Discussione:
[News] Bollettino di guerra - 2
(troppo vecchio per rispondere)
Kamox
2008-12-22 20:44:43 UTC
Permalink
- Ssangyong non ha più soldi per pagare i dipendenti. Sta per fallire, a
meno che lo Stato non cacci quattrini. Mi spiace per i dipendenti. Per lo
meno non vedremo più brutture per la strada.

- Toyota ha annunciato il primo rosso in bilancio in 68 anni di storia (-1,2
miliardi di euro). Inoltre ha congelato la coupè sportiva da farsi in
collaborazione con Subaru almeno fino al 2012.

- Cerberus Capital Management (proprietaria di Chrysler) sta cercando di
vendere la sua quota a qualche povero scemo.

- Land Rover ha cancellato un raid fuoristradistico di beneficenza.

- Ford quest'anno ha perso 12,6 miliardi di dollari. Un analista
indipendente ritiene che senza accedere a una procedura di bancarotta
formale, Ford non sopravviverà.

- Le tafazzate luddiste dellŽindustria automobilistica non hanno sosta
(andava citato solo per il titolo):
http://www.greenreport.it/contenuti/leggi.php?id_cont=17197
--
Kamox
[28; 280]
www.ringers.it
Alex
2008-12-23 00:24:09 UTC
Permalink
- Ssangyong non ha pi・soldi per pagare i dipendenti. Sta per
fallire, a meno che lo Stato non cacci quattrini. Mi spiace per i
dipendenti. Per lo meno non vedremo pi・brutture per la strada.
Altro affare per qualche casa cinese.
- Toyota ha annunciato il primo rosso in bilancio in 68 anni di
storia (-1,2 miliardi di euro).
Bilancio in rosso o secondo semestre in rosso?
Inoltre ha congelato la coup・sportiva
da farsi in collaborazione con Subaru almeno fino al 2012.
Cioe' la Toyota ha una gamma che definire "una merda" (come estetica) e' una
offesa per la merda, non ha una cazzo di sportiva e cancella un modello che
"potrebbe" far parlare di se e quindi attirare attenzione...ottima scelta,
stanno venendo a galla le critiche mosse al presidente Toyota quando fu
eletto cioe' che fosse troppo concentrato sul mercato interno e poco su
quello estero.
- Cerberus Capital Management (proprietaria di Chrysler) sta cercando
di vendere la sua quota a qualche povero scemo.
Sarebbe un affare per certi versi, fabbriche in USA, la Jeep, il prestito
ponte, possibilita' di cacciare tutti e rinegoziare i contratti, io offro un
euro.
- Land Rover ha cancellato un raid fuoristradistico di beneficenza.
- Ford quest'anno ha perso 12,6 miliardi di dollari. Un analista
indipendente
Gli analisti non ne hanno mai indovinata una, ormai le loro previsioni sono
come quelle di maga Mago'.



Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
Loading Image...
Brunt
2008-12-23 07:42:31 UTC
Permalink
Post by Alex
- Ssangyong non ha pi・soldi per pagare i dipendenti. Sta per
fallire, a meno che lo Stato non cacci quattrini. Mi spiace per i
dipendenti. Per lo meno non vedremo pi・brutture per la strada.
Altro affare per qualche casa cinese.
è già di una casa cinese.
Alex
2008-12-23 08:58:52 UTC
Permalink
Post by Brunt
è già di una casa cinese.
Sicuro? Se cosi' fosse chiudera' tutto in Corea la casa cinese manterra il
nome e produrra' in Cina.



Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
http://www.speedtest.net/result/367523774.png
Brunt
2008-12-23 13:44:40 UTC
Permalink
Post by Alex
Post by Brunt
è già di una casa cinese.
Sicuro? Se cosi' fosse chiudera' tutto in Corea la casa cinese manterra
il nome e produrra' in Cina.
già, è della Shangai qualche cosa (motors?) . Hanno già chiuso i
stabilimenti. Secondo me attendono sovvenzioni, più che riaprire in Cina.
Post by Alex
Ciao, Alex.
dirty.harry
2008-12-23 11:31:49 UTC
Permalink
Post by Alex
Cioe' la Toyota ha una gamma che definire "una merda" (come estetica) e' una
offesa per la merda, non ha una cazzo di sportiva e cancella un modello che
"potrebbe" far parlare di se e quindi attirare attenzione...
Come non quotare...

--

dirty harry
Dr. Pianale
2008-12-23 10:54:45 UTC
Permalink
Ciao "Kamox"
- Le tafazzate luddiste dell´industria automobilistica non hanno sosta
http://www.greenreport.it/contenuti/leggi.php?id_cont=17197
Avevo già visto quel link perché al suo interno una delle più belle,
spietate e Vere analisi che stanno alla base dell'attuale crisi del settore
automotive (e ne avevo già fatto la mia sign)

"In questo scenario, dal nostro punto di vista, l'analisi più condivisibile
(anche se un po' fuori tempo massimo) la fa Vito Di Bari sul Sole24Ore che
sostiene: «Quando mi fermo a osservare il mondo dell'automotive degli ultimi
anni, la mia mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime attrezzature
(da cui i luddisti, ndr). Ciò che è accaduto in questo settore è stata
infatti la sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato. Rendendolo, per esempio, più in linea con
il rispetto delle risorse naturali, meno invasivo sull'eco-sistema». "

Ovviamente, com'è indicato anche "fra parentesi"...son capaci tutti ...anzi,
no... molti non l'hanno ancora capito, di dire ADESSO che per un decennio si
è corso, scientemente, verso il precipizio , mentre ci si martellava i
coglioni alla Tafazzi..

Io lo dico da sempre....anche quando andava tutto bene...anche quando "noi
siamo buoni, bravi e belli, ma se il mercato è brutto, cattivo e sporco noi
dobbiamo accontentarlo"....anche quando "è inutile guardare e investire sul
futuro"

Ma il mercato "brutto e cattivo" chi l'ha drogato?, chi ha contribuito a
crearlo a sua immagine e somiglianza? chi ne ha sfruttato gli effetti più
deteriori senza un minimo di etica e programmazione? chi ha inculcato nella
gente che è meglio spendere 5.000 euro di optional minchiosi, invece che
spendere 5.000 euro per avere un auto che consuma il 30% in meno e
tecnologicamente avanzata?

ma che falliscano..che falliscano in tanti (dopo almeno 2 o 4 anni di crisi
VERA)...e che anneghino pure loro nel mare di merda che hanno creato
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
tommyover
2008-12-23 10:57:36 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Io lo dico da sempre....
Al solito...
--
Tommaso
Difensore della Certezza Prematurata
Dr. Pianale
2008-12-23 11:09:57 UTC
Permalink
Ciao "tommyover"
Post by tommyover
Post by Dr. Pianale
Io lo dico da sempre....
Al solito...
In che senso?

Pensi che non sia vero?
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-23 10:59:19 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
spendere 5.000 euro per avere un auto che consuma il 30% in meno e
tecnologicamente avanzata?
Tutto lodevole, Pianale, ma poi tu sei lo stesso che non vuole una auto che
stia sopra i 10 secondi nello 0-100, e per quanto puoi lavorare sul peso per
avere un mezzo che consuma il 30% in meno devi anche pesantemente limitare
le prestazioni, qui si rischia di cadere nel solito "siamo tutti froci col
culo degli altri" (cit.)
A questo punto, per coerenza ti invito a comprare una smart.

Zotto
Dr. Pianale
2008-12-23 11:09:17 UTC
Permalink
Ciao "Zotto"
Post by Zotto
Tutto lodevole, Pianale, ma poi tu sei lo stesso che non vuole una auto
che stia sopra i 10 secondi nello 0-100, e per quanto puoi lavorare sul
peso per avere un mezzo che consuma il 30% in meno devi anche pesantemente
limitare le prestazioni, qui si rischia di cadere nel solito "siamo tutti
froci col culo degli altri" (cit.)
Veramente a me risulta che se diminuisci il peso.....e lasci i motori che
hai *come minimo* hai una diminuzione dei consumi e un aumento delle
prestazioni...

Quello che conta è il rapporto peso potenza.... puoi anche far andare una
macchina lo stesso, con un motore più piccolo... le variabili sono infinite

Esempio pratico, la tua Sonica V6 235cv pesa 1571kg (che è già buono!!! pesi
come una Z4....:-P).... prova a immaginartela a 1.300kg..magari con il 2.0
da 143cv.....secondo te?
Post by Zotto
A questo punto, per coerenza ti invito a comprare una smart.
Che proporzionalmente al fatto che porta solo due persone, ed emette come
una Prius (che ne porta 5) e pesa 770k non mi pare un esempio fra i più
azzeccati
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Alex
2008-12-23 11:15:57 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Esempio pratico, la tua Sonica V6 235cv pesa 1571kg (che è già
buono!!! pesi come una Z4....:-P).... prova a immaginartela a
1.300kg..magari con il 2.0 da 143cv.....secondo te?
Costerebbe troppo, immagino uso di alluminio, carbonio ed altre cosette, poi
uno ha un lieve incidente e per ripararla servono tipo 20000euro, quindi
rottamazione di auto "giovane" ed acquisto di auto ecologica.
Post by Dr. Pianale
Che proporzionalmente al fatto che porta solo due persone, ed emette
come una Prius
Sarei curioso di sapere il costo (anche ecologico) per riciclare una Prius.


Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
http://www.speedtest.net/result/367523774.png
MaxMax
2008-12-23 11:43:09 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Che proporzionalmente al fatto che porta solo due persone, ed emette come
una Prius (che ne porta 5) e pesa 770k non mi pare un esempio fra i più
azzeccati
Visto che il 95% della gente usa l'auto senza altri passeggeri direi che la
smart e' l'unica soluzione (a parte le 2 ruote)

MaxMax
Zotto
2008-12-23 12:02:32 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Veramente a me risulta che se diminuisci il peso.....e lasci i motori che
hai *come minimo* hai una diminuzione dei consumi e un aumento delle
prestazioni...
Già, ma se vuoi realmente diminuire i consumi devi diminuire l' energia
necessaria a muovere il mezzo, il che vuol dire che devi anche scendere di
potenza (oltre a recuperarne il più possibile con meccanismi opportuni, tipo
recupero energia cinetica nelle frenate); ne consegue che per una reale
guida ecologica non basta avere un mezzo leggero, ma devi avere anche un
mezzo che non va una sega.
Senza contare che ho citato la smart perché poi , come tutte le coperte
corte, poi ci si rimette anche in sicurezza.
Già, perché a questo punto, ecologicamente parlando, meno Kg di protezione
occupanti e auto le più piccole possibili sono il meglio, anzi, facciamo gli
estremisti, tutti in sidecar, con un motore da 100 cc.
E poi, sempre per ecologia, mezzi che durano minimo 20 anni, altro che
cambiarli ogni tre :-p


Zotto
Dr. Pianale
2008-12-23 12:14:02 UTC
Permalink
Ciao Zotto
Post by Zotto
Già, ma se vuoi realmente diminuire i consumi devi diminuire l' energia
necessaria a muovere il mezzo, il che vuol dire che devi anche scendere di
potenza (oltre a recuperarne il più possibile con meccanismi opportuni,
tipo recupero energia cinetica nelle frenate); ne consegue che per una
reale guida ecologica non basta avere un mezzo leggero, ma devi avere
anche un mezzo che non va una sega.
Ho scoperto, ecologicamente parlando, di avere un mezzo che non va una
sega... pensa che la tua va meno della mia e emette il
doppio....onanista!!!!!!

:-P
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-23 12:22:51 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ho scoperto, ecologicamente parlando, di avere un mezzo che non va una
sega... pensa che la tua va meno della mia e emette il
doppio....onanista!!!!!!
hahahah... che fai estrai il pisellometro?
Tra l'altro, ho qualche dubbio in proposito su quale delle due vada meno,
sui consumi ovviamente no, ma sul costo Kmetrico nemmeno :-p
E poi tu rigiri la frittata, non ho detto che la tua non va una sega, ho
detto che per essere realmente ecologica dovrebbe montare un diesel da 900
cc. e fare lo 0-100 in 20 secondi.



Zotto
Dr. Pianale
2008-12-23 12:30:13 UTC
Permalink
Ciao "Zotto"
Post by Zotto
hahahah... che fai estrai il pisellometro?
Tra l'altro, ho qualche dubbio in proposito su quale delle due vada meno,
sui consumi ovviamente no, ma sul costo Kmetrico nemmeno :-p
E poi tu rigiri la frittata, non ho detto che la tua non va una sega, ho
detto che per essere realmente ecologica dovrebbe montare un diesel da 900
cc. e fare lo 0-100 in 20 secondi.
E io ti ridico che se la mia pesasse 1000kg, potrebbero metterci sotto il
1.6 D 120cv della Mini e andrebbe come la mia 2.0d e starebbe sotto i
100g/km CO2
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-23 12:35:52 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
E io ti ridico che se la mia pesasse 1000kg, potrebbero metterci sotto il
1.6 D 120cv della Mini e andrebbe come la mia 2.0d e starebbe sotto i
100g/km CO2
Si, e ti costerebbe come un cayenne :-p
Scherzi a parte, guarda che tecnicamente sei un pelo ottimista, l'energia
cinetica è 1/2 mv^2, e va bene limitare la massa, ma per consumare meno
energia (leggasi limitare le emissioni) quello che è più importante è la
limitazione di velocità, ergo una macchina che sia realmente ecologica non
deve andare una sega :-P

Zotto
Dr. Pianale
2008-12-23 12:40:17 UTC
Permalink
Ciao "Zotto"
quello che è più importante è la limitazione di velocità, ergo una
macchina che sia realmente ecologica non deve andare una sega :-P
oppure essere molto profilata con un ottima cx e una sezione frontale
ridotta...
Zotto
2008-12-23 12:46:31 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
oppure essere molto profilata con un ottima cx e una sezione frontale
ridotta...
noneeeee...
Andare una sega intendo arrivare ad una certa velocità in tempi biblici, se
vuoi arrivarci in fretta ci vuole comunque potenza, non ci son cazzi.

Zotto
MaxDamage
2008-12-24 07:57:20 UTC
Permalink
Post by Zotto
Post by Dr. Pianale
oppure essere molto profilata con un ottima cx e una sezione frontale
ridotta...
noneeeee...
Andare una sega intendo arrivare ad una certa velocità in tempi biblici, se
vuoi arrivarci in fretta ci vuole comunque potenza, non ci son cazzi.
Zotto
E' una cazzata.
Accelerare da 0 a 100 implica lo stesso lavoro, sia che lo fai in 20
secondi sia che lo fai in 3.
Nel secondo caso servono molti piu' kw ma lavorano per molti meno
secondi, alla fine il lavoro eseguito ( quindi la benzina consumata )
e' lo stesso e dipende solamente dalla massa del veicolo, dalla
velocita' iniziale del veicolo e dalla velocita' finale.
Stai sparando cagate in definitiva.
Zotto
2008-12-24 10:13:10 UTC
Permalink
Post by MaxDamage
Accelerare da 0 a 100 implica lo stesso lavoro, sia che lo fai in 20
secondi sia che lo fai in 3.
Wow come siamo teorici.
Dobbiamo dirlo alla Ferrari che potrebbero benissimo mettere un 1000 cc.
nelle sue auto, basta che siano leggere.

Zotto
MaxDamage
2008-12-24 10:50:23 UTC
Permalink
Post by Zotto
Post by MaxDamage
Accelerare da 0 a 100 implica lo stesso lavoro, sia che lo fai in 20
secondi sia che lo fai in 3.
Wow come siamo teorici.
E' fisica, non si scappa.
Post by Zotto
Dobbiamo dirlo alla Ferrari che potrebbero benissimo mettere un 1000 cc.
nelle sue auto, basta che siano leggere.
Lo puoi andare a dire alla Lotus al limite.
COmunque anche Ferrari ha annunciato che le prossime auto saranno piu'
leggere delle attuali in modo da garantire comunque prestazioni elevate
riducendo le emissioni.
Nella cartella stampa della nuova F430 cabrio edizione speciale per la
vittoria del mondiale di F1 si pone molto l'accento sulla riduzione
delle emissioni di CO2 e sul contenimento del peso rispetto alla serie
precedente...
Zotto
2008-12-24 11:12:21 UTC
Permalink
Post by MaxDamage
E' fisica, non si scappa.
Allora, ripartiamo da 0. La fisica va benissimo, ma, scusa se te lo dico, la
Prius con i suoi quasi 12 secondi nello 0-100 non si può certo definire una
auto prestazionale; ora, che per andarci in giro sia più che sufficente,
anzi, fin troppo, mi va bene, anzi, io sarei più estremista, perché fare una
bella Prius con motore 1000 invece che 1500 cc e limitare le prestazioni per
uno 0-100 da 20 secondi porterebbe ad avere consumi ancor più bassi (checchè
tu e la fisica teorica dicano).
Però, che il Pianale colpito da spirito ecologico pensi che si possano
coniugare ecologia e alte prestazioni non lo lascio passare , visto che per
lui una auto deve stare almeno sotto i 10 secondi nello 0-100, e i bassi
consumi oltre che col peso si ottengono con altri accorgimenti, tanto per
dirne uno, gomme con impronta a terra stretta, che con le prestazioni
"sportive" hanno poco a che fare.
Per non parlare della sicurezza, perché un po' di metallo in più se fai un
incidente a qualcosa serve.

Zotto
MaxDamage
2008-12-24 11:33:42 UTC
Permalink
Post by Zotto
Post by MaxDamage
E' fisica, non si scappa.
Allora, ripartiamo da 0. La fisica va benissimo, ma, scusa se te lo dico, la
Prius con i suoi quasi 12 secondi nello 0-100 non si può certo definire una
auto prestazionale; ora, che per andarci in giro sia più che sufficente,
anzi, fin troppo, mi va bene, anzi, io sarei più estremista, perché fare una
bella Prius con motore 1000 invece che 1500 cc e limitare le prestazioni per
uno 0-100 da 20 secondi porterebbe ad avere consumi ancor più bassi (checchè
tu e la fisica teorica dicano).
Quoto tutto.
Sono daccordo con te.
Post by Zotto
Però, che il Pianale colpito da spirito ecologico pensi che si possano
coniugare ecologia e alte prestazioni non lo lascio passare , visto che per
lui una auto deve stare almeno sotto i 10 secondi nello 0-100, e i bassi
consumi oltre che col peso si ottengono con altri accorgimenti, tanto per
dirne uno, gomme con impronta a terra stretta, che con le prestazioni
"sportive" hanno poco a che fare.
Qui sono in totale disaccordo.
Pianale ha ragione.
Prestazioni ed ecologia si sposano perfettamente.
A patto di raggiungere le prestazioni con una diminuzione della sezione
frontale, del peso e un miglioramento notevole dell'aerodinamica del
veicolo.
Guarda questa per esempio :

http://www.supercars.net/garages/ChevyRocks/29v2.html

Se l'avessero messa in produzione a meno di 50'000 euro me la sarei
comprata immediatamente.
Post by Zotto
Per non parlare della sicurezza, perché un po' di metallo in più se fai un
incidente a qualcosa serve.
Sono totalmente contrario a questo ragionamento.
Seguendo questo ragionamento dovremmo tutti girare con l'auto piu'
pesante ammessa alla circolazione.
Esattamente il contrario della direzione nella quale si deve muovere il
mercato dell'auto.
Dr. Pianale
2008-12-24 11:48:24 UTC
Permalink
Ciao "MaxDamage"
Seguendo questo ragionamento dovremmo tutti girare con l'auto piu' pesante
ammessa alla circolazione.
Che è esattamente come ha ragionato il "parco buoi" in questi ultimi dieci
anni...
Esattamente il contrario della direzione nella quale si deve muovere il
mercato dell'auto.
Visto che non ci sono arrivati con il buon senso.... c'è voluta una legge e
andranno nella direzione giusta a botte di multe

Cazzi loro....
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-24 11:58:28 UTC
Permalink
Post by MaxDamage
http://www.supercars.net/garages/ChevyRocks/29v2.html
Se l'avessero messa in produzione a meno di 50'000 euro me la sarei
comprata immediatamente.
Pazzia totale.
Alcuni dati recuperati su auto "ecologiche" tra le quali la citata:

Opel Eco Speedster
MPG- 113, 0-60- 8 sec
Toyota Prius
MPG- 48, 0-60- 10.5 sec
Honda Insight
MPG- 61, 0-60- 10.5 sec
Honda Civic Hybrid
MPG- 40, 0-60- 11 sec
Tesla Roadster
MPG- 135, 0-60- 3.9 sec
Nissan Altima Hybrid
MPG- 35, 0-60- 9 sec
Toyota Camry Hyrid
MPG- 34, 0-60- 8.9 sec
Honda FCX Clarity
MPG- 68, 0-60- 11 sec
Honda Accord Diesel
MPG- 52, 0-60- 9.2
VW Golf Diesel-Electric
MPG- 69, 0-60- 6.7
Spendere 50.000 euro per avere una sportiva che fa lo 0-100 in 8 secondi e
mezzo ?
Post by MaxDamage
Seguendo questo ragionamento dovremmo tutti girare con l'auto piu' pesante
ammessa alla circolazione.
Qui dalle mie parti si dice "dove pend stravaca" :-p
A questo punto, perché non andiamo in giro col mezzo più ecologico che c'è,
in bici?
Post by MaxDamage
Esattamente il contrario della direzione nella quale si deve muovere il
mercato dell'auto.
Hai mai pensato con lo stesso metro alle abitazioni? Tutti a sognare di
stare in case ampie , un bel monolocale per tutti e si risparmia sul
riscaldamento globale.

Zotto
Alex
2008-12-24 12:07:22 UTC
Permalink
Post by Zotto
Hai mai pensato con lo stesso metro alle abitazioni? Tutti a sognare
di stare in case ampie , un bel monolocale per tutti e si risparmia
sul riscaldamento globale.
Ed anche piu' spazio per piantare alberi.



Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
http://www.speedtest.net/result/367523774.png
MaxDamage
2008-12-24 12:29:56 UTC
Permalink
Post by Zotto
Post by MaxDamage
http://www.supercars.net/garages/ChevyRocks/29v2.html
Se l'avessero messa in produzione a meno di 50'000 euro me la sarei
comprata immediatamente.
Pazzia totale.
Opel Eco Speedster
MPG- 113, 0-60- 8 sec
Toyota Prius
MPG- 48, 0-60- 10.5 sec
Honda Insight
MPG- 61, 0-60- 10.5 sec
Honda Civic Hybrid
MPG- 40, 0-60- 11 sec
Tesla Roadster
MPG- 135, 0-60- 3.9 sec
Nissan Altima Hybrid
MPG- 35, 0-60- 9 sec
Toyota Camry Hyrid
MPG- 34, 0-60- 8.9 sec
Honda FCX Clarity
MPG- 68, 0-60- 11 sec
Honda Accord Diesel
MPG- 52, 0-60- 9.2
VW Golf Diesel-Electric
MPG- 69, 0-60- 6.7
Spendere 50.000 euro per avere una sportiva che fa lo 0-100 in 8 secondi e
mezzo ?
Ho una speedster, normale, con il 2.2.
Ci mette 6 secondi e mezzo da 0 a 100, fatico a stare davanti a qualche
turbonafata pompato al semaforo se vogliamo.
Solo che appena ci sono 2 curve rifilo lo spazio di 1 curva e mezza tra
la mia auto e il turbonafta.
Il piacere di fare una curva a 90 all'ora con il posteriore che derapa
e l'anteriore che aggrappa l'asfalto quando con un'auto "normale" non
la puoi fare a piu' di 60 per non finire diritto non si spiega con uno
0-100 fatto in un secondo in piu' o in meno.
QUindi ti dico di si, che sono diposto a spendere quella cifra per una
sportiva che fa 0-100 in 8,5 secondi , ha una velocita' max di 250
all'ora e consuma 2,5 km per 100 km.
Si avvicina molto al mio ideale di auto.
Senza contare che quei dati che leggi si riferiscono al prototipo che
ha battuto i record di consumo, probabilmente ha un rapporto finale
lunghissimo, in produzione ci poteva andare con il cambio normale del
1,3 mjet.
Post by Zotto
Post by MaxDamage
Seguendo questo ragionamento dovremmo tutti girare con l'auto piu' pesante
ammessa alla circolazione.
Qui dalle mie parti si dice "dove pend stravaca" :-p
A questo punto, perché non andiamo in giro col mezzo più ecologico che c'è,
in bici?
Perche' 100 km in bici non li fai in un'ora ma in 6 ore, quindi non e'
adatto al nostro stile di vita attuale.
Post by Zotto
Post by MaxDamage
Esattamente il contrario della direzione nella quale si deve muovere il
mercato dell'auto.
Hai mai pensato con lo stesso metro alle abitazioni? Tutti a sognare di stare
in case ampie , un bel monolocale per tutti e si risparmia sul riscaldamento
globale.
Certo che ci ho pensato,ho una casa passiva, 120 mq.
Si scalda con 1 kw di energia elettrica, il resto lo prende dai
pannelli solari e dall'impianto geotermico.
Quanto la gente si lamenta che ste cose ancora non esistono li porto a
fare un giretto a casa mia.
Il futuro e' gia' qui, e' in vendita, basta volerlo comprare.
Zotto
2008-12-24 12:34:33 UTC
Permalink
Post by MaxDamage
Il futuro e' gia' qui, e' in vendita, basta volerlo comprare.
Vai tranquillo che quando diventa realmente conveniente se lo comprano :)

Zotto
MaxDamage
2008-12-24 12:45:54 UTC
Permalink
Post by Zotto
Post by MaxDamage
Il futuro e' gia' qui, e' in vendita, basta volerlo comprare.
Vai tranquillo che quando diventa realmente conveniente se lo comprano :)
Per costruire la mia passivehouse ho speso meno che per costruire una
casa normale.
Purtroppo il 99% di chi va a comprare casa manco sa cosa sia una casa
passiva, va dal costruttore, accetta tutte le brutture che questo gli
propina, firma di lavorare per la banca per i prossimi 20 anni e va a
vivere in un'affare che inquina e consuma 15 volte piu' del necessario.
Il settore dell'auto e' identico, con la differenza che l'auto , al
contrario della casa, non te la puoi costruire come ti pare.
Dr. Pianale
2008-12-24 13:02:21 UTC
Permalink
Ciao "MaxDamage"
Post by MaxDamage
QUindi ti dico di si, che sono diposto a spendere quella cifra per una
sportiva che fa 0-100 in 8,5 secondi , ha una velocita' max di 250 all'ora
e consuma 2,5 km per 100 km.
Si avvicina molto al mio ideale di auto.
QUOTO...fratello :-)
Post by MaxDamage
Certo che ci ho pensato,ho una casa passiva, 120 mq.
Si scalda con 1 kw di energia elettrica, il resto lo prende dai pannelli
solari e dall'impianto geotermico.
Quanto la gente si lamenta che ste cose ancora non esistono li porto a
fare un giretto a casa mia.
Fantastico...comunque avessi una casa "mia" (io vivo in un appartamento) io
sarei come te
Post by MaxDamage
Il futuro e' gia' qui, e' in vendita, basta volerlo comprare.
QUOTO

E comunque, per rimanere IT.... io il "futuro" l'ho già comprato (vedi sign)
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
MaxDamage
2008-12-24 13:09:36 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Fantastico...comunque avessi una casa "mia" (io vivo in un appartamento) io
sarei come te
Siamo in pochi purtroppo ( gli altri dicono per fortuna... )
Post by Dr. Pianale
Post by MaxDamage
Il futuro e' gia' qui, e' in vendita, basta volerlo comprare.
QUOTO
E comunque, per rimanere IT.... io il "futuro" l'ho già comprato (vedi sign)
Visto.
Per un pelo ma rientri nella prossima normativa, ottimo !
Ma nel 2012 avrai ancora quella o l'avrai cambiata gia' 2 volte ? ;-)
Dr. Pianale
2008-12-24 13:42:28 UTC
Permalink
Ciao "MaxDamage"
Post by MaxDamage
Per un pelo ma rientri nella prossima normativa, ottimo !
Diciamo che è un po' voluto.......solo un po' ma quella che solo un anno fa
sembrava una sega mentale è stata una gran pensata :-)

L'hanno scorso, quando l'avevo ordinata, avevo già guardato le tabelle del
CO2 e ho scelto la 120d (128 g/km) al posto della 123d (138 g/km) anche (non
solo ovviamente) perché non sapevo bene quando e come sarebbero entrate in
vigore le normative sul CO2.

Nell'incertezza totale ho anche ipotizzato che nel 2011 avrei fatto fatica a
vendere privatamene (quindi guadagnando sul Select) un auto che sarebbe
stata fuori norma (e quindi avrebbe pagato per gli anni futuri più bollo)

Mi è andata bene.... ma non è solo culo perché è stata una scelta voluta e
ponderata

Adesso, avendo fatto questo ragionamento "a monte", mi trovo in mano un
piccolo gioiellino perché ha il FAP e non pagherà nessuna eventuale penale,
sovratassa o limitazione di circolazione per gli anni futuri.

E questo sia che la tenga, sia che la venda... è tutto valore aggiunto per
chiunque la possederà
Post by MaxDamage
Ma nel 2012 avrai ancora quella o l'avrai cambiata gia' 2 volte ? ;-)
No, 1....nel 2011...ovviamente guardando BENE la tabella del CO2...e
guardando BENE i futuri limiti di legge del prossimo decennio.

Sono sicuro, alla faccia di Zotto :-P che la mia prossima macchina (120d F20
?) scenderà sotto i 120g/km e andrà esattamente come la mia...
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-24 13:53:05 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Sono sicuro, alla faccia di Zotto :-P che la mia prossima macchina (120d
F20 ?) scenderà sotto i 120g/km e andrà esattamente come la mia...
Lol, mi sembri quello della barza che fa vedere la sua nuove ed ecologica
auto elettrica all'amico:
"bella, e a consumi ??"
"consuma pochissimo! Mi è solo costata un po' la PROLUNGA" :-p

Zotto
Dr. Pianale
2008-12-24 11:46:08 UTC
Permalink
Ciao "Zotto"
Post by Zotto
Però, che il Pianale colpito da spirito ecologico pensi che si possano
coniugare ecologia e alte prestazioni non lo lascio passare , visto che
per lui una auto deve stare almeno sotto i 10 secondi nello 0-100, e i
bassi consumi oltre che col peso si ottengono con altri accorgimenti,
tanto per dirne uno, gomme con impronta a terra stretta, che con le
prestazioni "sportive" hanno poco a che fare.
Per non parlare della sicurezza, perché un po' di metallo in più se fai un
incidente a qualcosa serve.
Tu vivi in un mondo dove la fisica funziona in un modo alternativo

Guarda qui....questa macchina, la Opel Eco Speedster, non dovrebbe esistere

"Nel 2002 Opel presentò anche un'ulteriore Eco-Speedster diesel, in grado di
raggiungere una velocità massima di 250 km/h con un motore da 1,3 litri che
consumava 2,5 litri per 100 km."

http://archive.cardesignnews.com/autoshows/2002/paris/preview/opel-ecospeedster/index.html

Riguardo al metallo in più..... mi sembra di sentire gli stessi discorsi del
tizio con Caienn con gli spuntoni..... il metallo in più non serve *a nulla*
(se non a peggiorare la situazione) in tutte le casistiche in cui vai a
sbattere contro un ostacolo fisso.

Se vai a sbattere contro un altro...bhe..... basterebbe che *tutti*
pesassero di meno..

Comunque BLA...BLA..BLA..... forse non è chiaro (e non mi riferisco solo a
te) che nel 2012 entreranno i vigore dei limiti di LEGGE.... per cui volente
o nolente quasi tutti i veicoli, almeno fino al segmento C, *DOVRANNO*
starci dentro.

Le prestazioni non diminuiranno, ma rimarranno uguali..... diminuiranno pesi
e sezioni frontali e ci sarà più ibrido (a meno di non far scomparire del
tutto i benzina)

Non è che lo dice "Pianale".... lo dice la legge
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-24 12:05:32 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Le prestazioni non diminuiranno, ma rimarranno uguali..... diminuiranno
pesi e sezioni frontali e ci sarà più ibrido (a meno di non far scomparire
del tutto i benzina)
Non è che lo dice "Pianale".... lo dice la legge
Si, la legge che ti obbliga per ecologia a cambiare auto ad ogni folata di
vento ignorando l'inquinamento portato dalla produzione di nuovi beni..
Quanto alla speeedster, ok , arriverà a 250m Km7h, ma con un alunga
rincorsa.

Insomma, io sono favorevole all'approccio ecologico, ma questo vuole anche
dire che si dovrà rinunciare "anche" alle prestazioni, perché non si può
avere botte piena e moglie ubriaca, e se si vuole realmente parlare di
ecologia e promulgare leggi in tal senso, adrebbero incentivate non le
rottamazioni, ma la diminuzione draastica di tutti i consumi, ma questo
comorterebbe una modifica drastica allo stile di vita che abbiamo noi
occidentali.

Zotto
Dr. Pianale
2008-12-23 12:53:59 UTC
Permalink
Ciao "Zotto"
Post by Zotto
hahahah... che fai estrai il pisellometro?
A proposito di pisello.... ti ricordi quando tanti anni fa ci tirava
ancora??? :-PPPP

Sto trasferendo il mio "vecchio" sito da MSN e Live Space e ho rivisto dopo
secoli queste foto (dove ci sei anche tu e la prima ZottoMobile)

http://cid-6570d04a3672f005.skydrive.live.com/browse.aspx/IDAcena%20Milanese%2009%2008%202003

http://cid-6570d04a3672f005.skydrive.live.com/browse.aspx/IDAcena%20Milanese%20del%2029%2008%2003
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-23 13:00:00 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
A proposito di pisello.... ti ricordi quando tanti anni fa ci tirava
ancora??? :-PPPP
Parla per te! :-PPPPPPPP

Eh, bella cena, quand' è che riorganizzi?
:)


Zotto
Dr. Pianale
2008-12-23 13:17:54 UTC
Permalink
Ciao "Zotto"
Post by Zotto
Eh, bella cena, quand' è che riorganizzi?
ma guarda.... per un sacco di motivi sarebbe il caso se organizzassi una
IDAraduno a Lourdes.... non è un periodo fortunato :-(
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-23 13:18:04 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
ma guarda.... per un sacco di motivi sarebbe il caso se organizzassi una
IDAraduno a Lourdes.... non è un periodo fortunato :-(
Non me ne parlare... però in gennaio forse riesco a indire qualcosa, già ti
sei perso la cena con le lumache...

Zotto
Marco&Li
2008-12-24 10:45:17 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ciao "Zotto"
io ti apoggerei pure..che falliscano
MA c'è un problema in italia si conta (Senza indotti vari) 2,300mila
dipendendi di azienda legate strettamente all'automotive, se calcoli
l'indotto su 3 a 1 (Standard UE) troviamo che 6milioni e 900mila persone
resterebbero col culo per terra, tralasciando i rimbalzi del mercato, i
concessionari, tutto cosp legato all'AM, ectctcttc......
in pratica fallirebbe la nazione italia...per il resto concordo :)
Alex
2008-12-23 11:12:09 UTC
Permalink
Post by Zotto
A questo punto, per coerenza ti invito a comprare una smart.
Ma la i10 non avra' modello con CO2 99g? Altro che smart.


Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
http://www.speedtest.net/result/367523774.png
ginopilotino
2008-12-23 11:45:24 UTC
Permalink
Post by Alex
Post by Zotto
A questo punto, per coerenza ti invito a comprare una smart.
Ma la i10 non avra' modello con CO2 99g? Altro che smart.
Anche la fiesta.

Ciao ... Dino
Stefano D.
2008-12-23 11:31:18 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
(da cui i luddisti, ndr). Ciò che è accaduto in questo settore è stata
infatti la sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato. Rendendolo, per esempio, più in linea con
il rispetto delle risorse naturali, meno invasivo sull'eco-sistema». "
Naturalmente evitano di specificare quali siano queste innovazioni.
Post by Dr. Pianale
Ma il mercato "brutto e cattivo" chi l'ha drogato?, chi ha contribuito a
crearlo a sua immagine e somiglianza?
Ma basta con questa follia.
Come ho gia' scritto (e non mi hai risposto), se questo mercato
l'avessero veramente creato le case avrebbero avuto dei margini del
40% e non quella miseria che ci tirano (tiravano) fuori.
Post by Dr. Pianale
chi ha inculcato nella
gente che è meglio spendere 5.000 euro di optional minchiosi, invece che
spendere 5.000 euro per avere un auto che consuma il 30% in meno e
tecnologicamente avanzata?
Detto da te e' da ridere. Fai....cosa? 10.000 km annui?
E spenderesti 5.000 euro per consumare il 30% in meno?
Poi vendi l'auto quando ha 30.000 km, così con quei 5.000 euro hai
ottenuto un vantaggio economico di 1.000 euro.
Se poi l'auto la usassi davvero scopriresti che quelli che chiami
minchionate sono in alcuni casi utilissimi.
Post by Dr. Pianale
ma che falliscano..che falliscano in tanti (dopo almeno 2 o 4 anni di crisi
VERA)...e che anneghino pure loro nel mare di merda che hanno creato
Questo succedera', ma non certo per le ragioni che credi tu.
--
Stefano D.(PD)
Bmw Z4 3.0/ Bmw 330cd+ / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
C'e'gente che sa tutto, ed e' tutto quello che sa.
Dr. Pianale
2008-12-23 11:43:08 UTC
Permalink
Ciao "Stefano D."
Post by Stefano D.
Detto da te e' da ridere. Fai....cosa? 10.000 km annui?
E spenderesti 5.000 euro per consumare il 30% in meno?
Si, e mi pare che non manchi la gente che, se non ci sono gli incentivi,
spende la metà per un impianto a gas che fa risparmiare...
Post by Stefano D.
Poi vendi l'auto quando ha 30.000 km, così con quei 5.000 euro hai
ottenuto un vantaggio economico di 1.000 euro.
Ma guarda che non stiamo parlando della *MIA* macchina.... ma di milioni di
macchine che consumano il 30% in meno...di milioni di macchine più leggere e
dalla minore superficie frontale...

Comunque il problema non si pone (adesso).... vedremo nel 2012 e,
soprattutto, vedremo chi è stato più bravo in questo decennio di follia
collettiva a pensare anche a un futuro migliore.
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Stefano D.
2008-12-23 12:18:01 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Si, e mi pare che non manchi la gente che, se non ci sono gli incentivi,
spende la metà per un impianto a gas che fa risparmiare...
Se fa 20.000 km annui, si.
Altrimenti sono soldi buttati.
Post by Dr. Pianale
Ma guarda che non stiamo parlando della *MIA* macchina.... ma di milioni di
macchine che consumano il 30% in meno...di milioni di macchine più leggere e
dalla minore superficie frontale...
E che costano 5.000 euro in piu'.....
--
Stefano D.(PD)
Bmw Z4 3.0/ Bmw 330cd+ / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
C'e'gente che sa tutto, ed e' tutto quello che sa.
Dr. Pianale
2008-12-23 12:25:20 UTC
Permalink
Ciao "Stefano D."
Post by Stefano D.
Se fa 20.000 km annui, si.
Altrimenti sono soldi buttati.
LOL.... in Italia siamo arrivati ad avere il 60% di immatricolato
diesel....e la percorrenza media è di 15.000km anno .... e tu mi parli di
"soldi buttati" quando mi riferisco a una cosa che comunque farebbe il bene
di tutti?
Post by Stefano D.
E che costano 5.000 euro in piu'.....
Ma tu lo sai che dal segmento C in su 5.000 euro di optional, calcolati come
differenza dal modello base di pari motorizzazione, sono la media e dal D in
su sono una roba da barboni?
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-23 12:30:35 UTC
Permalink
Ma tu lo sai che .
Piuttosto, tanto per andare sugli Xfiles, lo sai (o perlomeno io ho sentito
così dalle mie fonti) che Bosch possiede una grandissma percentuale mondiale
di ditte produttrici di freni tradizionali e che pur avendo pronti sistemi
di freni elettrici a recupero di energia ritarda l'introduzione degli stessi
perché danneggerebbe la produzione di freni tradizionali?


Zotto
Alex
2008-12-23 12:44:13 UTC
Permalink
ritarda l'introduzione degli stessi perché danneggerebbe la
produzione di freni tradizionali?
Hanno anche trovato la cura del cancro...



Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
http://www.speedtest.net/result/367523774.png
M_C
2008-12-23 13:05:04 UTC
Permalink
Bosch possiede una grandissma percentuale mondiale ...
vabbé ... della serie esiste ol vaccino contro l'aids ma è tenuto nascosto
per vendere i farmaci ... :o/ ...
comunque è logico che prima di introdurre un prodotto "nuovo" si valutino
attentamente investimenti e possibilità di commercializzazione, nonché la
situazione produttiva del prodotto che andrà sostituito. se questo "tira" e
fa guadagnare sarebbe scemo accopparlo con qualcosa solo potenzialmente
migliore.
saluti, davide

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Zotto
2008-12-23 13:14:42 UTC
Permalink
Post by M_C
comunque è logico che prima di introdurre un prodotto "nuovo" si valutino
attentamente investimenti e possibilità di commercializzazione,
Mi sono incuriosito da solo, e ho trovato che le notizie erano parzialmente
inesatte, diciamo che la tecnologia per i freni elettrici è pronta, mentre
il discorso di recupero energetico è un altro paio di maniche:


http://www.autoblog.it/post/5853/freni-a-cuneo-siemens

Zotto
MatteoS60
2008-12-23 14:24:31 UTC
Permalink
Post by Zotto
Mi sono incuriosito da solo, e ho trovato che le notizie erano parzialmente
inesatte, diciamo che la tecnologia per i freni elettrici è pronta, mentre
http://www.autoblog.it/post/5853/freni-a-cuneo-siemens
Zotto
onestamente mi sembrano enormi cazzate...
DIMEZZAMENTO????
certo se ad una panda ci monti gomme anteriori da 335 slick e non
strappi via tutte le sospensioni.

il grosso vantaggio dei freni tradizionali e' il costo e il fatto che
le parti "sensibili" sono ben lontane da una zona dove si possono
sviluppare gradienti di temperatura di 500 gradi in decimi di secondo,
che notoriamente "fanno bene" a qualunque cosa si trovi vicina.

l'unico vero vantaggio sarebbe il poter avere un abs con una velocita'
di reazione impensabile per un sistema attuale, visto che la distanza
tra gli attuatori e il disco sarebbe praticamente nulla e non ci
sarebbe da mettere in pressione e rilasciare una colonna di liquido,
che comunque ha un minimo di inerzia nelle reazioni (ma a quel punto
dipenderebbe dalla velocita' delle "pinze elettriche")
Zotto
2008-12-23 14:49:07 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
DIMEZZAMENTO????
Si, effettivamente il dimezzamento è pura fantascienza, però dal punto di
vista di consumo energetico avere freni elettrici ti dispenza dagli
assorbimenti inutili di tutti gli odierni circuiti del servofreno, senza
contare la diminuzione di pesi e ingombri; aggiungiamo anche 4 motori
elettrici che in frenata caiutano a ricaricare delle batterie e un
generatore fatto da un piccolo motore termico e si prospettano cose
interessanti.

Zotto
MatteoS60
2008-12-23 15:52:56 UTC
Permalink
Post by Zotto
Si, effettivamente il dimezzamento è pura fantascienza, però dal punto di
vista di consumo energetico avere freni elettrici ti dispenza dagli
assorbimenti inutili di tutti gli odierni circuiti del servofreno, senza
contare la diminuzione di pesi e ingombri; aggiungiamo anche 4 motori
elettrici che in frenata caiutano a ricaricare delle batterie e un
generatore fatto da un piccolo motore termico e si prospettano cose
interessanti.
diminuzione di pesi e ingombri? secondo me aumentano e in modo non
indifferente.
puoi fare un sistema ibrido, ma se pensi di frenare un auto con una
sorta di dinamo ti viene piu' grossa del motore stesso.
SE pensi di togliere i freni tradizionali.
pensa a quanta potenza ti serve per fare uno 0-100 in 3 secondi,
ecco.. te ne serve altrettanta per fare 100-0 (un pochina meno per la
verita') e anche assumendo che ci riesci occupando tutta l'auto,
quell'energia dove la accumuli? e soprattutto, che cacchio di
condensatori ti servono per accumularla cosi' in fretta per poi
ridarla alle batterie?
Zotto
2008-12-23 16:04:33 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
diminuzione di pesi e ingombri? secondo me aumentano e in modo non
indifferente.
Guarda che io mi riferivo all 'impianto frenante, non alla auto ibrida in
sè, perché il problema della trazione eletrica è sempre lo stesso, le
batterie.

Zotto
MatteoS60
2008-12-23 23:53:31 UTC
Permalink
Post by Zotto
Guarda che io mi riferivo all 'impianto frenante, non alla auto ibrida in
sè, perché il problema della trazione eletrica è sempre lo stesso, le
batterie.
un impianto frenante completamente elettrico, senza parti a frizione,
a recupero d'energia occupa piu' spazio di un motore elettrico, per la
quantita' di energia che deve essere in grado a "smaltire" o meglio,
riconvertire, in un brevissimo periodo di tempo.
Zotto
2008-12-24 00:28:21 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
un impianto frenante completamente elettrico, senza parti a frizione,
a recupero d'energia
Ma infatti quella del link è solo elettrico ma NON a recupero di energia,
mii sembriamo due vecchietti che discutono al bar :-P
Io pensavo al recuper di energia su motori applicati direttmente alle ruote
nelle fasi di decelerazione.

Zotto
MaxDamage
2008-12-24 08:03:28 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
Post by Zotto
Guarda che io mi riferivo all 'impianto frenante, non alla auto ibrida in
sè, perché il problema della trazione eletrica è sempre lo stesso, le
batterie.
un impianto frenante completamente elettrico, senza parti a frizione,
a recupero d'energia occupa piu' spazio di un motore elettrico, per la
quantita' di energia che deve essere in grado a "smaltire" o meglio,
riconvertire, in un brevissimo periodo di tempo.
Appunto.
Un motore elettrico fatto anche per frenare deve essere 10 volte piu'
grosso di un motore elettrico fatto solo per accelerare.
Lo 0-100 lo puoi fare anche in 400 metri, lo 100-0 km/h lo devi fare in
40 metri...
SuperMario
2008-12-24 10:47:23 UTC
Permalink
"MatteoS60" <***@gmail.com> ha scritto nel messaggio


l'unico vero vantaggio sarebbe il poter avere un abs con una velocita'
di reazione impensabile per un sistema attuale, visto che la distanza
tra gli attuatori e il disco sarebbe praticamente nulla e non ci
sarebbe da mettere in pressione e rilasciare una colonna di liquido,
che comunque ha un minimo di inerzia nelle reazioni

---


????

Ciao

SuperMario
MaxDamage
2008-12-24 08:01:25 UTC
Permalink
Post by Zotto
Ma tu lo sai che .
Piuttosto, tanto per andare sugli Xfiles, lo sai (o perlomeno io ho sentito
così dalle mie fonti) che Bosch possiede una grandissma percentuale mondiale
di ditte produttrici di freni tradizionali e che pur avendo pronti sistemi di
freni elettrici a recupero di energia ritarda l'introduzione degli stessi
perché danneggerebbe la produzione di freni tradizionali?
ROOOOTFL
Stefano D.
2008-12-23 15:53:02 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
LOL.... in Italia siamo arrivati ad avere il 60% di immatricolato
diesel....e la percorrenza media è di 15.000km anno ....
Se parti dall'idea che si compri diesel solo per il risparmio vedi
solo un lato della faccenda. Si compra diesel anche perche' e' piu'
rivendibile (era) e perche' nelle basse cilindrate la guida e' piu'
piacevole.
Post by Dr. Pianale
Ma tu lo sai che dal segmento C in su 5.000 euro di optional, calcolati come
differenza dal modello base di pari motorizzazione, sono la media e dal D in
su sono una roba da barboni?
Le versioni base non sono altro che specchietti per le allodole. Se a
te va bene avere l'auto "nuda" non c'e' problema. Per me una BMW non
"Attiva" o equivalente non esiste. nel senso che non la comprerei mai.
--
Stefano D.(PD)
Bmw Z4 3.0/ Bmw 330cd+ / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
C'e'gente che sa tutto, ed e' tutto quello che sa.
Dr. Pianale
2008-12-23 16:23:33 UTC
Permalink
Ciao "Stefano D."
Post by Stefano D.
Le versioni base non sono altro che specchietti per le allodole. Se a
te va bene avere l'auto "nuda" non c'e' problema. Per me una BMW non
"Attiva" o equivalente non esiste. nel senso che non la comprerei mai.
io preferirei avere una Eletta con i cerchi di plastika, ma che pesa 200kg
di meno...o ibrida...

Vedi tu :-)
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Stefano D.
2008-12-23 16:56:56 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
io preferirei avere una Eletta con i cerchi di plastika, ma che pesa 200kg
di meno...o ibrida...
O pesa di meno O e' ibrida.
Comunque un'auto che pesi 200 kg in meno e che dia lo stesso confort
costerebbe come una serie 5, percio' non ha senso, almeno al momento.
--
Stefano D.(PD)
Bmw Z4 3.0/ Bmw 330cd+ / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
C'e'gente che sa tutto, ed e' tutto quello che sa.
MaxDamage
2008-12-24 08:05:07 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Post by Dr. Pianale
io preferirei avere una Eletta con i cerchi di plastika, ma che pesa 200kg
di meno...o ibrida...
O pesa di meno O e' ibrida.
Puo' essere entrambe, solo che costerebbe molto di piu'
Post by Stefano D.
Comunque un'auto che pesi 200 kg in meno e che dia lo stesso confort
costerebbe come una serie 5, percio' non ha senso, almeno al momento.
Le case automobilistiche potrebbero provare anche a produrne qualcuna
pero' per vedere se e' vero che non se la comprerebbe nessuno...
Dr. Pianale
2008-12-24 09:02:18 UTC
Permalink
Ciao "MaxDamage"
Post by MaxDamage
Le case automobilistiche potrebbero provare anche a produrne qualcuna
pero' per vedere se e' vero che non se la comprerebbe nessuno...
A me risulta che l'unica Casa che lo ha fatto veramente non è riuscita a
stare dietro alle ordinazioni mondiali di Prius.... (e nello stesso tempo di
è trovata a "costo zero" la tecnologia per tutte le altre vetture ibride
della gamma....)

A me sta storia della gente "che non le compra" mi pare una stronzata per
coprire "che non siamo capaci di farle"
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Count Brass
2008-12-24 09:26:32 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Ciao "MaxDamage"
Post by MaxDamage
Le case automobilistiche potrebbero provare anche a produrne qualcuna
pero' per vedere se e' vero che non se la comprerebbe nessuno...
 A me risulta che l'unica Casa che lo ha fatto veramente non è riuscita a
stare dietro alle ordinazioni mondiali di Prius.... (e nello stesso tempo di
è trovata a "costo zero" la tecnologia per tutte le altre vetture ibride
della gamma....)
LOL, difatti la costruzione fabbrica americana che avrebbe dovuto
produrre la nuova e' stata sospesa "indefinitivamente"... cazzo,
proprio sommersi di ordini dovevano essere ;-)

http://www.nytimes.com/reuters/2008/12/15/business/business-us-toyota-plant.html?_r=1
Post by Dr. Pianale
A me sta storia della gente "che non le compra" mi pare una stronzata per
coprire "che non siamo capaci di farle"
no, no, e' che la gente non le compra... le Prius sono semplicemente
un auto di nicchia e progettate per un mercato ben definito di
consumatori (soprattutto in mentalita' eco-sensibile), esattamente
come le Ferrari sono di nicchia per certi consumatori (in questo caso
lo status/i soldi)

Appena esci dal tuo target di consumatori e arrivi alla stragrande
maggioranza dei consumatori che fra portafoglio e ecologia sceglie il
primo ecco che iniziano i guai.... pensa all'A2, ad esempio... per
l'epoca era una macchina estramemente "ecologica", ed ha fatto flop...
MaxDamage
2008-12-24 10:57:36 UTC
Permalink
Post by Count Brass
Post by Dr. Pianale
Ciao "MaxDamage"
 A me risulta che l'unica Casa che lo ha fatto veramente non è riuscita a
stare dietro alle ordinazioni mondiali di Prius.... (e nello stesso tempo di
è trovata a "costo zero" la tecnologia per tutte le altre vetture ibride
della gamma....)
LOL, difatti la costruzione fabbrica americana che avrebbe dovuto
produrre la nuova e' stata sospesa "indefinitivamente"... cazzo,
proprio sommersi di ordini dovevano essere ;-)
http://www.nytimes.com/reuters/2008/12/15/business/business-us-toyota-plant.html?_r=1
Comunque di Prius ne sono state prodotte 1,3 milioni, quindi Toyota e'
riuscita a ripagarsi ampiamente i costi di sviluppo del prodotto.
Per la sospensione dei lavori per la costruzione della fabbrica in USA
ha sicuramente inciso il momento economico sfavorevole, non certo
difficolta' del modello a vendere.
Toyota aveva le spalle larghe per provarci e ha avuto successo.
Ora si ritrova ad essere praticamente l'unica ad avere a disposizione
la tecnologia dell'ibrido gia' bella che testata.
Gli altri ?
Post by Count Brass
Post by Dr. Pianale
A me sta storia della gente "che non le compra" mi pare una stronzata per
coprire "che non siamo capaci di farle"
no, no, e' che la gente non le compra... le Prius sono semplicemente
un auto di nicchia e progettate per un mercato ben definito di
consumatori (soprattutto in mentalita' eco-sensibile), esattamente
come le Ferrari sono di nicchia per certi consumatori (in questo caso
lo status/i soldi)
La gente non compra Prius perche' manco sa che esiste fondamentalmente.
Post by Count Brass
Appena esci dal tuo target di consumatori e arrivi alla stragrande
maggioranza dei consumatori che fra portafoglio e ecologia sceglie il
primo ecco che iniziano i guai.... pensa all'A2, ad esempio... per
l'epoca era una macchina estramemente "ecologica", ed ha fatto flop...
Perche' costava molto e aveva prestazioni ( nella versione 1.2 da
3L/100 km ) ridicole e il cliente abituale AUDI vuole la macchina da
almeno 4 metri da parcheggiare fuori dal bar.
Il progetto pero' ( telaio in alluminio, carrozzeria aerodinamica e
motore piccolo ) era interessante.
Dr. Pianale
2008-12-24 11:02:42 UTC
Permalink
Ciao "MaxDamage"
Post by MaxDamage
Comunque di Prius ne sono state prodotte 1,3 milioni, quindi Toyota e'
riuscita a ripagarsi ampiamente i costi di sviluppo del prodotto.
Per la sospensione dei lavori per la costruzione della fabbrica in USA ha
sicuramente inciso il momento economico sfavorevole, non certo difficolta'
del modello a vendere.
Toyota aveva le spalle larghe per provarci e ha avuto successo.
Ora si ritrova ad essere praticamente l'unica ad avere a disposizione la
tecnologia dell'ibrido gia' bella che testata.
Gli altri ?
QUOTO

Gli altri...cazzi loro....
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-24 11:15:55 UTC
Permalink
Post by MaxDamage
La gente non compra Prius perche' manco sa che esiste fondamentalmente.
Ok, abbiamo capito che ami la tua auto, ma non la compra perché con gli
stessi soldi si prende una Golf diesel che va di più ed è meglio rifinita.

Zotto
MaxDamage
2008-12-24 11:40:42 UTC
Permalink
Post by Zotto
ma non la compra perché con gli
stessi soldi si prende una Golf diesel che va di più ed è meglio rifinita.
Concordo, ed e' anche esteticamente piu' appagante.
Pero' rimane il fatto che la Golf e' la stessa auto di 20 anni fa
tirata a lucido e imbottita di presudocazzate inutili.
Pianale dice che la colpa e' della case automobilistiche che hanno
infiochettato per anni la solita stufa a 4 ruote facendoci credere di
venderci un prodotto nuovo e migliore e in parte concordo.
Personalmente penso che la colpa sia anche di noi che le macchine le
compriamo e ci accontentiamo di comprare la solita auto da 20 anni a
sta parte.
La soluzione per superare questa empasse deve comunque venire dalle
case automobilistiche.
Se nei prossimi anni vogliono continuare a venderci auto devono
proporre qualcosa di realmente nuovo.
Ho paura pero' che i soldi che verranno prestati loro dai vari governi
serviranno a chiudere buchi di bilancio per qualche mese e non a
produrre auto veramente innovative.
Pensare inoltre che GM, quella che ora sembra messa peggio tra le
grandi, aveva a disposizione questa :

http://it.wikipedia.org/wiki/General_Motors_EV1

e che non stava dietro alle richieste e piuttosto che andare avanti nel
progetto le ha ritirate tutte per distruggerle mi fa essere poco
ottimista...
Dr. Pianale
2008-12-24 11:56:07 UTC
Permalink
Ciao "MaxDamage"

QUOTO tutto
La soluzione per superare questa empasse deve comunque venire dalle case
automobilistiche.
Invece io credo che siano sostanzialmente incapaci di farlo *da sole*

Per mille motivi, fra cui il fatto che il prezzo del greggio sta
apparentemente diminuendo e nessuno investe su una prospettiva variabile,
nessuna della Case automobilistiche mondiali avrebbe reagito a questa crisi
progettando auto "migliori" e superare i dinosauri che fanno
ora....probabilmente avrebbero approfittato per fare degli investimenti per
rendere la produzione più flessibile per non vedersi inculati ogni volta che
il mercato recede...per sposare produzioni in paesi dove costa meno o dove è
più facile chiudere una fabbrica se il mercato va male.... tante belle cose,
ma sempre la stessa "stufa"

*PER FORTUNA*, IMHO, almeno in Europa le Case hanno qualcosa di sicuro e
fisso su cui *devono* concentrare l'attenzione tecnica se voglio
sopravvivere il prossimo decennio
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-24 12:15:47 UTC
Permalink
Pero' rimane il fatto che la Golf e' la stessa auto di 20 anni fa tirata a
lucido e imbottita di presudocazzate inutili.
Se è per quello il motore a scoppio è un dinosauro; sulle cazzate inutili,
invece, direi che ci viviamo immersi come piselli nei baccelli, perché
dovessimo guardare a ciò che è utile basterebbe avere da mangiare e
coprirsi .
Se nei prossimi anni vogliono continuare a venderci auto devono proporre
qualcosa di realmente nuovo.
In effetti anche io sarei contento inventassero il teletrasporto :)
http://it.wikipedia.org/wiki/General_Motors_EV1
E qui si ritorna al solito problema delle auto elettriche: le batterie;
finchè non si trova un sistema economico ed efficiente per immagazzinare
grosse quantità di energia elettrica non si va avanti.

Zotto
MaxDamage
2008-12-24 12:33:47 UTC
Permalink
Post by Zotto
Pero' rimane il fatto che la Golf e' la stessa auto di 20 anni fa tirata a
lucido e imbottita di presudocazzate inutili.
Se è per quello il motore a scoppio è un dinosauro; sulle cazzate inutili,
invece, direi che ci viviamo immersi come piselli nei baccelli, perché
dovessimo guardare a ciò che è utile basterebbe avere da mangiare e coprirsi
Per cazzate inutili intendo cose che fanno assomigliare un'auto ad un
salotto di casa.
Post by Zotto
Se nei prossimi anni vogliono continuare a venderci auto devono proporre
qualcosa di realmente nuovo.
In effetti anche io sarei contento inventassero il teletrasporto :)
LOL.
Post by Zotto
http://it.wikipedia.org/wiki/General_Motors_EV1
E qui si ritorna al solito problema delle auto elettriche: le batterie;
finchè non si trova un sistema economico ed efficiente per immagazzinare
grosse quantità di energia elettrica non si va avanti.
Le batterie Ni-mh vanno bene, quelle al litio vanno ancora meglio.
Il problema e' che quello che spenderai in 10 anni di benzina nel caso
dell'acquisto delle batterie lo devi tirare fuori subito, al momento
dell'acquisto dell'auto ( si potrebbe provare con un affitto delle
batterie ) ma non e' che risparmi.
Quello che spendi ora con la benzina lo spenderai dopo con batterie +
kwh enel.
Dr. Pianale
2008-12-24 13:07:50 UTC
Permalink
Ciao "MaxDamage"
Post by MaxDamage
Per cazzate inutili intendo cose che fanno assomigliare un'auto ad un
salotto di casa.
Senti.... ma tu sei il mio GEMELLO!!!

L'anno scorso usavo questa sign:
--
D o t t o r P i a n a l e PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://groups.msn.com/IlmondodelDrPianale
______________________________________
"Voglio guidare un auto che faccia l'auto, non un divano"
Zotto
2008-12-24 13:36:54 UTC
Permalink
Post by MaxDamage
Per cazzate inutili intendo cose che fanno assomigliare un'auto ad un
salotto di casa.
Io invece lo vorrei proprio, visto che ci passo un sacco di tempo in auto
vorrei tutto quello che mi permette di essere comodo come spaparanzato nel
divano del soggiorno 8-)
Post by MaxDamage
Quello che spendi ora con la benzina lo spenderai dopo con batterie + kwh
enel.
Quello che spendo oggi in carburante è 10 euro per 100 Km. e n on mi lamento
:-p


Zotto
Count Brass
2008-12-24 12:06:22 UTC
Permalink
Post by MaxDamage
Post by Count Brass
LOL, difatti la costruzione fabbrica americana che avrebbe dovuto
produrre la nuova e' stata sospesa "indefinitivamente"... cazzo,
proprio sommersi di ordini dovevano essere ;-)
http://www.nytimes.com/reuters/2008/12/15/business/business-us-toyota...
Comunque di Prius ne sono state prodotte 1,3 milioni, quindi Toyota e'
riuscita a ripagarsi ampiamente i costi di sviluppo del prodotto.
ci fosse stata la fila fuori di clienti non l'avrebbero chiusa, ti
pare?. 1.3 milioni erano e 1.3 milioni rimarranno, quindi.
Post by MaxDamage
Per la sospensione dei lavori per la costruzione della fabbrica in USA
ha sicuramente inciso il momento economico sfavorevole, non certo
difficolta' del modello a vendere.
ripeto, andasse come il pane sarebbe rimasta in piedi, non ti pare?
Post by MaxDamage
Toyota aveva le spalle larghe per provarci e ha avuto successo.
Ora si ritrova ad essere praticamente l'unica ad avere a disposizione
la tecnologia dell'ibrido gia' bella che testata.
Gli altri ?
se ne fregano, finche' l'ibrido incidera' come incide oggi nelle
classifiche di vendita..
Post by MaxDamage
Post by Count Brass
no, no, e' che la gente non le compra... le Prius sono semplicemente
un auto di nicchia e progettate per un mercato ben definito di
consumatori (soprattutto in mentalita' eco-sensibile), esattamente
come le Ferrari sono di nicchia per certi consumatori (in questo caso
lo status/i soldi)
La gente non compra Prius perche' manco sa che esiste fondamentalmente.
ah si, bella questa, come i politici che quando non vengono votati
dicono che la "ggente" non li ha capiti...
Post by MaxDamage
Perche' costava molto e aveva prestazioni ( nella versione 1.2 da
3L/100 km ) ridicole e il cliente abituale AUDI vuole la macchina da
almeno 4 metri da parcheggiare fuori dal bar.
e fanno bene, se pago molto pretendo molto in termini di prestazioni..
e quando voglio giocare a fare l'ecologista vado e pianto due alberi,
mica vado a scendere a compromessi con la mia *macchina*, diamine.
Post by MaxDamage
Il progetto pero' ( telaio in alluminio, carrozzeria aerodinamica e
motore piccolo ) era interessante.
esatto, come la Prius, ed in entrambi i casi le si definiscono
"interessanti" esattamente come gli amici definiscono "interessante"
la classica racchiona di turno che nessuno toccherebbe anche con un
palo della luce... :-)
Dr. Pianale
2008-12-24 12:16:04 UTC
Permalink
Ciao "Count Brass"
Post by Count Brass
se ne fregano, finche' l'ibrido incidera' come incide oggi nelle
classifiche di vendita..
Secondo me te (e Zotto) non avete ben presente cosa saranno *costrette* a
fare le Case entro 2012 se vorranno continuare a vendere in europa....

Non esiste solo il presente e il passato...
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
Zotto
2008-12-24 12:28:17 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Secondo me te (e Zotto) non avete ben presente cosa saranno *costrette* a
fare le Case entro 2012 se vorranno continuare a vendere in europa....
Immagina che bello, Formigoni che stabilisce che dal 2010 viaggiano solo
auto ad idrogeno, le altre tutte in pressa..


Zotto
MatteoS60
2008-12-24 12:34:32 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Secondo me te (e Zotto) non avete ben presente cosa saranno *costrette* a
fare le Case entro 2012 se vorranno continuare a vendere in europa....
intanto si passa al 2015
http://www.ecoblog.it/post/6692/emissioni-co2-auto-leuropa-vota-a-favore-della-lobby-dei-costruttori

e con le multe passate a 40 euro/grammo una 335i coupe' avrebbe un
sovrapprezzo di 3520 euri.
e una cayenne turbo S di 9120 euri.
MaxDamage
2008-12-24 12:43:20 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
Post by Dr. Pianale
Secondo me te (e Zotto) non avete ben presente cosa saranno *costrette* a
fare le Case entro 2012 se vorranno continuare a vendere in europa....
intanto si passa al 2015
http://www.ecoblog.it/post/6692/emissioni-co2-auto-leuropa-vota-a-favore-della-lobby-dei-costruttori
e con le multe passate a 40 euro/grammo una 335i coupe' avrebbe un
sovrapprezzo di 3520 euri.
e una cayenne turbo S di 9120 euri.
"Ma la parola definitiva, fissata per il 9 settembre prossimo, la darà
la Commissione Ambiente (Envi) che deciderà se approvare i nuovi limiti
che saranno poi sottoposti alla plenaria in Parlamento."

Vedremo.
Sta di fatto che non dovrebbe essere qualche burocrate europeo a
rimettere in careggiata l'industria dell'auto ma la semplice logica del
consumatore che vuole il meglio.
MatteoS60
2008-12-24 13:20:29 UTC
Permalink
Post by MaxDamage
"Ma la parola definitiva, fissata per il 9 settembre prossimo, la darà
la Commissione Ambiente (Envi) che deciderà se approvare i nuovi limiti
che saranno poi sottoposti alla plenaria in Parlamento."
Vedremo.
Sta di fatto che non dovrebbe essere qualche burocrate europeo a
rimettere in careggiata l'industria dell'auto ma la semplice logica del
consumatore che vuole il meglio.
un consumatore medio che vuole il cayenne turbo S secondo te comprende
codesta logica?
e chi non puo' permettersi il cayenne che si prende il sorento, il
santa-fe e il quashai o come cazzo si chiama (ma non era piu' facile
chiamarlo rogue come in usa?)
qui hai gli pseudoambientalisti che per stare tranquilli si prendono
il lexus RX400h che fa la bellezza di 10 con un litro (che e' comunque
tanto per un suv che normalmente non arriva a fare 6)
e hanno tutte le segatine che piacciono. freni a recupero d'energia
cazzi e mazzi.
Dr. Pianale
2008-12-24 13:06:58 UTC
Permalink
Ciao "MatteoS60"
Post by MatteoS60
intanto si passa al 2015
http://www.ecoblog.it/post/6692/emissioni-co2-auto-leuropa-vota-a-favore-della-lobby-dei-costruttori
In effetti mi sembrava strano che le lobby del settore avessero ottenuto
così poco nella prima stesura....

Speriamo.... speriamo che rimanga il 2012..... ma anche se fosse il 2015 non
è un dramma...l'importante è uscire (prima o poi) da sta spirale perversa..
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
MatteoS60
2008-12-24 14:16:46 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Speriamo.... speriamo che rimanga il 2012..... ma anche se fosse il 2015 non
è un dramma...l'importante è uscire (prima o poi) da sta spirale perversa..
questa regolamentazione e' come rimettere una mini supertassa sul
lusso.
pensi veramente che 10.000 euro di sovrapprezzo scoraggino chi partiva
per comprarsi un auto da 130.000 euro (da accessoriare) o che 3000
euro scoraggino chi e' pronto a spenderne 50.000 (sempre da
accessoriare?)

MaxDamage
2008-12-24 12:41:09 UTC
Permalink
Post by Count Brass
Post by MaxDamage
Comunque di Prius ne sono state prodotte 1,3 milioni, quindi Toyota e'
riuscita a ripagarsi ampiamente i costi di sviluppo del prodotto.
ci fosse stata la fila fuori di clienti non l'avrebbero chiusa, ti
pare?. 1.3 milioni erano e 1.3 milioni rimarranno, quindi.
Post by MaxDamage
Per la sospensione dei lavori per la costruzione della fabbrica in USA
ha sicuramente inciso il momento economico sfavorevole, non certo
difficolta' del modello a vendere.
ripeto, andasse come il pane sarebbe rimasta in piedi, non ti pare?
Non hai capito.
La Prius continua ad essere prodotta in giappone cosi' come e' stato
finora.
Non viene chiuso niente.
Semplicemente la seconda fabbrica, in aggiunta a quella che continua
imperterrita a produrre PRIUS, e' stata fermata dato il momento poco
felice.
Post by Count Brass
Post by MaxDamage
Toyota aveva le spalle larghe per provarci e ha avuto successo.
Ora si ritrova ad essere praticamente l'unica ad avere a disposizione
la tecnologia dell'ibrido gia' bella che testata.
Gli altri ?
se ne fregano, finche' l'ibrido incidera' come incide oggi nelle
classifiche di vendita..
Intanto 1,3 milioni di veicoli li ha venduti Toyota e non gli altri.
Anche se ci hanno guadagnato solo 2000 dollari l'una sono 2,6 miliardi
di dollari guadagnati.
Ogni membro del consiglio di amministrazione GM ti darebbero le loro
figlie per avere quei soldi.
Post by Count Brass
Post by MaxDamage
La gente non compra Prius perche' manco sa che esiste fondamentalmente.
ah si, bella questa, come i politici che quando non vengono votati
dicono che la "ggente" non li ha capiti...
Cazzate.
Nessuno conosce la PRius, chiedi alla tua cerchia di conoscenti se
sanno che esiste un'auto ibrida.
Anzi, chiedi se sanno cos'e' un'auto ibrida.
Post by Count Brass
Post by MaxDamage
Perche' costava molto e aveva prestazioni ( nella versione 1.2 da
3L/100 km ) ridicole e il cliente abituale AUDI vuole la macchina da
almeno 4 metri da parcheggiare fuori dal bar.
e fanno bene, se pago molto pretendo molto in termini di prestazioni..
e quando voglio giocare a fare l'ecologista vado e pianto due alberi,
mica vado a scendere a compromessi con la mia *macchina*, diamine.
ROTFL
E' solo un'auto eh, ti serve per spostarti da A a B.
Inoltre, quanti alberi hai piantato negli ultimi 5 anni ?
Post by Count Brass
Post by MaxDamage
Il progetto pero' ( telaio in alluminio, carrozzeria aerodinamica e
motore piccolo ) era interessante.
esatto, come la Prius, ed in entrambi i casi le si definiscono
"interessanti" esattamente come gli amici definiscono "interessante"
la classica racchiona di turno che nessuno toccherebbe anche con un
palo della luce... :-)
In realta' io dico che e' solo interessante perche' speravo con tutto
il cuore che VW mettesse in produzione questa :

http://en.wikipedia.org/wiki/Volkswagen_1-litre_car

Quando ho visto che invece di questa hanno messo in vendita l' A2 mi
sono cascate le balle.
MaxDamage
2008-12-24 08:00:43 UTC
Permalink
Post by Dr. Pianale
Comunque il problema non si pone (adesso).... vedremo nel 2012 e,
soprattutto, vedremo chi è stato più bravo in questo decennio di follia
collettiva a pensare anche a un futuro migliore.
Io ho appena comprato una Prius di 3 anni e meno di 50'000 km.
Pagata come un utilitaria nuova.
Dal punto di vista ecologico non c'e' mossa migliore in questo momento
( acquisto di veicolo usato e ibrido ).
LE altre auto di pari segmento le sono andate a vedere.
SOno identiche, cambia un po' l'estetica ma per il resto montano il
solito motore td, pesano come dei pachidermi grassi e in definitiva
sono la stessa auto di 20 anni fa solo un po' rimodernata.
Allegro1100
2008-12-23 12:11:48 UTC
Permalink
"Dr. Pianale" ha scritto
Post by Dr. Pianale
deteriori senza un minimo di etica e programmazione? chi ha inculcato
nella gente che è meglio spendere 5.000 euro di optional minchiosi, invece
che spendere 5.000 euro per avere un auto che consuma il 30% in meno e
tecnologicamente avanzata?
Non fa una grinza: se la gente avesse comprato auto che consumavano meno ora
avrebbe piu' soldi e si potrebbe permettere di buttarle via per comprare
altre auto nuove che consumano ancora meno. Invece ha speso tutti i soldi in
benzina e ora c'e' la crisi.
Eh gia'.
--
A.''°° / collezionista di catorci
L'Eternauta
2008-12-23 15:48:06 UTC
Permalink
Il 23 Dic 2008, 11:54, "Dr. Pianale" <***@quadratum.it> ha scritto:


Ciao
Post by Dr. Pianale
ma che falliscano..che falliscano in tanti (dopo almeno 2 o 4 anni di crisi
VERA)...e che anneghino pure loro nel mare di merda che hanno creato
Ma chi te lo ha detto (anche all'altro controluddista) che il mercato è in
crisi per queste ragioni?

Mancano o non si vogliono spendere soldi, punto e basta.
Si è visto come il mercato, in Italia, ha accolto le macchine che
consumavano poco

Lupo 3L? Merda. Prius? Merda, tranne che per i taxisti. Altri esempi? Merda,
merda e ancora merda.

La macchina 3L della VW dov'è, oggi? Colpa del costruttori o degli
acquirenti?

Questo è il mercato reale.

La verità è che era errato fare fabbriche su fabbriche di auto considerando
il mercato italiano stabilmente di 2,2 milioni / anno, quello tedesco di 3,
l'americano 15 (numeri a caso) e già si lamentavano dello scarso utilizzo
degli impianti.

Tutti a programmare milioni di milioni di auto da vendere in piu' l'anno nel
2012/2014/2016/2020 e relative quote di mercato in crescita. A sommare le
percentuali future previste dai vari costruttori, il mercato mondiale non
sarebbe dovuto essere 100, ma 110/120/130%

Un po' come i morti sui cartelloni delle autostrade, dove 5 persone muoiono
in 15 modi diversi
Post by Dr. Pianale
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
Davide

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Dr. Pianale
2008-12-23 15:58:07 UTC
Permalink
Ciao "L'Eternauta"
Post by L'Eternauta
Questo è il mercato reale.
La verità è che era errato fare fabbriche su fabbriche di auto considerando
il mercato italiano stabilmente di 2,2 milioni / anno, quello tedesco di 3,
l'americano 15 (numeri a caso) e già si lamentavano dello scarso utilizzo
degli impianti.
Che era errato è un dato di fatto.... ma è inutile guardare al passato... io
guardo al futuro

Il fatto è che da questa crisi (la Storia insegna), grazie al marketing e/o
alla politica e/o a qualsiasi cosa prima o poi si uscirà.... e la gente
comincerà di nuovo a comprare macchine

Questo è sicuro...

*MI PIACERBBE* che il mercato si riprendesse, come è successo negli anni
'70, con delle auto *migliori* e con le Case che abbiano fatto tesoro degli
errori/orrori commessi

A me non pare di chiedere la Luna....
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
"Quando osserviamo il mondo dell'automotive degli ultimi anni,
la mente ogni volta richiama l'immagine di Ned Ludd, questo
giovanotto armato di piccone che faceva a pezzi costosissime
attrezzature. Ciò che è accaduto in questo settore è stata infatti la
sistematica distruzione di ogni innovazione che avrebbe potuto
cambiare radicalmente il mercato" (Cit.: Il Sole 24 Ore)
L'Eternauta
2008-12-23 16:29:06 UTC
Permalink
Il 23 Dic 2008, 16:58, "Dr. Pianale" <***@quadratum.it> ha scritto:

Ciao
Post by Dr. Pianale
*MI PIACERBBE* che il mercato si riprendesse, come è successo negli anni
'70, con delle auto *migliori* e con le Case che abbiano fatto tesoro degli
errori/orrori commessi
Ma auto migliori, negli anni 70, in che senso?

A me viene in mente l'Arna, come miglior risposta italiana (ovviamente è un
paradosso)

La crisi, allora, ci fu essenzialmente per il prezzo del petrolio. Oggi la
questione è leggermente differente
e forse piu' grave

Usciranno modelli piu' spartani/risparmiosi/ecologisti?
Merito dei costruttori che tireranno fuori dai cassetti dei progetti chiusi
da decenni?
Dubito. Semplicemente la spesa della gente, forse, andrà verso altre
priorità.

Uno come Formigoni è stato fanculizzato da tutti i lombardi e da tutti
quelli che sapevano leggere l'italiano, quando elucubrava sull'auto ad
idrogeno. Questo è il mercato reale, che tu vorresti migliore dei
costruttori
Post by Dr. Pianale
--
Dr. Pianale (177cv * 128g/km CO2) PULL <©©\ (||||)°(||||) /©©>
http://drpianale.spaces.live.com
Davide

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Alex
2008-12-24 00:31:59 UTC
Permalink
Oggi la questione ・leggermente differente
e forse piu' grave
Esatto mancano i soldi, quando torneranno i soldi tornera tutto come prima.
Dubito. Semplicemente la spesa della gente, forse, andr・verso altre
priorit・
Esatto (2) l' auto e' passata da acquisto passionale ad acquisto al pari di
una tv o rasoio.



Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
http://www.speedtest.net/result/367523774.png
Stefano D.
2008-12-23 17:27:03 UTC
Permalink
Post by L'Eternauta
Ma chi te lo ha detto (anche all'altro controluddista) che il mercato è in
crisi per queste ragioni?
Naturalmente nessuno. Lui va alle conclusioni senza incertezza.
Dare alle case la colpa di questa crisi e' ridicolo, visto che e' una
crisi di tutta l'economia. Non si vede per quale motivo l'auto
dovrebbe andare bene mentre tutto va a rotoli.
Facessero le auto che vorrebbe Pianale....non le venderebbero
ugualmente.
Post by L'Eternauta
La macchina 3L della VW dov'è, oggi? Colpa del costruttori o degli
acquirenti?
Costava una tombola, quindi non aveva senso.
Post by L'Eternauta
Tutti a programmare milioni di milioni di auto da vendere in piu' l'anno nel
2012/2014/2016/2020 e relative quote di mercato in crescita. A sommare le
percentuali future previste dai vari costruttori, il mercato mondiale non
sarebbe dovuto essere 100, ma 110/120/130%
Che e' quello che speravano tutti quelli che vendono qualsiasi
oggetto.....
--
Stefano D.(PD)
Bmw Z4 3.0/ Bmw 330cd+ / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
C'e'gente che sa tutto, ed e' tutto quello che sa.
L'Eternauta
2008-12-23 18:21:37 UTC
Permalink
Il 23 Dic 2008, 18:27, ***@dastef.it (Stefano D.) ha scritto:

Ciao
Post by Stefano D.
Naturalmente nessuno. Lui va alle conclusioni senza incertezza.
Dare alle case la colpa di questa crisi e' ridicolo, visto che e' una
crisi di tutta l'economia. Non si vede per quale motivo l'auto
dovrebbe andare bene mentre tutto va a rotoli.
Anche perchè, in larga misura, non è un bene di prima necessità e
in occidente si tratta di ricambio di qualcosa ancora marciante.

Se hai pochi soldi, insomma, per la gente è assolutamente facile non
comprare
automobili
Post by Stefano D.
Facessero le auto che vorrebbe Pianale....non le venderebbero
ugualmente.
Pianale non vuole un auto, ma la reincarnazione di San Francesco

Diventato spartanissimo (pure lui si libero' delle ricchezze, dopo anni di
eccessi), ecologissimo (amante, controcambiato, dell'ecosistema)
risparmiosissimo (non consumava petrolio) e ideatore del presepe,
raffigurazione in miniatura e leggerissima delle esigenze di una famiglia.
Post by Stefano D.
Costava una tombola, quindi non aveva senso.
Non aveva senso se non volevi salvare il pianeta della catastrofe
ambientale.
Insomma, quello che si chiede OGGI ai costruttori (il futuro presidente USA
in testa).
Post by Stefano D.
Che e' quello che speravano tutti quelli che vendono qualsiasi
oggetto.....
Forse nell'auto sono stati un po' troppo ottimisti
Post by Stefano D.
--
Stefano D.(PD)
Davide

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Alex
2008-12-24 00:29:53 UTC
Permalink
Merda, merda e ancora merda.
Non ho capito.
costruttori, il mercato mondiale non sarebbe dovuto essere 100, ma
110/120/130%
Contando anche la Luna e Marte che hanno gia' qualche veicolo sopra e'
possibile.


Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
http://www.speedtest.net/result/367523774.png
L'Eternauta
2008-12-24 07:04:23 UTC
Permalink
Il 24 Dic 2008, 01:29, "Alex" <heniadir-***@sushi-gmail.com> ha scritto:

Ciao
Post by Alex
Merda, merda e ancora merda.
Non ho capito.
Il mercato, almeno quello italiano se non europeo, non ha per nulla premiato
i tentativi di vari costruttori
di fare delle macchine che andassero incontro alle aspettative del Dott.
Pianale.

Oltre quelle citate (ecologiche e/o risparmiose di carburante) possiamo
aggiungere il magro bottino di
immatricolazioni della Mazda2, primo tentativo reale di diminuzione del
peso.
La Top 10 del segmento B è, invece, occupata da macchine "pesantissime"

Dateci il design, non l'acciaio speciale. Questo vuole il mercato
Post by Alex
Contando anche la Luna e Marte che hanno gia' qualche veicolo sopra e'
possibile.
In effetti, non avevo considerato le potenzialità dei mercati emergenti
Post by Alex
Ciao, Alex.
--
Davide

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Alex
2008-12-24 07:25:27 UTC
Permalink
Post by L'Eternauta
Il mercato
Neanche tu, ero ironico :PPPPP




Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
http://www.speedtest.net/result/367523774.png
L'Eternauta
2008-12-24 08:03:30 UTC
Permalink
Il 24 Dic 2008, 08:25, "Alex" <heniadir-***@sushi-gmail.com> ha scritto:

Ciao
Post by Alex
Neanche tu, ero ironico :PPPPP
Esempio virtuoso di umorismo giapponese? :-)))
Post by Alex
Ciao, Alex.
--
Davide

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
Alex
2008-12-24 08:49:07 UTC
Permalink
Post by L'Eternauta
Esempio virtuoso di umorismo giapponese? :-)))
Merda...


Ciao, Alex.
--
MSN: heniadir (@) hotmail ( . ) i_t
STi driver (JPN, 360cv, 38)
http://www.heniadir.com/Subaru
http://www.speedtest.net/result/367523774.png
pan-teista
2008-12-23 12:55:43 UTC
Permalink
Post by Kamox
- Toyota ha annunciato il primo rosso in bilancio in 68 anni di storia
(-1,2 miliardi di euro). Inoltre ha congelato la coupè sportiva da farsi
in collaborazione con Subaru almeno fino al 2012.
speriamo fallisca, che ci liberiamo le citta' di yaris e rav4
(a tutto vantaggio del decoro urbano)
tommyover
2008-12-23 13:02:39 UTC
Permalink
Post by pan-teista
Post by Kamox
- Toyota ha annunciato il primo rosso in bilancio in 68 anni di storia
(-1,2 miliardi di euro). Inoltre ha congelato la coupè sportiva da farsi
in collaborazione con Subaru almeno fino al 2012.
speriamo fallisca, che ci liberiamo le citta' di yaris e rav4
(a tutto vantaggio del decoro urbano)
LOL davvero :-D
--
Tommaso
Difensore della Certezza Prematurata
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per '[News] Bollettino di guerra - 2' (newsgroup and mailinglist)
54
risposte
ABBONAMENTO : Bollettino di guerra.
iniziato 2010-08-10 12:26:55 UTC
it.sport.calcio.napoli
9
risposte
Quelli che dopano l'Auditel (bollettino di guerra)
iniziato 2004-01-20 20:26:23 UTC
it.media.tv
75
risposte
Bollettino di guerra
iniziato 2012-09-12 10:57:23 UTC
it.discussioni.auto
11
risposte
bollettino di guerra...
iniziato 2011-01-23 22:02:30 UTC
it.sport.calcio.sampdoria
11
risposte
bollettino di guerra
iniziato 2003-10-30 09:46:18 UTC
it.arti.fotografia
Risultati di ricerca per '[News] Bollettino di guerra - 2' (Domande e Risposte)
3
risposte
Qual è stata la prima scena di sesso realistica in un film mainstream?
iniziato 2014-01-12 03:07:49 UTC
film
2
risposte
Come si chiama quando le leggi di un paese si applicano ai suoi cittadini al di fuori del paese?
iniziato 2015-06-04 20:29:25 UTC
legge inglese
2
risposte
Cosa c'era dietro la politica forestale di Maria Teresa?
iniziato 2016-04-14 13:12:07 UTC
storia
4
risposte
Archivi online di fotografie al microscopio elettronico a scansione?
iniziato 2011-12-29 23:40:18 UTC
biologia
2
risposte
Perché El Niño migliora la corrente a getto?
iniziato 2014-04-17 01:15:58 UTC
scienze della terra
Discussioni interessanti ma non correlate
1
rispondi
Il fumo o la polvere prodotti dalla detonazione di un airbag sono pericolosi / tossici?
iniziato 2016-01-27 22:58:10 UTC
4
risposte
Posso usare qualsiasi powerbank portatile per avviare un'auto
iniziato 2016-01-28 04:17:40 UTC
1
rispondi
Come capire se hai una frizione cattiva?
iniziato 2016-01-28 21:14:25 UTC
1
rispondi
Ci saranno problemi al motore e al radiatore e danni al motore o altro
iniziato 2016-01-29 01:03:40 UTC
3
risposte
2005 Toyota Corolla batteria scarica a intermittenza quando non è in funzione
iniziato 2016-01-29 01:22:50 UTC
Loading...