Discussione:
[HELP estremamente urgente] Secondo voi....
(troppo vecchio per rispondere)
SAmu
2004-12-06 11:34:24 UTC
Permalink
Ciao a tutti,
ho bisogno di un consiglio da chi ne sa più di me in fatto di macchine
(praticamente tutti voi).
Ho un Pajero Sport 2002 2500 TD (non common rail per intenderci).
Considerata la stazza dell'auto (21 q.li con liquidi e autista), il
motore (115cv e 85 kw), ai 80/90 si comporta discretamente in termini
di consumo e di rumorosità rimanendo attorno ai 2500 giri e mi pare
non facendo nemmeno partire la turbina. Hai 120/130 (ai 105 circa
prende dovrebbe esserci l'innesto del turbo), i consumi passano dai 12
di 80/90 ai 8,5/9 ma soprattutto con i giri motore sui 3500 e un
notevole casino acustico.
Scartata l'ipotesi di modificare differenziale o rapporti del cambio,
mi è venuta in mente l'ipotesi di rimappare la centralina.
Sentendo un centro specializzato in rimappature, prendendo le dovute
precauzioni nel senso che deve vedere il libretto e capire se è tutto
gestito elettronicamente o no (secondo voi?), con le duvute modifiche,
prove con emulatore, regolazione della farfalla, limitare la pompa,
ecc (prendete per buone queste cose perchè mi ha spiegato molto bene,
ma non mi ricordo una cippa e può darsi che dico cazzate), mi potrebbe
far si che a parità di velocità, la macchina sforzi di meno e i giri
sarebbero più contenuti. Chiaramente mi ha anche detto che se dato che
hai più cavalli, premi di più sul gas, tutto ciò andrebbe a puttane.
Mi ha chiesto per un lavoro fatto bene, 500 euro.
Secondo voi, effettivamente potrei avere un guadagno in termini di
consumi e rumorosità, di giri del motore, mantenendo la stessa
velocità e lo stesso modo di guidare e se sì, di quanto in termini di
percentuale? riuscirei a recuperare l'investimento?
tenete presente che faccio spesso viaggi in autostrada anche molto
lunghi.

Grazie a tutti
SAmu
Barny577
2004-12-06 11:41:54 UTC
Permalink
Post by SAmu
mi potrebbe
far si che a parità di velocità, la macchina sforzi di meno e i giri
sarebbero più contenuti.
Questo è impossibile, dipende dai rapporti del cambio.
A 120 i giri saranno gli stessi per forza, l'unica cosa che può fare e
modificare la curva di coppia o addirittura spostare l'entrata del turbo. Ma
in questo modo avresti un motore più vuoto, alzare l'ingresso del turbo non
credo possa dare alcun vantaggio.
Direi che "riempendo" la coppia ai medi regimi il motore dovrebbe sforzare
un pò meno, e limitare leggermente i consumi, senza miracoli però!
Post by SAmu
Secondo voi, effettivamente potrei avere un guadagno in termini di
consumi e rumorosità, di giri del motore, mantenendo la stessa
velocità e lo stesso modo di guidare e se sì, di quanto in termini di
percentuale? riuscirei a recuperare l'investimento?
COme ti ho detto sopra, i giri non possono cambiare, dipende dal cambio. La
rumorosità è conseguenza dei giri, quindi rimarrà la stessa!
Potresti al limite passare dai 9km/l a 10km/l..
--
Ciao! :-)

Barny577

A volte ritornano:
dalla Sardegna con furore :-P

27,190+, per un pò tra MI e Va

Sarò folle io, ma per 25.000 euro non esiste viaggiare su un auto che non
sia di lusso o che non faccia 0-100 in meno di 7 secondi!
SAmu
2004-12-06 13:23:16 UTC
Permalink
Post by Barny577
Post by SAmu
mi potrebbe
far si che a parità di velocità, la macchina sforzi di meno e i giri
sarebbero più contenuti.
Questo è impossibile, dipende dai rapporti del cambio.
A 120 i giri saranno gli stessi per forza, l'unica cosa che può fare e
modificare la curva di coppia o addirittura spostare l'entrata del turbo. Ma
in questo modo avresti un motore più vuoto, alzare l'ingresso del turbo non
credo possa dare alcun vantaggio.
Direi che "riempendo" la coppia ai medi regimi il motore dovrebbe sforzare
un pò meno, e limitare leggermente i consumi, senza miracoli però!
Post by SAmu
Secondo voi, effettivamente potrei avere un guadagno in termini di
consumi e rumorosità, di giri del motore, mantenendo la stessa
velocità e lo stesso modo di guidare e se sì, di quanto in termini di
percentuale? riuscirei a recuperare l'investimento?
COme ti ho detto sopra, i giri non possono cambiare, dipende dal cambio. La
rumorosità è conseguenza dei giri, quindi rimarrà la stessa!
Potresti al limite passare dai 9km/l a 10km/l..
è molto probabile che ho capito male io considerata la mia scarsa
esperienza. La cosa che mi ricordo bene è che mi ha detto che
ottimizzando l'apertura della farfalla (?) e facendo una sorta di
limitatore all'utilizzo della pompa ad iniezione, a parità di gas
premuto e di velocità, si migliorano i consumi e lui mi ha detto anche
la rumorosità, ma a questo punto... boh... se fosse vero una
miglioria dei consumi, di che percentuale sarebbe? a livello logico,
questa cosa dovrebbe essere vera, perchè 115 cv per muovere quel peso
sono pochini e avere un motore più snello, dovrebbe limitare "lo
sforzo", ma non so in che percentuale... se mi passasse dai 9 scarsi
agli 11 o 10,5 andrebbe già bene perchè sarebbe circa il 20% e già in
un paio di 10.000 di km avrei quasi recuperato la spesa.
Io il fuoristrada lo uso appunto come fuoristrada spesso, ma purtroppo
mi capita di viaggiare e non essendo appassionato di prestazioni, mi
ci trovo bene comunque anche se manca di sportività. Sto solo cercando
qualcosa per limitare i consumi.
Ho provato a sentire anche per modificare i rapporti del cambio o la
coppia conica del differenziale, ma mi hanno detto che è un lavoraccio
trovare qualcosa che ci vada bene...

SAmu
Barny577
2004-12-06 13:45:09 UTC
Permalink
Post by SAmu
è molto probabile che ho capito male io considerata la mia scarsa
esperienza. La cosa che mi ricordo bene è che mi ha detto che
ottimizzando l'apertura della farfalla (?) e facendo una sorta di
limitatore all'utilizzo della pompa ad iniezione, a parità di gas
premuto e di velocità, si migliorano i consumi e lui mi ha detto anche
la rumorosità,
Non saprei, l'unica diminuzione di rumorosità sarebbe dovuta al minore
sforzo del motore, ma dubito sia una differenza percepibile se il regime di
rotazione è cmq alto!
Per quanto riguarda quel problema potresti provare a lavorare
sull'insonorizzazione dell'auto!
Con 2/300 euro dovresti cambiare parecchio la situazione!
Post by SAmu
ma a questo punto... boh... se fosse vero una
miglioria dei consumi, di che percentuale sarebbe? a livello logico,
questa cosa dovrebbe essere vera, perchè 115 cv per muovere quel peso
sono pochini e avere un motore più snello, dovrebbe limitare "lo
sforzo", ma non so in che percentuale... se mi passasse dai 9 scarsi
agli 11 o 10,5 andrebbe già bene perchè sarebbe circa il 20% e già in
un paio di 10.000 di km avrei quasi recuperato la spesa.
In termini economici ho dubbi che riuscirai davvero a recuperare la spesa,
se non davvero in molto tempo; IMHO si potrebbe passare dai 9 scarsi a 10 o
10,5, tuttavia bisogna fare un intervento mirato quasi esclusivamente
ad'abbassare i consume, quindi potenza in più non è necessaria, ma meglio
maggiore coppia direi!
Post by SAmu
Io il fuoristrada lo uso appunto come fuoristrada spesso, ma purtroppo
mi capita di viaggiare e non essendo appassionato di prestazioni, mi
ci trovo bene comunque anche se manca di sportività. Sto solo cercando
qualcosa per limitare i consumi.
Penso che la centralina sia una buona soluzione, magari per sicurezza
consulta diversi elaboratori!
Post by SAmu
Ho provato a sentire anche per modificare i rapporti del cambio o la
coppia conica del differenziale, ma mi hanno detto che è un lavoraccio
trovare qualcosa che ci vada bene...
Oltretutto modificando i rapporti del cambio potresti avere grossi problemi
sul fuoristrada, e cmq la spesa salirebbe tanto vanificando i consumi
inferiori!
--
Ciao! :-)

Barny577

A volte ritornano:
dalla Sardegna con furore :-P

27,190+, per un pò tra MI e Va

Sarò folle io, ma per 25.000 euro non esiste viaggiare su un auto che non
sia di lusso o che non faccia 0-100 in meno di 7 secondi!
SAmu
2004-12-06 14:50:48 UTC
Permalink
Post by Barny577
Non saprei, l'unica diminuzione di rumorosità sarebbe dovuta al minore
sforzo del motore, ma dubito sia una differenza percepibile se il regime di
rotazione è cmq alto!
Per quanto riguarda quel problema potresti provare a lavorare
sull'insonorizzazione dell'auto!
Con 2/300 euro dovresti cambiare parecchio la situazione!
e che tipo di intervento dovrei fare? comunque la rumorosità è in
assoluto il minore dei "problemi" primo fra tutti i consumi...
Post by Barny577
In termini economici ho dubbi che riuscirai davvero a recuperare la spesa,
se non davvero in molto tempo; IMHO si potrebbe passare dai 9 scarsi a 10 o
10,5, tuttavia bisogna fare un intervento mirato quasi esclusivamente
ad'abbassare i consume, quindi potenza in più non è necessaria, ma meglio
maggiore coppia direi!
beh passare da 9 a 10,5 in media significa migliorare del 17% circa...
170 euro ogni 1000 euro di diesel (equivalente a circa 10.000 km con
punto di pareggio a 30.000 km circa 1,5 anni)... considera inoltre che
sto per mettergli una roulotte e quindi terrò la macchina per molto e
avere anche un pò di prestazioni in più non guasterebbe.
Post by Barny577
Post by SAmu
Io il fuoristrada lo uso appunto come fuoristrada spesso, ma purtroppo
mi capita di viaggiare e non essendo appassionato di prestazioni, mi
ci trovo bene comunque anche se manca di sportività. Sto solo cercando
qualcosa per limitare i consumi.
Penso che la centralina sia una buona soluzione, magari per sicurezza
consulta diversi elaboratori!
come sicurezza sul tipo che mi fa il lavoro sono abbastanza tranquillo
visto le referenze che mi hanno dato. per il prezzo? 500 euro con
prova al banco e predisposizione di una copia del software
pre-modifica in caso di problemi può essere un buon prezzo? mi hanno
detto che dovrei aumentare tra i 20 e i 24 cv...
Post by Barny577
Post by SAmu
Ho provato a sentire anche per modificare i rapporti del cambio o la
coppia conica del differenziale, ma mi hanno detto che è un lavoraccio
trovare qualcosa che ci vada bene...
Oltretutto modificando i rapporti del cambio potresti avere grossi problemi
sul fuoristrada, e cmq la spesa salirebbe tanto vanificando i consumi
inferiori!
Infatti è quello che mi è stato prospettato

In generale, ritieni infine che sia un lavoro da fare o più inutile
che utile?
Grazie per le info...

SAmu
Barny577
2004-12-06 18:31:55 UTC
Permalink
Post by SAmu
Post by Barny577
Per quanto riguarda quel problema potresti provare a lavorare
sull'insonorizzazione dell'auto!
Con 2/300 euro dovresti cambiare parecchio la situazione!
e che tipo di intervento dovrei fare? comunque la rumorosità è in
assoluto il minore dei "problemi" primo fra tutti i consumi...
Diverse cose, in primis mettere del materiale fonoassorbente sotto moquet e
tapezzeria, dietro la plancia.. poi passare del coibentante.. insomma un bel
pò di cosette!
Post by SAmu
come sicurezza sul tipo che mi fa il lavoro sono abbastanza tranquillo
visto le referenze che mi hanno dato. per il prezzo? 500 euro con
prova al banco e predisposizione di una copia del software
pre-modifica in caso di problemi può essere un buon prezzo?
Mi sembra un prezzo onesto, diciamo che è una cifra che vale la pena
"investire"!
Post by SAmu
mi hanno
detto che dovrei aumentare tra i 20 e i 24 cv...
Già il fatto che non ti ha sparato aumenti pazzeschi indica che chi fa il
lavoro è serio!
Post by SAmu
In generale, ritieni infine che sia un lavoro da fare o più inutile
che utile?
Io fare il lavoro, la cifra è contenuta e cmq i vantaggi ci sono!
Post by SAmu
Grazie per le info...
Figurati! :-)
Post by SAmu
SAmu
--
Ciao! :-)

Barny577

A volte ritornano:
dalla Sardegna con furore :-P

27,190+, per un pò tra MI e Va

Sarò folle io, ma per 25.000 euro non esiste viaggiare su un auto che non
sia di lusso o che non faccia 0-100 in meno di 7 secondi!
SAmu
2004-12-06 19:42:37 UTC
Permalink
Post by Barny577
Diverse cose, in primis mettere del materiale fonoassorbente sotto moquet e
tapezzeria, dietro la plancia.. poi passare del coibentante.. insomma un bel
pò di cosette!
mi puoi dare dritte tipo cosa comprare di preciso e come metterlo? grazie
1000
Post by Barny577
Post by SAmu
come sicurezza sul tipo che mi fa il lavoro sono abbastanza tranquillo
visto le referenze che mi hanno dato. per il prezzo? 500 euro con
prova al banco e predisposizione di una copia del software
pre-modifica in caso di problemi può essere un buon prezzo?
Mi sembra un prezzo onesto, diciamo che è una cifra che vale la pena
"investire"!
Post by SAmu
mi hanno
detto che dovrei aumentare tra i 20 e i 24 cv...
mi è stato detto che mitsubishi monta una centrlina ibdrida non modificabile
a cui va abbinata appunto una centralina aggiuntiva ad hoc... ma la pompa
del gasolio (che è nuova e non vorrei rirompere), viene gestita
elettronicamente se non erro...
Post by Barny577
Già il fatto che non ti ha sparato aumenti pazzeschi indica che chi fa il
lavoro è serio!
Post by SAmu
In generale, ritieni infine che sia un lavoro da fare o più inutile
che utile?
Io fare il lavoro, la cifra è contenuta e cmq i vantaggi ci sono!
Spero di riuscire a quantificare i vantaggi con un minor consumo del 15/20 %
che già sarebbe considerevole.
Sei stato gentilissimo
Alex Tech
2004-12-06 12:08:41 UTC
Permalink
Post by SAmu
Ciao a tutti,
ho bisogno di un consiglio da chi ne sa più di me in fatto di macchine
(praticamente tutti voi).
Ho un Pajero Sport 2002 2500 TD (non common rail per intenderci).
Considerata la stazza dell'auto (21 q.li con liquidi e autista), il
motore (115cv e 85 kw), ai 80/90 si comporta discretamente in termini
di consumo e di rumorosità rimanendo attorno ai 2500 giri e mi pare
non facendo nemmeno partire la turbina. Hai 120/130 (ai 105 circa
prende dovrebbe esserci l'innesto del turbo), i consumi passano dai 12
di 80/90 ai 8,5/9 ma soprattutto con i giri motore sui 3500 e un
notevole casino acustico.
Perdona ma per viaggiare in autostrada ci sono altre centinaia di vetture
più indicate...un fuoristrada per :
- Altezza da terra e sezione frontale (attrito con l'aria)
- Tipologia di pneumatici (larghi e tassellati)
- Rapporti del cambio (corti)
- Tipologia della trasmissione
- Tipologia delle sospensioni

non potrà mai essere "silenzioso"...una "rimappata" poi non potrà
sicuramente migliorare le cose...al massimo pensare di allungare i rapporti
del cambio potrebbe portare qualche miglioramento...

bye
--
Alex (TO,27,120) AR 147 1.6 T.S.
"Hold the line, love isn't always on time..."
(TOTO,Toto,©1978)
SAmu
2004-12-06 13:23:28 UTC
Permalink
Il Mon, 6 Dec 2004 13:08:41 +0100, "Alex Tech"
Post by Alex Tech
Post by SAmu
Ciao a tutti,
ho bisogno di un consiglio da chi ne sa più di me in fatto di macchine
(praticamente tutti voi).
Ho un Pajero Sport 2002 2500 TD (non common rail per intenderci).
Considerata la stazza dell'auto (21 q.li con liquidi e autista), il
motore (115cv e 85 kw), ai 80/90 si comporta discretamente in termini
di consumo e di rumorosità rimanendo attorno ai 2500 giri e mi pare
non facendo nemmeno partire la turbina. Hai 120/130 (ai 105 circa
prende dovrebbe esserci l'innesto del turbo), i consumi passano dai 12
di 80/90 ai 8,5/9 ma soprattutto con i giri motore sui 3500 e un
notevole casino acustico.
Perdona ma per viaggiare in autostrada ci sono altre centinaia di vetture
- Altezza da terra e sezione frontale (attrito con l'aria)
- Tipologia di pneumatici (larghi e tassellati)
- Rapporti del cambio (corti)
- Tipologia della trasmissione
- Tipologia delle sospensioni
non potrà mai essere "silenzioso"...una "rimappata" poi non potrà
sicuramente migliorare le cose...al massimo pensare di allungare i rapporti
del cambio potrebbe portare qualche miglioramento...
bye
è molto probabile che ho capito male io considerata la mia scarsa
esperienza. La cosa che mi ricordo bene è che mi ha detto che
ottimizzando l'apertura della farfalla (?) e facendo una sorta di
limitatore all'utilizzo della pompa ad iniezione, a parità di gas
premuto e di velocità, si migliorano i consumi e lui mi ha detto anche
la rumorosità, ma a questo punto... boh... se fosse vero una
miglioria dei consumi, di che percentuale sarebbe? a livello logico,
questa cosa dovrebbe essere vera, perchè 115 cv per muovere quel peso
sono pochini e avere un motore più snello, dovrebbe limitare "lo
sforzo", ma non so in che percentuale... se mi passasse dai 9 scarsi
agli 11 o 10,5 andrebbe già bene perchè sarebbe circa il 20% e già in
un paio di 10.000 di km avrei quasi recuperato la spesa.
Io il fuoristrada lo uso appunto come fuoristrada spesso, ma purtroppo
mi capita di viaggiare e non essendo appassionato di prestazioni, mi
ci trovo bene comunque anche se manca di sportività. Sto solo cercando
qualcosa per limitare i consumi.
Ho provato a sentire anche per modificare i rapporti del cambio o la
coppia conica del differenziale, ma mi hanno detto che è un lavoraccio
trovare qualcosa che ci vada bene...

SAmu
X.
2004-12-06 22:26:27 UTC
Permalink
Post by SAmu
Ciao a tutti,
ho bisogno di un consiglio da chi ne sa più di me in fatto di macchine
(praticamente tutti voi).
Ho un Pajero Sport 2002 2500 TD (non common rail per intenderci).
Considerata la stazza dell'auto (21 q.li con liquidi e autista), il
motore (115cv e 85 kw), ai 80/90 si comporta discretamente in termini
di consumo e di rumorosità rimanendo attorno ai 2500 giri e mi pare
non facendo nemmeno partire la turbina. Hai 120/130 (ai 105 circa
prende dovrebbe esserci l'innesto del turbo), i consumi passano dai 12
di 80/90 ai 8,5/9 ma soprattutto con i giri motore sui 3500 e un
notevole casino acustico.
Scartata l'ipotesi di modificare differenziale o rapporti del cambio,
mi è venuta in mente l'ipotesi di rimappare la centralina.
Un 2500 TD da 115 CV è un po' primitivo rispetto a quelli di ultima
generazione (BMW per esempio), però è robusto e rischi meno di far
saltare la turbina. Da quello che dici la macchina è adattissima alle
tue esigenze e in più è molto nuova, perciò si scarta l'ipotesi di
prenderne un'altra, anche usata. Ma io francamente scarto nettamente
l'ipotesi di modificarla in alcun modo.
Fai 4 calcoli in grado di darti l'ordine di grandezza: 100.000km di
percorrenza futura, 10km/l, 1 euro/litro, quindi 10.000 euro di spesa
carburante. Metti che migliori i consumi del 10%, guadagni 1000 euro,
meno i 500 per la modifica, ti restano in mano 500 pulciosi euro.
Metti che li migliori del 20% (e se così fosse, mi converto al
cristianesimo LOL!), guadagni 2000-500=1500 euro in 100.000km. Se la
macchina è del 2002 desumo che sia fuori garanzia (è 2 anni per la
Pajero?) quindi non la perdi, ma se fai un incidente rischi che non ti
paghi l'assicurazione. O meglio, per le minchiate pagano perchè porti
la macchina in garage, se vuoi rimetti la vecchia mappa per sicurezza
e il perito non vede nulla (cambiare mappa costa pochissimo, il costo
di rimappare è dovuto al fatto che paghi i dati nuovi da metter
dentro, non l'operazione fisica, diciamo che rifondi il meccanico
dell'investimento per l'ambaradan necessario, ma avendo già le 2 mappe
passare dall'una all'altra è economico). Però se l'incidente è grave e
ci sono danni a persone eccetera, sulla macchina rischiano di fare
accertamenti senza darti la possibilità di "inquinare le prove" e
l'assicurazione potrebbe fotterti. Per me il gioco non vale
assolutamente la candela se non ti interessano prestazioni extra.

In più i conti che ho fatto sopra sono assolutamente ottimisti, perchè
molti rimappatori dimenticano che fondamentalmente i progettisti non
sono babbi di minchia. Perciò, se aumenti prestazioni e diminuisci
consumi, vien da chiedersi il perchè il motore non sia così di
fabbrica, e la risposta direi che sta nel fatto che il motore nei
prossimi 100.000 km dovrebbe pure restare intero, altrimenti
l'operazione sarebbe un pelo antieconomica :-). E' vero, i fan della
rimappatura dicono che a causa delle tolleranze industriali
un'ottimizzazione dell'esemplare individuale di motore migliora le
cose, ma le migliora sicuramente di poco (a meno che si vada ben oltre
l'ottimizzazione ovviamente, e si vada a intaccare l'affidabilità,
cosa che viene fatta sistematicamente, di quanto poi è la domanda da
1.000.000 di dollari), inoltre nessuno vieta a Mitsubishi di mappare i
motori individualmente uno per uno all'uscita della catena di
montaggio, se non li ottimizzano così vuol dire che non ne vale la
pena. Poi c'è la famosa cazzata del fatto che le benzine sono diverse
da stato a stato quindi le ottimizzi in funzione della benzina, ma
credimi, la verità è che a mio personal parere sono cazzate. Tieni il
motore originale e stop.

Tieni anche ben presente che cmq il motore è l'ultimo dei tuoi guai
per i consumi e il rumore: 4 gomme da fuoristrada e quindi non
silenziose, peso elevato, notevole energia dissipata ad ogni frenata,
resistenza di rotolamento elevata, sezione frontale ben maggiore di
una berlina, coefficiente di penetrazione aerodinamica scarso
eccetera, aerodinamica molto ricca di turbolenze e fruscii
garantiscono consumi elevati e rumorosità molto elevata a prescindere
assolutamente dal motore installato. Ho avuto una Jeep, so bene di
cosa parlo. Siccome hai un motore decente, non è lui il collo di
bottiglia :-).

Dal punto di vista squisitamente accademico miglioreresti (a parte
evitando di usare un fuoristrada troppo su strada :-DDD) solo
installando un motore di potenza superiore ma originale, perchè se
aumenti la potenza del tuo motore standard però ti ritrovi con un
motore pistolato non hai vantaggi. Ma un trapianto di motore per
consumar di meno è da neuro :-DDD


Ciao!
--
\\//
//\\ o (22,170/184,VA)

Mi sono rotto i kolioni.
SAmu
2004-12-07 12:30:03 UTC
Permalink
Ti ringrazio per il tuo lungo punto di vista. Leggendo i post di risposta,
ho capito meglio tutto il discorso.

Ho trovato dei preparatori ufficiali mitsubishi di Legnano che sono anche
concessionaria ufficiale che mi hanno detto le seguenti cose:
1) la centralina non si può rimappare
2) una centralina aggiuntiva non pregiudica per niente il motore, ti porta a
145 cavalli senza problemi (ne abbiamo installate delle caterbe (parole
sue)), ma per quanto riguarda il miglioramento dei consumi si attesta sul
15% circa se veramente utilizzi lo stesso piede. Le centraline sono
impostate da loro sulle caratteristiche del mezzo e le mie esigenze nel
limite del fattibile
3) unica valida alternativa (già qualcuno di voi me l'ha consigliata), è una
modifica che fanno molto spesso essendo anche preparatori di una squadra di
rally e cioè la sostituzione dei rapporti di entrambi i differenziali con
quelli del 3.000 a benzina (ma non era sicuro se del 3000 o altro). A questo
punto, se i 130 prima li faceva a 3500 giri con rumore, ecc ora li fa a 2800
max 3000 (lo ha provato ma non si ricordava). è tutto molto sicuro perchè i
pezzi sono originali mitsubishi e la diminuzione dei consumi specialmente
nei tratti autostradali è notevole. Si parla almeno di passare dagli 8,5/9
agli 11 senza problemi.
Tu che mi dici? i tipi mi danno estrema fiducia essendo mangiatori di
mitsubishi, ma poi potrò avere problemi? per quanto riguarda il costo,
chiaramente i differenziali costano un botto, ma ci sono i miei da ridare
indietro che hanno 44.000 km e quindi tra differenze e lavoro (in un gg
riusciranno?) forse dovrei stare sotto i 1000 Euro.
A questo punto, non toccando il motore (anzi questo, andando a meno giri
dovrebbe durare pure di più tenuto conto che la macchina la usero tanto con
in vista acquisto di roulotte e giro dell'estremo nord europa), passando
mettiamo il caso dai 9 agli 11 (-22% ma fosse anche 20%), ogni 100.000 km
guadagnerei 2000 euro e mettiamo che ci faccio almeno altri 200.000 km,
guadagnerei 4.000 euro circa - mettiamo 1200 euro di costo lavoro, mi
ritroverei con 2800 euro che sono sempre oltre 5.000.000 di lire (mi
recupero il costo del navigatore + 2 set di gomme nuove (navigatore pagato
ad andorra 1850, gomme avon 550 euro appena cambiate)..

Che dici?
scusami se sono stato lungo
SAmu
X.
2004-12-07 14:50:57 UTC
Permalink
Post by SAmu
1) la centralina non si può rimappare
Sicuro che non lo dicano solo perchè hanno da vendere solo moduli
aggiuntivi? io non conosco il Pajero, non è impossibile che sia
difficilmente rimappabile (ad esempio pure l'Elise richiede la
sostituzione della centralina), però mi informerei. Non c'è la presa
OBD II sulla Pajero (nel manuale di uso e manutenzione in genere la
sua locazione è riportata)? se non c'è, è possibile che la rimappatura
sia macchinosa, ma non è escludibile che si possa dissaldare la EPROM
e risaldarne una con una mappa diversa. Prova a cercare "Pajero chip
tuning" su gugol.
Post by SAmu
2) una centralina aggiuntiva non pregiudica per niente il motore
Troppo lapidaria per non essere dei cazzari :-)
Post by SAmu
(ne abbiamo installate delle caterbe
Può darsi :-)
Post by SAmu
sue)), ma per quanto riguarda il miglioramento dei consumi si attesta sul
15% circa se veramente utilizzi lo stesso piede.
Come ti dicevo per miglioramenti di questo tipo, considerato il costo,
non conviene. Tantopiù che il modulo aggiuntivo è decisamente meno
elegante e ottimizzato di una mappatura vera.
Post by SAmu
Le centraline sono
impostate da loro sulle caratteristiche del mezzo e le mie esigenze nel
limite del fattibile
Già alcuni moduli sono universali e hanno qualche, limitata,
possibilità di taratura manuale. Il pro è che li smonti e rimonti in
fretta (dovessi nasconder la modifica al conce...), cmq si tratta
della maniera più economica in assoluto per tabbozzar la macchina :-)
Post by SAmu
3) unica valida alternativa (già qualcuno di voi me l'ha consigliata), è una
modifica che fanno molto spesso essendo anche preparatori di una squadra di
rally e cioè la sostituzione dei rapporti di entrambi i differenziali con
quelli del 3.000 a benzina (ma non era sicuro se del 3000 o altro). A questo
punto, se i 130 prima li faceva a 3500 giri con rumore, ecc ora li fa a 2800
max 3000 (lo ha provato ma non si ricordava). è tutto molto sicuro perchè i
pezzi sono originali mitsubishi e la diminuzione dei consumi specialmente
nei tratti autostradali è notevole. Si parla almeno di passare dagli 8,5/9
agli 11 senza problemi.
Non saprei quantificare. Un test interessante sarebbe col trip
computer della Mini verificare su una decina di km (con valori
pre-azzerati) a 130 costanti il consumo benza in quinta, e poi rifare
il test con la sesta che è tipo il 20% più lunga, ma dubito che tu
passi da 8,5 a 11 km/litro, perchè se adesso fai 3500 giri il regime è
già basso. Avresti vantaggi significativi solo se avessi un utilitaria
da 170kmh di velocità massima, che ti fa 4800 giri in quinta a 130.
3500 è poco, la benza sprecata per la sola rotazione del motore
diventa poca rispetto al resto degli attriti da vincere.
Post by SAmu
Tu che mi dici?
Non cambiare 1 sega.
Post by SAmu
i tipi mi danno estrema fiducia essendo mangiatori di
mitsubishi, ma poi potrò avere problemi?
"estrema" e "fiducia" sono due parole che non vanno mai accostate, poi
se parli di meccanici o preparatori, stendiamo un velo pietoso. Prima
di considerarli decenti, devono farmene di lavori validi, ma tanti
tanti...
Post by SAmu
per quanto riguarda il costo,
chiaramente i differenziali costano un botto, ma ci sono i miei da ridare
indietro che hanno 44.000 km e quindi tra differenze e lavoro (in un gg
riusciranno?) forse dovrei stare sotto i 1000 Euro.
Te l'han detto loro? credo sia una tua idea, e mi sa che è sbagliata.
Non so i prezzi dei componenti del Pajero, ma per cambiare un
differenziale aperto con un differenziale autobloccante su una
macchina come Civic Type R o Mini devi spendere 1000 euro per il
differenziale, ma poi c'è un macello di manodopera perchè devono
smontar un bel po' di roba per farlo. Il lavoro che vuoi fare mi sa
che costa parecchio, e la speranza di recuperar soldi vendendo i pezzi
tolti è scarsa, devi trovare un privato che te li compra e a dir tanto
li vendi a metà prezzo. Se li porti dal rutamat come pezzi usati non
so se li accetta e se lo facesse ti darebbe poco.
D'altra parte se la maggioranza dei possessori di auto non fa
escamotage di questo tipo (nonostante il demone dei consumi e del
costo carburante impazza sempre più), nè con utilitarie nè con altre
macchine, vuol dire che alla fine non c'è granchè da hackerarci sopra.



Ciao!
--
\\//
//\\ o (22,170/184,VA)

[...]
Barny577
2004-12-07 17:05:35 UTC
Permalink
Post by X.
Non so i prezzi dei componenti del Pajero, ma per cambiare un
differenziale aperto con un differenziale autobloccante su una
macchina come Civic Type R o Mini devi spendere 1000 euro per il
differenziale, ma poi c'è un macello di manodopera perchè devono
smontar un bel po' di roba per farlo.
Io so di gente che ha montato l'autobloccante su CTR e altre macchine
(esempio Daniel Metta sull'accord) e ha speso meno di quanto dici tu, della
serie montato parecchio meno di 1000 euro!
--
Ciao! :-)

Barny577

A volte ritornano:
dalla Sardegna con furore :-P

27,190+, per un pò tra MI e Va

Sarò folle io, ma per 25.000 euro non esiste viaggiare su un auto che non
sia di lusso o che non faccia 0-100 in meno di 7 secondi!
X.
2004-12-07 18:02:11 UTC
Permalink
Post by Barny577
Io so di gente che ha montato l'autobloccante su CTR e altre macchine
(esempio Daniel Metta sull'accord) e ha speso meno di quanto dici tu, della
serie montato parecchio meno di 1000 euro!
Mah... un LSD nuovo costa sui 1000 dollari:
http://www.dragdriftautox.com/index.htm?c68.htm&1

Guarda che botta l'LSD per la Mini:
http://makeashorterlink.com/?J28E126F9

1200 dollari, cazzo. Sta pure scritto che se, "di già che ci sei",
monti pure una frizione e un volano alleggerito la manodopera
risparmiata (per il fatto di smontare la trasmissione 1 sola volta) è
di circa 1000$!

Forse Daniel Metta ha preso un LSD usato (?) e se l'è montato lui? non
mi capacito di come si possa spender meno di 1000 euro per montare un
LSD.


Ciao!
--
\\//
//\\ o (22,170/184,VA)

[...]
Barny577
2004-12-08 00:26:47 UTC
Permalink
Post by X.
Forse Daniel Metta ha preso un LSD usato (?) e se l'è montato lui? non
mi capacito di come si possa spender meno di 1000 euro per montare un
LSD.
Cacchio, pensa che ero a cena con lui e mi sono scordato di chiederglielo!
Cmq, mi ricordo che si tratta di un autobloccante giapponese, marca
notissima che ora non ricordo!
Addirittura si può regolare la percentuale (es. sull'Integra è solo al 25%),
mi pare fino al 50%.
Ricordo che non spese molto per montarlo (tipo 200 euro), ma va detto che
Daniel è pieno di agganci vari e trova tutto a prezzi fenomenali!

Magari legge e ci illumina! :D
--
Ciao! :-)

Barny577

A volte ritornano:
dalla Sardegna con furore :-P

27,190+, per pochissimo tra MI e VA, a breve di nuovo CA

Sarò folle io, ma per 25.000 euro non esiste viaggiare su un auto che non
sia di lusso o che non faccia 0-100 in meno di 7 secondi!
X.
2004-12-08 11:24:04 UTC
Permalink
Post by Barny577
Ricordo che non spese molto per montarlo (tipo 200 euro), ma va detto che
Daniel è pieno di agganci vari e trova tutto a prezzi fenomenali!
Ha usato pezzi rubati allora :-DDDDDDDDD

Certo che l'LSD sulla Mini sarebbe una figata, soprattutto per 200
euro :-)


Ciao!
--
\\//
//\\ o (22,170/184,VA)

[...]
Barny577
2004-12-08 13:24:31 UTC
Permalink
Post by X.
Post by Barny577
Ricordo che non spese molto per montarlo (tipo 200 euro), ma va detto che
Daniel è pieno di agganci vari e trova tutto a prezzi fenomenali!
Ha usato pezzi rubati allora :-DDDDDDDDD
Certo che l'LSD sulla Mini sarebbe una figata, soprattutto per 200
euro :-)
Aspè, 200 euro di manodopera, non tutto! :-D
Cmq, quando lo sento gli chiedo quanto spese esattamente!
--
Ciao! :-)

Barny577

A volte ritornano:
dalla Sardegna con furore :-P

27,190+, per pochissimo tra MI e VA, a breve di nuovo CA

Sarò folle io, ma per 25.000 euro non esiste viaggiare su un auto che non
sia di lusso o che non faccia 0-100 in meno di 7 secondi!
SAmu
2004-12-08 23:35:27 UTC
Permalink
Post by X.
Post by SAmu
sue)), ma per quanto riguarda il miglioramento dei consumi si attesta sul
15% circa se veramente utilizzi lo stesso piede.
Come ti dicevo per miglioramenti di questo tipo, considerato il costo,
non conviene. Tantopiù che il modulo aggiuntivo è decisamente meno
elegante e ottimizzato di una mappatura vera.
Post by SAmu
Le centraline sono
impostate da loro sulle caratteristiche del mezzo e le mie esigenze nel
limite del fattibile
Già alcuni moduli sono universali e hanno qualche, limitata,
possibilità di taratura manuale. Il pro è che li smonti e rimonti in
fretta (dovessi nasconder la modifica al conce...), cmq si tratta
della maniera più economica in assoluto per tabbozzar la macchina :-)
Comunque se veramente dovrei risparmiare il 15% significa che ogni 1000 euro
ne ho risparmiati 150 e con 1000 euro ci faccio 10.000 km. tieni presente
che andro a metterci una roulotte a breve (e quindi qualche cv non farebbe
schifo) e che di km fino alla vendità dell'auto pensavo di attestarmi su
altri 250.000 (25.000 euro * 15% significa un risparmio all'incirca di
3750.. diciamo 3000). quindi con un 550 euro nel corso della vita dell'auto
ho sia la possibilità di maggiori prestazioni che in questo momento non
posso avere, sia la possibilità di consumare meno e in 250.000 km i momenti
di sfruttare il 15% in meno li troverò, almeno per ripagarmi la centralina e
i cv in più sono tutto extra...
non mi sembra tanto insensato. cambiare le coppie coniche mi porterebbe
l'auto da 3250 ai 120 a 2650 con un consumo ben più risparmievole dei 15% e
sicuro nonchè maggior sfruttamento del motore... unica cosa è trovare i
pezzi e dare via i miei. ieri faccio partire una conoscenza in mitsu per
vedere cosa si può fare... altrimenti faxeggio richieste a tutti i centri di
assistenza per fare baratto con le mie coppie coniche con differenza... mi
costasse anche 1300 euro (2300 - 1000 il valore delle mie perchè le coppie
del 3000 costano 1000 l'una e mi hanno chiesto 300 euro per la manod'opera),
lo farei senza pensarci su sia per i consumi che per il confort di guida. è
chiaro ovviamente che non pretendo di avere un commonrail, cerco solo di
trovare il giusto equilibrio tra l'esborso di denaro e un pò di risparmio
che in questi mezzi si può ottenere non di alto livello, ma si può ottenere.
Scusa se sono sempre prolisso
SAmu

Continua a leggere su narkive:
Loading...