Discussione:
Piccolo incidente e richiesta dashcam
(troppo vecchio per rispondere)
Beppe
2017-07-19 14:01:31 UTC
Permalink
Ciao a tutti,
questa mattina è capitato a mia moglie un piccolo incidente dalla
dinamica assurda: incrocio a T lei stava arrivando dal ramo "laterale"
che ha i dare la precedenza, percui era a velocità prossima a 0. E'
sbucata una in motorino che percorreva il marciapiedi della strada
principale e pensava pure di fare l'incrocio alla ceca e continuare
sullo stesso: il perchè? Perchè avevano rimosso l'asfalto per rimetterlo
ed era "zigrinato".
Ora sembrava ragionevole e ha firmato una constatazione amichevole in
cui si assumeva la colpa.
Ora però visto che è pieno di gente fuori psoto volevo dotarmi di una
dashcam per ogni macchina (diciamo almeno per le 2 utilizzate di
frequente) così da cautelarmi: vorrei che fossero installate fisse e che
si accendessero/spegnessero in automatico appena si avvia/spegne la
macchina e che non mi mettessero fili in giro.
Ora cosa ne dite di questa:
https://tinyurl.com/yasb8q39
mi sembra piccola e perdipiù senza batterie al litio, che alle nostre
latitudini al sole d'estate dentro ad una macchina possono essere
pericolose.
Proverei in prima battuta a prendere l'energia dalla plafoniera magari,
così da non avere fili che girano per il veicolo. Oppure potrei far fare
il giro al filo come indicato nelle immagini (più scomodo).
Cosa ne dite?
--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
sandro
2017-07-19 16:36:33 UTC
Permalink
Post by Beppe
Ciao a tutti,
questa mattina è capitato a mia moglie un piccolo incidente dalla
dinamica assurda: incrocio a T lei stava arrivando dal ramo "laterale"
che ha i dare la precedenza, percui era a velocità prossima a 0. E'
sbucata una in motorino che percorreva il marciapiedi della strada
principale e pensava pure di fare l'incrocio alla ceca e continuare
sullo stesso: il perchè? Perchè avevano rimosso l'asfalto per rimetterlo
ed era "zigrinato".
Ora sembrava ragionevole e ha firmato una constatazione amichevole in
cui si assumeva la colpa.
Ora però visto che è pieno di gente fuori psoto volevo dotarmi di una
dashcam per ogni macchina (diciamo almeno per le 2 utilizzate di
frequente) così da cautelarmi: vorrei che fossero installate fisse e che
si accendessero/spegnessero in automatico appena si avvia/spegne la
macchina e che non mi mettessero fili in giro.
https://tinyurl.com/yasb8q39
mi sembra piccola e perdipiù senza batterie al litio, che alle nostre
latitudini al sole d'estate dentro ad una macchina possono essere
pericolose.
Proverei in prima battuta a prendere l'energia dalla plafoniera magari,
così da non avere fili che girano per il veicolo. Oppure potrei far fare
il giro al filo come indicato nelle immagini (più scomodo).
Cosa ne dite?
Premesso che non mi fa impazzire il modulo GPS (dispositivo del tutto
indispensabile, secondo me) esterno, per il resto sembra avere il minimo
sindacale per essere una dashcam.

I 170° di angolo di vista sono una cosa che mi perplime perche'
significa che, a dispetto del fatto che si vede piu' strada, tutto e'
molto piu' piccolo e distorto nella prospettiva, e un dettaglio puo'
perdersi nell'enorme visuale. Lettura targhe compresa.
Tenuto conto che l'apparecchio e' dentro l'auto e che la visuale
laterale e' naturalmente limitata dai montanti dell'abitacolo,
personalmente, un angolo di vista di 130-150° secondo me e' piu' che
sufficiente a coprire il necessario ma a garantire anche una piu'
normale visione prospettica della realta'.



sandro
Beppe
2017-07-20 05:03:02 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by Beppe
Ciao a tutti,
questa mattina è capitato a mia moglie un piccolo incidente dalla
dinamica assurda: incrocio a T lei stava arrivando dal ramo "laterale"
che ha i dare la precedenza, percui era a velocità prossima a 0. E'
sbucata una in motorino che percorreva il marciapiedi della strada
principale e pensava pure di fare l'incrocio alla ceca e continuare
sullo stesso: il perchè? Perchè avevano rimosso l'asfalto per rimetterlo
ed era "zigrinato".
Ora sembrava ragionevole e ha firmato una constatazione amichevole in
cui si assumeva la colpa.
Ora però visto che è pieno di gente fuori psoto volevo dotarmi di una
dashcam per ogni macchina (diciamo almeno per le 2 utilizzate di
frequente) così da cautelarmi: vorrei che fossero installate fisse e che
si accendessero/spegnessero in automatico appena si avvia/spegne la
macchina e che non mi mettessero fili in giro.
https://tinyurl.com/yasb8q39
mi sembra piccola e perdipiù senza batterie al litio, che alle nostre
latitudini al sole d'estate dentro ad una macchina possono essere
pericolose.
Proverei in prima battuta a prendere l'energia dalla plafoniera magari,
così da non avere fili che girano per il veicolo. Oppure potrei far fare
il giro al filo come indicato nelle immagini (più scomodo).
Cosa ne dite?
Premesso che non mi fa impazzire il modulo GPS (dispositivo del tutto
indispensabile, secondo me) esterno, per il resto sembra avere il minimo
sindacale per essere una dashcam.
I 170° di angolo di vista sono una cosa che mi perplime perche'
significa che, a dispetto del fatto che si vede piu' strada, tutto e'
molto piu' piccolo e distorto nella prospettiva, e un dettaglio puo'
perdersi nell'enorme visuale. Lettura targhe compresa.
Tenuto conto che l'apparecchio e' dentro l'auto e che la visuale
laterale e' naturalmente limitata dai montanti dell'abitacolo,
personalmente, un angolo di vista di 130-150° secondo me e' piu' che
sufficiente a coprire il necessario ma a garantire anche una piu'
normale visione prospettica della realta'.
sandro
Ok allora ne cerco un'altra.
mangi
2017-07-20 17:08:00 UTC
Permalink
Post by Beppe
Ok allora ne cerco un'altra.
https://buy.garmin.com/it-IT/IT/c11880-c11881-p1.html
--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/5q5WhU
http://goo.gl/QtcYkB
Beppe
2017-07-21 06:52:53 UTC
Permalink
Post by mangi
Post by Beppe
Ok allora ne cerco un'altra.
https://buy.garmin.com/it-IT/IT/c11880-c11881-p1.html
Ok, quasi faccio la pazzia, visto che il navi integrato nella macchina
ormai ha le mappe obsolete, mi prendo il navi + dash cam della Garmin.
C'è il rischio che spenda meno rispetto a 200 euro di mappe + dash cam.
--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
sandro
2017-07-21 08:02:43 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by mangi
Post by Beppe
Ok allora ne cerco un'altra.
https://buy.garmin.com/it-IT/IT/c11880-c11881-p1.html
Ok, quasi faccio la pazzia, visto che il navi integrato nella macchina
ormai ha le mappe obsolete, mi prendo il navi + dash cam della Garmin.
C'è il rischio che spenda meno rispetto a 200 euro di mappe + dash cam.
E' sicuramente un risparmio, l'apparecchio all-in-one.
Vanno pero' analizzati pro e contro, e i pro si fermano alla sola
considerazione economica.

Innanzitutto, non e' detto che la miglior posizione per l'occhio della
camera sia quello per vedere il navigatore. Anzi: di solito la dashcam
si mette nelle immediate vicinanze dello specchio retrovisore, per avere
la vista completa del perimetro del muso dell'auto (inquadratura
necessaria e indispensabile), e allo stesso tempo non rappresentare un
ingombro alla visuale di guida.

Seconda cosa, sicuramente un navigatore invecchia meno di una dashcam,
anche per il solo fatto che i navigatori sono sul mercato da anni e
hanno sviluppato praticamente ogni performance possibile, mentre invece
le dashcam sono in continuo aggiornamento, soprattutto per quel che
riguarda le performance dei sensori e l'integrazione con dispositivi mobili.

Terzo, ma vale per tutti gli apparecchi all-in-one, se in questi si
rompe qualcosa, per maldestria, guasto, caduta, o perche' ci gioca il
cane, si perde tutto.


Infine, bisognerebbe giudicare le performance individuali del singolo
apparecchio, perche' registrare uno stream fullhd non e' per nulla
scontato, e andrebbe valutato se il sistema operativo e la potenza del
processore del navigatore riescono poi davvero a fare tutto, bene e
contemporaneamente... e magari non si va ad interrompere la
registrazione se la navigazione esige un input utente o roba simile.

La dashcam e' per definizione un sistema di sorveglianza e, in quanto
tale, un apparecchio "critico", non dovrebbe essere infastidito da nulla.



sandro
mangi
2017-07-21 10:34:50 UTC
Permalink
Post by Beppe
Ok, quasi faccio la pazzia, visto che il navi integrato nella macchina
ormai ha le mappe obsolete, mi prendo il navi + dash cam della Garmin.
C'è il rischio che spenda meno rispetto a 200 euro di mappe + dash cam.
Tieni presente quanto spiegato da sandro, la cam deve solo fare video.

Io ho una GoPro primo modello (lo so che non è proprio la stessa cosa) comprata ai tempi
dell'Impreza e mai usata, ti interessa?
In pratica quasi la regalo. ;-)
--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/5q5WhU
http://goo.gl/QtcYkB
Fritz
2017-07-21 12:05:33 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by mangi
Post by Beppe
Ok allora ne cerco un'altra.
https://buy.garmin.com/it-IT/IT/c11880-c11881-p1.html
Ok, quasi faccio la pazzia, visto che il navi integrato nella macchina
ormai ha le mappe obsolete, mi prendo il navi + dash cam della Garmin.
C'è il rischio che spenda meno rispetto a 200 euro di mappe + dash cam.
Se hai uno smartphone ti conviene usare quello come navigatore, è più
aggiornato soprattutto sul traffico.

Ciao
--
Fritz [40,95,CO]

Fiat Grande Punto Freeride 1.4 Starjet con SkyDome
Seat Leon 1.6 TDI CR 81KW S&S Business Navi ST SW (aziendale)
Ivancorresempre
2017-07-21 12:15:55 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by mangi
Post by Beppe
Ok allora ne cerco un'altra.
https://buy.garmin.com/it-IT/IT/c11880-c11881-p1.html
Ok, quasi faccio la pazzia, visto che il navi integrato nella macchina
ormai ha le mappe obsolete, mi prendo il navi + dash cam della Garmin.
C'č il rischio che spenda meno rispetto a 200 euro di mappe + dash cam.
Se hai uno smartphone ti conviene usare quello come navigatore, č piů
aggiornato soprattutto sul traffico.
Non fa na grinza.
Fritz
2017-07-25 14:03:03 UTC
Permalink
Il Fri, 21 Jul 2017 05:15:55 -0700 (PDT), Ivancorresempre
Post by Ivancorresempre
Se hai uno smartphone ti conviene usare quello come navigatore, ? pi?
aggiornato soprattutto sul traffico.
Non fa na grinza.
L'unico caso in cui il navigatore integrato può essere da mai più
senza (anche se obsoleto) è se fai strade di montagna/lago quasi tutte
in galleria, li non credo che il navigatore (Telefono o TOM TOM) possa
funzionare mentre quello integrato si perchè probilmente ha come
ingresso anche la velocità del veicolo e quindi riesce a mantenere la
posizione corretta anche in galleria, utile per esempio sulla SS36 da
Lecco a Colico

Ciao
--
Fritz [40,95,CO]

Fiat Grande Punto Freeride 1.4 Starjet con SkyDome
Seat Leon 1.6 TDI CR 81KW S&S Business Navi ST SW (aziendale)
t***@gmail.com
2017-07-25 14:06:24 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by mangi
Post by Beppe
Ok allora ne cerco un'altra.
https://buy.garmin.com/it-IT/IT/c11880-c11881-p1.html
Ok, quasi faccio la pazzia, visto che il navi integrato nella macchina
ormai ha le mappe obsolete, mi prendo il navi + dash cam della Garmin.
C'è il rischio che spenda meno rispetto a 200 euro di mappe + dash cam.
Lo terresti poi sempre attaccato? Se no si perde il senso della dashcam.
Io ho preso questa: https://www.amazon.it/gp/product/B00SK8B47W/ref=oh_aui_detailpage_o06_s00?ie=UTF8&psc=1
Con una prolunga che va su un alimentatore a due usb. 10 minuti per installarla e da un anno funzia regolarmente, si vede poco e ti puoi scordare di averla.
sandro
2017-07-25 15:05:36 UTC
Permalink
Post by t***@gmail.com
Post by Beppe
Post by mangi
Post by Beppe
Ok allora ne cerco un'altra.
https://buy.garmin.com/it-IT/IT/c11880-c11881-p1.html
Ok, quasi faccio la pazzia, visto che il navi integrato nella macchina
ormai ha le mappe obsolete, mi prendo il navi + dash cam della Garmin.
C'è il rischio che spenda meno rispetto a 200 euro di mappe + dash cam.
Lo terresti poi sempre attaccato? Se no si perde il senso della dashcam.
Io ho preso questa: https://www.amazon.it/gp/product/B00SK8B47W/ref=oh_aui_detailpage_o06_s00?ie=UTF8&psc=1
Con una prolunga che va su un alimentatore a due usb. 10 minuti per installarla e da un anno funzia regolarmente, si vede poco e ti puoi scordare di averla.
E pure di sperare usarla quando servira'... senza GPS non ha la
geolocalizzazione, ne' la velocita' del veicolo.



sandro
t***@gmail.com
2017-07-26 07:42:47 UTC
Permalink
Post by sandro
E pure di sperare usarla quando servira'... senza GPS non ha la
geolocalizzazione, ne' la velocita' del veicolo.
Il gps non mi sembra una gran furbata.
In caso di incidente direi che il luogo è certo. La velocità del gps oltre a poter non giocare a tuo favore è affidabile solo se sei a vel costante
mangi
2017-07-26 11:15:19 UTC
Permalink
senza GPS non ha la geolocalizzazione,
Superflua, il luogo dell'incidente è già indicato sul verbale o sul CID.
ne' la velocita' del veicolo.
Questa direi che è controproducente, essere sopra i limiti anche di poco ti farebbe passare cmq
dalla ragione totale al concorso di colpa.
Dovessi acquistare dal catalogo Garmin che ho postato sceglierei apposta il modello base senza gps.
--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/QtcYkB
https://www.facebook.com/biesseracing/videos/10154435206497854/
Ivancorresempre
2017-07-26 11:48:21 UTC
Permalink
Post by mangi
senza GPS non ha la geolocalizzazione,
Superflua, il luogo dell'incidente è già indicato sul verbale o sul CID.
ne' la velocita' del veicolo.
Questa direi che è controproducente, essere sopra i limiti anche di poco ti farebbe passare cmq
dalla ragione totale al concorso di colpa.
Dovessi acquistare dal catalogo Garmin che ho postato sceglierei apposta il modello base senza gps.
Mmm, si vero.
Ma forse c'è la possibilità di eliminare questi dati (se sconvenienti) nell'esportazione e probabilmente anche a livello RAW/sorgente.
Nel caso sia impossibile sulla sorgente, si può sempre dire che è andato perduto il "master", e si ha la copia parimenti utile per dimostrare gli accadimenti.
Dove sbaglio?.
Beppe
2017-07-26 12:03:40 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
Post by mangi
senza GPS non ha la geolocalizzazione,
Superflua, il luogo dell'incidente è già indicato sul verbale o sul CID.
ne' la velocita' del veicolo.
Questa direi che è controproducente, essere sopra i limiti anche di poco
ti farebbe passare cmq
dalla ragione totale al concorso di colpa.
Dovessi acquistare dal catalogo Garmin che ho postato sceglierei apposta
il modello base senza gps.
Mmm, si vero.
Ma forse c'è la possibilità di eliminare questi dati (se sconvenienti)
nell'esportazione e probabilmente anche a livello RAW/sorgente.
Nel caso sia impossibile sulla sorgente, si può sempre dire che è andato
perduto il "master", e si ha la copia parimenti utile per dimostrare gli accadimenti.
Dove sbaglio?.
Se inizi a pataccaro il file poi già non è sicuro che venga accettato, poi
rischia di diventare sicuro l'opposto.
Ivancorresempre
2017-07-26 12:17:55 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by Ivancorresempre
Post by mangi
senza GPS non ha la geolocalizzazione,
Superflua, il luogo dell'incidente è già indicato sul verbale o sul CID.
ne' la velocita' del veicolo.
Questa direi che è controproducente, essere sopra i limiti anche di poco
ti farebbe passare cmq
dalla ragione totale al concorso di colpa.
Dovessi acquistare dal catalogo Garmin che ho postato sceglierei apposta
il modello base senza gps.
Mmm, si vero.
Ma forse c'è la possibilità di eliminare questi dati (se sconvenienti)
nell'esportazione e probabilmente anche a livello RAW/sorgente.
Nel caso sia impossibile sulla sorgente, si può sempre dire che è andato
perduto il "master", e si ha la copia parimenti utile per dimostrare gli accadimenti.
Dove sbaglio?.
Se inizi a pataccaro il file poi già non è sicuro che venga accettato, poi
rischia di diventare sicuro l'opposto.
Non manipolare, solo togliere coordinate e velocità.
Meglio avere la possibilità di usare questi dati (se servono...) che non avere nulla no?.
mangi
2017-07-26 12:35:41 UTC
Permalink
Post by Beppe
Se inizi a pataccaro il file poi già non è sicuro che venga accettato, poi
rischia di diventare sicuro l'opposto.
Quoto.
Il video non dovrebbe avere nient'altro che data e ora, qualsiasi altra info potrebbe essere usata
contro di te (semicit.)
--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/QtcYkB
https://www.facebook.com/biesseracing/videos/10154435206497854/
sandro
2017-07-26 16:07:05 UTC
Permalink
Post by mangi
Post by Beppe
Se inizi a pataccaro il file poi già non è sicuro che venga accettato, poi
rischia di diventare sicuro l'opposto.
Quoto.
Il video non dovrebbe avere nient'altro che data e ora, qualsiasi altra info potrebbe essere usata
contro di te (semicit.)
A parte il fatto che il timestamp della velocita' e' facoltativo perche'
da menu' si puo' imprimere o meno il dato, insisto sull'importanza di
averlo, perche' spesso si va in contraddittorio accusando l'altra parte
di eccesso, essendo una contestazione del tutto indeterminabile.
Insomma, la si "butta in caciara".

E' tra uno degli eventi che mi sono capitati, ed e' proprio quello che
la dashcam ha escluso, causando tra l'altro la vittoria dell'arbitrato.


Poi, ognuno la puo' pensare come vuole.



sandro
Beppe
2017-07-27 08:06:56 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by mangi
Post by Beppe
Se inizi a pataccaro il file poi già non è sicuro che venga accettato, poi
rischia di diventare sicuro l'opposto.
Quoto.
Il video non dovrebbe avere nient'altro che data e ora, qualsiasi
altra info potrebbe essere usata
contro di te (semicit.)
A parte il fatto che il timestamp della velocita' e' facoltativo perche'
da menu' si puo' imprimere o meno il dato, insisto sull'importanza di
averlo, perche' spesso si va in contraddittorio accusando l'altra parte
di eccesso, essendo una contestazione del tutto indeterminabile.
Insomma, la si "butta in caciara".
E' tra uno degli eventi che mi sono capitati, ed e' proprio quello che
la dashcam ha escluso, causando tra l'altro la vittoria dell'arbitrato.
Poi, ognuno la puo' pensare come vuole.
sandro
Però la velocità effettiva del veicolo la calcoli facilmente dalle
immagini: se hai il tempo e una distanza nota (se ci sono altre auto, le
cui dimensioni sono note è anche più facile).
Poi non so ma solo a me capita che la velocità gps abbia delle
variazioni grosse magari per colpa di satelliti che vengono visti e no?
(Tipo in montagna) Mi è capitato più volte di avere tracce che
impazzivano all'uscita di una galleria oppure quando ero su salite
ripide: passavano da un lato all'altro della vallata con velocità
nell'ordine delle CENTINAIA di km/h.
Direi che a quel punto non è così affidabile come dato...
--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
sandro
2017-07-27 10:27:12 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by sandro
Post by Beppe
Se inizi a pataccaro il file poi già non è sicuro che venga
accettato, poi rischia di diventare sicuro l'opposto.
Quoto. Il video non dovrebbe avere nient'altro che data e ora,
qualsiasi altra info potrebbe essere usata contro di te
(semicit.)
A parte il fatto che il timestamp della velocita' e' facoltativo
perche' da menu' si puo' imprimere o meno il dato, insisto
sull'importanza di averlo, perche' spesso si va in contraddittorio
accusando l'altra parte di eccesso, essendo una contestazione del
tutto indeterminabile. Insomma, la si "butta in caciara".
E' tra uno degli eventi che mi sono capitati, ed e' proprio quello
che la dashcam ha escluso, causando tra l'altro la vittoria
dell'arbitrato.
Poi, ognuno la puo' pensare come vuole.
sandro
Però la velocità effettiva del veicolo la calcoli facilmente dalle
immagini: se hai il tempo e una distanza nota (se ci sono altre auto,
le cui dimensioni sono note è anche più facile). Poi non so ma solo a
me capita che la velocità gps abbia delle variazioni grosse magari
per colpa di satelliti che vengono visti e no? (Tipo in montagna) Mi
è capitato più volte di avere tracce che impazzivano all'uscita di
una galleria oppure quando ero su salite ripide: passavano da un lato
all'altro della vallata con velocità nell'ordine delle CENTINAIA di
km/h. Direi che a quel punto non è così affidabile come dato...
E' quasi impossibile discriminare i dati, con gli ampi angoli coperti
dalle ottiche dashcam (anche per quello suggerivo di non allontanarsi
troppo da 120-130gradi), con una precisione tale che possa determinare
se violi o meno la norma, visto che la maggior parte degli incidenti
avvengono in citta', e che si ragiona nell'ordine di pochi km/h:
dovresti misurare le distanze con una precisione almeno al di sotto del
mezzo metro, per avere quella sufficiente a discriminare fino ai 5km/h
di tolleranza del codice, dal momento che in 1s si percorre quasi un
metro e mezzo, con quel delta.


Per quello che riguarda il polling dei dati, la velocita' GPS viene
aggiornata circa una volta al secondo, unita' di tempo che coincide
anche con la risposta media "umana" agli eventi contemplata dalla normativa.

Certo, non e' come avere il tachimetro analogico impresso sul video,
pero' il dato deve essere letto e interpretato in un range piu' ampio
che i pochi istanti che precedono l'evento, e ci va ragionato sopra.


Tornando alla filosofia se rendre o meno il dato disponibile, va
riportato che se ci accade un incidente qualsiasi, la controparte che
trova sempre un amico di un amico di un amico che ha un bravo avvocato,
sosterra' puntualmente che anche se la colpa e' sua, una parte dei danni
sono dovuti all'eccessiva velocita' di quello che colpa "tecnica" non
ha, e che per questo motivo sono aumentati.
Insomma, ci si puo' trovare nella condizione di aver ragione sulla
dinamica della manovra, ma siccome qualcuno che sicuramente saltera'
fuori, dira' che si andava troppo forte, i danni (soprattutto i
biologici) della controparte non ci sarebbero stati, se...

Ripeto: meglio avere un dato in piu' che uno in meno. In caso, si puo'
usare, in caso, no.
Si valutera' all'occasione.
Ma comprare una camera che da origine non ha questa funzione, per
risparmiare pochi euri, e' onestamente na' minkiata...



sandro
t***@gmail.com
2017-07-27 15:04:37 UTC
Permalink
Post by sandro
Per quello che riguarda il polling dei dati, la velocita' GPS viene
aggiornata circa una volta al secondo, unita' di tempo che coincide
anche con la risposta media "umana" agli eventi contemplata dalla normativa.
In frenata in 1 secondo rallenti di un 30km/h. Significa che in un incidente con frenata ti trovi stampata su un fotogramma una velocità insensata.
Significa anche ritrovarsi stampata una velocità di 55 con limite dei 50, magari.
Io evito.
Post by sandro
Ripeto: meglio avere un dato in piu' che uno in meno. In caso, si puo'
usare, in caso, no.
E come fai a decidere? Torni a casa e nel caso editi il video tipo porno jappo?
sandro
2017-07-27 22:22:52 UTC
Permalink
Post by t***@gmail.com
Post by sandro
Per quello che riguarda il polling dei dati, la velocita' GPS viene
aggiornata circa una volta al secondo, unita' di tempo che coincide
anche con la risposta media "umana" agli eventi contemplata dalla normativa.
In frenata in 1 secondo rallenti di un 30km/h. Significa che in un incidente con frenata ti trovi stampata su un fotogramma una velocità insensata.
Significa anche ritrovarsi stampata una velocità di 55 con limite dei 50, magari.
Io evito.
Hai la velocita' di partenza, il tempo, quella finale.
Cosa te ne fai di tutti i valori in mezzo? Non servono ad una ceppa.
L'importante non e' sapere quanto sono buoni i tuoi freni, ma se ad
inizio frenata partivi da 50km/h o da 200... e' quello che stabilisce se
eri nella condizione potenziale di far qualcosa o meno, ossia, se ti va
attribuita una parte di responsabilita'.

Se poi riesci a fermarti, o non ci riesci, per qualsivoglia motivo, non
conta granche'. Conta che hai la certezza che eri nella regolare
condizione di poterlo fare.
Post by t***@gmail.com
Post by sandro
Ripeto: meglio avere un dato in piu' che uno in meno. In caso, si puo'
usare, in caso, no.
E come fai a decidere? Torni a casa e nel caso editi il video tipo porno jappo?
Se nel video risulta che conviene che non lo mostri, non lo mostri...



sandro
Sentenza@diesel
2017-07-28 14:39:29 UTC
Permalink
Post by sandro
Hai la velocita' di partenza, il tempo, quella finale.
Cosa te ne fai di tutti i valori in mezzo? Non servono ad una ceppa.
l'unica velocità che serve è quella nel punto di impatto e quella dato
non ce l'hai in maniera attendibile. La velocità finale poi è sempre
zero a meno che non scappi dopo l'incidente.
Ma se non capisci questo concetto semplice inutile discutere ulteriormente.
sandro
2017-07-28 22:05:18 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by sandro
Hai la velocita' di partenza, il tempo, quella finale.
Cosa te ne fai di tutti i valori in mezzo? Non servono ad una ceppa.
l'unica velocità che serve è quella nel punto di impatto e quella dato
non ce l'hai in maniera attendibile. La velocità finale poi è sempre
zero a meno che non scappi dopo l'incidente.
Ma se non capisci questo concetto semplice inutile discutere ulteriormente.
Ah... conta la velocita' nel punto di impatto.
Beh, e' piu' o meno sempre zero... hai ragione, non serve il GPS...



sandro
Sentenza@diesel
2017-07-29 07:28:42 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by ***@diesel
l'unica velocità che serve è quella nel punto di impatto e quella dato
non ce l'hai in maniera attendibile. La velocità finale poi è sempre
zero a meno che non scappi dopo l'incidente.
Ma se non capisci questo concetto semplice inutile discutere
ulteriormente.
Ah... conta la velocita' nel punto di impatto.
Beh, e' piu' o meno sempre zero... hai ragione, non serve il GPS...
Ecco, ho capito che sei in malafede oppure semplicemente ottuso, quindi
chiudo qui.
sandro
2017-07-29 09:28:14 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by sandro
Post by ***@diesel
l'unica velocità che serve è quella nel punto di impatto e quella dato
non ce l'hai in maniera attendibile. La velocità finale poi è sempre
zero a meno che non scappi dopo l'incidente.
Ma se non capisci questo concetto semplice inutile discutere
ulteriormente.
Ah... conta la velocita' nel punto di impatto.
Beh, e' piu' o meno sempre zero... hai ragione, non serve il GPS...
Ecco, ho capito che sei in malafede oppure semplicemente ottuso, quindi
chiudo qui.
E' in malafede chi intende produrre prove incomplete.
L'offesa, invece non e' ammessa.

Ti ricordo, visto che sembri averlo dimenticato, che il contraddittorio
e' tra chi sostiene che il dato della velocita' su un video che mostra
un incidente sia rilevante e possa contribuire a risolverlo
positivamente, e chi no.

Se ritieni ottuso chi parteggia per la prima, meriteresti una risposta
che, essendo io nato in una borgata della periferia romana, ti risparmio
per pieta'.



sandro
Sentenza@diesel
2017-07-29 10:11:25 UTC
Permalink
Post by sandro
Se ritieni ottuso chi parteggia per la prima, meriteresti una risposta
che, essendo io nato in una borgata della periferia romana, ti risparmio
per pieta'.
ahahahah!!
parole come pietre, parole che fanno male...
Ivancorresempre
2017-07-28 08:01:50 UTC
Permalink
Post by t***@gmail.com
Post by sandro
Ripeto: meglio avere un dato in piu' che uno in meno. In caso, si puo'
usare, in caso, no.
E come fai a decidere? Torni a casa e nel caso editi il video
Bravo
sandro
2017-07-26 16:02:58 UTC
Permalink
Post by mangi
senza GPS non ha la geolocalizzazione,
Superflua, il luogo dell'incidente è già indicato sul verbale o sul CID.
SE la controparte collabora.
A me e' stata utile una volta che l'altro e' andato via senza nemmeno
lasciarmi un numero di cellulare...
Post by mangi
ne' la velocita' del veicolo.
Questa direi che è controproducente, essere sopra i limiti anche di poco ti farebbe passare cmq
dalla ragione totale al concorso di colpa.
Se la dashcam ha registrato prove contro di te, cancelli il file e
t'incazzi con uno che vedi allo specchio.

Fare il furbetto comporta il preoccuparsi di non avere mai alcun
testimone, fosse pure elettronico.



sandro
t***@gmail.com
2017-07-26 19:22:47 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by mangi
senza GPS non ha la geolocalizzazione,
Superflua, il luogo dell'incidente è già indicato sul verbale o sul CID.
SE la controparte collabora.
A me e' stata utile una volta che l'altro e' andato via senza nemmeno
lasciarmi un numero di cellulare...
E hai riguardato il gps perche' ti eri scordato il luogo, giusto?
Giacobino da Tradate
2017-07-26 19:39:23 UTC
Permalink
Post by t***@gmail.com
Post by sandro
SE la controparte collabora.
E hai riguardato il gps perche' ti eri scordato il luogo, giusto?
Sbagliato, lui si ricordava, ma la controparte in malafede poteva anche
negare la circostanza: "ho la testimonianza del reverendo parroco che
quel giorno a all'ora stavo a 200 km di distanza in pellegrinaggio".


.
--
la cricca dei giacobini (C) M.G.
t***@gmail.com
2017-07-26 22:34:40 UTC
Permalink
Post by Giacobino da Tradate
Post by t***@gmail.com
Post by sandro
SE la controparte collabora.
E hai riguardato il gps perche' ti eri scordato il luogo, giusto?
Sbagliato, lui si ricordava, ma la controparte in malafede poteva anche
negare la circostanza: "ho la testimonianza del reverendo parroco che
quel giorno a all'ora stavo a 200 km di distanza in pellegrinaggio".
Devo veramente spiegarti perche' quello che dici non ha il minimo senso?
sandro
2017-07-27 10:28:29 UTC
Permalink
Post by t***@gmail.com
Post by sandro
Post by mangi
senza GPS non ha la geolocalizzazione,
Superflua, il luogo dell'incidente è già indicato sul verbale o sul CID.
SE la controparte collabora.
A me e' stata utile una volta che l'altro e' andato via senza nemmeno
lasciarmi un numero di cellulare...
E hai riguardato il gps perche' ti eri scordato il luogo, giusto?
No, e' servito perche' l'altro, si era "scordato" di dove fosse
Ma fai finta di non capire, o non capisci davvero...?



sandro
slurp
2017-07-27 14:51:56 UTC
Permalink
Post by sandro
No, e' servito perche' l'altro, si era "scordato" di dove fosse
Ma fai finta di non capire, o non capisci davvero...?
Dai, fammi capire:
- Nel video si vede un incidente (si/no)
- Nel video si vede il colpevole -faccia e/o targa- (si/no)
- Nel video si vede il paesaggio almeno fino all'incidente (si/no)

Di grazie, cosa aggiunge una sovrimpressione delle coordinate?
t***@gmail.com
2017-07-27 14:56:42 UTC
Permalink
Post by sandro
No, e' servito perche' l'altro, si era "scordato" di dove fosse
Ma fai finta di non capire, o non capisci davvero...?
Dai, fammi capire:
- Nel video si vede un incidente (si/no)
- Nel video si vede il colpevole -faccia e/o targa- (si/no)
- Nel video si vede il paesaggio almeno fino all'incidente (si/no)

Di grazie, cosa aggiunge una sovrimpressione delle coordinate?
Sentenza@diesel
2017-07-27 18:01:35 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by t***@gmail.com
E hai riguardato il gps perche' ti eri scordato il luogo, giusto?
No, e' servito perche' l'altro, si era "scordato" di dove fosse
Ma fai finta di non capire, o non capisci davvero...?
E' il filmato stesso l'indicazione di dove è avvenuto l'incidente.
Un numeretto con l'indicazione delle coordinate gps è molto piu'
falsificabile che un filmato completo dove si vede il luogo in cui è
avvenuto l'incidente e soprattutto la strada che hai fatto per
arrivarci, nel caso il luogo stesso dovesse essere poco riconoscibile.
Te l'hanno spiegato in tanti, ma tu ottusamente continui a insistere con
questa menata della indispensabilità della velocità e del gps, tra
l'altro di strumentazione assolutamente non omologata.
sandro
2017-07-27 22:24:21 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by sandro
Post by t***@gmail.com
E hai riguardato il gps perche' ti eri scordato il luogo, giusto?
No, e' servito perche' l'altro, si era "scordato" di dove fosse
Ma fai finta di non capire, o non capisci davvero...?
E' il filmato stesso l'indicazione di dove è avvenuto l'incidente.
Un numeretto con l'indicazione delle coordinate gps è molto piu'
falsificabile che un filmato completo dove si vede il luogo in cui è
avvenuto l'incidente e soprattutto la strada che hai fatto per
arrivarci, nel caso il luogo stesso dovesse essere poco riconoscibile.
Te l'hanno spiegato in tanti, ma tu ottusamente continui a insistere con
questa menata della indispensabilità della velocità e del gps, tra
l'altro di strumentazione assolutamente non omologata.
Fate come cazzo vi pare.



sandro
Ivancorresempre
2017-07-28 08:28:16 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by sandro
Post by t***@gmail.com
E hai riguardato il gps perche' ti eri scordato il luogo, giusto?
No, e' servito perche' l'altro, si era "scordato" di dove fosse
Ma fai finta di non capire, o non capisci davvero...?
[cut]
Post by ***@diesel
questa menata della indispensabilità della velocità e del gps, tra
l'altro di strumentazione assolutamente non omologata.
Allora anche il video non è "omologato".
Ottuso è che si ostina a non capire che un dato in più e meglio di un dato in meno, semplicemente perché se utile lo mostri, diversamente no.

Ecco perché laggggente non mette la freccia, i "dati" in più non servono...basta semplicemente girare il volante.

:D
Stefano V.
2017-07-28 11:15:43 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
Ottuso è che si ostina a non capire che un dato in più e meglio di un dato in
meno, semplicemente perché se utile lo mostri, diversamente no.
Hai ragionissima, però vorrei capire meglio come funziona il "se utile lo mostri, diversamente no".
Prima ti guardi tutto il video, valuti se ci sono elementi che magari ti possono danneggiare, e solo dopo dici al giudice "vostro onore: ho un video!"?
Non è che le prove devono essere messe a disposizione subito?
Non parlo di risarcimenti assicurativi, ma del caso di un processo, magari penale...
Ivancorresempre
2017-07-28 13:36:06 UTC
Permalink
Post by Stefano V.
Post by Ivancorresempre
Ottuso è che si ostina a non capire che un dato in più e meglio di un dato in
meno, semplicemente perché se utile lo mostri, diversamente no.
Hai ragionissima, però vorrei capire meglio come funziona il "se utile lo mostri, diversamente no".
Prima ti guardi tutto il video, valuti se ci sono elementi che magari ti possono danneggiare, e solo dopo dici al giudice "vostro onore: ho un video!"?
Non è che le prove devono essere messe a disposizione subito?
Non parlo di risarcimenti assicurativi, ma del caso di un processo, magari penale...
A meno di non essere in un letto di ospedale (n. strizzate di palle), lo analizzi (quasi) subito.
E decidi, magari anche (auspicabile) col supporto di un avvocato.
Qual'è il problema di dire:" Ah, ho anche un video che supporta ciò che asserisco"?.
Sentenza@diesel
2017-07-28 13:40:43 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
Allora anche il video non è "omologato".
Una telecamera non è uno strumento di misura.
Se misuri una velocità devi utilizzare uno strumento di misura soggetto
ad errori di misura.
Precisione e accuratezza velocità di risposta ad una variazione della
grandezza da misurare sono caratteristiche di uno strumento che deve
misurare una grandezza fisica.
Una telecamera filma quello che ha davant all'obiettivo, non misura nulla.
La capisci la differenza tra avere un filmato che registra una realtà e
avere lo stesso filmato che ha impresso un dato di cui non si conosce la
precisione e l'accuratezza?
Cazzo, per contestare una multa per eccesso di velocità puoi richiedere
l'omologazione e il certificato di taratura dello strumento che hanno
utilizzato e se fai un incidente, magari con un ferito vuoi che ti
tengano buono un dato uscito una dashcam cinese?
Post by Ivancorresempre
Ottuso è che si ostina a non capire che un dato in più e meglio di un dato in meno, semplicemente perché se utile lo mostri, diversamente no.
è un dato che non dimostra nulla, anzi pu' essere fuorviante.
Che tipo di precisione e accuratezza nella misura di una velocità ha una
dashcam cinese da 50 euro? Se stai frenando quella velocità che vedi
impressa sul filmato è assolutamente sballata.
Quindi non è una caratteristica indispensabile se devi utilizzare il
filmato per ricostruire la dinamica di un incidente, anzi a mio parere è
proprio una caratteristica negativa.
Post by Ivancorresempre
Ecco perché laggggente non mette la freccia, i "dati" in più non servono...basta semplicemente girare il volante.
ma dire cose che non c'entrano un cazzo ti serve a prendere punti?
Ivancorresempre
2017-07-28 13:47:54 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Allora anche il video non è "omologato".
Una telecamera non è uno strumento di misura.
Ovviamente.
L'eventuale GPS/telemetria/cazzi e mazzi, serve solo come supporto, ausilio, comodità, indicazione, ecc.
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ottuso è che si ostina a non capire che un dato in più e meglio di un dato in meno, semplicemente perché se utile lo mostri, diversamente no.
è un dato che non dimostra nulla.
E' un dato. Punto.
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ecco perché laggggente non mette la freccia, i "dati" in più non servono...basta semplicemente girare il volante.
ma dire cose che non c'entrano un cazzo ti serve a prendere punti?
Nein, serve a perculare chi si arrampica sui vetri.
E se uno ci riesce magari a sorridere un pò! :)
Sentenza@diesel
2017-07-28 14:00:44 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ottuso è che si ostina a non capire che un dato in più e meglio di un dato in meno, semplicemente perché se utile lo mostri, diversamente no.
è un dato che non dimostra nulla.
E' un dato. Punto.
Ma di dati ne ho quanti ne vuoi, senza comprare una dashcam.
Qui, gratis
http://www.estrazionedellotto.it/
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ecco perché laggggente non mette la freccia, i "dati" in più non servono...basta semplicemente girare il volante.
ma dire cose che non c'entrano un cazzo ti serve a prendere punti?
Nein, serve a perculare chi si arrampica sui vetri.
ah...
Post by Ivancorresempre
E se uno ci riesce magari a sorridere un pò! :)
eh infatti, le pazze risate
Ivancorresempre
2017-07-28 17:18:39 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
E se uno ci riesce magari a sorridere un pò! :)
eh infatti, le pazze risate
Sei un coglione con tanta pelle e poca ciccia :)
Sentenza@diesel
2017-07-28 18:31:51 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
E se uno ci riesce magari a sorridere un pò! :)
eh infatti, le pazze risate
Sei un coglione con tanta pelle e poca ciccia :)
te si che sei uno tosto
Ivancorresempre
2017-07-28 20:27:53 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
E se uno ci riesce magari a sorridere un pò! :)
eh infatti, le pazze risate
Sei un coglione con tanta pelle e poca ciccia :)
te si che sei uno tosto
Sei taroccato anche tu?.
Beppe
2017-07-28 14:03:12 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Allora anche il video non è "omologato".
Una telecamera non è uno strumento di misura.
Ovviamente.
L'eventuale GPS/telemetria/cazzi e mazzi, serve solo come supporto, ausilio, comodità, indicazione, ecc.
Ottimo, sei sotto un cavalcavia e il sensore ha perso i satelliti, poi
li ha recuperati e siccome il segnale è debole sballa la misura: 180
km/h e ti posiziona 300 m spostato dal luogo dell'incidente.
A me personalmente è capitato che un gps mi mettese a tratti da un lato
della vallata a tratti da quello opposto. In bici in salita mi ha
segnato oltre 180 km/h e posizioni in cui mai sono stato.
Dici che aquesto punto sia tanto utile?
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ottuso è che si ostina a non capire che un dato in più e meglio di un dato in meno, semplicemente perché se utile lo mostri, diversamente no.
è un dato che non dimostra nulla.
E' un dato. Punto.
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ecco perché laggggente non mette la freccia, i "dati" in più non servono...basta semplicemente girare il volante.
ma dire cose che non c'entrano un cazzo ti serve a prendere punti?
Nein, serve a perculare chi si arrampica sui vetri.
E se uno ci riesce magari a sorridere un pò! :)
Qui quello che si arrampica sui vetri mi sa tanto che sei tu...
--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
sandro
2017-07-28 14:52:38 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Allora anche il video non è "omologato".
Una telecamera non è uno strumento di misura.
Ovviamente.
L'eventuale GPS/telemetria/cazzi e mazzi, serve solo come supporto,
ausilio, comodità, indicazione, ecc.
Ottimo, sei sotto un cavalcavia e il sensore ha perso i satelliti, poi
li ha recuperati e siccome il segnale è debole sballa la misura: 180
km/h e ti posiziona 300 m spostato dal luogo dell'incidente.
A me personalmente è capitato che un gps mi mettese a tratti da un lato
della vallata a tratti da quello opposto. In bici in salita mi ha
segnato oltre 180 km/h e posizioni in cui mai sono stato.
Dici che aquesto punto sia tanto utile?
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ottuso è che si ostina a non capire che un dato in più e meglio di
un dato in meno, semplicemente perché se utile lo mostri,
diversamente no.
è un dato che non dimostra nulla.
E' un dato. Punto.
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ecco perché laggggente non mette la freccia, i "dati" in più non
servono...basta semplicemente girare il volante.
ma dire cose che non c'entrano un cazzo ti serve a prendere punti?
Nein, serve a perculare chi si arrampica sui vetri.
E se uno ci riesce magari a sorridere un pò! :)
Qui quello che si arrampica sui vetri mi sa tanto che sei tu...
A volte mi assale la disperazione, della certezza che questo paese non
ha alcuna possibilita' di risalire la china.

L'idea ostinata che dietro ogni evento debba esserci, nell'ordine, il
sospetto, il dolo, e la conseguente ricerca di una via d'uscita per le
vicissitudini, fa di ogni discussione l'occasione per dimostrare una
incivilta' ormai cronica.


Tornando lievemente intopic, faccio fatica a capire come puo' una
informazione supplementare, per quanto soggetta alle imprecisioni che
tutte le misure hanno, comportare un danno nell'eventualita' di
un'arbitrato.
Cio' significa non solo non avere un minimo di buon senso, ma anche
credere che un preposto ad una indagine cognitiva vulgaris sia un
cretino, non in grado di valutare se e quanto ogni dato gli viene
sottoposto sia attendibile o meno, e quindi, di usarlo o meno,
applicando una azione discrezionale.

Cercando di concludere, se il video offre prove a nostro favore, nel
senso che dai dati raccolti e valutati da noi ed eventualmente un
consulente, affidabili, si metteranno a disposizione dell'arbitrato.
Altrimenti no, oppure, lo si fara' con riserva.
Basta vedere stocavolo di video, e valutarne l'utilita', giudicandolo
con l'esperto, che sia un perito nomimato dall'assicurazione, oppure
direttamente il liquidatore della finanziaria.

Queste persone ci campano con tale lavoro, gli verranno sottoposte
decine di casi al giorno per ogni giorno che lavorano.
Ma puo' sembrare possibile, che si facciano intortare da un GPS che per
due secondi ha un sussulto perche' appena passato sotto un cavalcavia...?


Dove altro deve andare a parare, la discussione...?
Sulla marca dei satelliti? Sul protocollo GPS?
Sul codec di compressione video o sul bilanciamento del bianco della
telecamera?

Oppure, si sta solo suggerendo per vie nemmeno troppo subliminali,
ancora una volta che, siccome per strada ognuno vuol fare quel che cazzo
gli pare, nel caso di incidente si vorra' nascondere quella sola parte
di responsabilita' che eventualmente si venisse a dimostrare perche',
effettivamente... ;)


Roba da matti.



sandro
Beppe
2017-07-28 15:07:36 UTC
Permalink
Post by sandro
Post by Beppe
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Allora anche il video non è "omologato".
Una telecamera non è uno strumento di misura.
Ovviamente.
L'eventuale GPS/telemetria/cazzi e mazzi, serve solo come supporto,
ausilio, comodità, indicazione, ecc.
Ottimo, sei sotto un cavalcavia e il sensore ha perso i satelliti, poi
li ha recuperati e siccome il segnale è debole sballa la misura: 180
km/h e ti posiziona 300 m spostato dal luogo dell'incidente.
A me personalmente è capitato che un gps mi mettese a tratti da un
lato della vallata a tratti da quello opposto. In bici in salita mi ha
segnato oltre 180 km/h e posizioni in cui mai sono stato.
Dici che aquesto punto sia tanto utile?
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ottuso è che si ostina a non capire che un dato in più e meglio di
un dato in meno, semplicemente perché se utile lo mostri,
diversamente no.
è un dato che non dimostra nulla.
E' un dato. Punto.
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Ecco perché laggggente non mette la freccia, i "dati" in più non
servono...basta semplicemente girare il volante.
ma dire cose che non c'entrano un cazzo ti serve a prendere punti?
Nein, serve a perculare chi si arrampica sui vetri.
E se uno ci riesce magari a sorridere un pò! :)
Qui quello che si arrampica sui vetri mi sa tanto che sei tu...
A volte mi assale la disperazione, della certezza che questo paese non
ha alcuna possibilita' di risalire la china.
L'idea ostinata che dietro ogni evento debba esserci, nell'ordine, il
sospetto, il dolo, e la conseguente ricerca di una via d'uscita per le
vicissitudini, fa di ogni discussione l'occasione per dimostrare una
incivilta' ormai cronica.
Tornando lievemente intopic, faccio fatica a capire come puo' una
informazione supplementare, per quanto soggetta alle imprecisioni che
tutte le misure hanno, comportare un danno nell'eventualita' di
un'arbitrato.
Cio' significa non solo non avere un minimo di buon senso, ma anche
credere che un preposto ad una indagine cognitiva vulgaris sia un
cretino, non in grado di valutare se e quanto ogni dato gli viene
sottoposto sia attendibile o meno, e quindi, di usarlo o meno,
applicando una azione discrezionale.
Cercando di concludere, se il video offre prove a nostro favore, nel
senso che dai dati raccolti e valutati da noi ed eventualmente un
consulente, affidabili, si metteranno a disposizione dell'arbitrato.
Altrimenti no, oppure, lo si fara' con riserva.
Basta vedere stocavolo di video, e valutarne l'utilita', giudicandolo
con l'esperto, che sia un perito nomimato dall'assicurazione, oppure
direttamente il liquidatore della finanziaria.
Queste persone ci campano con tale lavoro, gli verranno sottoposte
decine di casi al giorno per ogni giorno che lavorano.
Ma puo' sembrare possibile, che si facciano intortare da un GPS che per
due secondi ha un sussulto perche' appena passato sotto un cavalcavia...?
Dove altro deve andare a parare, la discussione...?
Sulla marca dei satelliti? Sul protocollo GPS?
Sul codec di compressione video o sul bilanciamento del bianco della
telecamera?
Oppure, si sta solo suggerendo per vie nemmeno troppo subliminali,
ancora una volta che, siccome per strada ognuno vuol fare quel che cazzo
gli pare, nel caso di incidente si vorra' nascondere quella sola parte
di responsabilita' che eventualmente si venisse a dimostrare perche',
effettivamente... ;)
Roba da matti.
sandro
Volgio solo dimostrare che un dato gps in più non serve praticamente a
nulla, poichè è soggetto a troppi errori di misurazione.
Parlando giusto nei giorni scorsi con un magistrato penalista, mi ha
confermato che la cosa importante è il filmato in se, del gps frega
abbastanza poco per non dire nulla.
Ciao,
Beppe.
--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
t***@gmail.com
2017-07-28 16:26:51 UTC
Permalink
Post by Beppe
Volgio solo dimostrare che un dato gps in più non serve praticamente a
nulla, poichè è soggetto a troppi errori di misurazione.
Parlando giusto nei giorni scorsi con un magistrato penalista, mi ha
confermato che la cosa importante è il filmato in se, del gps frega
abbastanza poco per non dire nulla.
Ciao,
Beppe.
Direi che un motivo valido non e' ancora emerso...
Ivancorresempre
2017-07-28 17:40:01 UTC
Permalink
Post by t***@gmail.com
Post by Beppe
Volgio solo dimostrare che un dato gps in più non serve praticamente a
nulla, poichè è soggetto a troppi errori di misurazione.
Parlando giusto nei giorni scorsi con un magistrato penalista, mi ha
confermato che la cosa importante è il filmato in se, del gps frega
abbastanza poco per non dire nulla.
Ciao,
Beppe.
Direi che un motivo valido non e' ancora emerso...
Tuo figlio attraversa la strada per prendere il pallone che tu gli hai lanciato.
Un carabiniere fuori servizio lo asfalta e lo accoppa.
Tu e tutto il quartiere in canottiera a giurare che la creatura era lontanissima dall'auto, il carabiniere correva, aveva i fari spenti e manco ha frenato.

Il video/gps dimostra invece che:
Il bambino si è in pratica buttato sotto le ruote, la velocità del caramba in quel momento era sotto i 50 e costanti da 10 secondi.
I pantaloncini del bambino sono stati illuminati dai fari, e il caramba ha pure accennato un abbozzo di frenata, il gps lo dimostra.
Il caramba dopo qualche tempo offre le paste a tutti i colleghi, tu e gli amici tuoi invece venite denunciati per falsa testimonianza.

Questi dati, incontrovertibili, stanno li, alcuni possono servire, altri meno.
E allora?, che problemi hai a parte tuo figlio schiattato e una denuncia?.
a***@gmail.com
2017-07-29 12:54:47 UTC
Permalink
Post by t***@gmail.com
Post by Beppe
Parlando giusto nei giorni scorsi con un magistrato penalista, mi ha
confermato che la cosa importante è il filmato in se, del gps frega
abbastanza poco per non dire nulla.
Direi che un motivo valido non e' ancora emerso...
beh se nel filmato c'è sovraimposta la velocità e il filmato mostra che nei 10' precedenti all'incidente il tizio andava a velocità cappello, questo è un dato suo favore. Se andava a 180, il dato verosimilmente non lo avvantaggia.

Comunque oggi molte dashcam registrano non tanto la velocità, che richiede sempre una informazione esterna (GPS, ODB ecc.) ma le accelerazioni nei tre assi, che sono valori generati internamente alla camera.

Quello che mi piace di più resta sempre il motociclista che si filma da solo il tachimetro mentre corre.

Negli anni '70 nei poliziotteschi gli stuntman facevano le carambole nella strade aperte al traffico, e nel film il tachimetro era sempre staccato, non si sa se per pararsi il culo, o per non far capire che la pellicola veniva impressionata a 15 fps e poi proietta a 25 fps per sembrare che andavano più forte.
mangi
2017-07-29 15:49:07 UTC
Permalink
Post by a***@gmail.com
beh se nel filmato c'è sovraimposta la velocità e il filmato mostra che nei 10' precedenti
all'incidente il tizio andava a velocità cappello, questo è un dato suo favore. Se andava a 180,
il dato verosimilmente non lo avvantaggia.
Ecco, hai centrato il punto, con i ridicoli limiti esistenti le probabilità che il dato giochi a
tuo sfavore sono altissime, per questo sostengo che è meglio che non ci sia.
Io la cam la considero esclusivamente per un uso ludico.
--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/QtcYkB
https://www.facebook.com/biesseracing/videos/10154435206497854/
Sentenza@diesel
2017-07-28 15:23:31 UTC
Permalink
Post by sandro
A volte mi assale la disperazione, della certezza che questo paese non
ha alcuna possibilita' di risalire la china.
ma pure sta cosa che in Italia... e giù a spalarci merda addosso... che
due palle
Post by sandro
Tornando lievemente intopic, faccio fatica a capire come puo' una
informazione supplementare, per quanto soggetta alle imprecisioni che
tutte le misure hanno, comportare un danno nell'eventualita' di
un'arbitrato.
perchè è una informazione che è fuorviante soprattutto nel momento di un
incidente.
Se è molto improbaile che quel dato segnali una velocità inferiore al
reale è invece molto probabile che in fase di frenata ne indichi una
superiore, quindi sfavorevole al possessore di dashcam.
Poi si vabbè facciamolo valutare, gli esperti, i periti i giudici, ma il
numeretto sovraimpresso rimane e sei tu che devi dimostrare che andavi
più piano.
L'unica situazione nella quale potrebbe avere una sua utilità è se
l'incidente avviene a velocità costante e senza frenata, ma questo già
si dovrebbe vedere solo guardando il filmato.
Quindi per me la velocità e le coordinate GPS sono proprio da evitare
perchè possono solo portare rogne per il possesore della dashcam
Ivancorresempre
2017-07-28 17:41:44 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by sandro
A volte mi assale la disperazione, della certezza che questo paese non
ha alcuna possibilita' di risalire la china.
ma pure sta cosa che in Italia... e giù a spalarci merda addosso... che
due palle
No, due palle l'Italia di merda che non viene spalata mai.
Sentenza@diesel
2017-07-28 18:39:18 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
ma pure sta cosa che in Italia... e giù a spalarci merda addosso... che
due palle
No, due palle l'Italia di merda che non viene spalata mai.
anche fine umorista, non ti manca proprio nulla
Ivancorresempre
2017-07-28 20:27:15 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
ma pure sta cosa che in Italia... e giù a spalarci merda addosso... che
due palle
No, due palle l'Italia di merda che non viene spalata mai.
anche fine umorista, non ti manca proprio nulla
Ma tu non ceni?, stai a digiuno come la tua ironia?. :D
Sentenza@diesel
2017-07-29 07:34:54 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
ma pure sta cosa che in Italia... e giù a spalarci merda addosso... che
due palle
No, due palle l'Italia di merda che non viene spalata mai.
anche fine umorista, non ti manca proprio nulla
Ma tu non ceni?, stai a digiuno come la tua ironia?. :D
anche qui ridere forte
*risate registrate*
Ivancorresempre
2017-07-30 21:13:35 UTC
Permalink
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
ma pure sta cosa che in Italia... e giù a spalarci merda addosso... che
due palle
No, due palle l'Italia di merda che non viene spalata mai.
anche fine umorista, non ti manca proprio nulla
Ma tu non ceni?, stai a digiuno come la tua ironia?. :D
anche qui ridere forte
*risate registrate*
Ahahahaha che personaggio triste e vecchio :D

t***@gmail.com
2017-07-28 16:25:26 UTC
Permalink
Post by sandro
A volte mi assale la disperazione, della certezza che questo paese non
ha alcuna possibilita' di risalire la china.
L'idea ostinata che dietro ogni evento debba esserci, nell'ordine, il
sospetto, il dolo, e la conseguente ricerca di una via d'uscita per le
vicissitudini, fa di ogni discussione l'occasione per dimostrare una
incivilta' ormai cronica.
Ma che stai dicendo?
Sei partito dall'afferazione che il gps serve a dimostrare che la controparte sia in quel luogo a quell'ora: evidente cazzata, visto che semmai il gps dimostra solo che c'eri TU a quell'ora.
Post by sandro
Tornando lievemente intopic, faccio fatica a capire come puo' una
informazione supplementare, per quanto soggetta alle imprecisioni che
tutte le misure hanno, comportare un danno nell'eventualita' di
un'arbitrato.
Se usi il filmato sei in contraddittorio con qualcuno ed e' evidente che ogni parte interpreta i dati a proprio vantaggio.
La velocita' del gps e' al 99% sballata per limiti intrinseci: secondo te un dato sbagliato a chi eventualmente serve di piu'?
Post by sandro
Cio' significa non solo non avere un minimo di buon senso, ma anche
credere che un preposto ad una indagine cognitiva vulgaris sia un
cretino, non in grado di valutare se e quanto ogni dato gli viene
sottoposto sia attendibile o meno, e quindi, di usarlo o meno,
applicando una azione discrezionale.
Te vivi nel mondo dei telefilm.
Post by sandro
Cercando di concludere, se il video offre prove a nostro favore, nel
senso che dai dati raccolti e valutati da noi ed eventualmente un
consulente, affidabili, si metteranno a disposizione dell'arbitrato.
Altrimenti no, oppure, lo si fara' con riserva.
Basta vedere stocavolo di video, e valutarne l'utilita', giudicandolo
con l'esperto, che sia un perito nomimato dall'assicurazione, oppure
direttamente il liquidatore della finanziaria.
Queste persone ci campano con tale lavoro, gli verranno sottoposte
decine di casi al giorno per ogni giorno che lavorano.
Ma puo' sembrare possibile, che si facciano intortare da un GPS che per
due secondi ha un sussulto perche' appena passato sotto un cavalcavia...?
Chissa'. Magari uno non ti da la precedenza tu freni ma lo prendi sulla fiancata.
Dal gps manco si vede che hai frenato, dal filmato forse. Che fa il giudice con una bella foto con stampata la velocita' di impatto?
Post by sandro
Oppure, si sta solo suggerendo per vie nemmeno troppo subliminali,
ancora una volta che, siccome per strada ognuno vuol fare quel che cazzo
gli pare, nel caso di incidente si vorra' nascondere quella sola parte
di responsabilita' che eventualmente si venisse a dimostrare perche',
effettivamente... ;)
Ma non sei il primo che ha parlato di editare/nascondere il filmato?
sandro
2017-07-28 22:25:56 UTC
Permalink
Post by sandro
A volte mi assale la disperazione, della certezza che questo paese
non ha alcuna possibilita' di risalire la china.
L'idea ostinata che dietro ogni evento debba esserci, nell'ordine,
il sospetto, il dolo, e la conseguente ricerca di una via d'uscita
per le vicissitudini, fa di ogni discussione l'occasione per
dimostrare una incivilta' ormai cronica.
Ma che stai dicendo? Sei partito dall'afferazione che il gps serve a
dimostrare che la controparte sia in quel luogo a quell'ora: evidente
cazzata, visto che semmai il gps dimostra solo che c'eri TU a
quell'ora.
Mi fa piacere che consideri il fatto che l'auto sia nel film con la sua
bella targa in mostra, non ti fa dedurre nulla.
Ossia, sei cosi' convinto che sia sufficiente il solo filmato senza
timestamp di geolocalizzazione, data, ora e velocita', che, se ci metti
questi dati, tutto si invalida...

Spero che tu non faccia l'avvocato.
Post by sandro
Tornando lievemente intopic, faccio fatica a capire come puo' una
informazione supplementare, per quanto soggetta alle imprecisioni
che tutte le misure hanno, comportare un danno nell'eventualita'
di un'arbitrato.
Se usi il filmato sei in contraddittorio con qualcuno ed e' evidente
che ogni parte interpreta i dati a proprio vantaggio. La velocita'
del gps e' al 99% sballata per limiti intrinseci: secondo te un dato
sbagliato a chi eventualmente serve di piu'?
Non mi risulta questo dato del 99%, e quindi la tua obiezione non e'
accolta.
Post by sandro
Cio' significa non solo non avere un minimo di buon senso, ma
anche credere che un preposto ad una indagine cognitiva vulgaris
sia un cretino, non in grado di valutare se e quanto ogni dato gli
viene sottoposto sia attendibile o meno, e quindi, di usarlo o
meno, applicando una azione discrezionale.
Te vivi nel mondo dei telefilm.
Tu sei ossessionato dalla verita'.
Post by sandro
Cercando di concludere, se il video offre prove a nostro favore,
nel senso che dai dati raccolti e valutati da noi ed eventualmente
un consulente, affidabili, si metteranno a disposizione
dell'arbitrato. Altrimenti no, oppure, lo si fara' con riserva.
Basta vedere stocavolo di video, e valutarne l'utilita',
giudicandolo con l'esperto, che sia un perito nomimato
dall'assicurazione, oppure direttamente il liquidatore della
finanziaria.
Queste persone ci campano con tale lavoro, gli verranno sottoposte
decine di casi al giorno per ogni giorno che lavorano. Ma puo'
sembrare possibile, che si facciano intortare da un GPS che per due
secondi ha un sussulto perche' appena passato sotto un
cavalcavia...?
Chissa'. Magari uno non ti da la precedenza tu freni ma lo prendi
sulla fiancata. Dal gps manco si vede che hai frenato, dal filmato
forse. Che fa il giudice con una bella foto con stampata la velocita'
di impatto?
Aridaje, co sta' velocita' di impatto... E' ZERO, la velocita'
all'impatto, perche' ti sei fermato addosso ad un ostacolo. Non c'e'
bisogno di nessun GPS per misurare la velocita' al momento dell'impatto.
Puoi solo ipotizzarla, la velocita' nel momento in cui la prima molecola
del veicolo A s'incontra con quella del veicolo B, un istante prima che
l'energia cinetica inizi ad accartocciare le lamiere.
Che cazzo ci fai, con un dato simile?

Il report della tua velocita' serve per vedere a quanto andavi 10, 20,
50mt PRIMA dell'evento, un ausilio per un giudizio globale sulla
dinamica e, non solo, un controllo incrociato sull'attendibilita' delle
affermazioni sui verbali.
Post by sandro
Oppure, si sta solo suggerendo per vie nemmeno troppo subliminali,
ancora una volta che, siccome per strada ognuno vuol fare quel che
cazzo gli pare, nel caso di incidente si vorra' nascondere quella
sola parte di responsabilita' che eventualmente si venisse a
dimostrare perche', effettivamente... ;)
Ma non sei il primo che ha parlato di editare/nascondere il filmato?
Editare...? Sei matto...?
Io ho solo affermato che se sei coinvolto in un incidente e risulta dal
video che andavi forte, il filmato te lo tieni in tasca e non lo mostri.
Mica e' obbligatorio farlo.
Mi sembra una ovvieta', ma evidentemente andava ribadita.



sandro
Ivancorresempre
2017-07-28 17:44:55 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by Ivancorresempre
Nein, serve a perculare chi si arrampica sui vetri.
E se uno ci riesce magari a sorridere un pò! :)
Qui quello che si arrampica sui vetri mi sa tanto che sei tu...
No.
"mi sa" che sbagli, ti ho risposto più avanti.
Ivancorresempre
2017-07-28 20:25:52 UTC
Permalink
Post by Beppe
Post by Ivancorresempre
Post by ***@diesel
Post by Ivancorresempre
Allora anche il video non è "omologato".
Una telecamera non è uno strumento di misura.
Ovviamente.
L'eventuale GPS/telemetria/cazzi e mazzi, serve solo come supporto, ausilio, comodità, indicazione, ecc.
Ottimo, sei sotto un cavalcavia e il sensore ha perso i satelliti, poi
li ha recuperati e siccome il segnale è debole sballa la misura: 180
km/h e ti posiziona 300 m spostato dal luogo dell'incidente.
A me personalmente è capitato che un gps mi mettese a tratti da un lato
della vallata a tratti da quello opposto. In bici in salita mi ha
segnato oltre 180 km/h e posizioni in cui mai sono stato.
Dici che aquesto punto sia tanto utile?
Utile è acquistare un GPS più recente.
BTW se il dato ti serve lo usi.
Post by Beppe
Qui quello che si arrampica sui vetri mi sa tanto che sei tu...
Ti faccio un'altro esempio (improbabile, ma sempre meno delle tue riserve).

Stai percorrendo l'autostrada di notte, sei a velocità codice, tranquillo e sereno per i cazzi tuoi.
Un coglione con un SUV nero simile al tuo anche come colore, ti supera a dx a gran velocità (che ci fai tu li in corsia centrale non lo sa nessuno), in lontananza tra una nebbia pericolosa a banchi, vedi scintille dappertutto, rallenti ma non puoi fare a meno di evitare masserizie e detriti vari in mezzo alla carreggiata.
Il tipo davanti a te non si è accorto che c'erano dei lavori in corsa (mal segnalati) ed ha fatto strike!.
Insomma un gran bel casino.
Tu sei con la coscienza a posto, non hai stirato nessuno, ma il tuo SUV è comunque danneggiato.
Ti accorgi ora che l'altro è di fianco a te, ha infatti fatto retro!, forse è sotto effetto di stupefacenti o chissà che gli passa per quella testa di cazzo.
Sta di fatto che ora la stradale vi vede affiancati, tutti e due con i frontali danneggiati e gli operai ancora in piedi non sanno dire quale tra i due SUV neri, nel buio della notte, li ha travolti.
Tu giuri e spergiuri che hai solo steso detriti e ostacoli che ti si sono parati davanti all'improvviso, e che l'altro ti ha superato a tutta velocità sulla dx e poi hai visto i fuochi d'artificio.
La stradale propende per il concorso di colpa.
In quel momento ti ricordi che hai una cam sul parabrezza, e che culo sei anche georeferenziato.
I dati dimostrano incontrovertibilmente che tu all'altezza dell'altro stronzo non ci sei mai arrivato, e che i tuoi danni non sono stati causati dall'urto con gli operai, ma con l'inizio del cantiere che il fenomeno ha sparso per tutta la carreggiata nella sua folle corsa.
acc
2017-07-28 21:22:47 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
Stai percorrendo l'autostrada di notte, sei a velocità codice, tranquillo e sereno per i cazzi tuoi.
Un coglione con un SUV nero simile al tuo anche come colore, ti supera a dx a gran velocità (che ci fai tu li in corsia centrale non lo sa nessuno), in lontananza tra una nebbia pericolosa a banchi, vedi scintille dappertutto, rallenti ma non puoi fare a meno di evitare masserizie e detriti vari in mezzo alla carreggiata.
Il tipo davanti a te non si è accorto che c'erano dei lavori in corsa (mal segnalati) ed ha fatto strike!.
Insomma un gran bel casino.
Tu sei con la coscienza a posto, non hai stirato nessuno, ma il tuo SUV è comunque danneggiato.
Ti accorgi ora che l'altro è di fianco a te, ha infatti fatto retro!, forse è sotto effetto di stupefacenti o chissà che gli passa per quella testa di cazzo.
Sta di fatto che ora la stradale vi vede affiancati, tutti e due con i frontali danneggiati e gli operai ancora in piedi non sanno dire quale tra i due SUV neri, nel buio della notte, li ha travolti.
Tu giuri e spergiuri che hai solo steso detriti e ostacoli che ti si sono parati davanti all'improvviso, e che l'altro ti ha superato a tutta velocità sulla dx e poi hai visto i fuochi d'artificio.
La stradale propende per il concorso di colpa.
In quel momento ti ricordi che hai una cam sul parabrezza, e che culo sei anche georeferenziato.
I dati dimostrano incontrovertibilmente che tu all'altezza dell'altro stronzo non ci sei mai arrivato, e che i tuoi danni non sono stati causati dall'urto con gli operai, ma con l'inizio del cantiere che il fenomeno ha sparso per tutta la carreggiata nella sua folle corsa.
Appero', mi hai fatto venire voglia di andare in autostrada solo per
falciare qualche operaio notturno e scattare un po' di selfie. :-)
--
I'm not anti-social;
I'm just not user friendly
Ivancorresempre
2017-07-28 21:26:19 UTC
Permalink
Post by acc
Post by Ivancorresempre
Stai percorrendo l'autostrada di notte, sei a velocità codice, tranquillo e sereno per i cazzi tuoi.
Un coglione con un SUV nero simile al tuo anche come colore, ti supera a dx a gran velocità (che ci fai tu li in corsia centrale non lo sa nessuno), in lontananza tra una nebbia pericolosa a banchi, vedi scintille dappertutto, rallenti ma non puoi fare a meno di evitare masserizie e detriti vari in mezzo alla carreggiata.
Il tipo davanti a te non si è accorto che c'erano dei lavori in corsa (mal segnalati) ed ha fatto strike!.
Insomma un gran bel casino.
Tu sei con la coscienza a posto, non hai stirato nessuno, ma il tuo SUV è comunque danneggiato.
Ti accorgi ora che l'altro è di fianco a te, ha infatti fatto retro!, forse è sotto effetto di stupefacenti o chissà che gli passa per quella testa di cazzo.
Sta di fatto che ora la stradale vi vede affiancati, tutti e due con i frontali danneggiati e gli operai ancora in piedi non sanno dire quale tra i due SUV neri, nel buio della notte, li ha travolti.
Tu giuri e spergiuri che hai solo steso detriti e ostacoli che ti si sono parati davanti all'improvviso, e che l'altro ti ha superato a tutta velocità sulla dx e poi hai visto i fuochi d'artificio.
La stradale propende per il concorso di colpa.
In quel momento ti ricordi che hai una cam sul parabrezza, e che culo sei anche georeferenziato.
I dati dimostrano incontrovertibilmente che tu all'altezza dell'altro stronzo non ci sei mai arrivato, e che i tuoi danni non sono stati causati dall'urto con gli operai, ma con l'inizio del cantiere che il fenomeno ha sparso per tutta la carreggiata nella sua folle corsa.
Appero', mi hai fatto venire voglia di andare in autostrada solo per
falciare qualche operaio notturno e scattare un po' di selfie. :-)
La cosa triste che ogni due per tre ne asfaltano qualcuno...
acc
2017-07-28 21:43:23 UTC
Permalink
Post by Ivancorresempre
La cosa triste che ogni due per tre ne asfaltano qualcuno...
Beh se lavorano di notte, un po' se la cercano.

Tempo fa tornavo di notte e durante un sorpasso mi sono trovato davanti
un nusbari in bicicletta a fanali spenti e vestito di nero, l'ho visto
solo perche' gli si sono dilatate le palle degli occhi, sono rientrato
prontamente, ma non garantisco per le sue mutande.
--
I'm not anti-social;
I'm just not user friendly
Tomste76
2017-07-21 08:35:22 UTC
Permalink
Premesso che non mi fa impazzire il modulo GPS (dispositivo del tutto
indispensabile, secondo me) esterno, per il resto sembra avere il minimo
sindacale per essere una dashcam.

I 170° di angolo di vista sono una cosa che mi perplime perche'
significa che, a dispetto del fatto che si vede piu' strada, tutto e'
molto piu' piccolo e distorto nella prospettiva, e un dettaglio puo'
perdersi nell'enorme visuale. Lettura targhe compresa.
Tenuto conto che l'apparecchio e' dentro l'auto e che la visuale
laterale e' naturalmente limitata dai montanti dell'abitacolo,
personalmente, un angolo di vista di 130-150° secondo me e' piu' che
sufficiente a coprire il necessario ma a garantire anche una piu'
normale visione prospettica della realta'.

sandro

-------------------------------

Io ho montato questa,

https://www.amazon.it/gp/product/B019Y2156C/ref=oh_aui_detailpage_o00_s00?ie=UTF8&psc=1

e non noto tutta questa distorsione dell'immagine, potete giudicare voi dal
video. Non è particolarmente piccola, ma dietro lo specchietto non si vede e
mi piaceva la forma che asseconda l'inclinazione del parabrezza.

https://www.dropbox.com/s/pur7wie1bvzqws0/2016_1204_142345_156.MOV?dl=0

Saluti

Tomste76
sandro
2017-07-21 11:46:18 UTC
Permalink
Post by sandro
Premesso che non mi fa impazzire il modulo GPS (dispositivo del tutto
indispensabile, secondo me) esterno, per il resto sembra avere il minimo
sindacale per essere una dashcam.
I 170° di angolo di vista sono una cosa che mi perplime perche'
significa che, a dispetto del fatto che si vede piu' strada, tutto e'
molto piu' piccolo e distorto nella prospettiva, e un dettaglio puo'
perdersi nell'enorme visuale. Lettura targhe compresa.
Tenuto conto che l'apparecchio e' dentro l'auto e che la visuale
laterale e' naturalmente limitata dai montanti dell'abitacolo,
personalmente, un angolo di vista di 130-150° secondo me e' piu' che
sufficiente a coprire il necessario ma a garantire anche una piu'
normale visione prospettica della realta'.
sandro
-------------------------------
Io ho montato questa,
https://www.amazon.it/gp/product/B019Y2156C/ref=oh_aui_detailpage_o00_s00?ie=UTF8&psc=1
e non noto tutta questa distorsione dell'immagine, potete giudicare voi
dal video. Non è particolarmente piccola, ma dietro lo specchietto non
si vede e mi piaceva la forma che asseconda l'inclinazione del parabrezza.
https://www.dropbox.com/s/pur7wie1bvzqws0/2016_1204_142345_156.MOV?dl=0
Non ho scritto che e' impossibile leggere 180 gradi, si puo' fare, ma e'
difficile farlo in qualita' con prodotti di fascia alta, figuriamoci in
quella bassa... ci sono in giro dashcam per cui la BlackVue per la
stessa cifra al massimo ti vende il polarizzatore... e le ottiche delle
loro telecamere sono da 135gradi. Sara' un indizio per comprendere il
fatto che sono tra le migliori...



sandro
Fritz
2017-07-20 08:48:59 UTC
Permalink
Post by Beppe
Ora però visto che è pieno di gente fuori psoto volevo dotarmi di una
dashcam per ogni macchina (diciamo almeno per le 2 utilizzate di
Nel caso citato come potrebbe la telecamera dimostrare che la tizia
veniva dal marciapiede e non dalla strada? Servirebbe un campo visivo
di 180°
Post by Beppe
Proverei in prima battuta a prendere l'energia dalla plafoniera magari,
così da non avere fili che girano per il veicolo.
Si ma la plafoniera ti da 12V, la telecamera nella presa accendisigari
ha sicuramente un circuito che la riduce probabilmente a 5V visto che
ha anche delle uscite USB.

Ciao
--
Fritz [40,95,CO]

Fiat Grande Punto Freeride 1.4 Starjet con SkyDome
Seat Leon 1.6 TDI CR 81KW S&S Business Navi ST SW (aziendale)
mangi
2017-07-20 17:10:07 UTC
Permalink
Si ma la plafoniera ti da 12V, la telecamera nella presa accendisigari ha sicuramente un
circuito che la riduce probabilmente a 5V visto che ha anche delle uscite USB.
Basta aprire la spina.
--
mangi (51, 416+184+60, MB)
http://goo.gl/5q5WhU
http://goo.gl/QtcYkB
Fritz
2017-07-21 06:39:08 UTC
Permalink
Il Thu, 20 Jul 2017 19:10:07 +0200, mangi
Post by mangi
Si ma la plafoniera ti da 12V, la telecamera nella presa accendisigari ha sicuramente un
circuito che la riduce probabilmente a 5V visto che ha anche delle uscite USB.
Basta aprire la spina.
Nel caso di quella segnalata bisogna spaccare il contenitore della
spina ed eliminare le USB extra, il cavo di alimentazione è solidale
con lo spinotto, insomma ci vuole una manualità maggiore
dell'attaccare 2 fili, comunque è fattibile.

Ciao
--
Fritz [40,95,CO]

Fiat Grande Punto Freeride 1.4 Starjet con SkyDome
Seat Leon 1.6 TDI CR 81KW S&S Business Navi ST SW (aziendale)
sandro
2017-07-20 20:41:36 UTC
Permalink
Post by Fritz
Post by Beppe
Ora però visto che è pieno di gente fuori psoto volevo dotarmi di una
dashcam per ogni macchina (diciamo almeno per le 2 utilizzate di
Nel caso citato come potrebbe la telecamera dimostrare che la tizia
veniva dal marciapiede e non dalla strada? Servirebbe un campo visivo
di 180°
E' un angolo di campo troppo esteso per poter, coi sensorini da pochi
euri delle dashcam economiche, aver restituito un buon livello di dettaglio.
Inoltre, e' difficile che una dashcam di fascia bassa possa avere
un'ottica di buon livello cosi' grandangolare.

A mio avviso, se ci limita al di sotto dei 200euri (una "buona" dashcam
arriva a costare anche il doppio, di questa cifra), non conviene alzare
troppo l'asticella delle pretese, col rischio di ottenere risultati di
basso profilo.

E allora, non piu' del 2k per il video (tanto non sara' ben sfruttato),
angolo vista sotto i 150, e poi tutto il resto che si e' gia' elencato.
Post by Fritz
Post by Beppe
Proverei in prima battuta a prendere l'energia dalla plafoniera magari,
così da non avere fili che girano per il veicolo.
Si ma la plafoniera ti da 12V, la telecamera nella presa accendisigari
ha sicuramente un circuito che la riduce probabilmente a 5V visto che
ha anche delle uscite USB.
Con le dashcam viene di norma fornito anche l'adattatore USB 12V->5V,
normalmente, sotto forma di "spina accendisigari". Ma non e' importante
dove li prendi quei 12V... dall'accendisigari, o direttamente dalla
borchia dove c'e' la sbarra dei 12V nel motore, fa lo stesso.
Se non vuoi cannibalizzare l'adattore originale, ti prendi un adattore
USB vulgaris, da 5euri.

Da saper dove mettere le mani, piuttosto, per non far danni...



sandro
Beppe
2017-07-21 06:51:39 UTC
Permalink
Post by Fritz
Post by Beppe
Ora però visto che è pieno di gente fuori psoto volevo dotarmi di una
dashcam per ogni macchina (diciamo almeno per le 2 utilizzate di
Nel caso citato come potrebbe la telecamera dimostrare che la tizia
veniva dal marciapiede e non dalla strada? Servirebbe un campo visivo
di 180°
Si capiva dal fatto che l'incidente è avvenuto prima del dare la
precedenza, ancora sulla strada che si immetteva, poichè ovviamente il
marciapiedi è rinetrante rispetto alla strada principale.
Inoltre si sarebbe visto il motorino che stava proseguendo per salire
sull'altro marciapiedi senza preoccuparsi minimamente delle auto.
Altresì bastava anche solo il fatto che il motorino fosse perpendicolare
alla strada, in moevimento prima del segnale di dare la precedenza.
Post by Fritz
Post by Beppe
Proverei in prima battuta a prendere l'energia dalla plafoniera magari,
così da non avere fili che girano per il veicolo.
Si ma la plafoniera ti da 12V, la telecamera nella presa accendisigari
ha sicuramente un circuito che la riduce probabilmente a 5V visto che
ha anche delle uscite USB.
Per quello prendi un adattatore e lo metti dentro.
Post by Fritz
Ciao
Ciao,
Beppe.
--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
Fritz
2017-07-25 12:39:51 UTC
Permalink
Post by Beppe
https://tinyurl.com/yasb8q39
Che domani mattina dalle 7:30 va in offerta se ti interessa :-)

Ciao
--
Fritz [40,95,CO]

Fiat Grande Punto Freeride 1.4 Starjet con SkyDome
Seat Leon 1.6 TDI CR 81KW S&S Business Navi ST SW (aziendale)
Continua a leggere su narkive:
Loading...