta e quello e' come vedi
tu le cose.
me la passo a fare 2 chiacchiere con te? si', quindi chiacchiero. poi
cosa mi importa se tu dai peso a certe cose e meno peso ad altre e,
soprattutto, se hai una compact, un vaneo, un magirus-deutz o un astra
- mezzo d'opera 6x6.
Post by Dr. Pianale
usa i neuroni per spiegarmi perche non la pensa come me (come fai tu)
piuttosto che stare immerso in una "melassa buonista" in cui per principio
tutte le scelte sono paritetiche di fronte alla 'realtà delle cose e
dell'uso".
vedi, quello e' un problema di neuroni che:
- prima sono stati affumicati con n canne al liceo
- poi sono stati annegati in n mila quintali di alcool con la paghetta
settimanale

il problema e' di testa. ora, per qualche motivo, questa gente e'
attratta in gran parte dai suv. passera'.
quello che mi scoccia e' che giudicate quella gente per il fatto che
sono attratti dai suv. se fossero mercedes s, bmw 7er oppure ferrari o
porsche "basse" ;) non direste niente.

perche' nessuno si scaglia contro i "papponi" 60enni che guidano il
95% di modena e maranello ai raduni ferrari?
almeno i giovani superficiali, vuoti ed incapaci di intendere e di
volere sui suv davanti ai locali fighi di milano e riccione sono
giovani, curati e tirati. poi mediamente non valgono il tempo che ci
vuole a dire che sono dei poveri di spirito, ma non mi sembra che
siano il male del mondo. cioe', non per il motivo che a loro piacciono
i suv.
Post by Dr. Pianale
Dalla macchina poco...dal modo in cui USA la macchina si può già capire
qualche cosa.... è un pò diverso vedere un SUV intonso parcheggiato sul
scusa, ma se con i suoi 60k euro ha deciso di prendere un x5 piuttosto
che una s continuo a non capire perche' ha fatto male. cioe' se tu, io
o chi altro avrebbe comprato altro --io, personalmente, per fare il
figo con 60k mi prendevo una vipera, n.d.b.-- chissenefrega. anzi,
tanto meglio che non hanno i nostri gusti, cosi' quando potremo fare i
fighi anche noi --o i nostri figli-- faranno diversamente e non
rischieremo --o rischieranno-- di essere etichettati come quelli.
Post by Dr. Pianale
una City Car 'fighetta' per metterla sul marcipiede quando va all'Happy
Hour...
andresti ad un happy hour in centro a milano con una city car? e chi
ti caga? con una city car puoi venire a casa mia a bere un tamarindo o
una tassoni, ma un mohito a riccione con una polo 4 non andrei a
prenderlo...
Post by Dr. Pianale
Bon.... l'hai detto tu.....io pure penso che sia quantomeno
'superficiale'..... e per lo stesso motivo qualcuno può pensare di me che
non sia 'normale' ad avere una Compact.... qual'è il problema?
bravo. lui e' sicuramente un superficiale --se il motivo della cayenne
e' fare il figo--. se alla cayenne segue una modella, da superficiale
cambio il commento in "furbo" ;)
ma, vedi, la gente e' cosi': in giro trovi tutto quello che vuoi
escluso dell'intelligenza e del valore, quindi o li ammazzi tutti
oppure fai finta di niente --e vivi meglio--.
Post by Dr. Pianale
Parlare.....più che altro sentire..... sull'INTERAGIRE, purtroppo ne vorrei
fare sempre a meno, ma l'incivilta assoluta dell'italiano medio, quando è al
volante, ti rende drammaticamente visibili certi oggetti
beh, allora fai cosi': comincia a stare 5 ore al giorno in macchina e
gira per strade diverse. poi conti *in termini assoluti* quanti sgarbi
ricevi da cayenne e quanti da punto prima serie, quanti da ml e quanti
da polo 4, quanti da x5 e quanti da 106/206.
poi mi dici quale categoria al volante rompe le balle di piu'. e
impari a dare poco peso ai superficiali dei suv "inutili" --che, poi,
inutili non sono perche' con il loro suv sotto il sedere sono
contenti--.
Post by Dr. Pianale
Io non sono Jody che si mette sul piedistallo è predica il verbo mettendonsi
al di sopra di ogni critica in quanto essere perfetto...
ok.
Post by Dr. Pianale
Se io penso che stai usando MALE il tuo SUV....tu puoi dirmi che io sto
usando MALE la mia Compact, anzi, se me lo dici la cosa mi fa anche piacere
la tua compact la stai usando bene, ma anche lui sta usando bene il
suo suv. tu la compact la usi per andare in giro e lui fa lo stesso
con l'x5. la compact a te e' funzionale perche' hai certe esigenze e
per lui non andrebbe bene niente che non sia un suv. suv e'
un'etichetta, un tipo di veicolo, un modo per chiamare dei ferri che
sono grandi, pesanti e con caratteristiche di un certo tipo. i suv non
sono nati per andare fuori strada, sono nati per avere certe
caratteristiche. se togliessi a quei ragazzi il loro ml gli avresti
tolto l'unico tipo di veicolo che possono guidare, perche' sono in un
contesto che richiede di averne uno.

quello che secondo me a te manca e' il fatto di capire che ognuno vive
in un contesto differente, che c'e' gente che puo' permettersi di
scegliersi il contesto e che ogni contesto ti spinge a fare scelte di
un certo tipo, le quali scelte non sono ne' peggio ne' meglio di
quelle che noialtri facciamo in contesti differenti.
parli di "realismo" delle cose, ma ogni contesto ti fa vivere in una
realta' differente che niente --o poco-- ha in comune con le altre.
sono stato una volta a imola a vedere un amico che girava con una f1
storica --una mclaren ex-senna-- un giorno che il club bielle roventi
di non-so-dove aveva noleggiato l'autodromo. era un martedi' e aveva
speso 8 milioni per essere li' + la macchina + il meccanico + il
resto. io il martedi' sto 10 ore in ufficio e con 8 milioni mantengo
una famiglia con 3 auto e una casa bella grande per molto tempo.
ma lui puo' farlo: devo dire che sia peggio di me perche' vive in quel
modo? mi chiedevo come potessero essere andate esaurite le gt3 prima
serie in cosi' poco tempo: quel giorno a imola ce n'erano 29, piu' 3
viper gts italiane, piu' 1 countach e altre ipersportive. tutta gente
peggio di me perche' vive in quel modo? non credo.
il figlio del proprietario della selle italia era li' a girare con
loro e ha, credo, 2 anni meno di me: devo dire che e' peggio di me
perche' quel martedi' era li'? non me la sento...

voglio dire che prima di "inveire" contro gente dovremmo metterci nel
loro ordine di idee e nel loro contesto.
indubbiamente uno che a 25 o 30'anni puo' permettersi di spendere 60k
dei suoi euro per prendersi un suv non sta male, pero' anche se io non
posso farlo non cambierei la mia situazione con la sua, perche' lui in
fin dei conti vive peggio di me. ma non sapendolo e' contento.
ora, a mio avviso la cosa migliore e' cercare di apprezzare quello che
di buono c'e' nella propria situazione piuttosto che osservare quello
che di male c'e' in quella di altri. lui e' contento? si'. io sono
contento? si'. quindi il problema dove sta?

tu avresti preso una compact anche se avessi avuto i soldi per un x5
--forse li avevi, io di sicuro non lo so :)--, quindi sei contento
della tua scelta. lui ha preferito un x5 e ne e' contento.
quindi?

tanto alla fine dei conti nel posto macchina in cui tu metti la
compact lui l'x5 non lo infila, quindi il problema e' suo. e se
parcheggia in divieto o in doppia fila lo avrebbe fatto anche con una
smart. l'essere scorretto e' una condizione mentale propria e non
deriva dal veicolo che si guida.

saluti.
--
Gianni Rondinini
Icem s.r.l. - http://www.icem.it
Tel: +39 0545 78036
Fax: +39 0545 78727
Fafifugno
2003-11-21 21:43:12 UTC
Permalink
Post by Alberto
Ma hai riletto quello che hai scritto: "Interlocuzine fisica nel mio
spazio personale" e cosa ti fanno: ti entrano in casa con il loro
macchinone diesel a 60 ruote motrici e 7000000 Nm di coppia che così
riprende anche in 14esima da 0,01 km7h senza vibrazioni?? :-))
NO: (considerando la loro abilità al volante) mi entrano in macchina
con il loro ..... (segue resto della tua frase).
E, permettimi di ricordarlo, 2300-2400 Kg lanciati a + di 110 Km/h di
certo non mi fanno bene se mi arrivano addosso.
:-)

Ciao

Andrea a.k.a. Fafifugno (25, 54, MI)
Fiat punto 55 S 3 porte driver&owner
gi
2003-11-21 21:53:05 UTC
Permalink
Post by Fafifugno
NO: (considerando la loro abilità al volante) mi entrano in macchina
con il loro ..... (segue resto della tua frase).
E, permettimi di ricordarlo, 2300-2400 Kg lanciati a + di 110 Km/h di
certo non mi fanno bene se mi arrivano addosso.
Ma li pagano i SUV per venirti addosso? Hai una taglia sulla testa? Nel
caso, informami, per favore, posso entrarti in macchina con 2300 kg lanciati
a oltre 200 km/h, pur considerando la mia abilita' al volante.

gi
ROTFL
2003-11-21 21:56:24 UTC
Permalink
Post by gi
Post by Fafifugno
NO: (considerando la loro abilità al volante) mi entrano in macchina
con il loro ..... (segue resto della tua frase).
E, permettimi di ricordarlo, 2300-2400 Kg lanciati a + di 110 Km/h di
certo non mi fanno bene se mi arrivano addosso.
Ma li pagano i SUV per venirti addosso? Hai una taglia sulla testa? Nel
caso, informami, per favore, posso entrarti in macchina con 2300 kg lanciati
a oltre 200 km/h, pur considerando la mia abilita' al volante.
Senti, ce lo vuoi dire che cazzo di macchina hai? E' da ieri sera che
cerchi di terrorizzarci... io non son nenanche riuscito a dormire!

ROTFL
gi
2003-11-21 23:09:01 UTC
Permalink
Post by ROTFL
Senti, ce lo vuoi dire che cazzo di macchina hai? E' da ieri sera che
cerchi di terrorizzarci... io non son nenanche riuscito a dormire!
Ma ovvio, un SUV.
Quale modello non importa, qui sono tutti uguali, dalla Cayenne alla Scenic
RX4. Tutti inguidabili, inutili, altissimi, pesantissimi, pericolosissimi.
Purtroppo il mio ha alcuni gravi difetti, per esempio non e' mai salito su
un marciapiede. Lo accosto sempre per bene, scendo e aspetto. Dapprima lo
pregavo "per favore, almeno con una ruota, ti faccio cromare il cofano"; poi
ho pensato che fosse un problema di timidezza, ora mi nascondo e aspetto, ma
ancora niente. Sto pensando di pagare Dr. Pianale per passare li' vicino,
sono certo che balzerebbe sul marciapiede con 4 ruote piu' quella di scorta,
invadendo il suo spazio vitale. Un altro grave difetto che ho riscontrato e'
che rispetta la distanza di sicurezza. Assurdo! Io compro un SUV e questo
rispetta la distanza di sicurezza? Probabilmente e' la centralina.

Ho un X5 3.0 benzina del 2001, comprato quest'estate, sfruttando la
svalutazione verticale dovuta alla motorizzazione. Consuma molto, ma non e'
grave, visto che non e' destinato a grandi chilometraggi: l'asilo e' vicino
a casa e non e' l'unica auto in famiglia. Viaggia abbastanza bene in
autostrada, e fa il suo onesto lavoro sugli sterrati, anche se sono gia'
riuscito a dargli un gran colpo sotto. Non l'ho ancora portato sulla neve,
devo prima montare delle gomme adatte e catenabili, il precedente
proprietario l'ha gommato con i 19". Non mi fido ad andarci cosi', molti sul
ng hanno avvistato SUV fermi su un cm di neve, o, peggio ancora, trainati in
salita da agili e leggere berlinette.

Non senza vergogna ti comunico che sono anche stato tamponato da una Punto.

gi
SM
2003-11-22 00:12:16 UTC
Permalink
Post by gi
Purtroppo il mio ha alcuni gravi difetti, per esempio non e' mai salito su
un marciapiede. Lo accosto sempre per bene, scendo e aspetto. Dapprima lo
pregavo "per favore, almeno con una ruota, ti faccio cromare il cofano"; poi
ho pensato che fosse un problema di timidezza, ora mi nascondo e aspetto, ma
ancora niente. Sto pensando di pagare Dr. Pianale per passare li' vicino,
sono certo che balzerebbe sul marciapiede con 4 ruote piu' quella di scorta,
invadendo il suo spazio vitale. Un altro grave difetto che ho riscontrato e'
che rispetta la distanza di sicurezza. Assurdo! Io compro un SUV e questo
rispetta la distanza di sicurezza? Probabilmente e' la centralina.
Bellissima...
M'ork
2003-11-22 09:14:29 UTC
Permalink
On Fri, 21 Nov 2003 23:09:01 GMT, "gi" <***@grazie.it> wrote:

La tua auto non mi piace, ma sono totalmente solidale con te!



Ciao, M'ork!
Gianni Rondinini
2003-11-24 11:02:27 UTC
Permalink
Post by gi
Ma ovvio, un SUV.
Quale modello non importa, qui sono tutti uguali, dalla Cayenne alla Scenic
[...]
Post by gi
ng hanno avvistato SUV fermi su un cm di neve, o, peggio ancora, trainati in
salita da agili e leggere berlinette.
lol...
scusa, non ho resistito: mai divertito tanto... :)
questo lo stampo :)
Post by gi
Non senza vergogna ti comunico che sono anche stato tamponato da una Punto.
io da una multipla. eravamo 2 auto affiancate: per non fare torti il
tale ci ha tamponati entrambi. ha schiacciato una twingo contro un
ducato e ha tamponato me.

saluti.
--
Gianni Rondinini
Icem s.r.l. - http://www.icem.it
Tel: +39 0545 78036
Fax: +39 0545 78727
Fafifugno
2003-11-22 15:51:25 UTC
Permalink
Post by gi
Ma li pagano i SUV per venirti addosso?
No, perchè ?
Post by gi
Hai una taglia sulla testa?
No, perchè ?
Post by gi
Nel caso, informami, per favore, posso entrarti in macchina con 2300 kg lanciati a oltre 200 km/h, pur considerando la mia abilita' al volante.
???

Qualcosa non va ?
Post by gi
gi
Andrea a.k.a. Fafifugno (25, 54, MI)
Fiat punto 55 S 3 porte driver&owner
Gianni Rondinini
2003-11-24 10:59:14 UTC
Permalink
Post by Fafifugno
E, permettimi di ricordarlo, 2300-2400 Kg lanciati a + di 110 Km/h di
certo non mi fanno bene se mi arrivano addosso.
2.300kg a 110 all'ora fanno esattamente quello che fanno 1.500 a 130,
quindi non mi sembra tutta questa cosa...
oltre al fatto che, ma potrei sbagliare, non tutti i suv pesino 23
quintali.

saluti.
--
Gianni Rondinini
Icem s.r.l. - http://www.icem.it
Tel: +39 0545 78036
Fax: +39 0545 78727
D i e g o®
2003-11-18 09:38:34 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
In altre risposte ho letto dei bei 'cazzi loro', verissimo.... ma il fatto è
che finche lo sono in senso ASSOLUTO la cosa mi è indifferente.... nel
momento in cui i "loro cazzi" diventano direttamnte parte del mio mondo (per
interlocuzione fisica del mezzo nel mio spazio personale o discussione
verbale con il proprietario, mediamente 'sborone' delle doti del cassone)
Non necessariamente lo "sborone" è solo chi guida un cassone. C'è anche lo
sborone sugli sci, lo sborone col motorino, lo sborone in discoteca, lo
sborone sul lavoro, lo sborone tra gli amici .....

Insomma .... non vorrai picchiarti con tutti o decidere di andare a vivere
sull'Isola dei Famosi?

Facchetti, Facchetti, fai lavorare i tuoi neuroni senza faticare tanto per
quelli degli altri ...
--
Diego® 42-MI
www.idanet.net
Dr. Pianale
2003-11-18 09:38:30 UTC
Permalink
Ciao "D i e g o®"
Post by D i e g o®
Non necessariamente lo "sborone" è solo chi guida un cassone. C'è anche lo
sborone sugli sci, lo sborone col motorino, lo sborone in discoteca, lo
sborone sul lavoro, lo sborone tra gli amici .....
Infatti mi stanno sul ..... tutti... :-)
Post by D i e g o®
Insomma .... non vorrai picchiarti con tutti o decidere di andare a vivere
sull'Isola dei Famosi?
Non sono mai finito alle mani dai tempi della scuola....
Post by D i e g o®
Facchetti, Facchetti, fai lavorare i tuoi neuroni senza faticare tanto per
quelli degli altri ...
Dicevo...... basta che IL neurone degli altri non venga riversato su di me
come il 'verbo'.....

Ciao
--
Cristian F. (MI,35,143) PULL ANNO IV d.C. dO O (||||)°(||||) O Ob
http://communities.msn.it/IlmondodelDrPianale
Quando un uomo con la TurboNafta incontra un uomo con il TurboBenza,
l'uomo con la TurboNafta è un uomo sverniciato.
D i e g o®
2003-11-18 09:56:39 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Dicevo...... basta che IL neurone degli altri non venga riversato su di me
come il 'verbo'.....
Ma in questo caso FREGATENE alla GRANDE di chi ne fa il proprio verbo!

:-)

... e vivi sereno



--
Diego® 42-MI
www.idanet.net
Rosko
2003-11-18 09:31:29 UTC
Permalink
che questa societa' strutturalista [CUT]
La risposta alla NAFTA fu un chiaro accenno alla sua superba
intellighenzia [CUT]

Tutto questo mi ricorda molto l'esame di "Storia del pensiero sociologico",
ma quali sono poi le caratteristiche dello strutturalismo che ritrovi nella
società attuale?

Rosko (27, 192 VE)



--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Simonone
2003-11-18 10:06:26 UTC
Permalink
Addì Mon, 17 Nov 2003 18:03:05 GMT, "VegethTS \(Il Piccolo Gramsci\)"
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Dal mio canto saro' sempre perennemente CONTRO.
basta starci sotto.
non ti vedono neanche, finchè non sei un mezzo kilometro davanti a
loro
--
Simonone che...se non ha le ruote o i pattini, non ne vale la pena...

(_)____.____(_) OO=[||]°[||]=OO (____\===o===/____)
============
Have you hugged your car today?
Un'auto più alta di 160 cm NON è una Porsche !
"Il rumore del doppio corpo Weber è come quello di una donna che fa un
pompino e risucchia" (Getix)
Paolo Cossettini
2003-11-18 10:48:07 UTC
Permalink
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
DISCORSO TRA RAGAZZI 20ENNI (di borghese famiglia)
beh Vegeth, ma chissenefrega???

:-S

--

Paolo Cossettini (VE-BO, 28, troppi per chiunque)
1x Alfa Romeo; 2x Audi; 1x Fiat
www.cossettini.it ---------> Duetto Site!
VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
2003-11-18 11:39:59 UTC
Permalink
Post by Paolo Cossettini
beh Vegeth, ma chissenefrega???
:-S
Scusa Paolotto, mi sono dimenticato di aggiungere che io ero di "Proletaria
famiglia".

:-P
Gianni Rondinini
2003-11-19 16:03:58 UTC
Permalink
On Mon, 17 Nov 2003 18:03:05 GMT, "VegethTS \(Il Piccolo Gramsci\)"
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Continuando il racconto del Doktor Pianalo vi illumino su altri bei discorsi
che questa societa' strutturalista ha ormai imparato a memoria per la
bellezza di auto inutili in tutto il suo genere.
le tue uscite non mi scandalizzano oramai piu', ma un breve reply
voglio dedicartelo.
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
annuncia: "Che bella, anche se purtroppo non c'è diesel e quindi non la
prendo".
un'opinione. io una cayenne a gasolio non la prenderei, sebbene sia un
fan dei motori diesel e tendenzialmente attratto dai suv.
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
guidare un auto che ti fa sentire superiore agli altri?
turbe psichiche ed infanzia difficile si manifestano in tanti modi.
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Sconcertato di questo, gli ribadisco che la strada la tiene meglio la mia
75, hanno consumi esorbitanti con prestazioni da Panda old type, hanno doti
da fuoristrada di una punto e poi con una macchina da 70.000 euro ci
andresti nel bel mezzo della breccia e fanga? Il Lord d'Inghilterra mi
e' un altro esempio lampante.

poi potrei farti notare che la strada la tua 75 non la tiene no di
sicuro meglio di un x5 4.4i, perche' al livello di quel suv --a mio
avviso il migliore riuscito *per ora*-- faticano ad arrivarci tante
vetture ben piu' dotate della tua.
inoltre i consumi sono spesso paragonabili a quelli di vetture con
dotazione paragonabile. l'x5 a gasolio consuma 9/10lt/100km, il 530d
ne consuma 7/8. quello a benzina consuma 13/14lt/100km, il 740i ne
brucia 10/12. non ci vedo niente di esorbitante in tutto questo.
per quanto riguarda la "breccia e fanga", uno col cayenne ci va dove
gli pare senza chiedere il permesso a te o senza dirtelo dopo che c'e'
andato. tant'e' che il buon pippeis ha graffiato la sua cayenne 2 ore
dopo averla portata a casa proprio in mezzo ad alcuni alberi per
provarlo fuori-asfalto.
certo, se dovessi andare con regolarita' in mezzo al fango comprerei
un defender 90 dell'87, ma se mi rimangono un po' di soldi li' e ogni
tanto faccio un giro su un prato o in fuoristrada leggero --o se ho
una casa in campagna scomoda da raggiungere-- magari posso anche usare
l'ml.
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
illumina dicendo che non ne ho mai guidato uno (l'ML la conosco a memoria) e
soprattutto non avrei dovuto disprezzare cio' che non mi sarei mai potuto
permettere di comprare.
che, senza offesa, mi sembra sia quello che tu --e tantissimi altri--
stia facendo.
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Qui casca l'asino. Gli dico quanto è intelligente lui a spendere tutti quei
soldi per poi comprarsi una NAFTA per risparmiare qualche euro, poi
vedi, il tuo problema e' che non capisci che i motori a gasolio, oltre
che a farti risparmiare soldi, ha una guida differente e per certi
tipi di veicoli sarebbe altamente migliore.
hai mica fatto caso che i vecchi fuoristrada sono sempre stati molto
piu' diffusi a nafta che non a benzina? anche quando c'era ancora il
superbollo...

poi dovresti ricordarmi se la differenza tra fare 10km/lt a gasolio e
farne 7 a benzina e' trascurabile o no, perche' a me sembra che 8.85
eurocent/litro sia tanto meno di 15.10, ma forse ragioniamo con
preordini differenti [1]...
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
iniziasse magari a pensare di testa sua per trovare auto che gli piacessero
veramente anziche' seguire mode passeggere.
gia'. sono contento di conoscere colui che sa indiscutibilmente quelli
che sono i gusti della gente e del fatto che i suv si vendono perche'
sono di moda.
sulla moda non discuto, sul fatto che possano piacere oggettivamente
invece si'. ho una berlina perche' per quel che mi serve e' piu'
pratica, ma se i 100mln che ho speso fossero usciti dal mio
portafoglio in modo diretto ora avrei un x5 sotto il sedere. a
gasolio, naturalmente.
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
La risposta alla NAFTA fu un chiaro accenno alla sua superba intellighenzia
nel risparmiare soldi andando in giro con il suo suvvone.
hai mica fatto caso che la macchina la paghi una volta --tra l'altro
una bella fetta della differenza di costo benza/gasolio la recuperi
quando la vendi-- e il carburante tutte le settimane?

saluti.

[1] questa la capiscono solo gli ingegneri, non farci caso
--
Gianni Rondinini
Icem s.r.l. - http://www.icem.it
Tel: +39 0545 78036
Fax: +39 0545 78727
VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
2003-11-19 16:34:50 UTC
Permalink
Post by Gianni Rondinini
le tue uscite non mi scandalizzano oramai piu', ma un breve reply
voglio dedicartelo.
Scusa, ma ci conosciamo??
BraveMurderDay
2003-11-19 17:16:29 UTC
Permalink
"VegethTS (Il Piccolo Gramsci)" ha scritto
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Scusa, ma ci conosciamo??
Difficile rispondere ad un post del genere eh? Ti ha spaccato, ammettilo...

--
Stefano
Mini Cooper S (24,163,TO)
Malaguti Phantom F12 50
VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
2003-11-19 18:46:08 UTC
Permalink
Post by BraveMurderDay
Difficile rispondere ad un post del genere eh? Ti ha spaccato,
ammettilo...
Post by BraveMurderDay
--
Non mi ha spaccato per nulla ma sinceramente non riesco a capire chi sia
visto che si è stufato di sentirmi.
Elfer
2003-11-19 21:37:13 UTC
Permalink
On Wed, 19 Nov 2003 16:34:50 GMT, "VegethTS \(Il Piccolo Gramsci\)"
Post by VegethTS (Il Piccolo Gramsci)
Scusa, ma ci conosciamo??
E' necessario conoscersi per replicare su un ng? Non credevo..

Elfer
Continua a leggere su narkive:
Loading...