Discussione:
Le auto elettriche, poco "verdi"
(troppo vecchio per rispondere)
Ma3x
2013-02-02 16:31:31 UTC
Permalink
http://www.auto.it/news/2013/01/21-12342/Auto+elettrica%3A+non+tutto+fa+bene

E Fiat ci rimette 10 mila dollari/auto

- sbagliato utilizzare le vetture elettriche laddove l’energia elettrica
è generata principalmente impiegando lignite e carbone oppure è prodotta
dalla combustione di olio pesante.

- per realizzare le unità elettriche e i gruppi-batteria si usano
soprattutto rame, alluminio e nickel, che sono metallici tossici.

- prestazioni, sul fronte del processo di fabbricazione, peggiori di
quelle con motore tradizionale. E considerano i potenziali rischi e
ricadute connessi all'emissione di particelle nell'aria, alla tossicità
per l'uomo e alle piogge acide.


La vera rivoluzione andrebbe cercata nei processi di produzione
dell'energia, dei materiali e nel riciclo. Come al solito rimane sempre
tutta una questione di marketing. Dal cell quadcore per navigare in
internet, all'auto elettrica, etc...
Mario l'amico del gatto
2013-02-02 16:45:29 UTC
Permalink
La vera rivoluzione andrebbe cercata nei processi di produzione dell'energia,
la vera rivoluzione è imho fare una macchina progettata per il metano
(bombole +leggere, scocca fatta a dovere, motori studiati non adattati)

di metano ce ne sara' ancora per 80anni minino minimo
Ma3x
2013-02-02 16:57:15 UTC
Permalink
Post by Mario l'amico del gatto
La vera rivoluzione andrebbe cercata nei processi di produzione dell'energia,
la vera rivoluzione è imho fare una macchina progettata per il metano
(bombole +leggere, scocca fatta a dovere, motori studiati non adattati)
di metano ce ne sara' ancora per 80anni minino minimo
O meglio non utilizzare più combustibili fossili.
segarender
2013-02-07 18:39:49 UTC
Permalink
Post by Mario l'amico del gatto
La vera rivoluzione andrebbe cercata nei processi di produzione dell'energia,
la vera rivoluzione è imho fare una macchina progettata per il metano
(bombole +leggere, scocca fatta a dovere, motori studiati non adattati)
di metano ce ne sara' ancora per 80anni minino minimo
Il metano di per sè non inquina, ma fare il necessario all'impianto, inquina
molto di più di quanto può inquinare la tua auto benzina in una vita media
di 7 anni.....
Anche questo, già detto..... Già appurato..... già studiato.
felix
2013-02-07 19:44:56 UTC
Permalink
Post by segarender
ma fare il necessario all'impianto,
inquina molto di più di quanto può inquinare la tua auto benzina
Mi spieghi questa frase che non riesco a capirla?
Fare che?

felix
segarender
2013-02-07 20:35:31 UTC
Permalink
Post by felix
Post by segarender
ma fare il necessario all'impianto,
inquina molto di più di quanto può inquinare la tua auto benzina
Mi spieghi questa frase che non riesco a capirla?
Fare che?
è vero ho scritto da cane....

Realizzare tutto il necessario al metano, bombole & co. e tutta l'industria
che c'è dietro, fatte le dovute proporzioni inquinano di più che le auto a
benzina, in pratica non ci si guadagnerebbe in minor inquinamento ed impatto
ambientale, l'approfondimento era stato pubblicato anni or sono, ma passa
nel dimenticatoio per il marketing, perchè cè sempre una torta da spartirsi
a discapito dell'ambiente, ovvio.

Ergo, ogni auto a metano, ha già inquinato quanto un'auto di 7 anni a
benzina, per la sola produzione, e non solo delle bombole ma di tutta
l'infrastruttura, da dove ti rifornisci & co. che al momento,rispetto alla
benzina possiamo dire che quasi non esiste.

Il gpl, in quel senso è meglio.... ... solo che a noi non piace perchè costa
troppo, senza contare i limiti e la pericolosità, la benzina rimane e
rimarrà per molto tempo (interessi e torte da spartirsi) la migliore
alternativa al cavallo.
El_Ciula
2013-02-03 21:21:58 UTC
Permalink
Post by Ma3x
http://www.auto.it/news/2013/01/21-12342/Auto+elettrica%3A+non+tutto+fa+bene
E Fiat ci rimette 10 mila dollari/auto
- sbagliato utilizzare le vetture elettriche laddove l'energia
elettrica è generata principalmente impiegando lignite e carbone
oppure è prodotta dalla combustione di olio pesante.
- per realizzare le unità elettriche e i gruppi-batteria si usano
soprattutto rame, alluminio e nickel, che sono metallici tossici.
- prestazioni, sul fronte del processo di fabbricazione, peggiori di
quelle con motore tradizionale. E considerano i potenziali rischi e
ricadute connessi all'emissione di particelle nell'aria, alla
tossicità per l'uomo e alle piogge acide.
La vera rivoluzione andrebbe cercata nei processi di produzione
dell'energia, dei materiali e nel riciclo. Come al solito rimane
sempre tutta una questione di marketing. Dal cell quadcore per
navigare in internet, all'auto elettrica, etc...
Scoperta l' H2O calda eh?

Senza nucleare l'elettrico non ha senso, oppure eolico e solare, ma andrebbe
usata 1 volta la settimana l'auto...
Alex P.
2013-02-06 21:11:27 UTC
Permalink
Post by Ma3x
http://www.auto.it/news/2013/01/21-12342/Auto+elettrica%3A+non+tutto+fa+bene
che idiozia! e dubito fortemente che uno studio norvegese abbia potuto
affermare delle tali sciocchezze
Post by Ma3x
E Fiat ci rimette 10 mila dollari/auto
- sbagliato utilizzare le vetture elettriche laddove l’energia elettrica è
generata principalmente impiegando lignite e carbone oppure è prodotta
dalla combustione di olio pesante.
ammesso che sia vero, e non lo è ovviamente, non è il caso dell' Italia
Post by Ma3x
- per realizzare le unità elettriche e i gruppi-batteria si usano
soprattutto rame, alluminio e nickel, che sono metallici tossici.
irrilevante, perchè elementi rari e tossici sono anzi più presenti in un
veicolo termico che uno elettrico
Post by Ma3x
- prestazioni, sul fronte del processo di fabbricazione, peggiori di
quelle con motore tradizionale. E considerano i potenziali rischi e
ricadute connessi all'emissione di particelle nell'aria, alla tossicità
per l'uomo e alle piogge acide.
semmai questo è un vantaggio dell' elettrico perchè è molto più ecologico,
dal punto di vista delle emissioni inquinanti, produrre energia in uno sito
centralizzato (per di più lontano dai centri urbanizzati) che milioni di
singoli veicoli a benzina e a "bocca" d' uomo, mentre come CO2 emessa
dipende un po' caso per caso
Fafifugno
2013-02-07 11:50:43 UTC
Permalink
Post by Alex P.
semmai questo è un vantaggio dell' elettrico perchè è molto più
ecologico, dal punto di vista delle emissioni inquinanti, produrre
energia in uno sito centralizzato (per di più lontano dai centri
urbanizzati) che milioni di singoli veicoli a benzina e a "bocca" d'
uomo
Questo, perlomeno a casa mia, non vuol dire "diminuire l'inquinamento" ma
solo "*SPOSTARE* l'inquinamento"...
--
Andrea a.k.a. Fafifugno (34, 34+54+252, MB)
Gondola driver
Pandino molto_raramente driver
Triceratopa una_volta_ogni_mai driver
Albe V°
2013-02-07 12:04:57 UTC
Permalink
Post by Fafifugno
Post by Alex P.
semmai questo è un vantaggio dell' elettrico perchè è molto più
ecologico, dal punto di vista delle emissioni inquinanti, produrre
energia in uno sito centralizzato (per di più lontano dai centri
urbanizzati) che milioni di singoli veicoli a benzina e a "bocca" d'
uomo
Questo, perlomeno a casa mia, non vuol dire "diminuire l'inquinamento" ma
solo "*SPOSTARE* l'inquinamento"...
Se non fosse che il motore elettrico ha un'efficienza immensamente
superiore, la penserei come te.

Alberto
segarender
2013-02-07 18:47:03 UTC
Permalink
Post by Albe V°
Post by Fafifugno
Questo, perlomeno a casa mia, non vuol dire "diminuire l'inquinamento" ma
solo "*SPOSTARE* l'inquinamento"...
Se non fosse che il motore elettrico ha un'efficienza immensamente
superiore, la penserei come te.
Certo, solo il motore, peccato che per quello elettrico (a meno che non usi
il nucleare o la fusione a freddo per produrre energia) tutto l'ambaradam
per farlo andare inquina un milione di volte in più che tutto ciò che puoi
inquinare con la tua auto benzina in tutta la sua vita media (7anni). E
considera anche che, batterie, e tutto il resto, non sono eterne, e hai idea
di quanto sia inquinante sia produrle che smaltirle?.... e poi, andiamo a
vedere che cazzo facciamo per produrre l'energia.... ma dai.... Senza
contare la produzione di energia, solo con l'inquinamento per produrre
l'auto elettrica e poi per smaltirla, in media 4 volte in più di un'auto
normale (le batterie che ti mollano) inquini 10 volte di più.... ma questo
non viene detto eh....

Ah, lo sai che le batterie, non è che ti dicono GARANTITE 5 anni, significa
che 5 anni erogano come il primo eh... ahhahhahahaha

Beata ignoranza....
Albe V°
2013-02-08 10:43:26 UTC
Permalink
Post by segarender
Post by Albe V°
Post by Fafifugno
Questo, perlomeno a casa mia, non vuol dire "diminuire l'inquinamento" ma
solo "*SPOSTARE* l'inquinamento"...
Se non fosse che il motore elettrico ha un'efficienza immensamente
superiore, la penserei come te.
Certo, solo il motore, peccato che per quello elettrico (a meno che non usi
il nucleare o la fusione a freddo per produrre energia) tutto l'ambaradam per
farlo andare inquina un milione di volte in più che tutto ciò che puoi
inquinare con la tua auto benzina in tutta la sua vita media (7anni). E
considera anche che, batterie, e tutto il resto, non sono eterne, e hai idea
di quanto sia inquinante sia produrle che smaltirle?.... e poi, andiamo a
vedere che cazzo facciamo per produrre l'energia.... ma dai.... Senza contare
la produzione di energia, solo con l'inquinamento per produrre l'auto
elettrica e poi per smaltirla, in media 4 volte in più di un'auto normale (le
batterie che ti mollano) inquini 10 volte di più.... ma questo non viene
detto eh....
Ah, lo sai che le batterie, non è che ti dicono GARANTITE 5 anni, significa
che 5 anni erogano come il primo eh... ahhahhahahaha
Beata ignoranza....
Guarda, purtroppo per te sull'argomento sono abbastanza ferrato.
La produzione di un'auto elettrica è decisamente meno impattante della
produzione di un'auto a scoppio (hai idea di cosa significhi la sola
fusione del monoblocco del motore, per esempio?).
Il solo cambio dell'olio ha un impatto ambientale paragonabile ad una
sostituzione di una batteria (e conta quanti cambi olio fai in 5 anni
della probabile vita di una batteria).
L'auto elettrica per definizione dovrà essere più leggera, quindi meno
impattante come produzione e smaltimento.
L'efficienza del motore e soprattutto del sistema (i motori sui mozzi,
per fare un esempio, migliorerebbero ancora di molto l'efficienza),
rappresentano solo uno degli elementi.
Ultimo aspetto: l'energia per muovere un'auto elettrica la puoi
produrre in mille modi, dal più inquinante (carbone, idrocarburi,
ecc...) fino al più rinnovabile (eolico, solare, ecc...). Puoi anche
autoprodurla (un mio cliente ha carrelli elevatori elettrici e se li
ricarica con i pannelli sul tetto, per esempio). Mentre l'energia per
muovere un'auto a scoppio la puoi produrre in un solo modo: bruciando
idrocarburi.
Già questo spostamento del mix da una fornitura rigida ad una
flessibilità produttiva in grado di adattarsi alle evoluzioni
geopolitiche, a nuove tecnologie, a situazioni ambientali diverse,
basterebbe a giustificarlo.

E con qua chiudo, l'argomento è vasto e a fronte di certe
argomentazioni ci sarebbe da perderci troppo tempo, che non ho.

Alberto
Fafifugno
2013-02-08 11:36:42 UTC
Permalink
Post by Albe V°
Il solo cambio
dell'olio ha un impatto ambientale paragonabile ad una sostituzione di
una batteria (e conta quanti cambi olio fai in 5 anni della probabile
vita di una batteria).
Dipende da quanti km/anno fai: in 5 anni di cambi olio ne faccio 0,9 sulla
gondola, per dire, e probabilmente 0,5 (o poco piu') sul pandino...
Post by Albe V°
rappresentano solo uno degli elementi. Ultimo aspetto: l'energia per
muovere un'auto elettrica la puoi produrre in mille modi, dal più
inquinante (carbone, idrocarburi, ecc...) fino al più rinnovabile
(eolico, solare, ecc...).
Prova a mettere in piedi qualche generatore eolico, vedrai quante oche
starnazzanti ti cominci a ritorvare in mezzo ai piedi perche'
"aHHHHHHHHH, DETURPI L'AMBIENTEEEEEEEEEEEEEhhhhhh !!!!!!"
Post by Albe V°
Puoi anche autoprodurla (un mio cliente ha
carrelli elevatori elettrici e se li ricarica con i pannelli sul tetto,
per esempio).
Zona ?
--
Andrea a.k.a. Fafifugno (34, 34+54+252, MB)
Gondola driver
Pandino molto_raramente driver
Triceratopa una_volta_ogni_mai driver
segarender
2013-02-08 14:48:47 UTC
Permalink
Post by Albe V°
Guarda, purtroppo per te sull'argomento sono abbastanza ferrato.
Si si... hai raggione, più dei ricercatori che hanno fatto di questo uno
studio, con tanto di conferenze e non solo in itaGlia...

Si si si si.... certo, come no....
Post by Albe V°
Il solo cambio dell'olio ha un impatto ambientale paragonabile ad una
sostituzione di una batteria (e conta quanti cambi olio fai in 5 anni della
probabile vita di una batteria).
Questa fa ridere, ma lo sai che l'olio vecchio praticamente (a meno che non
lo butti nel tombino) viene al 95% recuperato e rimane un 5% che segue altra
vita?..
Ah, il processo è inquinante quanto la tua friggitrice che ti cuoce i totani
la sera di capodanno.

Ma per piacereeeeeeeee non spariamole ste minchiate.
Post by Albe V°
L'auto elettrica per definizione dovrà essere più leggera, quindi meno
impattante come produzione e smaltimento.
Tolte le batterie, come all'auto normale tolto il motore.
E se permetti, inquinano MOLTO di più le batterie che il motore.
Tu sai la quantità di batterie che c'è dentro un auto elettrica? spero di
si....
Post by Albe V°
L'efficienza del motore e soprattutto del sistema (i motori sui mozzi, per
fare un esempio, migliorerebbero ancora di molto l'efficienza),
rappresentano solo uno degli elementi.
Si, 100% di potenza a 1rpm, lo sparo 0-100 lo fai con più efficienza....
giusto!....
Mi ricorda i paragoni che facevano anni fa i venditori d'auto, un auto con
motore elettrico fa il culo ad auto super pompate.
Post by Albe V°
Ultimo aspetto: l'energia per muovere un'auto elettrica la puoi produrre in
mille modi, dal più inquinante (carbone, idrocarburi, ecc...) fino al più
rinnovabile (eolico, solare, ecc...).
Tu dimentichi una cosa, che le auto elettriche (solo elettrico) hanno
autonomie ridicole, non hanno sufficienti mezzi per essere ricaricate ed
hanno LIMITI enormi, vedi quello di una ricarica intera, in più, hai idea di
cosa significherebbe nella circolazione prevedere MILIONI di "pompe" per
ricaricare le elettriche? (questo non fa impatto eh... ) in più, hai idea di
cosa significhi ricaricare batterie da 37000 Ah in 1-2 ore?... oltre che il
consumo stesso di energia hai idea di cosa significhi per una batteria in
termini di durata e possibilità di esplosione di tutta l'auto perchè una
singola batteria è partita? Ah, non per ultima considerazione, hai idea del
campo elettromagnetico che si crea dentro quelle bare ambulanti?.... Hai
idea poi, degli effetti ambientali e non in caso di incidente grave?.....

Tu forse non ti rendi conto di una cosa, finita la "carica" di benzina, vado
al benzinaio (strutture già esistenti) ed in 5 minuti mi sono assicurato
centinaia di km di autonomia e lascio il posto ad altri per far
rifornimento.... immagina un pò se fossimo nell'era dell'elettrico (una
coglionata abissale), facciamo un benzinaio da 10-20 posti di ricarica?
ecco, ci troverai 20 coglioni li a pagare di più della benzina (però questo
non lo dice nessuno eh hai idea di quanta energia servirà per caricare le
batterie in 1-2 ore? pensi che è come ricaricare il cellulare?), per meno
autonomia, ma non solo, aspetta che finiscono le 1-2 ore di ricarica di chi
c'è prima di te.

E' stata fatta una simulazione di tutto questo, ne son usciti tutti con una
grassa grassa risata.

Inoltre le auto ibride, finita la batteria, passano a benzina, ergo, sono
MOLTO più inquinanti, abbiamo le batterie, abbiamo il maggior consumo di
benzina per ricaricarle andando e il normale uso benzina... Lo sapevi vero
che se fai caricare le batterie consumi più benzina?..... Ah, ovviamente cè
il peso delle batterie ed il motore elettrico che di per sè andando a
benzina te ne fa consumare di più, ma si che vuoi che sia, tanto dopo fai
50km solo elettrico! ahhahahahhahhahahahhaha

Una cagata bestiale.
Post by Albe V°
Puoi anche autoprodurla (un mio cliente ha carrelli elevatori elettrici e
se li ricarica con i pannelli sul tetto, per esempio). Mentre l'energia per
muovere un'auto a scoppio la puoi produrre in un solo modo: bruciando
idrocarburi.
A si.... certo, io metto i pannelli sul tetto per ricaricare l'auto, quindi
me ne compro 4-5 (Come i carrelli elevatori) tutte sempre in carica eh...
Poi all'esigenza prendo quella che è più carica, facciamo come i motorini
elettrici ai vigili, ne compriamo il quadruplo degli agenti così siamo
sicuri che in ogni caso cè mobilità (e intanto tutti sotto carica, tutte
batterie che inquinano, ma sono ECO....)

Ma te ne rendi conto delle stronzate che dici?
Post by Albe V°
E con qua chiudo, l'argomento è vasto e a fronte di certe argomentazioni ci
sarebbe da perderci troppo tempo, che non ho.
Già, scusa se quando vado in università porto la tua risposta, così, tanto
per ridere un pò, così vedono cosa pensa la massa di quello che è stato
assodato da anni.
Tu confondi una grande "magia" per una grande presa per il culo.

Vuoi limitare l'inquinamento globale? ti faccio un esempio, le sigarette
inquinano 10 volte di più di tutte le auto circolanti, non sono una
necessità, sono sì un costo sociale (cancro etc.).
Ma non troverai mai nessuno a proporre una cosa così, perchè?.... troppi
soldi in gioco..... da perdere ovviamente.

Allora facciamo gli ecologici, facciamo le auto a batteria che non hanno
nessun senso se non per farti il giretto della città, vista l'autonomia, e
visto l'uso che ci fai e i limiti, in proporzione hai solo inquinato di più,
perchè ti dovrai comunque servire degli idrocarburi, quindi, è solo
marketing finto ECO ma tanto torta da mangiare. La stupidità umana in questo
senso non ha confini... Vedrai quando si scoprirà la verità, che tonfo.
Alex P.
2013-02-07 18:10:50 UTC
Permalink
Post by Fafifugno
Post by Alex P.
semmai questo è un vantaggio dell' elettrico perchè è molto più
ecologico, dal punto di vista delle emissioni inquinanti, produrre
energia in uno sito centralizzato (per di più lontano dai centri
urbanizzati) che milioni di singoli veicoli a benzina e a "bocca" d'
uomo
Questo, perlomeno a casa mia, non vuol dire "diminuire l'inquinamento" ma
solo "*SPOSTARE* l'inquinamento"...
dipende...a parità di energia primaria (petrolio, gas, ecc...) consumata,
anche assumendo nullo il contributo di rinnovabili e nucleare, sulle
emissioni di CO2 che dipendono solo dal consumo di combustibile hai
certamente, sulle altre emissioni inquinanti (polveri, NOx, ecc...) invece
no perchè filtrare le emissioni in un impianto centralizzato dal costo di un
~ miliardo di euro è molto più semplice che abbattere le emissioni di
milioni di veicoli, a parte che le emissioni avvengo più lontano dai centri
urbanizzati.

Questo a parità di energia primaria consumata. Ma l' energia primaria
consumata nel caso elettrico è in effetti minore che nel caso termico,
nonostante un "passaggio" in più, anche della metà secondo alcuni (15-20% vs
35-40% come energia primaria) .

Infine, non è da trascurare l' energia stessa consumata nel processo di
raffinazione del petrolio, che ha un' efficienza attorno al 85-90%, peraltro
in calo man mano che la sua qualità scarseggerà : semplicemente NON
raffinando per es. 30 miliardi di litri di petrolio pari diciamo al consumo
di 30 milioni di veicoli per 15 mila km/anno si può risparmiare abbastanza
energia primaria per alimentare uno stesso numero di veicoli elettrici per
una frazione importante di quei km
http://blog.storybridge.org/2009/07/leave-oil-in-ground-drive-electric-with.html
[ senza contare anche l' enorme consumo energetico solo nella movimentazione
dei combustibili fossili
http://ambivalentengineer.blogspot.it/2008/07/burning-coal-is-burning-oil.html
]
segarender
2013-02-07 18:41:38 UTC
Permalink
Post by Ma3x
http://www.auto.it/news/2013/01/21-12342/Auto+elettrica%3A+non+tutto+fa+bene
che idiozia! e dubito fortemente che uno studio norvegese abbia potuto
affermare delle tali sciocchezze
Non sai nulla.... credimi.... lascia perdere.
Vai a vedere in qualche università, parla con i ricercatori, con i chimici
veri, e poi vieni qui a dire che ti hanno detto.
Alex P.
2013-02-08 16:22:48 UTC
Permalink
Post by Ma3x
http://www.auto.it/news/2013/01/21-12342/Auto+elettrica%3A+non+tutto+fa+bene
che idiozia! e dubito fortemente che uno studio norvegese abbia potuto
affermare delle tali sciocchezze
Non sai nulla.... credimi.... lascia perdere.
non so perchè ma le tue "argomentazioni" non mi hanno granchè convinto, nè
cosa ci sia di sbagliato, punto per punto, nelle mie
Post by Ma3x
Vai a vedere in qualche università, parla con i ricercatori, con i chimici
veri, e poi vieni qui a dire che ti hanno detto.
certo, come no, alcuni a caso, per es. i norvegesi qui citati NON hanno
affermato quello che è detto nell' articolo (come qualunque ciarlatano, te
compreso, può tranquillamente verificare !)
segarender
2013-02-08 17:52:43 UTC
Permalink
Post by Alex P.
certo, come no, alcuni a caso, per es. i norvegesi qui citati NON hanno
affermato quello che è detto nell' articolo (come qualunque ciarlatano, te
compreso, può tranquillamente verificare !)
Ti lascio nel tuo limbo ecologico, credici, diffondi, assapora
l'ecologia.... ahhahahhahah
Alex P.
2013-02-08 19:33:34 UTC
Permalink
Post by Alex P.
certo, come no, alcuni a caso, per es. i norvegesi qui citati NON hanno
affermato quello che è detto nell' articolo (come qualunque ciarlatano, te
compreso, può tranquillamente verificare !)
Ti lascio nel tuo limbo ecologico, credici, diffondi, assapora
l'ecologia.... ahhahahhahah
i documenti che ho citato tra cui quello norvegese dall' op, non hanno
niente di "ecologia", sono solo documenti scientifici poi libero di non
condividerli, ma senza argomentare punto per punto vuol dire solo fare aria
fritta

segarender
2013-02-07 18:37:42 UTC
Permalink
"Ma3x" ha scritto nel messaggio news:510d3f59$0$26774$***@reader2.news.tin.it...

http://www.auto.it/news/2013/01/21-12342/Auto+elettrica%3A+non+tutto+fa+bene


E' io ero uno di quelli che lo diceva anni fa... con dietro un X di
ricercatori definiti coglioni...
La massa dei coglioni (anche qui su ida) dicevano che ero un pazzo
inquinante e che non capivo un cazzo.

Alla fine della fiera, il motore ciclo otto benzina è il miglior compromesso
al momento, sotto tutti i punti di vista.

Se fossimo stati coerenti, avremmo fatto sparire il diesel da oltre 10 anni
sostituendolo con motori a benzina, e non è vero che i benzina consumano di
più etc. etc. e per chi fa molti km conviene un diesel, conviene un cazzo, è
come viene fatto un motore a deciderne durata, affidabilità e consumi.

Ma tantè..... siamo governati da coglioni che guardano solo i propri "al
momento" interessi, ma nessuno, nemmeno quei buffoni dei verdi, pensa alla
salvaguardia del pianeta.....

Ci sono tante cose che inquinano più delle auto, un esempio sono le
sigarette, ricordate una sigaretta paragonata al tubo di scappamento di
un'auto accesa x minuti? la prova era fatta in un box di 2 metri cubi.... la
sigaretta (UNA SIGARETTA) inquina 10 volte di più l'ambiente, e non solo con
il co2

Se fossimo coerenti, le sigarette sarebbero vietate da mò.....
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'Le auto elettriche, poco "verdi"' (newsgroup and mailinglist)
79
risposte
Auto elettrica non pronta per mercato di massa
iniziato 2007-08-09 01:03:44 UTC
it.discussioni.energie-alternative
30
risposte
elettriche vs benzina
iniziato 2004-06-21 21:00:05 UTC
it.discussioni.energie-alternative
123
risposte
6 rate da 16,66 euro nella bolletta elettrica
iniziato 2015-10-20 12:27:14 UTC
it.arti.trash
71
risposte
Eureka le grosse case auto si svegliano
iniziato 2008-03-28 21:26:11 UTC
it.discussioni.energie-alternative
36
risposte
Energia elettrica dal sole alternativa dal fotovoltaico
iniziato 2010-06-15 23:43:03 UTC
it.discussioni.energie-alternative
Risultati di ricerca per 'Le auto elettriche, poco "verdi"' (Domande e Risposte)
6
risposte
Quando e perché sono importanti le dimensioni di un piano o dei radiali?
iniziato 2017-05-21 23:04:36 UTC
radioamatori
16
risposte
Perché le persone non sono disposte a condividere informazioni sul loro stipendio?
iniziato 2017-08-17 19:53:51 UTC
interpersonale
22
risposte
Esistono trucchi per rimuovere le etichette dalle bottiglie?
iniziato 2010-11-09 10:58:38 UTC
homebrewing
8
risposte
Perché le persone che viaggiano con lo zaino dormono in tenda invece che in teloni?
iniziato 2013-12-04 09:15:08 UTC
all'aperto
12
risposte
Cottura di torte nei forni a microonde rispetto ai forni elettrici
iniziato 2011-09-12 13:13:44 UTC
cucina
Discussioni interessanti ma non correlate
3
risposte
Il surriscaldamento che scompare a regimi elevati indica un termostato appiccicoso?
iniziato 2015-12-30 02:01:27 UTC
2
risposte
Rimozione di una batteria per auto - spiegazione dell'ordine dei fili
iniziato 2015-12-29 07:37:26 UTC
2
risposte
Perché le batterie di alcune auto devono essere sostituite a caldo?
iniziato 2015-12-30 08:26:59 UTC
4
risposte
97 Honda Accord non si avvia dopo la sostituzione della guarnizione della testata
iniziato 2015-12-30 09:15:34 UTC
1
rispondi
Dove posso verificare se il mio veicolo ha un richiamo del produttore per un difetto?
iniziato 2015-12-30 17:10:23 UTC
Loading...