Discussione:
Da Daikin un liquido refrigerante che aumenta l’autonomia delle elettriche
(troppo vecchio per rispondere)
Io sono la notte
2021-07-15 19:10:03 UTC
Permalink
L’azienda giapponese Daikin, produttrice di apparecchi di
climatizzazione e depurazione dell’aria, ha sviluppato un liquido
refrigerante per auto elettriche in grado di estenderne l’autonomia
della vettura fino al 50%. Durante il periodo estivo, il climatizzatore
auto è un accessorio considerato indispensabile soprattutto per
affrontare i lunghi viaggi. Non dobbiamo però dimenticare che
l’impianto di climatizzazione influisce sull’autonomia dell’auto
considerata la consistente richiesta di energia derivante dalla
batteria. Il prodotto potrebbe essere commercializzato già entro il
2025.

Il liquido refrigerante prodotto da Daikin sarebbe infatti in grado di
estenderne l’autonomia anche del 50% rendendo dunque i sistemi di
condizionamento nettamente più efficienti di quelli attuali. Secondo
quanto emerge dal report condotto da Nikkei Asia, il nuovo liquido
refrigerante della società giapponese ha un punto di ebollizione che si
aggira intorno ai -40°, ovvero dai 10 ai 15 gradi in meno di quello
usato attualmente dai produttori di veicoli a batteria.

Non a caso, i climatizzatori utilizzano il calore generato dalla
compressione del liquido refrigerante per riscaldare e rinfrescare
l’aria dell’abitacolo. I benefici del nuovo liquido Daikin porterebbero
pertanto ad una consistente riduzione dell’energia richiesta per la
compressione portando, conseguentemente, al consumo di minore
elettricità aumentando l’autonomia della vettura. Secondo quanto
dichiarato dalla multinazionale, un’auto elettrica con un’autonomia di
200 km che viaggia in un contesto urbano con il condizionatore attivo
potrebbe guadagnare ulteriori 100 chilometri di autonomia grazie
all’innovativo liquido refrigerante. La stessa Nikkei Asia sottolinea
che Daikin sarebbe intenzionata a commercializzare il nuovo liquido ad
un prezzo equivalente a quello di altri prodotti attualmente presenti
sul mercato.

Tuttavia, nonostante Daikin abbia già sviluppato il prodotto sarà
l’ente SAE International a verificare le sue reali prestazioni e la
conformità ai requisiti di sicurezza.
--
Io sono la vendetta, io sono la notte,
El_Ciula
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
L?azienda giapponese Daikin, produttrice di apparecchi di climatizzazione e depurazione dell?aria, ha sviluppato un liquido refrigerante per auto elettriche in grado di estenderne l?autonomia della vettura fino al 50%. Durante il periodo estivo, il climatizzatore auto è un accessorio considerato indispensabile soprattutto per affrontare i lunghi viaggi. Non dobbiamo però dimenticare che l?impianto di climatizzazione influisce sull?autonomia dell?auto considerata la consistente richiesta di energia derivante dalla batteria. Il prodotto potrebbe essere commercializzato già entro il 2025.Il liquido refrigerante prodotto da Daikin sarebbe infatti in grado di estenderne l?autonomia anche del 50% rendendo dunque i sistemi di condizionamento nettamente più efficienti di quelli attuali. Secondo quanto emerge dal report condotto da Nikkei Asia, il nuovo liquido refrigerante della società giapponese ha un punto di ebollizione che si aggira intorno ai -40°, ovvero dai 10 ai 15 gradi in meno di quello usato attualmente dai produttori di veicoli a batteria.Non a caso, i climatizzatori utilizzano il calore generato dalla compressione del liquido refrigerante per riscaldare e rinfrescare l?aria dell?abitacolo. I benefici del nuovo liquido Daikin porterebbero pertanto ad una consistente riduzione dell?energia richiesta per la compressione portando, conseguentemente, al consumo di minore elettricità aumentando l?autonomia della vettura. Secondo quanto dichiarato dalla multinazionale, un?auto elettrica con un?autonomia di 200 km che viaggia in un contesto urbano con il condizionatore attivo potrebbe guadagnare ulteriori 100 chilometri di autonomia grazie all?innovativo liquido refrigerante. La stessa Nikkei Asia sottolinea che Daikin sarebbe intenzionata a commercializzare il nuovo liquido ad un prezzo equivalente a quello di altri prodotti attualmente presenti sul mercato.Tuttavia, nonostante Daikin abbia già sviluppato il prodotto sarà l?ente SAE International a verificare le sue reali prestazioni e la conformità ai requisiti di sicurezza.-- Io sono la vendetta, io sono la notte,
Vedremo, di novità eccezionali ne sentiamo una al giorno e ne
vediamo una ogni 10 anni...
--
----Android NewsGroup Reader----
https://piaohong.s3-us-west-2.amazonaws.com/usenet/index.html
Simone "NINJA"
2021-07-19 08:54:45 UTC
Permalink
da quanto capisco sarebbe applicabile anche alle auto termiche

Continua a leggere su narkive:
Loading...