Discussione:
grandine
(troppo vecchio per rispondere)
Giacobino da Tradate
2021-06-29 09:48:00 UTC
Permalink
In caso di grandine, in assenza di ripari, e' meglio fermarsi e prendere
i chicchi in verticale, o e' meglio proseguire in modo che il chicco
colpisca in diagonale?
--
"Le Mondine" Fan Club
Simone "NINJA"
2021-06-29 10:22:13 UTC
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
In caso di grandine, in assenza di ripari, e' meglio fermarsi e prendere
i chicchi in verticale, o e' meglio proseguire in modo che il chicco
colpisca in diagonale?
la grandine colpisce sempre in strisce di zona limitate, tipicamente grandina in un punto e 400mt dopo piove e basta

se non ci sono ripari la cosa peggiore da fare è fermarsi. bisogna uscirne e in fretta
mangi
2021-06-29 12:23:39 UTC
Permalink
Post by Simone "NINJA"
la grandine colpisce sempre in strisce di zona limitate, tipicamente grandina
in un punto e 400mt dopo piove e basta
se non ci sono ripari la cosa peggiore da fare è fermarsi. bisogna uscirne e in fretta
+1
--
mangi (55, 421+260+60, MB)
La bmw mappata ha guadagnato 70 CV:
https://imgur.com/UAkmOhX
Ecco il mio bar preferito:
https://imgur.com/i8oM6Gu
Mai piu' una tv Samsung in casa mia!!!
BFS
2021-06-29 12:08:04 UTC
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
In caso di grandine, in assenza di ripari, e' meglio fermarsi e prendere
i chicchi in verticale, o e' meglio proseguire in modo che il chicco
colpisca in diagonale?
ragionamento di pura fisica
meglio stare fermi, visto che le due velocità (chicco e auto) si sommano
e quindi la forza d'impatto sarà maggiore in movimento
e visto che se inizi a prenderla ora che scappi il danno è gia fatto
direi che anche al lato pratico meglio fermarsi
Jk
2021-06-29 12:35:40 UTC
Permalink
Post by BFS
ragionamento di pura fisica
meglio stare fermi, visto che le due velocità (chicco e auto) si sommano
e quindi la forza d'impatto sarà maggiore in movimento
affinchè si sommino con somma vettoriale bisogna che l' angolo tra i 2
vettori sia tra 0 e 90°
Ora è chiaro che ottnere una V con direzione 180° è impossibile, ma
capisci anceh a pura senos logico che se la direzione della grandine è
da dietro la macchina, andando la prendi più piano che da fermo...
BFS
2021-06-29 13:23:47 UTC
Permalink
Questo messaggio potrebbe essere inappropriato. Clicca per visualizzarlo
Jk
2021-06-29 14:43:08 UTC
Permalink
Post by BFS
saranno passati 20anni dal mio esame di fisica e quindi sta cosa che
scrivi degli angoli per avere la somma proprio non la ricordo
beh ma ricorderai come si fa la somma vettoriale no?
anche per me son passati 20 anzi... caz come son vecchio!
Post by BFS
"la velocità può infatti
PUO'
certo
Io contestavo accademicamente che sia un effetto certo, dipende
Se ci pensi ad es ad un chiccho che cade esattamente perpendicolare alla
cappotta. Cosa cambia se l' auto è ferma o si muove?
Beppe
2021-06-30 18:38:45 UTC
Permalink
Post by Jk
Post by BFS
saranno passati 20anni dal mio esame di fisica e quindi sta cosa che
scrivi degli angoli per avere la somma proprio non la ricordo
beh ma ricorderai come si fa la somma vettoriale no?
anche per me son passati 20 anzi... caz come son vecchio!
Post by BFS
"la velocità può infatti
PUO'
certo
Io contestavo accademicamente che sia un effetto certo, dipende
Se ci pensi ad es ad un chiccho che cade esattamente perpendicolare alla
cappotta. Cosa cambia se l' auto è ferma o si muove?
Il modulo del vettore velocità è la radice quadrata della la somma dei
quadrati delle singole componenti.
Quindi se consideriamo la grandine verticale e il moto dell'auto
verticale la velocità di impatto comunque aumenta...
Jk
2021-07-01 07:15:58 UTC
Permalink
Post by Beppe
Il modulo del vettore velocità è la radice quadrata della la somma dei
quadrati delle singole componenti.
Quindi se consideriamo la grandine verticale e il moto dell'auto
verticale la velocità di impatto comunque aumenta...
Beppe che fai spoileri?
Cmq se colpisce una superficie orizzontale poi il vettore va di nuovo
scomposto in componente perpendicolare e componente longitudinale...
Diciamo che la 1a metà della vettura soffre di più, la seconda metà di meno.
Io guardo sempre il lato B :-D
BFS
2021-07-01 07:43:33 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by Jk
Post by BFS
saranno passati 20anni dal mio esame di fisica e quindi sta cosa che
scrivi degli angoli per avere la somma proprio non la ricordo
beh ma ricorderai come si fa la somma vettoriale no?
anche per me son passati 20 anzi... caz come son vecchio!
Post by BFS
"la velocità può infatti
PUO'
certo
Io contestavo accademicamente che sia un effetto certo, dipende
Se ci pensi ad es ad un chiccho che cade esattamente perpendicolare
alla cappotta. Cosa cambia se l' auto è ferma o si muove?
Il modulo del vettore velocità è la radice quadrata della la somma dei
quadrati delle singole componenti.
Quindi se consideriamo la grandine verticale e il moto dell'auto
verticale la velocità di impatto comunque aumenta...
quindi, visto che la domanda è "fa meno danni un chicco da fermi o uno
in movimento" concordi con me che è meglio stare fermi, visto che la
velocità di impatto cambia. e magari è proprio quella piccola differenza
a creare il bozzo
Massimo M.
2021-07-01 07:56:50 UTC
Permalink
Post by BFS
quindi, visto che la domanda è "fa meno danni un chicco da fermi o uno
in movimento" concordi con me che è meglio stare fermi, visto che la
velocità di impatto cambia. e magari è proprio quella piccola differenza
a creare il bozzo
diro' una stronzata, ma, parlando di capote, non e' meglio essere in movimento?
se sono fermo l'energia se la prende tutta il singolo punto, mentre in movimento il punto di impatto si sposta, e una parte maggiore di carrozzeria e' interessato dall'impatto, quindi meno energia/superficie.
un po' come stare fermi nelle sabbie mobili (si affonda) o correrci sopra (il piede non ha il tempo di affondare).
Barone:CicaIa
2021-06-30 15:54:18 UTC
Permalink
Post by BFS
saranno passati 20anni dal mio esame di fisica e quindi sta cosa che
scrivi degli angoli per avere la somma proprio non la ricordo
Secondo te fai piu' danni se due auto si scontrano in un frontale o se una
delle due tampona l'altra di lato??
BFS
2021-06-29 13:25:54 UTC
Permalink
è da dietro
se è davanti che fai? scappi in retromarcia :-)
Jk
2021-06-29 14:43:27 UTC
Permalink
Post by BFS
è da dietro
se è davanti che fai? scappi in retromarcia :-)
Ovviamente! :-)
Massimo M.
2021-06-29 13:55:43 UTC
Permalink
Post by BFS
ragionamento di pura fisica
meglio stare fermi, visto che le due velocità (chicco e auto) si sommano
e quindi la forza d'impatto sarà maggiore in movimento
e visto che se inizi a prenderla ora che scappi il danno è gia fatto
direi che anche al lato pratico meglio fermarsi
pero' come giustamente dice BFS, probabilmente in un punto grandina, duecento metri dopo no.
io proverei ad andare avanti, mal che vada la grandine te la prendi comunque, ma hai la possibilita' di uscirne. se rimani fermo, te la prendi finche' non smette.
BFS
2021-06-29 14:04:21 UTC
Permalink
Post by Massimo M.
Post by BFS
ragionamento di pura fisica
meglio stare fermi, visto che le due velocità (chicco e auto) si sommano
e quindi la forza d'impatto sarà maggiore in movimento
e visto che se inizi a prenderla ora che scappi il danno è gia fatto
direi che anche al lato pratico meglio fermarsi
pero' come giustamente dice BFS, probabilmente in un punto grandina, duecento metri dopo no.
io proverei ad andare avanti, mal che vada la grandine te la prendi comunque, ma hai la possibilita' di uscirne. se rimani fermo, te la prendi finche' non smette.
ci sono troppe variabili..
ma ipotizzando una grandinata perfettamente verticale, con chicchi di
pari massa e grandi come palle da golf la "forza d'urto"
carrozzeria/parabrezza stando fermi è minore rispetto ad andare a 80 km/h
se il danno alla carrozzeria è proporzionale alla forza dell'urto va da
se che il danno in movimento è maggiore
se no, vado in garage a cercare il libro di fisica :-)
Jk
2021-06-29 14:45:24 UTC
Permalink
Post by BFS
ma ipotizzando una grandinata perfettamente verticale,
cosa peraltro piuttosto rara
Post by BFS
pari massa e grandi come palle da golf la "forza d'urto"
carrozzeria/parabrezza stando fermi è minore rispetto ad andare a 80 km/h
se il danno alla carrozzeria è proporzionale alla forza dell'urto va da
se che il danno in movimento è maggiore
sul vetro è vero sul cofano no.
Post by BFS
se no, vado in garage a cercare il libro di fisica :-)
mò te tocca! ;-)
BFS
2021-06-29 15:23:34 UTC
Permalink
Post by Jk
Post by BFS
ma ipotizzando una grandinata perfettamente verticale,
cosa peraltro piuttosto rara
Post by BFS
pari massa e grandi come palle da golf la "forza d'urto"
carrozzeria/parabrezza stando fermi è minore rispetto ad andare a 80 km/h
se il danno alla carrozzeria è proporzionale alla forza dell'urto va
da se che il danno in movimento è maggiore
sul vetro è vero sul cofano no.
Post by BFS
se no, vado in garage a cercare il libro di fisica :-)
mò te tocca! ;-)
ok vado a rovistare... tra l'altro se non ricordo male avevo preso pure
un incredibile 22 su 30 all'esame :-)

però quindi
in condizioni in cui la grandinata sia + o - verticale e piovano
letteralmente sassi
e supponendo di una vastità tale da rendere inutile scappare dove non
grandina, tra l'altro non posso sapere dove non grandina e sono
costretto cmq a rimanere in strada.

stando fermo rendo praticamente nulli i danni a parti dell'auto
perfettamente verticali e minore il danno su cofani e parabrezza
inclinati essendo la forza d'impatto minore

se invece scappo a 90 km/h dentro un muro di sassi che cadono, ho anche
l'urto delle parti verticali (muso) e un maggiore urto su quelle inclinate.

quindi per me, meglio star fermi
Dr. Ogekuri
2021-06-29 15:27:18 UTC
Permalink
Post by BFS
quindi per me, meglio star fermi
assicurazione e sticazzi :D
BFS
2021-06-29 15:30:42 UTC
Permalink
Post by Dr. Ogekuri
Post by BFS
quindi per me, meglio star fermi
assicurazione e sticazzi :D
ovviamente!

furto incendio e grandine non mancano mai per auto e moto
almeno sono tranquillo quando sono in giro
Simone "NINJA"
2021-07-01 08:44:49 UTC
Permalink
Post by BFS
stando fermo rendo praticamente nulli i danni a parti dell'auto
perfettamente verticali e minore il danno su cofani e parabrezza
inclinati essendo la forza d'impatto minore
se invece scappo a 90 km/h dentro un muro di sassi che cadono, ho anche
l'urto delle parti verticali (muso) e un maggiore urto su quelle inclinate.
quindi per me, meglio star fermi
accademicamente si ma a 90km/h in 30 secondi sei già a 750mt dalla grandine: ripeto sempre meglio muoversi in qualunque direzione perchè un fronte grandinigeno ampio più di 1km è cosa davvero rara alle nostre latitudini
felice_pago
2021-06-30 06:56:23 UTC
Permalink
Post by Massimo M.
pero' come giustamente dice BFS, probabilmente in un punto grandina, duecento metri dopo no.
io proverei ad andare avanti, mal che vada la grandine te la prendi comunque, ma hai la possibilita' di uscirne. se rimani fermo, te la prendi finche' non smette.
magari ti muovi nella stessa direzione delle nuvole cariche di grandine


felicepago

fan tozzi
.
UoScAr
2021-06-30 09:24:33 UTC
Permalink
il Tue, 29 Jun 2021 14:08:04 +0200, BFS ha scritto che...
Post by BFS
ragionamento di pura fisica
meglio stare fermi, visto che le due velocità (chicco e auto) si sommano
e quindi la forza d'impatto sarà maggiore in movimento
e visto che se inizi a prenderla ora che scappi il danno è gia fatto
direi che anche al lato pratico meglio fermarsi
la somma è vettoriale. ammesso e non concesso che i chicchi scendano
puramente verticali, che so, a 100km/h, andando a 40km/h la somma non
è certo 140km/h ma meno di 108km/h.

la energia cinetica va con v^2 e quindi si incrementa di un 16% circa.
niente di esageratamente diverso dallo stare fermi, quindi.

conviene muoversi, come dice ninja, se non si ha un riparo.
--
UoScAr, Imola, 45, 146 & 160++, 16
Beppe
2021-06-30 18:43:31 UTC
Permalink
Post by UoScAr
il Tue, 29 Jun 2021 14:08:04 +0200, BFS ha scritto che...
Post by BFS
ragionamento di pura fisica
meglio stare fermi, visto che le due velocità (chicco e auto) si sommano
e quindi la forza d'impatto sarà maggiore in movimento
e visto che se inizi a prenderla ora che scappi il danno è gia fatto
direi che anche al lato pratico meglio fermarsi
la somma è vettoriale. ammesso e non concesso che i chicchi scendano
puramente verticali, che so, a 100km/h, andando a 40km/h la somma non
è certo 140km/h ma meno di 108km/h.
la energia cinetica va con v^2 e quindi si incrementa di un 16% circa.
niente di esageratamente diverso dallo stare fermi, quindi.
conviene muoversi, come dice ninja, se non si ha un riparo.
Si ma se sei in autostrada e stai andando a 100km/h la velocità di
impatto diventa sqrt(100^2+100^2) cioè 141 km/h circa.
Il che inizia a diventare problematico: poi magari ti distruggi il
parabrezza ma il lunotto rimane perfetto...
UoScAr
2021-07-01 06:07:17 UTC
Permalink
il Wed, 30 Jun 2021 20:43:31 +0200, Beppe ha scritto che...
Post by Beppe
Si ma se sei in autostrada e stai andando a 100km/h la velocità di
impatto diventa sqrt(100^2+100^2) cioè 141 km/h circa.
Il che inizia a diventare problematico: poi magari ti distruggi il
parabrezza ma il lunotto rimane perfetto...
se vai ai 100 sotto una grandinata, con le palle di ghiaccio per
terra, il problema non è la grandinata.
--
UoScAr, Imola, 45, 146 & 160++, 16
Barone:CicaIa
2021-06-30 15:53:04 UTC
Permalink
Post by BFS
ragionamento di pura fisica
meglio stare fermi, visto che le due velocità (chicco e auto) si sommano
e quindi la forza d'impatto sarà maggiore in movimento
e visto che se inizi a prenderla ora che scappi il danno è gia fatto
direi che anche al lato pratico meglio fermarsi
Rotfl, no
Dumah Brazorf
2021-06-30 16:32:00 UTC
Permalink
Il giorno Tue, 29 Jun 2021 11:48:00 +0200 quel simpaticone del
Post by Giacobino da Tradate
In caso di grandine, in assenza di ripari, e' meglio fermarsi e prendere
i chicchi in verticale, o e' meglio proseguire in modo che il chicco
colpisca in diagonale?
Diciamo che visto che l'energia della botta aumenta al quadrato della
velocità meglio non accelerare ai 150 all'ora ma rallentare (anche
perchè la visibilità sarà quel che sarà [cit.]...)
Poi, fermarsi o cercare di muoversi verso l'uscita? Eh, a sapere in
che direzione andare...


+---------------------+
Dumah Brazorf [38, 120, BS]
Roberto Deboni DMIsr
2021-07-01 00:03:03 UTC
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
In caso di grandine, in assenza di ripari, e' meglio fermarsi e prendere
i chicchi in verticale, o e' meglio proseguire in modo che il chicco
colpisca in diagonale?
A che velocita' pensa di proseguire ?

La valutazione e' complicata. Per cominciare, occorre considerare
se tira vento e quindi la grandine gia' cade in diagonale.
E poi va considerata la direzione del vento (anche perche' le
nuvole con la grandine si muovono in quella direzione.

Per dare una idea, la grandine di meno di 2-2,5 cm di diametro
non supera i 40 km/h all'impatto. Se il diametro arriva a
4-4,5 cm di diametro, la velocita' sale a oltre 90 km/h.
Come si puo' vedere, il problema dei chicchi piu' grossi e'
in quota minore il maggiore peso, ma bensi' la velocita'
circa doppia all'impatto e quindi con 4 volte l'energia cinetica,
che va ad aggiungersi al maggiore peso (che a sua volta
cresce in modo piu' che proporzionale al crescere del
diametro).

Se si viaggia a meno di 50 km/h, la velocita' con cui il
parabrezza incontra i chicchi e' dell'ordine di quella naturale
dei cicchi, ma se si va a 100 km/h, con chicchi "comuni",
si aumenta l'energia degli impatti sul parabrezza, anche tettuccio
e cofano dovrebbero essere indifferenti. Se il veicolo invece ha
un cofano inclinato o la parte orrizontale nel caso di un furgone
ad esempio, o la mascherina stessa di un auto, viene sottoposto a
un bombardamento di chicci a velocita' corrispondente a quella
con cui ci si muove, il che e' peggio del stare fermi.

La cosa migliore e' avere una coperta di lana spessa (perche'
incombustibile e quindi non prende fuoco in caso di incendio,
non aumentando il carico combustibile dentro l'auto), fermarsi
e stendere subito la coperta su cofano e tettuccio.
Kinglon
2021-07-01 05:23:42 UTC
Permalink
Post by Roberto Deboni DMIsr
...
La cosa migliore e' avere una coperta di lana spessa (perche'
incombustibile e quindi non prende fuoco in caso di incendio,
non aumentando il carico combustibile dentro l'auto), fermarsi
e stendere subito la coperta su cofano e tettuccio.
E prendersi i chicchi in testa. Mi sembra fatto bene. Dimenticavo ti
devi portare anche un casco dietro... :D
Continua a leggere su narkive:
Loading...