Discussione:
[IDAsociologia] BMW-MB-Audi: si può "uscire dal giro"?
(troppo vecchio per rispondere)
Ludo
2005-02-26 14:45:20 UTC
Permalink
Mi ha fatto riflettere un commento di Zotto nella discussione aperta da
ff sulla scelta della sua prossima auto. Il senso era, se ho ben
afferrato, che chi arriva a guidare BMW (ma anche, aggiungo io, MB o
Audi) non potrebbe piu' 'permettersi', per ragioni di immagine, di
'tornare indietro', acquistare cioe' auto di marchi meno 'prestigiosi',
quand'anche ne fosse attratto (esteticamente o tecnicamente).
So che l'argomento e' stato spesso sfiorato nelle tante dissertazioni
sulle dinamiche dell'esterofilia, ma mi sembra la prima volta che emerge
in modo cosi' netto rispetto alle scelte degli IDAni.
Mi piacerebbe quindi sapere dagli IDAni, specie possessori di auto della
triade, se questo 'problema' esiste o meno, e in che termini.
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
LHM
2005-02-26 14:58:09 UTC
Permalink
Post by Ludo
Mi piacerebbe quindi sapere dagli IDAni, specie possessori di auto della
triade, se questo 'problema' esiste o meno, e in che termini.
Per me no, ma come è noto non sono un adepto della "trimurti", oltre ad
avere un'idea di "prestigio" quantomeno articolata.
--
LHM (31, 112, VI)
lati
2005-02-26 15:00:28 UTC
Permalink
ahimè è vero...

aggiungo:
secondo me audi non rientra nel "trittico"

non ha lo stesso prestigio e blasone di bmw e mb
quantomeno da poco sta rinascendo, se poi consideriamo che PER ME è una
seat rivestita a lusso... figuriamoci
Enne & Effe
2005-02-26 16:04:33 UTC
Permalink
Post by lati
ahimè è vero...
secondo me audi non rientra nel "trittico"
non ha lo stesso prestigio e blasone di bmw e mb
quantomeno da poco sta rinascendo, se poi consideriamo che PER ME è una
seat rivestita a lusso... figuriamoci
Ehm...esistono anche la RS4, RS6 e S8 che ne pensi?
--
Enne & Effe 31 & 28, (3L 75)*2, 5L T >260, V8 270; N44 38 45.9 E10 55 33.1)

"If i have some emotions? Of course is the noise of the quattro. Nobody can
forget the noise of the quattro"
-Michelle Mouton-
AL69
2005-02-27 00:15:52 UTC
Permalink
Post by Enne & Effe
Post by lati
ahimè è vero...
secondo me audi non rientra nel "trittico"
non ha lo stesso prestigio e blasone di bmw e mb
quantomeno da poco sta rinascendo, se poi consideriamo che PER ME è una
seat rivestita a lusso... figuriamoci
Ehm...esistono anche la RS4, RS6 e S8 che ne pensi?
Enne & Effe 31 & 28, (3L 75)*2, 5L T >260, V8 270; N44 38 45.9 E10 55 33.1)
Secondo me il punto è che le auto del trittico tedesco uniscono un blasone
adeguato all'immagine di auto di tutti i giorni. Chi può spendere 40-70.000
Euro per un'automobile spesso vuole un mezzo che rappresenti una sorta di
status simbol, ma non è nella posizione di potersi grattasi la pancia tutto
il giorno tra costa azzurra e San Moritz (ovvero la posizione di chi si
compra una aston martin o una ferrari o una SLR). Si tratta in genere si
professionisti, medio-piccoli imprenditori, dirigenti che devono usare un
mezzo relativamente versatile e con costi di gestione, magari un po' altini,
ma umani. Poche altre case riescono ad unire queste due esigenze/desideri.
Se la quattroporte maserati fosse stata proposta sui 65.000 euro, sarebbe
stata una valida alternativa, ma una pur valida C5 o Lancia Thesis
rappresentano solo l'alto di gamma di un marchio attualmente orientato verso
l'auto "per tutti". Una CLS può essere vissuta come alternativa pratica e
gestibile di una "fuoriserie" come la SL.
Poi 'sti crucchi son bravi a "spalmare" questo presunto prestigio anche
verso il basso (vedi BMW serie 1, classe A, Mini, A3/A2, etc.).

Saluti

Zia Pina
LHM
2005-02-27 00:40:48 UTC
Permalink
Post by AL69
Secondo me il punto è che le auto del trittico tedesco uniscono un blasone
adeguato all'immagine di auto di tutti i giorni. Chi può spendere 40-70.000
Euro per un'automobile spesso vuole un mezzo che rappresenti una sorta di
status simbol, ma non è nella posizione di potersi grattasi la pancia tutto
il giorno tra costa azzurra e San Moritz
Occhio però, perché così suona come una forma di vorrei ma non posso.
Post by AL69
Se la quattroporte maserati fosse stata proposta sui 65.000 euro, sarebbe
stata una valida alternativa, ma una pur valida C5 o Lancia Thesis
rappresentano solo l'alto di gamma di un marchio attualmente orientato verso
l'auto "per tutti".
Ignoro da dove tu scriva, ma dalle mie parti Audi A4, Bmw Serie 3 e Mercedes
Classe C sono davvero auto "per tutti", o quasi.
Nel senso che le nutrite categoria degli agenti di commercio, dei piccoli
imprenditori, dei professionisti, acquista quasi solamente queste vetture.
L'accesso al credito per queste categorie è agevole, e rende le auto di cui
si discute, alla luce della loro diffusione, non dico popolari, ma
sicuramente banali, poco esclusive, quasi scontate.
Il paradosso è che quello che tu definisci alto di gamma dei costruttori
generalisti (per quanto sia Audi sia Bmw sia Mercedes possono oggi
considerarsi tali) finisce per rappresentare una scelta sovente più
esclusiva, anche alla luce della gravosa svalutazione di cui soffrono al
confronto con le tedesche più affermate.
Sin qui l'immagine, ché dal punto di vista strettamente tecnico trovo che
ragionare in termini di "premium" o "non premium" abbia poco senso, se si
prescinde dalle oggettive caratteristiche del veicolo.
Nel caso delle più diffuse versioni delle berline medie Audi, Bmw e
Mercedes, le cilindrate preferite e le potenze in gioco sono nella maggior
parte dei casi tutt'altro che esclusive, del tutto confrontabili alle
proposte dei costruttori "generalisti", laddove la differenza di prezzo è
imputabile solo in parte a caratteristiche tecniche veramente peculiari,
finendo per ripagare gli acquirenti essenzialmente in termini di immagine.
E qui si pone il dubbio: non è che la pretesa esclusività di un prodotto
(pur ottimo), nel momento in cui questo gode di diffusione amplissima,
risulta in parte compromessa?
--
LHM (31, 112, VI)
AL69
2005-02-27 21:51:36 UTC
Permalink
Post by AL69
Post by AL69
Secondo me il punto è che le auto del trittico tedesco uniscono un blasone
adeguato all'immagine di auto di tutti i giorni. Chi può spendere
40-70.000
Post by AL69
Euro per un'automobile spesso vuole un mezzo che rappresenti una sorta di
status simbol, ma non è nella posizione di potersi grattasi la pancia
tutto
Post by AL69
il giorno tra costa azzurra e San Moritz
Occhio però, perché così suona come una forma di vorrei ma non posso.
Forse è proprio così. E non necessariamente in senso negativo. Ad esempio a
me piace moltissimo il "muso" della SL, ma non posso avere più di un'auto
(oltre al fatto tutt'altro che trascurabile che che duecento milioni di
lirette per un'auto non li spenderei mai) e ho preso una CLK che ha quattro
posti, va bene come auto unica e ha un frontale-mascherina-fari che ci
assomiglia. Vorrei ma non posso? Forse si, ma non mi sembra che ci sia
niente di male.
Francamente se gurado ad una C5 non mi da alcuna "libidine"...
Post by AL69
Post by AL69
Se la quattroporte maserati fosse stata proposta sui 65.000 euro, sarebbe
stata una valida alternativa, ma una pur valida C5 o Lancia Thesis
rappresentano solo l'alto di gamma di un marchio attualmente orientato
verso
Post by AL69
l'auto "per tutti".
Ignoro da dove tu scriva, ma dalle mie parti Audi A4, Bmw Serie 3 e Mercedes
Classe C sono davvero auto "per tutti", o quasi.
Anche qui.
Post by AL69
Nel senso che le nutrite categoria degli agenti di commercio, dei piccoli
imprenditori, dei professionisti, acquista quasi solamente queste vetture.
L'accesso al credito per queste categorie è agevole, e rende le auto di cui
si discute, alla luce della loro diffusione, non dico popolari, ma
sicuramente banali, poco esclusive, quasi scontate.
C'è sicuramente una omologazione al limite anche una macanza di originalità,
però è anche vero che almeno dove scrivo io (Nord-Est) di gente che non se
la passa male ce ne è abbastanza. E spendere 40-80.000 Euro per un'auto non
è proprio "popolare".
Se si guadagnano 1500 Euro al mese non si possono spendere.
E' anche vero che qui c'è tanta gente che per pagarsi la rata dell'auto
magia pane e tonno, ma questi a mio avviso sono lobotomizzati....
Post by AL69
Il paradosso è che quello che tu definisci alto di gamma dei costruttori
generalisti (per quanto sia Audi sia Bmw sia Mercedes possono oggi
considerarsi tali) finisce per rappresentare una scelta sovente più
esclusiva, anche alla luce della gravosa svalutazione di cui soffrono al
confronto con le tedesche più affermate.
Devo anche dire che però da parte di molte delle altre case fuori dal
trittico MB-BMW-Audi non vedo una analoga capacità di fare auto in questa
categoria. Voglio dire che a parte alcune eccezioni e fatti salvi i gusti
personali, in genere le auto di queste tre case sono un po' più belle, ben
fatte, complessivamente gratificanti rispetto ad altri modelli di categoria
analoga. Certo che questo plus, ripeto, ammesso che ci sia, te lo fanno
strapagare.
Secondo me nelle categorie inferiori questo plus comunque si assottiglia
fino a scomparire. Vedi auto come Classe A, Serie 1, A3, carissime e a mio
avviso poco razionali rispetto a C4, 309, 147, etc.
Post by AL69
Sin qui l'immagine, ché dal punto di vista strettamente tecnico trovo che
ragionare in termini di "premium" o "non premium" abbia poco senso, se si
prescinde dalle oggettive caratteristiche del veicolo.
Nel caso delle più diffuse versioni delle berline medie Audi, Bmw e
Mercedes, le cilindrate preferite e le potenze in gioco sono nella maggior
parte dei casi tutt'altro che esclusive, del tutto confrontabili alle
proposte dei costruttori "generalisti", laddove la differenza di prezzo è
imputabile solo in parte a caratteristiche tecniche veramente peculiari,
finendo per ripagare gli acquirenti essenzialmente in termini di immagine.
E qui si pone il dubbio: non è che la pretesa esclusività di un prodotto
(pur ottimo), nel momento in cui questo gode di diffusione amplissima,
risulta in parte compromessa?
Su questo concordo con te al 100%.
E' la stessa differenza che negli orologi c'è tra un Rolex e un Patek: il
Rolex è la BMW, il Patek è la Maserati.
Considerato che ormai con qualsiasi auto media di qualsiasi casa europea si
può viaggiare per centinaia di km comodissimi, in sicurezza, con clima,
navigatore, stereo alta fedeltà e ogni ben di dio, ritengo evidente che la
scelta di auto sopra i 30-35.000 Euro sia essenziamente un "extra", un
qualcosa di non razionalmente motivato, una semplice gratificazione
personale, esattamente come un bell'anello per una donna, un bell'orologio,
una mobile di design, un abito firmato, etc., etc. Tutte cose non
necessarie, non importanti, ma che spesso ci fa piacere possedere.
L'importante è rendersene conto e darci il perso-valore (poco) che meritano.

Saluti

Zia Pina
Zotto
2005-02-27 23:24:32 UTC
Permalink
Post by AL69
Considerato che ormai con qualsiasi auto media di qualsiasi casa europea si
può viaggiare per centinaia di km comodissimi, in sicurezza, con clima,
navigatore, stereo alta fedeltà e ogni ben di dio...
.. e mi domando il motivo che ti impedisca di dire lo stesso delle auto NON
europee :-O
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
El Nino
2005-02-28 09:36:23 UTC
Permalink
Post by AL69
C'è sicuramente una omologazione al limite anche una macanza di originalità,
però è anche vero che almeno dove scrivo io (Nord-Est) di gente che non se
la passa male ce ne è abbastanza. E spendere 40-80.000 Euro per un'auto non
è proprio "popolare".
Qui nel nordest, il 95% di BMW-Audi-Mercedes-Jaguar-Porsche che vedi in giro
sono acquistate in leasing.
--
El Nino
Alfista arrogante & biemmevù driver
**CERCO** BMW Alpina B6 E21
LHM
2005-02-28 12:20:44 UTC
Permalink
Post by AL69
Francamente se gurado ad una C5 non mi da alcuna "libidine"...
A me sì, però io sono citroenista ;-)
Post by AL69
C'è sicuramente una omologazione al limite anche una macanza di originalità,
però è anche vero che almeno dove scrivo io (Nord-Est) di gente che non se
la passa male ce ne è abbastanza. E spendere 40-80.000 Euro per un'auto non
è proprio "popolare".
Mi pare che con il ricorso al credito la soglia dei 40.000 euro sia alla
portata anche degli operai, sia pure con immani sacrifici e ripercussioni
sulla vita quotidiana.
--
LHM (31, 112, VI)
Il gonz'Antonio
2005-02-28 12:30:25 UTC
Permalink
Post by LHM
Mi pare che con il ricorso al credito la soglia dei 40.000 euro sia alla
portata anche degli operai
Ma... ma...
Senti lhm, mi rivolgo a te, ma in realtà la domanda vale per chiunque
condivida questa opinione, che in una forma o nell'altra trovo spesso
espressa sull'IDA. Ma davvero sei convinto che cambi qualcosa, fra il
pagare in contanti un bene di consumo, oppure farselo finanziare? Il
costo annuo è dato in ogni caso dal deprezzamento (rapido)
dell'oggetto... poter pagare o meno in contanti è abbastanza
incidentale. Anzi, nel caso del finanaziamento, ci sono da aggiungere i
costi finanziari, che non sempre sono noccioline.
Semplificando all'estremo e assumendo una svalutzione lineare, un'auto
da 40.000 euro ne costa 4000 all'anno, comunque la paghi. A quanto ne
so, fuori dalla portata di un operaio, così come - abbondantissimamente
- fuori dalla mia portata, rate o non rate (magari potrei comprarmela
oggi pomeriggio in contanti, ma ripeto, che c'entra?).

Tonio
Stefano D.
2005-02-28 13:15:52 UTC
Permalink
On Mon, 28 Feb 2005 13:30:25 +0100, Il gonz'Antonio
Post by Il gonz'Antonio
Ma davvero sei convinto che cambi qualcosa, fra il
pagare in contanti un bene di consumo, oppure farselo finanziare?
Non cambia moltissimo, in effetti. Dopo 6 auto prese in leasing o con
finanziamenti l'ultima l'ho presa in contanti e devo dire che la
mancanza delle rate mensili e' proprio piacevole!
8-)
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
LHM
2005-02-28 13:09:53 UTC
Permalink
Post by Il gonz'Antonio
Semplificando all'estremo e assumendo una svalutzione lineare, un'auto
da 40.000 euro ne costa 4000 all'anno, comunque la paghi. A quanto ne
so, fuori dalla portata di un operaio, così come - abbondantissimamente
- fuori dalla mia portata, rate o non rate (magari potrei comprarmela
oggi pomeriggio in contanti, ma ripeto, che c'entra?).
Il mio discorso si riferiva a quelle situazioni paradossali, che pure
esistono e alle quali faceva riferimento AL69.
Ovvero che esistono persone che, pur con redditi modesti, si impegnano in
costosi finanziamenti rinunziando quasi a vivere, pur di sfoggiare
un'automobile al di sopra delle loro possibilità.
Magari, nel peggiore dei casi, rivendendo l'auto dopo pochi mesi quando si
sono accorti di aver fatto il passo più lungo della gamba..
--
LHM (31, 112, VI)
Zotto
2005-02-28 14:02:56 UTC
Permalink
Post by Il gonz'Antonio
fuori dalla portata di un operaio, così come - abbondantissimamente
- fuori dalla mia portata, rate o non rate (magari potrei comprarmela
oggi pomeriggio in contanti, ma ripeto, che c'entra?).
C'entra, perché per comprare in contante i soldi bisogna averceli, mentre
una famiglia "operaia" tipica, con entrambi che lavorano, porta a casa
mensilmente diciamo 2500 euro, e a questo punto pagano (smenandoci in
interessi ma tanto se ne fregano perché non sanno fare i conti) 350 euro al
mese di rate per 5 anni, ma in tal modo vado in giro con la macchina che li
fa sentire arrivati (anche se a B non ci sono ancora).
Lo vedi ancora di più su altri oggetti di consumo, tipo i telefonini, che
senso ha spendere 500 euro per un cellulare preso a rate di 50 euro/mese per
un anno, quando con una rata sola ti compri un cellulare che il suo lavoro
lo fa lo stesso?
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
Giovanni Rusticali
2005-02-28 15:46:41 UTC
Permalink
Post by Zotto
Post by Il gonz'Antonio
fuori dalla portata di un operaio, così come - abbondantissimamente
- fuori dalla mia portata, rate o non rate (magari potrei comprarmela
oggi pomeriggio in contanti, ma ripeto, che c'entra?).
C'entra, perché per comprare in contante i soldi bisogna averceli, mentre
una famiglia "operaia" tipica, con entrambi che lavorano, porta a casa
mensilmente diciamo 2500 euro, e a questo punto pagano (smenandoci in
interessi ma tanto se ne fregano perché non sanno fare i conti)
E se i conti li sapessero fare benissimo, ma volendo l'auto nuova, anche una
utilitaria o fai così o vai a piedi??
Prova ad avere un'auto medio piccola di 6-7 anni ( e ne vedi molte in giro)
e entra in qualunque concessionaria per comprare qualunque cosa, per la tua
auto vecchia ti offrono le seguenti possibilità
1) te la ritirano scontandola 500 euro dalla nuova ( e magari ti giochi uno
sconto più sostanzioso)
2) ti fanno un favore a rottamartela e ti applicano un misero sconticino sul
listino (quindi siamo come prima)
3) ti dicono chiaramente che non vale una cippa e loro non la vogliono
4) sono magnanimi e la tengono un paio di mesi in conto vendita, però ti
dicono già che se vai bene prendi 500 euro

A quel punto anche per comprare una stilo..(no..dico...una stilo, un'auto
che rientra in un segmento in cui la Fiat dominava proprio nelle fascie a
reddito medio con la ritmo e poi la tipo) ...vai giù di mutuo...o altrimenti
giri a piedi
Post by Zotto
350 euro al
mese di rate per 5 anni, ma in tal modo vado in giro con la macchina che li
fa sentire arrivati (anche se a B non ci sono ancora).
Arrivati....ma dove....guarda che ci sono molte famiglie cha con meno di
2000 euro al mese ci mantengono uno o due figli ci pagano il mutuo o una
ancora più frustrante affitto e riascono di riffa o di raffa a mantenere la
mobilità per i due membri della famiglia che vanno a lavorare!!
Post by Zotto
Lo vedi ancora di più su altri oggetti di consumo, tipo i telefonini, che
senso ha spendere 500 euro per un cellulare preso a rate di 50 euro/mese per
un anno, quando con una rata sola ti compri un cellulare che il suo lavoro
lo fa lo stesso?
Questo lo quoto al 1000 per 1000 molte volte non si può rinunciare alla
mobilità individuale, ma spendere 500 euro di telefonino lo trovo buttare i
soldi nel water e tirare l'acqua.......sempre, a prescindere dal reddito
:-DDDDDD

ciao
Rusty
Zotto
2005-02-28 17:11:10 UTC
Permalink
Post by Giovanni Rusticali
Questo lo quoto al 1000 per 1000 molte volte non si può rinunciare alla
mobilità individuale, ma spendere 500 euro di telefonino lo trovo buttare i
soldi nel water e tirare l'acqua.......sempre, a prescindere dal reddito
:-DDDDDD
Guarda che io non la voleva certo mandare in politica, solo che so per certo
(da un amico che lavorava in banca ai finanziamenti auto), che non è
questione di mobilità, visto che chiedevano il finanziamento per il
Mercedes, avendo già da parte i soldi sufficienti per prendersi senza far
debiti una punto.. e la mobilità è assicurata in entrambi i casi.
Altra faccenda chi si ritrova senza auto e ne ha bisogno, però anche lì
potrei obiettare che esiste il mercato dell'usato, per chi non si vuole
indebitare..
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
Stefano D.
2005-02-28 18:35:18 UTC
Permalink
Post by Zotto
Lo vedi ancora di più su altri oggetti di consumo,
Vogliamo parlare dei televisori al plasma da 2-3000 euro con una
qualita' video nettamente inferiore a un TV tradizionale da 4-500
euro? Su quei cosi al Media World scrivono in grande solo le rate
mensili....il prezzo se lo prendi in contanti e' scritto in piccolo!!!
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"Berlusconi preferisce governare piuttosto che apparire". (P. Bonaiuti)
Giovanni Rusticali
2005-02-28 09:26:25 UTC
Permalink
Post by LHM
Ignoro da dove tu scriva, ma dalle mie parti Audi A4, Bmw Serie 3 e Mercedes
Classe C sono davvero auto "per tutti", o quasi.
Nel senso che le nutrite categoria degli agenti di commercio, dei piccoli
imprenditori, dei professionisti, acquista quasi solamente queste vetture.
L'accesso al credito per queste categorie è agevole, e rende le auto di cui
si discute, alla luce della loro diffusione, non dico popolari, ma
sicuramente banali, poco esclusive, quasi scontate.
Quoto e aggiungo!
Vivo in un paesello di campagna, a forte vocazione agricola, a fronte di
circa 10000 abitanti c'è un numero spropositato di suv e grosse berline
(dove domina MB piuttosto che BMW) Cayenne, X5, ML, e serie S di MB ve ne
sono molte, e sono aumentate moltissimo negli ultimi anni!
Indovinate qual'è l'azienda tipo della mia zona (Romagna, zona Cesena)...il
magazzino di ortofrutticoli, ovvero coloro che comprano la merce dai
contadini al prezzo di strozzinaggio (e nel mio piccolo tutti gli anni
abbiamo 50 quintali di frutta da vendere quindi conosco i meccanismi) e
rivendono alla grande distribuzione a prezzi di gioielleria, la qual
distribuzione non rinuncia al suo lauto guadagno:-)
Qundi sappiate che ovunque siate in Italia quando comprate le zucchine
mettede in strada un nuovo SUV nella zona di Cesena:-)))

Rido per non piangere:-DD
ciao
Rusty

PS questi signori hanno anche drogato il mercato immobiliare, dalle mie
parti per un rustico da ristrutturare chiedono dei prezzi da reggia di
Windsor:-(((
Stefano D.
2005-02-27 01:29:32 UTC
Permalink
Post by lati
secondo me audi non rientra nel "trittico"
Opinione tua personalissima. Pur non essendo un gran fan delle Audi
posso assicurarti che a livello di prestigio nell'opinione generale se
la gioca tranquillamente con le altre due. Altrimenti con quei prezzi
non venderebbe niente o quasi.
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
Scarèd il CMdF
2005-02-28 14:33:09 UTC
Permalink
Post by lati
non ha lo stesso prestigio e blasone di bmw e mb
quantomeno da poco sta rinascendo, se poi consideriamo che PER ME è una
seat rivestita a lusso... figuriamoci
Ti inviterei a salirci su di un'Audi e non solo a vederla da fuori come una
SEAT rivestita.



--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Zotto
2005-02-26 15:05:22 UTC
Permalink
Post by Ludo
Mi ha fatto riflettere un commento di Zotto nella discussione aperta da
ff sulla scelta della sua prossima auto. Il senso era, se ho ben
afferrato, che chi arriva a guidare BMW (ma anche, aggiungo io, MB o
Audi) non potrebbe piu' 'permettersi', per ragioni di immagine, di
'tornare indietro',
Ecco, tanto per specificare, non è una questione di "permettersi" nel senso
di sola garanzia di immagine, quanto più una faccenda di identificazione in
un certo gruppo sociale; non è nemmeno legata alla esterofilia in sé, ma
credo di più alla immagine che ciascuno si fa di se stesso, oltre che
all'immagine che "gli altri" gli affibbiano. E poiché l' uomo ha una sua
necessità di sentirsi parte di un gruppo (o branco), più o meno consciamente
tende ad uniformarsi alle immagini che contraddistinguono quel dato gruppo
sia che sia realmente così o faccia parte dell' immaginario.
Del resto, questo ben lo sanno le case produttrici, quando creano qualcosa
pensando a un "target" .
In pratica, acquistando una auto (ma anche qualsiasi altro bene), non si
compra l'oggetto d'uso, ma il sogno che ci sta dietro , quello di essere
riconosciuto come membro di un particolare branco distinguibile dalla massa
informe.
Del resto, la necessità di definire la propria identità passa sempre più
attraverso il possesso di beni materiali, bene o male siamo nella civiltà
dei consumi :)
E, sia ben chiaro, nessuno sfugge a questa modalità (me compreso, eh),
anche chi si contrappone lo fa pur sempre come mezzo di distinzione e
affermazione di una sua propria individualità.
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
sandrone
2005-02-26 15:17:22 UTC
Permalink
beh ti devo ringraziare, mi hai tirato fuori cose di cui ero conscio ma
che non sapevo come esprimere, sai no quelle cose che dentro di te ci
sono, le sai ma non ti vengono mai fuori.
bene, ILLUMINANTE
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Iceman69
2005-02-26 15:57:41 UTC
Permalink
Quello che dici è sicuramente vero per un nutrito numero di persone che
comprano solo auto di un "certo tipo".

Tuttavia questi non sono i veri appassionati, sono quelle persone che
vanno in vacanza solo in certi posti e si vestono solo con certe marche.

Per il vero appassionato il discorso è diverso, più complicato.

Io guido BMW da ormai 12 anni, ed in un certo senso sono un po'
prigioniero del marchio bianco celeste, mi spiego meglio:

Anche solo pensare di tornare a guidare una trazione anteriore mi fa
sentir male, per me l'auto è uno strumento di divertimento, non un mezzo
di trasporto, quando ho bisogno solo di spostarmi preferisco i mezzi
pubblici o la bici, quando voglio divertirmi con la scusa di viaggiare
uso l'auto, ed una trazione posteriore à molto più divertente di una
anteriore.
Mercedes mi fa sentire vecchio, Porche costa troppo, Audi non ha la
trazione posteriore, ma solo le 4x4 che sono interessanti, ma non mi
hanno mai attirato più di tanto.

Voglio provare la nuova Brera 4x4, ma ho poche speranze, quindi al dilà
del blasone, per me è difficile pensare di cambiare marchio, se le BMW
diventassero a trazione anteriore dubito che le compreri ancora.

Ciao.
--
Posted via Mailgate.ORG Server - http://www.Mailgate.ORG
Stefano D.
2005-02-27 01:33:44 UTC
Permalink
On Sat, 26 Feb 2005 15:57:41 +0000 (UTC), "Iceman69"
Post by Iceman69
Io guido BMW da ormai 12 anni, ed in un certo senso sono un po'
Anche solo pensare di tornare a guidare una trazione anteriore mi fa
sentir male,
Quoto. Adesso ho guidato qualche volta la 147 che fra le trazioni
anteriori e' al top, eppure mi manca qualcosa.
Post by Iceman69
Voglio provare la nuova Brera 4x4, ma ho poche speranze, quindi al dilà
del blasone, per me è difficile pensare di cambiare marchio, se le BMW
diventassero a trazione anteriore dubito che le compreri ancora.
Io invece non ho alcun dubbio: non la comprerei mai.
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
ff ®
2005-02-26 18:47:51 UTC
Permalink
Post by Zotto
Post by Ludo
Il senso era, se ho ben
afferrato, che chi arriva a guidare BMW (ma anche, aggiungo io, MB o
Audi) non potrebbe piu' 'permettersi', per ragioni di immagine, di
'tornare indietro',
Ecco, tanto per specificare, non è una questione di "permettersi" nel
senso di sola garanzia di immagine, quanto più una faccenda di
identificazione in un certo gruppo sociale; non è nemmeno legata alla
esterofilia in sé, ma credo di più alla immagine che ciascuno si fa
di se stesso, oltre che all'immagine che "gli altri" gli affibbiano.
...ma guardate; é lampante che esistono questi fenomeni. Questo capita con
le automobili, ma anche con la vacanza alla moda o il capo d'abbigliamento
ecc. ecc. Ci sono anche forti pressioni del marketing che spesso subisci
inconsciamente pur dicendoti estraneo a questi comportamenti. Può anche
essere che sia vittima di ciò tanto quanto quella fascia della nostra
società che ormai si é venduta il cervello per pagare le rate del
Cayenne...non lo so...spero di no.

E non mi fa nemmeno "strano" che si facciano questi discorsi...da quando ho
preso il naftone (poverino) me ne sono sentite dire di tutte; magari anche
solo velatamente, ma da molte piu' persone di quanto
immaginassi...comunque...

Detto questo, esiste un dato tecnico che senz'altro (almeno per quanto mi
riguarda) rende poco realistica l'ipotesi di acquistare vetture che non
abbiano contenuti paragonabili a queste vetture...sinceramente é difficile
pensare ad altro quando guidi una vettura che ti soddisfa in pieno sotto
praticamente tutti i punti di vista...che una Bmw Serie 3 sia un'ottima
automobile non lo scopriamo oggi. Come faccio a valutare una macchina che
con buona probabilità non sarà sugli stessi livelli? ...e parlo di tecnica,
qualità del prodotto in senso lato, prestazioni, affidabilità e quant'altro?
chi disponendo di un'ottimo prodotto ci rinuncerebbe a cuor leggero, che sia
un'auto o qualsiasi altro bene? ...credo nessuno.

Se poi c'é ancora qualcuno che crede che le Bmw (piuttosto che le citate
Mercedes Benz o Audi) siano solo marketing, glielo lascio pensare, ma non
sono per niente d'accordo. Ci sono buonissime automobili in seg. D, ma che
di volta in volta peccano in qualcosa rispetto alle solite note....imho
ovviamente.

Oggi ipotizzo anche una 159 perché vedo un'auto che, oltre a essere
bellissima come d'altronde la 156, spero sia sbocciata in un'auto "matura"
(come ha detto Kalbfell)....ovvero che offra quel poco che le mancava per
reggere il confronto con la 3 (un pò di qualità costruttiva, propulsori
diesel piu' potenti e magari anche il V6, se non la TP almeno la TI).
Nessuna preclusione su Alfa Romeo; anzi spero di essere uno dei primi
clienti di questa macchina per poter ridere dei soliti (quelli che hanno
venduto il cervello) che si troveranno dietro alla loro 530d un'Alfa che
chiede strada :-D ...sai che risate...le stesse che mi facevo quando mi
buttavo nei curvoni con la focus e toccava superare le Bmw in mano a idioti.

--
f a s t f r e d d y dOO\ (||||||)°(||||||) /OOb
________________________________
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
LHM
2005-02-26 20:29:37 UTC
Permalink
Post by ff ®
Detto questo, esiste un dato tecnico che senz'altro (almeno per quanto mi
riguarda) rende poco realistica l'ipotesi di acquistare vetture che non
abbiano contenuti paragonabili a queste vetture...sinceramente é difficile
pensare ad altro quando guidi una vettura che ti soddisfa in pieno sotto
praticamente tutti i punti di vista...
Fino a qui sono d'accordo con te, nel senso che quello che conta, alla fine,
è la soddisfazione del cliente.
Però secondo me qualità oggettive del prodotto e soddisfazione sono rette
che non combaciano al cento per cento.
Lo dimostrano quelle celebri statistiche di soddisfazione dell'utente che
non a caso premiano anche prodotti che comunemente non vengono considerati
d'eccellenza, ma semplicemente sono più vicini alle esigenze di chi li
utilizza.
Post by ff ®
che una Bmw Serie 3 sia un'ottima
automobile non lo scopriamo oggi. Come faccio a valutare una macchina che
con buona probabilità non sarà sugli stessi livelli? ...e parlo di tecnica,
qualità del prodotto in senso lato, prestazioni, affidabilità e quant'altro?
Ovviamente e a buon titolo parli dell'auto che possiedi, che è per altro
verso comunemente riconosciuta come uno dei vertici qualitativi del
segmento.
Ma credo che nel tuo caso - come in quello di molti altri, che premiano
commercialmente la "trimurti" di cui si discute - sia soprattutto questione
di coincidenza tra eccellenza produttiva ed esigenze personali.
Non è insomma che una A4, Serie 3 o Classe C siano eccellenti e superiori
alla concorrenza meno affermata in tutto, ma più semplicemente per la più
svariata serie di ragioni - tecniche come extratecniche - questa tipologia
di vetture appaga chi le acquista più di quanto facciano le concorrenti.
E non occorre filosofeggiarci tanto su: il mercato le premia perché la
percentuale di appagati è superiore.
Quello che non accetto è però la conclusione "al contrario" per cui, diciamo
di "default", queste auto sarebbero superiori in tutto alla concorrenza.
Il mio caso è probabilmente marginale, ma anche indipendentemente dal prezzo
al volante di una A4, Serie 3 o Classe C non riesco a sentirmi appagato
quanto mi puo' capitare di essere al volante di una Citroen C5, auto di
fattura sicuramente più economica, e tuttavia superiore alla "trimurti"
sotto diversi profili (abitabilità, confort, se vogliamo pure
"understatement"), tali da rendermela più appagante sia per motivi tecnici
che per il valore aggiunto che per me rappresentano la formidabile storia
della casa del "double chevron", la sua "francité", la sua stessa pertinenza
con la mia storia personale e con i miei gusti, non solo automobilistici.
Post by ff ®
chi disponendo di un'ottimo prodotto ci rinuncerebbe a cuor leggero, che sia
un'auto o qualsiasi altro bene? ...credo nessuno.
Quello che definisci "ottimo prodotto" spesso non lo è solo per le qualità
intrinseche, ma anche per quella particolarissima ed evanescente miscela che
sta alla base dell'appagamento, per forza di cose influenzato non solo da
elementi di riscontro oggettivo, ma pure dal filtro della "persona" nella
sua accezione più lata, profonda e, questa sì e soltanto, autenticamente
"nobile".
--
LHM (31, 112, VI)
ff ®
2005-02-26 21:04:17 UTC
Permalink
...<LHM> ha scritto:

...come direbbe il noto troll di Milano, te lo quoto praticamente
tutto...quello che per te é una Citroen per me é una Bmw :-) ...ne piu' ne
meno...

...poi é questione di "valori"...se per te quella che definiamo banalmente
"qualità costruttiva" conta fino a un certo punto, é chiaro che non entra
nel giudizio di merito del prodotto...io non la penso così (e non sto a
dilungarmi in proposito), ma posso benissimo capire che non sia un punto
qualificante per tutti. Poi che per costruttori come Bmw o Alfa l'eccellenza
dei propulsori sia un fatto tecnico storicamente acquisito, può non essere
motivo di interesse per moltissimi, ma é un dato di fatto se é vero che
hanno costruito e realizzano tutt'ora alcuni tra i migliori motori del mondo
(sempre che noi si riesca a discutere di propulsori secondo i parametri
universalmente riconosciuti).

--
f a s t f r e d d y dOO\ (||||||)°(||||||) /OOb
________________________________
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
LHM
2005-02-26 23:31:07 UTC
Permalink
Post by ff ®
...poi é questione di "valori"...se per te quella che definiamo banalmente
"qualità costruttiva" conta fino a un certo punto, é chiaro che non entra
nel giudizio di merito del prodotto...
Non è che mi piacciono le macchine fatte con lo sputo, ma bisogna comunque
intendersi sul concetto di qualità costruttiva.
Sicuramente, per me la qualità di assemblaggi e materiali di arredo non la
esaurisce.
Oppure, se la si intende in questo senso soltanto, dico che per me non è
discriminante e che prevale la qualità progettuale.
Post by ff ®
Poi che per costruttori come Bmw o Alfa l'eccellenza
dei propulsori sia un fatto tecnico storicamente acquisito, può non essere
motivo di interesse per moltissimi, ma é un dato di fatto
Questo nessuno lo nega, tantomeno io.
Di questi tempi guido la 320d di un collega più spesso della mia Xantia, e
nonostante trovi il motore entusiasmante dal punto di vista prestazionale e
la posizione di guida spettacolare (un po' meno le finiture, per quanto
siano comunque di ottimo livello), ti confesso che quella macchina non
riesce a farmi sentire a mio agio: troppo risicato lo spazio abitabile,
troppo invadente la curvatura della console centrale, mediocre
l'assorbimento delle asperità, troppo pesante il pedale della frizione.
Poi per carità: lo sterzo è ottimo, la guida piacevolmente sportiveggiante,
ma non è ciò che fa per me.
--
LHM (31, 112, VI)
ff ®
2005-02-28 16:40:01 UTC
Permalink
Post by LHM
Non è che mi piacciono le macchine fatte con lo sputo, ma bisogna
comunque intendersi sul concetto di qualità costruttiva.
Sicuramente, per me la qualità di assemblaggi e materiali di arredo
non la esaurisce.
Oppure, se la si intende in questo senso soltanto, dico che per me
non è discriminante e che prevale la qualità progettuale.
...certo; il punto é che Bmw o Mercedes Benz in questi anni (per conto mio)
non hanno peccato nemmeno in questo...cioé, al di là del fatto che i
tedeschi abbiano imposto standard qualitativi elevati riguardo alla qualità
costruttiva, imho hanno anche realizzato automobili che, pur nella loro
filosofia, spesso hanno rappresentato il top della tecnica e della
tecnologia. La classe S da diverse generazioni é un concentrato di
innovazioni tecnologiche poi distribuite a cascata sull'intera gamma; la
stessa meritata fama di costruttore di auto affidabili (ultimamente un pò
appannata) ha giocato un ruolo decisivo nell'immaginario collettivo ed é
certo uno dei capisaldi del successo Mercedes Benz. Dal canto suo Bmw con
gli anni ha raggiunto una posizione di rilievo tra i motoristi...la recente
5er é imho clamorosa per certi aspetti; propone un design molto innovativo
(che piaccia o meno), propulsori al top e alcuni ritrovati tecnici che
nessuno può vantare.

Insomma, la valutazione qualitativa non si esaurisce certo nella qualità
costruttiva, ma bensì interessa le vetture a 360 gradi. Imho...
--
f a s t f r e d d y dOO\ (||||||)°(||||||) /OOb
________________________________
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
LHM
2005-02-28 19:10:29 UTC
Permalink
Post by ff ®
...certo; il punto é che Bmw o Mercedes Benz in questi anni (per conto mio)
non hanno peccato nemmeno in questo...
Certo, sono d'accordo!
In caso contrario non saprei giustificare prezzi a tal punto elevati :-)
Post by ff ®
Insomma, la valutazione qualitativa non si esaurisce certo nella qualità
costruttiva, ma bensì interessa le vetture a 360 gradi. Imho...
Appunto ciò che intendo io :-)
--
LHM (31, 112, VI)
Fanalone
2005-02-26 21:15:00 UTC
Permalink
Post by LHM
Ma credo che nel tuo caso - come in quello di molti altri, che premiano
commercialmente la "trimurti" di cui si discute - sia soprattutto questione
di coincidenza tra eccellenza produttiva ed esigenze personali.
Non è insomma che una A4, Serie 3 o Classe C siano eccellenti e superiori
alla concorrenza meno affermata in tutto, ma più semplicemente per la più
svariata serie di ragioni - tecniche come extratecniche - questa tipologia
di vetture appaga chi le acquista più di quanto facciano le concorrenti.
E non occorre filosofeggiarci tanto su: il mercato le premia perché la
percentuale di appagati è superiore.
Quello che non accetto è però la conclusione "al contrario" per cui, diciamo
di "default", queste auto sarebbero superiori in tutto alla concorrenza.
Il mio caso è probabilmente marginale, ma anche indipendentemente dal prezzo
al volante di una A4, Serie 3 o Classe C non riesco a sentirmi appagato
quanto mi puo' capitare di essere al volante di una Citroen C5, auto di
fattura sicuramente più economica, e tuttavia superiore alla "trimurti"
sotto diversi profili (abitabilità, confort, se vogliamo pure
"understatement"), tali da rendermela più appagante sia per motivi tecnici
che per il valore aggiunto che per me rappresentano la formidabile storia
della casa del "double chevron", la sua "francité", la sua stessa pertinenza
con la mia storia personale e con i miei gusti, non solo automobilistici.
Post by ff ®
chi disponendo di un'ottimo prodotto ci rinuncerebbe a cuor leggero, che
sia
Post by ff ®
un'auto o qualsiasi altro bene? ...credo nessuno.
Quello che definisci "ottimo prodotto" spesso non lo è solo per le qualità
intrinseche, ma anche per quella particolarissima ed evanescente miscela che
sta alla base dell'appagamento, per forza di cose influenzato non solo da
elementi di riscontro oggettivo, ma pure dal filtro della "persona" nella
sua accezione più lata, profonda e, questa sì e soltanto, autenticamente
"nobile".
Specie considerando che una C5 "base", che poi ha tutto l'indispensabile ed
anche molto del superfluo, costa quasi la metà, o comunque non meno di
10.000 euro di meno della più economica "base" della trimurti; ed offre
confort ed abitabilità superiori (ma perchè i crucchi per fare auto davvero
abitabili devono lavorare con almeno 4,80 metri di auto?) e sicurezza attiva
e passiva ALMENO pari...anzi superiori, con sospensioni idrattive e
punteggio superiore al crash-test euro-ncap ... Ma certo vuoi mettere con la
mitica qualità delle plastiche della trimurti?

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
marcobz77
2005-02-26 21:22:50 UTC
Permalink
Mentre mi faccio trasportare da A a B, non essendo impegnato nel Guidare,
Post by Fanalone
ma perchè i crucchi
PLONK.

Peccato perche' il nick era simpatico oltre che abbastanza evocativo.
--
Marco (28,116&54,BZ)
_____________________________________________________________
Toyota Avensis SW D-4D driver & Fiat Seicento 1.1 Young owner
Zotto
2005-02-26 22:19:03 UTC
Permalink
Post by Fanalone
Ma certo vuoi mettere con la
mitica qualità delle plastiche della trimurti?
Ecco rischiamo di scivolare nelle solite dispute su quale marca sia meglio
;-) , mentre io volevo solo far notare che NO, non è (solo) questione di
marketing o di qualità del prodotto, ma è molto più emotivamente di
identificazione in qualcosa a cui si vuole o si sente di appartenere, per
cui qui su ida ci sono i nippofili, i benzinofili, i tedescofili, i
metanofili e così via, ma tutti vorremmo (credo) definirci "idani", per
quanto oscura sia la reale definizione di "idanità" :)
Quindi, ff, secndo me il tuo è un errore di prospettiva, non perchè non ci
siano dei pregi tecnici nella tua marca preferita, ma perché non è quella la
sola motivazione che ti porta a sceglierla, visto che di alternative ce ne
potrebbero essere molte altre; insomma, è un po' come quando Cristian diceva
che stava cercando una auto che gli andasse bene, PERO' doveva:
essere sotto i 430 cm
essere più bassa di 143 cm
TP
fatta da una marca con storia "sportiva"
permettesse un buyback..

Insomma, "voglio una macchina qualunque, basta che cominci per B e finisca
per W" ;-)
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
LHM
2005-02-26 23:31:07 UTC
Permalink
Post by Zotto
Ecco rischiamo di scivolare nelle solite dispute su quale marca sia meglio
;-) , mentre io volevo solo far notare che NO, non è (solo) questione di
marketing o di qualità del prodotto, ma è molto più emotivamente di
identificazione in qualcosa a cui si vuole o si sente di appartenere
Esattamente, Zotto.
Post by Zotto
insomma, è un po' come quando Cristian diceva
essere sotto i 430 cm
essere più bassa di 143 cm
TP
fatta da una marca con storia "sportiva"
permettesse un buyback..
Insomma, "voglio una macchina qualunque, basta che cominci per B e finisca
per W" ;-)
LOL!
Questo è proprio vero ;-)
--
LHM (31, 112, VI)
ff ®
2005-02-27 08:28:20 UTC
Permalink
Post by Zotto
Quindi, ff, secndo me il tuo è un errore di prospettiva, non perchè
non ci siano dei pregi tecnici nella tua marca preferita, ma perché
non è quella la sola motivazione che ti porta a sceglierla, visto che
di alternative ce ne potrebbero essere molte altre
Insomma, "voglio una macchina qualunque, basta che cominci per B e
finisca per W" ;-)
...premesso che (come puoi leggere) non mi chiudo preventivamente ad altre
soluzioni, questo accade per un semplice motivo che su ida pare ormai
diventata una bestemmia (non si sa per quale motivo); la passione per un
marchio...passione che non si esaurisce nella banale mitizzazione di un
costruttore, ma in quell'insieme di fatti tecnici e sensazioni che LHM ha
ben riassunto in un post di questo 3D.

Direi che é quell'insieme di cultura e gusto che possiamo riunire nel
termine "esperienza personale". Se la mia idea di auto va nella direzione
che meglio viene rappresentata da case come Alfa o Bmw, é chiaro che quando
ipotizzo la mia prossima vettura una Citroen non ci cade nemmeno a pregare
in cinese benché possa apprezzare le Citroen...La prima auto che mi ha fatto
scoprire altri orizzonti oltre all'immancabile utilitaria Fiat che avevamo
in casa é stata una BMW 1800; anche questo conta nei mille fatti che poi
"formano" il gusto (può anche non contare una mazza beninteso, ma io tendo
credere che il primo impatto con un fatto completamente estraneo alla tua
esperienza lasci sempre un segno).

Se vuoi (benché generalizzare non sia mai salutare) ci posso anche mettere
questioni di carattere; i bergamaschi sono famosi anche per essere
pragmatici al limite della cocciutaggine (per molti un difetto, ma
tant'é)...un "fatto", una certezza (se vuoi concetti che hanno anche a che
fare con la continuità che ispira fiducia...la tradizione) per la gente di
quì sono un elemento importante...un valore a cui difficilmente si rinuncia
e che rende credibile quello che si fa...questo dato ci accomuna in parte al
modo di fare dei tedeschi (non dimentichiamoci che stanno appena di là dalle
Alpi)...in questo senso marchi che fanno della qualità produttiva una
tradizione hanno certo un loro fascino...una promessa non mantenuta é un
errore che può costare caro in questo ambiente. Bmw o Mercedes Benz non si
può certo dire che non riescano ad affascinare da questo punto di vista (mi
rendo conto che sono questioni piuttosto marginali, ma anche queste possono
influire, magari inconsciamente, sul gusto e sul modo di comportarsi quando
si valuta un acquisto). Poi anche quì beninteso c'é piena l'aria di gente
che non sa nemmeno come sia fatta una Bmw, ma conta moltissimo l'immagine di
costruttore serio e credibile che quest'azienda (come altre) si sono fatte
nei decenni. Quì Alfa e Lancia sono andate a picco anche per questo
motivo...c'é una grossa patina di sfiducia che ora va rimossa col tempo e
soprattutto con un lavoro serio sul "fatto", ovvero sul prodotto (per questo
ritengo sia importante oggi avere in Alfa quel Kalbfell che viene da 30 anni
di Bmw). Quella che Jody probabilmente definirebbe esterofilia, ma che in
realtà é una questione piu' complessa e del tutto ragionevole se capita
nella sua vera natura.

--
f a s t f r e d d y dOO\ (||||||)°(||||||) /OOb
________________________________
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
Zotto
2005-02-27 14:12:59 UTC
Permalink
Post by ff ®
Quella che Jody probabilmente definirebbe esterofilia, ma che in
realtà é una questione piu' complessa e del tutto ragionevole se capita
nella sua vera natura.
Concordo, e ovviamente (anche se non credo ce ne sia bisogno), io mi sono
collegato a te come esempio ma non certo per criticare le scelte che sono
comunque personali e motivate; quello che io e che parecchi altri hanno
fatto notare è che ovviamente il fatto che TU preferisca una certa auto non
è un fatto oggettivo, bensì soggettivo; fatti salvi tutti i pregi che l'auto
stessa ha, ma che sono rintracciabili anche in tanti altri modelli. Quindi,
io andavo per così dire "oltre" le motivazioni tecniche nella scelta di un
modello, non perché queste motivazioni non esistano, ma perché vengono a
posteriori, un po' come quando vedi una tipa pensi "miiiii quanto mi
attizza.. sbav.." e poi aggiungi, "pare che sia anche brava a cucinare" ;-)
Hai voglia poi che gli amici ti dicano che ci sono altre 10000 cuoche
provette :-PP
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
Ludo
2005-02-27 17:35:30 UTC
Permalink
Post by ff ®
...premesso che (come puoi leggere) non mi chiudo preventivamente ad altre
soluzioni, questo accade per un semplice motivo che su ida pare ormai
diventata una bestemmia (non si sa per quale motivo); la passione per un
marchio...
Forse perche' vissuta da alcuni con scarso equilibrio :-PPP
Scherzi a parte, il mio interrogativo voleva rivolgersi anche ad
un'ipotetico futuro, la questione di fondo che pongo e': l'appassionato
che arriva a guidare BMW-MB-Audi sarebbe disponibile a mettersi al
volante di un'auto di altro costruttore che in un certo momento
sfornasse un prodotto di eccellenza tecnico-stilistica, oppure c'e' una
barriera psicologica invalicabile (consapevole o meno) costituita da
fattori extratecnici (escludendo quelli meramente economici, che esulano
dalla sfera della passione pura). O, se si preferisce, altri costruttori
- non necessariamente italiani, a me oggi viene in mente Toyota/Lexus -
potranno arrivare a competere con la trimurti teutonica sul suo terreno
armati 'solo' di un prodotto tecncamente e stilisticamente a livelli
d'eccellenza, oppure no? Ancora piu' esplicitamente: la scalata Audi (o
anche BMW) si puo' ripetere con protagnisti diversi, e cosi' pure la
debacle Citroen, oppure l'avanguardia tecnica e stilistica oggi non e'
piu' sufficiente a modificare i rapporti di forza nei segmenti
presidiati dai tedeschi?
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
Stefano D.
2005-02-27 18:40:57 UTC
Permalink
Post by Ludo
un'ipotetico futuro, la questione di fondo che pongo e': l'appassionato
che arriva a guidare BMW-MB-Audi sarebbe disponibile a mettersi al
volante di un'auto di altro costruttore
In passato e' successo con le Volvo, le Saab e la Thema. Puo'
succedere nuovamente.
Pero' sara' indispensabile anche una politica "finanziaria" valida.
Con l'aumento delle formule "Wash & drive" all'americana, ovvero
noleggi a lungo termine, vincera' chi proporra' le migliori condizioni
finanziarie. Anche perche' a quel punto il cliente si sentira' meno
legato all'auto. Se qualcuno gli chiede "Ma hai preso una Honda al
posto dell'Audi????" la risposta standard sara' "Mica e' mia, la
noleggio....se non mi piace se la riprendono", con conseguente figura
da businessman - che e' sempre ben vista in certi ambienti!
8-)
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
ff ®
2005-02-28 16:13:22 UTC
Permalink
Ancora piu' esplicitamente: la scalata Audi (o anche BMW) si puo'
ripetere con protagnisti diversi, e cosi' pure la debacle Citroen,
oppure l'avanguardia tecnica e stilistica oggi non e' piu'
sufficiente a modificare i rapporti di forza nei segmenti presidiati
dai tedeschi?
...beh, tutto é possibile anche se bisogna rincorrere due colossi come
Mercedes Benz e Bmw...in linea di principio non vedo ostacoli
insormontabili, anche perché io sono fermamente convinto che gli insuccessi
di questi ultimi anni di Fiat, Volvo o PSA dipendano in buona parte dal
prodotto. Poi ovviamente ci stanno tutte le questioni di "contorno" che pure
contano per vendere auto di lusso; insomma, bisogna fare bene
tutto...l'eccellenza della vettura, ma anche la rete di vendita, la politica
commerciale, il marketing vero e proprio e quant'altro.

In questi giorni Kalbefell ha concesso un'intervista a 4R, nella quale, tra
le altre cose dice:
"Ho trovato in Alfa grande competenza e capacità nel progettare e costuire
automobili, ma nel contempo mi sembra che l'aspetto commerciale sia un pò
sottovalutato. Per esempio, una delle cose che non vanno é l'eccessiva
concentrazione sul mercato domestico: l'Italia é sì un grande mercato, però
é uno fra tanti altri - e anche piu' grandi - mercati in Europa e nel mondo.
Noi ora dobbiamo, nell'ordine, rafforzarci sui mercati europei e poi
espanderci in diversi mercati asiatici".

...e, più significativo, sullo sviluppo della gamma:
"Quì mi trovo nell'imbarazzante posizione di raffreddare gli animi. Quando
vado ad Arese al centro stile vedo idee e opportunità infinite, ma poi devo
fare i conti con le risorse di cui disponiamo. E devo fissare delle
priorità. Adesso ci concentriamo su Brera e 159, poi sulla Spider - Brera -
(...) bisogna alzare i volumi di vendita su ciascun singolo mercato nel
quale siamo presenti, per finanziare l'ingegneria e la ricerca, che sono i
beni piu' preziosi per una marca di prestigio".

Io sono ottimista; oggi ci sono nuovi modelli molto affascinanti e si spera
ben realizzati oltre a gente capace. L'esperienza della 4porte ci insegna
che é possibile; non facile e per niente scontato, ma possibile. Imho :-)

Quanto ai risvolti "psicologici" (diciamo) é tutta questione di immagine...e
chi ha costruito l'immagine Bmw degli ultimi 20 anni credo sappia quello che
fa.
--
f a s t f r e d d y dOO\ (||||||)°(||||||) /OOb
________________________________
http://groups.msn.com/lOfficinadifastfreddy
LHM
2005-02-28 19:10:30 UTC
Permalink
Post by ff ®
anche perché io sono fermamente convinto che gli insuccessi
di questi ultimi anni di Fiat, Volvo o PSA dipendano in buona parte dal
prodotto.
Scusa, ma quali insuccessi di Psa?
Il gruppo francese da dieci anni a questa parte è in crescita costante,
nonché secondo assoluto su scala europea.
--
LHM (31, 112, VI)
LHM
2005-02-26 23:31:07 UTC
Permalink
Post by Fanalone
Specie considerando che una C5 "base", che poi ha tutto l'indispensabile ed
anche molto del superfluo, costa quasi la metà, o comunque non meno di
10.000 euro di meno della più economica "base" della trimurti;
Vabbè, ma sottolineavo che per me il dubbio non si pone "indipendentemente"
dal prezzo.
Che poi le Citroen non costino uno sproposito non puo' che far piacere al
mio portafoglio, tuttavia ribadisco che non è il fattore prezzo a farmele
amare.
Post by Fanalone
(ma perchè i crucchi per fare auto davvero
abitabili devono lavorare con almeno 4,80 metri di auto?)
Oddio, però la C5 attuale misura 4,84 metri.
Vero è che la mia Xantia del 1995, pur misurando 40 centimetri in meno, è
notevolmente più spaziosa di una Serie 3 di pari ingombro.
Post by Fanalone
e sicurezza attiva
e passiva ALMENO pari...anzi superiori, con sospensioni idrattive e
punteggio superiore al crash-test euro-ncap ...
Rilievo indubbio, in effetti.
Post by Fanalone
Ma certo vuoi mettere con la
mitica qualità delle plastiche della trimurti?
E comunque, se le Citroen avessero assemblaggi e materiali di migliore
fattura, pur costando di più, sarebbe meglio :-)
--
LHM (31, 112, VI)
Stefano D.
2005-02-27 01:47:51 UTC
Permalink
Post by LHM
Ma credo che nel tuo caso - come in quello di molti altri, che premiano
commercialmente la "trimurti" di cui si discute - sia soprattutto questione
di coincidenza tra eccellenza produttiva ed esigenze personali.
E' anche il mio caso ma sono cosciente di fare parte di una minoranza,
come ff. C'e' gente che conosco che compra una BMW con cambio
automatico, senza assetto e va sparato in rettilineo e pianissimo in
curva. Sono contentissimi della loro auto perche' "e' comodissima e
veloce". Probabilmente una C5 o una Thesis sarebbero migliori per le
loro esigenze e viene il sospetto che il fatto di "avere una BMW"
influenzi le loro opinioni.
Post by LHM
Non è insomma che una A4, Serie 3 o Classe C siano eccellenti e superiori
alla concorrenza meno affermata in tutto, ma più semplicemente per la più
svariata serie di ragioni - tecniche come extratecniche - questa tipologia
di vetture appaga chi le acquista più di quanto facciano le concorrenti.
A me questi discorsi non facevano molto effetto finche' non ho
comprato la 320d e ho fatto una scoperta. Premesso che la mia auto era
quasi versione base, import dalla Germania, quindi con alzacristalli
posteriori manuali....unico optional i cerchi da 16". Venivo da una
Volvo 850 full optional che costava 70 milioni di listino mentre la
BMW era sui 61....ebbene piu' di qualcuno vedendola si e' messo a fare
battute sul mio "arricchimento"...."Gli affari vanno bene, eh?" ,
"abbiamo fatto i soldi!"....roba del genere.
Allora ho capito la potenza del marchio sul "popolino". Potenza che si
riflette nella facilita' che ho avuto nel rivenderla al prezzo di
4ruote.
Post by LHM
E non occorre filosofeggiarci tanto su: il mercato le premia perché la
percentuale di appagati è superiore.
Appagati anche economicamente, visto che si tratta di persone che
cambiano spesso l'auto. Quasi tutti quelli che conosco almeno una
volta hanno cambiato marca per poi tornare alla triade a causa della
difficolta' di rivendita, parlo di gente del mio settore lavorativo.
C'e' poi chi ha una Saab....la settima o ottava perche' solo Saab
gliele rientra. O chi ha la Thesis dopo 3 Thema e 3 Kappa.....
Post by LHM
Il mio caso è probabilmente marginale, ma anche indipendentemente dal prezzo
al volante di una A4, Serie 3 o Classe C non riesco a sentirmi appagato
quanto mi puo' capitare di essere al volante di una Citroen C5, auto di
fattura sicuramente più economica, e tuttavia superiore alla "trimurti"
sotto diversi profili (abitabilità, confort, se vogliamo pure
"understatement"),
Si potrebbe sintetizzare la cosa dicendo che se tu progettassi un'auto
sarebbe una Citroen al 90% con qualche dettaglio diverso. Se lo
facessi io sarebbe una BMW all'80%....8-)
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
LHM
2005-02-27 10:31:05 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
C'e' gente che conosco che compra una BMW con cambio
automatico, senza assetto e va sparato in rettilineo e pianissimo in
curva.
Questo è vero.
Conosco anch'io persone che hanno acquistato Bmw essenzialmente perché
rassicurate dall' "aura" sociale riflessa dal marchio.
Persone che poi le hanno sostituite con Audi perché "la trazione posteriore
non tiene la strada", oppure perché "le finiture della Bmw sono spartane", o
ancora perché "l'abitacolo della Serie 3 è piccolo", o semplicemente perché
il modello concorrente di Audi o Mercedes è più "nuovo" e quindi "di moda".
Bmwisti per caso, evidentemente.
Post by Stefano D.
Allora ho capito la potenza del marchio sul "popolino".
Non parlerei di "popolino" (espressione che mi suona un po' antipatica),
quanto piuttosto di grande pubblico.
Ecco, quando dicevo dell'appagamento, e del fatto che si tratta di
sensazione evanescente e intrisa di soggettività, mi riferivo proprio al
fatto che nel caso di un appassionato esso deriva dall'insieme di
caratteristiche tecniche che connotano un'auto, mentre nel caso di un non
appassionato è indubbio che fonte dell'appagamento possano essere dati
extratecnici come appunto la soddisfazione del desiderio di ostentazione di
uno "status" in crescita o, più prosaicamente, la migliore tenuta del
valore.
Post by Stefano D.
C'e' poi chi ha una Saab....la settima o ottava perche' solo Saab
gliele rientra. O chi ha la Thesis dopo 3 Thema e 3 Kappa.....
Anche questo è vero, ed io stesso non ti nascondo che il giorno in cui
volessi permutare la Xantia so già che potrò trovare riscontro al 99% solo
in una concessionaria Citroen (anche se cercherò di piazzarla privatamente,
ché le quotazioni Eurotax della mia, benché possa definirsi in ottimo stato,
credo non oltrepassino i cinquecento euro).
Post by Stefano D.
Si potrebbe sintetizzare la cosa dicendo che se tu progettassi un'auto
sarebbe una Citroen al 90% con qualche dettaglio diverso. Se lo
facessi io sarebbe una BMW all'80%....8-)
In effetti.. anche se credo che se dovessi progettare la nuova generazione
di C5 cambierei un buon 50% rispetto all'attuale (dalla linea alle soluzioni
tecniche).
--
LHM (31, 112, VI)
Stefano D.
2005-02-27 15:14:05 UTC
Permalink
Post by LHM
o semplicemente perché
il modello concorrente di Audi o Mercedes è più "nuovo" e quindi "di moda".
Bmwisti per caso, evidentemente.
Cosa che ci fa capire perche' la vita dei modelli e' destinata a
ridursi sempre piu'. Cosa che pero' andra' parzialmente a inficiare
l'altra caratteristica tanto amata, ovvero la tenuta di valore nel
tempo, e magari anche l'affidabilita' complessiva.
Post by LHM
Non parlerei di "popolino" (espressione che mi suona un po' antipatica),
quanto piuttosto di grande pubblico.
E' quello che intendevo, infatti l'ho virgolettato.
Post by LHM
Anche questo è vero, ed io stesso non ti nascondo che il giorno in cui
volessi permutare la Xantia so già che potrò trovare riscontro al 99% solo
in una concessionaria Citroen (anche se cercherò di piazzarla privatamente,
ché le quotazioni Eurotax della mia, benché possa definirsi in ottimo stato,
credo non oltrepassino i cinquecento euro).
Così poco???
Chiaro che a questo punto hai ogni convenienza a tenerla fino a quando
fara' la fine della Bluesmobile!
8-)
Post by LHM
In effetti.. anche se credo che se dovessi progettare la nuova generazione
di C5 cambierei un buon 50% rispetto all'attuale (dalla linea alle soluzioni
tecniche).
Allora sono piu' soddisfatto io dalle BMW!
8-P
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
LHM
2005-02-27 15:53:38 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Cosa che ci fa capire perche' la vita dei modelli e' destinata a
ridursi sempre piu'. Cosa che pero' andra' parzialmente a inficiare
l'altra caratteristica tanto amata, ovvero la tenuta di valore nel
tempo, e magari anche l'affidabilita' complessiva.
Indubbiamente: ormai la vita media di una generazione di modelli si è
assottigliata a sei-sette anni.
Casi di longevità commerciale come quelli della 156 del 1997 o della Passat
del 1996 sono rappresentativi di un'era ormai al tramonto.
Post by Stefano D.
Così poco???
Temo di sì, anche se regna la confusione.
Motorbox.com me la valuta addirittura 350 euro, mentre in Francia le Xantia
come la mia si scambiano a prezzi non inferiori a 2.000 euro.
Post by Stefano D.
Chiaro che a questo punto hai ogni convenienza a tenerla fino a quando
fara' la fine della Bluesmobile!
8-)
Mi sa che, per quanto affetto nutra nei confronti della mia amata bestiola
verde, prima o poi prevarrà il desiderio di avere a che fare con la novità.
Sto aspettando con infinita pazienza la prossima generazione di C5, attesa
tra due anni.
Tieni anche conto che con la mia sono attualmente ad una media di 5.000
chilometri annui.
Post by Stefano D.
Allora sono piu' soddisfatto io dalle BMW!
8-P
Possibile, ma l'amore non muore mai :-)
--
LHM (31, 112, VI)
Stefano D.
2005-02-27 17:07:07 UTC
Permalink
Post by LHM
Temo di sì, anche se regna la confusione.
Motorbox.com me la valuta addirittura 350 euro, mentre in Francia le Xantia
come la mia si scambiano a prezzi non inferiori a 2.000 euro.
Beh, puoi sempre venderla la'....così hai la scusa per una
vacanzetta....8-)
Post by LHM
Tieni anche conto che con la mia sono attualmente ad una media di 5.000
chilometri annui.
Quindi potrebbe durare altri 20 anni......auguri!
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
LHM
2005-02-27 17:58:32 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Beh, puoi sempre venderla la'....così hai la scusa per una
vacanzetta....8-)
Il che non fa mai male :-)
Ero a Parigi una settimana fa, l'aria di Francia mi fa sempre stare bene :-)
Post by Stefano D.
Quindi potrebbe durare altri 20 anni......auguri!
Effettivamente sì, con 170.000 chilometri e distribuzione completamente
rifatta da meno di 10.000, direi che la bestiola possa avere ancora lunghe
Primavere avanti a sé :-)
--
LHM (31, 112, VI)
Stefano D.
2005-02-27 18:41:35 UTC
Permalink
Post by LHM
Ero a Parigi una settimana fa, l'aria di Francia mi fa sempre stare bene :-)
Ti stai perdendo 3 giorni di neve!
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
LHM
2005-02-28 12:20:43 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Ti stai perdendo 3 giorni di neve!
Meno male, altrimenti sarebbe stato un bel casino tornare ;-)
--
LHM (31, 112, VI)
Cosmic Chaos
2005-02-26 15:10:43 UTC
Permalink
Mi ha fatto riflettere un commento di Zotto nella discussione aperta da ff
sulla scelta della sua prossima auto. Il senso era, se ho ben afferrato,
che chi arriva a guidare BMW (ma anche, aggiungo io, MB o Audi) non
potrebbe piu' 'permettersi', per ragioni di immagine, di 'tornare
indietro', acquistare cioe' auto di marchi meno 'prestigiosi', quand'anche
ne fosse attratto (esteticamente o tecnicamente).
So che l'argomento e' stato spesso sfiorato nelle tante dissertazioni
sulle dinamiche dell'esterofilia, ma mi sembra la prima volta che emerge
in modo cosi' netto rispetto alle scelte degli IDAni.
Mi piacerebbe quindi sapere dagli IDAni, specie possessori di auto della
triade, se questo 'problema' esiste o meno, e in che termini.
babbo (storico cliente MB) è ancora peggio.... BMW non la guarda manco di
striscio (nemmeno sulle 850i ha fatto più di un giretto di prova o due!!!),
audi la sta rivalutando adesso grazie alla S8 (in effetti, sfiderei chiunque
a dargli torto 8-)) ). Per lui oltre che a mercedes non esistono altre auto
adatte a lui :-)
Ludo
2005-02-26 15:16:14 UTC
Permalink
Post by Cosmic Chaos
Per lui oltre che a mercedes non esistono altre auto
adatte a lui :-)
Interessante :-)
Ma e' un fatto tecnico-stilistico (anche in senso lato) o legato solo
all'immagine che MB si e' costruita storicamente come marchio di
rappresentanza?
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
Cosmic Chaos
2005-02-26 15:31:59 UTC
Permalink
Post by Ludo
Post by Cosmic Chaos
Per lui oltre che a mercedes non esistono altre auto
adatte a lui :-)
Interessante :-)
Ma e' un fatto tecnico-stilistico (anche in senso lato) o legato solo
all'immagine che MB si e' costruita storicamente come marchio di
rappresentanza?
tecnico non credo proprio... stilistico si, nel senso che a lui piacciono e
le vede come auto storicamente "importanti", il resto lo considera fuffa (ed
in effetti il prestigio che hanno ora bmw e audi se lo sono costruite negli
ultimi anni... prima audi non veniva considerata, bmw era più che altro il
costruttore di berline sportiveggianti!)
lati
2005-02-26 15:48:01 UTC
Permalink
Post by Cosmic Chaos
babbo (storico cliente MB) è ancora peggio.... BMW non la guarda manco di
striscio (nemmeno sulle 850i ha fatto più di un giretto di prova o due!!!),
tuo padre è un povero uomo
non considera bmw e poi guarda le audi (anche se S8)
che si vergogni... anzi ROTFL!

bmw oggi ha più immagine di mercedes e il mondo (non solo l'italia) l'ha
capito...
dai un occhio alle vendite e poi sappi dirmi: vox pupuli vox dei

bmw è da sempre (e non negli ultimi anni, come la seat col vestito
elegante) la rivale storica di merDcedes...

detto ciò, esprimo cordoglio per tuo padre... classico mercedesista col
cappello che non capisce un cazzo di auto e, APPUNTO, mai guidato una
bmw... perchè le auto prima di tutto si guidano
Ludo
2005-02-26 15:52:16 UTC
Permalink
Post by lati
tuo padre è un povero uomo
ROTFL
Stai facendo a gara con degli amici a chi si fa chillare per primo su un NG?
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
HFil
2005-02-26 16:02:25 UTC
Permalink
Post by lati
Post by Cosmic Chaos
babbo (storico cliente MB) è ancora peggio.... BMW non la guarda manco di
striscio (nemmeno sulle 850i ha fatto più di un giretto di prova o due!!!),
tuo padre è un povero uomo
non considera bmw e poi guarda le audi (anche se S8)
che si vergogni... anzi ROTFL!
mi pare un giudizio un po forte non trovi?
qualche IMHo in piu non stava male.
Post by lati
bmw oggi ha più immagine di mercedes e il mondo (non solo l'italia) l'ha
capito...
anche questo dipendera dai gusti no?
E un bell'IMHO ci stava
Io non ho dubbi cosa scegleiere tra

SLK -> Z4 Bangle
E klasse -> s5 Bangle
S o CLS -> s7 Bangle
SL -> s6 Bangle

tutta la vita MB
(solo tra s3 e C klasse sceglierei Bmw... peccato soloche quella che mi
piace stia andando in pensione in luogo di una piu brutta s3 IMHO)
Post by lati
dai un occhio alle vendite e poi sappi dirmi: vox pupuli vox dei
dei vox populi nn deve fregare molto,
??? dalle vendite 2004 UE

Mercedes 689.661
Bmw 579.632

ciao
HFil
Zotto
2005-02-26 15:57:47 UTC
Permalink
Post by lati
detto ciò, esprimo cordoglio per tuo padre... classico mercedesista col
cappello che non capisce un cazzo di auto e, APPUNTO, mai guidato una
bmw... perchè le auto prima di tutto si guidano
ROTFL, BMW like noone.
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
Cosmic Chaos
2005-02-26 15:58:17 UTC
Permalink
Post by lati
detto ciò, esprimo cordoglio per tuo padre... classico mercedesista col
cappello che non capisce un cazzo di auto e, APPUNTO, mai guidato una
bmw... perchè le auto prima di tutto si guidano
ROTFL, mica è morto il babbo. transeat sul fatto che ne capisca d'auto (come
nota di colore posso aggiungere che ha guidato lui abbastanza più auto di
quanto faresti tu in due vite, ma pace) ma esprimere cordoglio mi pare
eccessivo.
El Nino
2005-02-27 13:44:27 UTC
Permalink
Post by lati
detto ciò, esprimo cordoglio per tuo padre... classico mercedesista col
cappello che non capisce un cazzo di auto e, APPUNTO, mai guidato una
bmw... perchè le auto prima di tutto si guidano
Ma da dove cazzo esci?
--
El Nino
Alfista arrogante & biemmevù driver
**CERCO** BMW Alpina B6 E21
Il Roncolini
2005-02-27 15:04:23 UTC
Permalink
Mentre ero in autostrada a velocità codice ho notato <El Nino> che
orinava in una piazzola di sosta sbraitando
Post by El Nino
Ma da dove cazzo esci?
dall'altro lato...
Post by El Nino
*CERCO* BMW Alpina B6 E21
beh?!?!?!!?!?
--
Il Roncolini
(29, 423)
Alfista Arrogante e Biodegradabile
QLQ Nazionale
...John Barleycorn Must die..
El Nino
2005-02-27 17:08:46 UTC
Permalink
Post by Il Roncolini
Post by El Nino
Ma da dove cazzo esci?
dall'altro lato...
LOL, lo si era capito! :-PPP
Post by Il Roncolini
Post by El Nino
*CERCO* BMW Alpina B6 E21
beh?!?!?!!?!?
Ho deciso di lasciar perdere l'acquisto di una moto e di farmi una storica.
:-D

Problema: io non voglio la Turbo, ma l'aspirata: quasi introvabile, anche in
germania.
Loading Image...
Loading Image...
Loading Image...

fa molto mangiacrauti, no? :-PPPPPPP
--
El Nino
Alfista arrogante & biemmevù driver
**CERCO** BMW Alpina B6 E21
Il Roncolini
2005-02-27 17:12:56 UTC
Permalink
Mentre ero in autostrada a velocità codice ho notato <El Nino> che
orinava in una piazzola di sosta sbraitando
Post by El Nino
Ho deciso di lasciar perdere l'acquisto di una moto e di farmi una
storica. :-D
sana idea.... ;-)
Post by El Nino
Problema: io non voglio la Turbo, ma l'aspirata: quasi introvabile,
anche in germania.
http://www.schwarzone.de/e30/fotost/f00506/26.jpg
http://www.schwarzone.de/e30/fotost/f00506/24.jpg
http://www.schwarzone.de/e30/fotost/f00506/25.jpg
ohhhhhhh! mi hai fatto tornare bambino!!!!
ce l'aveva un amico tedesco di mio padre, che faceva il direttore d'albergo
a Monaco!!!! ogni estate veniva giù con questa... lo sentivi arrivare da
Caposile..... ;-))))


bella bestia, ma temo sia davvero una rarità assoluta

hai provato a scrivere alla Alpina? magari loro ne vedono qualcuna per la
manutenzione...
--
Il Roncolini
(29, 423)
Alfista Arrogante e Biodegradabile
QLQ Nazionale
...John Barleycorn Must die..
El Nino
2005-02-27 17:17:38 UTC
Permalink
Post by Il Roncolini
sana idea.... ;-)
Mah, io un Fazer 600 me lo sarei fatto molto volentieri! :-P
O una Monster..
Post by Il Roncolini
ohhhhhhh! mi hai fatto tornare bambino!!!!
L'E21 è stata la prima macchina di mio padre! L'ha presa direttamente a
Monaco, rossa! me la ricordo vagamente, l'ha tenuta 8 o 9 anni
Post by Il Roncolini
bella bestia, ma temo sia davvero una rarità assoluta
Già... :-(
Post by Il Roncolini
hai provato a scrivere alla Alpina? magari loro ne vedono qualcuna per la
manutenzione...
Nein, proverò. Al massimo mi accontenterò di una 323i, anche se non è la
stessa cosa
--
El Nino
Alfista arrogante & biemmevù driver
**CERCO** BMW Alpina B6 E21
Il Roncolini
2005-02-27 17:23:07 UTC
Permalink
Mentre ero in autostrada a velocità codice ho notato <El Nino> che
orinava in una piazzola di sosta sbraitando
Post by El Nino
Mah, io un Fazer 600 me lo sarei fatto molto volentieri! :-P
O una Monster..
se la limi non mi straccia le balle ancora....
io vorrei questa:
http://www.kawasaki.it/product.asp?Id=B630D50008

ma convincerla sarà dura
Post by El Nino
Post by Il Roncolini
ohhhhhhh! mi hai fatto tornare bambino!!!!
L'E21 è stata la prima macchina di mio padre! L'ha presa direttamente
a Monaco, rossa! me la ricordo vagamente, l'ha tenuta 8 o 9 anni
ma l'Alpina o quella normale?
Post by El Nino
Nein, proverò. Al massimo mi accontenterò di una 323i, anche se non è
la stessa cosa
eh lo so.... hai già preso i sacchi di sabbia? :-P
--
Il Roncolini
(29, 423)
Alfista Arrogante e Biodegradabile
QLQ Nazionale
...John Barleycorn Must die..
El Nino
2005-02-27 17:26:17 UTC
Permalink
Post by Il Roncolini
se la limi non mi straccia le balle ancora....
http://www.kawasaki.it/product.asp?Id=B630D50008
ma convincerla sarà dura
TSK, Yamaha 4 ever!
Post by Il Roncolini
ma l'Alpina o quella normale?
320 6 cilindri, iniezione meccanica, cerchi del 323i! :-P
Post by Il Roncolini
eh lo so.... hai già preso i sacchi di sabbia? :-P
Guarda che non sono mica Mantovani eh...

:-PPP
--
El Nino
Alfista arrogante & biemmevù driver
**CERCO** BMW Alpina B6 E21
HFil
2005-02-27 17:52:12 UTC
Permalink
Post by Il Roncolini
Mentre ero in autostrada a velocità codice ho notato <El Nino> che
orinava in una piazzola di sosta sbraitando
Post by El Nino
Ho deciso di lasciar perdere l'acquisto di una moto e di farmi una
storica. :-D
sana idea.... ;-)
ottima direi :-))
Post by Il Roncolini
Post by El Nino
Problema: io non voglio la Turbo, ma l'aspirata: quasi introvabile,
anche in germania.
http://www.schwarzone.de/e30/fotost/f00506/26.jpg
http://www.schwarzone.de/e30/fotost/f00506/24.jpg
http://www.schwarzone.de/e30/fotost/f00506/25.jpg
ohhhhhhh! mi hai fatto tornare bambino!!!!
hai provato a scrivere alla Alpina? magari loro ne vedono qualcuna per la
manutenzione...
grande E21, io ho avuto per un po mille anni fa una 323i.. un'amico
proprio sta settimana ha salvato una 316,
Btw, consiglierei di contatattare il ragazzo di questo sito, si chiama
davide e magari sa dove ce ne sono..
www.bmwe21fansclub.it

ciao
HFil
El Nino
2005-02-28 09:45:17 UTC
Permalink
Post by HFil
Btw, consiglierei di contatattare il ragazzo di questo sito, si chiama
davide e magari sa dove ce ne sono..
www.bmwe21fansclub.it
grazie! :-D

/me deluso: ce ne sono solo 4 in italia. ZC.
E 300 esemplari in tutto il mondo. Il suo insuccesso stava nel fatto che
costava come un 635Csi
--
El Nino
Alfista arrogante & biemmevù driver
**CERCO** BMW Alpina B6 E21
ValorMinimoGarantito: 0
2005-02-27 14:25:13 UTC
Permalink
Post by lati
tuo padre è un povero uomo
Decisamente :-)
Post by lati
non considera bmw e poi guarda le audi (anche se S8)
che si vergogni... anzi ROTFL!
Mai vista una S8, I suppose.

VMG=0
Il Roncolini
2005-02-27 15:03:42 UTC
Permalink
Mentre ero in autostrada a velocità codice ho notato <lati> che orinava
in una piazzola di sosta sbraitando
Post by lati
detto ciò, esprimo cordoglio per tuo padre... classico mercedesista
col cappello che non capisce un cazzo di auto e, APPUNTO, mai guidato
una bmw... perchè le auto prima di tutto si guidano
senti un po', ma la patente ce l'hai?
--
Il Roncolini
(29, 423)
Alfista Arrogante e Biodegradabile
QLQ Nazionale
...John Barleycorn Must die..
HFil
2005-02-26 15:23:44 UTC
Permalink
Post by Ludo
Mi piacerebbe quindi sapere dagli IDAni, specie possessori di auto della
triade, se questo 'problema' esiste o meno, e in che termini.
le mie ultime 3 auto "da uso normale" sono state nell'ordine,
Bmw 318
Golf Gti 2.0
Mb Slk

Attualmente non ho nessuna intenzione di comprare nessuna auto nuova ma
solo vecchie auto e roba usata che mi piace, Btw, se fosse uscita la
Fulvia e una coupè lancia di fascino avrei sicuramente cambiato la MB,
Ancora aggiungo che rimanendo nelle auto usate che piu desidero, se
avessi i soldi le auto che piu facilmente sostituirebbero MB, sono
Maserati Gt e Ferari 348 e la nuova Slk
Quindi sin qui tutte auto italiane, con l'aggiunta della nuova SLK,
quindi nessun problema se le italiane sono da sogno e particolari che mi
piacciono veramente.
Dico anche pero' che nel "giro" dei miei amici piu o meno benestanti,
sono datempo entrati nel giro di varie tedesche, come me, una decina
d'anni fa iniziarono con le Golf GTI per poi passare a varie Audi, Bmw,
Mercedes fino a qualche caso di Porsche..
recentemenete ci sono stati cambi auto ma nessuna auto italiana è stata
mai presa in cosiderazione cosiccome jap e francesi , per meglio
dire.... per loro esistono ESCLUSIVAMENTE 3 marchi da guardare... ovvero
Bmw, Audi, Mb + Porsche per chi se lo puo permettere.
Imho, con questi la strada da compiere è ancora lunga, magari sono figli
di persone che in passato lontano anche avuto in casa una Thema e loro
stessi potevano desiderare una Delta Integrale al pari di tedesche... ma
da allora c'è stato un totale vuoto di immagine nelle italiane e dubito
che si riesca facilmente a fargli cambiare opinione. Qulcuno grazie al
fatto che facevano gli agenti di commercio, tramite il datore di lavoro
hanno avuto in qualche caso apprezzate 147 o 156, ma pensare che coi
loro soldi e per immagine la preferiscano alla triade tedesca, è dura...
molto dura, se caso mai qualcuno rpeferisce qualcosa di diverso... è
visto un po come un quasi extraterrestre nel loro giro (lo stesso
varrebbe PURTROPPO PUR ESSENDO A MODENA... se caso mai qualcuno
desiderasse una bella Maserati GT al posto di un 996... questo davvero
mi fa inc...)

ciao
HFil
cugino.it
2005-02-26 15:30:52 UTC
Permalink
Io ho una Fiat E 270 Cdi

La chiamo così per l'inaffidabilità da Fiat anni 80, perchè quelle attuali
sono decisamnete
superiori a Mercedes.

Mbè ho avuto tanti di quei guai che solo per elecarli ci vuole un papiro.

-Climatizzatore rotto 40.000km
-Cuscinetti ruote posteriori
-Turbina Out
- Riperde olio la turbina
-rottura sportellino specchio parasole
-Il portabagagli non si apre più da solo, molle fiacche
-rumorosa
-rotta luce dispay multifunzionale (un diodo costava troppo!!!)
-anomali abs-esp e porcherie varie
-Ecc.

Il tutto per la modica cifra di 45.000 Euro

Nenache sotto droghe pesanti mi rifaccio una Mercedes.

Io non devo dimostrare niente a nessuno, e me ne sbatto altamente del
prestigio teorico.

prossima auto LEXUS!!!

FAN CULO A Mercedes E A QUEI STRONZI COME ME CHE L'HANNO COMPRATA.

Saluti

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Zotto
2005-02-26 15:33:24 UTC
Permalink
Post by cugino.it
Io non devo dimostrare niente a nessuno, e me ne sbatto altamente del
prestigio teorico.
prossima auto LEXUS!!!
Certo, Lexus però, non Ford o Kia, chissà perché..
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
cugino.it
2005-02-26 15:37:55 UTC
Permalink
Post by cugino.it
Io non devo dimostrare niente a nessuno, e me ne sbatto altamente del
prestigio teorico.
prossima auto LEXUS!!!
Certo, Lexus però, non Ford o Kia, chissà perché..
-Per contenuti tecnologici ed affidabilità, sono interessato al Suv ibrido
Rx400
o se esce la IS ibrida.

Tranquillo che con Lexus in giro non ti si caca nessuno.

Ciao,
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Zotto
2005-02-26 15:48:49 UTC
Permalink
Post by cugino.it
Tranquillo che con Lexus in giro non ti si caca nessuno.
Beh, ma io mai ho scritto che uno prende una macchina per essere cacato :)
Però Lexus è stata creata appositamente per fornire l'immagine della
tecnologia ed affidabilità (nonché lusso), non fosse stato così bastava
Toyota.
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
etobiri
2005-02-26 17:48:40 UTC
Permalink
Post by cugino.it
Post by cugino.it
Io non devo dimostrare niente a nessuno, e me ne sbatto altamente del
prestigio teorico.
prossima auto LEXUS!!!
Certo, Lexus però, non Ford o Kia, chissà perché..
-Per contenuti tecnologici ed affidabilità, sono interessato al Suv ibrido
Rx400
o se esce la IS ibrida.
Tranquillo che con Lexus in giro non ti si caca nessuno.
Io sono vari anni che viaggio con Lexus, ho una IS e una RX, non so se mi
cacano o no perchè non mi ha mai sfiorato l'idea di acquistare qualcosa e
tanto meno auto o moto, ma ti assicuro che ancora oggi trovo tantissima
gente, e tra l'altro fra i giovani, che chiede incuriosita informazioni.
Voglio anche farti notare che in molti stati è consiserato il marchio di
lusso per eccellenza nei segmenti più alti e in USA nella categoria di
appartenenza ha relegato BMW, Mercedes e Audi al ruolo di comprimari.
Tieni presente che tutti i modelli sono costruiti interamente in Giappone e
mi sembra che quanto a qualità laggiù abbiano poco da imparare.
Ciao.
Maurizio
etobiri
2005-02-26 19:13:56 UTC
Permalink
Post by etobiri
Post by cugino.it
Post by cugino.it
Io non devo dimostrare niente a nessuno, e me ne sbatto altamente del
prestigio teorico.
prossima auto LEXUS!!!
Certo, Lexus però, non Ford o Kia, chissà perché..
-Per contenuti tecnologici ed affidabilità, sono interessato al Suv ibrido
Rx400
o se esce la IS ibrida.
Tranquillo che con Lexus in giro non ti si caca nessuno.
Correggo il mio post precedente a cui mancava un aparte di frase. Chiedo
scusa.
Post by etobiri
Io sono vari anni che viaggio con Lexus, ho una IS e una RX, non so se mi
cacano o no perchè non mi ha mai sfiorato l'idea di acquistare qualcosa e
tanto meno auto o moto per quello scopo, ma ti assicuro che ancora oggi
trovo tantissima gente, e tra l'altro fra i giovani, che chiede
incuriosita informazioni. Voglio anche farti notare che in molti stati è
consiserato il marchio di lusso per eccellenza nei segmenti più alti e in
USA nella categoria di appartenenza ha relegato BMW, Mercedes e Audi al
ruolo di comprimari.
Tieni presente che tutti i modelli sono costruiti interamente in Giappone
e mi sembra che quanto a qualità laggiù abbiano poco da imparare.
Ciao.
Maurizio
cugino.it
2005-02-27 18:59:17 UTC
Permalink
Grazie per la Tua esperienza.

Un mio amico della California, mi dice che molti svendono disperati la
mercedes S
per passare a Lexus.

Ciao,

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
oldbrand7
2005-02-26 15:46:45 UTC
Permalink
"Ludo"ha scritto
Post by Ludo
Mi piacerebbe quindi sapere dagli IDAni, specie possessori di auto della
triade, se questo 'problema' esiste o meno, e in che termini.
imho è tutta una questione di chiappe grosse e abitudine. non si offendano i
"senior" ma è la vecchiaia che fa desiderare di avere un bel sedile comodo,
delle sospensioni non troppo rigide, insonorizzazione, coppia abbondante per
non stare a preoccuparsi troppo durante un sorpasso, esp, etc etc.
ovviamente se hai guidato per un anno una E o una 5 salire su una punto o
magari su una jap al testosterone è un incubo per persone così, abituate a
guidare senza spillare una goccia di sudore e di adrenalina.
per molti basta rimanere "su quel livello", non hanno una preferenza
"ideologica", come magari avevo io tempo fa che adoravo bmw che costruiva
auto sportive con una certa eleganza e schifavo mb che faceva dei barconi di
radica e pelle senza un briciolo di cattiveria. Audi adesso non ha nulla da
invidiare alle altre per finiture, tecnologia e "appeal", anche se sono vw
travestite, trazione anteriore e con una politica di restyling criticabile.
attualmente purtroppo sono pochi che dicono di preferire bmw o mb per la tp
o per la fedeltà al marchio (anche se ce ne sono tanti, anche per audi), le
vogliono/comprano per stare a galla tra i loro amici fanatici degli
status-symbol. dici bmw, dici mercedes, dici audi e fai la tua porca figura.
tutto qua.

anzi no, ci sono motivi + seri a corroborare l'acquisto, minor svalutazione,
presunta affidabilità, cura nell'assemblaggio, insomma non è che sono dei
caproni, ma sono persone che imho NON usciranno mai dal giro, perchè ormai
abituati a un certo confort che innegabilmente è difficile trovare su altre
auto.

buuuu che palleeeee..

40/50mila euro per un naftone pezzato beige, 4 pagine di accessori che -per
quel prezzo- gradirei trovare di serie, almeno le cazzate che chiedono
tutti! le Case ci marciano e fanno bene, tanto la gente paga cmq, se spendi
45mila spendi anche 50, credo ci sia qualche ghiandola che rilasci endorfine
in quegli istanti dall'altro lato della scrivania, tipo le vostre "limi"
quando comprano le scarpe.
io sono di una scuola diversa, mi piacciono le sportive essenziali, che
ormai non si costruiscono più. una 111R ? se potessi anche subito. una
impreza sti? no, la adoro e quel blu elettrico mi provoca orgasmi, ma 40mila
euro sono troppi, se penso che è esistita una certa Delta Integrale. o
un'altra jap a caso :-)

insomma se questi uscissero dal giro andrebbero di corsa dall'ortopedico,
per poi rientrare nel giro dei sedili ventilati e massaggianti :-)
--
oldbrand7 [Roma 23 79HP] PuntoIISporting16V MY01+Pack15" 4/'02=>25Mm

"Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta
potenzialità neanche preso in considerazione per una produzione di massa.
Troppo strano per vivere e troppo raro per morire." (Paura e delirio a Las
Vegas)
Ludo
2005-02-26 15:56:00 UTC
Permalink
Post by oldbrand7
imho è tutta una questione di chiappe grosse e abitudine. non si offendano i
"senior" ma è la vecchiaia che fa desiderare di avere un bel sedile comodo,
delle sospensioni non troppo rigide, insonorizzazione, coppia abbondante per
non stare a preoccuparsi troppo durante un sorpasso, esp, etc etc.
Beh, perhe' non una Citroen idropneumatica, allora?
Sono curioso di vedere quanti passeranno da una serie 5 a una C6 per
fare un salto di qualita' in termini di confort.
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
oldbrand7
2005-02-26 15:59:32 UTC
Permalink
"Ludo" ha scritto
Post by Ludo
Beh, perhe' non una Citroen idropneumatica, allora?
non parlo solo della comodità. c'è tutta la storia del "righello"... :-) lo
sai no?
--
oldbrand7 [Roma 23 79HP] PuntoIISporting16V MY01+Pack15" 4/'02=>25Mm

"Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta
potenzialità neanche preso in considerazione per una produzione di massa.
Troppo strano per vivere e troppo raro per morire." (Paura e delirio a Las
Vegas)
/3d8kr
Ludo
2005-02-26 16:12:58 UTC
Permalink
Post by oldbrand7
non parlo solo della comodità. c'è tutta la storia del "righello"... :-) lo
sai no?
No, dimmelo tu :-)
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
Zotto
2005-02-26 15:56:10 UTC
Permalink
Post by oldbrand7
insomma se questi uscissero dal giro andrebbero di corsa dall'ortopedico,
per poi rientrare nel giro dei sedili ventilati e massaggianti :-)
LOL, da come li descrivi i possessori di Mercedes sono degli smidollati
obesi, chissà perché poi ce ne sono alcuni che tengono in garage anche la
Porsche.
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
oldbrand7
2005-02-26 16:04:26 UTC
Permalink
"Zotto"ha scritto
Post by Zotto
LOL, da come li descrivi i possessori di Mercedes sono degli smidollati
obesi, chissà perché poi ce ne sono alcuni che tengono in garage anche la
Porsche.
perchè magari col barcone non si divertono molto. ma non possono neanche
uscire sempre in porsche!
--
oldbrand7 [Roma 23 79HP] PuntoIISporting16V MY01+Pack15" 4/'02=>25Mm

"Ecco che se ne va. Uno dei prototipi di Dio, un mutante ad alta
potenzialità neanche preso in considerazione per una produzione di massa.
Troppo strano per vivere e troppo raro per morire." (Paura e delirio a Las
Vegas)
Zotto
2005-02-26 16:08:01 UTC
Permalink
Post by oldbrand7
perchè magari col barcone non si divertono molto. ma non possono neanche
uscire sempre in porsche!
In effetti se devi andare a prendere la suocera dell' amministratore
delegato e vai con la Porsche non fai una bella figura. :-P
--
Zotto Sonica V6 MY2002 driver
http://www.g2kweb.it/?85
Fm
2005-02-26 17:52:59 UTC
Permalink
Post by Ludo
Mi ha fatto riflettere un commento di Zotto nella discussione aperta da
ff sulla scelta della sua prossima auto. Il senso era, se ho ben
afferrato, che chi arriva a guidare BMW (ma anche, aggiungo io, MB o
Audi) non potrebbe piu' 'permettersi', per ragioni di immagine, di
'tornare indietro', acquistare cioe' auto di marchi meno 'prestigiosi',
quand'anche ne fosse attratto (esteticamente o tecnicamente).
So che l'argomento e' stato spesso sfiorato nelle tante dissertazioni
sulle dinamiche dell'esterofilia, ma mi sembra la prima volta che emerge
in modo cosi' netto rispetto alle scelte degli IDAni.
Mi piacerebbe quindi sapere dagli IDAni, specie possessori di auto della
triade, se questo 'problema' esiste o meno, e in che termini.
abbiam avuto in famiglia 3 MB, fra cui una favolosa 230 CE, adesso ho l'Audi
da parecchi anni.....ma anche altre auto mi piacerebbero....ad es la Mazda
RX-8, o anche la 911 visto che si son decisi a rifarla con i fari tondi..:-)
.......come auto "diversa", ma di contenuti tecnici notevoli, anche la
Toyota Prius ....

ciao
fm
ValorMinimoGarantito: 0
2005-02-27 14:26:24 UTC
Permalink
Post by Ludo
Audi) non potrebbe piu' 'permettersi', per ragioni di immagine, di
'tornare indietro', acquistare cioe' auto di marchi meno 'prestigiosi',
quand'anche ne fosse attratto (esteticamente o tecnicamente).
Probabilmente è vero, anche se il mascherone Audi sta minando alle
fondamenta questo teorema :-)

Ma che razza di trollata è? Pensa a staccare il volante, piuttosto.

VMG=0
Ludo
2005-02-27 17:41:22 UTC
Permalink
Post by ValorMinimoGarantito: 0
Ma che razza di trollata è? Pensa a staccare il volante, piuttosto.
ROTFL, oggi ero ancora un po' debole per menare cartoni.
Pero' ho sistemato (quasi) tutto il resto dell'impianto elettrico:
clacson, abbaglianti, strumentazione da cui ho prelevato le varie
lampade bruciate per richiederle al ricambista ignorante (ma di quante
varieta' sono, 3? Quella del tergilunotto ce l'avevo negli anni '70
nelle luminarie natalizie...).
E confido di sistemare la vitina malefica forzando un po' l'ambaradan
con opportuno cacciavite di precisione.
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
Il Roncolini
2005-02-27 15:12:15 UTC
Permalink
Mentre ero in autostrada a velocità codice ho notato <Ludo> che orinava
in una piazzola di sosta sbraitando
Post by Ludo
Mi ha fatto riflettere un commento di Zotto nella discussione aperta
da ff sulla scelta della sua prossima auto. Il senso era, se ho ben
afferrato, che chi arriva a guidare BMW (ma anche, aggiungo io, MB o
Audi) non potrebbe piu' 'permettersi', per ragioni di immagine, di
'tornare indietro', acquistare cioe' auto di marchi meno
'prestigiosi', quand'anche ne fosse attratto (esteticamente o
tecnicamente).
a me sembra che questa semplificazione sia un po' ingenerosa per l'utente ff
che, seppur sia vero che di makkine non ne kapisce una fava, è altrettanto
vero che non è accecato dall'esterofilia genuflessa in fellatio tipica
dell'arricchito impomatato.... ;-)


btw ritengo che il commento di Zotto sia piuttosto aderente alla realtà,
almeno per quanto riguarda le zone dove vivo. Una volta raggiunto un certo
livello di reddito/affermazione in campo lavorativo (ma anche no, in alcuni
casi) è praticamente obbligatorio comprare la A4 avant 1.9 tdi grigia, o il
320d (meno le MB devo dire), altrimenti l'affermazione non è completa.
Purtroppo tale "way of life" non è appannaggio solo di persone con basso
livello di istruzione/cultura, ma anche di categorie più o meno
illuminate...
--
Il Roncolini
(29, 423)
Alfista Arrogante e Biodegradabile
QLQ Nazionale
...John Barleycorn Must die..
LHM
2005-02-27 15:45:56 UTC
Permalink
Post by Il Roncolini
btw ritengo che il commento di Zotto sia piuttosto aderente alla realtà,
almeno per quanto riguarda le zone dove vivo. Una volta raggiunto un certo
livello di reddito/affermazione in campo lavorativo (ma anche no, in alcuni
casi) è praticamente obbligatorio comprare la A4 avant 1.9 tdi grigia, o il
320d (meno le MB devo dire), altrimenti l'affermazione non è completa.
Purtroppo tale "way of life" non è appannaggio solo di persone con basso
livello di istruzione/cultura, ma anche di categorie più o meno
illuminate...
Confermo con un moto di intima mestizia, il panorama social-automobilistico
delle nostre zone (ma credo valga in tutta Italia, dove più, dove meno) è
esattamente quello che hai descritto.
Massima concessione alla trasgressione, il nero in luogo del grigio
metallizzato (ché "ce l'hanno tutti la A4 Avant TDI argento, vuoi mettere la
A4 Avant TDI nera?").
--
LHM (31, 112, VI)
Stefano D.
2005-02-27 17:09:11 UTC
Permalink
Post by LHM
Confermo con un moto di intima mestizia, il panorama social-automobilistico
delle nostre zone (ma credo valga in tutta Italia, dove più, dove meno) è
esattamente quello che hai descritto.
Metterei MB al posto di BMW dalla Toscana in giu'. A Napoli o in
sicilia le BMW sono stravaganti apparizioni.
Post by LHM
Massima concessione alla trasgressione, il nero in luogo del grigio
metallizzato (ché "ce l'hanno tutti la A4 Avant TDI argento, vuoi mettere la
A4 Avant TDI nera?").
Magari con i cerchi da 18".....
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
Il Roncolini
2005-02-27 17:15:15 UTC
Permalink
Mentre ero in autostrada a velocità codice ho notato <LHM> che orinava
in una piazzola di sosta sbraitando
Post by LHM
Confermo con un moto di intima mestizia, il panorama
social-automobilistico delle nostre zone (ma credo valga in tutta
Italia, dove più, dove meno) è esattamente quello che hai descritto.
eh già ;-(
Post by LHM
"ce l'hanno tutti la A4 Avant TDI argento, vuoi
mettere la A4 Avant TDI nera?"
solitamente poi il dialogo presegue con un PD (o DC a scelta), una grattata
di balle, e squillo di telefonino...
;-)
--
Il Roncolini
(29, 423)
Alfista Arrogante e Biodegradabile
QLQ Nazionale
...John Barleycorn Must die..
LHM
2005-02-27 17:58:32 UTC
Permalink
Post by Il Roncolini
solitamente poi il dialogo presegue con un PD (o DC a scelta), una grattata
di balle, e squillo di telefonino...
Ovviamente palmare di ultima generazione, perché "fa fino" ;-P
--
LHM (31, 112, VI)
Stefano D.
2005-02-27 18:44:28 UTC
Permalink
Post by LHM
Ovviamente palmare di ultima generazione, perché "fa fino" ;-P
Regalato al figlio dopo una settimana per tornare al Nokia di 3 anni
fa perche' "almeno questo funziona"....8-)
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"La castita' e' la piu' innaturale delle perversioni sessuali" (A. Huxley)
Albiz
2005-02-28 08:02:06 UTC
Permalink
Post by LHM
Ovviamente palmare di ultima generazione, perché "fa fino" ;-P
o il blackberry :-D
--
(27,±105,BS)
AR 156 1.9 Jtd My98 155k km
Modello "932"
Togli NOSPAM per invio-mail
W***@Wally.it
2005-02-28 11:23:01 UTC
Permalink
Post by Ludo
Mi ha fatto riflettere un commento di Zotto nella discussione aperta da
ff sulla scelta della sua prossima auto. Il senso era, se ho ben
afferrato, che chi arriva a guidare BMW (ma anche, aggiungo io, MB o
Audi) non potrebbe piu' 'permettersi', per ragioni di immagine, di
'tornare indietro', acquistare cioe' auto di marchi meno 'prestigiosi',
quand'anche ne fosse attratto (esteticamente o tecnicamente).
So che l'argomento e' stato spesso sfiorato nelle tante dissertazioni
sulle dinamiche dell'esterofilia, ma mi sembra la prima volta che emerge
in modo cosi' netto rispetto alle scelte degli IDAni.
Mi piacerebbe quindi sapere dagli IDAni, specie possessori di auto della
triade, se questo 'problema' esiste o meno, e in che termini.
da circa 10 anni guido Audi quattro, ma la prossima potrebbe essere una 159
Q4, non ho particolari pregiudizi in merito; valuterò i contenuti quando
verrà il momento :-)
ciao
--
Wally© www.gualtiero.it
(41,220,150, TO)
A4 Avant 3.0 Quattro ABT owner
&
A4 1.8 T driver
Scarèd il CMdF
2005-02-28 14:26:13 UTC
Permalink
Post by Ludo
Mi ha fatto riflettere un commento di Zotto nella discussione aperta da
ff sulla scelta della sua prossima auto. Il senso era, se ho ben
afferrato, che chi arriva a guidare BMW (ma anche, aggiungo io, MB o
Audi) non potrebbe piu' 'permettersi', per ragioni di immagine, di
'tornare indietro', acquistare cioe' auto di marchi meno 'prestigiosi',
quand'anche ne fosse attratto (esteticamente o tecnicamente).
Mi piacerebbe quindi sapere dagli IDAni, specie possessori di auto della
triade, se questo 'problema' esiste o meno, e in che termini.
Il discorso scandalizza solo se trattasi di auto?
Io credo che sia naturale mal adattarsi a qualità inferiore...... sicchè, se
amante di orologi e possiedi uno JLC (per dirne uno), preferisci non pensare
ad una Panarai (pur rimanendo su di una, a torto o meno, marca di *alta*
orologeria) come suo sostituto (al limite lo affiancheresti).... se poi di
necessità devi fare virtù, amen.

Stesso discorso per le auto, per i vestiti, per i beni immobili etc...... io
commisuro l'oggetto alla mia preferenza (che può orientarsi al bello,
all'utile, al modaiolo o al cazzonesoio) che, generalmente, deve fare
*scopa* con il mio portafogli, nel senso che pur piacendomi una Serie 6M, se
non la posso acquistare/mantenere vado in giro con ciò che al momento posso
permettermi e che non mortifica tutta un'altra serie di beni che devo avere
per vizio o necessità.

Ci si abitua in fretta e con facilità al *meglio*, quindi tornare indietro è
sempre un po' fastidioso...... ma la capacità di adattamento, se supportata
dal ragionamento, facilita il passaggio.

Idiota è solo chi, per avere ciò che non può permettersi, va oltre le
proprie possibilità.
Post by Ludo
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Ludo
2005-02-28 14:56:02 UTC
Permalink
Post by Scarèd il CMdF
Ci si abitua in fretta e con facilità al *meglio*, quindi tornare indietro è
sempre un po' fastidioso......
Dai per scontato che la triade teutonica rappresentera' il meglio della
tecnica e dello stile applicati all'automobile in omnia saecula
saeculorum? Il mio quesito era appunto: e se un altro costruttore in un
certo momento se ne esce con un prodotto piu' o altrettanto valido
(sempre sotto il profilo tecnico-stilistico) l'appassionato possessore
di BMW-Audi-MB e' pronto a rendersene conto e a sceglierlo, oppure
permane un condizionamento negativo dato da fattori extratecnici?
Non e' un discorso astratto, le stesse Audi e BMW hanno salito la china
in questo modo, come Citroen e Volvo l'hanno discesa...
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
Kamox
2005-02-28 15:33:30 UTC
Permalink
Post by Ludo
e se un altro costruttore in un
certo momento se ne esce con un prodotto piu' o altrettanto valido
(sempre sotto il profilo tecnico-stilistico) l'appassionato
possessore
Post by Ludo
di BMW-Audi-MB e' pronto a rendersene conto e a sceglierlo, oppure
permane un condizionamento negativo dato da fattori extratecnici?
Negli USA la Lexus ha massacrato in pochi anni MB e BMW... pero' il
cliente americano bada molto piu' alla comodita' ed alla qualita'
complessiva e meno allo stile. Senza contare che i grossi motori Lexus
non sono un problema in quel Paese (un 4.3 litri e' uno "small block").
Una Lexus IS 200 turbodiesel sarebbe molto venduta in Italia imho...
--
Kamox
[24; 225]
http://kamox.altervista.org
Scarèd il CMdF
2005-02-28 15:49:14 UTC
Permalink
Post by Ludo
Dai per scontato che la triade teutonica rappresentera' il meglio della
tecnica e dello stile applicati all'automobile in omnia saecula
saeculorum?
E' assolutamente vero che nel settore premium loro ci sguazzano e, in
termini di qualità percepita occupano le posizioni alte...... quindi se,
almeno interpretavo così il tuo quesito, dovessi cambiare per un modello
meno ricercato, chessò una focus che è tutta sostanza e pochi merletti, il
passaggio lo sentirei.

Nel settore premium, invece, non credo che avrei molti traumi a passare in
Lexus,Volvo, Saab invece, che come qualità non sono poi così distanti, se
non superiori (lexus).
Post by Ludo
Non e' un discorso astratto, le stesse Audi e BMW hanno salito la china
in questo modo, come Citroen e Volvo l'hanno discesa...
La lexus e la sua policy aggressiva intrapresa negli stati uniti, sono
l'esempio + significativo che tu possa avere in merito al tuo quesito.
In passato è stato uno dei casi di studio di philip kotler per spiegare le
teorie del marketing moderno.
Post by Ludo
--
Ciao,
Ludo (32, 144+100, PC-PV)
Alfista Arrogante, Lancista Elegante, comunque Gasato
Tutto sul metano: http://tinyurl.com/6leq7 ::: http://tinyurl.com/3d8kr
--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Stefano D.
2005-02-28 18:40:00 UTC
Permalink
Post by Ludo
Il mio quesito era appunto: e se un altro costruttore in un
certo momento se ne esce con un prodotto piu' o altrettanto valido
Non e' un discorso astratto, le stesse Audi e BMW hanno salito la china
in questo modo, come Citroen e Volvo l'hanno discesa...
Ti sei risposto da solo: e' gia' successo, potrebbe succedere ancora.
--
Stefano D.
PD - 330cd, 204 - 41
Webmaster of www.terryleehale.com & www.hardpan.net
"Berlusconi preferisce governare piuttosto che apparire". (P. Bonaiuti)
Rev. Maeljin
2005-02-28 20:26:54 UTC
Permalink
Ludo <***@despammed.com> wrote:

<snip>
quell che mi fa ridere VERAMENTE è che in Serbia non comprerebbero una
MB neanche costretti col kalashnikov perchè è un'auto da zingari...
--
"Rev. Maeljin is a merry fellow;
Dull black his Glock is, and its brass-jacketed rounds are yellow."

Universal Life Church Minister, ordained December Seventh 2001
Continua a leggere su narkive:
Loading...