Discussione:
(OT) - Olocausto
(troppo vecchio per rispondere)
Air
2008-01-28 12:01:43 UTC
Permalink
Tanto per cominciare bene la settimana: il 27 era il giorno della
memoria
Sono l'unico a pensare che tutto il tam tam mediatico sulla shoah sia
sproporzionato rispetto agli altri genocidi della storia (anche
recente) oppure che c'è qualcun altro che si chiede il perchè di tutto
questo interesse particolare?
MatteoS60
2008-01-28 12:18:34 UTC
Permalink
Post by Air
Tanto per cominciare bene la settimana: il 27 era il giorno della
memoria
Sono l'unico a pensare che tutto il tam tam mediatico sulla shoah sia
sproporzionato rispetto agli altri genocidi della storia (anche
recente) oppure che c'è qualcun altro che si chiede il perchè di tutto
questo interesse particolare?
Perche' mentre vieni inculato e' bello farti vedere che qualcuno e'
stato inculato piu' di te.
destra = fascisti -> fascisti = nazisti -> nazisti = olocausto
in pratica ti danno un cazzotto nello stomaco per non farti sentire il
mal di denti.

scordati di vedere la giornata della memoria delle purghe staliniane..
per quelle piu' che giornata ci vorrebbe la settimana o il mese.
o delle guerre civili in africa, o timor est....

quella guerra ha portato abbastanza morti, su tutti i fronti, di tutte
le "etnie" per dover essere strumentalizzata in questo modo imho barbaro.
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
Loading Image...
http://web.mac.com/matteo.iaco/
Air
2008-01-28 12:27:57 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
quella guerra ha portato abbastanza morti, su tutti i fronti, di tutte
le "etnie" per dover essere strumentalizzata in questo modo imho barbaro.
Ma alla fine il mondo è pieno di gente che stumentalizza le cose
Non sono un ingenuo, non mi chiedo come possa esistere certa gente
Quello che dico io è che se la gente avesse (o usasse) un pò di "senso
critico" senza accettare tutto quello che viene dato automaticamente x
buono magari qualcuno spenderebbe qualche parola in più che so sul
genocidio degli armeni...
no.where
2008-01-28 12:38:52 UTC
Permalink
Post by Air
Post by MatteoS60
quella guerra ha portato abbastanza morti, su tutti i fronti, di tutte
le "etnie" per dover essere strumentalizzata in questo modo imho barbaro.
Ma alla fine il mondo è pieno di gente che stumentalizza le cose
Non sono un ingenuo, non mi chiedo come possa esistere certa gente
Quello che dico io è che se la gente avesse (o usasse) un pò di "senso
critico" senza accettare tutto quello che viene dato automaticamente x
buono magari qualcuno spenderebbe qualche parola in più che so sul
genocidio degli armeni...
il problema è che il genocidio degli armeni è stato in turchia, i
treni per i campi di concentramento partivano dall'italia ed erano
carichi di italiani, forse questo almeno per noi fa la differenza, no?
senza per questo sminuire o considerare gli armeni a un livello +
basso

stefano
www.nw7.eu
atrejus
2008-01-28 18:21:26 UTC
Permalink
"Air" <***@fastwebnet.it> ha scritto nel messaggio news:fd44affe-ae48-4f25-9967-***@k39g2000hsf.googlegroups.com...
MatteoS60 <***@gmail.com> wrote:


qualcuno spenderebbe qualche parola in più che so sul
genocidio degli armeni...

___________________________________________


probabilmente lo sapete, cmq Hitler studio' il genocidio degli Armeni e gli
fu purtroppo istruttivo per mettere a punto quello degli Ebrei (e non solo
degli Ebrei, se la prese anche con altri gruppi)

trovo scandaloso il fatto che quello degli armeni non abbia un riscontro
mediatico e politico, in ogni caso non fa' male ricordare per bene quello
degli ebrei... insomma la mia posizione non e' " ricordiamo meno gli ebrei
percche' tanti altri genocidi sono troppo dimenticati" ma "ricordiamo di
piu' anche gli altri e troviamoci dei nessi storici, logici etc..."!
marcinkus
2008-01-28 13:31:58 UTC
Permalink
quella guerra ha portato abbastanza morti, su tutti i fronti, di tutte le
"etnie" per dover essere strumentalizzata in questo modo imho barbaro.
Beh, barbaro tanto quanto sterminare tutti i possessori di 350Z taroccate
con targa del Tejas.
;-PPP

M.
Pippo S.
2008-01-28 19:22:33 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
quella guerra ha portato abbastanza morti, su tutti i fronti, di tutte
le "etnie" per dover essere strumentalizzata in questo modo imho barbaro.
Io di strumentalizzazioni, oltre a quelle che giustamente hai citato,
ce ne vedo un'altra in più: quando si fa queste cose come la giornata
della memoria, automaticamente l'olocausto e i campi di concentramento
vogliono dire sterminio degli ebrei. Questa cosa non è vera, o meglio,
è vero che nei campi di concentramento sono morti 6 milioni di ebrei,
ma è vero anche che ci sono morte tantissime persone che non erano
ebree (mi sembra di aver letto da qualche parte che il numero totale
di morti nei campi di concentramento sia stato di 13 milioni). Di
tutte queste altre persone, le categorie che mi vengono in mente sono
prigionieri di guerra, oppositori del nazismo, omosessuali, zingari,
ma può darsi che ve ne siano anche altre. Per esempio la mia nonna mi
ha parlato varie volte di tante persone sue coetanee che sono state
deportate (e alcune purtroppo non sono tornate indietro): erano tutti
cittadini civili catturati come prigionieri di guerra durante le
retate, nessuno di loro era ebreo.
Ora se si dice di fare una giornata per ricordare i morti dei campi di
concentramento, o si ricordano tutti, oppure è un'altra
strumentalizzazione.
--
Pippo S. - 28, 82 + 15, PO
Renault Clio 1.5 dCi Reebok '02
Yamaha Majesty 180 SP Limited Edition '07
MatteoS60
2008-01-28 19:42:57 UTC
Permalink
Post by Pippo S.
Ora se si dice di fare una giornata per ricordare i morti dei campi di
concentramento, o si ricordano tutti, oppure è un'altra
strumentalizzazione.
la versione soft di quello che penso e' che in 5000 anni di storia
qualcuno e' sempre stato sterminato, per un motivo o per un altro...
il fatto che mandiamo la gente in orbita o sulla luna (forse) non vuol
dire che siamo piu' civili di 5000 anni fa.
basta guardare le stragi che vengono fatte ancora oggi, ma siccome il
vincitore al momento attuale e' "dubbio" non vengono strumentalizzate
a dovere.
in quanto agli ebrei non ne conosco abbastanza per esprimere un
giudizio sulla loro cultura...
sta di fatto che da 4000 anni sono una "vittima" piuttosto
selezionata... a me viene il dubbio che quando stai sulle palle a
chiunque per 4000 anni forse un po del tuo ce l'hai messo.

Matteo
Mardot
2008-01-28 20:55:48 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
in quanto agli ebrei non ne conosco abbastanza per esprimere un
giudizio sulla loro cultura...
sta di fatto che da 4000 anni sono una "vittima" piuttosto
selezionata... a me viene il dubbio che quando stai sulle palle a
chiunque per 4000 anni forse un po del tuo ce l'hai messo.
quindi?
MatteoS60
2008-01-28 21:00:25 UTC
Permalink
Post by Mardot
quindi?
quindi era la versione soft.
Mardot
2008-01-28 21:27:41 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
Post by Mardot
quindi?
quindi era la versione soft.
detto che anche questa soft è una logica deduttiva di dubbio
funzionamento, non vedo come potresti averne una hard dato che
affermi: "non ne conosco abbastanza per esprimere un giudizio sulla
loro cultura... "
MatteoS60
2008-01-28 21:38:56 UTC
Permalink
Post by Mardot
detto che anche questa soft è una logica deduttiva di dubbio
funzionamento, non vedo come potresti averne una hard dato che
affermi: "non ne conosco abbastanza per esprimere un giudizio sulla
loro cultura... "
che i pochi che conosco non fanno statistica quindi filtro i fatti
della storia.
te ne conosci un numero significativo, tipo un paio di milioni e vivi
nella loro cultura per fartene un'idea? se uno invece lo e' a quel
punto la visione e' distorta dal farne parte.

Matteo
Mardot
2008-01-29 12:26:27 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
Post by Mardot
detto che anche questa soft è una logica deduttiva di dubbio
funzionamento, non vedo come potresti averne una hard dato che
affermi: "non ne conosco abbastanza per esprimere un giudizio sulla
loro cultura... "
che i pochi che conosco non fanno statistica quindi filtro i fatti
della storia.
te ne conosci un numero significativo, tipo un paio di milioni e vivi
nella loro cultura per fartene un'idea? se uno invece lo e' a quel
punto la visione e' distorta dal farne parte.
a me non serve conoscere gli ebrei per affermare che l'Olocausto non
sia stato un party tra amici
Air
2008-01-29 09:54:44 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
in quanto agli ebrei non ne conosco abbastanza per esprimere un
giudizio sulla loro cultura...
sta di fatto che da 4000 anni sono una "vittima" piuttosto
selezionata... a me viene il dubbio che quando stai sulle palle a
chiunque per 4000 anni forse un po del tuo ce l'hai messo.
Ma sai che ti quotissimo??
Dalle persecuzioni di gesù cristo alla nascita dello "stato" di
israele passando per il nazismo...
D'altra parte dire "sei proprio un ebreo" (perlopiù riferito
all'attacamento ai soldi) non è un complimento dalle mie parti...
Stefano D.
2008-01-29 12:01:07 UTC
Permalink
Post by Air
Dalle persecuzioni di gesù cristo alla nascita dello "stato" di
israele passando per il nazismo...
Le persecuzioni di Gesù Cristo????
Ma dio bono....Gesù era un ebreo (un leader politico degli ebrei, per
la precisione). Lotte per il potere all'interno di uno stato ce ne
sono sempre e ovunque, l'Italia ne ha una storia infinita.
Quanto all'uso delle virgolette, direi che la dice lunga sulla tua
testa. Evidentemente la pensi come gli islamici estremisti che non
riconoscono Israele. Ognuno ha la compagnia che si merita.
Post by Air
D'altra parte dire "sei proprio un ebreo" (perlopiù riferito
all'attacamento ai soldi) non è un complimento dalle mie parti...
Belle parti.....
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
MatteoS60
2008-01-29 12:05:28 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Le persecuzioni di Gesù Cristo????
Ma dio bono....Gesù era un ebreo (un leader politico degli ebrei, per
la precisione).
Gesu' non e' riconosciuto dagli ebrei perche' di fatto predicava una
morale e uno schema sociale che sarebbe potuto essere il comunismo.
poi la chiesa ha ben pensato di farlo biondo.. :-\
Post by Stefano D.
Post by Air
D'altra parte dire "sei proprio un ebreo" (perlopiù riferito
all'attacamento ai soldi) non è un complimento dalle mie parti...
Belle parti.....
purtoppo si dice in tanti posti. e purtoppo e' pure vero.
hanno inventato il sistema bancario con i prestiti ad interesse.
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
Stefano D.
2008-01-29 12:56:03 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
Gesu' non e' riconosciuto dagli ebrei perche' di fatto predicava una
morale e uno schema sociale che sarebbe potuto essere il comunismo.
poi la chiesa ha ben pensato di farlo biondo.. :-\
E che c'e' di strano? Anche sua mamma era bionda, e con gli occhi
azzurri.
8-)
Post by MatteoS60
purtoppo si dice in tanti posti. e purtoppo e' pure vero.
hanno inventato il sistema bancario con i prestiti ad interesse.
Balle. La cambiale l'ha inventata un tuo corregionale, Sallustio
Bandini, gli hanno fatto pure la statua a Siena.
Loading Image...

Gli ebrei facevano i finanzieri perche' preferivano tenersi liquidi,
nel caso qualcuno progettasse un bel pogrom del sabato sera. Inoltre
le proprieta' immobiliari ogni tanto gliele sequestravano perche'
"Avevano ucciso Gesù"
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
Count Brass
2008-01-29 16:06:30 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Post by MatteoS60
Gesu' non e' riconosciuto dagli ebrei perche' di fatto predicava una
morale e uno schema sociale che sarebbe potuto essere il comunismo.
poi la chiesa ha ben pensato di farlo biondo.. :-\
E che c'e' di strano? Anche sua mamma era bionda, e con gli occhi
azzurri.
8-)
Post by MatteoS60
purtoppo si dice in tanti posti. e purtoppo e' pure vero.
hanno inventato il sistema bancario con i prestiti ad interesse.
Balle. La cambiale l'ha inventata un tuo corregionale, Sallustio
Bandini, gli hanno fatto pure la statua a Siena.http://www.italyguides.it/img/med/salinbeni2.jpg
Gli ebrei facevano i finanzieri perche' preferivano tenersi liquidi,
nel caso qualcuno progettasse un bel pogrom del sabato sera. Inoltre
le proprieta' immobiliari ogni tanto gliele sequestravano perche'
"Avevano ucciso Gesù"
bravo, sono veramente basito dal livello di stereotipi antisemiti che
viene regolarmente fuori da queste discussioni.

L'usura poi e' praticamente un leit-motif ricorrente che fa il paio
coi Protocolli di Sion, un conclamato falso della polizia zarista che
ancora viene creduto e propagandato.

In particolare durante i secoli che vanno dal 12simo al 16simo il
sistema bancario coi prestiti ad interesse era vietato o comunque
fortemente avversato dalla Chiesa. Se a quello aggiungi che per gli
ebrei era pure vietato fare un sacco di lavori da "cristiani" (dato
che erano considerati comunque dei peccatori intrinseci per via di
essere un popolo "deicida") alla fine guarda caso l'unica cosa che
potevano fare per campare era proprio l'usura. Da qui la leggenda che
l'ebreo sia attaccato al denaro, che sarebbe un poco come dire che le
zoccole sono zoccole perche' gli piace darla a pagamento.

Se a questo poi aggiungi che c'e' qualcuno che ha detto che se sono
stati perseguitati per 4.000 anni una ragione ci deve pure essere *che
e' un poco come dire che se uno picchia la moglie tutti i giorni forse
una ragione legittima ce l'ha pure lui*, beh, ecco che la frittata
antisemita e' fatta e servita.
Simonone
2008-01-29 12:25:30 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
sta di fatto che da 4000 anni sono una "vittima" piuttosto
selezionata... a me viene il dubbio che quando stai sulle palle a
chiunque per 4000 anni forse un po del tuo ce l'hai messo.
diciamo che erano avanti.
mentre dante si spipolava dicendo che il prestito a interesse era un peccato
contro dio, perchè il creditore vendeva "il tempo", gli ebrei avevano già
capito l'incontro tra domanda e offerta di capitali, con la relativa
remunerazione del rischio.
Caedar
2008-01-28 19:37:38 UTC
Permalink
Post by Air
Tanto per cominciare bene la settimana: il 27 era il giorno della
memoria
Sono l'unico a pensare che tutto il tam tam mediatico sulla shoah sia
sproporzionato rispetto agli altri genocidi della storia (anche
recente) oppure che c'è qualcun altro che si chiede il perchè di tutto
questo interesse particolare?
Perche' mentre vieni inculato e' bello farti vedere che qualcuno e' stato
inculato piu' di te.
Forse c'è un'altra ragione. Fare memoria serve a capire che questo
crimine non è accaduto come un evento inevitabile, naturale, ma come il
prodotto della capacità di fare il male che l'uomo a dentro di sé.

E' un evento che si differenzia da altri, anche più cruenti come numero
di morti, proprio perché costruito intorno a delle idee
giustificatissime a livello razionale, tanto da divenire leggi,
accettate e seguite da tutti.

IMHO ci fa un gran bene ricordare e capire.

C'è anche la giornata della memoria delle foibe, ma questa passa in
secondo piano...
http://it.wikipedia.org/wiki/Giorno_del_Ricordo
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
MatteoS60
2008-01-28 23:38:06 UTC
Permalink
Post by Caedar
E' un evento che si differenzia da altri, anche più cruenti come numero
di morti, proprio perché costruito intorno a delle idee
giustificatissime a livello razionale, tanto da divenire leggi,
accettate e seguite da tutti.
stai scherzando spero.
c'e' una potente motivazione di base a quella strage... il denaro che
era gestito dall'usura e banche ebraiche
lo stesso denaro che passo' di mano nella rivoluzione d'ottobre,
uccidendo e togliendolo ai piccoli proprietari terrieri, lo stesso
denaro che fini' in mano alla classe politica maoista, lo stesso denaro
che passo' dalla nobilta' ad un gruppo di esaltati nella rivoluzione
francese, lo stesso denaro per cui si fecero le crociate (la via della
seta e delle spezie), lo stesso denaro per cui gli "americani" insorsero
contro gli inglesi o combatterono la guerra di secessione, toh, lo
stesso denaro per cui si sono combattute le guerre.
con l'unica differenza che quando sono "riuscite" si sono proclamate
giuste, rivoluzioni del popolo, grandi vittorie...
per la rivoluzione francese un bel po di nobili (francesi) ci hanno
rimesso le penne, e dopo con il terrore anche un bel po di amici di un
certo fanatico....
altro fanatico paranoico un certo stalin...
poi abbiamo un pedofilo con mao....
e anche loro hanno ammazzato sangue del loro sangue.
guarda israeliani e palestinesi oggi...sono solo sessant'anni che si
ammazzano a vicenda.
turchi e curdi...
Post by Caedar
IMHO ci fa un gran bene ricordare e capire.
quella e' solo una goccia nel mare delle stragi compiute in nome del
denaro travestito da ideologia.
Post by Caedar
C'è anche la giornata della memoria delle foibe, ma questa passa in
secondo piano...
http://it.wikipedia.org/wiki/Giorno_del_Ricordo
e' giusto che ci sia la memoria, imho non e' giusto che sia selettiva.
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
Stefano D.
2008-01-28 23:49:39 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
c'e' una potente motivazione di base a quella strage... il denaro che
era gestito dall'usura e banche ebraiche
E per fregarsi il denaro c'era bisogno di mandare i bambini ebrei nei
forni?
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
MatteoS60
2008-01-29 00:22:23 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
E per fregarsi il denaro c'era bisogno di mandare i bambini ebrei nei
forni?
1) non solo ebrei, 2) quando sono state sterminate famiglie in TUTTE le
altre "stragi di stato" non li hanno risparmiati troppo i bimbi, se non
in alcuni casi, per farne schiavi al consumo...
oppure mandati con la famiglia in siberia.. ma sai, li con -50 avevano
la possibilita' di sopravvivere.
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
Pippo S.
2008-01-29 00:29:26 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
E per fregarsi il denaro c'era bisogno di mandare i bambini ebrei nei
forni?
In tutte le stragi di massa c'è sempre qualche motivazione più
concreta dietro il "quella razza lì mi sta sulle palle..."
--
Pippo S. - 28, 82 + 15, PO
Renault Clio 1.5 dCi Reebok '02
Yamaha Majesty 180 SP Limited Edition '07
Caedar
2008-01-29 07:30:53 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
stai scherzando spero.
c'e' una potente motivazione di base a quella strage... il denaro che era
gestito dall'usura e banche ebraiche
Che il denaro sia una forte motivazione non l'ho negato. Evidenziavo
invece come questo crimine si sia ammantato di legalità e
democraticità, come molti di questi crimini non siano stati contro gli
ebrei, ma cnhe contro altri gruppi di persone, dai dissidenti politici
ai rom/sinti, ai gay, ai testimoni di geova, ai preti ecc.

Il punto per me cruciale è che tali pratiche e non solo quelle della
soluzione finale dopo la notte dei cristalli, ma anche quelle dal '32
in avanti, siano state costruite con un consenso enorme, anch'esso
costruito abilmente mediante potenti strategie di comunicazione, così
da far diventare legge l'aberrazione, e divenire dovere civico un
insieme di atteggiamenti e ragionamenti che oggi ci farebbero
rabbrividire solo a pensare che qualcuno possa riproporli. La forza
della legalizzazione e della legge che toglie la morale. Non devi più
agire secondo la tua coscienza, ma secondo la legge. La legge è la tua
coscienza. E la legge ti impone cose immorali. Ma lo fa per il tuo
bene.

Il denaro è una molla, ma non spiega tutto ciò che è accaduto.

Nel '32 con il motto pane e lavoro Hitler conquistò il potere. Dopo
poco aveva già varato una legge che toglieva il lavoro e i beni agli
ebrei. Aveva così risanato parte dell'economia tedesca, aveva dato
lavoro a milioni di disoccupati, aveva investito grandi quantità di
soldi in opere pubbliche, aveva ridotto gli ebrei a dei cittadini di
serie B C D E F e via fino alla fine dell'alfabeto.

Ma questo non gli è bastato. La notte dei cristali, la soluzione
finale, dovevano ancora arrivare. E con esse la shoah. La il crimine
nazista è più grande della shoah. Nella giornata della memoria io
faccio ricordare anche gli "altri", tutti quei diversi che il regime
nazista ha insegnato ad odiare e discriminare, fino a deciderne la
morte, l'eliminazione, in quanto incompatibili con la società ariana.
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
MatteoS60
2008-01-29 16:44:38 UTC
Permalink
Post by Caedar
Che il denaro sia una forte motivazione non l'ho negato. Evidenziavo
invece come questo crimine si sia ammantato di legalità e
democraticità, come molti di questi crimini non siano stati contro gli
ebrei, ma cnhe contro altri gruppi di persone, dai dissidenti politici
ai rom/sinti, ai gay, ai testimoni di geova, ai preti ecc.
chiaro ma la legalita' viene dal gruppo dominante del momento.
rivoluzione francese... il popolo aveva torto a decapitare i nobili?
hanno pure celebrato la ghigliottina come strumento equo e indolore
per uccidere.
la nobilta' e i piccoli proprietari terrieri russi erano "nemici del
popolo"...
chiaro che il gruppo dominante HA TUTTE LE RAGIONI di
farlo...altrimenti non sarebbe tale (non so se si intende il mio senso
vagamente "polemico" sulla cosa)

nessuno di quelli che ha fatto stragi di massa ha detto di fare un
reato, piuttosto lo faceva vedere come atto giusto e da leader.

900 anni prima che il miglior Papa che abbiamo avuto chiedesse scusa
delle atrocita' fatte nelle crociate...
Post by Caedar
Il denaro è una molla, ma non spiega tutto ciò che è accaduto.
leggi quello che scrivi dopo...
Post by Caedar
Nel '32 con il motto pane e lavoro Hitler conquistò il potere. Dopo
poco aveva già varato una legge che toglieva il lavoro e i beni agli
ebrei. Aveva così risanato parte dell'economia tedesca, aveva dato
lavoro a milioni di disoccupati, aveva investito grandi quantità di
soldi in opere pubbliche, aveva ridotto gli ebrei a dei cittadini di
serie B C D E F e via fino alla fine dell'alfabeto.
e non ti basta? chiaro che dopo zitti non stavano e un modo c'era
Post by Caedar
Ma questo non gli è bastato. La notte dei cristali, la soluzione
finale, dovevano ancora arrivare. E con esse la shoah. La il crimine
nazista è più grande della shoah. Nella giornata della memoria io
faccio ricordare anche gli "altri", tutti quei diversi che il regime
nazista ha insegnato ad odiare e discriminare, fino a deciderne la
morte, l'eliminazione, in quanto incompatibili con la società ariana.
io visto che siamo in italia e non siamo in germania ricorderei le
crociate e le fosse ardeatine....
si sono fatte SEMPRE le guerre per il denaro SEMPRE...
denaro E potere, e lo sterminio degli sconfitti e' sempre esistito
quando non riuscivi a piegarli in schiavitu'...
dal punto di vista della civilta' si potrebbe dire che l'impero romano
e' 2000 anni nel futuro invece che nel passato, se guardiamo il loro
modo di fare la guerra e assimilare gli sconfitti.

Matteo
Air
2008-01-29 09:56:58 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
seta e delle spezie), lo stesso denaro per cui gli "americani" insorsero
contro gli inglesi o combatterono la guerra di secessione, toh, lo
stesso denaro per cui si sono combattute le guerre.
con l'unica differenza che quando sono "riuscite" si sono proclamate
giuste, rivoluzioni del popolo, grandi vittorie...
Esatto
Se l'italia avesse vinto la WWII a quest'ora il giorno della memoria
era x l'Holomodor non per la shoah...
MatteoS60
2008-01-29 16:45:45 UTC
Permalink
Post by Air
Esatto
Se l'italia avesse vinto la WWII a quest'ora il giorno della memoria
era x l'Holomodor non per la shoah...
oppure per i poveri soldati dell'asse morti sotto il fuoco dello
sbarco degli americani.

Matteo
Me
2008-01-28 12:48:55 UTC
Permalink
Post by Air
Tanto per cominciare bene la settimana: il 27 era il giorno della
memoria
Sono l'unico a pensare che tutto il tam tam mediatico sulla shoah sia
sproporzionato rispetto agli altri genocidi della storia (anche
recente) oppure che c'è qualcun altro che si chiede il perchè di tutto
questo interesse particolare?
Che ci siano stati e ci siano altri genocidi ignorati o poco ricordati dai
libri di storia (quelli passati) e dai mass media (quelli attuali e degli
ultimi anni) non ci piove.

Ma la Shoah è una tragedia assolutamente imparagonabile con qualsiasi
altro genocidio, con buona pace di chi (non mi riferisco a te, beninteso)
si affretta a confrontare ad essa i (terribili e spesso dimenticati)
genocidi politici staliniani, al solo scopo di strumentalizzarli a fini
politici nella contrapposizione destra vs. sinistra.

La Shoah è l'unico caso in cui sono coesistiti fattori quali:

- una vera e propria *industrializzazione* del genocidio

- l'alto livello culturale e di istruzione dei persecutori (per il
periodo, pur con i passati problemi economici post WW1, la Germania era
una nazione avanzata con tra i più alti livelli di istruzione e sviluppo
culturale e intellettuale d'Europa)

- la pre-esistente integrazione sociale dei perseguitati con i persecutori
(molti ebrei erano tedeschi da decine di generazioni e ormai completamente
fusi col resto della popolazione, o veterani di guerra, ecc.)

- l'assenza di reale motivi di conflittualità politica o territoriale tra
persecutori e perseguitati

Questi fattori, soprattutto gli ultimi tre, non erano presenti negli altri
(ripeto: pur terribili, disumani e troppo dimenticati) genocidi, ed ecco
perchè (per fortuna) la Shoah rimane inconfrontabile.
Naturalmente ciò non toglie nulla alla disumanità e alla gravità degli
altri genocidi.

Ciao,

Me
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Air
2008-01-28 12:59:23 UTC
Permalink
Post by Me
Naturalmente ciò non toglie nulla alla disumanità e alla gravità degli
altri genocidi.
Infatti ma è possibile che pur andando avanti tutte le volte a parlare
della shoah ogni tanto si possano non menzionare tutte le vittime più
vicine e/o più recenti dell'indifferenza e dall'attendismo
dell'opinione pubblica internazionale?!?
Rambaldo
2008-01-28 13:12:09 UTC
Permalink
Post by Air
Infatti ma è possibile che pur andando avanti tutte le volte a parlare
della shoah ogni tanto si possano non menzionare tutte le vittime più
vicine e/o più recenti dell'indifferenza e dall'attendismo
dell'opinione pubblica internazionale?!?
Un esempio a caso

http://www.leganazionale.it/10febbraio/index.htm

Mettendo in relazione il numero di vittime, con la superficie del
territorio rastrellato e la densità della popolazione direi che siamo a
livelli pure peggiori..
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Me
2008-01-28 14:45:56 UTC
Permalink
Post by Rambaldo
Mettendo in relazione il numero di vittime, con la
superficie del territorio rastrellato e la densità
della popolazione direi che siamo a livelli pure
peggiori..
"Livelli pure peggiori"...
Quale degli elementi che ho indicato nel mio precedente post (e la cui
compresenza rende evidente il perchè dell'assoluta imparagonabilità della
Shoah con altri pur terribili genocidi) non ti è chiaro?

Continuo a pensare che le vittime di nessuna tragedia - tanto il genocidio
della Shoah come il dramma delle foibe come qualunque altro - meritino
tristi "gare di gravità" a fini di speculazioni politiche.
Ciao,

Me
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Kamox
2008-01-28 14:50:12 UTC
Permalink
La Shoah è l'unico caso in cui sono coesistiti fattori quali [cut]
Quoto, inoltre nel mondo occidentale la Shoah viene considerata come
l'archetipo dell'eccidio di massa: si parla di un'atrocità specifica ma in
realtà si considera il suo aspetto universale (e in questo senso ricomprende
altri fatti anche più gravi ma comunque più lontani dalla nostra
esperienza).
--
Kamox
[27; 227]
www.ringers.it
Stefano D.
2008-01-28 23:27:57 UTC
Permalink
Post by Me
Questi fattori, soprattutto gli ultimi tre, non erano presenti negli altri
(ripeto: pur terribili, disumani e troppo dimenticati) genocidi, ed ecco
perchè (per fortuna) la Shoah rimane inconfrontabile.
Naturalmente ciò non toglie nulla alla disumanità e alla gravità degli
altri genocidi.
Ottimo post, sottoscrivo.
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
MatteoS60
2008-01-28 23:54:46 UTC
Permalink
Post by Me
- l'assenza di reale motivi di conflittualità politica o territoriale tra
persecutori e perseguitati
soldi.
gli ebrei avevano in mano il business delle banche e della medicina.
mi dispiace per la visione "poetica" ma questo e' il fatto storico...
ovviamente cancellato perche' rende il tutto molto meno diverso.
gli altri gruppi etnici servivano solo a giustificare la "purezza"
ariana, inclusi i gay, i disabili, i rumeni, i prigionieri russi.
il lato paradossale e' l'uso che e' stato fatto delle ricerche tedesche
e dello spionaggio alleato, che hanno fatto fare un salto in avanti alla
ricerca mondiale. (non lo giustifico, sia chiaro, tuttavia e'
paradossale come di fatto svariati salti avanti nella scienza siano
stati compiuti dagli scienziati nazisti e poi esportati in occidente
facendocene cosi' eredi un po tutti).

questa e' una "simpatica" e raccapricciante immagine di un manifesto...
che rende bene l'idea della motivazione di fondo.
Loading Image...
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
Pippo S.
2008-01-29 00:32:32 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
http://en.wikipedia.org/wiki/Image:EnthanasiePropaganda.jpg
Io non so il tedesco, cosa significa quello che c'è scritto?
--
Pippo S. - 28, 82 + 15, PO
Renault Clio 1.5 dCi Reebok '02
Yamaha Majesty 180 SP Limited Edition '07
MatteoS60
2008-01-29 00:36:18 UTC
Permalink
Post by Pippo S.
Post by MatteoS60
http://en.wikipedia.org/wiki/Image:EnthanasiePropaganda.jpg
Io non so il tedesco, cosa significa quello che c'è scritto?
60000RM (marchi?) questo e' quello che una persona che soffre di difetti
ereditari costa alla comunita' tedesca durante la sua vita, amici
tedeschi, questi sono anche vostri soldi.

questo e' un manifesto del governo tedesco nel 1938.
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
MatteoS60
2008-01-29 00:39:40 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
60000RM (marchi?) questo e' quello che una persona che soffre di difetti
ereditari costa alla comunita' tedesca durante la sua vita, amici
tedeschi, questi sono anche vostri soldi.
in grande leggi "nuovo popolo" (gente moderna si e' ispirata a questo?)
la rivista mensile dell'ufficio per le politiche razziali del partito
nazional socialista dei lavoratori tedeschi.
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
Pippo S.
2008-01-29 00:47:35 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
60000RM (marchi?) questo e' quello che una persona che soffre di difetti
ereditari costa alla comunita' tedesca durante la sua vita, amici
tedeschi, questi sono anche vostri soldi.
questo e' un manifesto del governo tedesco nel 1938.
molto cinico, direi.

Ma l'economia tedesca come era messa in quel periodo? mi sembra di
ricordare che ci fu un periodo (ma non ricordo prima di quale delle
due guerre mondiali) in cui in Germania avevano un'inflazione
spropositata, della serie che la gente andava a fare la spesa con le
valige piene di banconote...
--
Pippo S. - 28, 82 + 15, PO
Renault Clio 1.5 dCi Reebok '02
Yamaha Majesty 180 SP Limited Edition '07
MatteoS60
2008-01-29 01:04:06 UTC
Permalink
Post by Pippo S.
Ma l'economia tedesca come era messa in quel periodo? mi sembra di
ricordare che ci fu un periodo (ma non ricordo prima di quale delle
due guerre mondiali) in cui in Germania avevano un'inflazione
spropositata, della serie che la gente andava a fare la spesa con le
valige piene di banconote...
non so delle valige, ma so dell'inflazione.. quello era il dopo prima
guerra mondiale, la germania ne usci' distrutta, la gente non aveva
soldi e c'erano due etnie che praticavano cose alquanto antipatiche...
i rumeni (zingari) che vivevano di piccoli furti praticando il nomadismo
e gli ebrei che si arricchirono in modo spropositato praticando lo
strozzinaggio e contribuendo di fatto a questa antipatia di fondo.

se pensi che con manifesti come quelli baffino ci si e' fatto la
campagna elettorale e anche se ci sono dubbi sulla reale quantita' di
consenso che abbia generato pensa gia' quanto devi essere esasperato
anche solo per non vomitare leggendolo un manifesto come quello.

i sui intenti erano direi ben chiari _da_prima_ che di fatto iniziasse
lo sterminio, cosa che ad esempio i francesi di robespierre non
immaginavano (soprattutto che gli si rivoltasse contro)..
idem i piccoli proprietari terrieri in russia, che alla fine sapevano un
emerito cazzo della rivoluzione proletaria...
se vogliamo vederla in questo senso il lato agghiacciante del nazismo fu
quello che invece di essere stato un fatto oligarchico in cui un numero
relativamente ristretto di gerarchi sapevano dove sarebbe andato a
finire, quello fu un movimento che si potrebbe quasi definire
democratico perche' gran parte della gente si augurava lo sterminio di
questi gruppi sociali ed etnici.

pensa che di fatto olandesi e inglesi coniarono l'apartheid che di fatto
e' durato fino al 1994 (dal 1948) in sud africa... e anche li qualcuno
ci ha lasciato la buccia... e i gruppi raziali erano divisi in bianchi,
neri, colorati e indiani... e questa era LEGGE.. venuta DOPO
l'esperienza nazista.. fino a .. oops 14 anni fa con la prima elezione
aperta a tutte le razze.
ma fammi pensare.. oops in sud africa ci sono i diamanti. che sia dovuto
anche questo a motivi economici?

ecco come mai "mi sfava" la giornata della memoria e continuo a pensare
che sia una bandierina agitata per distrarre da problemi ben piu' odierni.
e' stato un momento odioso della storia umana, purtoppo come ce ne sono
stati tanti e come temo ne verranno in seguito... il fatto di non
guardare al presente e al passato piu' prossimo mi fa preoccupare, come
se si volesse dire.. guardate come siamo stati cattivi 60 e piu' anni
fa... ma ora siamo cambiati.
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
Caedar
2008-01-29 07:37:15 UTC
Permalink
Post by Pippo S.
Ma l'economia tedesca come era messa in quel periodo? mi sembra di
ricordare che ci fu un periodo (ma non ricordo prima di quale delle
due guerre mondiali) in cui in Germania avevano un'inflazione
spropositata, della serie che la gente andava a fare la spesa con le
valige piene di banconote...
Negli anni '20-'30 la Germania ebbe la crisi peggiore della sua
economia. La svalutazione del marco era fortissima.
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
Stefano D.
2008-01-29 12:04:43 UTC
Permalink
On Tue, 29 Jan 2008 00:47:35 GMT, Pippo S.
Post by Pippo S.
due guerre mondiali) in cui in Germania avevano un'inflazione
spropositata, della serie che la gente andava a fare la spesa con le
valige piene di banconote...
Loading Image...

Direi che dice tutto.
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
8tto
2008-01-29 06:12:04 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
Post by Pippo S.
Post by MatteoS60
http://en.wikipedia.org/wiki/Image:EnthanasiePropaganda.jpg
Io non so il tedesco, cosa significa quello che c'è scritto?
60000RM (marchi?) questo e' quello che una persona che soffre di difetti
ereditari costa alla comunita' tedesca durante la sua vita, amici
tedeschi, questi sono anche vostri soldi.
questo e' un manifesto del governo tedesco nel 1938.
Potrebbe averlo scritto oggi Zotto :)
--
8tto (37,MI)
Caedar
2008-01-29 07:38:05 UTC
Permalink
Post by 8tto
Potrebbe averlo scritto oggi Zotto :)
O i radicali di Pannella... :')
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
8tto
2008-01-29 07:51:24 UTC
Permalink
Post by Caedar
Post by 8tto
Potrebbe averlo scritto oggi Zotto :)
O i radicali di Pannella... :')
Il solito commento del cazzo del Caedar acido che sempre meno volentieri
leggo ultimamente.
Cosa diavolo c'entra Pannella?

Il mio riferimento a Zotto, ovviamente scherzoso, si basa su come egli
spessissimo, quando si parla di "cure", si lamenti del fatto che poi il
tutto grava sulle sue tasche.
Ho sempre criticato questo suo atteggiamento proprio perché, spinto agli
estremi, porta esattamente a quel tipo di manifesti.

Poi, chiaro, so bene che Zotto non la pensa così...
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
Caedar
2008-01-29 08:47:10 UTC
Permalink
Post by 8tto
Il solito commento del cazzo del Caedar acido che sempre meno volentieri
leggo ultimamente.
Il commento era acido. Però avevo messo anche una faccina...
Post by 8tto
Cosa diavolo c'entra Pannella?
In Italia, oggi, in prima linea per chiedere una legge sull'eutanasia
c'è Pannella e gli amici di Luca Coscioni (associazione vicina ai
radicali) e non le Orsoline o le Figlie di Maria...


Che poi Pannella non faccia questi ragionamenti e che parta da
aconsiderazioni ben più nobili e, almeno al 70% condivisibili, è un
discorso altrettanto vero.

Come il tuo riferimento a Zotto era una cazzata anche il mio...

Pari siamo a mio giudizio, come cazzari... :')
Post by 8tto
Poi, chiaro, so bene che Zotto non la pensa così...
Come Pannella non la pensa come i nazisti. Siamo d'accordo. l-)
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
8tto
2008-01-29 08:49:36 UTC
Permalink
Post by Caedar
In Italia, oggi, in prima linea per chiedere una legge sull'eutanasia
c'è Pannella e gli amici di Luca Coscioni (associazione vicina ai
radicali) e non le Orsoline o le Figlie di Maria...
Sei stronzo e in malafede.
Sai benissimo che è una cosa del tutto diversa.
Ma è la tua impostazione del cazzo.
Non riesci proprio a considerare il concetto di libertà... secondo te se
una cosa viene permessa deve essere poi obbligatoria.
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
Caedar
2008-01-29 08:55:03 UTC
Permalink
Post by 8tto
Sei stronzo e in malafede.
Quanti complimenti...
Post by 8tto
Sai benissimo che è una cosa del tutto diversa.
Te l'ho anche scritto.
Post by 8tto
Ma è la tua impostazione del cazzo.
Come fai a saperlo che il mio cazzo è fatto così??? l-)
Post by 8tto
Non riesci proprio a considerare il concetto di libertà... secondo te se una
cosa viene permessa deve essere poi obbligatoria.
Ma tu hai letto il mio reply? LO hai compreso? Sai che ho dei dubbi?

Se scrivo che il 70% del discorso che fa Pannella e l'associazione Luca
Coscioni è vero, come mai non lo capisci? Sarei io in malafede?

Sentitamente: vaffanculo!!! :-@
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
8tto
2008-01-29 09:45:10 UTC
Permalink
Post by Caedar
Ma tu hai letto il mio reply? LO hai compreso? Sai che ho dei dubbi?
Ho risposto alla parte stronza in modo stronzo.
E come vedi, ti ho fatto arrabbiare, esattamente come hai fatto tu con me.
Non sarebbe il caso di darci una calmata ed evitare quanto meno le
provocazioni inutili?
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
marcinkus
2008-01-29 09:55:26 UTC
Permalink
Post by 8tto
Non sarebbe il caso di darci una calmata ed evitare quanto meno le
provocazioni inutili?
Sei diventato democristiano?
Anzi, percepisco un'aura di mastellismo... stai cedendo al lato oscuro della
forza!

M.
8tto
2008-01-29 10:06:47 UTC
Permalink
Post by marcinkus
Post by 8tto
Non sarebbe il caso di darci una calmata ed evitare quanto meno le
provocazioni inutili?
Sei diventato democristiano?
Anzi, percepisco un'aura di mastellismo... stai cedendo al lato oscuro della
forza!
Ok, smentisco ogni proposito e ti dico
MA VAI A CAGARE!
:P
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
Air
2008-01-29 10:10:56 UTC
Permalink
Post by 8tto
Ok, smentisco ogni proposito e ti dico
MA VAI A CAGARE!
:P
Al di la dell'intervento in questo 3d secondo me il fatto è uno solo
Ti devi calmare!
Non puoi sbroccare ogni volta che qualcuno dice qualcosa che non ti
piace
Puoi anche aver ragione ma siccome qua la gente ti giudica anche x
come ti esprimi oltre che x quello che dici non fai che rafforzare i
tuoi detrattori
Parlo x esperienza personale, fai tesoro dei miei errori :-)
Air
2008-01-29 10:11:52 UTC
Permalink
Post by Air
Al di la dell'intervento in questo 3d secondo me il fatto è uno solo
Ti devi calmare!
Non puoi sbroccare ogni volta che qualcuno dice qualcosa che non ti
piace
Puoi anche aver ragione ma siccome qua la gente ti giudica anche x
come ti esprimi oltre che x quello che dici non fai che rafforzare i
tuoi detrattori
Parlo x esperienza personale, fai tesoro dei miei errori :-)
Ho quotato il msg sbagliato
Volevo rispondere allo sbrocco (vero) precedente
:-)
L***@libero.it
2008-01-29 10:17:49 UTC
Permalink
On 29 Gen, 10:55, "marcinkus" <***@tiscalinospam.it> wrote:

Ciao
Post by marcinkus
Sei diventato democristiano?
Catt8ottista
Post by marcinkus
Anzi, percepisco un'aura di mastellismo... stai cedendo al lato oscuro della
forza!
Incomincerà a lottizzare IDAM? :-))
Post by marcinkus
M.
Davide
8tto
2008-01-29 10:29:02 UTC
Permalink
Post by L***@libero.it
Incomincerà a lottizzare IDAM? :-))
Quanti voti mi dai per un ruolo da co-moderatore?
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
Air
2008-01-29 10:34:05 UTC
Permalink
Post by 8tto
Quanti voti mi dai per un ruolo da co-moderatore?
6 la persona giusta
Il migliore resta cmq andreagtc...
Air
2008-01-29 10:35:06 UTC
Permalink
Post by Air
6 la persona giusta
Il migliore resta cmq andreagtc...
Dimenticavo...
Se poi vieni eletto mi affidi il ruolo di vice co-moderatore??
Saremmo un bel trio :-)
L'Eternauta
2008-01-29 13:02:17 UTC
Permalink
Il 29 Gen 2008, 11:29, 8tto <***@gmail.com> ha scritto:

Ciao
Post by 8tto
Quanti voti mi dai per un ruolo da co-moderatore?
Di quanto è il rimborso spese per ogni post approvato?
Poi proporrei una commissione d'inchiesta per accertare cosa non funziona su
IDAM
I 5 moderatori + 4 consulenti esterni con riunioni ogni 15 ogni (e relativo
gettone di presenza). Il tutto
per 4 anni circa.

Poi proporrei lo splittamento dei vari argomenti

IDAM catorci. Moderatore + vicemoderatore con relativo gettone di presenza
(tu, forse, hai qualche amico da piazzare. Eventualmente nominiamo anche un
segretario generale, cosi' aumentiamo i posti)

IDAM BMW. 7 moderatori + 15 vicemoderatori con relativi gettoni di presenza
e alka selzer per digerire.
La nascita di questo sottogruppo è fondamentale per assicurarci la
maggioranza assoluta alle prossime elezioni dei moderati. Propongo un
sistema misto dove al maggioritario inglese (Ogni post, un voto con Pianale
eletto presidenti dei presidenti dei moderatori di IDAM BMW cosi' lo
portiamo dalla nostra parte) affianchiamo una quota di proporzionale
nigeriano (un nick un voto - e qui ho già 15.000 fake pronti) e una
spruzzatina di sbarramento alla tedesca, con premio di maggioranza per chi
ha piu' di 220 cavalli complessivi delle macchine possedute. Cosi' le nuove
generazioni non possono decidere nulla e noi decani ci teniamo il malloppone
side die

IDAM NEWS. Moderatore + vicemoderatore. Facciamo fuori il papero, che non è
molto gestibile, che promuoveremo a direttore generale della prossima
IDAMTV. COsi' almeno non fa ricorso al TAR.
Ci mettiamo qualcuno di provata fede. Il nome te lo lascio, che con gli
uomini di fede hai piu' frequentazioni

Ci manca l'appoggio della curia, quindi propongo IDAM PAPAMOBILE, moderatore
+ vicemoderatore + con la moderazione presso il confessionale del Grande
Fratello

I comunisti gli facciamo contenti con IDAM DIESEL. Moderatore Stefano D. +
vicemoderatore.
Gli rinchiudiamo in una stanza piccolissima e se si dovessero lamentare, gli
accusiamo di voler
far cadere la coalizione e ci appelliamo al loro senso di responsabilità

Facciamo IDAM VERDE. Moderatore Taffo (che' pensera' che si parli di nuove
tecnologie ecologiche) + e vicemoderatore Zotto (che penserà che si parli
del problema del traffico del Nord Italia). Cosi' ogni moderatore mettera il
tag OT sui post approvati dall'altro e finiranno per litigare tra di loro,
frantumando il fronte coreano.

Mi occupo personalmente di IDAM "e FORZA ITALIA", dove ci metto Jody come
vice ad approvare
i post riguardanti il gruppo Fiat.

Per le vacanze propongo IDAM RING E DINTORNI. Commissione d'inchiesta,
aperta ai parenti fino al quinto grado, alla scoperta dei circuiti
automobilistici nei posti esotici, tipo le Canarie. Per le località
marinare,
aggiungerei il Dott. Pianale cosi' mettiamo un piede nel suo forum di
croceristi (come si chiama, poi ? Bimmers per caso? ), magari necessitasse
una futura moderazione

Poi facciamo IDAM "hai preso la multa? Paga e taci" con sottotitolo il
fascistissimo motto "Siamo uomini o Alex Rossi?" e cosi' anche la destra è a
posto.

Per il lavoratori facciamo l'IDAM MOTORI , facendolo moderare a dei
sindacalisti, cosi' imparano
a rompere i coglioni con le loro richieste


Manca qualcosa?
Post by 8tto
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
Davide

--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
8tto
2008-01-29 13:09:02 UTC
Permalink
Post by L'Eternauta
Di quanto è il rimborso spese per ogni post approvato?
Scarsino. Però c'è l'indennità Pianale.
Post by L'Eternauta
IDAM catorci. Moderatore + vicemoderatore con relativo gettone di presenza
(tu, forse, hai qualche amico da piazzare. Eventualmente nominiamo anche un
segretario generale, cosi' aumentiamo i posti)
Ma anche un usciere che olia i cardini arrugginiti.
Post by L'Eternauta
Manca qualcosa?
Un mega LOL!
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
Stefano D.
2008-01-29 19:20:37 UTC
Permalink
Post by L'Eternauta
spruzzatina di sbarramento alla tedesca, con premio di maggioranza per chi
ha piu' di 220 cavalli complessivi delle macchine possedute.
Sbarramento miserabile, direi. Roba che un Mastella qualsiasi
(Mastella come sinonimo di tinozza come sinonimo di catorcio) arriva
ad avere i suoi rappresentanti. Il risultato lo sai.
Post by L'Eternauta
I comunisti gli facciamo contenti con IDAM DIESEL. Moderatore Stefano D. +
Il mio nome vicino alla parola "moderazione" e' abbastanza
ridicolo.....
8-P
Post by L'Eternauta
Manca qualcosa?
IDAM "Vive la France".
Non serve moderare, LHM e' moderato per innata educazione e sarebbe
comunque solo per cui i litigi mi appaiono improbabili!
8-)))
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
Caedar
2008-01-29 12:14:12 UTC
Permalink
Post by 8tto
Non sarebbe il caso di darci una calmata ed evitare quanto meno le
provocazioni inutili?
Quoto. ok.
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
tommyover
2008-01-29 08:56:33 UTC
Permalink
Post by 8tto
Sei stronzo e in malafede.
Sai benissimo che è una cosa del tutto diversa.
Ma è la tua impostazione del cazzo.
Non riesci proprio a considerare il concetto di libertà... secondo te se
una cosa viene permessa deve essere poi obbligatoria.
Lui potrà anche essere poco obiettivo ma tu in quanto a complimenti
stai messo altrettanto bene.
--
Tommaso
Difensore della Certezza Prematurata
Caedar
2008-01-29 09:12:49 UTC
Permalink
Post by tommyover
Lui potrà anche essere poco obiettivo ma tu in quanto a complimenti
stai messo altrettanto bene.
Lui ha fatto una sparata, contro un amico, io ho fatto una sparata, con
tanto di faccina e distinguo, ma la sua va bene, la mia è malafede. Vai
a capire il perché? 8-o
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
tommyover
2008-01-29 09:30:27 UTC
Permalink
Post by Caedar
Lui ha fatto una sparata, contro un amico, io ho fatto una sparata, con
tanto di faccina e distinguo, ma la sua va bene, la mia è malafede. Vai
a capire il perché? 8-o
Perché lui è 8tto ;-)
--
Tommaso
Difensore della Certezza Prematurata
Stefano D.
2008-01-29 12:17:54 UTC
Permalink
Post by Caedar
In Italia, oggi, in prima linea per chiedere una legge sull'eutanasia
c'è Pannella e gli amici di Luca Coscioni (associazione vicina ai
radicali) e non le Orsoline o le Figlie di Maria...
Come al solito c'e' un problema reale ed esistente (500.000 aborti
clandestini o l'eutanasia praticata giornalmente in tutti gli ospedali
perche' i medici sono umani e non vogliono TORTURARE la gente) e
davanti al problema c'e' chi se ne strafotte e vorrebbe lasciare tutto
nascosto e chi invece cerca di mediare fra l'orrore assoluto e una
civile gestione.
Siccome la chiesa sa di essere in torto marcio crea diversioni
cambiando il nocicolo dei problemi.
Lo fa con l'aborto (sostenendo che chi e' per la regolamentezione
dell'aborto e' contro la vita - abominevole cazzata) e lo fa con
l'eutanasia.
Che e' un problema creato solo dai progressi della medicina e quindi
deve essere risolto dai medici, non certo dai teologi.
Post by Caedar
Che poi Pannella non faccia questi ragionamenti e che parta da
aconsiderazioni ben più nobili e, almeno al 70% condivisibili, è un
discorso altrettanto vero.
Peccato che il solo accostare l'eutanasia di Coscioni ai manifesti
nazisti significa che non si vuole nemmeno iniziare a discutere.
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
Caedar
2008-01-29 12:40:36 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Peccato che il solo accostare l'eutanasia di Coscioni ai manifesti
nazisti significa che non si vuole nemmeno iniziare a discutere.
Io l'ho associato al fatto che quella copertina potesse essere
affiancata a Zotto e alla sua tirchieria. Forse ti sfugge.
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
Caedar
2008-01-29 07:36:03 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
Post by Pippo S.
Post by MatteoS60
http://en.wikipedia.org/wiki/Image:EnthanasiePropaganda.jpg
Io non so il tedesco, cosa significa quello che c'è scritto?
60000RM (marchi?) questo e' quello che una persona che soffre di difetti
ereditari costa alla comunita' tedesca durante la sua vita, amici tedeschi,
questi sono anche vostri soldi.
questo e' un manifesto del governo tedesco nel 1938.
Questa è la copertina di una rivista stampata con i soldi della
propaganda nazista. Voluta da Heichman in persona.
Questa è la cultura che veniva inculcata alla popolazione.

Questo testo assomiglia al problema che la maestra sottopone in "La
vita è bella".

Se un malato incurabile costa 60000 RM.
Se una casa per una coppia di giovani ariani costa 300000 RM.
Quanti malati incurabili possiamo evitare di curare inutilmente per
costruire la casa per la coppia che darà gloriosi figli al popolo
ariano?

Questa era la cultura che veniva inculcata alle giovani generazioni,
che crescevano così, imparando che i deboli, i malati, gli
handicappati, i "diversi" erano solo un fastidio da eliminare. :-?
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
Pippo S.
2008-01-29 00:58:04 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
gli altri gruppi etnici servivano solo a giustificare la "purezza"
ariana, inclusi i gay, i disabili, i rumeni, i prigionieri russi.
oppure, come nel caso dei prigionieri catturati durante le retate,
serviva manodopera a costo zero e tutto faceva brodo
Post by MatteoS60
il lato paradossale e' l'uso che e' stato fatto delle ricerche tedesche
e dello spionaggio alleato, che hanno fatto fare un salto in avanti alla
ricerca mondiale. (non lo giustifico, sia chiaro, tuttavia e'
paradossale come di fatto svariati salti avanti nella scienza siano
stati compiuti dagli scienziati nazisti e poi esportati in occidente
facendocene cosi' eredi un po tutti).
in pratica facevano la vivisezione direttamente sulle persone... se si
considera soltanto l'aspetto medico della cosa, i risultati di tali
esperimenti erano sicuramente più attendibili di quelli fatti sugli
animali.
--
Pippo S. - 28, 82 + 15, PO
Renault Clio 1.5 dCi Reebok '02
Yamaha Majesty 180 SP Limited Edition '07
MatteoS60
2008-01-29 01:07:28 UTC
Permalink
Post by Pippo S.
in pratica facevano la vivisezione direttamente sulle persone... se si
considera soltanto l'aspetto medico della cosa, i risultati di tali
esperimenti erano sicuramente più attendibili di quelli fatti sugli
animali.
una curiosita' e' che diverse terapie del dolore odierne derivano dai
loro esperimenti... a loro la soppressione del dolore serviva a tenere
in vita il "paziente" il piu' a lungo possibile per non farlo morire di
arresto cardiaco dal dolore.
pensa un po se e' agghiacciante.

p.s. un certo torquemada si comportava esattamente allo stesso modo.
in termini evolutivi 500 anni sono uno sputo nel mare. sono 20 generazioni.
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
Air
2008-01-29 09:58:06 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
questa e' una "simpatica" e raccapricciante immagine di un manifesto...
che rende bene l'idea della motivazione di fondo.http://en.wikipedia.org/wiki/Image:EnthanasiePropaganda.jpg
Ma chi è questo il nipote di goebbels?? :-)
Stefano D.
2008-01-29 12:09:43 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
gli ebrei avevano in mano il business delle banche e della medicina.
mi dispiace per la visione "poetica" ma questo e' il fatto storico...
ovviamente cancellato perche' rende il tutto molto meno diverso.
gli altri gruppi etnici servivano solo a giustificare la "purezza"
Ma non solo. Hitler scrisse della necessita' di eliminare queste
persone molto prima di prendere il potere, le sue erano ragioni ben
diverse, psichiatriche (quasi sicuramente aveva un nonno ebreo e seri
problemi sessuali).
Che molti di quelli che lo hanno seguito invece avessero ben altri
scopi e' evidente.
Così come e' evidente che il "popolino" che aveva sofferto umiliazioni
notevoli dopo la prima guerra mondiale aveva una gran voglia di
vendicarsi su qualcuno. E gli ebrei storicamente erano un ottimo
bersaglio.
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
MatteoS60
2008-01-29 12:48:27 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Ma non solo. Hitler scrisse della necessita' di eliminare queste
persone molto prima di prendere il potere, le sue erano ragioni ben
diverse, psichiatriche (quasi sicuramente aveva un nonno ebreo e seri
problemi sessuali).
per quello basta guardare un porno tedesco e capisci che evidentemente
non solo hitler aveva dei problemi sessuali e mentali... dico sul serio.
dal punto di vista "perversione" i giapponesi in confronto ai tedeschi
sono dilettanti e il porno in quanto puro business del sesso da una
rappresentazione di cosa piace.
se in uno pseudo sadomaso americano il massimo e' leccare un frustino o
uno stivale in uno tedesco vedi il marchio delle frustate... sono
malati, roba da far star male di stomaco.
Post by Stefano D.
Che molti di quelli che lo hanno seguito invece avessero ben altri
scopi e' evidente.
non credo che lui non sapesse...
il fatto di essere un idiota lo renderebbe meno colpevole di quello che e'.
Post by Stefano D.
Così come e' evidente che il "popolino" che aveva sofferto umiliazioni
notevoli dopo la prima guerra mondiale aveva una gran voglia di
vendicarsi su qualcuno. E gli ebrei storicamente erano un ottimo
bersaglio.
beh quando da 500 anni vedi che nella tua societa' c'e' un gruppo ben
definito di persone che guerra, pace, rivolte popolari o altro si e'
praticamente solo arricchito sulla tua pelle diventa abbastanza facile
puntare il dito.
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
marcinkus
2008-01-29 15:55:16 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
se in uno pseudo sadomaso americano il massimo e' leccare un frustino o
uno stivale in uno tedesco vedi il marchio delle frustate... sono malati,
roba da far star male di stomaco.
Come sei delicatino...
Per inciso sono i miei preferiti, spassosissimi & creativi!
Post by MatteoS60
beh quando da 500 anni vedi che nella tua societa' c'e' un gruppo ben
definito di persone che guerra, pace, rivolte popolari o altro si e'
praticamente solo arricchito sulla tua pelle diventa abbastanza facile
puntare il dito.
Non è proprio così.
I regnanti facevano le guerre (o sputtanavano il bilancio in cagate
inverosimili) chiedendo soldi agli ebrei. Quando toccava pagare i debiti,
gli scatenavano contro l'opinione pubblica o più semplicemente li
perseguitavano.
Era una tecnica talmente collaudata che la usarono anche coi Templari...

M.
Count Brass
2008-01-29 16:22:31 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
beh quando da 500 anni vedi che nella tua societa' c'e' un gruppo ben
definito di persone che guerra, pace, rivolte popolari o altro si e'
praticamente solo arricchito sulla tua pelle diventa abbastanza facile
puntare il dito.
dunque era colpa loro?. E comunque sappi che stai sparando una
quantita' di cazzate allucinante. Gli ebrei tedeschi non avevano
nessuna esenzione nel pagare le tasse, servire nell'esercito, e quindi
di impoverirsi/arricchirsi come qualunque altro tedesco. Di fatto non
erano piu' o meno ricchi di qualunque "gruppo" preso a caso, se poi
consideri che la stragrande maggioranza delle comunita' ebraiche nel
Nord europa era costitutita da contadini che vivevano da contadini. E
nessuno di loro pretendeva di essere *prima* ebreo e dopo
qualcos'altro. Non per niente in Germania gli ebrei combatterono nella
Prima Guerra Mondiale come tutti i loro COMPATRIOTI non di religione
ebrea (esattamente come successe nel fascismo in Italia, dove
addirittura non mancavano *italiani* di religione ebraica pure fra i
SanSepolcrini.. e se non sai cosa sia e' perche' sei ignorante come
una capra...
MatteoS60
2008-01-29 16:54:33 UTC
Permalink
Post by Count Brass
Post by MatteoS60
beh quando da 500 anni vedi che nella tua societa' c'e' un gruppo ben
definito di persone che guerra, pace, rivolte popolari o altro si e'
praticamente solo arricchito sulla tua pelle diventa abbastanza facile
puntare il dito.
dunque era colpa loro?.
ho detto questo da qualche parte? coda di paglia?
gli ebrei dai tempi di lutero praticavano l'usura in germania questa
e' storia.
Post by Count Brass
E comunque sappi che stai sparando una
quantita' di cazzate allucinante. Gli ebrei tedeschi non avevano
nessuna esenzione nel pagare le tasse, servire nell'esercito, e quindi
di impoverirsi/arricchirsi come qualunque altro tedesco.
scusa e queste cose servono per fare strozzinaggio? ci sono strozzini
in italia che non sono ebrei, pagano le tasse (su quello che
dichiarano) e magari hanno fatto il servizio civile invece che il
militare...
continuo a non vedere il problema.
Post by Count Brass
Di fatto non
erano piu' o meno ricchi di qualunque "gruppo" preso a caso, se poi
consideri che la stragrande maggioranza delle comunita' ebraiche nel
Nord europa era costitutita da contadini che vivevano da contadini.
e che ho detto che TUTTI gli ebrei erano usurai o banchieri o avvocati
o farmacisti????
Post by Count Brass
E
nessuno di loro pretendeva di essere *prima* ebreo e dopo
qualcos'altro.
no, hai ragione.. solo tutti gli ebrei pretendono di essere prima
ebrei e poi qualcos'altro.
Post by Count Brass
Non per niente in Germania gli ebrei combatterono nella
Prima Guerra Mondiale come tutti i loro COMPATRIOTI non di religione
ebrea (esattamente come successe nel fascismo in Italia, dove
addirittura non mancavano *italiani* di religione ebraica pure fra i
SanSepolcrini.. e se non sai cosa sia e' perche' sei ignorante come
una capra...
scusa c'e' qualche particolare motivo per cui sarebbero dovuti essere
esenti dal servizio militare (vagamente obbligatorio) che mi sfugge
oppure mi vuoi dire che in quanto ebrei dovevano avere un trattamento
diverso????
mi sfugge la cosa.

Matteo
Count Brass
2008-01-29 17:07:03 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
Post by Count Brass
Post by MatteoS60
beh quando da 500 anni vedi che nella tua societa' c'e' un gruppo ben
definito di persone che guerra, pace, rivolte popolari o altro si e'
praticamente solo arricchito sulla tua pelle diventa abbastanza facile
puntare il dito.
dunque era colpa loro?.
ho detto questo da qualche parte? coda di paglia?
si, l'hai detto, "non c'e' da sorprendersi" etc.etc.

L'hai detto ESATTAMENTE nei termini di quelli che dicono che la tipa
con la minigonna s'e' andata a cercare lo stupro... qua mi sa che la
coda di paglia e' la tua.
Post by MatteoS60
gli ebrei dai tempi di lutero praticavano l'usura in germania questa
e' storia.
certo, non potevano fare diversamente, visto che qualunque altro
mestiere gli era praticamente negato. Dovevano crepare di fame,
forse?.
Post by MatteoS60
Post by Count Brass
E comunque sappi che stai sparando una
quantita' di cazzate allucinante. Gli ebrei tedeschi non avevano
nessuna esenzione nel pagare le tasse, servire nell'esercito, e quindi
di impoverirsi/arricchirsi come qualunque altro tedesco.
scusa e queste cose servono per fare strozzinaggio? ci sono strozzini
in italia che non sono ebrei, pagano le tasse (su quello che
dichiarano) e magari hanno fatto il servizio civile invece che il
militare...
continuo a non vedere il problema.
Post by Count Brass
Di fatto non
erano piu' o meno ricchi di qualunque "gruppo" preso a caso, se poi
consideri che la stragrande maggioranza delle comunita' ebraiche nel
Nord europa era costitutita da contadini che vivevano da contadini.
e che ho detto che TUTTI gli ebrei erano usurai o banchieri o avvocati
o farmacisti????
se continui a menarla con questa storia degli ebrei che sono dei
"parassiti", si.
Post by MatteoS60
Post by Count Brass
E
nessuno di loro pretendeva di essere *prima* ebreo e dopo
qualcos'altro.
no, hai ragione.. solo tutti gli ebrei pretendono di essere prima
ebrei e poi qualcos'altro.
non l'hanno mai fatto, non piu' di quanto un cattolico italiano/
spagnolo/francese pretenda di essere prima cattolico e poi
qualcos'altro. Forse adesso avranno iniziato a fare cosi', e fanno
bene, se po incontrano gente come te che gli da del "parassita" fanno
benissimo. E dagli pure torto, scusa.
Post by MatteoS60
Post by Count Brass
Non per niente in Germania gli ebrei combatterono nella
Prima Guerra Mondiale come tutti i loro COMPATRIOTI non di religione
ebrea (esattamente come successe nel fascismo in Italia, dove
addirittura non mancavano *italiani* di religione ebraica pure fra i
SanSepolcrini.. e se non sai cosa sia e' perche' sei ignorante come
una capra...
scusa c'e' qualche particolare motivo per cui sarebbero dovuti essere
esenti dal servizio militare (vagamente obbligatorio) che mi sfugge
oppure mi vuoi dire che in quanto ebrei dovevano avere un trattamento
diverso????
mi sfugge la cosa.
che avessero spesso un trattamente diverso questo e' molte volte
certo, il caso Dreyfuss rings a bell?, immagino di no. Studia, va...

ma quello che ti sfugge e' che NON erano una classe prilivegiata e NON
si consideravano una classe privilegiata. tanto e' vero che per la
Germania. l'Italia etc;etc. sono andati a morire nelle trincee
esattamente come i loro compatrioti non di religione ebraica. Comunque
con te sto sprecando il mio tempo, con uno che li considera
"parassiti" non c'e' niente da fare, eccetto guardarsi le spalle...
MatteoS60
2008-01-29 18:58:40 UTC
Permalink
Post by Count Brass
L'hai detto ESATTAMENTE nei termini di quelli che dicono che la tipa
con la minigonna s'e' andata a cercare lo stupro... qua mi sa che la
coda di paglia e' la tua.
anche questa e' una tua cazzata immane.
la tipa in minigonna NON DOVREBBE venir stuprata.
gli ebrei non dovevano essere uccisi.
ok?
purtroppo che il mondo non e' buono non ti viene in mente?
per me e' piu' assurdo che qualche benpensante abbia detto che una
tipa con i jeans deve essere consensuale.
la tipa si mette la minigonna e il top per mostrare ciccia come
richiamo sessuale... se gli capita di farlo con un maniaco io non do
la colpa alla tipa che si atteggia come e' codificato nel dna (cioe'
si rende appetibile... come fai a dare la colpa di qualcosa che hai
dentro da millenni?) come allo stesso modo esseri DEVIATI non riescono
a controllare le proprie reazioni.

oppure pretendiamo che il genere umano sia fatto da robot.
Post by Count Brass
certo, non potevano fare diversamente, visto che qualunque altro
mestiere gli era praticamente negato. Dovevano crepare di fame,
forse?.
scusa ma se erano cittadini tedeschi integrati mi spieghi perche'
c'era diversita'? oppure alla fine non erano cosi' integrati come si
vorrebbe far credere. (la liberta' di culto purtoppo non e' un fatto
scontato in una nazione, specie in quegli anni li)
interessante come gente che potenzialmente crepa di fame abbia soldi
da prestare.... veramente interessante.
Post by Count Brass
se continui a menarla con questa storia degli ebrei che sono dei
"parassiti", si.
perche storicamente hanno avuto quel comportamento. per quale motivo
la prendi come un offesa...
una banca e' un parassita della societa' non ti torna?
una compagnia assicurativa e' un parassita
una incredibile fetta di politici sono parassiti
non vedo dove sia il male che loro lo siano stati.
Post by Count Brass
non l'hanno mai fatto, non piu' di quanto un cattolico italiano/
spagnolo/francese pretenda di essere prima cattolico e poi
qualcos'altro.
qualche "annetto" fa il non esserlo poteva portarti alla pena di
morte...
Post by Count Brass
Forse adesso avranno iniziato a fare cosi', e fanno
bene, se po incontrano gente come te che gli da del "parassita" fanno
benissimo. E dagli pure torto, scusa.
io sostengo solamente che non e' che un cretino di dimensioni
galattiche si sveglia una mattina e decide.. sterminiamo toh...
i cittadini di villafranca perche' mi stanno sul cazzo...
e oltretutto trova anche un ampio consenso popolare...
senza che dietro ci sia una motivazione piu' solida (o piu' bieca) a
seconda dei punti di vista.

io credo nell'interazione dei sistemi... non e' che gli ebrei si sono
comportati da sistema chiuso, i tedeschi da sistema chiuso e di punto
in bianco i tedeschi hanno deciso che gli ebrei andavano sterminati.
cosi'.. per diletto.
non e' che il nazismo e' nato da zero, che non si fossero creati i
presupposti nei decenni precedenti....
la rivoluzione francese non e' venuta perche' un assassino una mattina
si e' svegliato e ha detto.. sai cosa? i nobili ci sfruttano,
ammazziamo tutti i nobili.
Post by Count Brass
che avessero spesso un trattamente diverso questo e' molte volte
certo, il caso Dreyfuss rings a bell?, immagino di no. Studia, va...
il fatto che in francia l'antisemitismo fosse attivo da prima della
prima guerra mondiale rings a bell???
non ti viene da chiederti COME MAI???? ma non erano cosi' ben
integrati nel tessuto sociale????
Post by Count Brass
ma quello che ti sfugge e' che NON erano una classe prilivegiata e NON
si consideravano una classe privilegiata. tanto e' vero che per la
Germania. l'Italia etc;etc. sono andati a morire nelle trincee
esattamente come i loro compatrioti non di religione ebraica. Comunque
con te sto sprecando il mio tempo, con uno che li considera
"parassiti" non c'e' niente da fare, eccetto guardarsi le spalle...
e' interessante il tuo negare un evidenza...
se i semiti non si fossero distinti in qualche maniera come mi spieghi
l'antisemitismo????
io capisco gli occhi foderati di prosciutto ma a volte si esagera....
la cosa ridicola e' che sembra che non esista il continuum storico...
a te oggi quello che e' successo 500 anni fa sembra lontano, quindi
trascurabile, peccato che non lo fosse per chi e' vissuto 450 anni
fa.. e cosi' via...
l'antisemitismo europeo ha avuto la sua "massima dimostrazione" nel
periodo nazista con la shoah, ma non e' che prima non si fossero
creati i presupposti da entrambe le parti.

Matteo
Stefano D.
2008-01-29 20:10:21 UTC
Permalink
On Tue, 29 Jan 2008 10:58:40 -0800 (PST), MatteoS60
Post by MatteoS60
scusa ma se erano cittadini tedeschi integrati mi spieghi perche'
c'era diversita'?
La diversita' infatti nel maggior numero dei casi non esisteva
proprio. Molti scoprirono di essere parzialmente ebrei solo quando
vennero arrestati.
Post by MatteoS60
oppure alla fine non erano cosi' integrati come si
vorrebbe far credere.
Il fatto e' che si definiva di "razza ebrea" chiunque avesse del
sangue ebreo nelle vene. Ma l'idea stessa di sangue ebreo e' una
cazzata. Io o te potremmo convertirci all'ebraismo domani. Il nostro
sangue diventerebbe sangue ebreo????
Tutto il discorso e' privo di senso, esattamente come quello
dell'integrazione. Cosa vuol dire integrazione?
Erano cittadini tedeschi e italiani come gli altri. Tendevano a
riunirsi fra di loro e sposarsi fra di loro? E allora? E' un
comportamento che hanno tutti.
I ricchi frequentano i ricchi, gli sportivi frequentano gli
sportivi....
Post by MatteoS60
interessante come gente che potenzialmente crepa di fame abbia soldi
da prestare.... veramente interessante.
Ma che vuol dire? C'erano ebrei ricchi e ebrei poveri, esattamente
come fra tutti gli altri.
Ma molta gente pensa ancora oggi che se uno e' ebreo deve avere i
soldi a palate.
Post by MatteoS60
perche storicamente hanno avuto quel comportamento. per quale motivo
la prendi come un offesa...
una banca e' un parassita della societa' non ti torna?
Oddio....Matteo e' diventato comunista!!!!!
8-PPPPPPPP
Come diceva Marcinkus le banche sono necessarie all'economia moderna.
Fossero meno ladre delle nostre andrebbe meglio, ma e' un altro
discorso.
Post by MatteoS60
non vedo dove sia il male che loro lo siano stati.
Alcuni di loro, come alcuni veneti, alcuni toscani.....
Post by MatteoS60
io sostengo solamente che non e' che un cretino di dimensioni
galattiche si sveglia una mattina e decide.. sterminiamo toh...
i cittadini di villafranca perche' mi stanno sul cazzo...
e oltretutto trova anche un ampio consenso popolare...
senza che dietro ci sia una motivazione piu' solida (o piu' bieca) a
seconda dei punti di vista.
O secoli di dicerie, falsita', pregiudizi. Gli stessi che adesso si
usano contro gli immigrati. Naturalmente ci sono immigrati
delinquenti, esattamente come c'erano ebrei avari e profittatori.
Post by MatteoS60
e' interessante il tuo negare un evidenza...
se i semiti non si fossero distinti in qualche maniera come mi spieghi
l'antisemitismo????
Semiti e ebrei sono due cose diverse!
Noi potremmo diventare ebrei ma non saremo mai semiti.
Post by MatteoS60
l'antisemitismo europeo ha avuto la sua "massima dimostrazione" nel
periodo nazista con la shoah, ma non e' che prima non si fossero
creati i presupposti da entrambe le parti.
"Da entrambe le parti" mi pare fuori luogo.
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
MatteoS60
2008-01-29 20:45:25 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Erano cittadini tedeschi e italiani come gli altri. Tendevano a
riunirsi fra di loro e sposarsi fra di loro? E allora? E' un
comportamento che hanno tutti.
I ricchi frequentano i ricchi, gli sportivi frequentano gli
sportivi....
ecc. ecc.
Post by Stefano D.
Ma che vuol dire? C'erano ebrei ricchi e ebrei poveri, esattamente
come fra tutti gli altri.
Ma molta gente pensa ancora oggi che se uno e' ebreo deve avere i
soldi a palate.
concordi che il fattore economico e' stato uno dei primi discriminanti
per l'ascesa del nazismo? ok... ne hanno fatto una questione di
"razza" per togliere a quelli che avevano (no, non alla robin hood).
Post by Stefano D.
Come diceva Marcinkus le banche sono necessarie all'economia moderna.
Fossero meno ladre delle nostre andrebbe meglio, ma e' un altro
discorso.
infatti era la professione dell'usuraio quella che dava fastidio...
(o sbaglio pure qui?)
una banca che presta al 7% oggi e' accettata... poi c'e' lo strozzino
che interviene quando la banca non ti da... e presta al 30% a gente
disperata... professione che concorderai e' leggermente odiosa.
(tra l'altro ho saputo che ne hanno pizzicato uno abbastanza famoso
dalle mie parti e ci godo come un riccio... non e' ebreo).
Post by Stefano D.
O secoli di dicerie, falsita', pregiudizi. Gli stessi che adesso si
usano contro gli immigrati. Naturalmente ci sono immigrati
delinquenti, esattamente come c'erano ebrei avari e profittatori.
ma sai bene che purtoppo una mela marcia in quelle condizioni si nota
molto meglio.... cmq il fenomeno e' durato centinaia di anni, non 2
mesi... per tenerlo attivo bisogna che ci sia compartecipazioni di
entrambe le parti... un po come la chiesa romana...
non avrebbe tanto potere se non ci fossero tutti i gonzi che gli vanno
dietro.
Post by Stefano D.
Semiti e ebrei sono due cose diverse!
Noi potremmo diventare ebrei ma non saremo mai semiti.
religione ed etnia ok...
Post by Stefano D.
Post by MatteoS60
l'antisemitismo europeo ha avuto la sua "massima dimostrazione" nel
periodo nazista con la shoah, ma non e' che prima non si fossero
creati i presupposti da entrambe le parti.
"Da entrambe le parti" mi pare fuori luogo.
a me no. per essere rimasto attivo dai tempi dei luterani non mi
sembra si siano amalgamati troppo bene....

guarda anche in medio oriente.. sono 60anni che sono li... e non mi
sembra che ci si mettano troppo d'impegno _da_entrambe_le_parti_ per
una convivenza pacifica.

Matteo
Stefano D.
2008-01-30 00:23:13 UTC
Permalink
On Tue, 29 Jan 2008 12:45:25 -0800 (PST), MatteoS60
Post by MatteoS60
concordi che il fattore economico e' stato uno dei primi discriminanti
per l'ascesa del nazismo?
Mi pare indiscutibile.
Post by MatteoS60
ok... ne hanno fatto una questione di
"razza" per togliere a quelli che avevano (no, non alla robin hood).
Guarda che c'erano molti tedeschi ricchi, piu' degli ebrei.
Post by MatteoS60
infatti era la professione dell'usuraio quella che dava fastidio...
(o sbaglio pure qui?)
Sbagli a fare il paragone usuraio=ebreo.
E' una generalizzazione assurda. Chissa' quanti ebrei sono stati
vittime dell'usura praticata dai loro correligionari....perche' gli
usurai non possono che essere una piccolissima parte di un popolo!
Post by MatteoS60
a me no. per essere rimasto attivo dai tempi dei luterani non mi
sembra si siano amalgamati troppo bene....
Ripeto: alcuni saranno ancora separati, altri si sono amalgamati
benissimo.
Post by MatteoS60
guarda anche in medio oriente.. sono 60anni che sono li... e non mi
sembra che ci si mettano troppo d'impegno _da_entrambe_le_parti_ per
una convivenza pacifica.
Non ne farei una prova di problemi di convivenza *particolari* degli
ebrei. In Irlanda si sono sparati per secoli e hanno quasi tutto in
comune, tranne la religione....
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
Stefano D.
2008-01-29 19:33:34 UTC
Permalink
On Tue, 29 Jan 2008 08:54:33 -0800 (PST), MatteoS60
Post by MatteoS60
e che ho detto che TUTTI gli ebrei erano usurai o banchieri o avvocati
o farmacisti????
Ma il problema e' che se un ebreo e' ricco viene definito un "Ricco
ebreo" mentre non ho mai sentito definire qualcuno un "Ricco
cattolico".
Alla fine e' il solito problema per cui quando un romeno tira sotto un
pedone i giornali scrivono "Romeno ubriaco falcia la folla", mentre se
a guidare e' un italiano il titolo sara' "Auto impazzita sulla folla".
Sembrano sottigliezze ma il razzismo nasce da lì.
Il rom Marco qualcosa che ha ammazzato tre persone e' finito su tutti
i giornali (sia ben chiaro che merita 20 anni di galera), ma tre
settimane fa un "imprenditore trentacinquenne" italiano ha fatto la
stessa cosa col suo SUV - ubriaco fradicio pure lui, e i giornali non
hanno pubblicato la sua foto e nemmeno il nome.
Niente arresti domiciliari.
http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/cronaca/incidenti-partenze-natale/incidente-suv/incidente-suv.html

E siccome lui non ha la sia pur patetica scusa di essere nato in un
ambiente famigliare di merda per me la sua colpa e' perfino piu' grave
di quella del rom. Solo che lui non puo' servire a qualcuno per
prendere voti alle elezioni, quindi se la cavera' con ancora meno
problemi del rom.
Le sue vittime evidentemente valgono meno di quelle dell'altro.....
Post by MatteoS60
no, hai ragione.. solo tutti gli ebrei pretendono di essere prima
ebrei e poi qualcos'altro.
Veramente lo fanno tutti i credenti. Il Papa ricorda sempre ai
deputati cattolici che devono essere "Prima cattolici e poi uomini
politici". E molti ne tegono gran conto.
Post by MatteoS60
scusa c'e' qualche particolare motivo per cui sarebbero dovuti essere
esenti dal servizio militare (vagamente obbligatorio) che mi sfugge
oppure mi vuoi dire che in quanto ebrei dovevano avere un trattamento
diverso????
Magari il "trattamento diverso" lo hanno avuto comunque
successivamente?
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
MatteoS60
2008-01-29 20:01:14 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Ma il problema e' che se un ebreo e' ricco viene definito un "Ricco
ebreo" mentre non ho mai sentito definire qualcuno un "Ricco
cattolico".
alla fine sei arrivato a quello che volevo dire...
di fatto i tedeschi "non hanno ammazzato connazionali", hanno
ammazzato ebrei... non e' perversa la cosa?
scusa se erano integrati da generazioni perche' si continua a
focalizzare su questo punto?
Post by Stefano D.
Alla fine e' il solito problema per cui quando un romeno tira sotto un
pedone i giornali scrivono "Romeno ubriaco falcia la folla", mentre se
a guidare e' un italiano il titolo sara' "Auto impazzita sulla folla".
perche' fa il titolone...
Post by Stefano D.
Sembrano sottigliezze ma il razzismo nasce da lì.
la prima forma di razzismo e' farti notare che sei un razzista se dici
qualcosa....
come qua, i neri si chiamano "negracci" tra se.. ma se glielo dici te
sei un razzista... se chiami un filippino "asian" lui non se la
prende.. pensa te com'e' buffa la faccenda.
Jerry Seinfeld e' un grande nell'auto scherzarci.. (btw, la versione
italiana e' depurata)
Post by Stefano D.
E siccome lui non ha la sia pur patetica scusa di essere nato in un
ambiente famigliare di merda per me la sua colpa e' perfino piu' grave
di quella del rom.
hai detto bene, patetica.
Post by Stefano D.
Solo che lui non puo' servire a qualcuno per
prendere voti alle elezioni, quindi se la cavera' con ancora meno
problemi del rom.
Le sue vittime evidentemente valgono meno di quelle dell'altro.....
chiaro, lui e' imprenditore, ha creato 3 nuovi posti di lavoro e dato
il pane ad un becchino. (visione cinica della cosa)
Post by Stefano D.
Veramente lo fanno tutti i credenti. Il Papa ricorda sempre ai
deputati cattolici che devono essere "Prima cattolici e poi uomini
politici". E molti ne tegono gran conto.
infatti rammentiamoci che questo non ha MAI creato alcuna
conflittualita' da quando esiste l'uomo...
MAI... O_o;
Post by Stefano D.
Magari il "trattamento diverso" lo hanno avuto comunque
successivamente?
questo purtoppo e' vero... ma non capisco perche' debba essere
evidenziato imho in modo stupido che hanno partecipato alla vita della
nazione... CAZZO, hanno fatto come chiunque altro... LI e' la prima
forma di razzismo nei loro confronti, rendergli il merito di qualcosa
che dovrebbe essere normale...

come dire che se gli albanesi che vivono in italia pagano le tasse
come gli italiani fanno bene... puttana eva, se gli e' stata
riconosciuta la cittandinanza in primis non sono piu' albanesi ma
italiani.. e a quel punto fanno solo il loro dovere, niente di
speciale. (ok, pagare le tasse in italia e' un evento speciale).

sinceramente mi sta un po sulle palle come viene impostata la
faccenda... i Nazisti sono stati dei furfanti incredibli, ma la
comunita' ebraica non e' che si comporta troppo meglio quando rimarca
che la loro razza e' stata vittima... loro erano tedeschi, polacchi,
russi, italiani, austriaci al 100% che professavano la religione
ebraica, come potevano essere buddisti in nepal (altra strage passata
in sordina)

il dire io sono cristiano o io sono ebreo o io sono buddista prima del
dire io sono italiano o tedesco o austriaco e' imho la prima forma di
discriminazione dato che la religione e' un fatto tuo che ad oggi ti
viene garantito, la nazionalita' e residenza, no.

Matteo
Stefano D.
2008-01-29 20:42:34 UTC
Permalink
On Tue, 29 Jan 2008 12:01:14 -0800 (PST), MatteoS60
Post by MatteoS60
di fatto i tedeschi "non hanno ammazzato connazionali", hanno
ammazzato ebrei... non e' perversa la cosa?
Certo.
Post by MatteoS60
scusa se erano integrati da generazioni perche' si continua a
focalizzare su questo punto?
Il fatto e' che qualcuno non voleva integrarli. E quelli integrati
erano comunque "ebrei". Gente che non entrava in sinagoga da decenni
veniva messa nei forni insieme agli osservanti.
Post by MatteoS60
la prima forma di razzismo e' farti notare che sei un razzista se dici
qualcosa....
come qua, i neri si chiamano "negracci" tra se.. ma se glielo dici te
sei un razzista... se chiami un filippino "asian" lui non se la
prende.. pensa te com'e' buffa la faccenda.
Oddio, "asiatico" e' difficile definirla un'offesa. In primis perche'
lo e' davvero (mica ti offendi se ti dicono "toscano", no?", poi
perche' sono 3 miliardi....
Post by MatteoS60
questo purtoppo e' vero... ma non capisco perche' debba essere
evidenziato imho in modo stupido che hanno partecipato alla vita della
nazione... CAZZO, hanno fatto come chiunque altro... LI e' la prima
forma di razzismo nei loro confronti, rendergli il merito di qualcosa
che dovrebbe essere normale...
E no! Facendo notare che erano persone come le altre si evidenzia
maggiormente l'assurdita' della loro persecuzione.
Dico, ci sara' bene una differenza fra gli ebrei con le treccine che
il sabato lasciano bruciare la casa perche' non si puo' usare il
telefono per chiamare i pompieri e gli ebrei che vivono esattamente
come tutti gli altri (Woody Allen, per esempio?).
I primi puoi dire che non vogliono integrarsi ma gli altri?
Post by MatteoS60
sinceramente mi sta un po sulle palle come viene impostata la
faccenda... i Nazisti sono stati dei furfanti incredibli, ma la
comunita' ebraica non e' che si comporta troppo meglio quando rimarca
che la loro razza e' stata vittima...
Per me la grande cazzata la fanno trattando i palestinesi in quel
modo. Naturalmente si puo' dire che se lo meritano (sicuramente piu'
di quanto se lo meritassero gli ebrei tedeschi) ma se c'e' un popolo
che dovrebbe rispettare i diritti umani e' quello di Israele.
Stanno facendo la stessa cazzata degli americani in vietnam: non
capiscono che la guerra si vince nei telegiornali e non sui campi di
battaglia.
Post by MatteoS60
il dire io sono cristiano o io sono ebreo o io sono buddista prima del
dire io sono italiano o tedesco o austriaco e' imho la prima forma di
discriminazione dato che la religione e' un fatto tuo che ad oggi ti
viene garantito, la nazionalita' e residenza, no.
Dillo a me. Ma la colpa e' dei preti/rabbini/Iman che non accettano
questo.
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
MatteoS60
2008-01-29 20:58:49 UTC
Permalink
Post by Stefano D.
Il fatto e' che qualcuno non voleva integrarli.
Stefano, maremma maiala... sarebbe come dire che dopo 10 generazioni
dal primo italoamericano il discendente e' ancora italiano..
non hanno avuto una vera patria per secoli, se da entrambe le parti si
fossero voluti integrare e amalgamare nel tessuto sociale ad oggi non
potresti identificarli.
Post by Stefano D.
E quelli integrati
erano comunque "ebrei". Gente che non entrava in sinagoga da decenni
veniva messa nei forni insieme agli osservanti.
assieme a rumeni, assieme a italiani, assieme a comunisti, assieme a
prigionieri.. porca puttana, non e' stata SOLO una strage di ebrei.
cazzarola...
e' odioso chiamarli EBREI.. cazzo erano tedeschi, polacchi, ecc. ecc.
a chiamarli EBREI mi sembra alla fine di non essere meglio dei nazisti
che li hanno sterminati.
e' come il tribunale ebraico per i crimini nazisti.. ma cazzo ci
incastra ebraico????? erano tedeschi anche loro.. oppure no?
Post by Stefano D.
Oddio, "asiatico" e' difficile definirla un'offesa. In primis perche'
lo e' davvero (mica ti offendi se ti dicono "toscano", no?", poi
perche' sono 3 miliardi....
beh, se ti dico che sei nero o negro non capisco perche' ti devi
offendere... allo stesso modo come io non mi offendo se mi chiamano
biancaneve.. ma non te la prendere a male se ti saluto come
"carbonaia".
Post by Stefano D.
E no! Facendo notare che erano persone come le altre si evidenzia
maggiormente l'assurdita' della loro persecuzione.
Dico, ci sara' bene una differenza fra gli ebrei con le treccine che
il sabato lasciano bruciare la casa perche' non si puo' usare il
telefono per chiamare i pompieri e gli ebrei che vivono esattamente
come tutti gli altri (Woody Allen, per esempio?).
I primi puoi dire che non vogliono integrarsi ma gli altri?
strano, Woody Allen ci scherza abbastanza...
perche' se non per rammentarlo? :-)
ho amici neri, altri invece sono sempre a rammentare il fatto che sono
neri e quindi bistrattati.. cazzo, a quel modo te le tiri.
Post by Stefano D.
Per me la grande cazzata la fanno trattando i palestinesi in quel
modo. Naturalmente si puo' dire che se lo meritano (sicuramente piu'
di quanto se lo meritassero gli ebrei tedeschi) ma se c'e' un popolo
che dovrebbe rispettare i diritti umani e' quello di Israele.
Stanno facendo la stessa cazzata degli americani in vietnam: non
capiscono che la guerra si vince nei telegiornali e non sui campi di
battaglia.
no, quello l'hanno capito, gli americani li sponsorizzano a tutto
spiano.
Post by Stefano D.
Dillo a me. Ma la colpa e' dei preti/rabbini/Iman che non accettano
questo.
loro hanno TUTTO l'interesse ad avere stermini, guerre, poverta' e
disperazione... ci sono andati avanti per migliaia di anni sulla pelle
della gente, qui se lavori anche per manternerti il posto di lavoro si
chiama job security... loro ci sono riusciti per 400 generazioni e
oltre.

alla fine quello che mi sta sul cazzo e' che facendo l'abbinata shoah
(termine in lingua casuale) con la strage degli ebrei e' in primis
falso (non erano solo ebrei), e secondo li fai rimanere anche sulle
palle... sfortunatamente le vittime non stanno simpatiche...
altrimenti ci sarebbero un paio di miliardi di missionari laici al
mondo.


Matteo
Stefano D.
2008-01-30 00:31:08 UTC
Permalink
On Tue, 29 Jan 2008 12:58:49 -0800 (PST), MatteoS60
Post by MatteoS60
non hanno avuto una vera patria per secoli, se da entrambe le parti si
fossero voluti integrare e amalgamare nel tessuto sociale ad oggi non
potresti identificarli.
Per loro l'identita' e' la religione, non ci vedo nulla di male, puoi
farli parlare la lingua del paese, accettarne le usanze, ma non certo
farli rinunciare al loro credo.
Post by MatteoS60
assieme a rumeni, assieme a italiani, assieme a comunisti, assieme a
prigionieri.. porca puttana, non e' stata SOLO una strage di ebrei.
cazzarola...
Verissimo.
Post by MatteoS60
e' odioso chiamarli EBREI.. cazzo erano tedeschi, polacchi, ecc. ecc.
a chiamarli EBREI mi sembra alla fine di non essere meglio dei nazisti
che li hanno sterminati.
Scusa, ma sono finiti nei campi in quanto ebrei, come diavolo li
dovremmo chiamare?
Post by MatteoS60
strano, Woody Allen ci scherza abbastanza...
perche' se non per rammentarlo? :-)
L'umorismo ebraico e' una tradizione!
Post by MatteoS60
Post by Stefano D.
Stanno facendo la stessa cazzata degli americani in vietnam: non
capiscono che la guerra si vince nei telegiornali e non sui campi di
battaglia.
no, quello l'hanno capito, gli americani li sponsorizzano a tutto
spiano.
Non serve a un cazzo. L'ostilita' che c'e' nei confronti di israele e'
palpabile, l'avere identificato un paese con un'etnia e una religione
(più religione che etnia, comunque, ci sono ebrei neri) e' una cosa
molto pericolosa, fa si che gli errori che commette un governo
diventano gli errori di tutto un paese (e questo accade anche altrove)
ma poi diventano gli errori di tutti quelli che seguono quella
religione. Per cui va a finire che cittadini italiani asoslutamente
miti vengono accusati di complicita' nei crimini commessi contro i
palestinesi solo perche' seguono la stessa religione dei colpevoli.
Capisci che e' un problema di immagine grave, specie per chi e'
minoranza.
Post by MatteoS60
loro hanno TUTTO l'interesse ad avere stermini, guerre, poverta' e
disperazione...
Era la firma di 8tto, se ricordo bene:
"Le religioni sono come le lucciole: per splendere hanno bisogno delle
tenebre"
--
Stefano D.(PD)
Bmw 330cd+ usualmente / Mini Cooper Cabrio talvolta
Webmaster of www.terryleehale.com / http://www.joemoon.it
"La modestia e' solo una fra le mie infinite virtù"
L***@libero.it
2008-01-29 08:35:18 UTC
Permalink
On 28 Gen, 13:48, ***@io.it (Me) wrote:


Ciao
Post by Me
- una vera e propria *industrializzazione* del genocidio
Insomma. Parli delle camere a gas? Bisogna vedere quanto fosse per
motivi "industriali" e quanto per ragioni di lavanderia - e di stomaco
- dei tedeschi. I primi massacri consistenti di ebrei avvennero per
fucilazione (e circa 1.500.000 di persone subirono questa sorte) con
la canna sulla testa. Ma la probabilità di imbrattare la divisa era
molto elevata e fu una delle maggiori lamentele delle Einsatzgruppen,
con certo che gli facessero ammazzare donne, bambini, vecchi ecc...

Per quanto riguarda quello che accadeva da altre parti, 2 milioni di
cambogiani non si fanno fuori in quattro anni, se
non c'è dietro un'ideologia industriale della morte, anche se fatta
con mezzi diversi.

Oppure in Siberia, il turno di tre settimane a tagliare la legna era
chiamato la fucilazione bianca e Salimov rammentava che da un giorno
all'altro a Madagan (? posso sbagliare la località, non ho il libro
sotto mano) si passo' da un morto all'anno dovuto a una caduta al
"morire come mosche" (rammenta un po' la sorte degli ebrei pre e post
invasione sovietica del 1941).

La fine dei Kulaki fu un disegno industriale di togliere di mezzo un
ceto sociale utilizzando i carri bestiame come mezzo di trasporto di
massa, ben prima che lo facessero i nazisti

E Solzenicyn disse che a loro mancarono le camere a gas solamente
perchè mancava.... il gas.
Post by Me
- la pre-esistente integrazione sociale dei perseguitati con i persecutori
(molti ebrei erano tedeschi da decine di generazioni e ormai completamente
fusi col resto della popolazione, o veterani di guerra, ecc.)
Ma l'odio verso gli ebrei non fu solo un'idea hitleriana. Già Lutero
parlava degli "spregevoli parassati al caldo davanti al camino a
contare i soldi mentre i tedeschi lavoravano".

Il fenomeno di un antisemitismo crescente si avvertiva in Germania già
dalla fine dell'800.
I tedeschi, poi, imputarono agli ebrei la sconfitta della IWW e le
relative umiliazioni. Mettici la crisi post guerra mondiale e lo stato
dell'economia tedesca dopo il crollo di Wall Street del 1929. La
miscela esplosiva era pronta
per Hitler
Post by Me
- l'assenza di reale motivi di conflittualità politica o territoriale tra
persecutori e perseguitati
Veramente i tedeschi consideravano gli ebrei sia a comando delle
democrazie occidentali, nonchè giudaica anche la rivoluzione
bolscevica. Per questo lo sterminio degli ebrei incomincio',
immediatamente, solo dopo il giugno del 41. Non si voleva che i
sovietici attaccassero la Germania per salvare i "fratelli ebrei".

Idiozia al quadrato in quanto gli ebrei sovietici furono salvati da un
altra epurazione nel 1953 grazie solamente alla morte di Stalin (era
già partita la grancassa del "complotto dei medici" e si stava
apprestando alla relativa nuova infornata nei lagerej)
Post by Me
Questi fattori, soprattutto gli ultimi tre, non erano presenti negli altri
(ripeto: pur terribili, disumani e troppo dimenticati) genocidi, ed ecco
perchè (per fortuna) la Shoah rimane inconfrontabile.
C'è anche da dire che fu uno dei pochi genocidi effettuato dalla parte
che poi perse la guerra. Con un effetto mediatico durante il
conflitto. Quindi abbiamo avuto delle testimonianze immediate anche
visive, giornalistiche e non storiche, con la diversa assimilazione
nelle coscienze. Quello che successe da altre parti, oltre alla
distanza geografica, lo possiamo solo immaginare in quanto è stato
reso noto ben dopo gli accadimenti, molto spesso filtrato, senza una
volontà di approfondire realmente (come succede per gli argomenti
storici) e con molti distinguo, anche dovuti a pregiudizi ideologici .
La gente sa molto di piu' di quello che è successo a Erba piuttosto
della morte di Giulio Cesare

Per citare il livello di "ignoranza" (intesa per mancanza di
informazioni e non certo per malafede o poca voglia d'apprendere),
Primo Levi, rammenta che i sovietici trasferirono i soldati tedeschi
catturati sui carri bestiame, come se fosse una nemesi della storia
per la quale i russi utilizzavano, per la prima volta, lo stesso mezzo
di trasporto che i tedeschi avevano riservato agli ebrei.
Come detto sopra, questo tipo di trasporto era già in voga nell'URSS
ben prima.
Post by Me
Naturalmente ciò non toglie nulla alla disumanità e alla gravità degli
altri genocidi.
Solitamente siamo anche piu' colpiti da quello che accade vicino a noi
Post by Me
Ciao,
Me
--
Davide
8tto
2008-01-29 08:46:48 UTC
Permalink
Post by L***@libero.it
Insomma. Parli delle camere a gas? Bisogna vedere quanto fosse per
motivi "industriali" e quanto per ragioni di lavanderia - e di stomaco
- dei tedeschi. I primi massacri consistenti di ebrei avvennero per
fucilazione (e circa 1.500.000 di persone subirono questa sorte) con
la canna sulla testa. Ma la probabilità di imbrattare la divisa era
molto elevata e fu una delle maggiori lamentele delle Einsatzgruppen,
con certo che gli facessero ammazzare donne, bambini, vecchi ecc...
Assieme al costo dei proiettili: la questione camere a gas nacque anche
per economizzare il processo di smaltimento.
Post by L***@libero.it
Ma l'odio verso gli ebrei non fu solo un'idea hitleriana. Già Lutero
parlava degli "spregevoli parassati al caldo davanti al camino a
contare i soldi mentre i tedeschi lavoravano".
E oggi certi fondamentalismi musulmani fanno uguale.
C'è da dire che sono ben antipatici.
Post by L***@libero.it
I tedeschi, poi, imputarono agli ebrei la sconfitta della IWW e le
relative umiliazioni. Mettici la crisi post guerra mondiale e lo stato
dell'economia tedesca dopo il crollo di Wall Street del 1929. La
miscela esplosiva era pronta
per Hitler
Un po' come fa oggi Berlusconi con Prodi.
Post by L***@libero.it
Idiozia al quadrato in quanto gli ebrei sovietici furono salvati da un
altra epurazione nel 1953 grazie solamente alla morte di Stalin (era
già partita la grancassa del "complotto dei medici" e si stava
apprestando alla relativa nuova infornata nei lagerej)
Vero.
Post by L***@libero.it
C'è anche da dire che fu uno dei pochi genocidi effettuato dalla parte
che poi perse la guerra. Con un effetto mediatico durante il
conflitto. Quindi abbiamo avuto delle testimonianze immediate anche
visive, giornalistiche e non storiche, con la diversa assimilazione
nelle coscienze. Quello che successe da altre parti, oltre alla
distanza geografica, lo possiamo solo immaginare in quanto è stato
reso noto ben dopo gli accadimenti, molto spesso filtrato, senza una
volontà di approfondire realmente (come succede per gli argomenti
storici) e con molti distinguo, anche dovuti a pregiudizi ideologici .
La gente sa molto di piu' di quello che è successo a Erba piuttosto
della morte di Giulio Cesare
O di Gengis Kahn.
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
L***@libero.it
2008-01-29 09:31:10 UTC
Permalink
On 29 Gen, 09:46, 8tto <***@gmail.com> wrote:

Ciao
Post by 8tto
Assieme al costo dei proiettili: la questione camere a gas nacque anche
per economizzare il processo di smaltimento.
Già, purtroppo.
Oltre al fatto che si poteva utilizzare, fino allo sfinimento, della
manodopera a costo zero
Post by 8tto
E oggi certi fondamentalismi musulmani fanno uguale.
C'è da dire che sono ben antipatici.
Dici gli ebrei? Perchè?
Post by 8tto
Un po' come fa oggi Berlusconi con Prodi.
O come Prodi diceva di Berlusconi.
Purtroppo sono troppo vecchi per picchiarsi e risolvere la questione
da"uomini" :-))
Post by 8tto
O di Gengis Kahn.
Chi è costui?
Il portiere del Bayern :-))) ?
Post by 8tto
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
8tto
2008-01-29 09:57:18 UTC
Permalink
Post by L***@libero.it
Dici gli ebrei? Perchè?
Sì, dico gli ebrei. Ne conosci?
Io sì, ho diversi amici ebrei, e non esito ad affermare che spesso il
loro atteggiamento è alla base delle discriminazioni.
Oh, nota bene: nessun tentativo di giustificare queste discriminazioni,
ci mancherebbe altro.

Tra l'altro sono anni che discuto di politica mediorientale con questi
amici e la mia posizione è sempre la stessa: avete, nel 99% dei casi,
pienamente ragione, ma la vostra diplomazia è talmente carente da farvi
spesso passare dalla parte del torto. Dico sempre loro che dovrebbero
assumere un pubblicitario e fargli impostare seriamente una buona
campagna di sensibilizzazione.
Dico sempre loro che, da quel punto di vista, Arafat era un genio.
Post by L***@libero.it
Post by 8tto
Un po' come fa oggi Berlusconi con Prodi.
O come Prodi diceva di Berlusconi.
Infatti.
Post by L***@libero.it
Purtroppo sono troppo vecchi per picchiarsi e risolvere la questione
da"uomini" :-))
Sarebbe interessante.
Post by L***@libero.it
Chi è costui?
Il portiere del Bayern :-))) ?
Credo.
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
L***@libero.it
2008-01-29 10:15:32 UTC
Permalink
On 29 Gen, 10:57, 8tto <***@gmail.com> wrote:

Ciao
Post by 8tto
Sì, dico gli ebrei. Ne conosci?
Abbastanza, anche per motivi di lavoro
Post by 8tto
Io sì, ho diversi amici ebrei, e non esito ad affermare che spesso il
loro atteggiamento è alla base delle discriminazioni.
Trovo assurdo la loro mentalità che la loro cultura sia piu' vecchia
della nostra (solo 2000 anni ecc...). Ma in fin dei conti la religione
è stata per secoli il solo collante
degli ebrei come popolo, quindi c'è una certa logica nell'assioma
cultura=religione.

Trovo una notevole differenza, pero', tra i vecchi ed i giovani.
Questi sono molti piu' "integrati". Probabilmente lo stato di Israele
ha fatto venire
meno nei giovani la missione di dover essere ebrei al 100% per
difendere e tramandare la storia e le tradizioni

Magari se delle bombe atomiche avessero raso completamente al suolo
l'Italia, le
comunità italiane all'estero sarebbero piu' conservative
Post by 8tto
Dico sempre loro che dovrebbero
assumere un pubblicitario e fargli impostare seriamente una buona
campagna di sensibilizzazione.
Si quelli della BMW sarebbero perfetti.
Post by 8tto
Dico sempre loro che, da quel punto di vista, Arafat era un genio.
Vero
Post by 8tto
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
Davide
MatteoS60
2008-01-29 11:58:46 UTC
Permalink
Post by L***@libero.it
Trovo assurdo la loro mentalità che la loro cultura sia piu' vecchia
della nostra (solo 2000 anni ecc...). Ma in fin dei conti la religione
è stata per secoli il solo collante
degli ebrei come popolo, quindi c'è una certa logica nell'assioma
cultura=religione.
quelli che conosco io sono una sorta di "genere parassitario" per cui si
"integrano" nel tessuto sociale esistente per lavorare pero' quello che
guadagnano su tutti i fronti lo spendono tendenzialmente solo
all'interno della loro comunita'... questo purtoppo lo noto ancora ed e'
un fatto storicamente comprovato.
se altre popolazioni fanno le guerre loro si comportano da parassita.
in questo sono da ammirare, sono costanti, pazienti, molto intelligenti.
e se si esclude la shoah e qualche altro evento disdicevole loro la
guerra l'hanno sempre fatta allo stesso modo...
gia' il fatto che abbiano la miglior intelligence del mondo, che siano
tra i piu' bravi a modificare i prodotti da guerra, che siano stati in
grado di coltivare il deserto invece di piangere ad un dio poco
misericordioso... e, non ultimo, sono sempre usciti come vittime
innocenti da qualunque conflitto....perche' loro non hanno mai
dichiarato guerra per i soldi, non hanno mai attaccato in modo
plateale... entrano in una societa' e iniziano a togliergli i soldi,
mentre loro li accumulano.
il sistema bancario europeo l'hanno fondato loro, praticando l'usura
quando la chiesa (per i propri interessi) diceva ai buoni cristiani che
il prestare denaro in cambio di interessi ti mandava dritto all'inferno.
sostanzialmente hanno fondato l'economia moderna.
e come ogni tanto bestemmi contro le banche o le assicurazioni che ti
inculano, ogni tanto qualcuno si e' innervosito contro di loro.


e' il loro approccio culturale, e' la versione dei giostrai con un Q.I.
sopra 160.
Post by L***@libero.it
Trovo una notevole differenza, pero', tra i vecchi ed i giovani.
Questi sono molti piu' "integrati". Probabilmente lo stato di Israele
ha fatto venire
meno nei giovani la missione di dover essere ebrei al 100% per
difendere e tramandare la storia e le tradizioni
oppure giusto perche' il loro potere ad oggi e' tale che non c'e'
bisogno di certi comportamenti radicali (che in certi periodi storici
hanno rischiato di farli sparire.. completamente).
Post by L***@libero.it
Magari se delle bombe atomiche avessero raso completamente al suolo
l'Italia, le
comunità italiane all'estero sarebbero piu' conservative
se fosse successo l'italianita' ti avrebbe fatto piangere per 3 mesi,
vedere se riuscivi a spicciare l'eredita' e dire "che culo che non
c'ero". (se avessero carbonizzato anche tutte le tracce dei "tuoi soldi"
avresti bestemmiato per anni dicendo che eri un disgraziato, povere
quelle persone morte).
--
MatteoS60, 33, 300++++, Houston TX
la vera performance di un'auto e' quella di dare emozioni...
anche una sgommata sul sedile e' una potente emozione.
http://www.speedtest.net/result/224426648.png
http://web.mac.com/matteo.iaco/
Count Brass
2008-01-29 16:30:30 UTC
Permalink
Post by MatteoS60
Post by L***@libero.it
Trovo assurdo la loro mentalità che la loro cultura sia piu' vecchia
della nostra (solo 2000 anni ecc...). Ma in fin dei conti la religione
è stata per secoli il solo collante
degli ebrei come popolo, quindi c'è una certa logica nell'assioma
cultura=religione.
quelli che conosco io sono una sorta di "genere parassitario" per cui si
"integrano" nel tessuto sociale esistente per lavorare pero' quello che
guadagnano su tutti i fronti lo spendono tendenzialmente solo
all'interno della loro comunita'... questo purtoppo lo noto ancora ed e'
un fatto storicamente comprovato.
da Himmler, giusto?.
Post by MatteoS60
se altre popolazioni fanno le guerre loro si comportano da parassita.
studiare, farsi una letta dei tedeschi/italiani/inglesi/americani etc.
di religione ebraica decorati nella Prima Guerra Mondiale mai eh?.
Purtroppo l'antisemitismo e' di nuovo in ascesa e queste tue cazzate
rischiano pure di ricevere degli applausi. Ma ti rendi conto che se tu
parlassi cosi' dei "napoletani" ti prenderebbero a calci in culo da
qualunque salotto?.
MatteoS60
2008-01-29 19:06:35 UTC
Permalink
Post by Count Brass
studiare, farsi una letta dei tedeschi/italiani/inglesi/americani etc.
di religione ebraica decorati nella Prima Guerra Mondiale mai eh?.
sembra che per il fatto che abbiano partecipato come ogni altro
cittadino alla prima guerra mondiale sia un fatto per cui rendergli
particolarmente merito... hanno LO STESSO merito di ogni altro
cittadino.
non capisco questo punto.
Post by Count Brass
Purtroppo l'antisemitismo e' di nuovo in ascesa e queste tue cazzate
rischiano pure di ricevere degli applausi. Ma ti rendi conto che se tu
parlassi cosi' dei "napoletani" ti prenderebbero a calci in culo da
qualunque salotto?.
l'antisemitismo e' un fenomeno che esiste da circa 3000 anni...
pensi veramente che sia SOLO colpa di "tutto il resto del mondo" ?
sinceramente...
io penso che ci siano colpe da entrambe le parti se le vogliamo
chiamare cosi'....
e il primo modo di eliminare l'antisemitismo e' IMHO quello di vedere
entrambe le facce della medaglia.. sinceramente qualcuno che poverino
e' "sempre vittima" dopo un po rimane anche sulle palle, specie alla
luce del fatto di come si stanno comportando con i palestinesi... ne
vogliamo parlare? ora vienimi a dire che e' solo colpa dei palestinesi
che si sono visti togliere per decisione di tutti tranne che loro la
terra dove erano abitati per qualche "giorno" e che gli altri sono
solo dei poveri indifesi che hanno provato ad integrarsi invece di
cacciare i palestinesi a calci in culo...
sia chiaro, a me il terrorismo palestinese non piace, ne lo approvo e
lo giudico di una barbarie inquietante.
l'approccio ebraico di sterminare le famiglie dei presunti terroristi
con armi all'avanguardia mi sembra di averlo gia' rivisto....

Matteo
8tto
2008-01-28 13:14:06 UTC
Permalink
Post by Air
Sono l'unico a pensare che tutto il tam tam mediatico sulla shoah sia
sproporzionato rispetto agli altri genocidi della storia (anche
recente) oppure che c'è qualcun altro che si chiede il perchè di tutto
questo interesse particolare?
Non sei l'unico, ma non è che ti (vi) faccia onore.
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
Mardot
2008-01-28 13:36:07 UTC
Permalink
Post by Air
Sono l'unico a pensare che tutto il tam tam mediatico sulla shoah sia
sproporzionato rispetto agli altri genocidi della storia (anche
recente) oppure che c'è qualcun altro che si chiede il perchè di tutto
questo interesse particolare?
Credo sia fondamentale ricordare un avvenimento di questo genere, e
l'importanza sale ogni anno al fine di poter tramandare sempre meglio
i concetti nelle menti giovani e ancora vergini.
Non credo sia importante dare risalto all'Olocausto in quantità
proporzionale alla gravità degli altri genocidi. Invece credo sia
importantissimo dare risalto all'Olocausto per quello che è stato e
basta, e ce n'è abbastanza. Certamente identificandolo come uno dei
momenti di maggior declino assoluto della razza umana, momento che
nessun altro popolo avrebbe potuto vivere da protagonista meglio di
quanto è accaduto per i tedeschi.
Caedar
2008-01-29 07:41:22 UTC
Permalink
Post by Air
Tanto per cominciare bene la settimana: il 27 era il giorno della
memoria
Sono l'unico a pensare che tutto il tam tam mediatico sulla shoah sia
sproporzionato rispetto agli altri genocidi della storia (anche
recente) oppure che c'è qualcun altro che si chiede il perchè di tutto
questo interesse particolare?
C'è un problema che ti sfugge e che è sfuggito a tutti gli interventi
del 3D.

Molti dei testimoni non ci sono più Quelli viventi sono ormai vecchie
cadenti. Molti stanno andando fuori di testa.
Sono gli ultimi anni in cui si può ancora beneficiare del loro ricordo.
Poi la pagina sarà solo nella storia, senza la stessa possibilità di
avere un ricordo dal vivo. Questo porta a fare molta più diffusione
mediatica degli eventi e delle ricorrenze di quanta non se ne fece in
passato.
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
8tto
2008-01-29 08:01:22 UTC
Permalink
Post by Caedar
Molti dei testimoni non ci sono più Quelli viventi sono ormai vecchie
cadenti. Molti stanno andando fuori di testa.
Sono gli ultimi anni in cui si può ancora beneficiare del loro ricordo.
Poi la pagina sarà solo nella storia, senza la stessa possibilità di
avere un ricordo dal vivo. Questo porta a fare molta più diffusione
mediatica degli eventi e delle ricorrenze di quanta non se ne fece in
passato.
Giustissima osservazione.
E' una trasmissione di parte, ma val comunque la pena di ascoltare
questo intervento:

http://www.chetempochefa.rai.it/TE_videoteca/1,10916,1085547,00.html
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
Caedar
2008-01-29 08:52:29 UTC
Permalink
Post by 8tto
Giustissima osservazione.
Visto che non sono sempre acido...
Post by 8tto
E' una trasmissione di parte, ma val comunque la pena di ascoltare questo
http://www.chetempochefa.rai.it/TE_videoteca/1,10916,1085547,00.html
Bello.

Hai visto "La zona grigia"? Merita.
--
Caedar (37, 110, So, 24 p.ti)
Focus+ SW TDci 1.6 110cv FAP
8tto
2008-01-29 09:43:38 UTC
Permalink
Post by Caedar
Visto che non sono sempre acido...
No, lo sei solo con me e pochi altri.
Post by Caedar
Hai visto "La zona grigia"? Merita.
No, non l'ho visto.
--
8tto (37,273/4,MI)
*CLORO AL CLERO* e anche PD
M_C
2008-01-29 08:56:28 UTC
Permalink
Post by Air
Sono l'unico a pensare che tutto il tam tam mediatico
sulla shoah sia sproporzionato ...
non credo proprio ... solo che è considerato molto poco
politically correct pensarla diversamente ed allora è meglio non
palesare troppo le proprie opinioni. saluti, davide
--
Postato da Alice Newsgroup: lo usi da web ma con le funzioni del newsreader http://newsgroup.alice.it
Gerarchie it, italia, it-alt, tin, it.binari. Unico!
Continua a leggere su narkive:
Loading...